Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Doping: Squalificato Ivan Gakhov, n.421 del mondo

26/11/2015 08:05 9 commenti
Ivan Gakhov classe 1996, n.421 ATP
Ivan Gakhov classe 1996, n.421 ATP

Il russo Ivan Gakhov, diciannove anni ed attualmente al posto n°421 del ranking, è stato sanzionato dalla ITF per non aver comunicato la propria ubicazione in tre diverse circostanze (violazione della norma 2.4 del regolamento antidoping).

Il giocatore si è difeso dicendo di non essere perfettamente a conoscenza delle disposizioni della regola così come dell’applicazione della stessa, secondo cui avrebbe dovuto informare quotidianamente ed in maniera diretta la ITF.

La commissione antidoping ha quindi respinto il suo ricorso ed ha emanato una sospensione di 12 mesi, a partire dal 1 luglio 2015 fino al 30 giugno 2016, rendendo inoltre nulli i risultati ottenuti fino alla data d’inizio della squalifica.


Edoardo Gamacchio


TAG: ,

9 commenti. Lasciane uno!

Guido (Guest) 26-11-2015 14:39

Scritto da max

Scritto da Guido
A parte quello che la legge ammette o non ammette, mi colpisce il fatto che per una cosa del genere si becca 1 anno, la stessa pena che prese Canas o quell’altro americano di cui adesso non ricordo il nome che invece confessarono l’uso di ormoni e steroidi. Pazzesco!

…il trafficante di anabolizzanti Wayne Odesnik!!!

Esatto!

9
max (Guest) 26-11-2015 13:36

Scritto da Guido
A parte quello che la legge ammette o non ammette, mi colpisce il fatto che per una cosa del genere si becca 1 anno, la stessa pena che prese Canas o quell’altro americano di cui adesso non ricordo il nome che invece confessarono l’uso di ormoni e steroidi. Pazzesco!

…il trafficante di anabolizzanti Wayne Odesnik!!!

8
Guido (Guest) 26-11-2015 13:30

A parte quello che la legge ammette o non ammette, mi colpisce il fatto che per una cosa del genere si becca 1 anno, la stessa pena che prese Canas o quell’altro americano di cui adesso non ricordo il nome che invece confessarono l’uso di ormoni e steroidi. Pazzesco!

7
Loracolo (Guest) 26-11-2015 13:03

@ Golden Lady (#1493898)

la legge non ammette ignoranza per lavarsi le mani da se stessa

6
Golden Lady (Guest) 26-11-2015 11:02

La legge non ammette ignoranza

5
Marco (Guest) 26-11-2015 10:03

Scritto da Guido
Questa è grave. Togliere 1 anno ad un ragazzino cosi giovane ed in ascesa non è come punire il numero 800 del mondo a 33 anni. Qua rischiano di spezzargli la carriera. Possibile che solo per non aver comunicato dove stava si becca 1 anno? non ci sarà qualcos’altro?

complotto internazionale per mandare al tappeto il Comitato sportivo olimpico russo? :mrgreen: :mrgreen:

4
Guido (Guest) 26-11-2015 09:46

Questa è grave. Togliere 1 anno ad un ragazzino cosi giovane ed in ascesa non è come punire il numero 800 del mondo a 33 anni. Qua rischiano di spezzargli la carriera. Possibile che solo per non aver comunicato dove stava si becca 1 anno? non ci sarà qualcos’altro?

3
Beps 26-11-2015 08:37

Era chiaro fosse un dopato…l’ho visto la settimana scorsa all’oratorio di Castellaro Lagusello (MN) sconfiggere mio nipote di 5 anni a ping pong 21-19 al terzo…inaudito!! Giusto fermarlo un pò!! :mrgreen:

2
cataflic (Guest) 26-11-2015 08:18

Un altro potente colpo al sistema doping.
Ma non è finita qui, si parla già di alcuni 38 enni subito fuori dai 1000 che sono a rischio. 🙄

1