Il torneo di Ortisei Challenger, Copertina

Challenger Ortisei: Finale tra Berankis e Ram

14/11/2015 18:36 3 commenti
In azione Donskoy  -   (foto Marco Wanker)
In azione Donskoy - (foto Marco Wanker)

Il lituano Ricardas Berankis, numero 84 del ranking mondiale, è il primo finalista al Sparkasse ATP Challenger Val Gardena Südtirol. Con un’altra vittoria convincente la prima testa di serie del torneo altoatesino ha sottolineato il suo ruolo di grande favorito. In appena 65 minuti ha battuto questo pomeriggio nella prima semifinale il serbo Laslo Djere per 6:3, 6:2.
Berankis ha dominato la partita dall’inizio alla fine. Suo il primo break del 3 a 1 nel primo set. Djere riesce a fare il controbreak, ma dal 3 a 2 Berankis vince cinque dei prossimi sei game e si porta avanti 6:3, 2:0. Il primo set finisce in 32 minuti. Forse non serve così bene come nelle ultime due partite, ma le sue risposte sono decisive contro un Djere un po’ stanco e spento dopo la maratona nei quarti con Setkic. Berankis mette a segno un altro break (4 a 1) e con un game a zero e il sesto ace complessivo chiude la partita.

Ricardas Berankis contro Rajeev Ram – questa è la finale allo Sparkasse ATP Challenger domenica alle 12.30 sul centrale di Ortisei. Dopo il lituano, la prima testa di serie del torneo gardenese, approda all’atto conclusivo anche l’americano Ram, terza testa di serie. Lo statunitense batte il russo Evgeny Donskoy per 6:4 , 6:3 in un’ora e 13 minuti e ritorna in finale Ortisei a quattro anni di distanza. Nel 2011 vinse il titolo.
Ram, che negli ottavi ha dovuto annullare ben tre palle match al giovane italiano Lorenzo Sonego, ha vinto grazie a una grande prestazione al servizio, mettendo a segno 16 ace, l’ultimo per procurarsi il primo match point. Con un altro servizio vincente ha chiuso il match. Ram è stato fortunato a vincere il primo set. Donskoy non ha sfruttato quattro palle break all’inizio del match. Ram invece ha colto la seconda occasione e ha fatto il break del 6 a 4. Nel game di apertura nel secondo set Ram è stato bravo ancora a annullare due palle break del russo, poi non ha rischiato più niente sul proprio servizio e complice due doppi falli di Donskoy nell’ottavo gioco conquistava il break che lo portava avanti 5 a 3.
Berankis contro Ram è sicuramente una finale spettacolare. Il lituano ha vinto l’unico confronto diretto cinque anni fa a Bratislava per 6:3, 6:3. Alle ore 11 si inizia domani con la finale di doppio.


TAG: , , ,

3 commenti

marvar (Guest) 14-11-2015 20:02

Ottima finale

3
marvar (Guest) 14-11-2015 20:02

Che ci faceva Ram ad ortisei ancora non me lo spiego…Otti a finale per il torneo

2
Gabriele da Firenze 14-11-2015 18:49

Questa finale di Ram non fa altro che accrescere l’importante, grandissima prova di Lorenzo che è stato davvero ad un passo dall’eliminarlo dal torneo…

1