ATP 250 Bastad ATP, Copertina

Atp di Bastad – Resoconto Lunedi 20 Luglio

20/07/2015 19:02 2 commenti
Andrea Arnaboldi classe 1987, n.165 del mondo
Andrea Arnaboldi classe 1987, n.165 del mondo

Solo due gli incontri in programma nella giornata odierna dell’Atp 250 di Bastad (€494,310, terra). I big scenderanno infatti in campo domani, oggi spazio ai tennisti di casa.

Nel match di apertura, il francese Paire, nr. 62 Atp, ha sconfitto in due set la wild card svedese Eriksson, Nr. 536 del ranking.
A fronte di un primo set combattuto, deciso dall’esperienza e qualità del francese nel tiebreak (ottime le percentuali di servizio di entrambi – 83% di punti con la prima), il secondo parziale ha regalato più emozioni; si è infatti giocato un tennis divertente, costante quando c’è Paire in campo, con 3 games conquistati a testa, sino allo strappo decisivo effettuato dal transalpino nell’ottavo game.

Servirà ben altra qualità al francese per superare il secondo turno, in cui lo vedremo opposto alla testa di serie Nr. 1, il belga Goffin.

Molto più divertente ed emozionante è stato il secondo match in programma, partita che vedeva opposti il giovane svedese, Lindell, al brasiliano Joao Souza, Nr. 88 Atp., favorito dai pronostici.
Ha avuto invece la meglio il beniamino di casa al termine di tre set combattuti, specialmente il terzo, e dopo un brivido finale. Lindell, infatti, è andato a servire per il match nel nono gioco, game in cui si è fatto togliere il servizio in modo abbastanza sciagurato; per fortuna del pubblico presente, il brasiliano Souza era solo il lontano parente del tennista che tanto aveva fatto penare Vanni in quel di San Paolo e il controbreak è quindi avvenuto puntualmente. La voglia di vincere, le motivazioni e la condizione fisica superiore hanno portato il giovane 23enne a questa bella vittoria.

Ora Lindell troverà il vincente del match tra Bellucci e Ymer, incontro in cui partirà ancora sfavorito ma che si preannuncia combattuto e vivo in ogni caso.

Da evidenziare come il plotone dei tennisti italiani presenti in tabellone si sia alzato a due unità; faticosissima ma altrettanto importante vittoria da parte di Andrea Arnaboldi sul bielorusso Dubarenco. Il sorteggio gli ha assegnato in sfida il polacco Janowicz, Nr. 48 Atp, giocatore potente e fisico; la terra rossa potrebbe rendere meno netto il gap tra i due tennisti, specialmente se il polacco avrà ancora in corpo le tossine dovute al weekend di Coppa Davis.


Davide Sala


TAG: , , ,

2 commenti

manuel (Guest) 20-07-2015 22:10

paire soffre da eriksson ( non che sia scarso eriksson,però…)sicuramente paire sarà goffin,lindell ch. invece potrebbe incontrare ymer in un derby svedese.

2
aureliriccardo 20-07-2015 20:31

Janowicz è un buon sorteggio, sicuramente giocabile. Forza Andrea!

1

Lascia un commento