Schiavone esce di scena Copertina, WTA

WTA Guangzhou: Francesca Schiavone eliminata in tre set da Jelena Jankovic dopo una durissima battaglia di tre ore

23/09/2015 14:28 25 commenti
Francesca Schiavone, 35 anni, Nr. 110 Wta
Francesca Schiavone, 35 anni, Nr. 110 Wta

Esce di scena Francesca Schiavone al secondo turno del torneo WTA International di Guangzhou ($500.000, cemento).

La tennista milanese è stata superata dalla serba Jelena Jankovic, Nr. 25 Wta, con il punteggio di 7-5 4-6 6-4 in due ore e 58 minuti di gioco.

Bella prova della Schiavone; ha infatti giocato alla pari contro la più quotata serba, reggendo lo scambio sino all’ultimo punto e dimostrando che non è da pensionare come si pensa ormai da più parti.
L’incontro ha mostrato il bel lato di Francesca: grinta, coraggio, qualità in ogni fondamentale: è servita infatti una Jankovic al pieno delle forze per batterla, aiutata forse da un servizio più ficcante e incisivo di quello della tennista milanese.
Gli applausi tributati alle due tenniste dal pubblico cinese sono più che meritati, appluasi ai quali non possiamo che unirci.

Primo set: il parziale è subito combattuto con le due giocatrici alla ricerca del vincente e pronte a imporre il proprio gioco. Parte meglio la Schiavone, abile a brekkare l’avversaria alal prima occasione e a portarsi avanti 2-0. La reazione della serba non si fa attendere, controbreak nel terzo game (dopo 18 punti) e tutto da rifare per Francesca.
L’equilibrio e la lotta agonistica (anche il quinto game sarà composto da 18 punti) sembrano farla da padrone e dopo 53 minuti siamo ancora in perfetta parità: 4-4! Al break della Jankovic nel settimo gioco è seguita la pronta risposta di Francesca, aiutata anche da un doppio fallo finale di Jelena.
E’ una vera e propria battaglia e ne scaturisce una partita gradevole ed equilibrata; Francesca arriva a due punti dal set nel decimo gioco ma è brava la serba a infilare tre punti di fila e pareggiare i conti sul 5-5. I due giochi successivi si rivelano decisivi: brekka la Jankovic nell’undicesimo (male Francesca con due gratuiti e un doppio fallo) e chiude con un servizio vincente nel dodicesimo (dopo aver annullato due palle break, di cui una con un ace).
7-5 Jankovic in un’ora e tredici minuti di gioco.

Secondo set: il parziale inizia con una girandola di emozioni; i primi quattro giochi vedono infatti altrettanti break mentre i successivi quattro vedono le tenniste mantenere il servizio con una certa disinvoltura.
Il game di svolta è il nono: la Jankovic si trova avanti 0-40 con la possibilità del break che la porterebbe a servire per il match ma non ha fatto i conti con la miglior Schiavone di giornata. Due ottime prime, un rovescio lungolinea, una volee e uno smash sono i cinque punti con cui Francesca ribalta le sorti del parziale e si porta avanti 5-4.
Il decimo gioco vede la Leonessa all’attacco: si procura subito tre set point – prontamente annullati da due servizi vincenti della serba e da un suo gratuito di diritto- ma al quarto tentativo passa.
6-4 Schiavone dopo 58 minuti.

Terzo set: ottimo inizio delle due tenniste, concentrate e attente sul proprio turno di battuta e abili a non risparmiarsi neppure dopo oltre due ore di gara.
Lo strappo decisivo lo effettua la serba, brava a breakkare Francesca nel quinto gioco; l’occasione per la Schiavone si presenta all’ottavo gioco ma la Jankovic annulla la palla del controbreak dopo uno scambio infinito.
Non ci sarà infatti più occasione per rientrare per la Leonessa, nonostante giochi a tutto cuore sino all’ultimo punto. Un rovescio lungo di Francesca pone fine alla contesa dopo quasi 3 ore di battaglia: 6-4 Jankovic e applausi per tutte e due le giocatrici.

La partita punto per punto

WTA Guangzhou
Francesca Schiavone
5
6
4
Jelena Jankovic [4]
7
4
6
Vincitore: J. JANKOVIC

F. Schiavone ITA – J. Jankovic SRB
02:57:54
4 Aces 8
14 Double Faults 8
59% 1st Serve % 54%
49/72 (68%) 1st Serve Points Won 40/58 (69%)
15/51 (29%) 2nd Serve Points Won 23/49 (47%)
9/15 (60%) Break Points Saved 11/16 (69%)
16 Service Games Played 16
18/58 (31%) 1st Return Points Won 23/72 (32%)
26/49 (53%) 2nd Return Points Won 36/51 (71%)
5/16 (31%) Break Points Won 6/15 (40%)
16 Return Games Played 16
64/123 (52%) Total Service Points Won 63/107 (59%)
44/107 (41%) Total Return Points Won 59/123 (48%)
108/230 (47%) Total Points Won 122/230 (53%)

110 Ranking 25
35 Age 30
Milan, Italy Birthplace Belgrade, Serbia
Milan, Italy Residence Dubai, UAE
5′ 5 1/2″ (1.66 m) Height 5′ 9 1/2″ (1.77 m)
132 lbs. (60 kg) Weight 130 lbs. (59 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
Pro (1998) Turned Pro Pro (2000)
12/21 Year to Date Win/Loss 30/16
0 Year to Date Titles 0
6 Career Titles 13
$10,553,238 Career Prize Money $17,918,413


Davide Sala


TAG: , , ,

25 commenti. Lasciane uno!

Stefano (Guest) 24-09-2015 02:47

Peccato per la sconfitta ma è stata davvero una bella partita! Quando Francesca gioca come oggi è davvero un piacere vederla!!! Un mix di lotta e giocate sopraffine che sono in poche a saper fare!!!
Purtroppo c’è ancora qualche errore di troppo ma oggi si è espressa a un livello molto superiore rispetto agli Us Open e rispetto alle ultime uscite sembra che abbia riacquistato velocità di palla!

25
utente non registrato 23-09-2015 23:53

la prestazione è piu che buona….la strada e quella giusta…purtroppo pero urgono punti immediati ed il problema e che prestazioni simili a quella odierna la leonessa quest anno non le ha ripetute quando era favorita e quando contavano piu e piu volte peccando un po troppo nella continuita…quello che mi preoccupa un po e la resa al servizio che ha palesato che i problemi alla spalla sono tutt altro che risolti…io spero vivamente che questi problemi siano dovuti piu ad un imballamento post infortunio piuttosto che per l infortunio vero e proprio….ora speriamo che faccia le qualifiche a whuan e che con un po di fortuna passi un turno nel tabellone principale

24
gas (Guest) 23-09-2015 21:15

@ Sandro G. (#1456145)

Sì sì spunterà vedrai.si divertono davvero con poco. Beati loro. 😉

23
gas (Guest) 23-09-2015 21:13

@ fabio (#1456174)

Perdere 6-4 al terzo dalla numero 25 dopo tre ore è unica cosa che conta. Altro che.Un buon risultato anche se ha perso. Siamo stanchi di leggere sempre le stesse cose.e cmq è un secondo turno.

22
topo (Guest) 23-09-2015 20:03

Scritto da pazzodicamila
Ammirevole. Viaggia, gioca, parte e riparte come se avesse 20 anni.

e poi sai quanto gli frega dei soliti criticoni :mrgreen:

21
Omar Camporese 23-09-2015 20:02

Scritto da Vince
“Ritirati”, è già stato detto?

Dopo un ottima prova come quella odierna, sarebbe decisamente fuori luogo… 😉

20
fabio (Guest) 23-09-2015 19:43

Mah contenta lei di continuare a perdere ai primi turni,ma che ci si debba esaltare tanto per delle sconfitte…….Schiavone è stata un’ottima giocatrice in passato ma ormai non regge più,lo dimostrano i risultati,che nello sport professionistico sono L’UNICA COSA CHE CONTA.

19
Sandro G. 23-09-2015 18:38

Scritto da gas
@ Mats (#1456088)
E per chi? Oggi francesca dimostra che c’è alla grande.la Jankovic è cliente non da poco.e le gambe hanno retto tre ore. E ha perso per poco.peccato il primo set..

io aspetto quello delle statistiche.. non mi viene il nome : utente Italiano forse? quello che parla dei match persi – vinti le varie classifiche a… varie… chissà perché quando Francesca riesce a vincer una partita lui non c’è mai oppure è bravo a nascondersi… il solito 🙄 saluti!

18
pazzodicamila 23-09-2015 18:21

Ammirevole. Viaggia, gioca, parte e riparte come se avesse 20 anni.

17
cercasifuturiroger (Guest) 23-09-2015 18:11

Scritto da cercasifuturiroger
@ Vince (#1456081)
Mi spiace per chi lo ha comunicato….ma Francesca lotterà ancora per molto tempo

16
cercasifuturiroger (Guest) 23-09-2015 17:26

@ Vince (#1456081)

Mi spiace per chi lo ha comunicato….ma Francesca lotterà ancora per molto tempo 🙂

15
gas (Guest) 23-09-2015 17:13

@ Mats (#1456088)

E per chi? Oggi francesca dimostra che c’è alla grande.la Jankovic è cliente non da poco.e le gambe hanno retto tre ore. E ha perso per poco.peccato il primo set..

14
Mats 23-09-2015 17:03

Scritto da Vince
“Ritirati”, è già stato detto?

Quello è sempre sottinteso…

13
Vince 23-09-2015 16:47

“Ritirati”, è già stato detto?

12
proio 23-09-2015 16:42

Peccato, terzo set deciso da una palla break.
Soprattutto peccato non aver sfruttato il buono stato di forma. Sappiamo che, allo stato e alla sua età, Francesca può fare una settimana a buoni livelli e essere impresentabile la settimana successiva.
Speriamo bene.

11
max (Guest) 23-09-2015 16:38

Il dato meno positivo di una prova che complessivamente rimane piuttosto buona sono i 14 doppi falli,che sono troppi per vincere partite di livello elevato.

10
Sandro G. 23-09-2015 15:35

ora attendo una miriade di—- sul suo conto su fatevi sotto 😈 c’è chi ha detto : sorry non regge piu – O_o ma se ha giocato 2 ore 59 min.. quasi 3 dai.. piu di questo che deve fare ? a 35 anni poi… contro un’avversaria la Jankovic che non molla mai un punto… mo so cavolini suoi che al prox turno incontrerà una Kuznetsova anche lei abbonata ai match lunghi ed estenuanti 😆 io non sono deluso oggi anzi son tranquillo … avevo chiesto alla Schiavo di regalarmi almeno un primo turno e così è stato quindi va bene … non posso chiederle di piu! poi l’ho vista a tratti sofferente col braccio destro evidentemente non ha ancora recuperato appieno dall’infortunio preso prima degli U.S. Open.. ha resistito fin quando ha potuto facendo del suo meglio… ha regalato si qualche punto sopratutto fatto un po troppi doppi falli… ma ha anche regalato belle discese a rete con le sue splendide volèe.. e poi quel suo rovescio ad una mano che è uno spettacolo!! forza Schiavo sempre 😎

9
JQ (Guest) 23-09-2015 15:32

Si ha l’impressione che sarebbe bastato poco di più per vincere. Peccato!

8
Elio 23-09-2015 15:09

Brava lo stesso, La leonessa non si arrende mai ! 😈

7
SuperFlavia (Guest) 23-09-2015 15:09

Ovvio .

6
cercasifuturiroger (Guest) 23-09-2015 15:04

Scritto da cercasifuturiroger
La FIT dovrebbe dedicare un monumento a Francesca

5
manuel (Guest) 23-09-2015 15:01

@ BennyLions (#1455986)

@ Vinny68 (#1455997)

invece di farle i complimenti complimenti,pensate solo a direse del tipo ” che brutta sconfitta ” o non ci voleva.
per me ha lottato,ha vinto il secondo set a sorpresa poi è vero che francy ha avuto le sue occasioni ma non a caso la jankovic è numero 25 wta con un passato da numero 1.brava lo stesso…

4
cercasifuturiroger (Guest) 23-09-2015 14:55

La FIT dovrebbe dedicare un monumento a Francesca

3
Vinny68 (Guest) 23-09-2015 14:53

non ci voleva

2
BennyLions 23-09-2015 14:38

Che peccato!

1