Roland Garros 2015 Copertina, WTA

Serena Williams colpita dall’influenza

05/06/2015 07:10 49 commenti
Serena Williams classe 1981, n.1 del mondo
Serena Williams classe 1981, n.1 del mondo

A poche ore dall’incontro con Timea Bacsinszky per raggiungere la finale del Roland Garros, Serena Williams non sembrava molto in forma e ha avuto dei problemi fisici.

L’americana, disturbato dalla tosse, ha dovuto ridurre l’allenamento di ieri mattina. Il suo allenatore Patrick Mouratoglou ha dichiarato ad Eurosport che Serena aveva l’influenza.


TAG: , ,

49 commenti. Lasciane uno!

Slazenger (Guest) 06-06-2015 17:18

@ Slazenger (#1363363)

Infatti da vera campionessa proprio ora ha vinto il ventesimo Slam , rosicate , rosicate…. :razz:

49
Slazenger (Guest) 06-06-2015 16:28

@ Slazenger (#1363324)

A maggior ragione ti fa capire quanto è professionale Serena che pure con la febbre a 40 gioca , lotta e alla fine vince a differenze di altre .

48
Slazenger (Guest) 06-06-2015 15:47

@ crapa (#1363059)

Come che centra ???? Centra eccome perché non hanno carattere forza mentale , se sono veramente forti reaggirebbero e non baderebbero a Serena ma penserebbero a giocare bene concentrandosi su se stesse non sono concentrate abbastanza e infatti ecco che cedono , vince chi è più forte non solo fisicamente ma soprattutto chi è più forte mentalmente .

47
Slazenger (Guest) 06-06-2015 15:39

@ crapa (#1363059)

Ma che….sceneggiate….ma per favore…le altre tenniste che urlano da ossesse per tutta la durata delle partite è fastidiosissimo e scorrettissimo, e se segui il tennis lo puoi sentire benissimo le urla isteriche stessa cosa che ci sono tenniste che fanno finta di sentirsi male e poi vincono o vedi solo Serena ???? Per non parlare delle due doppate che sono state sospese appunto per doping e una delle due trucca pure le partite infatti perde sempre apposta , sono più gravi queste cose antispotive al massimo , sleali , scorrette , invece Serena sta male veramente il discorso quindi è completamente diverso .

46
crapa (Guest) 06-06-2015 08:02

X Slazenger e Serenona4ever:
Certo che siete abili a rigirare il discorso come vi fa comodo, che…. centrano gli allenamenti delle altre quando si parla degli atteggiamenti detestabili, infantili, offensivi e per certi versi sadici e perversi, di cui la vostra beniamina da ampio sfoggio spesso e volentieri?
Giusto perchè è la numero uno dovremmo anche credere che va in campo e vince anche da malata e menomata???…ma per piacere!
Oggi avremo l’ennesima dimostrazione della sua scorrettezza sportiva, scenderà in campo sanissima, ma non si farà mancare qualche sceneggiata da actor studios di basso livello, e vincerà la partita senza problemi, prendendosi anche il gusto sadico di massacrare psicologicamente una ragazza che di suo è già fragile, e che quasi sicuramente avrà pesanti conseguenze sul suo futuro, e questo la Safarova non se lo merita.

45
Fan (Guest) 06-06-2015 00:44

Certo, magari era lo stesso virus del doppio di Wimbledon l’anno scorso ( mai vista una figuraccia simile alla faccia della campionessa che tanto osannate).

44
Slazenger (Guest) 05-06-2015 22:59

@ Serenona4ever (#1363017)

Prendersela con chi vince è solo invidia Serena è una grande campionessa fuoriclasse , numero uno del mondo , il demerito è delle altre tenniste che evidentemente non si allenano in modo da rendersi competitive , altrimenti i loro risultati sarebbero diversi , quindi è inutile accanirsi su Serena , mica è colpa sua se le altre non migliorano il loro rendimento tennistico , fisico e mentale . chi è più preparata in tutti sensi vince .

43
Serenona4ever (Guest) 05-06-2015 22:46

Scritto da Crapa
Che sia la più forte non ci sono dubbi, e appunto per questo motivo sarebbe ora che la smettesse con questi suoi atteggiamenti odiosi.
Le avversarie si battono e basta, ma nessuno deve permettersi di prenderle per il c..o come invece fa spesso, regalare set, punti, piangere, lamentarsi, fingere di star male e inventarsi malattie molto improbabili, serve solo ad umiliarle due volte, e questo non se lo merita nessuna.
Ieri si vedeva benissimo che stava bene, ha fatto la sua sceneggiata poi di punto in bianco ha deciso di chiudere il match e lo ha fatto.
Visto che dice di star male, per coerenza domani non si dovrebbe nemmeno presentare in campo, ma dato che sta benissimo, la commedia continuerà.
La sua è la quintessenza dell’anti-sportività, cosa ci guadagna comportandosi in questo modo è un mistero, e mi fermo qui altrimenti qualche suo tifoso si offende se dovessi dire tutto quello che penso veramente.
Quel benedetto giorno che annuncerà il suo ritiro ne guadagnerà di sicuro lo sport intero.

Ma semmai ci guadagnerai tu che così rosicherai un po’ meno!

42
Slazenger (Guest) 05-06-2015 22:42

@ Serenona4ever (#1362693)

Concordo , conta vincere e infatti Serena vince , tutto il resto sta a zero .

41
Slazenger (Guest) 05-06-2015 22:39

@ Slazenger (#1363006)

Ad esempio le tenniste italiane parlo delle veterane ancora non si sono imparate a fare un servizio decente ????? Li che centra Serena Williams ????? Quando imparano a fare bene il servizio a 90 anni ???? Capite che serve tanto tanto allenamento e servono tante altre qualità .

40
Slazenger (Guest) 05-06-2015 22:32

@ francesco (#1362999)

Ci sono anche altre tenniste palestrate anche di più di Serena come ad esempio la Stosur che ha un servizio forte ma caratterialmente fragile si perde di animo facilmente nei match , quindi poca forza mentale oppure anche la Lisiki che serve ancora piu’ forte di Serena a 215 Km , ma poi cede quindi questo fa capire che non basta la palestra e avere un servizio potente ma serve anche la grande forza mentale , la concentrazione , un carattere forte e determinato , tutte qualità fondamentali che messe insieme ti fanno essere la più forte tennista , tutte qualità che Serena ha a differenza delle altre , poi che si allenassero di piu’ le altre tenniste , è inutile mettere la scusa a Serena , dipende da loro , se vogliono essere competitive si devono allenare di più ed essere più concentrate e determinate , solo allora anche per loro verranno i risultati vincenti .

39
francesco (Guest) 05-06-2015 22:08

Scritto da mistific
certo qualche dubbio sull’evoluzione fisica della giocatrice ????????. Non discuto le sue capacità tecniche, ma certamente il fisico eccessivamente palestrato potrebbe aiutare la tecnica. Lei può fare sceneggiate, può fingere di perdere qualche set, così per divertimento, illudendo l’avversaria di turno, stante la differenza abissale dalle altre. Credo potrebbe ben figurare nella classifica ATP stante i suoi fondamentali. E tutto ciò mi lascia parecchio perplesso.

Molto d accordo

38
Slazenger (Guest) 05-06-2015 21:59

@ Crapa (#1362955)

Serena non ha bisogno di sceneggiate appunto perché è la più forte , semmai è l’incontrario , sono le altre tenniste che fanno sceneggiate se si allenassero di più ci sarebbe più competivita’ nel circuito , è inutile che si lamentano di Serena , che si allenassero come si deve loro , che i risultati arrivano anche per loro , Serena sa quello che fa in campo è la numero uno del mondo , le altre vanno a pettinare le bambole , è una loro colpa non di Serena , contano i fatti non le chiacchiere .

37
Crapa (Guest) 05-06-2015 21:07

Che sia la più forte non ci sono dubbi, e appunto per questo motivo sarebbe ora che la smettesse con questi suoi atteggiamenti odiosi.
Le avversarie si battono e basta, ma nessuno deve permettersi di prenderle per il c..o come invece fa spesso, regalare set, punti, piangere, lamentarsi, fingere di star male e inventarsi malattie molto improbabili, serve solo ad umiliarle due volte, e questo non se lo merita nessuna.
Ieri si vedeva benissimo che stava bene, ha fatto la sua sceneggiata poi di punto in bianco ha deciso di chiudere il match e lo ha fatto.
Visto che dice di star male, per coerenza domani non si dovrebbe nemmeno presentare in campo, ma dato che sta benissimo, la commedia continuerà.
La sua è la quintessenza dell’anti-sportività, cosa ci guadagna comportandosi in questo modo è un mistero, e mi fermo qui altrimenti qualche suo tifoso si offende se dovessi dire tutto quello che penso veramente.
Quel benedetto giorno che annuncerà il suo ritiro ne guadagnerà di sicuro lo sport intero.

36
Slazenger (Guest) 05-06-2015 19:57

@ Slazenger (#1362876)

Serena è la più forte tennista contemporanea in assoluto e continuera’ ancora a vincere tanto , del resto è una fuoriclasse , le più grandi di sempre : Martina Navratilova non sarà mai eguagliata per il numero di titoli vinti ha il record assoluto di ben 354 titoli vinti di cui appunto 167 in singolare e 177 in doppio , Serena può tranquillamente arrivare ai 22 Slam vinti da Steffi Graf più difficile che superi la Court con 24 Slam vinti , le più grandi di sempre : Navratilova , Evert , Court , King , Graf e Serena Williams .

35
Slazenger (Guest) 05-06-2015 19:39

Serena Number One :razz: .

34
Serenona4ever (Guest) 05-06-2015 18:10

Scritto da I love tennis
@ Serenona4ever (#1362669)
E tu sei il classico tifoso che odia la Halep per il suo pubblico.Non so chi è peggio,ma vi contendete un bel trofeo

Io non odio proprio nessuno ma il pubblico incivile della rumena è un dato di fatto.

33
Serenona4ever (Guest) 05-06-2015 18:01

Scritto da Luis
@ Serenona4ever (#1362669)
Ancora si confronta Serena alla Evert Navratilova e Graf con una differenza: le prime due si dividevano i trofei, la Graf con l’arrivo della Seles fu spesso presa a pallate Serena invece quando ha voglia è imbattibile.

Serena è la più grande di tutti i tempi,non c’è dubbio. Mai dominio fu più lungo e schiacciante del suo nell’era open. Prima di ritirarsi lo dimostrerà anche con il record di Slam vinti.

32
I love tennis (Guest) 05-06-2015 17:44

@ Serenona4ever (#1362669)

E tu sei il classico tifoso che odia la Halep per il suo pubblico.Non so chi è peggio,ma vi contendete un bel trofeo :mrgreen:

31
giulio88 (Guest) 05-06-2015 16:41

@ MAX (#1362672)

E’ favorita, ma non credo che avrà vita facile. Secondo me dipenderà da come la Safarova approccerà il match. Se non riuscirà a tenere a freno la tensione per la prima finale slam in singolare, Serena avrà vita facile se gioca come ha giocato contro la Sharapova, avrà le sue chance. Serena non sembra in forma, ma è in grado di far girare l’inerzia del match in ogni istante. Certo che se riuscirà a vincere questo slam, non in ottime condizione, non oso pensare cosa farà quando sarà al top.

30
Luis (Guest) 05-06-2015 16:38

@ Serenona4ever (#1362669)

Ancora si confronta Serena alla Evert Navratilova e Graf con una differenza: le prime due si dividevano i trofei, la Graf con l’arrivo della Seles fu spesso presa a pallate Serena invece quando ha voglia è imbattibile.

29
mistific (Guest) 05-06-2015 16:34

certo qualche dubbio sull’evoluzione fisica della giocatrice ????????. Non discuto le sue capacità tecniche, ma certamente il fisico eccessivamente palestrato potrebbe aiutare la tecnica. Lei può fare sceneggiate, può fingere di perdere qualche set, così per divertimento, illudendo l’avversaria di turno, stante la differenza abissale dalle altre. Credo potrebbe ben figurare nella classifica ATP stante i suoi fondamentali. E tutto ciò mi lascia parecchio perplesso.

28
Luis (Guest) 05-06-2015 16:34

@ Serenona4ever (#1362693)

Infatti

27
Piripi (Guest) 05-06-2015 16:26

Scritto da Luca Supporter del Tennis Italiano

Scritto da Nicola
Ha avuto l’influenza fino al 2-3 del secondo set, poi sembrava stare benissimo. Mah…

Si infatti, insieme a Monfils potrebbero fare un trio con Moira Orfei! Odiosa!

ma conme,non lo sapete? Serena oltre che camminare sulle acque ha trovato il modo di sconfiggere l’influenza in un’ora,con la semplice forza di volontà,oplà ed è passata

26
Serenona4ever (Guest) 05-06-2015 15:38

Scritto da klaus
Lo sport non è solo vincere o perdere. Lo sport dovrebbe essere anche fairplay, corretteza, educazione.
Serena è la più forte. Non certamente la più sportiva, corretta o educata.
Poi ognuno sceglie chi preferisce.

Nello sport professionistico conta una sola cosa:vincere rispettando le regole..ed è esattamente quello che fa Serena. Tutto il resto è retorica spiccia fatta dal divano.

25
Kla (Guest) 05-06-2015 15:32

non per maschilismo o altro, e non me ne vogliate ma il tennis femminile è uno sport che spesso scade in scene patetiche del genere di cui Serena è una delle massime esponenti nella storia.
La ammiro come campionessa e credo che nella storia nessuna abbia mai avuto la sua potenza di colpo, tuttavia i suoi siparietti capricciosi non me la faranno mai lontanamente accostare a vere signore del tennis come Graff, Navratilova o Evert, anche se probabilmente spazzerà via anche i loro record!

24
MAX (Guest) 05-06-2015 15:11

vince facile con la safarova.

23
Serenona4ever (Guest) 05-06-2015 15:08

Ma..a me non sembra che si comporti in modo antisportivo,anzi affronta tutto prendendolo di petto. Casomai la Halep con il suo pubblico disturbatore è antisportiva ma Serena no! Il problema è che la odiate perché batte tutte le vostre beniamine senza pietà,tutte in riga!! Grande Serenona!!

22
marco (Guest) 05-06-2015 14:29

Scritto da klaus
Lo sport non è solo vincere o perdere. Lo sport dovrebbe essere anche fairplay, corretteza, educazione.
Serena è la più forte. Non certamente la più sportiva, corretta o educata.
Poi ognuno sceglie chi preferisce.

+1 Klaus

21
Mazinga (Guest) 05-06-2015 14:09

Quando gioco nel mio umilissmo livello tennistico e vedo che l avversario si trascina poi nello scambio prolungato mi fa i vincenti in allungo e poi dice o assume un atteggiamento come quello di serena, piange dice che sta male, fa finta di svenire, questo atteggiamento va contro di me, e io inizio a fare peggio, se posso gli tiro addosso dopo averlo chiamato a rete, gli dico le parolacce lo minaccio, la timea e’ stata stupida a non uccidere il match sul 3-2 per lei al secondo, ma ci dovrebbe essere un warning per comportamento non sportivo perche’ nuoce alla concentrazione dell’avversario/a.

20
klaus (Guest) 05-06-2015 14:05

Lo sport non è solo vincere o perdere. Lo sport dovrebbe essere anche fairplay, corretteza, educazione.
Serena è la più forte. Non certamente la più sportiva, corretta o educata.
Poi ognuno sceglie chi preferisce.

19

Scritto da Nicola
Ha avuto l’influenza fino al 2-3 del secondo set, poi sembrava stare benissimo. Mah…

Si infatti, insieme a Monfils potrebbero fare un trio con Moira Orfei! Odiosa!

18
Bubi (Guest) 05-06-2015 13:39

@ stankosky (#1362470)
è da inizio roland garros che sta male!! cmq sia se la bxasinksy o come si scrive butta la partita mica è colpa di serena! poi la campionessa esce

17
Antonio (Guest) 05-06-2015 13:31

Secondo me c ė poco da criticare. Ha vinto il match di ieri punto. Queste dietrologie non servono a nulla le altre hanno ben poco di cui lamentarsi. Io odio il tennis di Serena ma quando vince in questa maniera c ė poco da parlare. Va verso il suo 20esimo slam

16
gas (Guest) 05-06-2015 12:31

Capisco dia fastidio serena a molti utenti che si dimostrano poco sportivi,ho letto di tutto.ovvio.vince tutto lei.come quando vincevano la graf, la seles , navratilova e via dicendo.detto questo lei è libera, secondo me, con influenza o no di assumere in campo l’atteggiamento che vuole, purché non rechi danno ad altre. Certo non era un bel vedere quel suo trascinarsi ma se giudichiamo lei allora che dire delle plateali urla di alcune top nel circuito?

15
pinkfloyd 05-06-2015 11:24

Serena si presenta in questa finale con un eloquente h2h di 8-0 contro Safarova.
Che ha già vinto il suo Slam arrivando in finale.

Non stava bene, va beh, lo possiamo capire, ma che senso ha quell’atteggiamento?
Non le fa onore e serve a poco perché poi, quando “decide” di giocare e servire al top, come d’incanto le partite le vince lo stesso.

Sarebbe stata “un’eroina”, avesse condotto la partita normalmente e senza plateali esternazioni…e poi avesse detto che ha giocato con la febbre.
Avremmo apprezzato la sua genuinità e “normalità”, invece quelle scene diventano stucchevoli e poco professionali, come quelle di una bambina che è a letto con la febbre e si lamenta ogni minuto.

Ho letto che nei tweet, nel web, molti giocatori e non, non hanno apprezzato.
Magari a lei non interessa nulla, però…

14
pazzodicamila 05-06-2015 11:22

Secondo me davvero non sta al massimo. Davvero ha (o aveva) un’ influenza. Solo che carica ed esagera molto nelle esternazioni. Un po’ troppo “scena” e un po’ troppo “esasperata”.
Strano per una campionessa del genere. Davvero non ne vedo l’ esigenza.

13
MONICA (Guest) 05-06-2015 11:09

E IO DALLA FEBBRE GIALLA

12
jack (Guest) 05-06-2015 10:51

Io non so qual é la verità ma non capisco dove stia la convenienza a far finta di stare male. Secondo me é talmente superiore alle altre che quando sta bene le distrugge.. Se sta male in un modo o nell altro vince quasi sempre ugualmente. Se sta bene non perde un set con la friedsam o con la bazsynsky..e non credo lo faccia apposta

11
stankosky 05-06-2015 10:51

io ho deciso di non vedere mai più questa commediante di basso profilo.
Per me è morta non la guarderò nemmeno contro le italiane.
Scandalosa!!

10
Antonio (Guest) 05-06-2015 10:48

Io ci credo stavolta. Il primo set si vede che non era lei. Speriamo si sia ripresa perché non ce la faccio a vedere uno slam alla Safarova. Ah quantp rimpiango Simona Halep lei non lo avrebbe mai permesso

9
Nicola (Guest) 05-06-2015 10:47

Scritto da simona
mah! non ci piace affatto questa Serana.

Le scenate di ieri le ho trovate davvero fuori luogo. Tra un punto e l’altro sembrava dovesse morire. Davvero odiosa!!!

8
simona (Guest) 05-06-2015 10:22

mah! non ci piace affatto questa Serana.

7
roger rose (Guest) 05-06-2015 10:12

se stava bene allora?

6
vale93 (Guest) 05-06-2015 09:27

@ Dizzo (#1362406)

Credo che in Australia sia stata male per quasi tutto il torneo, semifinale e finale compresa.

5
Nicola (Guest) 05-06-2015 09:14

Ha avuto l’influenza fino al 2-3 del secondo set, poi sembrava stare benissimo. :smile: Mah…

4
Mazinga (Guest) 05-06-2015 08:20

Una strana influenza che colpisce solo nelle pause tra un punto e un altro, si si ci crediamo..

3
Dizzo (Guest) 05-06-2015 08:08

Sbaglio o Serena era stata male anche prima di giocare la semifinale a Melbourne?

2
marco (Guest) 05-06-2015 07:21

Massì, vabbè, okkey…

1

Lascia un commento