Sara avanza Copertina, WTA

WTA Charleston: Sara Errani conquista i quarti di finale

09/04/2015 22:35 33 commenti
Sara Errani classe 1987,  n.14 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.14 del mondo

Sara Errani conquista i quarti di finale nel torneo WTA Premier di Charleston ($731.000, terra verde).

La tennista romagnola ha sconfitto negli ottavi di finale Sara Sorribes Tormo, classe 1996, n.195 WTA e proveniente dalle qualificazioni, con il risultato di 62 57 62 in 2 ore e 11 minuti di partita.

Ai quarti di finale Sarita sfiderà Lucie Hradecka, classe 1985, n.110 WTA.

Nel primo set Sara avanti per 2 a 0, subiva il controbreak nel terzo gioco, ma poi piazzava nuovamente i break nel quarto ed all’ottavo game, vincendo senza patemi la frazione per 6 a 2, senza affrontare più palle break nel corso della frazione.

Nel secondo set nei primi quattro game c’erano solo break.
Sul 2 pari Sarita per la prima volta nel parziale teneva il servizio e poi si portava sul 4 a 2, dopo aver messo a segno un nuovo break.
Sul 4 a 2 però l’azzurra cedeva nuovamente il servizio, ma sul 4 a 3 la n.1 italiana metteva a segno un nuovo break (ai vantaggi e alla sesta palla break utile).
La Errani però dal 5 a 3, cedeva ben quattro game consecutivi e perdeva la seconda frazione per 7 a 5, senza essersi procurata palle match.

Nel terzo set Sara si portava sul 5 a 1, grazie ai break maturati nel secondo gioco (a 30) e nel sesto game (sempre a 30), dopo che l’azzurra aveva annullato una palla break sul 2 a 0 e due sul 3 a 1, 15-40.
Sul 5 a 1 Sarita cedeva il servizio, ma nel gioco successivo l’italiana piazzava il break a 15, chiudendo la pratica per 6 a 2.

La partita punto per punto

WTA Charleston
Sara Errani [4]
6
5
6
Sara Sorribes Tormo
2
7
2
Vincitore: S. ERRANI

S. Errani ITA – S. Sorribes Tormo ESP
0 Aces 0
2 Double Faults 8
74% 1st Serve % 65%
34/65 (52%) 1st Serve Points Won 24/55 (44%)
11/23 (48%) 2nd Serve Points Won 10/30 (33%)
10/17 (59%) Break Points Saved 8/18 (44%)
14 Service Games Played 14
31/55 (56%) 1st Return Points Won 31/65 (48%)
20/30 (67%) 2nd Return Points Won 12/23 (52%)
10/18 (56%) Break Points Won 7/17 (41%)
14 Return Games Played 14
45/88 (51%) Total Service Points Won 34/85 (40%)
51/85 (60%) Total Return Points Won 43/88 (49%)
96/173 (55%) Total Points Won 77/173 (45%)


TAG: , , ,

33 commenti. Lasciane uno!

LuchinoVisconti (Guest) 10-04-2015 17:46

Scritto da Italians
Intanto bell’esempio di sportività tra le due a fine partita. La spagnola su twitter ha postato una foto della stretta di mano a fine match dicendo che è stato un onore giocare contro il suo idolo, e Sara le ha risposto complimentandosi per la partita e augurandole buona fortuna per il futuro. Sarà anche roba da poco, ma fa sempre bene allo sport.

La sportività si nota quando si perde, non quando si vince! :mrgreen:

33
Munzic (Guest) 10-04-2015 16:42

Scritto da Italians
Intanto bell’esempio di sportività tra le due a fine partita. La spagnola su twitter ha postato una foto della stretta di mano a fine match dicendo che è stato un onore giocare contro il suo idolo, e Sara le ha risposto complimentandosi per la partita e augurandole buona fortuna per il futuro. Sarà anche roba da poco, ma fa sempre bene allo sport.

O d’accordo. 🙂

32
fabious (Guest) 10-04-2015 13:26

Vedendo i vari commenti, sembra ke Sara abbia perso il match, tutti ke parlano del servizio di Sara svogliata, del fatto ke affrontava una scarsona, ma la Errani ha vinto senza mai rischiare di perdere ed è ai quarti di finale di un premier. Meditate, meditate!!!!!!

31
robbie22 (Guest) 10-04-2015 12:26

Il servizio di Sara sempre piu’ imbarazzante…

30
Vince 10-04-2015 11:49

Scritto da tommaso

Scritto da Vince
@ Cristian (#1310164)
e comunque non c’è alcun bisogno di sottolineare la mediocrità dell’avversaria, dal momento che qui non ci sono “trombettieri”, che si esaltano per una vittoria contro una giocatrice mediocre…non so se ce la fai a cogliere la differenza.

Quindi questa Sorribes era mediocre, una futura top50 o una che può entrare nelle 100 a fine anno? Non riesco a capire…

Ho usato quel termine, solo per seguire il discorso del “brillante” Cristian, che non sapendo neanche di cosa stesse parlando, dal momento che la partita non l’ha vista, l’ha chiamata “mediocre”, guardando il suo ranking.

Poi se vuoi sapere la mia opinione su questa giocatrice, posso dartela
senza problemi…fammi sapere.

29
tommaso (Guest) 10-04-2015 11:21

Scritto da Vince
@ Cristian (#1310164)
e comunque non c’è alcun bisogno di sottolineare la mediocrità dell’avversaria, dal momento che qui non ci sono “trombettieri”, che si esaltano per una vittoria contro una giocatrice mediocre…non so se ce la fai a cogliere la differenza.

Quindi questa Sorribes era mediocre, una futura top50 o una che può entrare nelle 100 a fine anno? Non riesco a capire…

28
Pier (Guest) 10-04-2015 11:02

@ miauuu (#1310233)

Hai perfettamente ragione, ma essendo un sostenitore degli atleti italiani (un po’ di più le atlete) mi dispiace leggere titoli del genere che vanno ad alimentare la “guerra tra i poveri commentatori”.
W Sara W Camila

27
kenny (Guest) 10-04-2015 09:21

Credo sia stata la peggior partita di Sara da 5 anni a questa parte, basse percentuali di prime, tanti errori gratuiti, e soprattutto nel secondo set, un atteggiamento arrendevole. Infatti alla fine non ha neanche esultato, nemmeno un pugnetto, nulla di nulla. Comunque al momento ha eguagliato il risultato dello scorso anno. Se la Hradecka gioca e soprattutto serve come ha fatto contro la francese, ci sia poco da fare per Sara.

26
miauuu (Guest) 10-04-2015 09:06

Scritto da Pier
“Sara Errani conquista i quarti di finale” (battendo una 200esima circa al terzo).
“Tanta fatica per Camila Giorgi che però accede al secondo turno” (battendo una 90esima circa al terzo).
Perché “tanta fatica per accedere”, da un lato, e “conquista”, dall’altro? Sono due tagli molto diversi. E poi ci si lamenta che si creano fastidiose rivalità tra tenniste italiane. W Sara W Camila

Nei primi 11 commenti sul pezzo dedicato alla vittoria di Sara, ben 2 tirano in ballo a forza Camila.

E poi ci si lamenta che si creano fastidiose rivalità tra tenniste italiane.

W Sara W Camila.

25
forzaschiavo (Guest) 10-04-2015 08:38

Scritto da vecchiogiovi
ce ne fossero di Sare Errani!
Chi denigra Sara Errani, top 20 da mo’ e top 10 per almeno due anni, non capisce niente di sport, men che meno di tennis. Ottiene il massimo dai suoi mezzi fisici e dalla sua coordinazione. Vogliamo parlare dei risultati dei superfisicati italiani?
Dai smettiamo di fare i cazzoni.

😀 😀

24
simona (Guest) 10-04-2015 08:31

Scritto da Gian Marco
La sorribes vista ieri vale una 50 del mondo.

La Sorribes è sorprendente e ha un gioco che (sistemato il servizio e la testa) le permetterà di veleggiare sicura tra le migliori. Una buona dieta le darà di sicuro maggiore resistenza e otterrà di più con meno sforzo (ora ha 18 anni, ma col tempo questa cosa diventerà importante, un po’ come Taylor Townsend). Ciò premesso, Sara E. ha giocato al di sotto delle sue possibilità ed era molto più distratta del solito. Bello (e raro per lei) l’abbraccio alla fine.

23
Luciano (Guest) 10-04-2015 07:51

Devo premettere che non sono un tifoso, nel senso che mi piace il gioco e posso avere simpatia per l’atleta che meglio si comporta (in tutti i sensi) in campo; quindi non trovo importante se è italiano o tedesco o… Allora Errani negli ultimi incontri mi sembra in costante calo,il suo servizio è attaccato con grande facilità, ma grazie alla sua esperienza riesce a vincere con ragazze che navigano intorno al 100 esimo posto.

22
bambolachucky (Guest) 10-04-2015 07:47

@ Cristian (#1310164)

Ma come mai ogni giorno escono commenti di disapprovazione nei confronti di questo signore?

21
Italians 10-04-2015 07:46

Intanto bell’esempio di sportività tra le due a fine partita. La spagnola su twitter ha postato una foto della stretta di mano a fine match dicendo che è stato un onore giocare contro il suo idolo, e Sara le ha risposto complimentandosi per la partita e augurandole buona fortuna per il futuro. Sarà anche roba da poco, ma fa sempre bene allo sport.

20
vecchiogiovi (Guest) 10-04-2015 07:46

ce ne fossero di Sare Errani!
Chi denigra Sara Errani, top 20 da mo’ e top 10 per almeno due anni, non capisce niente di sport, men che meno di tennis. Ottiene il massimo dai suoi mezzi fisici e dalla sua coordinazione. Vogliamo parlare dei risultati dei superfisicati italiani?
Dai smettiamo di fare i cazzoni.

19
Ma va… (Guest) 10-04-2015 07:46

Scritto da tommaso

Scritto da Pier
“Sara Errani conquista i quarti di finale” (battendo una 200esima circa al terzo).
“Tanta fatica per Camila Giorgi che però accede al secondo turno” (battendo una 90esima circa al terzo).
Perché “tanta fatica per accedere”, da un lato, e “conquista”, dall’altro? Sono due tagli molto diversi. E poi ci si lamenta che si creano fastidiose rivalità tra tenniste italiane. W Sara W Camila

Tra l’altro la Errani (che non dimentichiamolo è numero 14 del mondo e… ancora numero 1 in doppio, per quel che vale – per me niente, ma c’è chi lo fa sembrare tanto importante) ha vinto al terzo contro la numero 195 che le ha strappato il servizio una volta su due. La fortuna di Sara è stata trovare una giocatrice con un servizio ancora peggiore….

Eh si tutta fortuna quella che l’ha portata per anni in cima alle classifiche 🙂 e invece la povera Giorgi e sempre tanto, tanto sfortunata… 😆

18
Gian Marco (Guest) 10-04-2015 06:40

La sorribes vista ieri vale una 50 del mondo.

17
fabious (Guest) 10-04-2015 05:52

Molti sottolineano la pochezza della spagnola avversaria di Sara, dimenticando le stese che aveva affibbiato alla Pavlichenkova e alla Rogers (che navigano sulla 40sima posizione mondiale). Sara siè un po’ distratta nel secondo set, ma non è stata mai in pericolo di perdere il match. Da quasi 4 anni è sempre o quasi l’italiana che vai + lontano nei tornei mondiali, qualcosa vorra’ pur dire.

16
Fabiutko (Guest) 10-04-2015 03:15

Scritto da tommaso

Scritto da Pier
“Sara Errani conquista i quarti di finale” (battendo una 200esima circa al terzo).
“Tanta fatica per Camila Giorgi che però accede al secondo turno” (battendo una 90esima circa al terzo).
Perché “tanta fatica per accedere”, da un lato, e “conquista”, dall’altro? Sono due tagli molto diversi. E poi ci si lamenta che si creano fastidiose rivalità tra tenniste italiane. W Sara W Camila

Tra l’altro la Errani (che non dimentichiamolo è numero 14 del mondo e… ancora numero 1 in doppio, per quel che vale – per me niente, ma c’è chi lo fa sembrare tanto importante) ha vinto al terzo contro la numero 195 che le ha strappato il servizio una volta su due. La fortuna di Sara è stata trovare una giocatrice con un servizio ancora peggiore….

Il che è tutto dire…si passa da un estremo all’altro domani,il servizio della ceca è un’arma quasi letale,ma rischia di diventarlo anche la sua risposta al servizio di Sara,specie poi su questa terra erbosa…

15
tommaso (Guest) 10-04-2015 01:44

Scritto da Pier
“Sara Errani conquista i quarti di finale” (battendo una 200esima circa al terzo).
“Tanta fatica per Camila Giorgi che però accede al secondo turno” (battendo una 90esima circa al terzo).
Perché “tanta fatica per accedere”, da un lato, e “conquista”, dall’altro? Sono due tagli molto diversi. E poi ci si lamenta che si creano fastidiose rivalità tra tenniste italiane. W Sara W Camila

Tra l’altro la Errani (che non dimentichiamolo è numero 14 del mondo e… ancora numero 1 in doppio, per quel che vale – per me niente, ma c’è chi lo fa sembrare tanto importante) ha vinto al terzo contro la numero 195 che le ha strappato il servizio una volta su due. La fortuna di Sara è stata trovare una giocatrice con un servizio ancora peggiore….

14
Vince 10-04-2015 01:19

@ Cristian (#1310164)

e comunque non c’è alcun bisogno di sottolineare la mediocrità dell’avversaria, dal momento che qui non ci sono “trombettieri”, che si esaltano per una vittoria contro una giocatrice mediocre…non so se ce la fai a cogliere la differenza.

13
Vince 10-04-2015 01:11

Scritto da Cristian

Scritto da Vince
Stanca e demotivata non credo, piuttosto penso che non gradisca affatto questa superficie, a me infatti non era piaciuta per niente neanche ieri…sul cemento giocava molto meglio.
Comunque domani è un altro giorno e si spera sempre che possa migliorare
il proprio rendimento, sarebbe importante arrivare almeno in semifinale, anche perchè supererebbe le due ceche e risalirebbe al n.12

Qui non sottolinei la “mediocrità” dell’avversaria? con la Giorgi lo fai spesso, due pesi e due misure diverse? eh no, caro Vince, coerenza nella vita, coerenza! eheheheh

Una cosa che io non ho mai fatto, ad esempio, è entrare in una discussione in cui non ho niente da dire, solo per attaccare un utente.

Mi sa che sei tu che nella vita hai ancora tanto da imparare, caro Cristian.

12
Pier (Guest) 10-04-2015 01:07

“Sara Errani conquista i quarti di finale” (battendo una 200esima circa al terzo).
“Tanta fatica per Camila Giorgi che però accede al secondo turno” (battendo una 90esima circa al terzo).
Perché “tanta fatica per accedere”, da un lato, e “conquista”, dall’altro? Sono due tagli molto diversi. E poi ci si lamenta che si creano fastidiose rivalità tra tenniste italiane. W Sara W Camila

11
piper 10-04-2015 00:27

Ho visto la partita solo dalla seconda parità dell’ 8vo gioco del 2° set. Mi è piaciuta molto la spagnola anche se alla fine ha perso il match. Errani ha fatto valere la maggior esperienza, da quel che ho potuto notare ed è riuscita a fare suo l’incontro che si stava complicando. Brava 🙂

10
Cristian (Guest) 10-04-2015 00:12

Scritto da Vince
Stanca e demotivata non credo, piuttosto penso che non gradisca affatto questa superficie, a me infatti non era piaciuta per niente neanche ieri…sul cemento giocava molto meglio.
Comunque domani è un altro giorno e si spera sempre che possa migliorare
il proprio rendimento, sarebbe importante arrivare almeno in semifinale, anche perchè supererebbe le due ceche e risalirebbe al n.12

Qui non sottolinei la “mediocrità” dell’avversaria? con la Giorgi lo fai spesso, due pesi e due misure diverse? eh no, caro Vince, coerenza nella vita, coerenza! eheheheh

9
cercasifuturiroger (Guest) 09-04-2015 23:07

Sara Errani è una top player solo sulla terra battuta, sulle altre superfici, quando supera più di due turni bisogna solo fare applausi e dire ha fatto un gran risultato.

8
diegus 09-04-2015 22:57

Brutta Sara,molto peggio di quella di ieri che non era neanche stata eccezionale.
Anche secondo me,come dice Vince la superficie non la gradisce proprio;questa non è terra lenta,è una sorta di terra veloce.
Penso di non dire un’eresia se affermo che il cemento di Miami era più lento di questa terra verde… 🙄
Comunque ai quarti ci siamo arrivati,ora partita ostica con la Hradecka.
Andiamo di partita in partita e vediamo cosa succede.

7
andrew (Guest) 09-04-2015 22:56

in ogni caso sarà assolutamente difficilissimo vincere, domani la vedrei favorita, ma poi in semifinale ci sono davis o keys che stanno giocando benissimo, soprattutto la seconda tira cannoni…in un’ eventualissima, ma ancor lontana finale, eviterei la petkovic!!!

6
drummer (Guest) 09-04-2015 22:53

brutta partita, di buono per fortuna c’è il risultato..

5
Vince 09-04-2015 22:49

Stanca e demotivata non credo, piuttosto penso che non gradisca affatto questa superficie, a me infatti non era piaciuta per niente neanche ieri…sul cemento giocava molto meglio.

Comunque domani è un altro giorno e si spera sempre che possa migliorare
il proprio rendimento, sarebbe importante arrivare almeno in semifinale, anche perchè supererebbe le due ceche e risalirebbe al n.12

4
Mattia 97 09-04-2015 22:40

Ha giocato male oggi, è evidente. Mi sembrava stanca e demotivata. Forse l’unica cosa positiva è che durante gli scambi era abbastanza aggressiva. Domani contro la ceca deve servire meglio, altrimenti rischia di essere sommersa da risposte vincenti. Forza Sarita !

3
LuchinoVisconti (Guest) 09-04-2015 22:39

Vittoria sofferta ma, tutto sommato, meritata.
La spagnola deve ancora giocare un annetto per essere a livello di Sara.

2
andrew (Guest) 09-04-2015 22:37

domani dovrà fare meglio!!! spero riesca a riprendere tutte le energie!!!

1