Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Nick Kyrgios battibecca con Alla Kudryavtseva

19/08/2015 07:00 28 commenti
Nick Kyrgios classe 1995, n.37 ATP
Nick Kyrgios classe 1995, n.37 ATP

Anche Alla Kudryavtseva ha avuto ieri pomeriggio un battibecco con Nick Kyrgios sempre per il caso relativo al suo insulto a Wawrinka ed a Donna Vekic.

Su twitter dichiarava la russa: “Penso che nessuno approva ciò che Kyrgios ha fatto. E” lui un male per il tennis? Una brutta pubblicità è meglio di una mancata pubblicità? Bad boy o i..ota? Penso che i ragazzi debbano calmarsi molto. Vogliamo parlare poi di Ryan e Thanasi che quasi arrivano alle mani? Mi sto perdendo tutte le scenate…”.

Kyrgios ha subito risposto (cancellando poi il tweet): “Peccato che possano parlare tutte”.

Replica della russa: “Peccato che non tutti abbiano la stessa voce in capitolo”.


TAG: , , , ,

28 commenti. Lasciane uno!

Octagon 21-08-2015 02:30

Scritto da DiPassaggio
Accetto scommesse. Scommettiamo che l’unico che non dirà niente è Djokovic? Lui è un uomo vero, non un fighetto come tutti i tennisti e le tenniste

Fighette le tenniste? Magari!

28
Luod 20-08-2015 09:39

Grande nick!!

27
giuseppe (Guest) 20-08-2015 01:04

kyrgios ha sbagliato vero ma fare tutti i sentimentalisti non serve io ricordo quando del potro litigo con murray mettendo in mezzo la mamma !!!! e ultimamente ci sono discussioni tra il padre di djokovic e nadal per i rapporti con nole . Poi c è un giocatore come rosol 28 anni se non 30

26
DiPassaggio (Guest) 19-08-2015 19:28

@ Rogerina (#1424764)

Il sessismo è nella tua testa. Per “vero uomo” intendo uno che conosce l’umanità, non certo in senso di maschio. Sei la conferma che per te esistono solo gli ambienti educati, di gente perbene e che solo questi fighetti possono far parte del mondo del tennis, mentre uno che è un cafone di talento, magari perché è nato in ambienti diversi, ti informo che esistono, mio Dio! E’ per questo che non vi ho mai frequentati, bacchettoni, sì!

25
Rogerina 19-08-2015 18:07

Ogni commento trasuda sessismo, che di solito viaggia di pari passo con la pochezza cerebrale. Che pena… Djokovic un vero uomo? Fighetti? Bacchettoni? Ma di cosa stiamo parlando? Di un moccioso che non conosce i valori dello sport, il rispetto per gli altri…e vogliamo farla passare per una ragazzata, una marachella giovanile? Ai tornei di quarta e terza categoria ho avuto il piacere di conoscere ragazzini di 14-15 anni aventi comportamenti esemplari…i loro genitori erano il loro specchio . Scommetto che quelli di questo galantuomo sono dei ….iti

24
Salvo (Guest) 19-08-2015 17:27

Kudryavtseva affronterà…….Donna Vekic al primo turno dell’ITF di Vancouver!

23
DiPassaggio (Guest) 19-08-2015 16:40

@ Sander (#1424676)

Ok, d’accordo, però la storia è piena di geni molto maleducati che ci hanno lasciato qualcosa di grande. Internet è venduto come il canale delle libertà più sfrenate, in realtà quello che predomina è un piatto conformismo e perbenismo, tutti pronti a scandalizzarsi per niente, e questo a volte mi dà molto fastidio. Fermo restando che ai miei figli cerco di insegnare l’educazione, ma non è l’unica cosa.

22
umbes18 (Guest) 19-08-2015 16:23

se la poteva risparmiare questo commento . non credo che qualcuno abbia interpellato la russa . è ora di finirla . Il ragazzo ha sbagliato, ci ha rimesso 12000 dollari , mica spiccioli e ha promesso di che non capiterà più . basta per una buona volta…

21
Sander (Guest) 19-08-2015 16:14

Scritto da DiPassaggio
@ sander (#1424623)
Perché non si formalizza per delle chiacchiere, specie se dette quando va l’adrenalina, ma guarda alla sostanza. Qui Djokovic dice è un grande tennista che deve imparare un po’ a controllarsi, problema che non ha un fighetto che ha visto sempre quelli come lui, non conosce il mondo, e quindi si scandalizza al primo alito di vento. Quando ho fatto il militare, da laureato, ho visto gente provenire da posti fuori dal mondo che si comportavano in modo alieno, con cui però alla fine si trovava un dialogo. Ora però il militare non lo fa più nessuno e tutti pensano che ci si debba comportare tutti come al club che si frequenta

Non penso che solo Djokovic abbia rapporti con Kirgios, immagino tanti altri tennisti, sono daccordo con te che il dialogo e’ importante e che Kirgios sta facendo vedere probabilmente “solo” la sua parte peggiore pero’ e’ giusto mantenere comportamenti corretti,sempre, non solo nei club dei tennisti ma ovunque. E’ una questione di educazione, e quindi si puo’ imparare con l’abitudine, e di rispetto verso il prossimo…qualita’ che purtroppo vanno perse sempre piu’….e questo e’ un grande problema per la societa’

20
tatona (Guest) 19-08-2015 15:43

@ Marcomp (#1424354)

tirone pazzesco e antipatico…….

19
DiPassaggio (Guest) 19-08-2015 15:42

@ sander (#1424623)

Perché non si formalizza per delle chiacchiere, specie se dette quando va l’adrenalina, ma guarda alla sostanza. Qui Djokovic dice è un grande tennista che deve imparare un po’ a controllarsi, problema che non ha un fighetto che ha visto sempre quelli come lui, non conosce il mondo, e quindi si scandalizza al primo alito di vento. Quando ho fatto il militare, da laureato, ho visto gente provenire da posti fuori dal mondo che si comportavano in modo alieno, con cui però alla fine si trovava un dialogo. Ora però il militare non lo fa più nessuno e tutti pensano che ci si debba comportare tutti come al club che si frequenta

18
sander (Guest) 19-08-2015 15:08

Scritto da DiPassaggio
@ JTIP (#1424557)
Hai ragione, sono andato a vedere, gli è stata fatta una domanda, ed ha risposto. Certo non credo avrebbe fatto il solito twitter benpensante di sua spontanea volontà. Dopo aver detto che se l’è meritata, ha detto:
“È giovane e tutti lo osservano. Ha un gran tennis, sta facendo molto bene. Dal punto di vista tennistico è la più grande stella crescente. Ha il suo carattere, la sua personalità. Non so che reputazione abbia, ma per me è importante che ci sia rispetto fra i giocatori e verso lo sport. Credo che debba imparare a gestire questa cosa. Ma penso sia un bravo ragazzo, non ho mai avuto problemi con lui. Abbiamo parlato fuori dal campo e ci siamo anche allenati assieme. Alcuni giocatori fanno fatica a controllarsi in campo ma non ci sono scuse per quel che ha detto ieri.”
Questa è una dichiarazione da uomo di sport che conosce la gente, magari cresciuta per strada e non in un club di fighetti. Per il resto, spero che finisca la lunga fila di benpensanti che invece parla senza essere interpellata

non capisco chi sono i tennisti fighetti e i benpensanti che non dovrebbero parlarne se non interpellati…da chi… e perché l’unico vero uomo dovrebbe risultare Djokovic e perché chi cresce per strada è più uomo di altri….

17
DiPassaggio (Guest) 19-08-2015 14:05

@ JTIP (#1424557)

Hai ragione, sono andato a vedere, gli è stata fatta una domanda, ed ha risposto. Certo non credo avrebbe fatto il solito twitter benpensante di sua spontanea volontà. Dopo aver detto che se l’è meritata, ha detto:
“È giovane e tutti lo osservano. Ha un gran tennis, sta facendo molto bene. Dal punto di vista tennistico è la più grande stella crescente. Ha il suo carattere, la sua personalità. Non so che reputazione abbia, ma per me è importante che ci sia rispetto fra i giocatori e verso lo sport. Credo che debba imparare a gestire questa cosa. Ma penso sia un bravo ragazzo, non ho mai avuto problemi con lui. Abbiamo parlato fuori dal campo e ci siamo anche allenati assieme. Alcuni giocatori fanno fatica a controllarsi in campo ma non ci sono scuse per quel che ha detto ieri.”
Questa è una dichiarazione da uomo di sport che conosce la gente, magari cresciuta per strada e non in un club di fighetti. Per il resto, spero che finisca la lunga fila di benpensanti che invece parla senza essere interpellata

16
JTIP (Guest) 19-08-2015 13:52

@ DiPassaggio (#1424545)

Non sei aggiornato. Ha già espresso la sua opinione 5 giorni fa al torneo di Montreal…

15
DiPassaggio (Guest) 19-08-2015 13:41

Accetto scommesse. Scommettiamo che l’unico che non dirà niente è Djokovic? Lui è un uomo vero, non un fighetto come tutti i tennisti e le tenniste

14
DiPassaggio (Guest) 19-08-2015 13:22

Mo’ chi è questa qua? Aspettiamo la dichiarazione di Obama, la fila è lunga. Anche Gesù ha fatto sapere che dirà la sua, tramite papa Francesco, of course

13
Paolo (Guest) 19-08-2015 12:27

@ DYLAN1998 (#1424432)

no infortunio alla bocca mi sa con tutte le fesserie che dice

12
DYLAN1998 19-08-2015 12:01

Scritto da Giorgio
nel circuito questo ora a tutti contro, e se non hai la personalità di un connors o un mcenroe affondi in fretta. non credo che il 62 61 con gasquet sia frutto solamente di una partita storta

Infatti non è solo frutto di una partita storta: infortunio alla schiena. :wink:

11
alfonso (Guest) 19-08-2015 11:23

krigios invece di parlare troppo,sarebbe meglio che si concentrasse di piu sul gioco….la polemica con wawrinka è stata proprio di cattivo gusto

10
Paolo (Guest) 19-08-2015 10:51

Questa è l’ennesima conferma se mai ce ne fosse stato bisogno della caratura del personaggio ovvero del livello basso di questo soggetto

9
radar 19-08-2015 10:43

Ma Nick è uno che la testa non l’abbasserà mai!
Il problema però non è il carattere o il non mandarle a dire, ma la maleducazione.
E il ragazzo ne avrebbe davvero bisogno di impararne un po’ di educazione..

8
Giorgio (Guest) 19-08-2015 10:40

nel circuito questo ora a tutti contro, e se non hai la personalità di un connors o un mcenroe affondi in fretta. non credo che il 62 61 con gasquet sia frutto solamente di una partita storta

7
@PitFranco_Is 19-08-2015 10:40

Scritto da Marcomp

Scritto da tatona
Già a vederlo mi irritava , pensate ora!

….e meno male che aveva imparato la lezione: troppa strada deve fare ancora per abbassare la cresta, è una
testa calda!

Mu piu che una testa calda a me sembra una testa di… se mi concedi il gioco di parole;)

6
Piripi (Guest) 19-08-2015 10:38

poveraccio,proprio non ce la fa,è più forte di lui

5
Marcomp (Guest) 19-08-2015 10:37

Scritto da tatona
Già a vederlo mi irritava , pensate ora!

….e meno male che aveva imparato la lezione: troppa strada deve fare ancora per abbassare la cresta, è una
testa calda!

4
tatona (Guest) 19-08-2015 08:57

Già a vederlo mi irritava , pensate ora!

3
Mats 19-08-2015 08:38

AK: “Penso che nessuno approvi ciò che Kyrgios ha fatto…”
Si, Alla, a parte qualche utente di LT che considera l’uscita dell’australiano una simpatica goliardiata e chi la condanna dei moralisti bacchettoni

2
Ragazza cioè (Guest) 19-08-2015 08:07

Brava alla spero che questo tweet abbia l’eco che merita

1

Lascia un commento