Da Vercelli: Intervista a Gianluigi Quinzi

22/04/2015 08:30 40 commenti
Gianluigi Quinzi classe 1996, n.340 del mondo
Gianluigi Quinzi classe 1996, n.340 del mondo

Al termine del suo incontro di primo turno, dove ha avuto la meglio in due set sull’ex n.52 del mondo Igor Sijsling, ho incontrato Gianluigi Quinzi, mentre seguiva spezzoni della partita del suo prossimo avversario Salvatore Caruso e dell’altro azzurro Stefano Napolitano.

Quali sono le tue impressioni sul tuo match odierno?

“E’ stata una partita molto difficile e mi sentivo molto fiducioso dopo la bella settimana di Napoli dove ho raggiunto i quarti di finale. Il ranking ovviamente mi vedeva sfavorito oggi, ma sono entrato in campo molto fiducioso ed ero consapevole prima di iniziare l’incontro che avrei potuto vincere questa partita.”



Una piccola curiosità, sul 6-5 hai cambiato racchetta, dopo aver servito per il match e perso il servizio sul 5-4, come mai?

“Naturalmente perché la tensione delle corde si era abbassata. In quelle situazioni così delicate è sempre meglio servire con una racchetta nuova che ti permette di giocare più tranquillo e ciò mi ha aiutato molto nel mio gioco e a chiudere la partita.”



Che tipo di lavoro stai facendo durante gli allenamenti? Ti stai concentrando su qualcosa in particolare?

“Diciamo che sono migliorato in generale. Adesso però mi sono concentrato maggiormente sulla preparazione fisica e atletica, dove sono migliorato veramente tanto. Un altro colpo su cui mi sto concentrando durante gli allenamenti e che sto migliorando ulteriormente è il servizio.”



La programmazione nelle prossime settimane quale sarà?

“Giocherò il challenger di Torino e il Roma Garden. Naturalmente prenderò parte alle pre quali degli Internazionali di Roma, grazie all’invito della federazione.”



Il tuo obiettivo stagionale?

“Non mi pongo assolutamente alcun limite, punto solamente a giocare bene e sono sicuro che i risultati e le soddisfazioni arriveranno da soli.”


Ringraziamo per la disponibilità Gianluigi Quinzi.


Luigi Calvo


TAG: , ,

40 commenti. Lasciane uno!

Koko 22-04-2015 20:45

Scritto da wafer
@ Koko (#1322186)

Di che regione sei?

Del Kenya occidentale 😛

40
wafer 22-04-2015 19:07

@ Koko (#1322186)

😆

Di che regione sei?

39
Koko 22-04-2015 17:41

Scritto da wafer

Scritto da RF87
@ klaus (#1321544)
Si,probabilmente gli metteranno orari decenti a disposizione,secondo me la FIT lo ha dovuto convincere comunque,perchè un mese fa non ci pensava affatto a farle.

Io dare te WC tornei ma tu fare passerella pre-quali.
Cosi’ io parlato
Augh.

In tema con la mia nuova immagine. Solo che mi esprimo a gesti.

38
Koko (Guest) 22-04-2015 17:38

Scritto da Koko2

Scritto da Koko

Scritto da Koko
per adesso penso che sia Zverev che il Koreano che Donati siano piú forti di Quinzi,peró hanno meno margine penso..

Sono stato clonato! Almeno definisciti koko 2.

No vabé ti lascio il nickname se lo usi da tanto,ne troveró un altro..

ehehe mi hai stimolato alla registrazione con avatar! Ben fatto.

37
Koko2 (Guest) 22-04-2015 17:29

Scritto da Koko

Scritto da Koko
per adesso penso che sia Zverev che il Koreano che Donati siano piú forti di Quinzi,peró hanno meno margine penso..

Sono stato clonato! Almeno definisciti koko 2.

No vabé ti lascio il nickname se lo usi da tanto,ne troveró un altro.. 😛

36
Goergestuttalavita (Guest) 22-04-2015 17:21

Scritto da fabio
é MIGLIORATO molto ultimamente ma aspettiamo a dire che sarà tRa i top 10 o anche top 20.

o anche 40 , 50, 60… ad libitum 😛

35
Koko (Guest) 22-04-2015 17:19

Scritto da Koko
per adesso penso che sia Zverev che il Koreano che Donati siano piú forti di Quinzi,peró hanno meno margine penso..

Sono stato clonato! :razz:Almeno definisciti koko 2.

34
Angie (Guest) 22-04-2015 17:00

@ wafer (#1321617)

Carinissima!!!! :mrgreen:

33
Koko2 (Guest) 22-04-2015 16:52

per adesso penso che sia Zverev che il Koreano che Donati siano piú forti di Quinzi,peró hanno meno margine penso..

32
Koko2 (Guest) 22-04-2015 16:52

Comunque al netto dei derby da vincere e di sorprese non sarebbe impossibile una clamorosa finale Edmund-Quinzi! Dei giocatori rimasti nessuno mi pare possa rendere impossibile la cosa persino Volandri..

31
RF87 22-04-2015 15:55

Scritto da pibla

Scritto da wafer

Scritto da RF87
Esatto.Un mese fa disse anche che giocava le quali a Roma Garden (mentre era certo delle WC di Vercelli-Torino),stai a vedere che ora becca la WC anche li
Io sono sempre più convinto che Gian resterà in Italia e abbandonerà Monachesi,troppi indizi.

Se poi Monachesi non era a Vercelli…. Direi che la frittata e’ fatta.

E non è una bella frittata, speriamo bene, io spero sempre per GQ in un allenatore di alto profilo e di livello internazionale che lo possa completare nel suo gioco (che sia Monachesi o che sia qualcun altro) e non ritengo quelli gravitanti intorno alla federazione in grado di farlo.
Dopo aver, a mio avviso, colpevolmente perso anni fa il treno Piatti, trovo che questo tema sia molto più importante rispetto ad una seconda palla o ad una smorzata giocate un giorno un pochino meglio ed un giorno un pochino peggio

Sinceramente io non so se abbia bisogno di un allenatore di livello internazionale o meno.Sicuramente di uno che lo segua sempre..In questa fase in particolare,dove sta cercando di crescere e migliorare,essere accompagnato solo da un preparatore atletico sinceramente non mi piace.Monachesi ha un’accademia e probabilmente non può stargli sempre dietro,se lo lascia lo capisco.
Poi ho un’altra impressione:nell’ultimo anno Gianluigi ha girato il Sud America soprattutto ottenendo scarsi risultati,ha la ragazza in Italia e forse anche da parte sua c’è voglia di tornare.Vediamo cosa accade prossimamente :mrgreen:

30
alb75 (Guest) 22-04-2015 15:38

@ Koko (#1321944)

Ma si sicuramente poi il Koreano ha mezzi fisici modesti rispetto ai nostri, ha meno margine di miglioramento

29
pibla (Guest) 22-04-2015 15:31

Scritto da wafer

Scritto da RF87
Esatto.Un mese fa disse anche che giocava le quali a Roma Garden (mentre era certo delle WC di Vercelli-Torino),stai a vedere che ora becca la WC anche li
Io sono sempre più convinto che Gian resterà in Italia e abbandonerà Monachesi,troppi indizi.

Se poi Monachesi non era a Vercelli…. Direi che la frittata e’ fatta.

E non è una bella frittata, speriamo bene, io spero sempre per GQ in un allenatore di alto profilo e di livello internazionale che lo possa completare nel suo gioco (che sia Monachesi o che sia qualcun altro) e non ritengo quelli gravitanti intorno alla federazione in grado di farlo.

Dopo aver, a mio avviso, colpevolmente perso anni fa il treno Piatti, trovo che questo tema sia molto più importante rispetto ad una seconda palla o ad una smorzata giocate un giorno un pochino meglio ed un giorno un pochino peggio

28
Koko (Guest) 22-04-2015 15:01

Scritto da RF87

Scritto da Koko
Inoltre le primissime partite delle pre-quali contro qualificati nei circoli dovrebbero finire tipo 6-1 6-2 in 50 minuti.

Il discorso è esattamente questo.I primi turni (di regola) non creano problemi e lo sforzo maggiore lo dedica al challeger.Eventualmente poi,dovesse andare male quest’ultimo,può dedicarsi alle prequali,senza essersi precluso questa opportunità.
Dovesse arrivare infondo ad entrambi…Beh magari ad avere questi problemi

Sostanzialmente c’è l’aggravio di una partita e mezza dura solo se fa semi o finale anche al challenger! Avercene di questi problemi. Personalmente se dovessi scegliere rinuncio a spremermi troppo nella semi challenger per concentrarmi nelle finali pre quali in cui se vinco entro in tabellone in un 1000 con lauti guadagni e possibilità di fare la giovane star a buon mercato e in casa.

27
Koko (Guest) 22-04-2015 14:49

Scritto da simmons
Continuo a pensare e sperare che gianlu sia il futuro del tennis italiano,ma mentre i vari rublev. Kokkinakis. Coric. Zverev ecc ecc ecc. Fanno esperienza in tornei atp lui e’ ancora a giro x futires e challenger…e questo fa si ke resti sempre un gradino dietro a gli altri e x arrivare,gli ci vorrà di piu

Molti di quelli che hai citato o sono fermi, o giocano poco o perdono ai primi turni anche nei challegers come ad esempio Zverev. Il più efficiente è il Koreano ma onestamente non lo cambierei con i nostri. L’occhialuto ha un gioco si efficace ma abbastanza bizzarro.

26
RF87 22-04-2015 14:44

Scritto da Koko
Inoltre le primissime partite delle pre-quali contro qualificati nei circoli dovrebbero finire tipo 6-1 6-2 in 50 minuti.

Il discorso è esattamente questo.I primi turni (di regola) non creano problemi e lo sforzo maggiore lo dedica al challeger.Eventualmente poi,dovesse andare male quest’ultimo,può dedicarsi alle prequali,senza essersi precluso questa opportunità.
Dovesse arrivare infondo ad entrambi…Beh magari ad avere questi problemi :mrgreen:

25
Koko (Guest) 22-04-2015 14:34

Non direi che un eventuale doppio impegno scaglionato in giorni differenti sia impossibile da reggere per un giovane molto cresciuto fisicamente. Comunque nel giorno libero si sarebbe allenato magari quattro ore tra mattina e pomeriggio! Inoltre le primissime partite delle pre-quali contro qualificati nei circoli dovrebbero finire tipo 6-1 6-2 in 50 minuti. Inoltre il Garden è troppo bello e scampagnato come circolo per rinunciarci! 😛

24
pastrocchio (Guest) 22-04-2015 14:12

@ simmons (#1321685)

ecco appunto un esempio di quanto dicevo…

23
pastrocchio (Guest) 22-04-2015 14:11

GQ e Donati stanno facendo progressi e in prospettiva possono darci soddisfazioni. si tratta di capirsi su cosa voglia dire dare soddisfazioni. quelli che cercano disperatamente un nuovo Panatta temo che rimarranno delusi anche questa volta. secondo me una carriera alla Gaudenzi o alla Bolelli che dir si voglia possono farla

22
aureliriccardo 22-04-2015 13:32

Stò a ragazzo ha bisogno di togliersi di dosso solo un pò di pressione mediatica e di lavorare con calma; soprattutto finire una stagione completa che ancora non ha mai concluso. Poi vedrete che farà ottime figure

21
wafer 22-04-2015 13:12

Scritto da RF87
Esatto.Un mese fa disse anche che giocava le quali a Roma Garden (mentre era certo delle WC di Vercelli-Torino),stai a vedere che ora becca la WC anche li
Io sono sempre più convinto che Gian resterà in Italia e abbandonerà Monachesi,troppi indizi.

Se poi Monachesi non era a Vercelli…. Direi che la frittata e’ fatta. 🙄

20
simmons (Guest) 22-04-2015 12:29

Continuo a pensare e sperare che gianlu sia il futuro del tennis italiano,ma mentre i vari rublev. Kokkinakis. Coric. Zverev ecc ecc ecc. Fanno esperienza in tornei atp lui e’ ancora a giro x futires e challenger…e questo fa si ke resti sempre un gradino dietro a gli altri e x arrivare,gli ci vorrà di piu

19
asso (Guest) 22-04-2015 12:08

Lo porto io in scooter!

18
alb75 (Guest) 22-04-2015 12:04

Scritto da DiPassaggio

Scritto da klaus
“Non mi pongo limiti”….ve lo immaginate un giocatore che dice non voglio salire olter il 290 nel ranking …serebbe il mio idolo.
Come fa a giocare il Garden e le Prequali? Non sono gli stessi giorni?

Non so se sono gli stessi giorni, comunque a Roma ci sono metro ed autobus

E allora si…Sciuro che arriva in orario con i mezzi romani 👿

17
RF87 22-04-2015 11:57

Scritto da wafer

Scritto da RF87
@ klaus (#1321544)
Si,probabilmente gli metteranno orari decenti a disposizione,secondo me la FIT lo ha dovuto convincere comunque,perchè un mese fa non ci pensava affatto a farle.

Io dare te WC tornei ma tu fare passerella pre-quali.
Cosi’ io parlato
Augh.

Esatto.Un mese fa disse anche che giocava le quali a Roma Garden (mentre era certo delle WC di Vercelli-Torino),stai a vedere che ora becca la WC anche li :mrgreen:
Io sono sempre più convinto che Gian resterà in Italia e abbandonerà Monachesi,troppi indizi.

16
DiPassaggio (Guest) 22-04-2015 11:51

Scritto da klaus
“Non mi pongo limiti”….ve lo immaginate un giocatore che dice non voglio salire olter il 290 nel ranking …serebbe il mio idolo.
Come fa a giocare il Garden e le Prequali? Non sono gli stessi giorni?

Non so se sono gli stessi giorni, comunque a Roma ci sono metro ed autobus 😉

15
Pallettaro Mingherlino (Guest) 22-04-2015 11:50

Scritto da Forza_GQ
Quindi Pre qualificazioni internazionali e challenger di Roma in contemporanea…
avanti e indietro in macchina tra Capannelle e Foro Italico…

Tanto sul GRA non si paga pedaggio !

14
klaus (Guest) 22-04-2015 11:49

così a occhi da l’idea di stare diventando molto FITcentrico. Speriamo che riesca a prenderne i vantaggi e ad evitare le probabili ingerenze su programmi e allenatori.

13
wafer 22-04-2015 11:30

Scritto da RF87
@ klaus (#1321544)
Si,probabilmente gli metteranno orari decenti a disposizione,secondo me la FIT lo ha dovuto convincere comunque,perchè un mese fa non ci pensava affatto a farle.

Io dare te WC tornei ma tu fare passerella pre-quali.

Cosi’ io parlato

Augh.

12
fabio (Guest) 22-04-2015 11:26

é MIGLIORATO molto ultimamente ma aspettiamo a dire che sarà tRa i top 10 o anche top 20.

11
borg (Guest) 22-04-2015 11:07

@ grandepaci (#1321572)

io sono anni che dico gq top 10 entro il 2020!

10
RF87 22-04-2015 10:46

@ klaus (#1321544)

Si,probabilmente gli metteranno orari decenti a disposizione,secondo me la FIT lo ha dovuto convincere comunque,perchè un mese fa non ci pensava affatto a farle.

9
grandepaci (Guest) 22-04-2015 10:25

Scritto da Forza_GQ
Quindi Pre qualificazioni internazionali e challenger di Roma in contemporanea…
avanti e indietro in macchina tra Capannelle e Foro Italico…

punti su punti son due mesi che dico che il ns GQ entro fine anna sara nella top 100 😆

8
Forza_GQ 22-04-2015 09:53

Quindi Pre qualificazioni internazionali e challenger di Roma in contemporanea…
avanti e indietro in macchina tra Capannelle e Foro Italico…

7
klaus (Guest) 22-04-2015 09:26

“Non mi pongo limiti”….ve lo immaginate un giocatore che dice non voglio salire olter il 290 nel ranking :mrgreen: …serebbe il mio idolo.
Come fa a giocare il Garden e le Prequali? Non sono gli stessi giorni? 😕

6
dan (Guest) 22-04-2015 09:13

Forza GQ!!!

5
Andy86 (Guest) 22-04-2015 08:57

Dai ! forza !

4
erminio (Guest) 22-04-2015 08:46

bravo GQ, continua cosi 😀

3
lol2 22-04-2015 08:39

Grande gian!forza

2
ale98 (Guest) 22-04-2015 08:34

Il video dell’intervista non c’è?

1