Il torneo di Ortisei Challenger, Copertina

Berankis trionfa a Ortsei: Ram battuto in finale per 76 64

15/11/2015 16:39 1 commento
Berankis trionfa a Ortsei: Ram battuto in finale per 76 64 - (foto Marco Wanker)
Berankis trionfa a Ortsei: Ram battuto in finale per 76 64 - (foto Marco Wanker)

Il favorito della vigilia ha rispettato il pronostico. Ricardas Berankis è il vincitore dello Sparkasse ATP Challenger Val Gardena Südtirol2015. La prima testa di serie del torneo e numero 84 del mondo ha superato in finale l’americano Rajeev Ram, terza testa di serie, per 7:6 (7:3), 6:4 in un’ora e 28 minuti di partita.

Per la quarta volte in sei edizioni trionfa la prima testa di serie a Ortisei. Berankis succede a Andreas Seppi, la stella locale, che causa un infortunio all’anca non ha potuto difendere i titoli conquistati nel 2013 e 2014. A Berankis vanno 9200 euro come prize money e 90 punti ATP.

Il lituano dopo la vittoria al primo turno sofferta contro il tedesco Maximilian Marterer non ha concesso più niente agli avversari. Come previsto anche la finale è stata caratterizzata dai servizi. L’unica palla break nel primo set la ha avuta Ram sul 3:3, annullata da Berankis. Nel tiebreak poi due doppi falli dello statunitense hanno aiutato Berankis, che ha colto l’occasione al volo. Nel secondo set Berankis non ha sfruttato la prima palla break nel primo gioco, ma con il break del 3:1 ha ipotecato la vittoria, anche se Ram ha lottato fino alle fine. Ram ha avuto anche una palla break nell’ottavo gioco, ma Berankis ha tenuto il servizio e poco dopo ha potuto esultare. Ram al contrario del 2011 ha perso la finale di Ortisei e si deve accontentare di 5400 euro e 55 punti ATP. “Ho giocato il mio miglior tennis proprio in finale. Sapevo, che non era facile, perché Rajeev serve benissimo. Ma sono rimasto concentrato fino alla fine”, ha detto Berankis, che continua la sua stagione la prossima settimana a Brescia. Stagione finita invece per Ram, che torna a casa per prepararsi per il 2016.


TAG: , , ,

1 commento

quoth (Guest) 15-11-2015 18:09

grande Ricardas! 😉 per il talento che ha dovrebbe stare tra i primi 30

1