Circuito ATP ATP, Copertina

Il certificato medico dell’ATP

10/11/2015 12:40 14 commenti
Il certificato medico dell'ATP
Il certificato medico dell'ATP

A partire dal prossimo anno ogni tennista avrà bisogno dell’idoneità medica per giocare nel circuito ATP.
Il certificato sarà obbligatorio e dovrà essere rinnovato ogni 2 anni.

Se un giocatore non supererà l’esame dovrà compilare un modulo per esonerare l’ATP da qualsiasi responsabilità in caso di problemi di natura fisica connessi al non superamento dell’esame medico.


TAG:

14 commenti. Lasciane uno!

unoperuno (Guest) 11-11-2015 14:24

A qiesti livelli, superarare test di idoneità ogni due anni è piuttosto ridicolo quando da noi per fare agonismo a livelli ben più amatoriali è richiesta idoneità annuale con esami specifici, per esempio, per chi fa sport di contatto (Box/TAC encefalo).
Che si possa partecipare comunque semplicemente firmando un documento in cui ci si assume ogni rischio dopo non aver ottenuto l’idoneità apre finalmente inl capo a giocatori cardiopatici, broncopatici cronici, psichiatrici (bè quelli già ci sono) dalle cui spesso ultime gesta potremmo bearci come da anni attendiamo.

14
Kriss69forever 11-11-2015 07:46

Scritto da Alain
ecco la tabella:
http://impiantistica.coni.it/images/Contributi_Federali_2016.pdf

Interessantissimo. La prima considerazione è che il CONI non è proprio ricco, e può fare ben poco, calcio o meno.

Seconda considerazione: i 4 milioni al ciclismo sono per la ricerca e sviluppo di nuovi prodotti dopanti?

13
Carlo (Guest) 11-11-2015 01:04

Scritto da Alain
ecco la tabella:
http://impiantistica.coni.it/images/Contributi_Federali_2016.pdf

Beh. non ci si può lamentare, al tennis di più (anche se di poco) che al ping-pong ed al badminton sommati.. :shock:
Chissà quanto va alla scuola dei ball-boys.

12
Arianna (Guest) 11-11-2015 00:32

@ Alain (#1487780)

AndryREAX leggi qui.

11
Alain 10-11-2015 20:20
10
Alain 10-11-2015 20:09

Aggiungo un off topic che magari la redazione potrebbe pubblicare in un articolo a parte.
Il CONI ha pubblicato gli importi stanziati alle varie federazioni per il 2016.
Ebbene il tennis è al nono posto. Comanda per dispersione il calcio.
Appena riesco vi metto il link.

9
Alain 10-11-2015 20:07

Ragazzi in Italia è un obbligo per tutto lo sport agonistico (nelle federazioni del CONI), ma all’estero non è così.
L’atletica leggera è un esempio. Per partecipare ad alcune maratone agonistiche in Europa e nel mondo non serve essere tesserato per una società sportiva e quindi puoi semplicemente iscriverti e farla dichiarando che stai bene. La famosa autocertificazione.
Se tanto mi da tanto anche nel tennis sarà una situazione simile.

8
myslice 10-11-2015 18:50

Scritto da livio
Sembra una battuta
Per praticare qualsiasi sport agonistico occorre il certificato di idoneità, che per quasi tutti gli sport (tennis compreso) ha validità annuale, senza non ci si può neppure tesserare…… questi fanno giocare dei Professionisti senza un certificato? Validità 2 anni ?!?!??

Anche a me sembra strano

7
livio (Guest) 10-11-2015 17:42

Sembra una battuta :evil:

Per praticare qualsiasi sport agonistico occorre il certificato di idoneità, che per quasi tutti gli sport (tennis compreso) ha validità annuale, senza non ci si può neppure tesserare…… questi fanno giocare dei Professionisti senza un certificato? Validità 2 anni ?!?!??

6
luigi (Guest) 10-11-2015 15:28

Si pagherà il ticket ?Sono sicuro che molti tennisti chiederanno il piacere a qualche parente o amico medico come quando ci si iscrive in palestra

5
AndryREAX 10-11-2015 15:16

Non ne capisco il senso. Devi essere tesserato per una federazione, e quindi il certificato medico, per la tessera dell’attività “nazionale”, serve giá un certificato medico.

4
Barnoix 10-11-2015 14:15

scherzate? io lo facevo per andare nella palestra dietro casa

3
gianmaria (Guest) 10-11-2015 13:47

Da noi è obbligatoria da una vita. Sarebbe da vedere come si vi e se come da noi vi sarà la differenza nelle visiteuomo donna. i medici sporti

2
Gabriele da Ragusa 10-11-2015 13:03

Cioe???? Nn era previsto nulla??? Ma siamo nel 1915-18? Ma se io lo facevo per la serie C

1

Lascia un commento