Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Shanghai: Si ferma ai quarti di finale Thomas Fabbiano

11/09/2015 09:53 33 commenti
Thomas Fabbiano classe 1989, n.189 ATP
Thomas Fabbiano classe 1989, n.189 ATP

Questi i risultati con il Live dettagliato di Thomas Fabbiano impegnato nel torneo challenger di Shanghai ($50,000, cemento).

CHN Challenger Shanghai – Cemento
QF Fabbiano ITA – Medvedev RUS (0-0) ore 04:00

CH Shanghai
Thomas Fabbiano
4
4
Daniil Medvedev
6
6
Vincitore: D. MEDVEDEV

01:19:25
3 Aces 3
3 Double Faults 2
65% 1st Serve % 45%
26/39 (67%) 1st Serve Points Won 19/28 (68%)
8/21 (38%) 2nd Serve Points Won 18/34 (53%)
3/7 (43%) Break Points Saved 5/7 (71%)
10 Service Games Played 10
9/28 (32%) 1st Return Points Won 13/39 (33%)
16/34 (47%) 2nd Return Points Won 13/21 (62%)
2/7 (29%) Break Points Won 4/7 (57%)
10 Return Games Played 10
34/60 (57%) Total Service Points Won 37/62 (60%)
25/62 (40%) Total Return Points Won 26/60 (43%)
59/122 (48%) Total Points Won 63/122 (52%)

189 Ranking 409
26 Age 19
Grottaglie, Italy Birthplace Moscow, Russia
Rome, Italy Residence Antibes, France
5’8″ (172 cm) Height 6’6″ (198 cm)
154 lbs (70 kg) Weight 176 lbs (80 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2005 Turned Pro N/A
0/3 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$341,654 Career Prize Money $20,364




TAG: , , ,

33 commenti. Lasciane uno!

tony71 (Guest) 11-09-2015 18:23

@ Anni80 (#1445075)

deve solo trovare continuita’,cazzo Thomas dacci dentro puoi salire tanto

33
mclain (Guest) 11-09-2015 16:48

@ Anni80 (#1445182)

Forse hai letto male, il mio non era un intervento polemico, anzi!
Ho difeso Thomas scrivendo che non è facile arrivare ai quarti in un challenger, rileggi bene.

32
aureliriccardo 11-09-2015 15:53

@ mcthony (#1445221)

Diretta streaming si

31
pierre hermes the picasso of pastry (Guest) 11-09-2015 15:32

Scritto da luca14

Scritto da Aper
Tutto prevedibile. Purtroppo Fabbiano che è uno dei giocatori più sponsorizzati del sito pur trovandosi nel pieno della maturità ha degli evidenti limiti. Mi pongo una domanda rivolta a Luca14 ed ad altri sapientoni. Perché i nostri giovani quando perdono da ventiseienni di classifica inferiore o analoga vengono giustificati con l’ inesperienza mentre un nostro ventiseienne che perde da un diciannovenne russo molto indietro rispetto a lui in classifica viene giustificato perché l’avversario è in crescita?

semplicemente ha perso da uno che arriverà ben più in alto di lui nel ranking.
A mio modestissimo parere ovviamente

😉
STRAQUOTO.
Fabbiano e’ un ( potenziale ) 150 -300 il russo di 7 anni piu giovane gia’ l anno prossimo potrebbe essere ad un altro livello dal pugliese.

30
Aper (Guest) 11-09-2015 13:58

@ luca14 (#1445180)

Quindi i nostri giovani non hanno lo stesso prospetto del giovane russo?

29
Aper (Guest) 11-09-2015 13:57

@ luca14 (#1445180)

Se è così e lo condivido, significa che Fabbiano ha raggiunto i suoi massimi livelli ( per carità straordinari in termini sportivi se riferiti alla media) e che la sua carriera ( come quella di gran parte dei nostri giocatori di seconda fascia)proseguirà in questa sorta di limbo attuale con alternanza di risultati.

28
mcthony (Guest) 11-09-2015 13:29

Ma verrà data la diretta della finale di doppio Vanni fabbiano???

27
nere 11-09-2015 13:17

dipende sempre dagli occhi con cui si guardano le cose se da tifosi e o da critici neutri. se contro abbiano ci avesse vinto mager – che sta per l’appunto facendo un percorso parallelo a quello di medvedev, anche in classifica – tutti avremmo esaltato mager contenti di vedere un giovane migliorare e dare il segnale di essere in grado di battere un top 200. fabbiano è nella sua dimensione massima, di piena maturità, un discreto giocatore top 200, il giovane russo sta crescendo e arriverà probabilmente più in alto in carriera; per uno era un’occasione per fare un buon risultato per l’altro di fare uno step nella crescita. sarebbe stato grave se fabbiano avesse perso con un 400 atp di 30 anni mai stato meglio in carriera

26
daniele (Guest) 11-09-2015 13:09
25
Anni80 11-09-2015 12:41

@ mclain (#1445173)

Quindi sei o sei stato un tennista professionista…capisci meglio di molti altri che scrivono e leggono queste pagine come si possa sentire Thomas dopo questa partita… Comprendi le dinamiche, sai cosa significa fare il cut-off immediato di un incontro andato male, come spesso sia difficile farlo pur non avendo recriminazioni! Comprendi i costi di una trasferta in Asia, la fatica degli allenamenti e tante tante altre cose…
Mi meraviglio allora del tuo intervento polemico!

24
luca14 (Guest) 11-09-2015 12:39

Scritto da Aper
Tutto prevedibile. Purtroppo Fabbiano che è uno dei giocatori più sponsorizzati del sito pur trovandosi nel pieno della maturità ha degli evidenti limiti. Mi pongo una domanda rivolta a Luca14 ed ad altri sapientoni. Perché i nostri giovani quando perdono da ventiseienni di classifica inferiore o analoga vengono giustificati con l’ inesperienza mentre un nostro ventiseienne che perde da un diciannovenne russo molto indietro rispetto a lui in classifica viene giustificato perché l’avversario è in crescita?

semplicemente ha perso da uno che arriverà ben più in alto di lui nel ranking.

A mio modestissimo parere ovviamente

23
luca14 (Guest) 11-09-2015 12:37

Scritto da Anni80

Scritto da luca14

Scritto da Anni80
Thomas che delusione ulteriore…ma come si fa contro il 460 del mondo!!!

io non so quanti anni tu abbia, ma presumerei non molti, o almeno me lo augurerei, per fare commenti del genere.
Intanto Medvedev è 409 e non 460.
Poi è del 1996 e si presume che sia in crescita
Infine ha battuto, prima di Fabbiano, il tedesco Gojowczik, testa di serie n.7, che quindi nel tuo ragionamento dovrebbe quantomeno suicidarsi..
Perdonami, ma tutto abbastanza infantile..

Caro Luca, parlando di cose da adulti, la mia età è sulla scheda io sono registrato e non sono un (guest)…ho giocato a tennis e ne conosco le dinamiche…
Thomas era in striscia, stava giocando di testa recuperando anche situazioni strane contro altri giocatori più indietro in classifica; sta avanzando anche in doppio per capirci…
Thomas è un classe 89 con buone esperienze a livello challenger ed un po di esperienza atp, è abbastanza esperto per non cadere contro un classe 96 a meno che non parliamo di un zverev.
Il ragazzino parte dalle quali e sulla carta ogni partita gli pesa mentalmente il doppio di quanto possa pesare ad un normale giocatore di challenger…
Considera inoltre che quest’anno Thomas è ripartito dai future e di partite contro 20enni tra i 400 ed i 600 al mondo ne ha vinte a valanghe (e non ne ha mai perse)…
Credo di avere tutte le ragioni di ESSERE MOLTO DELUSO, probabilmente ha preso sottogamba incontro (il che aumenta la rabbia)
Cmq il tedesco tds 7 è solo una 30 di posti avanti, quest’anno è stato 5 mesi fermo e tranne una vittoria su krajonivic non ha mai battuto un giocatori più avanti di lui in classifica (avendo “secondi turni” come migliori piazzamenti).
Capisco che in questo sito molti sparano a zero su tutto e tutti ma credo che tu abbia puntato la persona sbagliata ed abbia sparato a zero su utente piuttosto che su un tennista!!!

se sei tennista a maggior ragione dovresti sapere che il 200 del ranking può benissimo perdere contro il 400, che peraltro è stato 13 junior ed è in forte ascesa.

Ti dirò che la precisazione mi sorprende ancor più del primo post

22
mathland (Guest) 11-09-2015 12:23

Senza polemiche, ma se Thomas vuole salire di livello doveva assolutamente vincere. Detto questo, per la race Fabbiano sta facendo la migliore stagione della carriera, quindi FORZA!

21
mclain (Guest) 11-09-2015 12:23

@ Anni80 (#1445136)

Si ci ho giocato anche con giocatori 160

20

Incredibile, Medvedev ai quarti era una cosa ghiotta per poter andare in semifinale e ci ha perso!

19
paolo (Guest) 11-09-2015 12:05

Nello sport c’è la vittoria e la sconfitta, Fabbiano doveva uscire al primo turno a rigor di logica, il giapponese si sarà suicidato? non penso.
Poi che questa sconfitta sia brutta perchè è un’opportunità gettata al vento è vero, ma le critiche per la sconfitta contro pronostico sono sempre più numerose degli elogi, è qui il problema.

18
Anni80 11-09-2015 11:59

Scritto da zedarioz

Scritto da luca14
parlando di cose da adulti, Fabbiano e Vanni in finale nel doppio, bene

Sei il loro ragioniere?
Scommetto che loro sono inc..zati neri, altro che bene.
Sono andati laggiù solo per fare punti per il singolare: Vanni ha perso al primo turno, Fabbiano ai quarti con un ragazzo di 19 anni, che sarà anche in ascesa ma per uno di 26 che punta alla top 100 dovrebbe essere un avversario da battere. La sconfitta non è uno scandalo perché fa parte dello sport, ma la finale in doppio serve loro solo per pagarsi parzialmente il volo…. altro che “bene”. Erano altri gli obiettivi.

OVVIAMENTE STRAQUOTO

17
nere 11-09-2015 11:42

medvedev un anno fa esatto, agosto 2014, quando era 1000 atp ha sfidato mager nelle finali di due futures in georgia. una volta vinse mager e una il russo. stanno facendo una scalata parallela, mi sa che il russo però farà più strada perché asseconda la sua attitudine al veloce e mager no…

16
Anni80 11-09-2015 11:14

@ mclain (#1445113)

I QF sono un buon risultato in un challenger, da quale punto di vista!?!
I QF di Thomas in questo challenger sono un buon risultato viste le prime due partite fatte, credo avrà molto da recriminare per essersi trovato due volte di fila sotto 4-1 da un giocatore più inesperto e meno valido di lui…
Ma tu che mi accusi ci hai mai giocato contro un tennista 400 al mondo??? E raccontami come è andata, io poi contraccambierò raccontandoti le mie di esperienze tennistiche.

15
aureliriccardo 11-09-2015 11:05

Scritto da luca14
parlando di cose da adulti, Fabbiano e Vanni in finale nel doppio, bene

ma soprattutto straquoto!

14
aureliriccardo 11-09-2015 11:04

Scritto da luca14

Scritto da Anni80
Thomas che delusione ulteriore…ma come si fa contro il 460 del mondo!!!

io non so quanti anni tu abbia, ma presumerei non molti, o almeno me lo augurerei, per fare commenti del genere.
Intanto Medvedev è 409 e non 460.
Poi è del 1996 e si presume che sia in crescita
Infine ha battuto, prima di Fabbiano, il tedesco Gojowczik, testa di serie n.7, che quindi nel tuo ragionamento dovrebbe quantomeno suicidarsi..
Perdonami, ma tutto abbastanza infantile..

quoto

13
Anni80 11-09-2015 10:50

Scritto da luca14

Scritto da Anni80
Thomas che delusione ulteriore…ma come si fa contro il 460 del mondo!!!

io non so quanti anni tu abbia, ma presumerei non molti, o almeno me lo augurerei, per fare commenti del genere.
Intanto Medvedev è 409 e non 460.
Poi è del 1996 e si presume che sia in crescita
Infine ha battuto, prima di Fabbiano, il tedesco Gojowczik, testa di serie n.7, che quindi nel tuo ragionamento dovrebbe quantomeno suicidarsi..
Perdonami, ma tutto abbastanza infantile..

Caro Luca, parlando di cose da adulti, la mia età è sulla scheda io sono registrato e non sono un (guest)…ho giocato a tennis e ne conosco le dinamiche…
Thomas era in striscia, stava giocando di testa recuperando anche situazioni strane contro altri giocatori più indietro in classifica; sta avanzando anche in doppio per capirci…
Thomas è un classe 89 con buone esperienze a livello challenger ed un po di esperienza atp, è abbastanza esperto per non cadere contro un classe 96 a meno che non parliamo di un zverev.
Il ragazzino parte dalle quali e sulla carta ogni partita gli pesa mentalmente il doppio di quanto possa pesare ad un normale giocatore di challenger…
Considera inoltre che quest’anno Thomas è ripartito dai future e di partite contro 20enni tra i 400 ed i 600 al mondo ne ha vinte a valanghe (e non ne ha mai perse)…
Credo di avere tutte le ragioni di ESSERE MOLTO DELUSO, probabilmente ha preso sottogamba incontro (il che aumenta la rabbia)
Cmq il tedesco tds 7 è solo una 30 di posti avanti, quest’anno è stato 5 mesi fermo e tranne una vittoria su krajonivic non ha mai battuto un giocatori più avanti di lui in classifica (avendo “secondi turni” come migliori piazzamenti).
Capisco che in questo sito molti sparano a zero su tutto e tutti ma credo che tu abbia puntato la persona sbagliata ed abbia sparato a zero su utente piuttosto che su un tennista!!!

12
manuel (Guest) 11-09-2015 10:46

Scorsa settimana diede del filo da torcere a thompson,australiano numero 200 circa atp.
Poi medvedev gioca benissimo sul cenento ,lui in questo torneo ci gioca da anni e conosce benissimo i campi…e ci ha vinto anche in doppio.
Il russo attualmente è in crescita e vedendo il match ha meritato.
Complimenti a tommy che scalera 5 posizioni in classifica.
Ora però speriamo nel nostro doppio che è in crescita di rendimento.

11
Aper (Guest) 11-09-2015 10:38

Tutto prevedibile. Purtroppo Fabbiano che è uno dei giocatori più sponsorizzati del sito pur trovandosi nel pieno della maturità ha degli evidenti limiti. Mi pongo una domanda rivolta a Luca14 ed ad altri sapientoni. Perché i nostri giovani quando perdono da ventiseienni di classifica inferiore o analoga vengono giustificati con l’ inesperienza mentre un nostro ventiseienne che perde da un diciannovenne russo molto indietro rispetto a lui in classifica viene giustificato perché l’avversario è in crescita?

10
zedarioz 11-09-2015 10:35

Scritto da luca14
parlando di cose da adulti, Fabbiano e Vanni in finale nel doppio, bene

Sei il loro ragioniere?
Scommetto che loro sono inc..zati neri, altro che bene.
Sono andati laggiù solo per fare punti per il singolare: Vanni ha perso al primo turno, Fabbiano ai quarti con un ragazzo di 19 anni, che sarà anche in ascesa ma per uno di 26 che punta alla top 100 dovrebbe essere un avversario da battere. La sconfitta non è uno scandalo perché fa parte dello sport, ma la finale in doppio serve loro solo per pagarsi parzialmente il volo…. altro che “bene”. Erano altri gli obiettivi.

9
Marcus91 11-09-2015 10:34

Scritto da luca14

Scritto da Anni80
Thomas che delusione ulteriore…ma come si fa contro il 460 del mondo!!!

io non so quanti anni tu abbia, ma presumerei non molti, o almeno me lo augurerei, per fare commenti del genere.
Intanto Medvedev è 409 e non 460.
Poi è del 1996 e si presume che sia in crescita
Infine ha battuto, prima di Fabbiano, il tedesco Gojowczik, testa di serie n.7, che quindi nel tuo ragionamento dovrebbe quantomeno suicidarsi..
Perdonami, ma tutto abbastanza infantile..

A me sembra più grave il voler trovare sempre scuse per chi perde…
Questa è una brutta sconfitta, altroché

8
mclain (Guest) 11-09-2015 10:29

@ Anni80 (#1445075)

Prova a giocarci tu col 460 al mondo.
Arrivare ai quarti in un challanger è comunque un ottimo risultato.

7
magilla 11-09-2015 10:05

peccato!

6
luca14 (Guest) 11-09-2015 10:01

parlando di cose da adulti, Fabbiano e Vanni in finale nel doppio, bene

5
luca14 (Guest) 11-09-2015 09:58

Scritto da Anni80
Thomas che delusione ulteriore…ma come si fa contro il 460 del mondo!!!

io non so quanti anni tu abbia, ma presumerei non molti, o almeno me lo augurerei, per fare commenti del genere.

Intanto Medvedev è 409 e non 460.

Poi è del 1996 e si presume che sia in crescita

Infine ha battuto, prima di Fabbiano, il tedesco Gojowczik, testa di serie n.7, che quindi nel tuo ragionamento dovrebbe quantomeno suicidarsi..

Perdonami, ma tutto abbastanza infantile..

4
Observ (Guest) 11-09-2015 09:54

Delusione!!!

3
Anni80 11-09-2015 09:08

Thomas che delusione ulteriore…ma come si fa contro il 460 del mondo!!!

2
gido 11-09-2015 07:36

Bella giornata a Shangai! Forza Vanni/Fabbiano in semifinale di doppio.
Quando sono in tour insieme molto spesso con il doppio fanno uscire parte delle spese perche’ vedo che avanzano quasi sempre

1