Notizie dal Mondo Copertina, Davis/FedCup, Generica

Il ricorso di Aljaz Bedene

01/04/2015 13:51 10 commenti
Aljaz Bedene classe 1989, n.83 ATP
Aljaz Bedene classe 1989, n.83 ATP

Si alzano polemiche su Aljaz Bedene che ha avuto da pochi giorni la cittadinanza britannica.

Bedene aveva iniziato l’iter già a metà del 2014, dando vita ad un singolare dibattito tra i tennisti locali. Il più aspro nella critica era stato Daniel Evans, eufemisticamente scettico riguardo un ipotetico approdo nella selezione di Coppa Davis in virtù del fatto che il giocatore avesse già disputato incontri per la nazionale slovena. “Non mi sembra corretto. Forse, nemmeno parla con accento inglese…”, aveva detto sarcasticamente.

Certo è che la questione Davis sia ben lontana dall’essere appianata, per giunta in vista della nuova regolamentazione ITF che impedisce cambi di nazionalità nell’ambito di manifestazioni a squadre.

Con il passaporto già garantito, il tennista è comunque pronto a presentare ricorso affinché gli sia concesso di rispondere ‘presente’ alle prossime convocazioni.

Bedene è attualmente alla posizione numero 83 della classifica, grazie ad un brillante avvio di 2015 che lo ha visto centrare la sua prima -e sinora unica- finale nel circuito (Chennai) e sollevare il trofeo del Challenger di Irving, proprio due settimane fa.


Edoardo Gamacchio


TAG: , , ,

10 commenti. Lasciane uno!

Lelegenny (Guest) 01-04-2015 22:24

@ intrepid (#1303746)

Cattivissimo

10
tatona (Guest) 01-04-2015 21:09

@ tatona (#1303903)

Sei sloveno e basta! Il passaporto non è il mercato

9
tatona (Guest) 01-04-2015 21:07

@ pierre hermes the picasso of pastry (#1303707)

Concordo ! Come tutti i Kazaki che arrivano da ben altro

8
intrepid 01-04-2015 16:27

regaliamo fogna agli inglesi o ai kazaki? :mrgreen:

7
vinyard (Guest) 01-04-2015 15:46

hai voluto giocare la davis con la slovenia e rappresentarla? ora ti attacchi..

6
pierre hermes the picasso of pastry (Guest) 01-04-2015 15:15

io sto con Evans
Bedene e’ sloveno, punto.

5
roberto (Guest) 01-04-2015 15:01

il problema e di.semplice soluzione. basta non convocarlo in davis

4
LuchinoVisconti (Guest) 01-04-2015 14:49

A partire dal 1 gennaio, un giocatore che ha già rappresentato una nazione non potrà giocare per un altro paese.
Punto. La regola è chiara e non fa alcun riferimento a quando è stata ottenuta la cittadinanza.

3
magilla 01-04-2015 14:29

comportamento pietoso….il suo volere essere protagonista in una manifestazione sportiva senza esserselo meritato è un atteggiamento più’ che discutibile!!!!

2
menealo Un Poquito (Guest) 01-04-2015 14:22

ma gamacchio e orecchio sono cugini?

1