Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Andy Murray e l’impegno preso con l’Unicef

17/06/2015 07:12 1 commento
Andy Murray classe 1987, n.3 del mondo
Andy Murray classe 1987, n.3 del mondo

Lo scozzese Andy Murray non ha esitato nel manifestare il proprio appoggio ad una campagna promossa dall’UNICEF con lo scopo di contrastare le malattie infantili, in cui ha preso parte al fianco di celebrità come Liam Payne, membro della band “One Direction”.

Un simpatico filmato riprende il due-volte campione Slam (U.S. Open e Wimbledon) dirigere, nelle vesti di coach, l’allenamento di altri giocatori che si preparano ad una partita.

Secondo i dati dell’UNICEF, ogni giorno nel mondo perdono la vita 17.000 bambini, principalmente a causa dello scarso numero di vaccini somministrati. “Sfortunatamente ci sono migliaia di bambini che non ricevono le vaccinazioni necessarie a crescere in salute. UNICEF svolge un incredibile lavoro, recandosi nei paesi più poveri del pianeta ed assicurandosi che tutti siano protetti. C’è molto altro da fare, in ogni caso”, ha dichiarato Andy Murray, apparso sinceramente coinvolto nella causa.


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

1 commento

Anni80 17-06-2015 09:28

Murray, a parte le battutine sul compagno durante la Davis, è sempre un gran SIGNORE!!!
Bravi cmq tutti quelli che sostengono associazioni simili, spero che tra i pro ce ne siamo molti che senza i clamori della cronaca lo facciano assiduamente.A differenza dei politici, attori, musicisti e personaggi dello sport sono spesso i perni di queste associazioni…

1