Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Garbine Muguruza: “Ogni errore al Masters può essere fatale e bisogna giocare con tutte al 100% delle proprie possibilità”

02/11/2015 07:45 5 commenti
Garbine Muguruza classe 1993, n.3 WTA
Garbine Muguruza classe 1993, n.3 WTA

Garbine Muguruza ha rilasciato alcune dichiarazioni.

“Non avevo mai giocato contro Petra Kvitova. Qui al Master ho capito veramente che è una campionessa. Giocando questi tornei si capisce il vero livello del circuito.
Ogni errore al Masters può essere fatale e bisogna giocare con tutte al 100% delle proprie possibilità per vincere l’incontro”.


Lorenzo Carini


TAG: , ,

5 commenti

Carlo (Guest) 02-11-2015 11:26

Quindi tra le righe sta dicendo che aveva sottovalutato la Kvitova, che non la riteneva una campionessa e che si è accorta delle sue qualità solo quando l’ha battuta? Vuol dire che pensava di fare meno fatica? cara Garbine, aspetta di incontrare Petra un giorno che sta bene fisicamente!

E chissà se ha capito che anche la Radwanska è una vera campionessa, o se ritiene di aver perso solo perchè non ha giocato al 100%?

Che poi vorrei vedere la versione originale, tra “giocare al 100%” come riportato ed “essere al 100%” c’è una bella differenza, nel primo caso vuol dire che non ti sei impegnata con la giusta convinzione, hai preso sottogamba l’impegno, nel secondo che non sei fisicamente a posto.
Voleva dire che se si fosse impegnata di più avrebbe vinto lei?

Mi sa che ha ragione, somiglia sempre di più a Nadal!

5
pinkfloyd 02-11-2015 11:00

E’ stata la prima esperienza per lei a questi livelli e se l’è cavata benissimo, dovrebbe essere contenta.
Ha vinto 3 partite nel girone e perso con Radwanska 7-5 al terzo in semi.
E quello che dice è giusto.

Poi aveva anche il doppio da giocare, quindi fisicamente sarà stato un torneo dispendioso, ma alla sua età si può fare, nel pieno delle forze e dell’entusiasmo.
Comunque è positivo vedere un’altra ragazza giovane là in alto e spero altre possano crescere e seguire le sue orme.

4
inoloppez (Guest) 02-11-2015 10:45

Cara la mia Garbine ti sei impegnata alla morte con la ceca dopo che avevi vinto il primo set ed eri matematicamente prima nel RR.
Il giorno dopo non né avevi più e così ti serve di lezione che devi conoscere meglio il tuo fisico perché è lampante che il giorno dopo eri scarica e la finale te la sognavi.
Cerchi scuse ma con il tempo imparerai a essere spietata e capire quando andare al massimo e quando rallentare per essere sempre al 100%; del resto quelli che ti dicono che devi onorare gli impegni giocano sul fatto di raccoglierti poi con il cucchiaino.
Sono sicuro che presto imparerai perché sei brava, tosta e anche bella ed inoltre chiedi a Serena quando ha vinto i Master se ha onorato tutte le partite; nell’albo dei Master non è stato così.

3
bao.bab (Guest) 02-11-2015 09:52

…Gli Errori sono cosi’ fatali al Master che la Radwanska ha potuto portare a casa il titolo perdendo 2 partite….

2
Angelmax57 02-11-2015 09:28

Quando si gioca con una top ten è ovvio che ogni errore può essere fatale, e questo vale per tutti i tornei del circuito, non solo alle Finals.

1

Lascia un commento