Notizie dal Mondo Copertina, Generica, WTA

Arantxa Sanchez è il nuovo coach di Caroline Wozniacki

12/04/2015 00:18 5 commenti
Arantxa Sánchez Vicario ex n.1 del mondo
Arantxa Sánchez Vicario ex n.1 del mondo

Piotr Wozniacki, padre della giocatrice danese, ha confermato questo pomeriggio che la figlia Caroline ha un nuovo allenatore, niente di più e niente di meno che l’ex numero uno del mondo Arantxa Sanchez-Vicario.

Dichiara Piotr:Arantxa sarà con noi a Madrid e Roma, e anche durante gli allenamenti a Montecarlo. Saremo insieme fino al Roland Garros. In quel momento, in base ai risultati ottenuti decideremo se continuare ad allenarci insieme o no”.

Ricordiamo che Caroline, ex n.1 del mondo è alla caccia del primo torneo del Grand Slam della carriera.

La Sanchez Vicario è stata la settima tennista di Spagna (l’unica al femminile) della storia a diventare N.1 del mondo.
Ha conquistato la cima del Ranking mondiale per tre volte rubando sempre il primato alla Graf. In tutte e tre le occasioni ha poi riceduto il primato alla rivale tedesca. Il suo massimo personale di permanenza consecutiva in vetta alla classifica mondiale è stato di sei settimane. Sommando i suoi tre periodi si arriva ad un totale di 12 settimane da N.1.


Fonte: Punto de Break


TAG: , , ,

5 commenti

Luca_nl 12-04-2015 16:51

@ LiveTennis.it Staff (#1312852)

Come al solito lo staff è accomodante con tutti, alle accuse di faziosità risponde con un abbraccio :smile:
Giusto così, chi giudica deve saper comprendere.
Grazie.

5
LiveTennis.it Staff 12-04-2015 10:36

@ pablo (#1312835)

Era per far capire il valore della giocatrice.
Un abbraccio.

4
pablo (Guest) 12-04-2015 10:23

Articolo alquanto fazioso. Non mi pare tanto rilevante il numero di settimane trascorse al numero 1 dalla Sanchez VIcario, quanto il fatto che fosse una specialista della terra battuta, Carolina, è abbastanza deficitaria su quel tipo di superficie, e sicuramente la Sanchez potrà darle dei consigli utili. Tanto è vero che dicono che l’impegno è fino alla conclusione del Roland Garros, quindi è la stagione sulla terra battuta. sarà interessante verificare i risultati, anche se peggio dell’anno passato non avrebbe fatto neppure con Piotr

3
ginglegel 12-04-2015 06:24

mi sa che finché non la piantano un’altra volta sull’altare non la troveremo più motivata come l’anno scorso…

2
piper 12-04-2015 01:18

Capisco come Wozniacki possa aver cambiato con facilità così spesso coach :roll: . Avesse fatto altrettanto Radwanska con Navratilova avrebbero già sciolto il rapporto :lol:

1

Lascia un commento