Il caso dell’intervista di Camila Giorgi a SportWeek: “questa intervista é quasi tutta falsa”

01/08/2015 18:08 34 commenti
Camila Giorgi classe 1991, n.30 del mondo
Camila Giorgi classe 1991, n.30 del mondo

Nella giornata di ieri Camila Giorgi ha rilasciato un’intervista su SportWeek il magazine della Gazzetta dello Sport.

La n.3 italiana aveva dichiarato: “Amo il pugilato, i completini della mamma, la lingerie di pizzo e il risotto alla pescatora. Odio i tatuaggi e l’egoismo”.

Camila aveva raccontato la sua vita quotidiana ed i rapporti con i membri della sua famiglia, dal padre-allenatore Sergio al fratello-calciatore Amadeus (nome datogli dal padre in onore del compositore Mozart), con il quale divide l’appartamento a Tirrenia, fino ad arrivare al cane Lennon Von Zeppelin, di razza Dobermann.

Poi parlando della Boxe: “La amo perché è come il tennis: ogni errore è tuo e solotanto tuo e sogno di rappresentare l’Italia all’Olimpiade di Rio”.

La Giorgi però stamane ha smentito l’intera intervista dichiarando: “Buongiorno a tutti , volevo specificare che questa intervista é quasi tutta falsa , IO non ho mai detto che Odio i tatuaggi e che le donne con tatuaggi sono sporche , assolutamente non ho mai detto una cosa del genere , l’unica cosa che ho detto è che io non ho tatuaggi e hanno cambiato tutto ! Ma ripeto è un intervista con parole cambiate e specialmente non sono parole mie . Mi dispiace per la incomprensione! “


TAG: , ,

34 commenti. Lasciane uno!

tommaso (Guest) 05-08-2015 13:32

Scritto da Tafanus

Scritto da marcopiper
Pure io odio i tatuaggi….embè??

Fra l’odiare i tatuaggi (non piacciono neanche a me) e definire “sporco” chi si fa un tatuaggio, corre una certa differenza. Con o senza tatuaggio, sei sporco solo se non ti lavi. Anche se non hai il tatuaggino.

E infatti Camila ha specificato di non aver detto che chi ha un tatuaggio sia “sporco”, anche se a te piacerebbe molto per poter scrivere certe cose tipo..

(P.S.: Pataleta non ha tatuaggi, ma non ha niente contro i tatuaggi, e non crede che Pennetta (mini-tatuaggio sulla caviglia sinistra) e Mara Santangelo (mini-tatuaggio in zona “cervicale”), siano sporche e puzzino.

34
tommaso (Guest) 05-08-2015 13:31

Ecco uno che non ha capito niente: “(P.S.: Pataleta non ha tatuaggi, ma non ha niente contro i tatuaggi, e non crede che Pennetta (mini-tatuaggio sulla caviglia sinistra) e Mara Santangelo (mini-tatuaggio in zona “cervicale”), siano sporche e puzzino.”

Vedete perché fa bene Camila a puntualizzare certe cose? Perché ci sono omuncoli che non vedono l’ora di poter sparare m… appena possono su di lei!

33
tommaso (Guest) 02-08-2015 19:07

Scritto da Tafanus

Scritto da marcopiper
Pure io odio i tatuaggi….embè??

Fra l’odiare i tatuaggi (non piacciono neanche a me) e definire “sporco” chi si fa un tatuaggio, corre una certa differenza. Con o senza tatuaggio, sei sporco solo se non ti lavi. Anche se non hai il tatuaggino.

…e infatti Camila ha fatto bene a specificare!

32
GI2 (Guest) 02-08-2015 17:58

Scritto da Koko
Ma a proposito Camila nel torneo che ha vinto ha mica vinto anche una Jaguar?

No: Ha vinto una DAF

31
pazzodicamila (Guest) 02-08-2015 12:08

La classe non e’ acqua. E’ Camila ce l’ ha anche per come riesce a far parlare di se. Senza violerlo: e questa cosa e’ grandiosa.

30
Vince 02-08-2015 11:08

Io non ho capito perchè dice che “l’intervista è QUASI TUTTA FALSA”, se poi ne smentisce una sola frase.
Non era meglio dire che quella frase è falsa?

29
Tafanus 02-08-2015 10:57

Scritto da Koko
Ma a proposito Camila nel torneo che ha vinto ha mica vinto anche una Jaguar?

Tu cosa ne pensi? Ti sembra credibile che in un torneo nel quale al vincitore vanno 43.000 $ al lordo di tasse al vincitore, poi regalino una macchina che può arrivare a costare anche il doppio di tutto il montepremi di tutto il torneo?. Facci sapere

28
Tafanus 02-08-2015 10:51

Scritto da marcopiper
Pure io odio i tatuaggi….embè??

Fra l’odiare i tatuaggi (non piacciono neanche a me) e definire “sporco” chi si fa un tatuaggio, corre una certa differenza. Con o senza tatuaggio, sei sporco solo se non ti lavi. Anche se non hai il tatuaggino.

27
morenomcrae 02-08-2015 08:51

Cara Camila della tua vita privata facci quello che vuoi; e poi sportweek è un giornaletto ridicolo e insignificante tu pensa a giocare e facci divertire.

26
superboni 02-08-2015 07:59

@ Tafanus (#1411763)

e il nostro interesse di quanto è il tuo interesse è pari a 0, quindi se il tuo interesse è cosi’ basso non scriverai un articolo sul tuo blog vero? visto che il 50 per cento degli articoli riguarda camila giorgi

25
marcopiper 02-08-2015 07:11

Pure io odio i tatuaggi….embè??

24
Koko (Guest) 02-08-2015 01:13

Ma a proposito Camila nel torneo che ha vinto ha mica vinto anche una Jaguar?

23
cercasifuturiroger (Guest) 01-08-2015 23:32

@ Tafanus (#1411763)

Infatti come tanti dovrebbero disinteressarsi dei numerosi trascorsi sentimentali di Flavia Pennetta. Pensiamo al tennis.

22
Tafanus 01-08-2015 23:05

E se aspettassimo anche la replica della Gazzetta alle accuse di “falsità” della Giorgi? Così… magari hanno un nastro che smentisce la smentita…

Ma in fondo, davvero a qualcuno frega qualcosa se alla Giorgi piacciono o meno i tatuaggi??? Il mio interesse alla questione, in una scala da 0 a 10, è pari circa a meno 3

21
ADRIANO FOREVER (Guest) 01-08-2015 22:55

Grande CAMI non giustificarti mai….sei vera e l unica cosa ke conta

20
Seppio (Guest) 01-08-2015 22:54

Preciso preciso come è successo alla Errani con Vanity Fair. Eppure boh, io da Sport Week (ovvero la Gazzetta) mi aspettavo un po’ più di serietà…

19
antonios (Guest) 01-08-2015 20:24

Francamente preferisco una Giorgi fuori dalle righe a quella del “io faccio il mio gioco”. Che dica quello che pensa… è una ragazza di 23 anni e a quell’età si è ancora diretti per fortuna: ma poi qual’è il problema ad odiare i tatuaggi, che c’è una lobby che ha protestato? La Plinskova? Poi d’estate i giornalisti diventano ancor di più sensazionalisti e ci saranno magari affermazioni inventate o forzate. Probabilmente voleva dire che i tatuaggi le darebbero una sensazione di sporco ed hanno fatto presto, scorrettamente, ad andare oltre…

18
gruff27 (Guest) 01-08-2015 20:24

Posso dire ma chissenefrega!

17
Palle Smorzate 01-08-2015 20:14

Sempre e comunque forza Camila, chi vince ha sempre ragione, se vinci di più siamo tutti più contenti.

16
Luciano.N94 01-08-2015 19:59

@ Giovanni (#1411618)

Capito.

15
Net (Guest) 01-08-2015 19:58

Scritto da tommaso
Sicuramente ci saranno anche altre parti dell’intervista “travisate”. Da come Camila è partita in quarta con quel “quasi tutta falsa” deve esserci rimasta davvero male. Anche perché non mi sembra sia una che solitamente concede certe interviste e soprattutto si lascia andare poi a certe risposte (come questa su Instagram)

Credo anche io.Tra l’altro il suo primo messaggio su Istangram era piu’ corto e meno chiaro quindi scritto di getto, poi lo ha corretto. Non so cosa possa essere stato riportato male nell’intervista. Comunque e’ gia’la seconda volta che le capita, gia’aveva dovuto smentire su fb anni la questione dei ragazzi fi colore.Insomma, meglio forse pensarci la prossima volta.

14
Koko (Guest) 01-08-2015 19:53

@ Giovanni (#1411618)

Federer è un fighetto che si allena! 😉

13
Giovanni 01-08-2015 19:34

Scritto da Luciano.N94
@ Michele (#1411569)
Io non conosco il fatto di Sara e Federer.Qualcuno può dirmelo?Grazie in anticipo.

Dopo la finale al RG Vanity Fair uscì un’intervista di Sara nella quale affermava che Federer per lei era un “fighetto” e Nadal invece doveva essere preso da esempio: Sara successivamente ha spiegato che in realtà aveva detto che molti di coloro che iniziano a giocare a tennis si credono già dei Federer e dunque non si allenano a sufficienza, invece bisogna crescere e lavorare sodo anche se non si ha un talento puro come quello dello svizzero se si vuole sfondare.

12
Luciano.N94 01-08-2015 19:17

@ Michele (#1411569)

Io non conosco il fatto di Sara e Federer.Qualcuno può dirmelo?Grazie in anticipo.

11
radar 01-08-2015 19:05

Specificazioni giuste e dovute per non creare inutili malintesi e sterili polemiche.
L’aspettiamo sui campi da tennis americani tosta e in forma.

10
tommaso (Guest) 01-08-2015 19:02

Sicuramente ci saranno anche altre parti dell’intervista “travisate”. Da come Camila è partita in quarta con quel “quasi tutta falsa” deve esserci rimasta davvero male. Anche perché non mi sembra sia una che solitamente concede certe interviste e soprattutto si lascia andare poi a certe risposte (come questa su Instagram)

9
Ken_Rosewall 01-08-2015 18:50

pure la foto è vecchiotta! ha la pure control 😉

8
Cristian (Guest) 01-08-2015 18:48

Ho letto stamattina il suo messaggio su instagram, credo che Camila si riferisse alla questione del tatuaggio, perché l’affermazione ” le donne con tatuaggi sono sporche” effettivamente è una frase molto forte, sinceramente non credo che la Giorgi se ne sia uscita con queste parole, ha fatto bene a smentire.

7
Luca Milano (Guest) 01-08-2015 18:47

Scritto da Koko
Però da quello che ha detto è solo in parte falsa riguardo i tatuaggi. Non capisco affermare che sia quasi tutta falsa! Il resto è molto da Camila a partire dal pugilato e dal Dobermann!

se lei dichiara “è un’intervista con parole cambiate” mi sembra molto grave,
non vedo giustificazioni per il giornalista e il giornale (che ha spesso fatto operazioni inaccettabili)

6
Koko (Guest) 01-08-2015 18:45

Però da quello che ha detto è solo in parte falsa riguardo i tatuaggi. Non capisco affermare che sia quasi tutta falsa! Il resto è molto da Camila a partire dal pugilato e dal Dobermann!

5
JQ (Guest) 01-08-2015 18:41

Credo che sia molto ingenua, sul momento si lascia andare e dice quello che pensa, più o meno riportato correttamente, poi si accorge che non e politicamente corretto, o qualcuno glielo fa notare, e potrebbe attirarsi critiche ed antipatie e allora corre ai ripari smentendo. Credo che sia per questo motivo che odia le interviste e parla cosi poco ripetendo sempre le stesse frasi, perché deve sempre stare attenta e non può mai dire realmente quello che pensa.

4
Michele (Guest) 01-08-2015 18:35

Come quando hanno montato la cosa della Errani con Fededer e generato un odio IMMOTIVATO verso Sara. I giornalisti italiani che non ne sanno di tennis dovrebbero giusto occuparsi delle vacanze dei calciatori e delle loro moglie. Quella è la loro dimensione. L’ignoranza è una cosa tremenda.

3
Giovanni 01-08-2015 18:24

Dovrà farci l’abitudine, alcuni giornalisti quando possono cercano di stroncarti solo per cercare sterili polemiche

2
Luigi44 (Guest) 01-08-2015 18:22

😯 🙄 Sono davvero perplesso… In genere fanno rileggere i testi agli intervistati, prima di pubblicarli… Povera Camila, tutte a lei capitano!

1