Bolelli ai quarti ATP, Copertina

ATP Nottingham: Simone Bolelli approda ai quarti di finale

24/06/2015 14:28 59 commenti
Simone Bolelli classe 1985, n.56 ATP
Simone Bolelli classe 1985, n.56 ATP

Simone Bolelli conquista i quarti di finale nel torneo ATP 250 di Nottingham (e589.160, erba) dopo aver battuto negli ottavi di finale il transalpino Adrian Mannarino, classe 1988, n.34 ATP, con il risultato di 36 64 64 dopo 2 or3 e 5 minuti di partita.

Ai quarti di finale Simone Bolelli sfiderà Marcos Baghdatis, 30 anni, n.59 ATP.

Primo set: Simone avanti per 3 a 1, grazie al break nel quarto gioco, proprio nel quinto game, dal 30 a 0, cedeva a 30 il turno di battuta, subendo sul 30 pari un diritto vincente del transalpino e poi sulla palla break dopo una buona prima di servizio affossava in rete un diritto.
Sul 3 pari l’azzurro perdeva ancora una volta la battuta (a 15) e nel nono game, sul 3 a 5, 15-30, mandava lungo un rovescio e sul set point commetteva un doppio fallo, perdendo in questo modo la frazione per 6 a 3.
Dal 3 a 1 in suo favore Simone ha ceduto ben sei game consecutivi (compreso il secondo set).

Secondo set: Bolelli nel secondo game annullava due palle break (con un diritto vincente e con una bella veronica di rovescio, con il transalpino che mandava fuori il passante di diritto).
Sul 2 pari era Mannarino che annullava una palla break, ma sul 3 pari il francese, dal 40-30, subiva prima un vincente di rovescio dell’azzurro, poi sul 40 pari affossava in rete il diritto e sulla palla break, mandava il rete il rovescio, con Bolelli che piazzava il break decisivo e poi chiudeva senza problemi la frazione per 6 a 3, dopo aver tenuto a 15 l’ultimo game di battuta, con il transalpino che mandava in rete la risposta di rovescio sul set point.

Terzo set: L’azzurro piazzava il break decisivo sul 2 pari, quando dal 30 pari conquistava due punti consecutivi (diritto vincente di Simone sul 30 pari e poi sulla palla break veniva assegnato un penalty point al transalpino per oscenità udibili nel punto perso precedentemente) e l’azzurro piazzava il break poi risultato decisivo.
Bolelli sul 4 a 3, teneva ai vantaggi il servizio, ma senza annullare palle break e sul 5 a 4 manteneva a 15 il turno di battuta e con un servizio vincente sul match point vinceva la partita per 6 a 4.

La partita punto per punto

ATP Nottingham
Simone Bolelli
3
6
6
Adrian Mannarino [8]
6
4
4
Vincitore: S. BOLELLI

S. Bolelli ITA – A. Mannarino FRA
5 Aces 5
3 Double Faults 2
67% 1st Serve % 62%
48/63 (76%) 1st Serve Points Won 37/50 (74%)
10/31 (32%) 2nd Serve Points Won 16/31 (52%)
2/5 (40%) Break Points Saved 3/6 (50%)
15 Service Games Played 14
13/50 (26%) 1st Return Points Won 15/63 (24%)
15/31 (48%) 2nd Return Points Won 21/31 (68%)
3/6 (50%) Break Points Won 3/5 (60%)
14 Return Games Played 15
58/94 (62%) Total Service Points Won 53/81 (65%)
28/81 (35%) Total Return Points Won 36/94 (38%)
86/175 (49%) Total Points Won 89/175 (51%)


TAG: , ,

59 commenti. Lasciane uno!

marco FED (Guest) 25-06-2015 11:14

Io credo che si trovi bene su tutte le superfici…ma con un servizio e dritto a cannone cosi’ renda meglio su superfici rapide ..Forza Bole !!!

59
Vitaliano (Guest) 25-06-2015 08:02

CIAO RAGAZZI , CONTENTISSIMO PER L’OTTIMO BOLELLI , TROVO ANCHE IO CHE LA SUA SUPERFICE PIU’ ADATTA SIA IL CEMENTO E NON LA TERRA , L’ERBA SI , MA 2 SU 3 , IL 3 SU 5 E’ PIU’ IMPEGNATIVO , IN QUESTO MOMENTO IL NOSTRO ATLETA HA NON PIU’ DI 70/80 MINUTI DI BUON TENNIS , POI INIZIA A NON SERVIRE PIU’ BENE E A CHOPPARE TUTTI ROVESCI , TENIAMOCELO COSI’ E ANDIAMO AVANTI.LA SUA CLASSIFICA E’ QUESTA.

58
camoscio10 (Guest) 25-06-2015 02:17

Con Baghdatis é sicuramente dura , ma ho seguito tutte le partite di Simone e ho visto un tennista in netta crescita , con un buon adattamento al prato , sono sicuro che venderá dura la pelle , e logicamente tifo e spero in una vittoria , che anche se la vittoria non viene non influenzerá un futuro roseo per un tennista che sembra molto piú maturo ,ed esperto

57
Antony_65 (Guest) 24-06-2015 23:51

Grande Bolelli! Non fermati arriva fino in fondo

56
Fan (Guest) 24-06-2015 23:12

Scritto da giovanni
Il bolelli del 2015 è il migliore di sempre, maturo e tecnicamente cresciuto. non c’è paragone con il bolelli numero 36. quest’anno ed a breve il best ranking. ci metto la mano sul fuoco

Sono d’accordo anche perchè considero Simone il nostro miglior tennista attuale.

55
Gabriele da Ragusa 24-06-2015 21:38

@ MATSxEVER (#1379914)

Il tale di Ragusa sn io e ribadisco ancora una volta quanto sia stato infondato allora il tuo commento e qnt sia sciocco ed inopportuno qst ultimo. Io auguro a Bolelli di vincerlo il torneo ma se dici che l’erba è la sua superficie piu congeniale torno a dirti che è una fesseria. Ho al contrario sempre sostenuto che il suo gioco, quello si, fondandosi su un livello tecnico sicuramente di livello gli consente di performare bene potenzialmente su tutte le superfici. Anche piu di Fognini per esempio. Se x qst l’unica finale fatta nel circuito a livello atp l’ha fatta sulla terra mentre qui parliamo di un quarto sull’erba. Se la butti in maniera stupida solo sui dati ufficiali abbiamo finito di parlare. Se invece rifletti capirai che un discorso simile vale anche per Seppi, il quale cmq da buon italiano ha quasi sempre in giovinezza giocato su terra e cemento. Giocando in maniera piatta e abbastanza lineare si trova bene anche sull’erba. L’erba degli anni 2000 si intende sempre…

54
MATSxEVER (Guest) 24-06-2015 21:15

Grande Simone: miglior torneo dell’anno, sinora. E finalmente 3 turni vinti! Il chè può sbloccarlo psicologicamente. Tempo fa ero stato deriso da un tale di Ragusa, su queste colonne, perché avevo espresso l’opinione che l’erba sia la superficie più congeniale al gioco del bolognese…. :wink:

53
fabio (Guest) 24-06-2015 21:06

Baghdatis è tornato ad ottimi livelli,sarà un cliente difficile.

52
zoff (Guest) 24-06-2015 20:48

Scritto da giovanni
Il bolelli del 2015 è il migliore di sempre, maturo e tecnicamente cresciuto. non c’è paragone con il bolelli numero 36. quest’anno ed a breve il best ranking. ci metto la mano sul fuoco

Sono d’accordo con te sull’idea di fondo, ma tu precisa cosa intendi per “a breve”, così eventualmente veniamo ad assistere all’autodafé :lol:

51
Fabio (Guest) 24-06-2015 20:47

@ Lucabigon (#1379297)

Nel giardino dei Finzi Contini o a Giardinetti (Roma)

50
Lupu (Guest) 24-06-2015 20:13

@ Luca Supporter del Tennis Italiano (#1379684)

Baghdatis contro Zverev è stato solidissimo, sarà molto dura

49
giovanni (Guest) 24-06-2015 20:12

Il bolelli del 2015 è il migliore di sempre, maturo e tecnicamente cresciuto. non c’è paragone con il bolelli numero 36. quest’anno ed a breve il best ranking. ci metto la mano sul fuoco

48

Occasione da sfruttare anche perchè non credo che Baghdatis, pur a suo agio sull’erba e in questo periodo, possa ricapitare di nuovo in un quarto di finale!

47
Buon Rob (Guest) 24-06-2015 18:57

Negli anni ’80 molti teenager raggiunsero giovanissimi il successo anche, e probabilmente soprattutto, a causa del copernicano cambio di attrezzo, che per ovvie ragioni fu più vantaggioso per chi era giovane piuttosto che per chi aveva giocato tantissimi anni con un attrezzo diversissimo.

46
luigi (Guest) 24-06-2015 18:46

Che sia la volta :cool: buona che bolelli vince un torneo

45
Fabri (Guest) 24-06-2015 18:22

Scritto da Fabri

Scritto da Will

Scritto da Fabri
Penso che di campionissimi a 20 anni ne nasca uno ogni tanto, Federer, Sampras, Becker, Wilander, etc.

Dimentichi Djoko, Edberg, Borg, Lendl, Agassi, Connors, etc etc

Infatti avevo messo etc.
Intendevo dire che è sempre più raro trovare qualcuno che già a 20 anni sia un campione, vedi Wawrinka che ha ottenuto il massimo in maturità e tanti altri….non so se rivedremo qualcuno che vince uno slam a 17 anni (BECKER) ma ne dubito altamente….

Naturalmente anche Nadal :smile:

44
Fabri (Guest) 24-06-2015 18:18

Scritto da Will

Scritto da Fabri
Penso che di campionissimi a 20 anni ne nasca uno ogni tanto, Federer, Sampras, Becker, Wilander, etc.

Dimentichi Djoko, Edberg, Borg, Lendl, Agassi, Connors, etc etc

Infatti avevo messo etc. :mrgreen:
Intendevo dire che è sempre più raro trovare qualcuno che già a 20 anni sia un campione, vedi Wawrinka che ha ottenuto il massimo in maturità e tanti altri….non so se rivedremo qualcuno che vince uno slam a 17 anni (BECKER) ma ne dubito altamente….

43
Giro82 24-06-2015 17:36

Ottimo Bole!!
Lo vedo veramente bene in ottica Wimby, sorteggio permettendo…

42
Buon Rob (Guest) 24-06-2015 17:10

Scritto da Will

Scritto da Fabri
Penso che di campionissimi a 20 anni ne nasca uno ogni tanto, Federer, Sampras, Becker, Wilander, etc.

Dimentichi Djoko, Edberg, Borg, Lendl, Agassi, Connors, etc etc

E parliamo quindi di più di trent’anni fa.
Quando nei primi cento c’erano una trentina di under 21, e c’erano minorenni che vincevano Slam.
Ora di under 21 nei cento ce ne sono al massimo 3-4, ed eccezioni isolatissime escluse, i minorenni stanno al di fuori dei primi trecento.
Coincidenza, o è cambiato lo sport in generale e il tennis in particolare?

41
@PitFranco_Is 24-06-2015 17:00

Scritto da BennyLions
Ragazzi per essere presente alle Olimpiadi di Rio 2016 il Bole intorno a quale posizione dovrà essere un paio di mesi prima?

per andare alle Olimpiadi biosgna essere top 4 del proprio paese inferiore al numero 300 Atp basandoti che sono Tab da 56. bolelli dovrebbe essere dentro.(classifiche 2016 dopo Roland Garros)

40
Will (Guest) 24-06-2015 16:56

Scritto da Fabri
Penso che di campionissimi a 20 anni ne nasca uno ogni tanto, Federer, Sampras, Becker, Wilander, etc.

Dimentichi Djoko, Edberg, Borg, Lendl, Agassi, Connors, etc etc

39
Will (Guest) 24-06-2015 16:54

@ Buon Rob (#1379228)
Best ranking di Baghdatis n°8 Agosto 2006

38
Fabri (Guest) 24-06-2015 16:48

Penso che di campionissimi a 20 anni ne nasca uno ogni tanto, Federer, Sampras, Becker, Wilander, etc. :mrgreen:

37
peppone 24-06-2015 16:22

Mannarino è nato nel 1988 e non nel 1998 come riportato nell’articolo altrimenti sarebbe un junior.

36
Buon Rob (Guest) 24-06-2015 16:00

Scritto da Beps

Scritto da Buon Rob
“Nonno Baghdatis” ha quattro anni meno di Federer, tre meno di Lopez (quest’anno best ranking al n.12), cinque meno di Estrella, sei meno di Karlovic e sette meno di Haas.
E ne ha uno in più di Kevin Anderson, questa settimana best ranking al n.14.
Io spero vivamente che alcuni trollino e non pensino davvero ciò che scrivono.

Buon Rob, non attaccarti sempre alle parole…penso che chi lo ha scritto voleva fare un pò di ironia!!

Direi di no a leggere questo post:

Scritto da Alex81
Bella figura che mi sono fatto non lo sapevo eri convinto che il cipriota fosse coetaneo di Haas chiedo venia

Aveva quindi sbagliato.
La “impressione” dava al cipriota 36 anni, la statistica 30.
Il problema è che nei giorni scorsi qua si è detto che la “impressione vale più ella statistica!!!!!”, quindi Baghdatis ha 36 anni e non 30.

35
BennyLions 24-06-2015 15:58

Ragazzi per essere presente alle Olimpiadi di Rio 2016 il Bole intorno a quale posizione dovrà essere un paio di mesi prima?

34
Buon Rob (Guest) 24-06-2015 15:56

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Buon Rob
“Nonno Baghdatis” ha quattro anni meno di Federer, tre meno di Lopez (quest’anno best ranking al n.12), cinque meno di Estrella, sei meno di Karlovic e sette meno di Haas.
E ne ha uno in più di Kevin Anderson, questa settimana best ranking al n.14.
Io spero vivamente che alcuni trollino e non pensino davvero ciò che scrivono.

Ma non stai trollando anche tu,visto che fingi o ti ostini a non vedere il cambio generazionale che è tutt’ora in atto,visto che vedi solo trentenni dominare?

Questa settimana Kevin Anderson, 29 anni, e Leo Mayer, 28 anni, hanno fatto il proprio best ranking.
Due giocatori che a 20-21 anni erano considerati pochissimo.
Tu vedi qualcuno del tuo presunto “cambio generazionale” avere al momento una classifica migliore della loro?
Io penso che ci siano tantissimi 20enni fortissimi, ma penso che daranno il loro meglio tra qualche anno.
Ma, ammetto la mia grave colpa, lo dico suffragato dalle statistiche e non dalle “”"impressioni”"”.

33
Lucabigon 24-06-2015 15:42

Grandissimo Bolelli!! Sogno un match di Davis dell’Italia in casa e sull’erba (chissà dove)!

32
barbaat (Guest) 24-06-2015 15:33

bravissimo!!

31
banzai kuki (Guest) 24-06-2015 15:25

@ re&fa (#1379235)

Io sono uscito dalla fase adolescenziale intorno ai 40 anni. Quindi anche per Bolelli c’è tempo.

30
mirko.dllm (Guest) 24-06-2015 15:24

Scritto da Buon Rob
“Nonno Baghdatis” ha quattro anni meno di Federer, tre meno di Lopez (quest’anno best ranking al n.12), cinque meno di Estrella, sei meno di Karlovic e sette meno di Haas.
E ne ha uno in più di Kevin Anderson, questa settimana best ranking al n.14.
Io spero vivamente che alcuni trollino e non pensino davvero ciò che scrivono.

Ma non stai trollando anche tu,visto che fingi o ti ostini a non vedere il cambio generazionale che è tutt’ora in atto,visto che vedi solo trentenni dominare?

29
CRIS (Guest) 24-06-2015 15:24

BRAVO BOLE!

28
Thomas81 (Guest) 24-06-2015 15:20

Con Bagdatis é fattibile. É gia top50 e un turno in piu sarebbe utile per salire un po in classifica. Deve sfruttare il tabellone che ha davanti a se

27
mirko.dllm (Guest) 24-06-2015 15:20

Scritto da Buon Rob
“Nonno Baghdatis” ha quattro anni meno di Federer, tre meno di Lopez (quest’anno best ranking al n.12), cinque meno di Estrella, sei meno di Karlovic e sette meno di Haas.
E ne ha uno in più di Kevin Anderson, questa settimana best ranking al n.14.
Io spero vivamente che alcuni trollino e non pensino davvero ciò che scrivono.

26
El92 24-06-2015 15:18

Scritto da Cwatt
@ LuchinoVisconti (#1379187)
Seppi Bolelli e Chi? Cecchinato? Non credo ce la faccia in tempo

Te piacerebbe :lol:

25
Adecor (Guest) 24-06-2015 15:17

Scritto da FER – MILANO

Scritto da Adecor
@ Cwatt (#1379209)
Giusto perché Fognini non sarà solo nei primi venti ma anche nei primi dieci

pillole sbagliate?

Vedremo

24
Beps (Guest) 24-06-2015 15:16

Scritto da Buon Rob
“Nonno Baghdatis” ha quattro anni meno di Federer, tre meno di Lopez (quest’anno best ranking al n.12), cinque meno di Estrella, sei meno di Karlovic e sette meno di Haas.
E ne ha uno in più di Kevin Anderson, questa settimana best ranking al n.14.
Io spero vivamente che alcuni trollino e non pensino davvero ciò che scrivono.

Buon Rob, non attaccarti sempre alle parole…penso che chi lo ha scritto voleva fare un pò di ironia!! :mrgreen:

23
roberto (Guest) 24-06-2015 15:12

ha vinto chi non aveva ancora ceduto di testa!

22
Alex81 24-06-2015 15:12

Bella figura che mi sono fatto non lo sapevo eri convinto che il cipriota fosse coetaneo di Haas chiedo venia

21
Fabri (Guest) 24-06-2015 15:10

Su ragazzi se Simone gioca e sopratutto serve bene ha buone probabilità di battere il cipriota….

20
re&fa (Guest) 24-06-2015 14:57

@ Fabio Fognin 4ever (#1379195)

…ma noi italioti, si sa, sviluppiamo più lentamente e, se va bene, raggiungiamo la “maturità” trent’anni dopo l’omonimo nostrano esame :D

19
FER – MILANO 24-06-2015 14:51

Scritto da Adecor
@ Cwatt (#1379209)
Giusto perché Fognini non sarà solo nei primi venti ma anche nei primi dieci

pillole sbagliate? :wink:

18
Buon Rob (Guest) 24-06-2015 14:51

“Nonno Baghdatis” ha quattro anni meno di Federer, tre meno di Lopez (quest’anno best ranking al n.12), cinque meno di Estrella, sei meno di Karlovic e sette meno di Haas.
E ne ha uno in più di Kevin Anderson, questa settimana best ranking al n.14.
Io spero vivamente che alcuni trollino e non pensino davvero ciò che scrivono.

17
FER – MILANO 24-06-2015 14:51

Scritto da Cwatt
@ LuchinoVisconti (#1379187)
Seppi Bolelli e Chi? Cecchinato? Non credo ce la faccia in tempo

:lol:

16
Adecor (Guest) 24-06-2015 14:47

@ Cwatt (#1379209)

Giusto perché Fognini non sarà solo nei primi venti ma anche nei primi dieci

15
santopadre(dei forum) (Guest) 24-06-2015 14:47

Scritto da Fabio Fognin 4ever

Scritto da Alex81
Con nonno Baghdatis dura ma non impossibile

nonno baghdatis che ha la stessa età di simone…

Beh è nonno ha 3 mesi in più di Simone vuoi mettere? :lol:

Con Baghda sarà una partita durissima su erba ma forza Simo!

14
Fede-rer (Guest) 24-06-2015 14:45

Scritto da Alex81
Con nonno Baghdatis dura ma non impossibile

Ahahah a volte mi fate morire! Ok che Baghdatis è stato più precoce, ma è pur sempre coetaneo di Simone!

13
mark (Guest) 24-06-2015 14:45

IO VORREI FAR NOTATE I PUNTI TOTALI . SIMONE CON QUESTO DATO SI E’ MOSTRATO SUPERIORE NEI MOMENTI CRUCIALI.

12
Luca96 24-06-2015 14:45

Adesso con il cipriota è veramente dura…speriamo di assistere ad una lotta comunque :wink:

11
Cwatt (Guest) 24-06-2015 14:44

@ LuchinoVisconti (#1379187)

Seppi Bolelli e Chi? Cecchinato? Non credo ce la faccia in tempo

10
prb (Guest) 24-06-2015 14:40

@ Alex81 (#1379184)

nonno Baghdatis è più vecchio di Simone…di 2 mesi…..
scontro fra nonni

9
@PitFranco_Is 24-06-2015 14:38

Buona la vittoria, da tifoso di simone non ho capito il “tilt” del primo set ( 3 servizi ceduti cosi ad “muzzum”) cmq bene cosi ma contro Baghdatis il Simone di oggi non basta.

8
Fabio Fognin 4ever 24-06-2015 14:36

Scritto da Alex81
Con nonno Baghdatis dura ma non impossibile

nonno baghdatis che ha la stessa età di simone…

7
Stefanotrapp (Guest) 24-06-2015 14:36

@ Alex81 (#1379184)

Ma nonno Bagdatis non ha la stessa età di bolelli?

6
giucar 24-06-2015 14:35

Bolelli sta giocando un ottimo torneo, dopo un primo turno facile con Soeda è riuscito a battere due tennisti che non definirei forti ma davvero molto ostici. Adesso il prossimo turno è davvero durissimo, a Miami Simone fu autore di una vera e propria umiliazione nei confronti del cipriota che venne letteralmente massacrato, adesso c’è un Baghdatis diverso da affrontare che, per me. parte con i favori del pronostico.

5
Fede-rer (Guest) 24-06-2015 14:34

Grande Simo! Sono felicissimissimo! Sta crescendo settimana dopo settimana.. Ora sarà durissima con Baghdatis che è in disarmo ma è sempre un ottimo erbivoro!
Ma Simo c’è la può fare, questo torneo è una bella occasione! Che bella giornata oggi finora con le vittorie di Donatino e Simone. Cecchinato è avanti di un set..

4
LuchinoVisconti (Guest) 24-06-2015 14:33

Grande Simone, grande carattere, finalmente.
Voglio vedere tre italiani nei primi venti. Forza ragazzi!!!

3
Alex81 24-06-2015 14:33

Con nonno Baghdatis dura ma non impossibile

2
Simonbolellivamos (Guest) 24-06-2015 14:30

Vittoria di carattere!! Grande chicco!!

1

Lascia un commento