Davis Cup 2015 Copertina, Davis/FedCup

Davis Cup – Russia vs Italia: Parlano gli azzurri. Seppi “La superficie non è velocissima perché il campo è nuovo e molto rugoso, anzi le palle sembrano un po’ sgonfie”

16/09/2015 07:26 19 commenti
Andreas Seppi classe 1984, n.25 del mondo
Andreas Seppi classe 1984, n.25 del mondo

Davis Cup: Russia vs Italia: Parlano gli azzurri.

Seppi ITA: “La superficie non è velocissima perché il campo è nuovo e molto rugoso, anzi le palle sembrano un po’ sgonfie. Le mie condizioni sono buone, ho giocato un buon torneo agli US Open, poi mi sono riposato qualche giorno a casa. I nostri avversari hanno una buona squadra, giovane ma già competitiva, a cominciare da Rublev che non ha ancora compiuto 18 anni e a New York ha messo in difficoltà un giocatore fortissimo sul cemento come il sudafricano Anderson. C’è anche Gabashvili, che ho battuto al secondo turno a Flushing Meadows. E’ un buon giocatore, da lui non sia mai cosa aspettarti perché è un po’ folle e tira sempre pallate…”.




Bolelli ITA: E’ una sfida difficile contro una squadra forte che gioca bene su questa superficie. Penso però che l’Italia sia più forte, dobbiamo vincere a tutti i costi per restare nel gruppo mondiale”




Barazzutti ITA: “Ci stiamo allenando da due giorni qui a Irkutsk e abbiamo ancora un paio di giorni per ambientarci al meglio. L’insidia è l’adattamento alla superficie, alle palle e alle sei ore di differenza con l’Italia. Le solite cose che devi superare quando in Davis giochi in trasferta. I ragazzi sono abituati ai cambi di fuso orario e di superficie e si arriveranno al match nelle migliori condizioni possibili. Sarà una sfida complicata contro avversari motivati ed emergenti”


TAG: , , , , ,

19 commenti. Lasciane uno!

M_campione 16-09-2015 16:20

Il nostro giocatore di punta è Seppi. Da lui dobbiamo attenderci due vittorie. In teoria Fognini dovrebbe vincerle entrambe ma dopo la pessima prestazione sul 2-2 in Kazakistan nutro qualche dubbio. Anche in doppio siamo favoriti. Sulla carta dovremmo vincere 5-0 ma questo in teoria. Speriamo bene….

19
Alessandro6.9 16-09-2015 16:01

Vorrei capire dal titolo a quale “superficie rugosa” e a quali “palle sgonfie” si riferisce Seppi!!! 😆 😆 😆 😆
Dai forza, provate ad imitare le donne e a non smacchiare i leopardi siberiani da qui a domenica 😆 😆 😆 😆

18
Phoedrus (Guest) 16-09-2015 14:24

Le frasi di Barazzutti sono sempre banalissime.
Basterebbe l’usciere del circolo di tennis.
Ma cosa lo tengono a fare?
La sua presenza è inutile, i giocatori possono farcela da soli.

17
Tweeners 16-09-2015 13:58
16
carlitos (Guest) 16-09-2015 13:55

@ Elio (#1451191)

Perche’ gli arbitri diventano casalinghi anche per “colpa” dei tifosi.vedi kazakistan

15
Hoila Seppi (Guest) 16-09-2015 13:53

Scritto da mariano
Ma Fognini non arriva troppo all’ultimo momento. Come fa ad ambientarsi con il fuso orario?

ecco la verita´. 😀
http ://www.gazzetta.it/Tennis/16-09-2015/tennis-coppa-davis-fognini-fognini-energia-flavia-davis-mi-esalto-130145212521.shtml

14
AndryREAX 16-09-2015 13:52

Scritto da andre948
@ Elio (#1451191)
Vabbè gli arbitri in Kazakhstan te li ricordi?

Lui fa solo citazioni colte della preistoria, o commenti attuali, dai 5 mesi fa ai 5 anni fa era evidentemente ibernato.

13
abc (Guest) 16-09-2015 13:24

Scritto da Marco
superficie rugosa.. meglio per Fognini, anche un pò per Bolelli, non buono per Seppi!

scherzi vero? il “lento” indoor è la superficie migliore in assoluto per seppi…

12
sander (Guest) 16-09-2015 13:20

Scusate, sapete da quanto tempo Fognini è arrivato e da quanto si sta allenando li in Russia?

11
fg (Guest) 16-09-2015 12:59

Speriamo ci sia occhio di falco …Forza Italiaaa

10
andre948 16-09-2015 12:11

@ Elio (#1451191)

Vabbè gli arbitri in Kazakhstan te li ricordi?

9
mariano (Guest) 16-09-2015 12:06

Ma Fognini non arriva troppo all’ultimo momento. Come fa ad ambientarsi con il fuso orario?

8
mariano (Guest) 16-09-2015 12:05

Ma Fognini non arriva troppo all’ultimo momento. Come fa ad ambientarsi con il fuso orario?

7
Elio 16-09-2015 12:03

Scritto da carlitos
L insidia maggiore di questi 3 giorni saranno gli arbitri

xchè ? Piuttosto il pubblico. Ricordo le partite di Davis con la Romania di Nastase e Tiriac in casa, un inferno ! 😈

6
Kriss69forever 16-09-2015 12:01

L’importante è che le .alle un po’ sgonfie non ce le abbiano i nostri.

5
io (Guest) 16-09-2015 10:25

Scritto da carlitos
L insidia maggiore di questi 3 giorni saranno gli arbitri

L’insidia maggiore di questi tre giorni sarà Fognini.

4
Marco (Guest) 16-09-2015 10:20

superficie rugosa.. meglio per Fognini, anche un pò per Bolelli, non buono per Seppi!

3
carlitos (Guest) 16-09-2015 10:17

L insidia maggiore di questi 3 giorni saranno gli arbitri

2
II (Guest) 16-09-2015 09:28

FORZA ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA…VAMOSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS…ALLEZ!!!

1