Video del Giorno Copertina, Video

Video del Giorno: L’incredibile errore arbitrale subito da Francesca Schiavone…. Ma l’arbitro dormiva?

13/03/2015 00:12 115 commenti
Grave errore arbitrale ad Indian Wells
Grave errore arbitrale ad Indian Wells

Clamoroso errore arbitrale nel match di Francesca Schiavone contro la cinese Lin Zhu nel primo turno di Indian Wells.
Francesca dopo aver vinto il primo set per 6 a 0, nel secondo set sotto per 3 a 5, 15-40 ed era alla battuta, credeva di aver annullato il primo set point con una bella palla corta (che la tennista asiatica recuperava facendo rimbalzare però, dopo il recupero, la pallina sul proprio campo), ma incredibilmente l’arbitro non vedeva la cosa (era anche dalla sua parte del campo) e regalava il punto alla cinese, che incredibilmente accettava la decisione e cambiava campo.

La Schiavone ha anche chiesto all’avversaria se la palla fosse rimbalzata dentro al suo campo (“guarda che siamo in diretta tv”), ma lei senza alcun problema diceva di non averla fatta rimbalzare a terra e vinceva in questo modo la frazione per 6 a 3.


Francesca Schiavone ed il grave errore… di livetennisit


TAG: , , , ,

115 commenti. Lasciane uno!

Simone (Guest) 15-03-2015 14:36

Come c’è la prova televisiva nel calcio dovrebbe esservi anche nel tennis.
Se bari devi essere squalificato

115
l Occhio di Sauron 15-03-2015 14:35

allora io vado contro corrente..

Per me quella a fine corsa si è buttata avanti tra l’altro a testa bassa e non ha capito neanche lei come l’ha colpita.

L’errore c’è stato (e macroscopico pure) ma lì a vederlo ci doveva essere l’arbitro. Io credo che sia del tutto plausibile che quella sia in buona fede.

(Se poi non lo era allora è chiaramente una persona ignobile, antisportiva che si merita solo……)

114
Sandro G. (Guest) 14-03-2015 23:02

Scritto da marco

Scritto da Sandro G.
quanto è grande sta donna! saper reagire in questo modo è solo da lei https://www.facebook.com/FrancescaSchiavoneOfficial/photos/a.144880325581909.33909.129609347109007/820567538013181/?type=1&comment_id=820574221345846&ref=notif&notif_t=comment_mention

Grazie Sandro, ancora una volta ci proponi un bel link.
Il post di Francesca è bellissimo. Grande campionessa, grande sportiva, grande esempio.

grazie 😉

113
marco (Guest) 14-03-2015 17:35

Scritto da Sandro G.
quanto è grande sta donna! saper reagire in questo modo è solo da lei https://www.facebook.com/FrancescaSchiavoneOfficial/photos/a.144880325581909.33909.129609347109007/820567538013181/?type=1&comment_id=820574221345846&ref=notif&notif_t=comment_mention

Grazie Sandro, ancora una volta ci proponi un bel link.
Il post di Francesca è bellissimo. Grande campionessa, grande sportiva, grande esempio.

112
Dizzo (Guest) 13-03-2015 22:09

Io penso che se il punteggio fosse stato diverso, la Zhu avrebbe ammesso che la palla è rimbalzata 2 volte, ma era un punto troppo importante e ha approfittato della grave svista di Nili, che continua ad essere il peggiore arbitro al mondo pari merito con l’inguardabile Engzell. La brutta figura l’hanno fatta entrambi, la Zhu per la poca sportività dimostrata e Nili perchè era tra l’altro li sotto e tra l’altro la palla della cinese non ha nemmeno oltrepassato la rete e Nili ha concesso il punto. Nonostante ciò continuerò a seguire la crescita della Zhu, che mi ha lasciato una discreta impressione. Speriamo Francesca possa reagire gia a Miami e chissà prendersi la sua rivincita in futuro #thisissport

111
sasuzzo 13-03-2015 22:02

Scritto da camilagiorgihuge
Al di là del fatto che il furto del punto incriminato era un set point e quindi molto importante, è una questione di rispetto delle regole dello sport, la Zhu è un’ottima giocatrice e magari avrebbe vinto anche senza quel punto, ma non stiamo parlando di chi meritava di vincere il match, stiamo parlando del fatto che nello sport non si deve barare, chi lo fa è squallido e dei valori dello sport non ha capito nulla. Lasciamo perdere i discorsi del business, dei soldi ecc. chi bara deve essere punito perché disonora i valori dello sport.

ma è cinese, che t’aspettavi…

110
camilagiorgihuge (Guest) 13-03-2015 20:36

Al di là del fatto che il furto del punto incriminato era un set point e quindi molto importante, è una questione di rispetto delle regole dello sport, la Zhu è un’ottima giocatrice e magari avrebbe vinto anche senza quel punto, ma non stiamo parlando di chi meritava di vincere il match, stiamo parlando del fatto che nello sport non si deve barare, chi lo fa è squallido e dei valori dello sport non ha capito nulla. Lasciamo perdere i discorsi del business, dei soldi ecc. chi bara deve essere punito perché disonora i valori dello sport.

109
annibale (Guest) 13-03-2015 19:12

niente a che vedere con lo sport. veramente triste voler vincere a tutti i costi.

108
Renato (Guest) 13-03-2015 18:02

Scritto da io

Scritto da Fabio adora Maria Kirilenko

Scritto da Fabius
E se la cinese avesse ragione?
La Zhu è stata messa di fronte ad una scelta, dopo che l’arbitro (dormiglione e pilatesco) ha proposto di sentire lei e dopo che Francesca l’ha avvisata che era in diretta TV a livello mondiale.
Ha dovuto scegliere se perdere la faccia o perdere un punto.
Chi siamo noi per giudicare? Lei è la miglior conoscitrice di sè stessa, ed ha valutato che la sua reputazione vale meno di un punto.
Credo che abbia ragione.

quoto

Beh, dai, un set point però, mica un punto qualsiasi!

Grandissimo Fabius, sei riuscito a esorcizzare il mio sdegno

107
Vince 13-03-2015 17:47

Scritto da pinkfloyd

Scritto da Vince
@ pinkfloyd (#1289987)
Pink, lo vedi che certi argomenti rispuntano sempre
basta anche solo un punto rubato a farli riaffiorare
come si diceva l’altro giorno nel thread su Souza, c’è una sorta di razzismo inconsapevole e strisciante nella nostra società…e quelli che lo negano, sono i primi ad esserne toccati da vicino.

E lo so, è inevitabile. Pretesti a senso unico e mirati.
Ma ognuno la pensa come vuole, l’ho scritto l’altro giorno, il problema non è il mio o il nostro.
Poi qui già è complicato parlare di tennis in modo spicciolo, immagina ergersi in cotante discussioni.
L’avesse fatto un’americana, magari bianca, o un’italiana stessa, la discussione sarebbe finita già ieri sera, con massimo 20 commenti.
Non importa, mi dispiace per la Schiavo, che aveva asfaltato la Zhu nel primo set, non mi aspettavo calasse così, questa era una partita da vincere per lei ma si rifarà alla prossima, giocando bene dal primo all’ultimo punto

Se l’avesse fatto un’italiana, la diatriba si sarebbe creata tra:
1)quelli che l’attaccavano, a prescindere dall’episodio, perchè non ce l’hanno in simpatia
2)quelli che invece ce l’hanno in simpatia, che l’avrebbero giustificata, magari dicendo che “così fan tutti” 🙂

ma di certo nessuno avrebbe detto che “gli italiani rubano” 🙂

PS: ormai mi sto convincendo che la Li sia lussemburghese 😉

106
Sandro G. (Guest) 13-03-2015 17:46
105
utente non registrato 13-03-2015 17:44

vabbe ragazzi ma come si fa a dire che il punto non era importante…era un set point …sarebbe stato fondamentale tenere quel turno di servizio e ripartire eventualmente con la battuta nel terzo set…da quel momento l atteggiamento della schiavo e cambiato da quel momento…il terzo set non l ha praticamente giocato…come fate a dire che il suo linguaggio del corpo nel terzo set era uguale ai primi 2 set….poi si puo imputare alla schiavo di avere una scarsa tenuta mentale e di sciogliersi per un quindici…pero il momento era topico e il punto era importante….un tennista deve fare solo i punti che gli servono per vincere la partita ne uno in piu ne uno in meno….detto questo cinese squallida e arbitro assurdo a questi livelli….rimarra nella storia come il furto ad hantuchova da parte della kerber che in quel caso doveva essere presa a schiaffi dalla slovacca

104
pinkfloyd 13-03-2015 17:07

Scritto da Vince
@ pinkfloyd (#1289987)
Pink, lo vedi che certi argomenti rispuntano sempre
basta anche solo un punto rubato a farli riaffiorare
come si diceva l’altro giorno nel thread su Souza, c’è una sorta di razzismo inconsapevole e strisciante nella nostra società…e quelli che lo negano, sono i primi ad esserne toccati da vicino.

E lo so, è inevitabile. Pretesti a senso unico e mirati.
Ma ognuno la pensa come vuole, l’ho scritto l’altro giorno, il problema non è il mio o il nostro.

Poi qui già è complicato parlare di tennis in modo spicciolo, immagina ergersi in cotante discussioni.
L’avesse fatto un’americana, magari bianca, o un’italiana stessa, la discussione sarebbe finita già ieri sera, con massimo 20 commenti.

Non importa, mi dispiace per la Schiavo, che aveva asfaltato la Zhu nel primo set, non mi aspettavo calasse così, questa era una partita da vincere per lei ma si rifarà alla prossima, giocando bene dal primo all’ultimo punto 😉

103
pierrot (Guest) 13-03-2015 16:39

@ Fede-rer (#1290029)

fose ce un attimo di esagerazione e sicuramente la schiavone avrebbe perso
pero sarebbe stato un bel spot per la zhu riconnoscere il suo sbaglio un po meno per l’arbitro, ma ho un po di dubbi se quel episodio sarà solo isolato spero di essere smentito nei prossimi incontri ma non e il migliore modo di farci conoscere

102
Fede-rer 13-03-2015 16:21

@ pierrot (#1290015)

Beh, adesso però non esageriamo! Sono il primo ad aver scritto cose dure, però ora non diventiamo fondamentalisti, please!
1) Si è comportata malissimo, siamo d’accordo. Ma può anche darsi, per esempio, che se ne sia pentita e chieda scusa.
2) Ce ne sono stati tanti di casi di anti-sportività… Se succede una volta in carriera, tanto più a 18 anni non è certo un simbolo di grande educazione sportiva, ma può anche darsi che sia un errore isolato che farà crescere e maturare la ragazza e le farà imparare come si sta in campo Non la si può crocefiggere adesso! Ha sbagliato, sarà addidata, sarà rimproverata. Certo, se lo rifarà sarà da censurare ma un errore nella vita può capitare!
3) Francesca non ha perso per quella palla, sarebbe come nascondersi dietro un dito. Una ex campionessa del Roland Garros contro una ragazzotta di 18anni non fenomenale non può essere giustificata per un singolo punto andato storto. Con l’esperienza che ha deve metterci il doppio della rabbia e far vedere ad una ragazzina maleducata perchè ha vinto uno Slam e chi è Francesca Schiavone. Purtroppo non l’ha fatto e questo è il mio rammarico più grosso.

101