Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Marcelo Rios ed il più grande talento con cui ha lavorato Nick Bollettieri

13/03/2015 08:11 19 commenti
Marcelo Rios non ha mai vinto uno Slam in carriera
Marcelo Rios non ha mai vinto uno Slam in carriera

L’83enne Nick Bollettieri, membro della Hall of Fame, continua incessantemente a parlare di questo sport al quale ha dedicato tutta la sua vita. Lui che ha lavorato con, tra gli altri, Agassi, Haas, Courier, Rios, Hingis, Sharapova e le sorelle Williams, possiede ancora la conosciuta accademia in Florida, forse la scuola tennis più famosa del mondo.

Durante un recente viaggio a Bogotà, Nick ha lasciato un parere riguardo ai giocatori con i quali ha lavorato: “Marcelo Rios è stato il più grande talento con cui ho lavorato”.


Lorenzo Carini


TAG: , ,

19 commenti. Lasciane uno!

Gabbo 21-03-2015 23:39

D’accordissimo con Bollettieri… Rios è stato sicuramente il più grande talento sprecato di tutti i tempi. Se Nadal avesse avuto il talento genetico di Rios avrebbe vinto almeno una trentina di slam. Detto questo il miglior mix di doti tennistiche, concentrate in un essere umano, resta comunque Federer dal mio punto di vista.

19
bao.bab (Guest) 14-03-2015 10:20

Scritto da barra de boca

Scritto da bao.bab
Vi prego di non confondere il talento con le capacita’ circensi: il mondo e’ pieno di fenomeni che sanno fare con la palla dei giochi che Messi non sa fare. Quella di Bollettieri e’ stata una sparata per compiacere magari il pubblico sudamericano (…magari a 2600 metri anche lo scarso afflusso di sangue al cervello puo’ averlo reso meno lucido…).
Comparare Rios a Courier e’ gia’ una bestemmia… figuriamoci con Agassi, Capriati, Williams etc.

Guarda che la bestemmia l’hai tirata tu da solo.paragonare courier a rios non si può…uno era un giocatore di baseball che teneva la racchetta proprio come teneva la mazza.un fabbro imprestato ..marcelo era poesia ..sulle donne nemmeno risp perché appunto son donne e non faccio paragoni.
Su andre invece era molto più forte di rios e a talento erano li..ma Marcelo aveva più classe..anche se nel complesso andre era 2 volte rios

Ci vuole tanto talento anche nella prosa… Courier è stato l’equivalente tennististico di uno Steinbeck o di uno Springsteen… E comunque vincili tu 4 slam contro edberg, Becker etc. Con una mazza da baseball al posto di una racchetta!

18
Lollorafael 13-03-2015 21:42

Scritto da Gabriele da Ragusa
Veramente era in Florida, nn in canada…

Ho cambiato il nome durante la traduzione :D Scusate!

17
barra de boca 13-03-2015 21:17

Scritto da bao.bab
Vi prego di non confondere il talento con le capacita’ circensi: il mondo e’ pieno di fenomeni che sanno fare con la palla dei giochi che Messi non sa fare. Quella di Bollettieri e’ stata una sparata per compiacere magari il pubblico sudamericano (…magari a 2600 metri anche lo scarso afflusso di sangue al cervello puo’ averlo reso meno lucido…).
Comparare Rios a Courier e’ gia’ una bestemmia… figuriamoci con Agassi, Capriati, Williams etc.

Guarda che la bestemmia l’hai tirata tu da solo.paragonare courier a rios non si può…uno era un giocatore di baseball che teneva la racchetta proprio come teneva la mazza.un fabbro imprestato ..marcelo era poesia ..sulle donne nemmeno risp perché appunto son donne e non faccio paragoni.

Su andre invece era molto più forte di rios e a talento erano li..ma Marcelo aveva più classe..anche se nel complesso andre era 2 volte rios

16
Gabriele da Ragusa 13-03-2015 20:38

Veramente era in Florida, nn in canada…

15
Koko (Guest) 13-03-2015 19:09

Il talento è solo una componente in un giocatore di grande successo. Se Rios ha talento 100 e Djokovic talento 96 ma il Serbo ha preparazione fisica e mentale 100 e Rios 70 il risultato è che Djokovic nemmeno lo vede Rios. L’avere un pò più di talento è la cigliegina ma non è detto che misuri una grandissima differenza rispetto a talenti un pò inferiori perchè la sostanza del tennista la fanno la media tante altre componenti.

14
christian (Guest) 13-03-2015 18:50

@ radar (#1290033)

grazie :wink:

13
radar (Guest) 13-03-2015 16:35

Era in Sud America, mica poteva dire Agassi! :shock:
Per il resto che Rios avesse talento non è in discussione, ma che non l’abbia fatto fruttare è altrettanto non in discussione.
Il commento di christian è perfetto: a che serve uscire con una bella ragazza se poi vai in bianco?? Resta solo il rammarico di aver gettato via l’occasione…

12
bao.bab (Guest) 13-03-2015 15:19

Vi prego di non confondere il talento con le capacita’ circensi: il mondo e’ pieno di fenomeni che sanno fare con la palla dei giochi che Messi non sa fare. Quella di Bollettieri e’ stata una sparata per compiacere magari il pubblico sudamericano (…magari a 2600 metri anche lo scarso afflusso di sangue al cervello puo’ averlo reso meno lucido…).
Comparare Rios a Courier e’ gia’ una bestemmia… figuriamoci con Agassi, Capriati, Williams etc.

11
N. 45000 atp (best ranking) (Guest) 13-03-2015 14:34

@ barra de boca (#1289818)

Sono assolutamente d’accordo. Esempio tipico è Virgili : braccio d’oro, talento smisurato, molta sfortuna, voglia di applicarsi non voglio giudicare, disponibilità economiche non penso molte, attenzione dalla federazione così così. Risultati conseguentei = 0. Fino al 2014. Ma per uno come lui la speranza è l’ultimissima a morire.

10
villoip (Guest) 13-03-2015 13:40

@ Masha94 (#1289795)leggi bene ha detto con cui ho lavorato …..federer williams non c’entrano

9
barra de boca 13-03-2015 12:03

@ Masha94 (#1289795)

Nella vita non sempre si ottiene quello che si merita..dovresti saperlo se segui tennis.ci vuole fortuna..applicazione..voglia di sacrificarsi e molte altre cose.ma a livello di braccio y talento allo stato puro questo non era secondo a nessuno.stanne certo.
La storia del tennis è. Piena di medi buon giocatori che abbiano vinto slam ma che non sono nemmeno lontanamente paragonabili a marcelo

8
Masha94 13-03-2015 11:36

@ barra de boca (#1289725)

Se è era così disumano come mai non ha mai vinto uno Slam?! :shock:
Cioè,se questo tizio è un mostro allora un Federer o una Serena (mi scuso con chi è religioso) sono Dio sceso in terra…..

7
Loracolo (Guest) 13-03-2015 10:49

…forse perché era in sudamerica. Anche perché ha sempre sostenuto che il più grande talento mai allenato fosse Malisse

6
aquarius74 (Guest) 13-03-2015 10:30

sarà contento Agassi…..

5
bao.bab (Guest) 13-03-2015 09:37

…si vabbe’… sono le classiche dichiarazioni che fai quando hai la pretesa di non essere banale…

4
barra de boca 13-03-2015 09:31

AMPIAMENTE PRONOSTICATO IN TESTA A PAFORT.

il braccio sinistro di dio

mai visto uno cosi in vita mia si allenava bendato a baires quando l’ho visto dal vivo con una fascetta nera e dopo ci venne vicino per dimostrarci che la fascia era spessa e non si vedeva niente,una roba PAZZESCA,riusciva a tirare winner bendato 4 volte su 10 contro la macchina sparapalle lanciapalle. mai visto uno cosi qualcosa di disumano.

idolo assoluto

3
christian (Guest) 13-03-2015 09:29

se al talento non si fanno seguire i risultati…..tutti abbiamo talento! :mrgreen: e non mi venite a dire che rios è stato n1, dominatore sulla terra, ecc. la verità è che non ha mai vinto uno slam! :neutral: e cmq penso che rios avesse un talento pazzesco, incredibile, anche se inferiore cmq ad agassi, ma come ho iniziato la frase se non si abbina il talento ai risultati è come andare con una bella ragazza e fare cilecca sul piu bello :mrgreen:

2
grandepaci 13-03-2015 09:09

be a 83 anni puo´aver svalvolato :wink:

1

Lascia un commento