Circuito ATP ATP, Copertina

Presentazione Tornei Atp di Amburgo – Gstaad – Atlanta

27/07/2015 16:33 4 commenti
Rafa Nadal, Nr. 10 Atp, 29 Anni
Rafa Nadal, Nr. 10 Atp, 29 Anni

Anche questa settimana si prevede ricca di bel tennis e piena di incontri spettacolari: tre i tornei in programma, di cui un Atp500 in terra tedesca che ha sempre regalato emozioni.

Vediamoli nel dettaglio.

DEU Atp500 di Amburgo (€ 1,407,960, terra)
E’ il torneo di punta di questa settimana, torneo dalla lunga tradizione e storia che vedrà anche quest’anno un’entry list di tutto rispetto ai nastri di partenza. In primis Rafael Nadal, al ritorno ad Amburgo per macinare chilometri e tentare di tornare alla condizione fisica ottimale.

Favoriti: sono 4 i giocatori che partono con i favori del pronostico. Nadal, se in tabellone, è sempre il favorito numero uno su questa superficie, soprattutto se è l’unico top ten presente. Un gradino dietro ai nastri di partenza vi sono il ritrovato Robredo, reduce da un ottimo torneo a Bastad, l’uruguaiano Cuevas, sempre ostico sulla terra rossa e il nostro Fabio Fognini. Qui il tennista ligure vinse nel 2013, nel periodo forse migliore della sua carriera, giocando un grande tennis e meritando il titolo.

Possibili sorprese: grande attesa da parte del pubblico per il giovane connazionale Zverev, autore di un grande torneo qui lo scorso anno e atteso con grande trepidazione; attenzione inoltre al solito eccentrico lettone Gulbis, non in gran forma ma con i primi due turni a portata di mano e allo spagnolo Garcia-Lopez, ottimo sinora quest’anno e sempre a suo agio su questa superficie.

Gli italiani: tre i nostri connazionali al via. Fognini è la punta di diamante; ha giocato benino settimana scorsa ad Umag e per sua stessa ammissione è in buone condizioni fisiche e mentali, il talento non gli manca di certo, scorrendo l’entry list solo Nadal (ma in che condizioni si presenta il maiorchino?) ci sembra superiore a lui, quindi forza Fabio!
Seppi, dotato della Tds Nr. 4, ha un primo turno complicato (Klizan) e settimana scorsa non ci ha dato sensazioni positive; speriamo che Amburgo rappresenti per lui il torneo del riscatto, l’approdo in semifinale è sfidante ma non impossibile.
L’ultimo connazionale in gara è Simone Bolelli, tennista che di sicuro non parte con i favori del pronostico ma è sempre in grado di stupire e mettere in difficoltà molti tennisti più quotati.

Da notare infine come il vincitore dell’ultima edizione, l’argentino Leonardo Mayer, non sia ai nastri di partenza.



SUI Atp250 di Gstaad (€ 494,310, terra)
Torneo disputato in una splendida cornice svizzera, presenta un entry list di tutto rispetto, compresi gli ultimi quattro vincitori (Andujar, Youzhny, Bellucci e Granollers).

Favoriti: anche in questo caso mettiamo in evidenza 4 giocatori, attribuendo loro i favori del pronostico. Sono il belga Goffin, il campione in carica Andujar, il portoghese Joao Sousa – reduce da un ottimo torneo ad Umago, e il vincitore del torneo di settimana scorsa in terra croata, l’austriaco Thiem.

Possibili sorprese: impossibile non citare l’iberico Feliciano Lopez, sempre ostico da affrontare anche se sulla superficie su cui fatica di più e il brasiliano Bellucci, tornato nel 2015 a livelli qualitativi ottimi, soprattutto sulla terra battuta.

Gli italiani: solo Lorenzi è presente nel main draw. Ostico il suo primo turno, contro lo specialista colombiano Santiago Giraldo; speriamo in una grande prova del tennista toscano, prova tutto cuore e muscoli come suo solito, sognando un quarto di finale non impossibile.



USA Atp250 di Atlanta ($659,070, cemento)
Come settimana scorsa, si gioca su terra in Europa, si gioca su hard nel continente americano. Sesta edizione del torneo statunitense, al momento sempre vinto da un tennista di casa.

Favoriti: sono tre i favoriti principali alla vittoria finale e sono le prime tre teste di serie del torneo. In primo luogo Isner, vincitore delle ultime due edizioni, e difficilissimo da affrontare su questa superficie grazie al servizio bomba; seguono a ruota il suo connazionale Sock e il canadese Pospisil, molto insidioso se dovesse presentarsi giocando come lo scorso Wimbledon.

Possibili sorprese: impossibile non citare il fresco finalista di Bogotà, il francese Mannarino (non pagherà però le fatiche delle ultime settimane?), il funambolico ucraino Dolgopolov e il bombardiere lussemburghese Muller.

Gli italiani: nessun italiano prenderà parte alla trasferta americana.

Particolarità: suscita grande interesse verso il torneo, l’annuncio fatto dall’ex Nr. 7 del mondo, Mardy Fish, intenzionato a ritirarsi durante il prossimo Us Open. La possibilità di vederlo dal vivo per i suoi ultimi incontri ha creato infatti grande attesa intorno all’Atp di Atlanta.


Davide Sala


TAG: , , , , ,

4 commenti

WAMOSSSSS FOGNA!!!!!!!!! (Guest) 27-07-2015 20:14

@ e-team (#1407865)

se gli entra i diritto sul macht point cambia tutto il tennis è crudele ma fabio sta molto bene ;)

4
e-team (Guest) 27-07-2015 17:58

Francamente Fognini non ce lo vedo proprio tra i favoriti…Non è più nella condizione mentale per vincere un torneo del genere…Nadal è d’obbligo darlo per favorito….Robredo e Cuevas sono in gran spolvero e su questa superficie possono battere chiunque….Bautista Agut è un altro favorito a mio modo di vedere, è migliorato molto nell’ultimo anno e gioca un tennis molto regolare…..

3
chris (Guest) 27-07-2015 17:07

SONO 4 I FAVORITI KOHLSCHREIGER, ROBREDO, ZVEREV E IL NOSTRO SEPPI…..

2
gianfranco (Guest) 27-07-2015 16:58

(((((( Ma che tempo fa? ))))))

Sto guardando Amburgo.
1)C’è gente con la camicia ed i bottoni del collo aperti,altri che hanno il pullover,altri con il giubbotto ed ho visto uno con la sciarpa al collo.Ma che tempo fa in quel di Hamburg?

2)Ramos Vinolas,quel tennista che due settimane fa (Challenger di San Benedetto)le ha suonate a ben 4 italiani,è davvero bravo.

3)Fognini è come la Giorgi:”metterlo fra i favoriti della vittoria finale non sì sbaglia mai”.Purtroppo anche metterlo fra coloro che non supereranno il primo o,al massimo,il 2° turno non è sbagliato.

1

Lascia un commento