Out Vanni ATP, Copertina

ATP Bastad: Eliminato all’esordio Luca Vanni

21/07/2015 20:13 22 commenti
Luca Vanni classe 1985,  n.141 ATP
Luca Vanni classe 1985, n.141 ATP

Esce di scena al primo turno Luca Vanni nel torneo ATP 250 di Bastad (e439.405, terra).

Il tennista toscano si è arreso ad Albert Ramos, 27 anni, n.57 ATP con un doppio 64 in 1 ora e 24 minuti di partita.

Primo set: Ramos brekkava Vanni nel primo game (ai vantaggi dal 40-30 con Vanni che si annullava la palla game con un doppio fallo).
Sullo 0 a 2 l’azzurro annullava due palle del doppio break e teneva il servizio.
Ramos, dal canto suo, non aveva problemi alla battuta e sul 5 a 4 teneva a 15 il servizio, mettendo a segno due vincenti e approfittando di due gratuiti di Vanni, che sul set point affossava in rete il diritto, con lo spagnolo che portava a casa la frazione per 6 a 4.

Secondo set: Lucone sul 2 pari, dallo 0-40, annullava tre palle break consecutive e poi sul 4 a 3, 15-40, mancava due palle break che l’avrebbero mandato a servire per il set sul 5 a 3.
Invece sul 4 pari, dal 40-15, Vanni cedeva quattro punti consecutivi e dopo un errore a rete sul break point perdeva la battuta.
Ramos nel game successivo, dal 15-30, metteva a segno tre punti consecutivi, con Vanni che sul match point commetteva un gratuito di diritto, spianando la strada ad Albert che vinceva la partita per 6 a 4.

La partita punto per punto

ATP Bastad
Luca Vanni
4
4
Albert Ramos-Vinolas
6
6
Vincitore: A. RAMOS-VINOLAS

L. Vanni ITA – A. Ramos-Vinolas ESP
01:23:11
9 Aces 1
2 Double Faults 3
52% 1st Serve % 61%
26/34 (76%) 1st Serve Points Won 26/36 (72%)
16/31 (52%) 2nd Serve Points Won 17/23 (74%)
5/7 (71%) Break Points Saved 2/2 (100%)
10 Service Games Played 10
10/36 (28%) 1st Return Points Won 8/34 (24%)
6/23 (26%) 2nd Return Points Won 15/31 (48%)
0/2 (0%) Break Points Won 2/7 (29%)
10 Return Games Played 10
42/65 (65%) Total Service Points Won 43/59 (73%)
16/59 (27%) Total Return Points Won 23/65 (35%)
58/124 (47%) Total Points Won 66/124 (53%)


TAG: , , ,

22 commenti. Lasciane uno!

Cwatt (Guest) 22-07-2015 12:17

Scritto da tony71
@ Cwatt (#1403150)
infatti non è un problema di challenger,non riesce piu’ ha capitalizzare con il servizio,quello è lo snodo di tutto il suo gioco,nel primo game della prtita ha servito male..

Sono d’accordo

22
Aper (Guest) 22-07-2015 11:07

Vanni e’ un giocatore che vale una posizione tra il 100 ed il 150, che ha vissuto un periodo di grande ispirazione e che in particolari giornate grazie alla sua battuta può essere capace di grandi exploit.

21
tony71 (Guest) 22-07-2015 10:49

@ Cwatt (#1403150)

infatti non è un problema di challenger,non riesce piu’ ha capitalizzare con il servizio,quello è lo snodo di tutto il suo gioco,nel primo game della prtita ha servito male..

20
Cwatt (Guest) 22-07-2015 09:43

Scritto da magilla
secondo me Luca ha sfruttato al meglio delle botte di fortuna…..ma le sta vanificando !….dopo 3 bellissimi tornei forse si è montato un po’ la testa!….non era forse il caso di fare più’ challenger raccogliendo punti per fortificare la sua posizione nel ranking e avere poi in questo periodo una posizione tale per aspirare a dei main draw più’ alla sua portata?….vedere gente come darcis così’ in alto fa un po’ rabbia….

Li hai visti i suoi ultimi risultati nei challenger?

19
magilla (Guest) 22-07-2015 09:33

secondo me Luca ha sfruttato al meglio delle botte di fortuna…..ma le sta vanificando !….dopo 3 bellissimi tornei forse si è montato un po’ la testa!….non era forse il caso di fare più’ challenger raccogliendo punti per fortificare la sua posizione nel ranking e avere poi in questo periodo una posizione tale per aspirare a dei main draw più’ alla sua portata?….vedere gente come darcis così’ in alto fa un po’ rabbia….

18
arnaldo (Guest) 22-07-2015 07:28

@ Luca96 (#1402967)

No,non credo. Grande l’anno scorso nei challenger sul duro in virtu’ di un servizio a tratti devastante, quest’anno a parte RIO…..il nulla assoluto….sulla terra poi in generale poco o nulla…..per rimanere a ridosso dei 100……vale lo stesso discorso per il CECH……se non riuscira’ a fare risultati nei top 100……rientrera’ al suo livello….

17
Rujo (Guest) 22-07-2015 02:39

Scritto da sebaSeppi
La finale di San Paolo e l’ingresso in top 100 sono stati sporadici exploit in una modesta, fin qui, carriera. Spiace dirlo ma Vanni non può competere a questi livelli.

16
Antony_65 (Guest) 21-07-2015 23:06

Scritto da sebaSeppi
La finale di San Paolo e l’ingresso in top 100 sono stati sporadici exploit in una modesta, fin qui, carriera. Spiace dirlo ma Vanni non può comcha questi livelli.

Alla base dei risultati ci deve sempre essere una buona condizione fisica. Mi pare che Luca quando ha avuto questa abbia dimostrato il suo enorme valore. Quest’anno ha avuto una serie di infortuni che gli hanno spezzato i ritmi e solo per questo non ha avuto buoni risultati. Vale certamente i primi 100 al mondo in modo stabile non sporadico…sono sicuro che non appena avrà la migliore condizione tornerà alla grande tra i migliori!

15
Ale (Guest) 21-07-2015 22:43

@ sebaSeppi (#1402972)
Passare in un anno dal n 900 al n 100 ti sembra poco ? Senza considerare poi tutte le tribolazioni che ha dovuto superare negli anni…
Purtroppo la maggioranza delle persone ha la memoria corta…
GRANDE LUCA ! NEVER QUIT !

14
adecor 21-07-2015 22:15

@ Leo’s (#1402980)

Concordo

13
mcthony (Guest) 21-07-2015 21:52

@ Leo’s (#1402980)

Quoto

12
Leo’s (Guest) 21-07-2015 21:41

Chi ha visto la partita e capisce un po’ di tennis, magari perché ha anche giocato qualche partita di torneo sa benissimo che le partite come quella che ha giocato Luca possono girare per due o tre punti e cosi è stato. Anche se adesso Luca non è in fiducia ha giocato alla pari con il numero 57 del mondo che ha appena vinto un torneo… per cui bravo luca sei in recupero e da ora puoi giocare piu sciolto e vedrai che qualche buon risultato lo farai di sicuro… forza….

11
mcthony (Guest) 21-07-2015 21:29

@ sebaSeppi (#1402972)

Non mi sembra che abbia straperso il nostro LUCONE.

Sempre forza grande luca………. Luca Goditi questi momenti indipendentemente dai commenti delle persone……. Per te e’ sempre un successo sconfitta o vittoria che sia!!!!

10
sebaSeppi 21-07-2015 21:25

La finale di San Paolo e l’ingresso in top 100 sono stati sporadici exploit in una modesta, fin qui, carriera. Spiace dirlo ma Vanni non può competere a questi livelli.

9
Luca96 21-07-2015 21:20

Forza Luca riprenditi da questo brutto periodo! Hai già dimostrato che hai il tennis per competere nel circuito ATP,adesso,per ritrovare un pò di fiducia,basterebbe qualche vittoria nei challenger e poi puoi ricominciare la scalata alla top100.

8
adecor 21-07-2015 21:04

Peccato, partita che poteva girare comunque non ha giocato malissimo e magari sulla terra di Gstaad, dove spero vada perché è una terra veloce, potrà ritrovare le sue migliori sensazioni.
Forza Lucone!

7
dan (Guest) 21-07-2015 20:52

Peccato…bastava poco per farla girare…sempre forza Lucone!!!

6
CRIS (Guest) 21-07-2015 20:49

Peccato ;(

5
groucho (Guest) 21-07-2015 20:43

Vanni fa quello che può, coi suoi mezzi tecnici…

4
fabio (Guest) 21-07-2015 20:30

Contro Ramos non aveva chanches,purtroppo la finale di Rio rimane una parentesi.

3
aureliriccardo 21-07-2015 20:27

Crisi che non termina. La terra battuta non porta punti. Speriamo nel cemento.

Forza Luca tieni duro!

2
zedarioz 21-07-2015 20:22

Vanni purtroppo sta fallendo completamente nell’anno in cui avrebbe dovuto consolidare il suo livello. Immagino che le continue sconfitte un po’ di morale glielo stiano togliendo. Buon per lui che la finale in brasile gli sta reggendo la classifica per tutto il 2015. Altrimenti era un pesantissimo rimbalzo all’indietro. Speriamo ritrovi in qualche modo qualche vittoria, anche a livello challenger, altrimenti deve ricominciare da capo nel 2016 quando gli scadranno i 150 punti.

1

Lascia un commento