Prima vittoria in carriera Copertina, Future

Stefano Napolitano vince il suo primo titolo in carriera nel circuito future ad Herzlia

21/03/2015 12:52 39 commenti
Stefano Napolitano classe 1995, n.471 del ranking ATP - Foto Matteo Veneri
Stefano Napolitano classe 1995, n.471 del ranking ATP - Foto Matteo Veneri

Prima vittoria in carriera nel circuito future per Stefano Napolitano che ha vinto questa mattina il torneo future Herzlia ($10,000, cemento).

Il tennista piemontese ha sconfitto in finale Michal Konecny, classe 1989, n.520 ATP ed allenato da Jiri Novak, con il risultato di 46 64 64 dopo 3 ore e 15 minuti di partita.

Da segnalare che Stefano nel terzo set ha piazzato il break decisivo sul 3 pari, quando ha brekkato il ceco ai vantaggi dal 40 a 0 e poi ha chiuso set e match per 6 a 4, dopo aver tenuto a 30 l’ultimo game di battuta dell’incontro.

Con questo successo Napolitano tra due settimane sarà best ranking al n.429 ATP (circa).

La partita punto per punto

ITF Herzliya
Napolitano, Stefano
4
6
6
Konecny, Michal
6
4
4
Vince Napolitano, Stefano


TAG: , ,

39 commenti. Lasciane uno!

Antony_65 (Guest) 21-03-2015 22:55

E’ un ottimo risultato di un giovane che spero abbia un grande futuro!

39
Luca Milano (Guest) 21-03-2015 22:47

Scritto da Nadaliano

Scritto da Luca Milano

Scritto da Nadaliano
Alla fine Paolo ha ragione. Napolitano il prim challenger l’aveva giocato a 15 anni…5 anni dopo vittoria in un future…per carità bravo, soldi guadagnati etc…ma non mi esalterei. Lo stesso Quinzi aveva questo livello a 16-17 anni eh

ma chi si esalta????
hai letto forse qualcuno dire che Napolitano è il prossimo top ten???
sono allibito

Ho letto qualche “top 50″, e sinceramente mi sembra eccessivo per Napolitano.

ti riporto la frase di NERE, peraltro una delle menti più lucide di questo blog:

“se diventassero dei top 50 sarebbe una gran cosa, esattamente il rinnovamento del top del nostro tennis in questo momento. tu ti arrabbi perchè fognini seppi e bolelli non sono top10 o sei contento perchè sono top50? io la seconda…”

spiegami adesso dove vedi esaltazione…certo dal tuo nick deduco che chi non vince 10 slam per te non è nessuno, ma per fortuna il tennis è ben più che qualche divo in canotta che spara cannonate (se non gli fa male la schiena)…

38
e-team (Guest) 21-03-2015 22:22

Parlare di top 100 top 50 non ha senso in questo momento….i risultati si ottengono con il sacrificio è la dedizione in quello che si fa..neanche Lorenzi o Vanni avrebbero avuto molte possibilità eppure con il lavoro duro sono li a combattere con la massa dei top 100….tutti possono avere la possibilità anche Napolitano di sfondare nel tennis, ma dipende molto da come lavora in questi anni…il tempo è dalla sua parte e i nomi citati sopra lo dimostrano ampiamente…guardate Gilles Müller a quale età ha fatto best ranking…..forza giovani azzurri….

37
Nadaliano 21-03-2015 21:35

Scritto da Luca Milano

Scritto da Nadaliano
Alla fine Paolo ha ragione. Napolitano il prim challenger l’aveva giocato a 15 anni…5 anni dopo vittoria in un future…per carità bravo, soldi guadagnati etc…ma non mi esalterei. Lo stesso Quinzi aveva questo livello a 16-17 anni eh

ma chi si esalta????
hai letto forse qualcuno dire che Napolitano è il prossimo top ten???
sono allibito

Ho letto qualche “top 50”, e sinceramente mi sembra eccessivo per Napolitano.

36
Luca Milano (Guest) 21-03-2015 20:29

Scritto da Nadaliano
Alla fine Paolo ha ragione. Napolitano il prim challenger l’aveva giocato a 15 anni…5 anni dopo vittoria in un future…per carità bravo, soldi guadagnati etc…ma non mi esalterei. Lo stesso Quinzi aveva questo livello a 16-17 anni eh

ma chi si esalta????
hai letto forse qualcuno dire che Napolitano è il prossimo top ten???

sono allibito

35
ghisallo (Guest) 21-03-2015 20:28

Purtroppo non significa niente vincere i future, soprattutto dopo i vent’anni.

34
Luca Milano (Guest) 21-03-2015 20:28

Scritto da paolo
credo di non essere stato ben compreso.
Sono felice che Napolitano abbia vinto suo primo future ma volevo aprire gli occhi agli appassionati italiano ricordando che ha 20 anni e giocatori di 18 anni sono già nei top 100 e fanno regolarmente tornei ATP. Poi è chiaro che ognuno ha la sua maturazione ma se tanto mi da tanto i vari CORIC fra poco lotteranno nei tornei Grande Slam e i ns ragazzi QUINZI Baldi e NAPOLITANO che proprio schifo non facevano nei tornei Juniores stanno avendo grosse difficoltà ad emergere.
Invece i loro coetanei o giocatori più giovani stanno già avendo ottimi risultati.
Ecco non sottolineamo troppo la vittoria del ns giocatore per un piccolo torneino di poco conto e guardiamo invece cosa stanno facendo i giovani veri talenti.. Insomma non credo per dirla in parole povere che L’ITALIA con questi giocatori potrà avere successo che si sperava e all’orizzonte non si vede nulla di buono. Felice di essere smentito ma insomma se il buon giorno si vede dal mattino per noi italiani non sarà certamente molto roseo…chiaro ora ???

uh grazie che ci sei tu che ci apri gli occhi…

lasciaci godere delle piccole gioie del tennis italiano e per favore risparmiaci le sentenze da predicatore…scommetto che Vanni in finale per te non ha detto niente, per molti di noi un emozione straordianaria…

33
Koko (Guest) 21-03-2015 20:15

Scritto da paolo
credo di non essere stato ben compreso.
Sono felice che Napolitano abbia vinto suo primo future ma volevo aprire gli occhi agli appassionati italiano ricordando che ha 20 anni e giocatori di 18 anni sono già nei top 100 e fanno regolarmente tornei ATP. Poi è chiaro che ognuno ha la sua maturazione ma se tanto mi da tanto i vari CORIC fra poco lotteranno nei tornei Grande Slam e i ns ragazzi QUINZI Baldi e NAPOLITANO che proprio schifo non facevano nei tornei Juniores stanno avendo grosse difficoltà ad emergere.
Invece i loro coetanei o giocatori più giovani stanno già avendo ottimi risultati.
Ecco non sottolineamo troppo la vittoria del ns giocatore per un piccolo torneino di poco conto e guardiamo invece cosa stanno facendo i giovani veri talenti.. Insomma non credo per dirla in parole povere che L’ITALIA con questi giocatori potrà avere successo che si sperava e all’orizzonte non si vede nulla di buono. Felice di essere smentito ma insomma se il buon giorno si vede dal mattino per noi italiani non sarà certamente molto roseo…chiaro ora ???

Condivido solo in parte. Per me avremo un futuro molto roseo sul piano quantitativo perchè una serie di 20 enni e 19 enni emergeranno pian piano per cui non sarà il periodo con solo Volandri e Starace a reggere la baracca ma ci saranno tra tre anni almeno 5 o 6 top 100 nostrani con una nostra Francesizzazione tennistica però indubbiamente il tennista dal talento assoluto come il Canadese quindicenne non lo abbiamo di certo.

32
Nadaliano 21-03-2015 19:51

Alla fine Paolo ha ragione. Napolitano il prim challenger l’aveva giocato a 15 anni…5 anni dopo vittoria in un future…per carità bravo, soldi guadagnati etc…ma non mi esalterei. Lo stesso Quinzi aveva questo livello a 16-17 anni eh

31
paolo (Guest) 21-03-2015 19:44

credo di non essere stato ben compreso.
Sono felice che Napolitano abbia vinto suo primo future ma volevo aprire gli occhi agli appassionati italiano ricordando che ha 20 anni e giocatori di 18 anni sono già nei top 100 e fanno regolarmente tornei ATP. Poi è chiaro che ognuno ha la sua maturazione ma se tanto mi da tanto i vari CORIC fra poco lotteranno nei tornei Grande Slam e i ns ragazzi QUINZI Baldi e NAPOLITANO che proprio schifo non facevano nei tornei Juniores stanno avendo grosse difficoltà ad emergere.
Invece i loro coetanei o giocatori più giovani stanno già avendo ottimi risultati.
Ecco non sottolineamo troppo la vittoria del ns giocatore per un piccolo torneino di poco conto e guardiamo invece cosa stanno facendo i giovani veri talenti.. Insomma non credo per dirla in parole povere che L’ITALIA con questi giocatori potrà avere successo che si sperava e all’orizzonte non si vede nulla di buono. Felice di essere smentito ma insomma se il buon giorno si vede dal mattino per noi italiani non sarà certamente molto roseo…chiaro ora ???

30
nere 21-03-2015 19:14

Scritto da leo92
RAMAZZOTTI PASSA AL SECONDO TURNO DELLE QUALI ADESSO UN DERBY SECONDO ME POTREBBE PASSARE LE QUALI SPERIAMO

al turno decisivo (quarto!, tabellone da 128) avrebbe probabilmente rondoni, sfida molto dificile ma stimolante…

29
leo92 (Guest) 21-03-2015 18:58

RAMAZZOTTI PASSA AL SECONDO TURNO DELLE QUALI ADESSO UN DERBY SECONDO ME POTREBBE PASSARE LE QUALI SPERIAMO

28
magnus (Guest) 21-03-2015 18:36

@ gianluca (#1296160)
Ma cosa dici Paolo, cosa vuoi che possano combinare Coric etc. se alla loro veneranda età non hanno ancora nemmeno vinto Wimbledon, né lo faranno quest’anno. Che cambino mestiere. Becker almeno alla loro età almeno un cacchio di Major lo aveva vinto…..eccheccevo’ ! 🙂

27
Lucabigon 21-03-2015 18:27

Scritto da paolo
Napolitano 20 anni prima vittoria future.. ancora naviga intorno al n.420 del mondo
Coric 18 anni già nei primi 100 con vittorie di valore.
Zvrev 17 anni vicino ai primi 100 gioca solo tornei ATP
KOKKINAKIS 18 anni gioca solo tornei ATP ( QUARTI INDIAN WELLS )
Krygos 20 anni quarti a Wimbledon
No comments per me
Dove vuole andate povera Italia con DONATI, QUINZI , NAPOLITANO difronte a questi ragazzi veri grandi talenti..
Nomi citati sono solo alcuni esempi ma ci sono almeno 10 altri giocatori stranieri che i nostri giocatori se lo sognano le potenzialità e il talento di questi giocatori
Se va bene i nostri forse saranno dal 50 posto al mondo in su ma fra 4/5 anni e solo al massimo per 2 anni

Che discorsi…sai parlando solo di risultati sportivi e non di altro, nemmeno Fognini era all’altezza dei suoi coetanei Murray e Djokovic eppure a ridosso dei top10 ci è arrivato. Quindi i nostri magari non sono dei mostri di precocità come i tennisti da te elencati ma ciò non vuol dire che non possano sfondare. Il tennis non è matematica…!

26
gianluca (Guest) 21-03-2015 17:31

@ paolo (#1296053)

Sei incommentabile.

25
santopadre(dei forum) (Guest) 21-03-2015 17:16

Bravo Stefano!

24
cips (Guest) 21-03-2015 17:10

Off topic:a proposito di tornei minori,nel 10000 di orlando (usa)la giovanissima Claire Liu (classe 2000)è in finale dopo aver battuto la n 241 wta,con questo risultato sarà 940 wta circa a soli 14 anni!!!!!!!!

23
drummer (Guest) 21-03-2015 17:03

Scritto da paolo
Napolitano 20 anni prima vittoria future.. ancora naviga intorno al n.420 del mondo
Coric 18 anni già nei primi 100 con vittorie di valore.
Zvrev 17 anni vicino ai primi 100 gioca solo tornei ATP
KOKKINAKIS 18 anni gioca solo tornei ATP ( QUARTI INDIAN WELLS )
Krygos 20 anni quarti a Wimbledon
No comments per me
Dove vuole andate povera Italia con DONATI, QUINZI , NAPOLITANO difronte a questi ragazzi veri grandi talenti..
Nomi citati sono solo alcuni esempi ma ci sono almeno 10 altri giocatori stranieri che i nostri giocatori se lo sognano le potenzialità e il talento di questi giocatori
Se va bene i nostri forse saranno dal 50 posto al mondo in su ma fra 4/5 anni e solo al massimo per 2 anni

eh.. quindi?
che si fa, lo insultiamo perchè ha commesso il grave errore di vincere il suo primo torneo? 😕

22
nere 21-03-2015 16:52

Scritto da paolo
Napolitano 20 anni prima vittoria future.. ancora naviga intorno al n.420 del mondo
Coric 18 anni già nei primi 100 con vittorie di valore.
Zvrev 17 anni vicino ai primi 100 gioca solo tornei ATP
KOKKINAKIS 18 anni gioca solo tornei ATP ( QUARTI INDIAN WELLS )
Krygos 20 anni quarti a Wimbledon
No comments per me
Dove vuole andate povera Italia con DONATI, QUINZI , NAPOLITANO difronte a questi ragazzi veri grandi talenti..
Nomi citati sono solo alcuni esempi ma ci sono almeno 10 altri giocatori stranieri che i nostri giocatori se lo sognano le potenzialità e il talento di questi giocatori
Se va bene i nostri forse saranno dal 50 posto al mondo in su ma fra 4/5 anni e solo al massimo per 2 anni

napolitano e donati (quinzi è un discorso diverso che non è il caso di aprire) per la loro attività giovanile non sono mai stati accostati ai futuri top player, che senso ha questa critica? se diventassero dei top 50 sarebbe una gran cosa, esattamente il rinnovamento del top del nostro tennis in questo momento. tu ti arrabbi perchè fognini seppi e bolelli non sono top10 o sei contento perchè sono top50? io la seconda…

21
borg (Guest) 21-03-2015 16:52

@ paolo (#1296053)

nel tennis, c’e’ chi esce prima chi dopo e chi mai. cosa dobbiamo fare secondo te, smettere di incoraggiarli? il tennis non si fa con tre giocatori. tutti gli altri giovani dovrebbero ritirarsi solo perche’ ad oggi sono fuori dai 150? il percorso è arduo e la selezione durissima ma guai a pensare come te!

20
Mauro (Guest) 21-03-2015 16:50

@ paolo (#1296053)

Eccolo il troll di turno che arriva e spara cose che non centrano niente con la vittoria di Stefano: vi divertite a scrivere queste cose invece che essere contenti per la vittoria?
A forza di rosicare il fegato scoppia eh 😆

19
francofranchi (Guest) 21-03-2015 16:48

grande napolitano!! 🙂

18
Roger Rose (Guest) 21-03-2015 16:40

Ma non è che diventa più forte di Quinzi?

17
Angelo (Guest) 21-03-2015 15:32

Ma un bell’articolo sui montepremi troppo troppo troppo bassi dei tornei “minori” e sulle eccessive discrepanze tra guadagni dei top 100 e chi aspira ad arrivarci?

16
foff è foffissimo (Guest) 21-03-2015 14:58

Era ora: bravo!

15
Goergestuttalavita (Guest) 21-03-2015 14:24

Finalmente una buona notizia nella palude di questa settimana

14
paolo (Guest) 21-03-2015 14:16

Napolitano 20 anni prima vittoria future.. ancora naviga intorno al n.420 del mondo
Coric 18 anni già nei primi 100 con vittorie di valore.
Zvrev 17 anni vicino ai primi 100 gioca solo tornei ATP
KOKKINAKIS 18 anni gioca solo tornei ATP ( QUARTI INDIAN WELLS )
Krygos 20 anni quarti a Wimbledon
No comments per me
Dove vuole andate povera Italia con DONATI, QUINZI , NAPOLITANO difronte a questi ragazzi veri grandi talenti..
Nomi citati sono solo alcuni esempi ma ci sono almeno 10 altri giocatori stranieri che i nostri giocatori se lo sognano le potenzialità e il talento di questi giocatori
Se va bene i nostri forse saranno dal 50 posto al mondo in su ma fra 4/5 anni e solo al massimo per 2 anni

13
lol2 21-03-2015 14:16

@ jimmijo (#1296013)

429 TRA 2 SETTIMANE.Best ranking per lui 🙂

12
nino88 (Guest) 21-03-2015 13:58

Bene!!! Finalmente Napolitano si sblocca!!! Vamos!

11
Paolo (Guest) 21-03-2015 13:46

Bravo, complimenti .

10
Ken_Rosewall 21-03-2015 13:28

Ottimo e abbondante! 🙂

9
Gianni da Caserta (Guest) 21-03-2015 13:14

Il prossimo obiettivo è entrare nei 400..forza Napolitano!

8
jimmijo (Guest) 21-03-2015 13:14

Bella vittoria in rimonta contro un avversario bravo a competere a questi livelli. Qualcuno sa la proiezione nel ranking di Napolitano?

7
nere 21-03-2015 13:11

napolitano sta avendo una stagione ultraregolare a livello di risultati, ha sempre vinto contro i giocatori sotto di lui in classifica e sempre perso con quelli più in alto: uniche eccezioni in positivo le vittorie contro brkic e jankovits.

6
Matte7777 21-03-2015 13:09

Settimana prossima ancora

5
lelegenny (Guest) 21-03-2015 13:05

Bravo stefano al prox challenger in italia (i futures tra un po li lasciamo perdere) ti ritorno a vedere

4
Luca96 21-03-2015 13:01

Bravo Stefano 😉

3
rafael (Guest) 21-03-2015 12:58

Bravo steto, vediamo di confermarsi in qualche altro futures e poi eventualmente a fine anno si può provare con i challenger!!!! 😛

2
Gabriele da Firenze 21-03-2015 12:56

Grande Stefanone!
Il suo primo titolo e best ranking, che bella questa giornata! 🙂

1