Il torneo ITF di Bagnatica Copertina, WTA

ITF Bagnatica: Dal 22 agosto ritorna il torneo lombardo

13/08/2015 12:16 1 commento
Anastasya Grymalska, abruzzese nata a Kiev nel 1990, ha raggiunto la finale nell'edizione 2014 - (Foto GDVPixel).
Anastasya Grymalska, abruzzese nata a Kiev nel 1990, ha raggiunto la finale nell'edizione 2014 - (Foto GDVPixel).

Una tradizione che si mantiene e si rinnova per il quinto anno, con le stesse premesse dell’ultima edizione ma con il desiderio di fare ancora meglio. È l’obiettivo del Trofeo CPZ, torneo internazionale Itf del Tennis Club Bagnatica (provincia di Bergamo), che dopo il salto di qualità del 2014, da 10 a 15 mila dollari di montepremi, ha confermato lo status di secondo miglior torneo femminile della Lombardia.

Di nuovo terra rossa e di nuovo l’ultima settimana di agosto, con lo stesso staff: squadra che vince non si cambia. Sabato 22 e domenica 23 le qualificazioni, da lunedì 24 a domenica 30 il tabellone principale, che eleggerà una nuova regina, vista l’assenza della svizzera Conny Perrin, campionessa uscente. Secondo l’entry list, la favorita numero uno per succederle nell’albo d’oro è la tedesca Anne Schaefer, già finalista nell’edizione 2013, ma ci sono tantissimi nomi al via per puntare al titolo. Per trovare la prima italiana bisogna scendere fino alla posizione numero sette dell’elenco delle teste di serie, ma le nostre portacolori saranno comunque molto numerose. Da Alice Matteucci e Anastasia Grymalska (finalista nella passata stagione), fino alla giovane stellina Bianca Turati, diciottenne lecchese dal gran futuro, passando per le bergamasche acquisite Giulia Remondina e Alice Balducci. La prima è bresciana ma si allena a Cividino, la seconda è marchigiana ma da tempo ha spostato la sua base a Urgnano, e sogna di far bene davanti al pubblico che l’ha adottata. Occhi puntati anche sulla fiorentina Martina Trevisan: nel 2014 arrivò a Bagnatica nel suo periodo di riavvicinamento al professionismo dopo qualche anno di stop, stavolta ci tornerà più lanciata che mai, con le prime 300 a un passo e fresca del suo il primo titolo in un torneo da 25 mila dollari.

La vera stella, almeno quanto a blasone, potrebbe però arrivare dalle qualificazioni: fra le iscritte c’è anche Eleni Danilidou, trentaduenne greca con un passato da numero 14 del mondo, cinque titoli Wta e gli ottavi di finale in tre Slam su quattro. I risultati non le danno ragione da un pezzo, ma di certo sa ancora divertire. Averla in gara sarebbe un bel colpo, così come aggiungere qualche nome di spessore attraverso la seconda wild card per il main draw a disposizione dello staff diretto da Gianluigi Terzi, presidente del Tc Bagnatica. Già, la seconda, perché la prima verrà offerta con una novità più unica che rara, sulla falsariga di quanto fatto dalla Federtennis per gli Internazionali d’Italia. L’invito (così come uno di quelli per le qualificazioni) sarà in palio martedì 18 e mercoledì 19 agosto proprio sui campi che ospiteranno la manifestazione, in un rodeo Open che permetterà a chiunque di sognare un posto al CPZ, dalle professioniste alle principianti. Per la vincitrice un posto nel tabellone principale, per la finalista spazio nel tabellone cadetto. Ulteriori informazioni sul sito www.itfbagnatica.it. L’ingresso sarà gratuito per l’intera durata della manifestazione.

ENTRY LIST AL 12 AGOSTO
Anne Schaefer (Ger, 257), Victoria Kan (Rus, 290), Sherazad Reix (Fra, 309), Natela Dzalamidze (Rus, 320), Doroteja Eric (Srb, 373), Lisa Sabino (Sui, 418), Alice Matteucci (Ita, 446), Anastasia Grymalska (Ita, 446), Anna-Giulia Remondina (Ita, 456), Martina Trevisan (Ita, 463), Alice Balducci (Ita, 475), Lisa-Maria Moser (Aut, 481), Stefania Rubini (Ita, 488), Bianca Turati (Ita, 490), Melanie Klaffner (Aut, 491), Tamara Zidansek (Slo, 494), Marina Shamayko (Rus, 500), Ilona Kremen (Blr, 502), Alena Tarasova (Rus, 558), Sandra Samir (Egy, 640), Francesca Palmigiano (Ita, 717), Eleni Danilidou (Gre, 754).


TAG:

1 commento

Tommaso (Guest) 13-08-2015 12:46

contando anche il maschile è il quarto torneo orgnanizzato a Bergamo e dintorni

1