Notizie dal Mondo Copertina, Davis/FedCup, Generica

Martin Klizan e la Coppa Davis: “La gente deve capire che i tennisti vivono grazie ai guadagni nei tornei del circuito maggiore e non con la Davis”

22/03/2015 08:11 11 commenti
Martin Klizan classe 1989, n.42 ATP
Martin Klizan classe 1989, n.42 ATP

Martin Klizan, in un primo momento, aveva deciso di non giocare in Coppa Davis ma poi ha avuto un ripensamento ed ha giocato due settimane fa nel match contro la Slovenia valevole per il Gruppo 1 (vinto dalla Slovacchia per 5 a 0).

Dopo però lo slovacco ha commentato l’accaduto in questo modo:Dopo averci pensato a lungo, ho deciso di essere in campo.
Certo, sono arrivato ad Indian Wells senza preparazione. La gente deve capire che i tennisti vivono grazie ai guadagni nei tornei del circuito maggiore e non con la Davis”.

“Il segretario generale della nostra federazione dice che ci chiedono un impegno di 2-3 settimane nel corso dell’anno.
E’ una grande bugia. Sono almeno il doppio. Le sfide terminano alla domenica e subito dopo c’è un torneo dove un tennista in genere non riesce a giocare bene, dato che spesso si giocano su una superficie diversa dall’incontro di Davis”
.


TAG: , ,

11 commenti. Lasciane uno!

nadia (Guest) 22-03-2015 21:49

@ Tweener (#1296707)

E’ da un pezzo che rompe le scatole Klizan,l’ultima grossa strafottenza nei confronti di Mecir e staff Davis Cup e noi,tifosi della Slovacchia, l’ha fatta nello spareggio per la World League del Settembre scorso negli Stati Uniti.Se non fosse che ne abbiamo quasi un disperato bisogno sia in doppio(c’era il rilanciato Zelenay ma non l’eterno infortunato Mertinak)e in singolare dove l’altro “compagno di merende”del pollaio Lacko è in(come prestazioni)caduta libera e ovviamente il solo Gombos non basta prenderei Martin a calci nel deretano e lo butterei fuori dal team.Lunatico,avido,arrogante.Rispetto alla carriera del suo capitano non giocatore “Gattone” Mecir deve ancora dimostrare molto,in tutti i sensi.Ripeto:dovrebbe avere più rispetto per tutti.Mi piacerebbe capire com’è riuscito Karol Kucera a redimerlo e a lanciarlo nel tennis che conta…..

11
Ktulu 22-03-2015 19:55

Scritto da roberto
Per favore non diciamo che i giocatori di tennis, coivolti nel giro della devis, sono dei morti di fame che non si possno permettere di giocare pr il proprio paese!
Oltre tutto non lo fanno certamente gratis !.

Ma che stai dicendo? Nella davis sono coinvolte nazioni anche di serie “b” e “c”, quindi molto spesso da tennisti che non sono nemmeno fra i primi 100 del ranking…

10
Tweener (Guest) 22-03-2015 15:22

Povero Klizan che non riesce a campare con le vagonate di soldi che prende nel circuito ATP…..e con gli sponsor…..
In sostanza chiede che la Federazione Slovacca( e quindi i soldi di chi gioca a tennis in quel paese)lo paghi per giocare per il suo paese!
Ma va a……

9
Mauro64 (Guest) 22-03-2015 14:49

Il Sig. Martin Klizan deve anche capire che il tennis vive anche con la Coppa Davis, e la competizione a squadre per i tennisti ha un valore molto importante per il giocatore, certo lui la vede in un altro modo il tennis, vive solo per far cassa.

8
aleprinx (Guest) 22-03-2015 13:05

La maggior parte dei tennisti odia la Davis. Se ci fossero dirigenti seri dovrebbero tenerne conto: cambiare la formula o abolirla!

7
bad_player (Guest) 22-03-2015 13:01

@ luca92 (#1296541)

l’affermazione non l’ha fatta il Nadal o il Federer di turno.
E’ di uno dei tanti Klizan….e secondo me ha ragione.
Vedremo cosa gli rimarrà a fine carriera tra tasse e spese varie!

6
peter sagan (Guest) 22-03-2015 12:43

si povera fino ad un certo punto, peccato che ha il PIL più alto di alcune regioni italiane, è la zona di bratislava è tra le dieci più ricche d’europa per Pil(andate a controllare)
calcolando poi che a rappresentare una nazione nata pochi anni fa, dovresti avere anche un pizzico di orgoglio in più,
insomma klizan sei un mito!

http://www.eunews.it/2013/10/28/regioni-europee-270-sfumature-di-pil/10119

5
luca92 22-03-2015 12:21

L affermazione nel titolo puo essere tradotta cosi: Se giochiamo in davis non mangiamo.

Ma va………klizan. Di che se giochi in davis non guadagni, no che non vivi.

4
roberto (Guest) 22-03-2015 11:17

Per favore non diciamo che i giocatori di tennis, coivolti nel giro della devis, sono dei morti di fame che non si possno permettere di giocare pr il proprio paese!

Oltre tutto non lo fanno certamente gratis !.

3
grandepaci 22-03-2015 10:59

Scritto da gido
…occorre che la federazione “investa” qualche soldino…altrimenti il rischio e’ che se si deve giocare solo per la gloria molti tennisti salutino la Davis: basterebbe trovare qualche sponsor tipo quelli che foraggiano la nazionale di calcio. Magari poi e’ solo n problema della Slovacchia e le altre nazionali si sono gia’ attrezzate in tal senso

io vivo in slovacchia e lo sport nazionale é l hockey su ghiaccio nazione molto povera rispetto alla ns italia indietro rispetto a noi circa 30 anni …credo lo slovacco abbia ragione da vendere 😉

2
gido 22-03-2015 08:32

…occorre che la federazione “investa” qualche soldino…altrimenti il rischio e’ che se si deve giocare solo per la gloria molti tennisti salutino la Davis: basterebbe trovare qualche sponsor tipo quelli che foraggiano la nazionale di calcio. Magari poi e’ solo n problema della Slovacchia e le altre nazionali si sono gia’ attrezzate in tal senso

1