Il torneo di Cortina Challenger, Copertina

Challenger Cortina: Risultati Quarti di Finale. Arnaboldi e Lorenzi in semifinale. Out Giannessi

07/08/2015 16:30 49 commenti
Risultati da Cortina
Risultati da Cortina

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Cortina (€42,500, terra).

Paolo Lorenzi conquista le semifinali dopo aver battuto Daniel Brands per 63 76 (4).
In semifinale sfiderà Munoz De la Nava, classe 1982, n.108 ATP.

Vince anche Andrea Arnaboldi che approda in semifinale dove sfiderà [6] Maximo Gonzalez ARG.

Fuori ai quarti Alessandro Giannessi battuto con un doppio 64 da Daniel Munoz-De La Nava.



ITA Quarti di Finale


Campo Centrale – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [4] Daniel Munoz-De La Nava ESP vs [WC] Alessandro Giannessi ITA

CH Cortina
Daniel Munoz-De La Nava [4]
6
6
Alessandro Giannessi
4
4
Vincitore: D. MUNOZ-DE LA NAVA

01:28:58
6 Aces 5
0 Double Faults 3
62% 1st Serve % 54%
31/36 (86%) 1st Serve Points Won 22/32 (69%)
12/22 (55%) 2nd Serve Points Won 16/27 (59%)
1/1 (100%) Break Points Saved 2/4 (50%)
10 Service Games Played 10
10/32 (31%) 1st Return Points Won 5/36 (14%)
11/27 (41%) 2nd Return Points Won 10/22 (45%)
2/4 (50%) Break Points Won 0/1 (0%)
10 Return Games Played 10
43/58 (74%) Total Service Points Won 38/59 (64%)
21/59 (36%) Total Return Points Won 15/58 (26%)
64/117 (55%) Total Points Won 53/117 (45%)

108 Ranking 247
33 Age 25
Madrid, Spain Birthplace La Spezia, Italy
Madrid, Spain Residence La Spezia, Italy
5’10″ (177 cm) Height 6’1″ (185 cm)
165 lbs (75 kg) Weight 180 lbs (81 kg)
Left-Handed Plays Left-Handed
1999 Turned Pro N/A
0/0 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$808,002 Career Prize Money $249,986



2. [1] Paolo Lorenzi ITA vs Daniel Brands GER (non prima ore: 12:30)

CH Cortina
Paolo Lorenzi [1]
6
7
Daniel Brands
3
6
Vincitore: P. LORENZI

01:31:40
8 Aces 4
1 Double Faults 1
68% 1st Serve % 69%
40/50 (80%) 1st Serve Points Won 31/45 (69%)
15/23 (65%) 2nd Serve Points Won 12/20 (60%)
3/3 (100%) Break Points Saved 3/4 (75%)
11 Service Games Played 10
14/45 (31%) 1st Return Points Won 10/50 (20%)
8/20 (40%) 2nd Return Points Won 8/23 (35%)
1/4 (25%) Break Points Won 0/3 (0%)
10 Return Games Played 11
55/73 (75%) Total Service Points Won 43/65 (66%)
22/65 (34%) Total Return Points Won 18/73 (25%)
77/138 (56%) Total Points Won 61/138 (44%)

87 Ranking 249
33 Age 28
Rome, Italy Birthplace Deggendorf, Germany
Siena, Italy Residence Bogen, Germany
6’0″ (182 cm) Height 6’5″ (195 cm)
169 lbs (76 kg) Weight 203 lbs (92 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2003 Turned Pro 2005
5/15 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$1,970,097 Career Prize Money $1,724,952



3. [7] Andrea Arnaboldi ITA vs [3] Andrey Kuznetsov RUS (non prima ore: 14:30)

CH Cortina
Andrea Arnaboldi [7]
6
1
6
Andrey Kuznetsov [3]
3
6
3
Vincitore: A. ARNABOLDI

01:41:09
0 Aces 2
5 Double Faults 6
55% 1st Serve % 49%
33/50 (66%) 1st Serve Points Won 27/35 (77%)
22/41 (54%) 2nd Serve Points Won 20/36 (56%)
4/6 (67%) Break Points Saved 5/7 (71%)
13 Service Games Played 12
8/35 (23%) 1st Return Points Won 17/50 (34%)
16/36 (44%) 2nd Return Points Won 19/41 (46%)
2/7 (29%) Break Points Won 2/6 (33%)
12 Return Games Played 13
55/91 (60%) Total Service Points Won 47/71 (66%)
24/71 (34%) Total Return Points Won 36/91 (40%)
79/162 (49%) Total Points Won 83/162 (51%)

160 Ranking 105
27 Age 24
Milan, Italy Birthplace Tula, Russia
Cantu, Italy Residence Balashikha, Russia
5’9″ (175 cm) Height 6’1″ (185 cm)
160 lbs (72 kg) Weight 156 lbs (70 kg)
Left-Handed Plays Right-Handed
2006 Turned Pro 2008
1/3 Year to Date Win/Loss 8/10
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$446,457 Career Prize Money $1,258,715



4. [6] Maximo Gonzalez ARG vs [2] Filip Krajinovic SRB (non prima ore: 17:00)

CH Cortina
Maximo Gonzalez [6]
6
6
Filip Krajinovic [2]
1
4
Vincitore: M. GONZALEZ



Grandstand – Ora italiana: 14:00 (ora locale: 2:00 pm)
1. [3] Hsin-Han Lee TPE / Alessandro Motti ITA vs Ivan Sabanov CRO / Matej Sabanov CRO

CH Cortina
Hsin-Han Lee / Alessandro Motti [3]
6
6
Ivan Sabanov / Matej Sabanov
2
2
Vincitori: LEE / MOTTI

2. [1] Frank Moser GER / Alexander Satschko GER vs [4] Paolo Lorenzi ITA / Matteo Viola ITA (non prima ore: 16:00)

CH Cortina
Frank Moser / Alexander Satschko [1]
6
7
10
Paolo Lorenzi / Matteo Viola [4]
7
6
12
Vincitori: LORENZI / VIOLA




TAG: , , , ,

49 commenti. Lasciane uno!

gido 07-08-2015 20:18

Scritto da Anni80
@ gido (#1415239)
In generale:
Paolo ha saputo negli anni migliorarsi sulla base dell’esperienza, limando i fondamentali e migliorando la tattica. Non ributta tutto semplicemente perchè non c’è la fa a correre come un 20enne. Ha una prima molto più potente (vantaggio tecnico) a cui ha saputo affiancare il giusto timing di battuta rifiatando all’occorrenza o pensando a quale soluzione tattica adottare senza mai accelerare la rimessa in gioco. Quando lo vedi servire velocemente vuol dire che è alla frutta, anche in vantaggio palese niente foga e si prende il tempo necessario per iniziare lo scambio!!! Ha migliorato il diritto ma ciononostante non cerca sempre il vincente. Ha migliorato il rovescio sulla diagonale che prima era disastroso…Tatticamente tanto di cappello!! A volte pero sente l’inferiorità tecnica e si lasci andare troppo velocemente come contro Ramos a San Benedetto (mi sembra)

grazie per l’utile analisi tecnica!

49
gido 07-08-2015 19:57

Arna ci da’ spesso tante soddisfazioni per come gioca e poi tante volte perde…oggi ha giocato sotto tono ma ha vinto!

Ci avviciniamo ai top 100!!!

48
gianniarcieri (Guest) 07-08-2015 19:10

Francamente brutta per i primi 2 set la partita Arnaboldi Kuznetzov Bravo nel finale Arnaboldi ad approfittare di una certa apatia di un avversario che tecnicamente ha qualcosa dippiu ‘ Ma la grandezza è altra cosa

47
stefano (Guest) 07-08-2015 19:09

Paolo Lorenzi, un esempio per tanti giovani…

46

Lorenzi oggi semplicemente perfetto. Arnaboldi piacevole sorpresa, domani contro Maximo Gonzalez può vincere!

45
fabio (Guest) 07-08-2015 19:05

@ Shuzo (#1415373)

Lo penso anche io purchè non si illuda di essere ciò che non è,non è un fuoriclasse,è potenzialmente un buon giocatore,deve lavorare moltissimo,e poi qualche risultato si vedrà.

44
Shuzo (Guest) 07-08-2015 19:01

Scritto da fabio
Paolo è un esempio di professionalità,i giovani come Quinzi da lui hanno solo da imparare,purtroppo ,Gianluigi non ha tutte le colpe ,lo hanno pompato da qundo aveva 13 anni,e vinceva i tornei della sua categoria,io già allora lo dicevo ,i tornei giovanioli sono una cosa il professionismo è un’altra.

In effetti a 15 anni, pur essendo il migliore al mondo tra quelli della sua età, parlava con umiltà. Purtroppo è gradualmente diventato sempre più arrogante. Mi sembra che oggi, resosi conto di aver un po’ deluso le attese, ha perso anche serenità.
Sono convinto che se sarà capace di superare questo difficile momento, potrà riprendere il cammino interrotto. Ha solo 19 anni. Ha ancora tutto il tempo per riprendersi. L’importante è che abbia intorno gente all’altezza.

43
Shuzo (Guest) 07-08-2015 18:55

Mi spiace per la sconfitta di Giannessi. Non lo avevo dichiarato ma ero convinto che degli italiani impegnati oggi nei quarti, fosse quello con le più alte probabilità di vittoria. Invece…

42
fabio (Guest) 07-08-2015 18:33

Paolo è un esempio di professionalità,i giovani come Quinzi da lui hanno solo da imparare,purtroppo ,Gianluigi non ha tutte le colpe ,lo hanno pompato da qundo aveva 13 anni,e vinceva i tornei della sua categoria,io già allora lo dicevo ,i tornei giovanioli sono una cosa il professionismo è un’altra.

41
fabio (Guest) 07-08-2015 18:30

Un bravo a Paolo Lorenzi e ad Arnaboldi.

40
gianniarcieri (Guest) 07-08-2015 18:17

Scritto da tomax

Scritto da Anni80
@ gido (#1415239)
In generale:
Paolo ha saputo negli anni migliorarsi sulla base dell’esperienza, limando i fondamentali e migliorando la tattica. Non ributta tutto semplicemente perchè non c’è la fa a correre come un 20enne. Ha una prima molto più potente (vantaggio tecnico) a cui ha saputo affiancare il giusto timing di battuta rifiatando all’occorrenza o pensando a quale soluzione tattica adottare senza mai accelerare la rimessa in gioco. Quando lo vedi servire velocemente vuol dire che è alla frutta, anche in vantaggio palese niente foga e si prende il tempo necessario per iniziare lo scambio!!! Ha migliorato il diritto ma ciononostante non cerca sempre il vincente. Ha migliorato il rovescio sulla diagonale che prima era disastroso…Tatticamente tanto di cappello!! A volte pero sente l’inferiorità tecnica e si lasci andare troppo velocemente come contro Ramos a San Benedetto (mi sembra)

un giovane come quinzi potrebbe prenderlo come esempio e seguirlo affidandosi a lui ed al suo allenatore

39
groucho (Guest) 07-08-2015 17:51

Scritto da tomax

Scritto da Anni80
@ gido (#1415239)
In generale:
Paolo ha saputo negli anni migliorarsi sulla base dell’esperienza, limando i fondamentali e migliorando la tattica. Non ributta tutto semplicemente perchè non c’è la fa a correre come un 20enne. Ha una prima molto più potente (vantaggio tecnico) a cui ha saputo affiancare il giusto timing di battuta rifiatando all’occorrenza o pensando a quale soluzione tattica adottare senza mai accelerare la rimessa in gioco. Quando lo vedi servire velocemente vuol dire che è alla frutta, anche in vantaggio palese niente foga e si prende il tempo necessario per iniziare lo scambio!!! Ha migliorato il diritto ma ciononostante non cerca sempre il vincente. Ha migliorato il rovescio sulla diagonale che prima era disastroso…Tatticamente tanto di cappello!! A volte pero sente l’inferiorità tecnica e si lasci andare troppo velocemente come contro Ramos a San Benedetto (mi sembra)

un giovane come quinzi potrebbe prenderlo come esempio e seguirlo affidandosi a lui ed al suo allenatore

Peccato che Quinzi abbia di sé un’opinione del tutto diversa.
Comunque vedo con piacere che i suoi tifosi hanno abbassato le pretese, e di molto.

38
grandepaci (Guest) 07-08-2015 16:39

ben e best ranking a 153 circa :wink:

37
tomax (Guest) 07-08-2015 16:37

Scritto da Anni80
@ gido (#1415239)
In generale:
Paolo ha saputo negli anni migliorarsi sulla base dell’esperienza, limando i fondamentali e migliorando la tattica. Non ributta tutto semplicemente perchè non c’è la fa a correre come un 20enne. Ha una prima molto più potente (vantaggio tecnico) a cui ha saputo affiancare il giusto timing di battuta rifiatando all’occorrenza o pensando a quale soluzione tattica adottare senza mai accelerare la rimessa in gioco. Quando lo vedi servire velocemente vuol dire che è alla frutta, anche in vantaggio palese niente foga e si prende il tempo necessario per iniziare lo scambio!!! Ha migliorato il diritto ma ciononostante non cerca sempre il vincente. Ha migliorato il rovescio sulla diagonale che prima era disastroso…Tatticamente tanto di cappello!! A volte pero sente l’inferiorità tecnica e si lasci andare troppo velocemente come contro Ramos a San Benedetto (mi sembra)

un giovane come quinzi potrebbe prenderlo come esempio e seguirlo affidandosi a lui ed al suo allenatore

36
giuliano da viareggio (Guest) 07-08-2015 16:29

Grandissimo Arnaboldi, oggi ha battuto un “signor” giocatore, e non venitemi a dire che Kuznetsov è un giocatorino da challenger.

35
Il TennistaItaliano 07-08-2015 16:29

Che gioco,che talento,che vittoria!! Bravissimo Andrea!

34
paolo (Guest) 07-08-2015 16:02

Non va dimenticato che cmq Munoz sta giocando quest’anno il suo miglior tennis, è in grande forma e sta 150/200 posizioni avanti a Giannessi e Gaio che cmq hanno giocato la partita alla pari, Gaio addirittura all’ultimo respiro, ma perderci soprattutto questo periodo ci sta.

33
tennisitalia (Guest) 07-08-2015 15:31

X ora un ottimo Arna peccato x qst break subito

32
giuliano da viareggio (Guest) 07-08-2015 14:30

E vai! Bene lorenzi. Ora tutti a tifare per Arnaboldi.

31
Andreas Seppi 07-08-2015 14:29

Che bravo Paolino!

30
deomex (Guest) 07-08-2015 14:28

ottimo Lorenzi

29
Anni80 07-08-2015 14:15

@ gido (#1415239)
In generale:
Paolo ha saputo negli anni migliorarsi sulla base dell’esperienza, limando i fondamentali e migliorando la tattica. Non ributta tutto semplicemente perchè non c’è la fa a correre come un 20enne. Ha una prima molto più potente (vantaggio tecnico) a cui ha saputo affiancare il giusto timing di battuta rifiatando all’occorrenza o pensando a quale soluzione tattica adottare senza mai accelerare la rimessa in gioco. Quando lo vedi servire velocemente vuol dire che è alla frutta, anche in vantaggio palese niente foga e si prende il tempo necessario per iniziare lo scambio!!! Ha migliorato il diritto ma ciononostante non cerca sempre il vincente. Ha migliorato il rovescio sulla diagonale che prima era disastroso…Tatticamente tanto di cappello!! A volte pero sente l’inferiorità tecnica e si lasci andare troppo velocemente come contro Ramos a San Benedetto (mi sembra)

28
giuliano da viareggio (Guest) 07-08-2015 14:01

Scritto da e-team
@ giuliano da viareggio (#1415203)
No infatti….Munoz su questa superficie non vale l’atp….vale i top 50 solamente

Non esagerare!
Sai benissimo che se fosse così non sarebbe qui a fare questi challenger.

27
Stefano (Guest) 07-08-2015 13:36

@ pibla (#1415240)

Talmente superiore che più di metà dei suoi punti atp li ha fatti nei challenger :grin:

26
circ80 (Guest) 07-08-2015 13:34

@ Andre77 (#1415213)

E lorenzi?

25
pibla (Guest) 07-08-2015 13:11

Se non c’era Munoz ci pensava comunque Krajinovic, giocatore di categoria superiore rispetto a questa

24
gido 07-08-2015 13:11

Paola gioca bene tutti i colpi ma nessuno parrebbe straordinario: probabilmente sbaglia meno degli altri e ributta dall’altra parte tutto…oppure mi sfugge qualche aspetto tecnico?

Al “pennellone” se entra il serve-and-volley fa paura!

23
nere 07-08-2015 13:03

Scritto da Anni80
MUNOZ PER VINCERE IL TORNEO TI RESTANO DA FAR FUORI LORENZI ED ARNABOLDI…
A Napoli hai eliminato Gaio,Fabbiano e Donati…
Qui Viola, Gaio e Giannessi con un po di fortuna (che non mi sembra ti manchi) puoi migliorare il risultato precedente…

io sono fiducioso in lorenzi a questi livelli se gioca ai suoi livelli può vincere alla grande

22
terranovas 07-08-2015 13:00

@ Anni80 (#1415230)

No Anni80, nemmeno io voglio far polemica.
Anzi, probabilmente il mio primo commento era dovuto proprio alla rabbia per quel punto…
A mio avviso se invece di fermarsi tirava il colpo lo vinceva.
Il mio commento quindi è relativo all’atteggiamento mentale perché avrei voluto vedere ben volentieri che Giannessi andasse avanti nel torneo.
Quindi un mix di delusione e rabbia anche per me che guardavo il match che ho esternato qui sul forum.

21
Anni80 07-08-2015 12:53

@ terranovas (#1415225)

Guarda lo dico senza fare polemica solamente per ribadire un concetto…
non saranno certo 15 cm lo dicevo per spararla li…
Ma un pallina da tennis tra la riga ed il segno ci passava tutta…
Il giudice di linea non so se era coperto o meno, ma se ti sei mai seduto su quel bel sediolone del giudice, sai benissimo che se segui il gioco un rimbalzo cosi lontano dalla riga peraltro sul corridoio non puoi non vederlo…
Gianna aveva perso il primo set grazie ad un break nel primo gioco aveva sicuramente i nervi tesi ( contro se stesso ovvimente ) ed in quella circostanza un punto cosi te le fa girare e come.A prova di cio vedi che poi ha tirato due aces di fila per la rabbia!!

20
pierre hermes the picasso of pastry (Guest) 07-08-2015 12:50

:sad:
Che frustrazione.
Non vinciamo mai niente…neanche un chall dell ostrica xche’ c e’ sempre un Martin slovacco o della Nava che fanno fuori ad uno ad uno la banda tricolore.
Perez Roldan batteva Furlan, Camporese, Cane’ e compagnia bella ma era un top 20 ( quasi top 10 sul rosso)
jaime Oncins l angelo biondo era meno forte del gaucho ma complessivamente un discreto giocatore predecessore del piu evoluto Guga Kuerten che si sarebbe affermato anni a seguire.

19
Anni80 07-08-2015 12:45

MUNOZ PER VINCERE IL TORNEO TI RESTANO DA FAR FUORI LORENZI ED ARNABOLDI…
A Napoli hai eliminato Gaio,Fabbiano e Donati…
Qui Viola, Gaio e Giannessi con un po di fortuna (che non mi sembra ti manchi) puoi migliorare il risultato precedente…

18
terranovas 07-08-2015 12:43

@ Anni80 (#1415222)

15 cm !?!?!?
Vai al minuto 1h 15′ 30” e vedrai che non sono 15 cm, la palla era fuori ma il giudice di linea ha segnalato la palla buona.
L’arbitro di sedia si è fidato…

Detto questo non ha senso interrompere il gioco e sopratutto far polemica. A mio avviso non serve e personalmente mi appare un atteggiamento triste e autolesionista.

17
Anni80 07-08-2015 12:29

@ terranovas (#1415217)

una palla fuori di 15 cm ma davvero fai???
Se parli della palla sul 40-15 si è fermato con ancora il controllo del gioco ed è assurdo che l’arbitro non abbia fatto overule..Palle cosi fuori le deve vedere l’arbitro e non deve essere il tennista a fermarsi per chiamarle!!!

16
e-team (Guest) 07-08-2015 12:29

@ giuliano da viareggio (#1415203)

No infatti….Munoz su questa superficie non vale l’atp….vale i top 50 solamente

15
TheSlice (Guest) 07-08-2015 12:22

Dov’è il nuovo fenomeno italoargentino?
Grande Fit, grande acquisto!!

14
terranovas 07-08-2015 12:20

E’ triste vedere che Giannessi quando non sa da che parte rifarsi si metta a fare polemiche su una palla…

13
LORE2000 07-08-2015 12:20

@ Andre77 (#1415213)

ma che dici

12
Anni80 07-08-2015 12:18

Scritto da pierre hermes the picasso of pastry

Scritto da e-team
partita difficile per Alessandro

Io direi quasi…impossibile…contro l ammazzaItaliani x eccellenza.

MUNOZ incomincio a non sopportarlo più… mi fa diventare antisportivo.
Mi ricorda perez roldan ed un altro brasiliano (mi sembra oncis) degli anni80 che battevano gli italiani nei tornei nostrani e poi facevano arakiri con il primo straniero di passaggio di passaggio!!!
Il brasiliano poi era privo di fondamentali sapeva solo fare palle corte e forse non era oncis ma mi stava proprio sui….

11
Andre77 (Guest) 07-08-2015 12:16

Gli unici italiani che non sfigurano a livello challenger al momento sono Cecchinato e Donati, gli altri se vincono 2 partite di fila è già grasso che cola..

10
LORE2000 07-08-2015 12:12

@ giuliano da viareggio (#1415203)

arna puo battere chiunque… si,tutti i giocatori da challenger

9
ric 98 (Guest) 07-08-2015 11:59

ma perchè munoz de la nava non smette di frequentare un po’ i challenger del bel paese?

8
giuliano da viareggio (Guest) 07-08-2015 11:59

Io invece insisto sulla mia ipotesi, spiego il perché:
-Giannessi, è un giocatore che perde solo con avversari da ATP, e De La Nava pur fortissimo nei challenger non lo vedo in questa categoria.
-Arnaboldi è un fenomeno e può battere chiunque se in giornata.
-Lorenzi è un vecchio marpione e farà sicuramente valere la sua esperienza e capacità di lottare in questa superficie.

7
LORE2000 07-08-2015 11:56

@ leo_stanimal (#1415193)

6
leo_stanimal (Guest) 07-08-2015 11:47

Munoz De La Nava vince il torneo a mani basse.

5
pierre hermes the picasso of pastry (Guest) 07-08-2015 11:42

Scritto da e-team
partita difficile per Alessandro

:???:
Io direi quasi…impossibile…contro l ammazzaItaliani x eccellenza.

4
e-team (Guest) 07-08-2015 11:29

partita difficile per Alessandro

3
giuliano da viareggio (Guest) 07-08-2015 11:01

Oggi i nostri incontrano giocatori molto forti.
Penso però che tutti e tre, hanno le carte in regola per poter passare il turno, nonostante gli avversari forti e quotati.

2
arrivodopo (Guest) 07-08-2015 10:21

Non vince nessuno.

1

Lascia un commento