Notizie dall'Italia Copertina, Generica

Angelo Binaghi tra il torneo ATP 250 italiano in diverse città ed il quinto Slam

18/03/2015 14:32 59 commenti
Angelo Binaghi è il Presidente della FIT
Angelo Binaghi è il Presidente della FIT

Angelo Binaghi ha specificato meglio la proposta per un torneo ATP 250 italiano.

Il Presidente della Federtennis ha parlato dell’intenzione della Federazione di acquistare una data e far diventare questo evento itinerante per l’intero paese.
Un anno si giocherebbe al Nord e l’altro al Sud.

Fra due anni si dovrebbe decidere sull’aggiunta di un quinto Slam al calendario del circuito ATP. Ce la giochiamo con Madrid, ma noi siamo in vantaggio – ha dichiarato Binaghi.


TAG: , ,

59 commenti. Lasciane uno!

luigi (Guest) 19-03-2015 15:12

@ pastaldente (#1294351)

ti riferisci mica alle lamentele di quel giocatore che ha fatto 5 finali consecutive sull’erba di Wimbledon? :mrgreen:

59
Luigi (Guest) 19-03-2015 14:54

Sarebbe bello ritornasse l’atp di Imola che si disputava a maggio

58
Luigi (Guest) 19-03-2015 14:50

@ master 1000 (#1294318)
Giusto !!! Io inserirei un’altro master Series stile indian well e Miami sull’erba in Australia da disputare in ottobre e cambierei la superficie del torneo della florida in terra verde

57
fabbbbrrriiiiiii (Guest) 19-03-2015 13:18

se mai faranno un quinto slam sarà sicuramente asiatico non europeo

56
Roger Rose (Guest) 19-03-2015 00:50

@ master 1000 (#1294318)

Bravo

55
pastaldente 19-03-2015 00:37

MADRID ha perso ogni credibilità quando hanno tolto la mitica terra blu dopo solo un anno per le lamentele dei pallettari.

54
luca (Guest) 19-03-2015 00:08

Aggiungo creare giocarori forti rende al tennis italiano una pubblicità enorme (panatta tomba nello sci insegnano) rispetto alla tv che guardano 4 gatti e diventa un mero strumento di propaganda politica. Poi parliamoci chiaro supertennis fa in generale vedere tornei minori davis fedcupe poco altro e non i grandi eventi (slam e master mille) ed è poi commentata da telecronisti poco preparati e generalmente sucubi dell attuale ripeto pessima dirigenza

53
luca (Guest) 19-03-2015 00:02

Scritto da andrea

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da luca
La fit invece di migliorare le strutture del foro italico scialacqua soldi pubblici e soldi di noi soci (tessera fit e quote tornei ) in una tv supertennis che spesso ha commentatori ridicoli….
E poi il signor binaghi parla di Roma 5 slam
Si vada a fare un giro a IW parigi wimbledon e poi ne parliamo caro binaghi
Questi sono i dirigenti che abbiamo
Tristezza assoluta

Non sono d’accordo. Per me Supertennis è una delle (poche) cose buone fatte dalla Federazione. Affinchè uno sport possa piacere e per invogliare i giovani a praticarlo occorre aumentare la sua visibilità e non è un caso che il periodo buio del tennis italiano abbia coinciso con la poca o nulla programmazione in TV (solo in quelle a pagamento).

E poi le strutture del Foro negli ultimi 10 anni sono migliorate moltissimo. Il nuovo centrale, il Pietrangeli in open space, i 5 campi nuovi per gli allenamenti, l’aumento dello spazio a disposizione del torneo, il recupero di edifici storici ma fatiscenti come lo Ostello della gioventù e la Palestra della Scherma, che sono stati restaurati. Capisco che sparare a 0 è facile, ma almeno cerchiamo di criticare a ragion veduta. Gli Internazionali e Supertennis sono le due cose migliori che ha fatto la Fit. Adesso devono iniziare a fare anche i giocatori.

In termini di strutture qualcosa è stato fatto ma rimane insufficiente. Supertennis invece se non perdesse migliori di euro all anno non la discuterei ma siccome perde migliori di euro all anno di soldi pubblici e’ non solo uno sperpero di risorse ma è anche un modo per dare una continua voce all attuale dirigenza fit che si autoelogia tramite questo mezzo televisivo. Il ruolo della fit non è quello di creare una tv ma di promuovere il tennis migliorare le strutture rendere campi a prezzi modici creare giocatori forti. Prima di parlare e di dire cose banali e superficiali e’ meglio documentarsi

52
master 1000 (Guest) 18-03-2015 23:15

gli SLAM devono essere 4 e basta….diaz

51
andrea (Guest) 18-03-2015 22:28

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da luca
La fit invece di migliorare le strutture del foro italico scialacqua soldi pubblici e soldi di noi soci (tessera fit e quote tornei ) in una tv supertennis che spesso ha commentatori ridicoli….
E poi il signor binaghi parla di Roma 5 slam
Si vada a fare un giro a IW parigi wimbledon e poi ne parliamo caro binaghi
Questi sono i dirigenti che abbiamo
Tristezza assoluta

Non sono d’accordo. Per me Supertennis è una delle (poche) cose buone fatte dalla Federazione. Affinchè uno sport possa piacere e per invogliare i giovani a praticarlo occorre aumentare la sua visibilità e non è un caso che il periodo buio del tennis italiano abbia coinciso con la poca o nulla programmazione in TV (solo in quelle a pagamento).

E poi le strutture del Foro negli ultimi 10 anni sono migliorate moltissimo. Il nuovo centrale, il Pietrangeli in open space, i 5 campi nuovi per gli allenamenti, l’aumento dello spazio a disposizione del torneo, il recupero di edifici storici ma fatiscenti come lo Ostello della gioventù e la Palestra della Scherma, che sono stati restaurati. Capisco che sparare a 0 è facile, ma almeno cerchiamo di criticare a ragion veduta. Gli Internazionali e Supertennis sono le due cose migliori che ha fatto la Fit. Adesso devono iniziare a fare anche i giocatori.

50
LuchinoVisconti (Guest) 18-03-2015 22:05

Scritto da luca
La fit invece di migliorare le strutture del foro italico scialacqua soldi pubblici e soldi di noi soci (tessera fit e quote tornei ) in una tv supertennis che spesso ha commentatori ridicoli….
E poi il signor binaghi parla di Roma 5 slam
Si vada a fare un giro a IW parigi wimbledon e poi ne parliamo caro binaghi
Questi sono i dirigenti che abbiamo
Tristezza assoluta

Non sono d’accordo. Per me Supertennis è una delle (poche) cose buone fatte dalla Federazione. Affinchè uno sport possa piacere e per invogliare i giovani a praticarlo occorre aumentare la sua visibilità e non è un caso che il periodo buio del tennis italiano abbia coinciso con la poca o nulla programmazione in TV (solo in quelle a pagamento).

49
luca (Guest) 18-03-2015 21:48

La fit invece di migliorare le strutture del foro italico scialacqua soldi pubblici e soldi di noi soci (tessera fit e quote tornei ) in una tv supertennis che spesso ha commentatori ridicoli….
E poi il signor binaghi parla di Roma 5 slam
Si vada a fare un giro a IW parigi wimbledon e poi ne parliamo caro binaghi
Questi sono i dirigenti che abbiamo
Tristezza assoluta

48
LuchinoVisconti (Guest) 18-03-2015 21:25

Scritto da gianfranco
@ psychofogna (#1294182)
I record son fatti per essere superati.
Conteranno anche il 5° e Federer,prima o poi,finirà ultimo.

Semmai penultimo, prima di Nadal.

47
Tweener (Guest) 18-03-2015 21:21

Immagino stia parlando di un Master 1000 su due settimane tipo mini-slam.
L’idea del torneo itinerante la trovo interessante il problema sarà la data e quindi la superfice….
In luglio sulla terra in Italia vengono giusto i giocatori italiani,in settembre o ottobre su veloce indoor potrebbero esserci giocatori interessanti.

46
gianfranco (Guest) 18-03-2015 20:42

@ psychofogna (#1294182)

I record son fatti per essere superati.
Conteranno anche il 5° e Federer,prima o poi,finirà ultimo.

45
sabri1977 18-03-2015 20:08

che megalomane… fermatelo per favore…

44
giacomo-c (Guest) 18-03-2015 19:42

Scritto da DAR
No dico con tutto il rispetto! chi di voi è stato a Madrid ha notato la disparità di impianto con Roma o solo io l’ho notato?
é chiaro che Bimaghi si riferisca ai dieci giorni di IW e MI, e madrid vincerà in scioltezza, purtroppo per noi

Gli impianti di Madrid saranno anche funzionali non lo metto in dubbio, ma esteticamente parlando sono piuttosto brutti e soprattutto il seguito del torneo è decisamente scarso, con le tribune sempre mezze vuote (quando va bene). Roma avrà sicuramente le sue carenze, comunque in parte risolvibili, ma per lo meno ha un pubblico, cosa non certo secondaria…

43
proio 18-03-2015 18:59

Dichiarazioni allucinanti e allucinogene

42
psychofogna (Guest) 18-03-2015 18:19

Ma mettiamo caso che gli slam diventino 5, nel conteggio degli slam vinti per superare i tennisti tipo borg,federer, nadal ,laver ecc… si conterebbero solo i 4 classici oppure anche il 5°?

41
yonex (Guest) 18-03-2015 18:14

@ paoloz (#1294151)

perfettamente d’accordo.

40
AndreaB. 18-03-2015 18:06

😆 😆 😆
E ovviamente con un tabellone come nello slam….
Definirlo visionario è minimizzare….
Io sono stato a Roma e Roland Garros, che si dice sia pure il parente povero dei 4 slam… È già qui c’è una differenza, a livello di strutture, imbarazzante!!!!
Pensare che nella sede del foro italico ci si possa organizzare uno Slam a mio parere è assurdo!!!!
Condivisibile l’idea di un 250, ma la sede itinerante non mi piace proprio!!!

39
LuchinoVisconti (Guest) 18-03-2015 17:40

Nel Tennis gli Slam sono sempre stati quattro o multipli di quattro, quindi se si devono aumentare devono essere almeno otto, di cui ovviamente quattro a Roma.
Per uno Slam la struttura organizzativa di Roma fa pena rispetto ad altre “location” e l’unica cosa da sogno è il pubblico, sempre numeroso e caloroso, cosa che ad esempio Madrid si sogna.

38
paoloz (Guest) 18-03-2015 17:28

cmq l’idea dell’atp itinerante non mi piace per nulla, idea personalissima ovviamente, sia perchè un torneo ha bisogno di una sua “storia”, sia perchè è comunque necessaria esperienza per migliorare l’organizzazione anno dopo anno.

37
jimmijo (Guest) 18-03-2015 17:25

Sul 5′ slam penso si riferisca ai 10 gg di torneo a discapito di Miami, torneo in declino che tornerà ad una settimana di torneo. Sull’ atp 250 itinerante già e’ una buona notizia che ci sarà dal 2016, serve come il pane un altro torneo del circuito maggiore, poi l’idea di alternare le sedi credo sia positiva per far crescere il tennis in più parti del nostro paese

36
gattone (Guest) 18-03-2015 17:06

Scritto da tommaso
Tre slam in Europa ce li sognamo. Se mai si facesse un quinto Slam “ufficiale”, alla faccia della tradizione, sarebbe in Asia dove per le strutture spendono una fraccata di milioni e hanno anche, potenzialmente, più di un miliardo di bacino di spettatori. La cultura tennistica la costruirebbero man mano. E’ business, il resto sono sogni.
Madrid rispetto a Roma ha una struttura nuovissima, tre campi con tetto richiudibile e aria condizionata, è in periferia dove ci sono anche molti alberghi “da viaggio” come li chiamo io: 4-5 stelle, asettici di fuori ma con tutti i comfort dentro. Roma ha fascino, è una città ricca di storia, ma ha un centrale scoperto, il Pietrangeli al quale si accede con i biglietti ground e la “supertennis arena” che è una struttura fatta di tubi metallici coperti da teloni di plastica degli sponsor. Slam? Non scherziamo…

questo

35
suro (Guest) 18-03-2015 16:58

Pero’, SuperTennis è una tv di successo, a giudicare dai commenti.

34
Koko (Guest) 18-03-2015 16:52

Scritto da FER – MILANO

Scritto da failo.legendkiller
Ma è ovvio che Roma sarà il 5° Slam, del resto:
– La location degli Internazionali, se la sognano
– Perché quando entri… C’è proprio lo spirito… di ROMA
– Il tennis è lo sport più difficile perché è il più difficile
– E’ un’emozione incredibile, cioè devo darmi i pizzicotti perché non ci credo!
– Quando parli degli Internazionali sono gli Internazionali

lol
Quanto hai ragione…in particolare l’analfabeta che parla di “location che se la sognano” é magnifico!!!

Quella frase è sibillina e furba:quale torneo si sogna la location di Roma è stato tagliato! Mi auguro che non si riferisse a Parigi o sarebbe clamoroso 🙂

33
Koko (Guest) 18-03-2015 16:50

Si Roma quinto slam: per questo Federer preferisce Istanbul e India!

32
diegus 18-03-2015 16:47

Scritto da tommaso

Scritto da diegus
@ tommaso (#1294084)
@ tommaso (#1294083)
Quoto entrambi i commenti

Stappiamo una bottiglia!

😆

Quando scrivi cose che condivido lo dico anche,non è un problema 😉 😀

31
tommaso (Guest) 18-03-2015 16:39

Scritto da diegus
@ tommaso (#1294084)
@ tommaso (#1294083)
Quoto entrambi i commenti

Stappiamo una bottiglia! 😆

30
DAR (Guest) 18-03-2015 16:38

No dico con tutto il rispetto! chi di voi è stato a Madrid ha notato la disparità di impianto con Roma o solo io l’ho notato?
é chiaro che Bimaghi si riferisca ai dieci giorni di IW e MI, e madrid vincerà in scioltezza, purtroppo per noi

29
El92 18-03-2015 16:36

Scritto da andre948
Forse parla dei 10 giorni stile IW e Miami..

Di quello parla infatti
ma non l ha capito nessuno

28
FER – MILANO 18-03-2015 16:33

Scritto da failo.legendkiller
Ma è ovvio che Roma sarà il 5° Slam, del resto:
– La location degli Internazionali, se la sognano
– Perché quando entri… C’è proprio lo spirito… di ROMA
– Il tennis è lo sport più difficile perché è il più difficile
– E’ un’emozione incredibile, cioè devo darmi i pizzicotti perché non ci credo!
– Quando parli degli Internazionali sono gli Internazionali

lol
Quanto hai ragione…in particolare l’analfabeta che parla di “location che se la sognano” é magnifico!!!

27
andre948 18-03-2015 16:28

Forse parla dei 10 giorni stile IW e Miami..

26
francesco (Guest) 18-03-2015 16:26

@ failo.legendkiller (#1294108)

In realtà io gioco a tennis, e ogni tanto lavoro

25
Ilovetennis 18-03-2015 16:26

Questo Binaghi è proprio un simpaticone. Come le racconta lui, nessuno!

24
gianfranco (Guest) 18-03-2015 16:24

@ failo.legendkiller (#1294108)

A Roma c’è lo “spirito santo” e si nota……… sì nota.

23
failo.legendkiller (Guest) 18-03-2015 16:21

Ma è ovvio che Roma sarà il 5° Slam, del resto:
– La location degli Internazionali, se la sognano
– Perché quando entri… C’è proprio lo spirito… di ROMA
– Il tennis è lo sport più difficile perché è il più difficile
– E’ un’emozione incredibile, cioè devo darmi i pizzicotti perché non ci credo!
– Quando parli degli Internazionali sono gli Internazionali

22
francesco (Guest) 18-03-2015 16:17

Scusate una cosa, ora che mi rendo conto: ma la fonte qual è? Giusto per capire

21
diegus 18-03-2015 16:14

@ tommaso (#1294084)

@ tommaso (#1294083)

Quoto entrambi i commenti 🙂

20
Nico86 (Guest) 18-03-2015 15:55

Sta buono…!!

19
tommaso (Guest) 18-03-2015 15:40

L’idea del torneo itinerante invece potrebbe essere valida. Più che itinerante in assoluto sarebbe interessante fare come per i tornei canadesi che si scambiano ATP e WTA di anno in anno: essendo solo un atp si scelgono due sedi e si alterna, considerando sempre che a Roma ogni anno abbiamo un combined.

18
tommaso (Guest) 18-03-2015 15:39

Tre slam in Europa ce li sognamo. Se mai si facesse un quinto Slam “ufficiale”, alla faccia della tradizione, sarebbe in Asia dove per le strutture spendono una fraccata di milioni e hanno anche, potenzialmente, più di un miliardo di bacino di spettatori. La cultura tennistica la costruirebbero man mano. E’ business, il resto sono sogni.

Madrid rispetto a Roma ha una struttura nuovissima, tre campi con tetto richiudibile e aria condizionata, è in periferia dove ci sono anche molti alberghi “da viaggio” come li chiamo io: 4-5 stelle, asettici di fuori ma con tutti i comfort dentro. Roma ha fascino, è una città ricca di storia, ma ha un centrale scoperto, il Pietrangeli al quale si accede con i biglietti ground e la “supertennis arena” che è una struttura fatta di tubi metallici coperti da teloni di plastica degli sponsor. Slam? Non scherziamo…

17
francesco (Guest) 18-03-2015 15:30

Ma magari non fa riferimento al quinto slam quanto piuttosto alla solita lagna di cui parla da 3/4 anni per cui ogni volta entro la fine di quell’anno si dovrebbe decidere chi tra Madrid e Roma diventerà di 10 giorni, come IW e Miami.

16
paoloz (Guest) 18-03-2015 15:29

non è solo binaghi che parla del quinto slam, la situazione è proprio così, roma ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi nei confronti di Madrid, fra i vantaggi l’ambientazione e il pubblico, lo svantaggio il “contorno”. Nel complesso sembra che siamo avvantaggiati, oggi. Speriamo di non sperperare il vantaggio

15
ric 98 (Guest) 18-03-2015 15:29

sarebbe già un bel traguardo ottenere una data per un atp 250 in italia

14
Giro82 18-03-2015 15:18

questo non sta bene….

13
Tennisman (Guest) 18-03-2015 15:16

Preferirei far giocare Wimbledon sul carbone piuttosto che dare a Madrid un quinto slam. Lasciamone quattro!!

Piuttosto, anzichè buttare i soldi per candidare Roma a un evento in cui parte troppo sfavorita rispetto ad altri lidi, la FIT riqualifichi un po’ il pietrangeli: mancano due mesi agli open!

12
lucatennis 18-03-2015 15:10

quinto slam???? ma stiamo scherzando nel tennis gli slam sono 4 e devono rimanere 4
la storia non cambia
poi roma non ha le strutture
poi la storia del torneo itinerante fa ridere….
e le strutture?????????
una sede con investimenti seri unico modo perché regga

11
Phoedrus (Guest) 18-03-2015 15:08

Scritto da citizen
Quindi, se si decidesse per un quinto slam a Roma (o a Madrid), ne faremmo tre in Europa e due nel resto del mondo. Mi sa che la notizia è uscita con quattordici giorni di anticipo.

ah ah

Binaghi ogni tanto spara qualcosa per far capire che è vivo.

10
citizen (Guest) 18-03-2015 15:02

Quindi, se si decidesse per un quinto slam a Roma (o a Madrid), ne faremmo tre in Europa e due nel resto del mondo. Mi sa che la notizia è uscita con quattordici giorni di anticipo.

9
stringer (Guest) 18-03-2015 14:54

pochi campi al foro per maschile,femminile,doppi,junior e doppi misti.intorno spazio per costruirne di nuovi non si trova.continua a sognare.indian well di questi giorni 29 campi.roma ?

8
Kriss69forever 18-03-2015 14:50

Né Roma né Madrid hanno i soldi per uno Slam.
Shanghai sí.

7
Silvio (Guest) 18-03-2015 14:48

Proposte interessanti…

6
Fabio (Guest) 18-03-2015 14:43

il quinto slam penso sarà più ad oriente di Roma

5
Karlo 18-03-2015 14:40

Quinto slam..però su quale superficie?Due slam sulla terra?

4
Nic (Guest) 18-03-2015 14:38

Si,e i soldi x organizzare tutta sta roba? 😯

3
LucaNerone 18-03-2015 14:38

ma quale 5 slam? gli slam sono 4 e 4 devono rimanere 😈

2
Blaze (Guest) 18-03-2015 14:35

Si ok, Roma il quinto slam.. Ci sto credendo.

1