Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Garbine Muguruza dopo 2 anni si separa dal suo coach

30/08/2015 07:34 8 commenti
Garbine Muguruza classe 1993, n.9 WTA
Garbine Muguruza classe 1993, n.9 WTA

Dopo due anni si è concluso il rapporto di collaborazione tra Garbine Muguruza e Alejo Mancisidor.

Dopo la finale del torneo di Wimbledon l’ispanica-venezuelana non ha raccolto risultati degni di nota ed i due hanno deciso di separarsi.

La tennista di Caracas sarà seguita allo Us Open da un tecnico della John McEnroe Academy di New York.


TAG: , ,

8 commenti

radar 30-08-2015 15:53

Scelta incomprensibile.
L’allenatore si cambia quando mancano i risultati, mentre Garbine è in continua crescita.
I tempi poi ancora più sconcertanti: prima di un Major.
Dev’essere successo davvero qualcosa di extra-tennistico, è l’unica spiegazione.

8
pastaldente 30-08-2015 13:00

Non capisco questa scelta! la Muguruza è una che fa bene gli slam. Se vediamo i risultati di quest’anno ha: finale a wimbledon, QF al roland garros (come nel 2014) e ottavi in australia (come nel 2014).

Esempio:
1) quest’anno prima di Wimbledon ha perso al 1T di Birmingham dalla Rybarikova, e al 2T di Eastbourne dalla Konta!

2) sempre quest’anno prima del RG, ha perso al 2T di Marrakesch dalla Mladenovic, al 2T a Madrid dalla Kuznetsova.

Adesso dopo la finale di Wimbledon ha perso due partite da Tsurenko e da Shvedova che francamente sono 2 buone giocatrici che sul cemento possono impressionare. Non capisco tutto questo allarmismo!

Parlare di “Nuova Bouchard” mi sembra troppo prematuro sinceramente! Agli Us Open ha un 1T ostico, ma complessivamente è un buon tabellone.

7
Dizzo (Guest) 30-08-2015 12:11

Sapeva bene che dopo Wimbledon tutte le pressioni le erano addosso. Secondo me scelta sbagliata, però chi vivrà vedrà

6
JJ (Guest) 30-08-2015 11:30

La Muguruza quest’anno ha giocato davvero un gran tennis negli slam, perdendosi un po’ in tutti gli altri appuntamenti dell’anno.
Queste scelte sono incomprensibili a noi che non conosciamo tutto quello che succede dietro le quinte, dubito proprio che Mancisidor sia stato mandato via per assenza di risultati.

A questo punto spero non sia l’ennesima tennista che soffre di divismo e si spegne col passare del tempo.

5
ermano (Guest) 30-08-2015 11:25

ragazzi io la seguivo dai tempi degli itf…Alejo già la seguiva.. non in via esclusiva..ma la seguiva… e parlo di 5 anni fa…sara’ successo qualcosa che va al di la di quello dichiarato..

4
Andrea not Petkovic 30-08-2015 11:13

Ed ecco la Bouchard 2.

3
@PitFranco_Is 30-08-2015 10:42

Scritto da Angelos99
Dopo l’exploit di Wimbledon, per due partite perse su cemento di cui una era abbastanza difficile contro la Tsurenko che era on-fire manda via l’allenatore? Aspetta gli Us Open

Effettivamente mi sembra una scelta senza logica, hanno questa mania di cambiare alle prime sconfitte queste giovani, ha fatto lo stesso sbaglio la Bouchard liquidando Saviano, ora la Mugu Idem non vorrei sia legato al fatto che sia mancisidor che saviano sono allenatori vecchio stampo che non amano troppo il glamour, vedremo.

2
Angelos99 30-08-2015 08:28

Dopo l’exploit di Wimbledon, per due partite perse su cemento di cui una era abbastanza difficile contro la Tsurenko che era on-fire manda via l’allenatore? Aspetta gli Us Open :roll:

1

Lascia un commento