Il torneo di Cordenons Challenger, Copertina

Challenger Cordenons: Risultati Day 2. Ok Lorenzi, Fabbiano, Viola, Naso, Volandri, Trevisan, Giannessi e Crepaldi. Fuori Virgili, Giacalone e Sonego

18/08/2015 22:08 182 commenti
Risultati da Cordenons
Risultati da Cordenons

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Cordenons (e42.500 H, terra).

Avanza Paolo Lorenzi al secondo turno ed ora sfiderà Fabbiano.
Out Giacalone.

Vincono Thomas Fabbiano e Matteo Viola dopo una battaglia contro il giovane Andrea Pellegrino e sfideranno ora rispettivamente al secondo turno Lorenzi e Volandri.

Erik Crepaldi approda al secondo turno dopo aver battuto Adelchi Virgili in tre set.
Al secondo turno sfiderà Krajinovic (3).
Fuori Lorenzo Sonego.

Bene Matteo Trevisan che approda al secondo turno dove sfiderà Antonio Veic, classe 1988, n.365 ATP.

Ok anche Alessandro Giannessi che ora affronterà al secondo ostacolo De Schepper (4) o Mektic.

Vittorie di Gianluca Naso e Filippo Volandri che sfideranno ora rispettivamente Adrian Ungur e Viola.



ITA 1° Turno


CAMPO CENTRALE – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. Adrian Ungur ROU vs [WC] Lorenzo Sonego ITA

CH Cordenons
Adrian Ungur
7
6
Lorenzo Sonego
6
4
Vincitore: A. UNGUR

02:20:17
2 Aces 1
6 Double Faults 5
55% 1st Serve % 59%
29/51 (57%) 1st Serve Points Won 32/58 (55%)
21/42 (50%) 2nd Serve Points Won 17/41 (41%)
10/14 (71%) Break Points Saved 14/19 (74%)
11 Service Games Played 11
26/58 (45%) 1st Return Points Won 22/51 (43%)
24/41 (59%) 2nd Return Points Won 21/42 (50%)
5/19 (26%) Break Points Won 4/14 (29%)
11 Return Games Played 11
50/93 (54%) Total Service Points Won 49/99 (49%)
50/99 (51%) Total Return Points Won 43/93 (46%)
100/192 (52%) Total Points Won 92/192 (48%)

327 Ranking 582
30 Age 20
Pitesti, Romania Birthplace Torino, Italy
Bucharest, Romania Residence N/A
5’10″ (177 cm) Height N/A
161 lbs (73 kg) Weight 161 lbs (73 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2003 Turned Pro N/A
3/1 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$856,092 Career Prize Money $8,872



2. Mohamed Safwat EGY vs [3] Filip Krajinovic SRB (non prima ore: 11:30)

CH Cordenons
Mohamed Safwat
5
2
Filip Krajinovic [3]
7
6
Vincitore: F. KRAJINOVIC

3. [7] Filippo Volandri ITA vs Miljan Zekic SRB

CH Cordenons
Filippo Volandri [7]
6
6
Miljan Zekic
2
4
Vincitore: F. VOLANDRI

01:16:26
0 Aces 1
1 Double Faults 2
66% 1st Serve % 65%
24/37 (65%) 1st Serve Points Won 21/36 (58%)
12/19 (63%) 2nd Serve Points Won 7/19 (37%)
0/1 (0%) Break Points Saved 1/5 (20%)
9 Service Games Played 9
15/36 (42%) 1st Return Points Won 13/37 (35%)
12/19 (63%) 2nd Return Points Won 7/19 (37%)
4/5 (80%) Break Points Won 1/1 (100%)
9 Return Games Played 9
36/56 (64%) Total Service Points Won 28/55 (51%)
27/55 (49%) Total Return Points Won 20/56 (36%)
63/111 (57%) Total Points Won 48/111 (43%)

210 Ranking 299
33 Age 27
Livorno, Italy Birthplace N/A
Livorno, Italy Residence N/A
6’0″ (182 cm) Height N/A
161 lbs (73 kg) Weight N/A
Right-Handed Plays N/A
1997 Turned Pro N/A
0/0 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
2 Career Titles 0
$3,893,348 Career Prize Money $93,312



4. Federico Gaio ITA vs Thomas Fabbiano ITA

CH Cordenons
Federico Gaio
2
2
Thomas Fabbiano
6
6
Vincitore: T. FABBIANO

01:04:13
2 Aces 1
2 Double Faults 1
54% 1st Serve % 67%
15/25 (60%) 1st Serve Points Won 23/32 (72%)
7/21 (33%) 2nd Serve Points Won 13/16 (81%)
2/6 (33%) Break Points Saved 7/7 (100%)
8 Service Games Played 8
9/32 (28%) 1st Return Points Won 10/25 (40%)
3/16 (19%) 2nd Return Points Won 14/21 (67%)
0/7 (0%) Break Points Won 4/6 (67%)
8 Return Games Played 8
22/46 (48%) Total Service Points Won 36/48 (75%)
12/48 (25%) Total Return Points Won 24/46 (52%)
34/94 (36%) Total Points Won 60/94 (64%)

281 Ranking 196
23 Age 26
N/A Birthplace Grottaglie, Italy
N/A Residence Rome, Italy
N/A Height 5’8″ (172 cm)
N/A Weight 154 lbs (70 kg)
N/A Plays Right-Handed
N/A Turned Pro 2005
0/1 Year to Date Win/Loss 0/3
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$102,879 Career Prize Money $340,243



5. [1] Albert Ramos-Vinolas ESP vs [Q] Jaume Munar ESP (non prima ore: 18:00)

CH Cordenons
Albert Ramos-Vinolas [1]
6
6
Jaume Munar
3
0
Vincitore: A. RAMOS-VINOLAS

6. Pedja Krstin SRB vs [2] Paolo Lorenzi ITA (non prima ore: 20:00)

CH Cordenons
Pedja Krstin
0
0
Paolo Lorenzi [2]
6
6
Vincitore: P. LORENZI

00:44:18
0 Aces 1
2 Double Faults 1
56% 1st Serve % 55%
8/19 (42%) 1st Serve Points Won 15/17 (88%)
2/15 (13%) 2nd Serve Points Won 9/14 (64%)
4/10 (40%) Break Points Saved 0/0 (0%)
6 Service Games Played 6
2/17 (12%) 1st Return Points Won 11/19 (58%)
5/14 (36%) 2nd Return Points Won 13/15 (87%)
0/0 (0%) Break Points Won 6/10 (60%)
6 Return Games Played 6
10/34 (29%) Total Service Points Won 24/31 (77%)
7/31 (23%) Total Return Points Won 24/34 (71%)
17/65 (26%) Total Points Won 48/65 (74%)

280 Ranking 82
20 Age 33
Mokrin, Serbia Birthplace Rome, Italy
N/A Residence Siena, Italy
6’0″ (182 cm) Height 6’0″ (182 cm)
163 lbs (74 kg) Weight 169 lbs (76 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
N/A Turned Pro 2003
0/0 Year to Date Win/Loss 5/15
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$76,345 Career Prize Money $1,979,842



CAMPO 11 – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. [WC] Adelchi Virgili ITA vs Erik Crepaldi ITA

CH Cordenons
Adelchi Virgili
2
6
3
Erik Crepaldi
6
3
6
Vincitore: E. CREPALDI

01:46:26
8 Aces 2
10 Double Faults 6
39% 1st Serve % 64%
27/31 (87%) 1st Serve Points Won 33/55 (60%)
17/48 (35%) 2nd Serve Points Won 14/31 (45%)
2/8 (25%) Break Points Saved 4/8 (50%)
13 Service Games Played 13
22/55 (40%) 1st Return Points Won 4/31 (13%)
17/31 (55%) 2nd Return Points Won 31/48 (65%)
4/8 (50%) Break Points Won 6/8 (75%)
13 Return Games Played 13
44/79 (56%) Total Service Points Won 47/86 (55%)
39/86 (45%) Total Return Points Won 35/79 (44%)
83/165 (50%) Total Points Won 82/165 (50%)

646 Ranking 291
25 Age 25
N/A Birthplace Vercelli, Italy
N/A Residence Vercelli, Italy
N/A Height N/A
N/A Weight N/A
N/A Plays Left-Handed
N/A Turned Pro N/A
0/0 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$18,440 Career Prize Money $80,755



2. Alessandro Giannessi ITA vs [Alt] Fernando Romboli BRA (non prima ore: 11:30)

CH Cordenons
Alessandro Giannessi
6
6
Fernando Romboli
3
2
Vincitore: A. GIANNESSI

01:09:35
1 Aces 2
2 Double Faults 1
73% 1st Serve % 81%
25/30 (83%) 1st Serve Points Won 26/46 (57%)
8/11 (73%) 2nd Serve Points Won 5/11 (45%)
2/2 (100%) Break Points Saved 4/8 (50%)
8 Service Games Played 9
20/46 (43%) 1st Return Points Won 5/30 (17%)
6/11 (55%) 2nd Return Points Won 3/11 (27%)
4/8 (50%) Break Points Won 0/2 (0%)
9 Return Games Played 8
33/41 (80%) Total Service Points Won 31/57 (54%)
26/57 (46%) Total Return Points Won 8/41 (20%)
59/98 (60%) Total Points Won 39/98 (40%)

276 Ranking 307
25 Age 26
La Spezia, Italy Birthplace Rio de Janeiro, Brazil
La Spezia, Italy Residence Guaruja, Brazil
6’1″ (185 cm) Height 5’11″ (180 cm)
180 lbs (81 kg) Weight 179 lbs (81 kg)
Left-Handed Plays Right-Handed
N/A Turned Pro 2006
0/0 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$251,650 Career Prize Money $154,969



3. [4] Kenny De Schepper FRA vs [Q] Nikola Mektic CRO

CH Cordenons
Kenny De Schepper [4]
7
6
Nikola Mektic
5
4
Vincitore: K. DE SCHEPPER

4. [WC] Andrea Pellegrino ITA vs Matteo Viola ITA

CH Cordenons
Andrea Pellegrino
4
6
5
Matteo Viola
6
3
7
Vincitore: M. VIOLA

02:06:01
1 Aces 1
1 Double Faults 8
75% 1st Serve % 56%
38/62 (61%) 1st Serve Points Won 33/55 (60%)
10/21 (48%) 2nd Serve Points Won 23/43 (53%)
2/8 (25%) Break Points Saved 6/11 (55%)
16 Service Games Played 15
22/55 (40%) 1st Return Points Won 24/62 (39%)
20/43 (47%) 2nd Return Points Won 11/21 (52%)
5/11 (45%) Break Points Won 6/8 (75%)
15 Return Games Played 16
48/83 (58%) Total Service Points Won 56/98 (57%)
42/98 (43%) Total Return Points Won 35/83 (42%)
90/181 (50%) Total Points Won 91/181 (50%)

2077 Ranking 208
18 Age 28
N/A Birthplace Mestre-Venice, Italy
N/A Residence Marghera-Venice, Italy
N/A Height 6’2″ (187 cm)
N/A Weight 176 lbs (80 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
N/A Turned Pro 2004
0/0 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$1,890 Career Prize Money $503,580



5. [SE] Grega Zemlja SLO vs [WC] Omar Giacalone ITA

CH Cordenons
Grega Zemlja
6
7
6
Omar Giacalone
7
5
2
Vincitore: G. ZEMLJA

02:52:27
5 Aces 2
6 Double Faults 8
54% 1st Serve % 53%
48/67 (72%) 1st Serve Points Won 35/64 (55%)
19/58 (33%) 2nd Serve Points Won 23/57 (40%)
13/19 (68%) Break Points Saved 7/16 (44%)
16 Service Games Played 16
29/64 (45%) 1st Return Points Won 19/67 (28%)
34/57 (60%) 2nd Return Points Won 39/58 (67%)
9/16 (56%) Break Points Won 6/19 (32%)
16 Return Games Played 16
67/125 (54%) Total Service Points Won 58/121 (48%)
63/121 (52%) Total Return Points Won 58/125 (46%)
130/246 (53%) Total Points Won 116/246 (47%)

231 Ranking 367
28 Age 23
Jesenice, Slovenia Birthplace Mazara del Vallo, Italy
Kranj, Slovenia Residence Mazara del Vallo, Italy
6’0″ (182 cm) Height 6’0″ (182 cm)
179 lbs (81 kg) Weight 172 lbs (78 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2004 Turned Pro N/A
0/2 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$1,103,071 Career Prize Money $42,510



CAMPO 12 – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 10:00 am)
1. Tomislav Brkic BIH vs Antonio Veic CRO

CH Cordenons
Tomislav Brkic
2
3
Antonio Veic
6
6
Vincitore: A. VEIC

2. [5] Andrej Martin SVK vs [Q] Matteo Trevisan ITA (non prima ore: 11:30)

CH Cordenons
Andrej Martin [5]
2
3
Matteo Trevisan
6
6
Vincitore: M. TREVISAN

01:23:29
1 Aces 4
2 Double Faults 2
62% 1st Serve % 63%
18/34 (53%) 1st Serve Points Won 30/38 (79%)
9/21 (43%) 2nd Serve Points Won 10/22 (45%)
4/8 (50%) Break Points Saved 2/3 (67%)
8 Service Games Played 9
8/38 (21%) 1st Return Points Won 16/34 (47%)
12/22 (55%) 2nd Return Points Won 12/21 (57%)
1/3 (33%) Break Points Won 4/8 (50%)
9 Return Games Played 8
27/55 (49%) Total Service Points Won 40/60 (67%)
20/60 (33%) Total Return Points Won 28/55 (51%)
47/115 (41%) Total Points Won 68/115 (59%)

158 Ranking 452
25 Age 26
Bratislava, Slovak Republic Birthplace Florence, Italy
Bratislava, Slovak Republic Residence Florence, Italy
5’11″ (180 cm) Height 6’0″ (182 cm)
159 lbs (72 kg) Weight 176 lbs (80 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
N/A Turned Pro N/A
0/0 Year to Date Win/Loss 0/1
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$382,380 Career Prize Money $117,157



3. [Q] Nicola Ghedin ITA vs [8] Gianluca Naso ITA

CH Cordenons
Nicola Ghedin
3
6
4
Gianluca Naso [8]
6
2
6
Vincitore: G. NASO

02:04:13
0 Aces 4
0 Double Faults 4
73% 1st Serve % 68%
34/58 (59%) 1st Serve Points Won 38/54 (70%)
11/22 (50%) 2nd Serve Points Won 10/26 (38%)
1/6 (17%) Break Points Saved 2/6 (33%)
14 Service Games Played 13
16/54 (30%) 1st Return Points Won 24/58 (41%)
16/26 (62%) 2nd Return Points Won 11/22 (50%)
4/6 (67%) Break Points Won 5/6 (83%)
13 Return Games Played 14
45/80 (56%) Total Service Points Won 48/80 (60%)
32/80 (40%) Total Return Points Won 35/80 (44%)
77/160 (48%) Total Points Won 83/160 (52%)

453 Ranking 192
26 Age 28
Treviso, Italy Birthplace N/A
Treviso, Italy Residence N/A
5’9″ (175 cm) Height N/A
163 lbs (74 kg) Weight N/A
Right-Handed Plays Right-Handed
N/A Turned Pro N/A
0/0 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$32,869 Career Prize Money $375,572



4. Michael Linzer AUT vs Rogerio Dutra Silva BRA

CH Cordenons
Michael Linzer
7
6
Rogerio Dutra Silva
6
4
Vincitore: M. LINZER

5. Pedro Cachin ARG vs [6] Roberto Carballes Baena ESP

CH Cordenons
Pedro Cachin
6
1
6
Roberto Carballes Baena [6]
2
6
7
Vincitore: R. CARBALLES BAENA




TAG: , , , , , , , , , , , , ,

182 commenti. Lasciane uno!

Riccardo (Guest) 19-08-2015 19:40

Per la redazione.
Scusate ma come mai nel ranking live Donati non ha il punteggio per aver superato il turno nel torneo di Vancouver?

182
grandepaci 19-08-2015 09:44

Scritto da AndryREAX
Povero Giacalone, aveva avuto 3 bp sul 7-6 4-4 per andare a servire per il match, ma niente…gran lotta comunque.

ho pensato lo stesso sigh :roll:

181
Zed (Guest) 19-08-2015 00:57

Scritto da pasanen84
Hanno giocato indoor anche oggi o outdoor?

Ieri hanno giocato due set indoor per concludere l’ultimo match di qualificazione, per il resto tutte le partite sono state giocate sulla terra rossa

180
william (Guest) 19-08-2015 00:13

Scritto da ska
@ BUBULUNGULU (#1423574)
Come fa un onesto mestierante ad essere 250 al mondo ?
Facile a dirsi: facendosi un paiolo tanto, migliorando le piccole cose che non si vedono.
Ma guardalo bene l’artigiano del Tennis.Alla terza palla corta di Adelchi ha visto e capito il movimento e da quel punto ha iniziato ad arrivarci bene.
Intelligenza ed lavoro duro pagano.
E spero di vederlo nei 200 prima di Natale

E’ un semplice ributtino che aspetta l’errore dell’avversario.

179
william (Guest) 19-08-2015 00:02

Scritto da alberto
@ ska (#1423490)
Mah io ho visto un altro match allora: un Virgili completamente fuori condizione fisica, ed un Crepaldi che non ha mai avuto colpi vincenti, onesto navigatore del campo. Risultato: partita molto scadente.

Concordo. Crepaldi un ributtino puro che aspetta l’errore dell’avversario e niente più.

178
AndryREAX 18-08-2015 23:12

Povero Giacalone, aveva avuto 3 bp sul 7-6 4-4 per andare a servire per il match, ma niente…gran lotta comunque.

177
pasanen84 (Guest) 18-08-2015 23:01

Hanno giocato indoor anche oggi o outdoor?

176
gido 18-08-2015 21:22

partita che si complica per Omar ….animo!

175
stef (Guest) 18-08-2015 20:58

:shock:
Lorenzi disumano

174
fabio (Guest) 18-08-2015 20:56

siiii Paolo!! :mrgreen:

173
fabio (Guest) 18-08-2015 20:49

Bravo come sempre Paolo

172
gido 18-08-2015 20:39

bravo Omar! controbreakkkkk

171
il salatino (Guest) 18-08-2015 20:31

@ Zed (#1423861)

Grazie mille dell’informazione!!!

170
gido 18-08-2015 20:30

Scritto da darios80
Grande giallo

mi aggrego al tuo tifo: spero proprio nell’exploit !

169
Zed (Guest) 18-08-2015 20:04

Scritto da il salatino
Buonasera, qualcuno di voi saprebbe dirmi quanto costa l’ingresso?

Come sempre l’ingresso e’ gratuito al challenger di Cordenons

168
darios80 (Guest) 18-08-2015 19:52

Grande giallo

167
stef (Guest) 18-08-2015 19:44

@ BUBULUNGULU (#1423574)

anche Virgili e’ un “onesto mestierante” se e’ per quello.

166
luca leconte (Guest) 18-08-2015 19:29

@ Fabio (#1423669)
Apprezzo la tua pacatezza e la tua indubbia conoscenza del panorama tennistico italiano a livello giovanile che evidenzia una grande passione da parte tua. Mi associo alla tua speranza di vedere nuovi azzurri nei top 100 nei prossimi anni. Ribadisco tuttavia che per quel che ho visto i nostri migliori prospetti sono Donati e Gaio.

165
Ghigno 18-08-2015 19:15

hanno messo Giacalone sul campo 12 :evil: come si fa la partita di carballes sarà finita solamente una decina di minuti prima di quella di viola-pellegrino. così noi non lo possiamo vedere

164
fabio (Guest) 18-08-2015 19:09

un panorama triste ……per il tennis italiano

163
il salatino (Guest) 18-08-2015 18:58

Buonasera, qualcuno di voi saprebbe dirmi quanto costa l’ingresso?

162
max (Guest) 18-08-2015 18:55

Scritto da smorzatella
Bella partita di Pellegrino, speriamo però che da Fognini abbia preso solo il rovescio e non i lanci di racchetta vedendo come ha concluso il match…

Bel segno invece il lancio di racchetta finale.

161
Servelloni Mazzanti vien dal Mare (Guest) 18-08-2015 18:54

Come sempre …vince l’italiano più anziano, mai una sorpresa da questi giovani :sad:

160
circ80 (Guest) 18-08-2015 18:52

Ho aperto lo streaming per vedere il giovane pellegrino, e ha perso il match… Mannaggia…non ho visto nulla….

159
Fabio (Guest) 18-08-2015 18:52

Peccato perché Viola ha giocato maluccio e poteva farcela.

Il match è finito sul terzo punto del game sul 54 e servizio Pellegrino.

era 15 pari, stava comandando con il diritto, ha avuto 2 occasioni per andare a rete e prendersi il punto molto facilmente, con Viola quasi sui teloni. Invece è rimasto dietro e alla fine ha sbagliato lui. Da lì è andato totalmente in bambola. Ma imparerà.

Può diventare un buonissimo giocatore.

158
AndryREAX 18-08-2015 18:52

Che occasione sprecata, erano tanti punti (per lui) comodi comodi, oltre al rovescio di Fabio rischia di ricordar Fabio anche mentalmente ne :mrgreen:

157
smorzatella (Guest) 18-08-2015 18:51

Bella partita di Pellegrino, speriamo però che da Fognini abbia preso solo il rovescio e non i lanci di racchetta vedendo come ha concluso il match…

156
Elio 18-08-2015 18:51

Peccato Pellegrino ! :sad: Ma sei sulla strada giusta.Forza ! :wink:

155
umbes18 (Guest) 18-08-2015 18:50

ha mollato un po’ nel finale , stava per fare il colpaccio

154
Elio 18-08-2015 18:47

Scritto da El92

Scritto da Elio

Scritto da luca leconte
@ Fabio (#1423639)
Non era affatto un commento emotivo perchè teneva conto della stagione in cui Quinzi è naufragato, Sonego non ha dato grandi tracce di sè, Baldi è scomparso, Napolitano ha deluso, Berrettini sembra ancora acerbo. A parte Donati l’unico che ha fatto una discreta stagione è Gaio mentre Mager ha lanciato qualche segnale. Per questo il tuo ottimismo mi sembra eccessivo.

Secondo me fai troppo in fretta a dare giudizi. Baldi scomparso ?

Infatti..
Baldi non c’è mai stato.

Baldi gioca in Turchia e : Bravo Baldi contro la TDS 5 del torneo.Coetaneo di Quinzi, speriamo vederlo raggiungere il top 300/400 a breve. nel Novembre 2013 aveva vinto la Yucatan Cup (Grade 1)in Messico strapazzando per 6/1 6/1 un certo Bahamonde !!! Maturazione più lenta forse, ma niente di drammatico.
Potrebbe essere una lieta sorpresa e dare più speranze di GQ !

153
AndryREAX 18-08-2015 18:40

@ Fabio (#1423712)

Si vede che il dritto è più lavorato ma è stato assolutamente ben “costruito”. Poi il peso palla è veramente notevole per quell’età, al servizio ci sono grossi margini di miglioramento, penso.

152
Fabio (Guest) 18-08-2015 18:38

Scritto da umbes18
qualcuno sa quanto è alto ?

1.85

151
Fabio (Guest) 18-08-2015 18:35

Scritto da AndryREAX
L’impostazione tecnica del rovescio di Pellegrino mi sembra simile a quella di Fognini, almeno il movimento con le gambe. Tiene anche buona profondità con questo colpo, e col dritto spinge.

Il rovescio è il suo colpo naturale da sempre, quello che si porta da casa. Sul diritto e sul servizio h lavorato molto bene negli ultimi 2-3 anni, ma ha ancora grossi margini di crescita.

Gioca molto bene a rete e ha un buon tocco di palla. Secondo me deve credere di più in se stesso e giocare più aggressivo, è sempre un pò “frenato”.

Sul cemento il suo rovescio può fare molto male.

150
umbes18 (Guest) 18-08-2015 18:34

qualcuno sa quanto è alto ?

149
El92 18-08-2015 18:33

Scritto da Elio

Scritto da luca leconte
@ Fabio (#1423639)
Non era affatto un commento emotivo perchè teneva conto della stagione in cui Quinzi è naufragato, Sonego non ha dato grandi tracce di sè, Baldi è scomparso, Napolitano ha deluso, Berrettini sembra ancora acerbo. A parte Donati l’unico che ha fatto una discreta stagione è Gaio mentre Mager ha lanciato qualche segnale. Per questo il tuo ottimismo mi sembra eccessivo.

Secondo me fai troppo in fretta a dare giudizi. Baldi scomparso ?

Infatti..
Baldi non c’è mai stato.

148
umbes18 (Guest) 18-08-2015 18:28

primo match in un challenger per pellegrino ?

147
realpirda 18-08-2015 18:27

però,,,,,che bravo Pellegrino

146
AndryREAX 18-08-2015 18:24

L’impostazione tecnica del rovescio di Pellegrino mi sembra simile a quella di Fognini, almeno il movimento con le gambe. Tiene anche buona profondità con questo colpo, e col dritto spinge.

145
Berretto Come on 18-08-2015 18:21

Vero, Pellegrino mi sembra completo da quel poco che ho visto, mi piace molto il suo dritto in diagonale

144
Elio 18-08-2015 18:13

Scritto da luca leconte
@ Fabio (#1423639)
Non era affatto un commento emotivo perchè teneva conto della stagione in cui Quinzi è naufragato, Sonego non ha dato grandi tracce di sè, Baldi è scomparso, Napolitano ha deluso, Berrettini sembra ancora acerbo. A parte Donati l’unico che ha fatto una discreta stagione è Gaio mentre Mager ha lanciato qualche segnale. Per questo il tuo ottimismo mi sembra eccessivo.

Secondo me fai troppo in fretta a dare giudizi. Baldi scomparso ?

143
AndryREAX 18-08-2015 18:12

Ma che bravo Pellegrino.

142
Elio 18-08-2015 18:10

Scritto da Elio

Scritto da luca
pelegrino wc nel challenger assurdoooooooo

E perchè mai ? Meglio se inizia a giocare questi tornei a 18 anni anzichè 25, no ? E un bravissimo Junior.

@Luca : Che t’avevo detto ? Anche se perde, il che non è fatto,visto che siamo al terzo, la risposta ce l’hai. :mrgreen:

141
Fabio (Guest) 18-08-2015 18:07

Scritto da luca leconte
@ Fabio (#1423639)
Non era affatto un commento emotivo perchè teneva conto della stagione in cui Quinzi è naufragato, Sonego non ha dato grandi tracce di sè, Baldi è scomparso, Napolitano ha deluso, Berrettini sembra ancora acerbo. A parte Donati l’unico che ha fatto una discreta stagione è Gaio mentre Mager ha lanciato qualche segnale. Per questo il tuo ottimismo mi sembra eccessivo.

Quinzi è ancora giovanissimo e nonostante tutte le cavolate scritte su di lui ha tutto il tempo per diventare un gran giocatore…

Napolitano dopo un buon avvio di stagione nei futures sul veloce e un notevole exploit al Foro (dove ha battuto Melzer) si è un pò incartato nei challenger su terra, sua superficio peggiore, e ha perso un pò di fiducia, ma ha qualità e presto tornerà a scalare la classifica. Indoor può fare benissimo.

Sonego è un giocatore molto acerbo fisicamente, ha bisogno di lavorare molto per potenziare il suo fisico, ma ha comunque giocato molti challenger dove spesso ha fatto match quasi alla pari con gente di livello. Anche lui il prossimo anno può fare molto bene.

Berrettini a inizio anno non aveva nemmeno un punto Atp, chiuderà l’anno vicino ai top 600, difficile chiedere di più. Anche lui è fisicamente molto acerbo e deve fare tanta esperienza, ma ha grandi mezzi.

Mager ha perso un sacco di tempo anni fa, ma ha picchi di rendimento altissimi, come ha spesso dimostrato, giocando alla pari con top 100 e battendo tennisti da challenger. Anche lui ha scalato un sacco di posizioni. Il prossimo anno potrebbe stabilizzarsi a livello challenger e fra 2 anni tentare la strada del circuito. Dei nostri è quello forse più completo a livello tecnico e fisico, deve lavorare tatticamente e mentalmente.

Inoltre, stiamo recuperando gente come Gaio, Giannessi e Trevisan che parevano ormai out.

Infine, a me pare che stiano tutti lavorando bene, e quando hai il livello i risultati arrivano rapidamente.

Adesso siamo tutti lì entusiasti di Donati, ma non dimenticare che a inizio anno Matteo era fuori dai primi 400.

Io credo che nel giro di 2/3 anni avremo più di qualche faccia nuova fra i top 100 azzurri.

E poi ci sono i più giovani: mentre scrivevo, Pellegrino ha portato Viola al terzo. E’ un ’97, e gioca molto bene a tennis.

140
umbes18 (Guest) 18-08-2015 18:05

nessun commento x pellegrino , a me sta facendo un’ottima impressione

139
luca leconte (Guest) 18-08-2015 17:50

@ Fabio (#1423639)

Non era affatto un commento emotivo perchè teneva conto della stagione in cui Quinzi è naufragato, Sonego non ha dato grandi tracce di sè, Baldi è scomparso, Napolitano ha deluso, Berrettini sembra ancora acerbo. A parte Donati l’unico che ha fatto una discreta stagione è Gaio mentre Mager ha lanciato qualche segnale. Per questo il tuo ottimismo mi sembra eccessivo.

138
pibla (Guest) 18-08-2015 17:47

Grande Trevorrr!!!

Continuo ad aspettarti nelle quali Slam e poi da lì tutto è possibile…

Forza, crederci sempreee!!!

137
Elio 18-08-2015 17:43

Pero’ questi punti regalati sulla seconda di Viola :evil:

136
Elio 18-08-2015 17:21

Dai Andrea, l’impresa non è impossibile !

135
Fabio (Guest) 18-08-2015 17:16

Scritto da luca leconte
Preso atto dell’ennesima delusione dataci da Virgili, della buona ma non sufficiente prova di Sonego, della batosta che sta prendendo Gaio, sono ancor più convinto che il futuro del tennis italiano si chiama solo Donati.

tipico commento emotivo, scritto sulla scia del risultato del momento.

Gaio ha vinto un future da 15.000+h la settimana scorsa, ci sta che stia un pò scarico. Sonego giocava con un ex top 100 e ha giocato due set alla pari. Da inizio anno ha scalato più di 200 posizioni e ha tantissimo margine di crescita, soprattutto fisica, perché è magro come un grissino e la palla gli viaggia già parecchio.

A me pare invece che nel maschile avremo parecchi buoni giocatori anche nei prossimi anni.

134
zedarioz 18-08-2015 17:13

Il risultato di Trevisan ed in complesso il suo livello di gioco negli ultimi mesi spero lo spronino a crederci ancora di più. Non è ancora del tutto perduto. Potrebbe entrare nei 200. Gli manca un exploit nei challenger per lanciarlo definitivamente

133
luca leconte (Guest) 18-08-2015 17:06

Preso atto dell’ennesima delusione dataci da Virgili, della buona ma non sufficiente prova di Sonego, della batosta che sta prendendo Gaio, sono ancor più convinto che il futuro del tennis italiano si chiama solo Donati.

132
Fabio (Guest) 18-08-2015 17:04

Mi sta piacendo molto Andrea Pellegrino, classe ’97. Ovviamente è in difficoltà con Viola, però sta mostrando un bel tennis completo, sa fare un pò di tutto.

Credo che nei futures possa già fare qualcosa di buono.

131
gido 18-08-2015 16:54

Forza Omar: oggi ho già avuto una grossa soddisfazione da Erik, esempio di costanza e di voglia di vincere (vederlo in attesa alla risposta e come vedere un guerriero prima della carica!)

130
paolo68 (Guest) 18-08-2015 16:52

Per ora Fabbiano non la fa strusciare a Gaio, che rema in gran difficoltà: 4-1 con due break!

Nota di colore: completo di Viola…inguardabile!

129
Tommaso (Guest) 18-08-2015 16:44

Gaio si è svegliato male?

128
Elio 18-08-2015 16:41

Vai Andrea, fai bella figura anche se oggi non vinci.Sarà tutta esperienza. Come on ! :wink:

127
sploky (Guest) 18-08-2015 16:36

Scritto da Radames

Scritto da sploky

Scritto da BUBULUNGULU
Ragazzi oggi Virgili non stava bene, un paio di volte l’ho visto pure zoppicare leggermente, e soprattutto, cosa ancor piu incredibile, credo abbia fatto si e no 2 o 3 palle corte in tutto il match, lui che di solito ne abusa…In compenso ho visto Crepaldi per la prima volta, a me è sembrasto un onesto mestierante e nulla piu, come fa ad essere 250 al mondo ? Cmq sbagliamo noi tifosi di Adelchi a stare qui a sperare in sue vittorie, top 100 e cose simili, dobbiamo solo gustarci le poche partite che ci regala, e in esso le belle giocate che fa, stop , ha un fisico di cristallo , ed una poca attitudine alla tattica in partita, lacune che non puo’ colmare col solo talento…

scusa
sul fisico di cristallo non poso dire nulla perche non lo conosco e non so se sia cosi. se e´ cosi , mi dispiace, perche´ non tutti sono fortunati da madre natura,
la poca attitudine alla tattica in partita e´invece una pecca grave in un giocatore e non potra´ mai essere, in alcuno sport, colmata col talento. lo ho visto giocare una volta sola e quindi non posso esprimermi e non ho alcun merito per farlo. e´ sicuramete piacevole da vedersi ma, per esempio, non e´il numero di “palle corte” che metti in campo che ti fa diventare un grande giocatore. devi anche sapere quando e come metterle. quando giocavo io, per esempio ero un fanatico del serve and volley e quasi a ogni servizio andavo a rete. quando chiudevo il punto subito mi esaltavo ma indubbiamente ho perso molte tantissime piu partite di quante io ne abbia vinte. ero tatticamente indisciplinato e alla fine e´questo cio´che conta e il solo talento non basta

Stiamo parlando di cose legate tra loro: Virgili gioca poco ed ha mobilità ridotta, perché sente dolori lancinanti quando gioca a lungo o fa più partite consecutivamente. Giocando poco, non ha l’opportunità di sviluppare il giusto atteggiamento tattico, sia per mancanza di esperienza che per necessità legate alla suddetta scarsa mobilità: le famose palle corte, o i comodini tirati da tutte le posizioni, sono conseguenza della necessità di uscire rapidamente dallo scambio

si forse e´questa la giusta spiegazione
mi scuso perche non voglio fare commenti su un giocatore che ho visto una volta sola lo scorso anno (Cortina) e che non conosco. se pero´ e cosi´ non c´e´ ahime nessuna chance di fare nulla nel Tennis professionistico di oggi. e forse bisogna mettersi il cuore in pace. come si puo´pensare di giocare a livello (semi) professionistico avendo dolori “lancinanti” ad ogni scambio ? se e´ davvero cosi´, pur con la simpatia per il ragazzo, purtroppo sarebbe meglio fare altro. grande simpatia comunque per la classe di Virgili nell unica occasione in cui lo ho visto.

126
alberto (Guest) 18-08-2015 16:27

@ rickybull (#1423596)

concordo l’anno scorso a genova con Ramos eravamo 2…più i suoi genitori

125
Radames 18-08-2015 16:22

Scritto da sploky

Scritto da BUBULUNGULU
Ragazzi oggi Virgili non stava bene, un paio di volte l’ho visto pure zoppicare leggermente, e soprattutto, cosa ancor piu incredibile, credo abbia fatto si e no 2 o 3 palle corte in tutto il match, lui che di solito ne abusa…In compenso ho visto Crepaldi per la prima volta, a me è sembrasto un onesto mestierante e nulla piu, come fa ad essere 250 al mondo ? Cmq sbagliamo noi tifosi di Adelchi a stare qui a sperare in sue vittorie, top 100 e cose simili, dobbiamo solo gustarci le poche partite che ci regala, e in esso le belle giocate che fa, stop , ha un fisico di cristallo , ed una poca attitudine alla tattica in partita, lacune che non puo’ colmare col solo talento…

scusa
sul fisico di cristallo non poso dire nulla perche non lo conosco e non so se sia cosi. se e´ cosi , mi dispiace, perche´ non tutti sono fortunati da madre natura,
la poca attitudine alla tattica in partita e´invece una pecca grave in un giocatore e non potra´ mai essere, in alcuno sport, colmata col talento. lo ho visto giocare una volta sola e quindi non posso esprimermi e non ho alcun merito per farlo. e´ sicuramete piacevole da vedersi ma, per esempio, non e´il numero di “palle corte” che metti in campo che ti fa diventare un grande giocatore. devi anche sapere quando e come metterle. quando giocavo io, per esempio ero un fanatico del serve and volley e quasi a ogni servizio andavo a rete. quando chiudevo il punto subito mi esaltavo ma indubbiamente ho perso molte tantissime piu partite di quante io ne abbia vinte. ero tatticamente indisciplinato e alla fine e´questo cio´che conta e il solo talento non basta

Stiamo parlando di cose legate tra loro: Virgili gioca poco ed ha mobilità ridotta, perché sente dolori lancinanti quando gioca a lungo o fa più partite consecutivamente. Giocando poco, non ha l’opportunità di sviluppare il giusto atteggiamento tattico, sia per mancanza di esperienza che per necessità legate alla suddetta scarsa mobilità: le famose palle corte, o i comodini tirati da tutte le posizioni, sono conseguenza della necessità di uscire rapidamente dallo scambio

124
sploky (Guest) 18-08-2015 15:58

Scritto da BUBULUNGULU
Ragazzi oggi Virgili non stava bene, un paio di volte l’ho visto pure zoppicare leggermente, e soprattutto, cosa ancor piu incredibile, credo abbia fatto si e no 2 o 3 palle corte in tutto il match, lui che di solito ne abusa…In compenso ho visto Crepaldi per la prima volta, a me è sembrasto un onesto mestierante e nulla piu, come fa ad essere 250 al mondo ? Cmq sbagliamo noi tifosi di Adelchi a stare qui a sperare in sue vittorie, top 100 e cose simili, dobbiamo solo gustarci le poche partite che ci regala, e in esso le belle giocate che fa, stop , ha un fisico di cristallo , ed una poca attitudine alla tattica in partita, lacune che non puo’ colmare col solo talento…

scusa
sul fisico di cristallo non poso dire nulla perche non lo conosco e non so se sia cosi. se e´ cosi , mi dispiace, perche´ non tutti sono fortunati da madre natura,

la poca attitudine alla tattica in partita e´invece una pecca grave in un giocatore e non potra´ mai essere, in alcuno sport, colmata col talento. lo ho visto giocare una volta sola e quindi non posso esprimermi e non ho alcun merito per farlo. e´ sicuramete piacevole da vedersi ma, per esempio, non e´il numero di “palle corte” che metti in campo che ti fa diventare un grande giocatore. devi anche sapere quando e come metterle. quando giocavo io, per esempio ero un fanatico del serve and volley e quasi a ogni servizio andavo a rete. quando chiudevo il punto subito mi esaltavo ma indubbiamente ho perso molte tantissime piu partite di quante io ne abbia vinte. ero tatticamente indisciplinato e alla fine e´questo cio´che conta e il solo talento non basta

123
rickybull 18-08-2015 15:49

@ BUBULUNGULU (#1423574)

noi tifosi di Virgili queste cose le sappiamo chi lo attacca dopo le sconfitte con avversari alla portata non è suo tifoso si spaccia per tale….e poi una cosa nell’ultimo anno ho seguito Bobo in un alcune occasioni Cortina 2014 Brescia 2014 (indoor) Basilicanova 2015 in tanti sul sito annunciavano la loro presenza ma alla fine eravamo sempre in 2 o 3……

122
ska (Guest) 18-08-2015 15:21

@ BUBULUNGULU (#1423574)

Come fa un onesto mestierante ad essere 250 al mondo ?
Facile a dirsi: facendosi un paiolo tanto, migliorando le piccole cose che non si vedono.
Ma guardalo bene l’artigiano del Tennis.Alla terza palla corta di Adelchi ha visto e capito il movimento e da quel punto ha iniziato ad arrivarci bene.
Intelligenza ed lavoro duro pagano.
E spero di vederlo nei 200 prima di Natale

121
BUBULUNGULU 18-08-2015 15:14

Ragazzi oggi Virgili non stava bene, un paio di volte l’ho visto pure zoppicare leggermente, e soprattutto, cosa ancor piu incredibile, credo abbia fatto si e no 2 o 3 palle corte in tutto il match, lui che di solito ne abusa…In compenso ho visto Crepaldi per la prima volta, a me è sembrasto un onesto mestierante e nulla piu, come fa ad essere 250 al mondo ? Cmq sbagliamo noi tifosi di Adelchi a stare qui a sperare in sue vittorie, top 100 e cose simili, dobbiamo solo gustarci le poche partite che ci regala, e in esso le belle giocate che fa, stop , ha un fisico di cristallo , ed una poca attitudine alla tattica in partita, lacune che non puo’ colmare col solo talento…

120
Lucabigon 18-08-2015 14:55

Scritto da Pier
Grande Erik !!! Complimenti super !!!
HAI VINTO CONTRO UN AVVERSARIO DOTATO.DI WILD-CAR INFINITE ASSIEME A QUINZI. !!!

Che stupidaggine che hai scritto. Documentati prima di spararle grosse…

119
Lucabigon 18-08-2015 14:54

Scritto da Guido
In realtà Trevisan sta giocando bene da un paio di mesi, il problema è che gioca troppo poco e alla fine non ce la fa a muovere sta classifica.

Sono d’accordo, spero in un exploit.

118
gattone (Guest) 18-08-2015 14:39

Scritto da Paolalbe
Credo che ci siano troppi tornei challengers e futures in Italia….i nostri ci fanno la classifica, ma giocano poco nel tennis che conta…faticano poco a fare punti…era meglio quando Piatti mandava i vari Caratti e Furlan al primo satellite spagnolo…il più duro senza ospitalità a farsi le ossa.

verissimo, ma a detta di alcuni su questo sito andare a giocare i challanger negli stati uniti e’ fare punti facili perche’ la competizione e’ piu’ bassa (come se la vera esperienza si riducesse al battere il marpione arrotino di 33 anni sulla tecnicamente eccelsa terra rossa)

beato provincialismo

117
paolo68 (Guest) 18-08-2015 14:36

Mamma mia Romboli!!!
Partita inguardabile… buon per Giannex

116
gaston (Guest) 18-08-2015 14:36

@ Paolalbe (#1423546)

Questa è davvero troppo grossa!

115
Gg (Guest) 18-08-2015 14:30

Vero secondi me dovrebbe provare direttamente i 250

114
Guido (Guest) 18-08-2015 14:27

In realtà Trevisan sta giocando bene da un paio di mesi, il problema è che gioca troppo poco e alla fine non ce la fa a muovere sta classifica.

113
Paolalbe (Guest) 18-08-2015 14:26

Credo che ci siano troppi tornei challengers e futures in Italia….i nostri ci fanno la classifica, ma giocano poco nel tennis che conta…faticano poco a fare punti…era meglio quando Piatti mandava i vari Caratti e Furlan al primo satellite spagnolo…il più duro senza ospitalità a farsi le ossa.

112
Elio 18-08-2015 14:19

Scritto da luca
pelegrino wc nel challenger assurdoooooooo

E perchè mai ? Meglio se inizia a giocare questi tornei a 18 anni anzichè 25, no ? E un bravissimo Junior.

111
paolo68 (Guest) 18-08-2015 14:16

Intanto Trevisan sta “macinando” Martin…
dopo la maratona di ieri per superare Londero

110
Gg (Guest) 18-08-2015 14:13

Grande Matteo lo sta strapazzando

109
e-team (Guest) 18-08-2015 14:12

Trevisan sugli scudi……tanto talento poco sfruttato

108
diego (Guest) 18-08-2015 14:09

Scritto da ska
Sarà.
A me è sembrato il solito Virgili di quest’anno,con mobilità ridotta e tendenza a forzare lo scambio Erik via via piu in grado di leggere servizi e smorzate di Adelchi e riuscire a rispondere a modo

Guarda che oggi Virgili ha fatto pochissime smorzate (forse addirittura zero) quindi il match non è che l’hai visto proprio bene.

107
Le coq (Guest) 18-08-2015 14:08

Trevisan altra categoria

106
LucaMastro (Guest) 18-08-2015 14:02

@ Pier (#1423496)

Che figura di .. che hai fatto con questo commento. Informati prima

105
Rickybull (Guest) 18-08-2015 14:01

@ alberto (#1423521)

2 wild card in tre anni per la precisione 2013/2015 sempre a Cordenons.
Ma il problema non sono le wc ma le troppe componenti che servono per fare tennis ad alti livelli. A Virgili manca sempre qualcosa per ottenere risultati degni del suo talento,chi è come me tifoso prende il buono ed il cattivo, chi non lo è lo sbeffeggia e sarà sempre così. Forza Bobo

104
ska (Guest) 18-08-2015 13:59

Sarà.
A me è sembrato il solito Virgili di quest’anno,con mobilità ridotta e tendenza a forzare lo scambio Erik via via piu in grado di leggere servizi e smorzate di Adelchi e riuscire a rispondere a modo

103
ale98 (Guest) 18-08-2015 13:58

Bravo Matteo!

102
ste67 (Guest) 18-08-2015 13:52

Ho visto Sonego dal vivo…magrolino …ma molto interessante

101

Lascia un commento