Sara in semifinale Copertina, WTA

WTA Bad Gastein: Sara Errani ancora in lotta ma è in semifinale

24/07/2015 16:52 32 commenti
Sara Errani, 28 anni , Nr.19 Wta
Sara Errani, 28 anni , Nr.19 Wta

Vittoria sofferta per Sara Errani ai quarti del Torneo International Wta di Bad Gastein ($ 266,750, terra).

La tennista bolognese regola 6-3 3-6 6-2 in due ore e 17 minuti la 18enne russa, Daria Kasatkina, Nr. 151 del Ranking Wta.

Sara affronterà ora Karin Knapp.

Primo set: parte forte Sarita. Attacca sempre in risposta, mette sotto pressione la russa al servizio e conquista bene i punti giocati da fondocampo, inducendo spesso in errore la Kasatkina; il risultato sono quattro game di fila conquistati dalla tennista bolognese che sembra essere in pieno controllo del match.
La riscossa della russa non tarda ad arrivare: inizia a picchiare da fondo campo, aggiustando la mira, e, complice una Errani d’un tratto fallosa e che arretra a poco a poco uscendo con i piedi dal campo, si riporta in scia: 4-3. Da segnalare i 3 break point non sfruttati da Sara nel quinto gioco e i 7(!) break point non trasformati in un settimo combattutissimo game.
A questo punto Sara chiama un medical timeout per un problema alla spalla che sembra essere salvifico. Al ritorno in campo, infatti, Sara appare trasformata, tornando concentrata e conquistando meritatamente i due game successivi. Il parziale si conclude cosi 6-3 dopo 51 minuti di gioco.

Secondo set: i problemi alla spalla sembrano farsi sentire per Sara, in questo inizio di parziale è titubante e la Errani sembra patire la potenza dei colpi da fondo campo della Kasatkina. Una volta riassestatasi Sarita, la tennista bolognese e la giovane russa mettono in scena un bel set, fatto di palle corte, diritti a tutto braccio e giocate di buon livello tecnico.
La differenza è tutta nell’ottavo gioco; la giovane Kasatkina annulla brillantemente 3 palle break all’italiana, tutte con giocate di livello da fondo campo e, dopo 16 punti e un ultimo scambio fatto da quattro prepotenti diritti da fondo, si porta avanti 5-3.
Il game successivo le serve solo per chiudere il set dopo 42 minuti: un diritto in rete della Errani e tre risposte vincente sul solito servizio balbettante (acuito dal problema alla spalla) di Sara sanciscono il 6-3 finale.
Da segnalare il colloquio richiesto dalla Nr. 1 italiana con il suo coach, Lozano, al termine del set.

Terzo set: inizio sprint della tennista bolognese. Spinge forte da fondo campo e lotta su ogni palla, sfruttando i troppi errori della Kasatkina. E’ cosi che si arriva subito sul 3-0, condito da doppio break italiano. Come da consiglio del suo coach al cambio campo, la russa torna a spingere forte con il diritto e si riporta sotto: 3-2.
I successivi due giochi vedono in campo un’Errani tutto cuore, che corre per il campo, solida in difesa e pronta ad attaccare non appena se ne presenta l’occasione. 5-2 e la tennista bolognese va a servire per il set.
L’ottavo game è tanto lungo quanto emozionante; Sara si procura due match point, prontamente annullati da un bellissimo diritto lungolinea della russa e da un doppio fallo di Sarita e, dopo aver annullato due palle break all’avversaria, chiude al terzo tentativo grazie a una volee non tenuta a rete dalla Kasatkina.

Vittoria importante e accesso alle semifinali di domani per la Nr. 1 italiana; partita sofferta, come sempre le accade ultimamente, contro un’avversaria sicuramente più qualitativa rispetto alle due affrontate nei turni precedenti. Buono è quindi sia il risultato che la prestazione della Errani, frenata anche da un problema alla spalla, brava a reggere fisicamente l’urto della più giovane russa e a far prevalere esperienza e qualità nel terzo e decisivo parziale.

La partita punto per punto

WTA Bad Gastein
Sara Errani [1]
6
3
6
Daria Kasatkina
3
6
2
Vincitore: S. ERRANI

S. Errani ITA – D. Kasatkina RUS
02:17:07
0 Aces 2
1 Double Faults 4
76% 1st Serve % 61%
39/63 (62%) 1st Serve Points Won 30/63 (48%)
6/20 (30%) 2nd Serve Points Won 20/41 (49%)
6/11 (55%) Break Points Saved 16/23 (70%)
13 Service Games Played 13
33/63 (52%) 1st Return Points Won 24/63 (38%)
21/41 (51%) 2nd Return Points Won 14/20 (70%)
7/23 (30%) Break Points Won 5/11 (45%)
13 Return Games Played 13
45/83 (54%) Total Service Points Won 50/104 (48%)
54/104 (52%) Total Return Points Won 38/83 (46%)
99/187 (53%) Total Points Won 88/187 (47%)


Davide Sala


TAG: , , ,

32 commenti. Lasciane uno!

Miomao (Guest) 25-07-2015 05:48

Scritto da Dave9

Scritto da Miomao

Scritto da kla
Se Fognini avesse la testa della Errani…

Se Fognini avesse la fortuna sfacciata della Errani—

Ehhhhhhh la fortuna ce la si crea

Allora dimmi come si fa….

32
Dave9 24-07-2015 23:26

Scritto da Miomao

Scritto da kla
Se Fognini avesse la testa della Errani…

Se Fognini avesse la fortuna sfacciata della Errani—

Ehhhhhhh la fortuna ce la si crea

31
radar 24-07-2015 23:19

Niente da dire, se non brava, come sempre!
La russa, anche se ancora acerba per questi livelli, è forte e diventerà fortissima.

30
di massalombarda (Guest) 24-07-2015 21:56

E basta chiamarla bolognese :oops:

29
Shuzo (Guest) 24-07-2015 21:46

Sara non avrà un gran talento, avrà un servizio così e così, starà pure giocando male, ma intanto vince. Non riuscirà a vincere altri tornei però arriva almeno in semifinale se non in finale. Le avversarie non saranno top players, però almeno contro di loro Sara non delude. E pensare che Fabio e Roberta hanno perso pur avendo molto più talento di lei. Hanno avuto il match-point ma in quei frangenti è venuto loro il “braccino”. Sara, invece, quando ha un’opportunità, ci si fionda sopra come un’aquila. Avesse un po’ più di fisico o un po’ di centimetri o po’ più di talento o anche solo un po’ più di servizio, che starebbe stabilmente tra le top ten. Possibile che non trovi un tecnico in grado di migliorarle questo colpo?

28
Palle Smorzate 24-07-2015 21:26

Sara sta giocando al 50% del suo potenziale, oggi troppi errori gratuiti, però di riffa o di raffa queste partite se le porta a casa quasi sempre.

27
Miomao (Guest) 24-07-2015 21:22

Scritto da kla
Se Fognini avesse la testa della Errani…

Se Fognini avesse la fortuna sfacciata della Errani—

26
gianni (Guest) 24-07-2015 21:20

tu sei la numero uno è ci resterai per sempre dell’italiane.peccato che non hai un servizio altrimenti saresti numero uno anche in classifica

25
gianni (Guest) 24-07-2015 21:15

@ kla (#1405562)

hai proprio ragione.magari buttata la patita anche oggi fognini.in più si fa male anche da solo

24
kla (Guest) 24-07-2015 20:54

Se Fognini avesse la testa della Errani…

23
silviuzz (Guest) 24-07-2015 20:43

Gente abbiamo l’abbonamento al terzo set! Chissà domani con Karin!
Bravissime entrambe!

22
La Fogna (Guest) 24-07-2015 20:36

Scritto da Giovanni

Scritto da La Fogna

Scritto da Giovanni

Scritto da La Fogna

Scritto da Giovanni

Scritto da fabio
importante vincere,ma troppa fatica ,involuzione nel gioco

è dagli AO 2013 che si dice che il suo gioco è involuto, eppure è ancora lì… dire che è fuori forma invece è tutto un altro discorso

Per curiosità, la programmazione ti sembra sia cambiata rispetto a prima (2012-2013, diciamo)? Ad occhio mi sembra sia effettivamente un po’ peggiorata nel gioco ma che abbia adottato una programmazione meno ambiziosa che le consente di mantenere la sua classifica. Magari sbaglio e chiedo a te che sembri seguirla molto.

Con la programmazione “poco ambiziosa” ha comunque fatto ottavi a Miami, quarti al RG e quarti a Stoccarda, sinceramente vedo che la Schmiedlova è molto più indietro in classifica di lei eppure ha fatto molto bene negli international, pure meglio di Sara.
Riguardo al gioco ovviamente non è ai livelli del 2012 e forse non ci tornerà più, ma se si giudica l’annata di Sara da questi 2 tornei allora semplicemente si vuole screditare, non credo come una che gioca come ha giocato oggi potrebbe essere top15 nella race: poi può capitare che giochi meglio e perda ugualmente contropronostico, ci mancherebbe, ma come lei lo fanno tutte le altre (Serena esclusa).

Naah, io tifo Sara in realtà, chiaro che nell’ultimissimo periodo è anche fuori forma, però mi pare decisamente in calo e forse non ha mai servito così male. Avrei da approfondire ma purtroppo ho un aperitivo, buona serata!

Non mi riferivo a te, non ti conosco abbastanza da capire se sei uno che scrive con criterio o meno, spero decisamente la prima: comunque sia buon aperitivo

In questo caso chiedevo appunto perché non giudicavo con criterio ma fondamentalmente a sensazione, in assoluto non so: ero SICURO che Kyrgios avrebbe vinto con Gasquet a Wimbledon, sbagliata quella ero piuttosto certo che Wav avrebbe vinto. E invece no. Ho perso ogni certezza sulle mie capacità di giudizio, mannaggia. C’è da dire che per Gasquet ho un odio antropologico.

21
sarita 24-07-2015 20:03

non avendo seguito, mi limito solo al consueto: vamos,sarita.

20
Fighter 90 24-07-2015 19:11

Scritto da La Fogna

Scritto da Fighter 90
@ La Fogna (#1405299)
Ma non è meno ambiziosa quest’anno, non essendo stata nella top ten l’anno scorso, può giocare un numero maggiore di international
L’anno scorso in questo periodo era anche fuori forma, poi allo us open raggiunse i quarti. Non è facile tutto l’anno essere in forma, penso sia normale.

Sì mi pareva solo concentrasse più energie negli international anche rispetto alle altre top20, ma come detto è solo un’impressione, non ho dati e ora come ora poco tempo per verificare, stasera darò un’occhiata. Btw, tifo Sara, non voglio causare polemiche, viva pace-amore-tutte le tenniste italiane, che su sto sito si avvelenano gli animi in tempo zero. Buona serata!

No figurati non sono uno che fa polemiche, ho solo risposto alla tua domanda pensando che non eri a conoscenza della regola degli international. Buona serata anche a te.

19
GI2 (Guest) 24-07-2015 18:45

Scritto da La Fogna

Scritto da Giovanni

Scritto da La Fogna

Scritto da Giovanni

Scritto da fabio
importante vincere,ma troppa fatica ,involuzione nel gioco

è dagli AO 2013 che si dice che il suo gioco è involuto, eppure è ancora lì… dire che è fuori forma invece è tutto un altro discorso

Per curiosità, la programmazione ti sembra sia cambiata rispetto a prima (2012-2013, diciamo)? Ad occhio mi sembra sia effettivamente un po’ peggiorata nel gioco ma che abbia adottato una programmazione meno ambiziosa che le consente di mantenere la sua classifica. Magari sbaglio e chiedo a te che sembri seguirla molto.

Con la programmazione “poco ambiziosa” ha comunque fatto ottavi a Miami, quarti al RG e quarti a Stoccarda, sinceramente vedo che la Schmiedlova è molto più indietro in classifica di lei eppure ha fatto molto bene negli international, pure meglio di Sara.
Riguardo al gioco ovviamente non è ai livelli del 2012 e forse non ci tornerà più, ma se si giudica l’annata di Sara da questi 2 tornei allora semplicemente si vuole screditare, non credo come una che gioca come ha giocato oggi potrebbe essere top15 nella race: poi può capitare che giochi meglio e perda ugualmente contropronostico, ci mancherebbe, ma come lei lo fanno tutte le altre (Serena esclusa).

Naah, io tifo Sara in realtà, chiaro che nell’ultimissimo periodo è anche fuori forma, però mi pare decisamente in calo e forse non ha mai servito così male. Avrei da approfondire ma purtroppo ho un aperitivo, buona serata!

Dal nomen omen non si direbbe che tifi per Sara.

18
Giovanni 24-07-2015 18:39

Scritto da La Fogna

Scritto da Giovanni

Scritto da La Fogna

Scritto da Giovanni

Scritto da fabio
importante vincere,ma troppa fatica ,involuzione nel gioco

è dagli AO 2013 che si dice che il suo gioco è involuto, eppure è ancora lì… dire che è fuori forma invece è tutto un altro discorso

Per curiosità, la programmazione ti sembra sia cambiata rispetto a prima (2012-2013, diciamo)? Ad occhio mi sembra sia effettivamente un po’ peggiorata nel gioco ma che abbia adottato una programmazione meno ambiziosa che le consente di mantenere la sua classifica. Magari sbaglio e chiedo a te che sembri seguirla molto.

Con la programmazione “poco ambiziosa” ha comunque fatto ottavi a Miami, quarti al RG e quarti a Stoccarda, sinceramente vedo che la Schmiedlova è molto più indietro in classifica di lei eppure ha fatto molto bene negli international, pure meglio di Sara.
Riguardo al gioco ovviamente non è ai livelli del 2012 e forse non ci tornerà più, ma se si giudica l’annata di Sara da questi 2 tornei allora semplicemente si vuole screditare, non credo come una che gioca come ha giocato oggi potrebbe essere top15 nella race: poi può capitare che giochi meglio e perda ugualmente contropronostico, ci mancherebbe, ma come lei lo fanno tutte le altre (Serena esclusa).

Naah, io tifo Sara in realtà, chiaro che nell’ultimissimo periodo è anche fuori forma, però mi pare decisamente in calo e forse non ha mai servito così male. Avrei da approfondire ma purtroppo ho un aperitivo, buona serata!

Non mi riferivo a te, non ti conosco abbastanza da capire se sei uno che scrive con criterio o meno, spero decisamente la prima: comunque sia buon aperitivo :D

17
La Fogna (Guest) 24-07-2015 18:36

Scritto da Fighter 90
@ La Fogna (#1405299)
Ma non è meno ambiziosa quest’anno, non essendo stata nella top ten l’anno scorso, può giocare un numero maggiore di international
L’anno scorso in questo periodo era anche fuori forma, poi allo us open raggiunse i quarti. Non è facile tutto l’anno essere in forma, penso sia normale.

Sì mi pareva solo concentrasse più energie negli international anche rispetto alle altre top20, ma come detto è solo un’impressione, non ho dati e ora come ora poco tempo per verificare, stasera darò un’occhiata. Btw, tifo Sara, non voglio causare polemiche, viva pace-amore-tutte le tenniste italiane, che su sto sito si avvelenano gli animi in tempo zero. Buona serata!

16
La Fogna (Guest) 24-07-2015 18:32

Scritto da Giovanni

Scritto da La Fogna

Scritto da Giovanni

Scritto da fabio
importante vincere,ma troppa fatica ,involuzione nel gioco

è dagli AO 2013 che si dice che il suo gioco è involuto, eppure è ancora lì… dire che è fuori forma invece è tutto un altro discorso

Per curiosità, la programmazione ti sembra sia cambiata rispetto a prima (2012-2013, diciamo)? Ad occhio mi sembra sia effettivamente un po’ peggiorata nel gioco ma che abbia adottato una programmazione meno ambiziosa che le consente di mantenere la sua classifica. Magari sbaglio e chiedo a te che sembri seguirla molto.

Con la programmazione “poco ambiziosa” ha comunque fatto ottavi a Miami, quarti al RG e quarti a Stoccarda, sinceramente vedo che la Schmiedlova è molto più indietro in classifica di lei eppure ha fatto molto bene negli international, pure meglio di Sara.
Riguardo al gioco ovviamente non è ai livelli del 2012 e forse non ci tornerà più, ma se si giudica l’annata di Sara da questi 2 tornei allora semplicemente si vuole screditare, non credo come una che gioca come ha giocato oggi potrebbe essere top15 nella race: poi può capitare che giochi meglio e perda ugualmente contropronostico, ci mancherebbe, ma come lei lo fanno tutte le altre (Serena esclusa).

Naah, io tifo Sara in realtà, chiaro che nell’ultimissimo periodo è anche fuori forma, però mi pare decisamente in calo e forse non ha mai servito così male. Avrei da approfondire ma purtroppo ho un aperitivo, buona serata!

15
Fighter 90 24-07-2015 18:30

@ La Fogna (#1405299)

Ma non è meno ambiziosa quest’anno, non essendo stata nella top ten l’anno scorso, può giocare un numero maggiore di international
L’anno scorso in questo periodo era anche fuori forma, poi allo us open raggiunse i quarti. Non è facile tutto l’anno essere in forma, penso sia normale.

14
GI2 (Guest) 24-07-2015 18:28

Scritto da Giovanni
Se ha problemi alla spalla farebbe meglio a non scendere in campo domani, potrebbe compromettere la stagione americana.
Altra vittoria sofferta oggi, da vera fighter, il gioco latita ma pur giocando male ha ottentuo una semifinale(finora) e una finale; vediamo come va domani, sperando magari in un derby con Karin

Il problema è di qualche anno ed è quello che le ha fatto cambiare il servizio.

13
Giovanni 24-07-2015 18:23

Scritto da La Fogna

Scritto da Giovanni

Scritto da fabio
importante vincere,ma troppa fatica ,involuzione nel gioco

è dagli AO 2013 che si dice che il suo gioco è involuto, eppure è ancora lì… dire che è fuori forma invece è tutto un altro discorso

Per curiosità, la programmazione ti sembra sia cambiata rispetto a prima (2012-2013, diciamo)? Ad occhio mi sembra sia effettivamente un po’ peggiorata nel gioco ma che abbia adottato una programmazione meno ambiziosa che le consente di mantenere la sua classifica. Magari sbaglio e chiedo a te che sembri seguirla molto.

Con la programmazione “poco ambiziosa” ha comunque fatto ottavi a Miami, quarti al RG e quarti a Stoccarda, sinceramente vedo che la Schmiedlova è molto più indietro in classifica di lei eppure ha fatto molto bene negli international, pure meglio di Sara.
Riguardo al gioco ovviamente non è ai livelli del 2012 e forse non ci tornerà più, ma se si giudica l’annata di Sara da questi 2 tornei allora semplicemente si vuole screditare, non credo come una che gioca come ha giocato oggi potrebbe essere top15 nella race: poi può capitare che giochi meglio e perda ugualmente contropronostico, ci mancherebbe, ma come lei lo fanno tutte le altre (Serena esclusa).

12
La Fogna (Guest) 24-07-2015 18:14

Scritto da Giovanni

Scritto da fabio
importante vincere,ma troppa fatica ,involuzione nel gioco

è dagli AO 2013 che si dice che il suo gioco è involuto, eppure è ancora lì… dire che è fuori forma invece è tutto un altro discorso

Per curiosità, la programmazione ti sembra sia cambiata rispetto a prima (2012-2013, diciamo)? Ad occhio mi sembra sia effettivamente un po’ peggiorata nel gioco ma che abbia adottato una programmazione meno ambiziosa che le consente di mantenere la sua classifica. Magari sbaglio e chiedo a te che sembri seguirla molto.

11
Giovanni 24-07-2015 18:10

Scritto da fabio
importante vincere,ma troppa fatica ,involuzione nel gioco

è dagli AO 2013 che si dice che il suo gioco è involuto, eppure è ancora lì… dire che è fuori forma invece è tutto un altro discorso

10
piper 24-07-2015 18:03

Scritto da goldrust
Che fatica, che fatica…

Anche Karin, anche Karin (per ora) :wink:

9
fabio (Guest) 24-07-2015 18:02

importante vincere,ma troppa fatica ,involuzione nel gioco

8
goldrust 24-07-2015 17:46

Che fatica, che fatica…

7
Sarathebest (Guest) 24-07-2015 17:36

Messi di nuovo tutti a tacere! Che grande Sara!

6
fabious (Guest) 24-07-2015 17:23

Fenomenale Sara!!!!!!! Lei fa sempre il suo, ancora semifinale pur non attraversando un gran periodo di forma. Inoltre che lottatrice eccezionale che è, non molla mai. Supersarita!!!!!!!!!

5
fabious (Guest) 24-07-2015 17:20

Fenomenale Sara!!!!!!! Lei fa sempre il suo, ancora semifinale pur non attraversando un gran periodo di forma. Inoltre che fighter eccezionale che è, non molla mai. Supersarita!!!!!!!!!

4
Mickis 24-07-2015 17:13

Scritto da Giovanni
Se ha problemi alla spalla farebbe meglio a non scendere in campo domani, potrebbe compromettere la stagione americana.
Altra vittoria sofferta oggi, da vera fighter, il gioco latita ma pur giocando male ha ottentuo una semifinale(finora) e una finale; vediamo come va domani, sperando magari in un derby con Karin

Per me invece dovrebbe cercare di vincere qui perché sulla terra può vincere anche con il dolore e giocando male mentre sul cemento certe partite potrebbe perderle anche giocando al suo meglio

3
Giovanni 24-07-2015 17:08

Se ha problemi alla spalla farebbe meglio a non scendere in campo domani, potrebbe compromettere la stagione americana.
Altra vittoria sofferta oggi, da vera fighter, il gioco latita ma pur giocando male ha ottentuo una semifinale(finora) e una finale; vediamo come va domani, sperando magari in un derby con Karin

2
kenny 24-07-2015 16:58

che fighter!!! Forza Sara

1

Lascia un commento