Us Open Juniores Copertina, Junior

Us Open Juniores: Pellegrino al via. Nel femminile nessuna azzurra al momento in tabellone. Nelle quali tre gli italiani presenti

30/08/2015 16:53 18 commenti
Andrea Pellegrino classe 1997- Foto Francesco Panunzio
Andrea Pellegrino classe 1997- Foto Francesco Panunzio

Andrea Pellegrino è al momento l’unico italiano al via nel tabellone principale degli Us Open Juniores che inizieranno il prossimo 6 settembre.
Nelle qualificazoni al via Bonacia e Summaria.
Bonacia è fuori di solo due posti dal main draw.

Nel femminile nessuna italiana nel tabellone principale.
Nelle qualificazioni presenza di Beatrice Torelli (fuori di 3 posti dal main draw).

Jessica Pieri è out di 8 posti dall’entrare nelle quali. Lucrezia Stefanini di 11 posizioni.

USA Us Open Juniores M – Entry List
1 Taylor FRITZ (USA) 1
2 Orlando LUZ (BRA) 2
3 Michael MMOH (USA) 3
4 Reilly OPELKA (USA) 4
5 Mikael YMER (SWE) 5
6 Seong Chan HONG (KOR) 6
7 Marcelo Tomas BARRIOS VERA (CHI) 7
8 Akira SANTILLAN (JPN) 8
9 William BLUMBERG (USA) 9
10 Corentin DENOLLY (FRA) 10
11 Yunseong CHUNG (KOR) 11
12 Nam Hoang LY (VIE) 12
13 Tommy PAUL (USA) 13
14 Casper RUUD (NOR) 15
15 Stefanos TSITSIPAS (GRE) 17
16 Franco CAPALBO (ARG) 18
17 Mate VALKUSZ (HUN) 19
18 Manuel PENA LOPEZ (ARG) 20
19 Patrik NIKLAS-SALMINEN (FIN) 22
20 Djurabeck KARIMOV (UZB) 23
21 Miomir KECMANOVIC (SRB) 24
22 Nathan PONWITH (USA) 26
23 Chan-Yeong OH (KOR) 28
24 Andrea PELLEGRINO ITA 29
25 Ulises BLANCH (USA) 30
26 Ugo HUMBERT (FRA) 31
27 Denis KLOK (RUS) 33
28 Yusuke TAKAHASHI (JPN) 37
29 Tim SANDKAULEN (GER) 38
30 Yosuke WATANUKI (JPN) 39
31 Sora FUKUDA (JPN) 41
32 Jake DELANEY (AUS) 42
33 Johan NIKLES (SUI) 43
34 Felipe CUNHA SILVA (POR) 44
35 Louis WESSELS (GER) 45
36 Marko OSMAKCIC (SUI) 47
37 Geronimo ESPIN BUSLEIMAN (ARG) 49
38 Nuno BORGES (POR) 50
39 Geoffrey BLANCANEAUX (FRA) 51
40 Lukas KLEIN (SVK) 52
41 Patrik RIKL (CZE) 53
42 Alejandro TABILO (CAN) 56
43 Felix AUGER ALIASSIME (CAN) 70
44 Lloyd HARRIS (RSA) 94
45 Juan Pablo FICOVICH (ARG) 155
46 Bernabe ZAPATA MIRALLES (ESP) 350

USA Alternates e Qualificazioni
1 Jumpei YAMASAKI (JPN) 58
2 Federico BONACIA ITA 59
3 Benjamin HANNESTAD (DEN) 61
4 Igor MARCONDES (BRA) 62
5 Renta TOKUDA (JPN) 63
6 Alexandar LAZAROV (BUL) 64
7 Youssef HOSSAM (EGY) 65
8 Mattias SIIMAR (EST) 66
9 Alberto LIM (PHI) 67
10 Tung-lin WU (TPE) 69
11 Artem DUBRIVNYY (RUS) 71
12 Aziz DOUGAZ (TUN) 72
13 Corrado SUMMARIA ITA 73
14 Emil REINBERG (USA) 74
15 Alex DE MINAUR (AUS) 77
16 Yibing WU (CHN) 78
17 Sam RIFFICE (USA) 80
18 Denis SHAPOVALOV (CAN) 81
19 Gabriel ROVERI SIDNEY (BRA) 82
20 Yuya ITO (JPN) 83
21 Alexey ALESHCHEV (RUS) 85
22 Yshai OLIEL (ISR) 88
23 Benjamin SIGOUIN (CAN) 91
24 Hady HABIB (USA) 92
25 Liam CARUANA (USA) 96
26 Nicola KUHN (GER) 99



USA Us Open Juniores F – Entry List
1 Marketa VONDROUSOVA (CZE) 1
2 Dalma GALFI (HUN) 3
3 Anna BLINKOVA (RUS) 4
4 Katie SWAN (GBR) 5
5 Anna KALINSKAYA (RUS) 6
6 Usue Maitane ARCONADA (USA) 7
7 Charlotte ROBILLARD-MILLETTE (CAN) 8
8 Sofia KENIN (USA) 9
9 Tereza MIHALIKOVA (SVK) 10
10 Sofya ZHUK (RUS) 11
11 Fanni STOLLAR (HUN) 12
12 Luisa STEFANI (BRA) 14
13 Pranjala YADLAPALLI (IND) 17
14 Wushuang ZHENG (CHN) 18
15 Katharina HOBGARSKI (GER) 19
16 Olesya PERVUSHINA (RUS) 20
17 Michaela GORDON (USA) 21
18 Katherine SEBOV (CAN) 22
19 Raveena KINGSLEY (USA) 24
20 Evgeniya LEVASHOVA (RUS) 25
21 Francesca DI LORENZO (USA) 27
22 Aleksandra POSPELOVA (RUS) 28
23 Ingrid NEEL (USA) 29
24 Rebeka MASAROVA (SUI) 30
25 Vera LAPKO (BLR) 32
26 Claire LIU (USA) 33
27 Kimberly BIRRELL (AUS) 34
28 Emily ARBUTHNOTT (GBR) 35
29 Bianca Vanessa ANDREESCU (CAN) 37
30 Chihiro MURAMATSU (JPN) 38
31 Olivia TJANDRAMULIA (AUS) 42
32 Ines IBBOU (ALG) 44
33 Catherine BELLIS (USA) 45
34 Emilie FRANCATI (DEN) 46
35 Anastasia POTAPOVA (RUS) 51
36 Tessah ANDRIANJAFITRIMO (FRA) 52
37 Elena RYBAKINA (RUS) 53
38 Viktoria KUZMOVA (SVK) 55
39 Kayla DAY (USA) 56
40 Maia LUMSDEN (GBR) 57
41 Destanee AIAVA (AUS) 58
42 Deria NUR HALIZA (INA) 59
43 Iryna SHYMANOVICH (BLR) 60
44 Jessica HINOJOSA GOMEZ (MEX) 72
45 Magdalena FRECH (POL) 725

USA Alternates e Qualificazioni
1 Valeriya ZELEVA (RUS) 61
2 Naiktha BAINS (AUS) 62
3 Beatrice TORELLI ITA 63
4 Georgia Andreea CRACIUN (ROU) 64
5 Maddison INGLIS (AUS) 65
6 Maria Fernanda HERAZO GONZALEZ (COL) 67
7 Ioana Diana PIETROIU (ROU) 70
8 Anastasia DETIUC (MDA) 73
9 Alexandra SANFORD (USA) 75
10 Thaisa Grana PEDRETTI (BRA) 76
11 Oana GAVRILA (ROU) 77
12 Yue YUAN (CHN) 78
13 Mayuka AIKAWA (JPN) 84
14 Karman Kaur THANDI (IND) 86
15 Jade LEWIS (NZL) 87
16 Mihika YADAV (IND) 89
17 Yanni LIU (CHN) 92
18 Vanessa WONG (CAN) 95
19 Adeliya ZABIROVA (RUS) 99
20 Eleni CHRISTOFI (GRE) 101
21 Katarina ZAVATSKA (UKR) 102
22 Yuliana MONROY (COL) 106
23 Maria MATEAS (USA) 109
24 Tornado Alicia BLACK (USA) 130
25 Valentini GRAMMATIKOPOULOU (GRE) 1068
26 Ana Paula NEFFA DE LOS RIOS (PAR)


TAG: , , ,

18 commenti. Lasciane uno!

ALESCHIRO 31-08-2015 13:33

AGGIORNAMENTO:

Jessica Pieri fuori di 7 dalle qualificazioni, Lucrezia Stefanini di 10. Torelli fuori di due dal main draw come Bonacia.

18
ALESCHIRO 31-08-2015 13:30

Scritto da Max
@ ALESCHIRO (#1433439)
Boh, non capisco questo entusiasmo

Guarda che questo é forte sul serio: 15 anni appena compiuti questo mese e guarda già che risultati. Poi magari non diventerà nessuno, però guarda che cosa promette!!

17
Andrea not Petkovic 30-08-2015 22:07

Scritto da Paolo
@ Andrea not Petkovic (#1433417)
Parli di tenniste che sono alla fine della carriera ad eccezione della Giorgi se ti sembra una situazione di cui rallegrarti dopo il n. 100 per trovare una italiana devi andare molto giù, il ricambio è pari a zero

Scritto da max

Scritto da Paolo
@ Andrea not Petkovic (#1433417)
Parli di tenniste che sono alla fine della carriera ad eccezione della Giorgi se ti sembra una situazione di cui rallegrarti dopo il n. 100 per trovare una italiana devi andare molto giù, il ricambio è pari a zero

Non devo certo fare l’avvocato difensore di Andrea not Petkovic, ma ti devo porre questa domanda: sei dotato di capacità di comprensione?!? Non offenderti…

Scritto da Giovanni

Scritto da Paolo
@ Andrea not Petkovic (#1433417)
Parli di tenniste che sono alla fine della carriera ad eccezione della Giorgi se ti sembra una situazione di cui rallegrarti dopo il n. 100 per trovare una italiana devi andare molto giù, il ricambio è pari a zero

Dopo vedi Errani e Knapp a fine carriera lo sai solo tu, entrambe possonoa vere ancora 4-5 anni di tennis ad alti livelli

Rimango sconvolto quando leggo certe cose… Caro Paolo, ho detto anche io che non c’è ricambio, ma penso che tu non abbia capito bene il mio messaggio.
Quanto al fatto delle tenniste a fine carriera, come ha detto Giovanni, Errani e Knapp (ad eccezione di gravi infortuni) possono ancora continuare a lungo, mentre per Vinci, Pennetta e Schiavone sono a fine carriera, ma ne hanno fatta una molto dignitosa che non tutte possono permettersi.

16
cataflic (Guest) 30-08-2015 22:03

Scritto da Max
@ ALESCHIRO (#1433439)
Boh, non capisco questo entusiasmo

Dici perchè lo hai visto giocare e per una serie di considerazioni lo ritieni un mediocre?
L’entusiasmo di qualunque appassionato che ha l’occasione di vedere nelle gesta di un piccolo tennista il lampo di genio di un possibile nuovo dominatore della prossima decade.
Trovare queste perle è ben più divertente che commentare il cugino dell’amico della sorella che parla della sfuriata di Kyrgios……

15
Max 30-08-2015 21:36

@ ALESCHIRO (#1433439)

Boh, non capisco questo entusiasmo

14
cataflic (Guest) 30-08-2015 21:22

Scritto da ALESCHIRO
FELIX AUGER-ALIASSIME: IL FUTURO É TUO, PRENDITELO (Parte 1)
Il predestinato del momento, un possibile futuro numero 1, é lui, Felix Auger Aliassime (classe 2000), appena 15 anni ma già autore di tanti strepitosi traguardi; andiamo a scoprirlo per bene andando a leggere questo articolo comprensivo di schede e statistiche, il primo di una serie di pezzi su di lui che inizia oggi, per avvicinarvi a questo ragazzo, che vi sorprenderà, ne sono sicuro. Allora non vi voglio annoiare ulteriormente e vi auguro una buona lettura!!
Ieri notte, negli States, inizia a farsi conoscere seriamente il giovanissimo 15enne canadese già noto agli appassionati, che ha vinto il prestigioso G1 americano di College Park nel Maryland battendo avversari di tutto rispetto.
Un giovane davvero impressionante, che qualche mese fa’ a 14 anni ha raggiunto un memorabile QF in un challenger di casa, il primo della storia per un quattordicenne.
Analizzando il suo torneo, dove partiva da settima testa di serie, va a battere nella serie questi giocatori junior di assoluto rispetto: Shi, Mejia, Kirkov, Rotsaert, De Minaur e in finale il canadese Shapovalov.
Andando a visualizzare un altro pazzesco dato, bisogna sgranare gli occhi per la continuità di questo ragazzo:
Dal settembre del 2014, questi qui i suoi incredibili risultati nei tornei giocati a livello juniores:
—-
QF (g2), F (g5), W (g3), W (g4), F (g2), 2T (g1) perso per W/O, QF (g1), SF (g1), F (g2), W (g1)
Dati che dimostrano le capacità indubbie del ragazzo, autore da più di 11 mesi di tanti grandi risultati; nei peggiori casi ha perso nei quarti di finale, eccetto una volta in cui è stato stoppato da un infortunio e non è nemmeno sceso in campo al 2T.
Non solo i posizionamenti, ma anche i livelli dei tornei giocati lasciano increduli: Infatti tre vittorie: una con livello basso ma con giocatori sulla carta a lui superiori (g4); un’altro nella categoria di mezzo del circuito U18 (g3); ed infine ieri in un g1, torneo di altissimo livello al quale hanno partecipato diversi top-10 junior. Anche gli altri risultati sono avvenuti in circostanze di alta qualità di tennis generale.
Un giocatore che si è preso lo sfizio di battere Felix, indovinate un po’, é il nostro azzurrino Julian Ocleppo, capace di imporsi in due set nella finale del g2 di Istres, in Francia.
Attualmente attestato al numero 65 del ranking mondiale junior U18, salirà di molto con questo nuovo successo, tanto da poter entrare nei top 30.
Spirito da grande combattente come si può evincere dai risultati delle partite, tennis preciso, potente con un servizio ottimo, insomma, perfetto per il gioco di oggi.
Sicuramente non mancherò di seguirlo in questa rimanente parte di stagione, specialmente agli US Open Junior… Insomma, grande attesa per lui, vedremo se saprà ripagare le attese.
In bocca al lupo Felix!!
P.s. Questo articolo lo trovate su Mondo Junior, lo ho appena pubblicato!!
LEGENDA
Per chi non lo sapesse, ecco una lista delle categorie dei tornei junior U18 dal più importante al meno importante.
1. GA (Grandi Slam, Bonfiglio, Osaka e altri due tornei)
2. G1 (in Italia abbiamo Santa Croce)
3. G2 (in Italia abbiamo Salsomaggiore, Firenze e Prato)
4. G3
5. G4
6. G5 (in Italia abbiamo Palermo + San Marino (San Marino)

The times they are “A” changing!

13
ALESCHIRO 30-08-2015 20:59

FELIX AUGER-ALIASSIME: IL FUTURO É TUO, PRENDITELO (Parte 1)
Il predestinato del momento, un possibile futuro numero 1, é lui, Felix Auger Aliassime (classe 2000), appena 15 anni ma già autore di tanti strepitosi traguardi; andiamo a scoprirlo per bene andando a leggere questo articolo comprensivo di schede e statistiche, il primo di una serie di pezzi su di lui che inizia oggi, per avvicinarvi a questo ragazzo, che vi sorprenderà, ne sono sicuro. Allora non vi voglio annoiare ulteriormente e vi auguro una buona lettura!!
Ieri notte, negli States, inizia a farsi conoscere seriamente il giovanissimo 15enne canadese già noto agli appassionati, che ha vinto il prestigioso G1 americano di College Park nel Maryland battendo avversari di tutto rispetto.
Un giovane davvero impressionante, che qualche mese fa’ a 14 anni ha raggiunto un memorabile QF in un challenger di casa, il primo della storia per un quattordicenne.
Analizzando il suo torneo, dove partiva da settima testa di serie, va a battere nella serie questi giocatori junior di assoluto rispetto: Shi, Mejia, Kirkov, Rotsaert, De Minaur e in finale il canadese Shapovalov.
Andando a visualizzare un altro pazzesco dato, bisogna sgranare gli occhi per la continuità di questo ragazzo:
Dal settembre del 2014, questi qui i suoi incredibili risultati nei tornei giocati a livello juniores:
—-
QF (g2), F (g5), W (g3), W (g4), F (g2), 2T (g1) perso per W/O, QF (g1), SF (g1), F (g2), W (g1)
Dati che dimostrano le capacità indubbie del ragazzo, autore da più di 11 mesi di tanti grandi risultati; nei peggiori casi ha perso nei quarti di finale, eccetto una volta in cui è stato stoppato da un infortunio e non è nemmeno sceso in campo al 2T.
Non solo i posizionamenti, ma anche i livelli dei tornei giocati lasciano increduli: Infatti tre vittorie: una con livello basso ma con giocatori sulla carta a lui superiori (g4); un’altro nella categoria di mezzo del circuito U18 (g3); ed infine ieri in un g1, torneo di altissimo livello al quale hanno partecipato diversi top-10 junior. Anche gli altri risultati sono avvenuti in circostanze di alta qualità di tennis generale.
Un giocatore che si è preso lo sfizio di battere Felix, indovinate un po’, é il nostro azzurrino Julian Ocleppo, capace di imporsi in due set nella finale del g2 di Istres, in Francia.
Attualmente attestato al numero 65 del ranking mondiale junior U18, salirà di molto con questo nuovo successo, tanto da poter entrare nei top 30.
Spirito da grande combattente come si può evincere dai risultati delle partite, tennis preciso, potente con un servizio ottimo, insomma, perfetto per il gioco di oggi.
Sicuramente non mancherò di seguirlo in questa rimanente parte di stagione, specialmente agli US Open Junior… Insomma, grande attesa per lui, vedremo se saprà ripagare le attese.
In bocca al lupo Felix!!

P.s. Questo articolo lo trovate su Mondo Junior, lo ho appena pubblicato!!

LEGENDA
Per chi non lo sapesse, ecco una lista delle categorie dei tornei junior U18 dal più importante al meno importante.

1. GA (Grandi Slam, Bonfiglio, Osaka e altri due tornei)
2. G1 (in Italia abbiamo Santa Croce)
3. G2 (in Italia abbiamo Salsomaggiore, Firenze e Prato)
4. G3
5. G4
6. G5 (in Italia abbiamo Palermo + San Marino (San Marino)

12
Giovanni 30-08-2015 20:48

Scritto da Paolo
@ Andrea not Petkovic (#1433417)
Parli di tenniste che sono alla fine della carriera ad eccezione della Giorgi se ti sembra una situazione di cui rallegrarti dopo il n. 100 per trovare una italiana devi andare molto giù, il ricambio è pari a zero

Dopo vedi Errani e Knapp a fine carriera lo sai solo tu, entrambe possonoa vere ancora 4-5 anni di tennis ad alti livelli

11
max (Guest) 30-08-2015 20:46

Scritto da Paolo
@ Andrea not Petkovic (#1433417)
Parli di tenniste che sono alla fine della carriera ad eccezione della Giorgi se ti sembra una situazione di cui rallegrarti dopo il n. 100 per trovare una italiana devi andare molto giù, il ricambio è pari a zero

Non devo certo fare l’avvocato difensore di Andrea not Petkovic, ma ti devo porre questa domanda: sei dotato di capacità di comprensione?!? Non offenderti…

10
Paolo (Guest) 30-08-2015 20:31

@ Andrea not Petkovic (#1433417)

Parli di tenniste che sono alla fine della carriera ad eccezione della Giorgi se ti sembra una situazione di cui rallegrarti dopo il n. 100 per trovare una italiana devi andare molto giù, il ricambio è pari a zero

9
Andrea not Petkovic 30-08-2015 20:07

Godiamoci questo momento gioioso (in confronto al mondo juniores) per il tennis femminile italiano, abbiamo 5 italiane tra le top 50 e non è poco. Non lamentatevi sempre della Errani pallettara, della Vinci discontinua, della Knapp col braccino, della
Pennetta che non si impegna perché è vicina al ritiro e della Giorgi che fa troppi doppi falli, stiamo vivendo un momento tutto sommato ottimo, mentre non sembrano esserci i ricambi, insomma non siamo l’America come giovani emergenti.

8
paolodeb 30-08-2015 19:00

Alle entry list degli US Open postate si devono aggiungere 8 wild card + 2 SE per il draw principale e 6 wild card per il tabellone di qualificazione.
Se le WC per il draw principale verranno prese tra le giocatrici che sono per ora nella lista delle qualificande, praticamente Jessica Pieri è già dentro anche senza ritiri.

7
max (Guest) 30-08-2015 18:44

Scritto da Paolo
Nessuna juniores italiana la dice lunga sullo stato del futuro del tennis femminile dopo che veterane si saranno ritirate

Giusto per informazione, Bianca Turati avrebbe avuto la classifica per partecipare al tabellone principale, ma evidentemente ha rinunciato.
Questo ovviamente non cambia la tua considerazione

6
Luciano.N94 30-08-2015 18:26

Forza Summaria!

5
Gabriele da Firenze 30-08-2015 18:08

Che pena la situazione femminile juniores italiana…

4
Gabriele da Ragusa 30-08-2015 17:58

Ma basta co sti tornei ancora

3
Paolo (Guest) 30-08-2015 17:14

Nessuna juniores italiana la dice lunga sullo stato del futuro del tennis femminile dopo che veterane si saranno ritirate

2
Elio 30-08-2015 17:13

Bonacia e Summaria cosi come la Torelli devono entrare nel MD ! 😎

1