Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Santiago: Eliminato all’esordio Gianluigi Quinzi

10/03/2015 23:05 459 commenti
Gianluigi Quinzi classe 1996, n.375 del mondo
Gianluigi Quinzi classe 1996, n.375 del mondo

Questo il risultato con il livescore dettagliato di Gianluigi Quinzi impegnato nel torneo challenger di Santiago ($40.000 H, terra).

Niente da fare per Gianluigi Quinzi sconfitto all’esordio.
L’azzurro, classe 1996 si è arreso a Juan Ignacio Londero, classe 1993, n.260 ATP, con il risultato di 64 64 in 1 ora e 23 minuti di partita.

Nel primo set Quinzi dopo aver annullato due palle break nel secondo game e mancata una sull’1 pari, sul 3 a 4 riusciva ad annullare un altro break point.
Sul 4 a 5 il giovane italiano, dal 15-40, annullava due palle break, che erano anche dei set point (una con un ace) e poi dopo aver annullato un altro set point, sul vantaggio pari commetteva due doppi falli consecutivi e cedeva il servizio ed il parziale per 6 a 4.

Nel secondo set Gianluigi avanti per 3 a 1, cedeva la battuta nel sesto game.
Sul 4 pari l’azzurro, dal 15-40, non sfruttava tre palle break e poi nel game successivo, sul 4 a 5, Quinzi dal 40-15 mancava due palle del 5 pari e l’argentino alla prima palla match a disposizione chiudeva l’incontro per 6 a 4.



CHL Challenger Santiago – Terra
1T Londero ARG – Quinzi ITA (0-0) 3 incontro dalle ore 16:00

CH Santiago
Juan Ignacio Londero
6
6
Gianluigi Quinzi
4
4
Vincitore: J. LONDERO

1 Aces 2
1 Double Faults 4
62% 1st Serve % 59%
29/39 (74%) 1st Serve Points Won 29/41 (71%)
14/24 (58%) 2nd Serve Points Won 11/28 (39%)
6/7 (86%) Break Points Saved 6/9 (67%)
10 Service Games Played 10
12/41 (29%) 1st Return Points Won 10/39 (26%)
17/28 (61%) 2nd Return Points Won 10/24 (42%)
3/9 (33%) Break Points Won 1/7 (14%)
10 Return Games Played 10
43/63 (68%) Total Service Points Won 40/69 (58%)
29/69 (42%) Total Return Points Won 20/63 (32%)
72/132 (55%) Total Points Won 60/132 (45%)



Quinzi ITA – Londero ARG
Feb 01, 1996 Birthday: Aug 15, 1993
19 years Age: 21 years
Italy Italy Country: Argentina Argentina
375 Current rank: 260
301 (Jul 14, 2014) Highest rank: 186 (Sep 08, 2014)
191 Total matches: 275
$37 895 Prize money: $103 492
116 Points: 192
Left-handed Plays: Right-handed


TAG: , , ,

459 commenti. Lasciane uno!

RF87 (Guest) 16-03-2015 12:28

lo rivediamo direttamente a Miami?

459
RF87 (Guest) 12-03-2015 21:26

@ fabio (#1289198)

ma che paragone è?
quando vi ci mettete d’impegno,siete allucinanti

458
Pippittu (Guest) 12-03-2015 14:15

Da concittadino spero possa entrare stabilmente nei primi 100 al mondo e giocare qualche coppa Davis, ma so che non sarà facile e molto dipenderà dalla sua voglia di lavorare per migliorarsi.

457
Lucabigon 12-03-2015 13:17

Scritto da fabio
signori con tutto il rispetto per Quinzi che spero riuscirà a fare una dignitosissima carriera,(non illudiamoci che sia un fuoriclasse),sento molti dire ancora: ha 19 anni è giovane!!!Nadal a 19 anni vinceva il suo primo RG Mats Wilander lo vinceva a nemmeno 18 Becker vinceva Wimbledon a nemmeno 18 ANNI.
Il fuoriclasse se c’è si vede anche a questa età.

Questi paragoni non hanno senso e non perdo tempo ormai nemmeno a spiegare per l’ennesima volta il perchè. O lo capisci da solo o pazienza…

456
fabio (Guest) 12-03-2015 12:34

Aggiungo Nadal è spagnolo quindi giocatore latino,questo per quelli che sostengono che i latini maturano tardi.

455
fabio (Guest) 12-03-2015 12:33

signori con tutto il rispetto per Quinzi che spero riuscirà a fare una dignitosissima carriera,(non illudiamoci che sia un fuoriclasse),sento molti dire ancora: ha 19 anni è giovane!!!Nadal a 19 anni vinceva il suo primo RG Mats Wilander lo vinceva a nemmeno 18 Becker vinceva Wimbledon a nemmeno 18 ANNI.
Il fuoriclasse se c’è si vede anche a questa età.

454
fabio (Guest) 12-03-2015 12:26

Scritto da Alessandro6.9
@ ross (#1288979)

Scritto da ross
Sono contento di non aver partecipato a questa discussione che trasuda frustrazione da tutti i pori. Intanto londero, ottimo giocatore ha dato 62 61 a robert. Gian ha fatto altri 2 ace State tutti molto tranquilli il giovanotto si farfarà. Intanto mi sto scrivendo tutti i Nick di coloro che sputano fiele.

Tu sei quello che è entrato in un topic 4 giorni fa e davanti ad una domanda magari interessante di un utente (al quale avrei anche dato una risposta sensata) ha scritto questo:
“Tutti tifosi di quinzi a quanto pare.”
La domanda era questa
Noto che nessuno ha indicato Quinzi !
E se il nostro GQ fosse davvero la sorpresa del torneo, conseguendo un buon piazzamento ?
Si da il caso che in 70 persone giocano e seguono il circuito challenger ogni settimana e sanno molto bene quando un giocatore è in ascesa e quando invece è poco in forma.
Dovremo dire che tu hai preso in giro 70 persone con questo post.
Facci capire: dovremo tutti tifare GQ?
Tra quelle 70 persone ci sono almeno un buon 50% che GQ lo tifa davvero, eppure hanno dovuto tollerare questo tuo giudizio, davvero inopportuno e poco rispettoso.
Oggi citi Robert. Ma cosa sai del Robert di questi ultimi 2 mesi? Nere ha fatto notare sotto, cosa sta per fare oggi Robert, un tennista che ha dato tutto al tennis e che ancora si diverte nel circuito, avendo poco da offrire. Ottimo… certo, come Ramirez Hidalgo che oggi le prende da tutti?
Vorresti sostenere che sbagliano coloro che vedono Quinzi molto indietro? Vorresti dire che invece non lo è, perché Londero, che lo ha battuto, lo ha sconfitto soltanto 6-4 6-4 mentre oggi ha stracciato l’altro?
Mi fai capire come funziona il tuo teorema della proprietà transitiva?
Da 2 anni la tua difesa ad oltranza fa acqua da tutte le parti: prima di ogni torneo dici che GQ esplode, vince il torneo, a prescindere da chi ci gioca, poi 3/5 giorni dopo arriva puntuale la sconfitta, quasi sempre prevedibile. E allora giù tutte le giustificazioni. Ora sulla forza (presunta) degli avversari, ora l’infortunio, ora la maturità, ora la fit e la coppa valerio. MAI UNA RIFLESSIONE SULLE COLPE DI GQ.
Cla invece ha bisogno di Commentucci per sentire da qualcuno di credibile, cose che altri avevano detto e fatto notare. Ma quando le avevano fatte notare erano dei troll (pur avendo detto le stesse cose di commentucci)
Davvero discorso da far ribaltare dalle risate

quoto in pieno

453
ross (Guest) 12-03-2015 02:00

Scritto da Alessandro6.9
@ ross (#1288979)

Scritto da ross
Sono contento di non aver partecipato a questa discussione che trasuda frustrazione da tutti i pori. Intanto londero, ottimo giocatore ha dato 62 61 a robert. Gian ha fatto altri 2 ace State tutti molto tranquilli il giovanotto si farfarà. Intanto mi sto scrivendo tutti i Nick di coloro che sputano fiele.

Tu sei quello che è entrato in un topic 4 giorni fa e davanti ad una domanda magari interessante di un utente (al quale avrei anche dato una risposta sensata) ha scritto questo:
“Tutti tifosi di quinzi a quanto pare.”
La domanda era questa
Noto che nessuno ha indicato Quinzi !
E se il nostro GQ fosse davvero la sorpresa del torneo, conseguendo un buon piazzamento ?
Si da il caso che in 70 persone giocano e seguono il circuito challenger ogni settimana e sanno molto bene quando un giocatore è in ascesa e quando invece è poco in forma.
Dovremo dire che tu hai preso in giro 70 persone con questo post.
Facci capire: dovremo tutti tifare GQ?
Tra quelle 70 persone ci sono almeno un buon 50% che GQ lo tifa davvero, eppure hanno dovuto tollerare questo tuo giudizio, davvero inopportuno e poco rispettoso.
Oggi citi Robert. Ma cosa sai del Robert di questi ultimi 2 mesi? Nere ha fatto notare sotto, cosa sta per fare oggi Robert, un tennista che ha dato tutto al tennis e che ancora si diverte nel circuito, avendo poco da offrire. Ottimo… certo, come Ramirez Hidalgo che oggi le prende da tutti?
Vorresti sostenere che sbagliano coloro che vedono Quinzi molto indietro? Vorresti dire che invece non lo è, perché Londero, che lo ha battuto, lo ha sconfitto soltanto 6-4 6-4 mentre oggi ha stracciato l’altro?
Mi fai capire come funziona il tuo teorema della proprietà transitiva?
Da 2 anni la tua difesa ad oltranza fa acqua da tutte le parti: prima di ogni torneo dici che GQ esplode, vince il torneo, a prescindere da chi ci gioca, poi 3/5 giorni dopo arriva puntuale la sconfitta, quasi sempre prevedibile. E allora giù tutte le giustificazioni. Ora sulla forza (presunta) degli avversari, ora l’infortunio, ora la maturità, ora la fit e la coppa valerio. MAI UNA RIFLESSIONE SULLE COLPE DI GQ.
Cla invece ha bisogno di Commentucci per sentire da qualcuno di credibile, cose che altri avevano detto e fatto notare. Ma quando le avevano fatte notare erano dei troll (pur avendo detto le stesse cose di commentucci)
Davvero discorso da far ribaltare dalle risate

Che quinzi possa raggiungere le semifinali di un challenger lo ha dimostrato nell’autunno 2013. Ebbene su almeno 35″tifosi” nessuno ha pronosticato quinzi ai quarti. Io sono contro le scommesse, ma 2 euro per inseguire un sogno da tifoso ce le avrei buttate. Continuerò a difendere un giovane che ha un sogno ma tu non ti ribaltare troppo dalle risate per questo.

452
pibla (Guest) 11-03-2015 23:45

Scritto da guidoyouth
@ pibla (#1288898)
è vero che c’erano commenti probabilmente troppo ottimisti ma è anche vero che quinzi stava seguendo da anni un percorso di risultati pazzesco. il numero uno junior, se vogliamo, è stato solo un dettaglio.
capitava spesso che vincesse contro gente molto più grande di lui.
insomma le aspettative si basavano su molti elementi anche se, nel momento in cui abbiamo visto i primi streaming, si è subito fatto notare che c’erano parecchie anomalie tecniche nel suo gioco.
in questo senso le critiche ci sono sempre state.

Sì certo, io ce l’ho solo con chi sputa sentenze sull’onda dell’ultimo risultato conseguito, detto questo, in cuor mio ci spero ancora e tifo per lui come per tutti gli altri ns ragazzi che ci provano, sempre, vada come vada…

451
Alessandro6.9 11-03-2015 23:16

@ ross (#1288979)

Scritto da ross
Sono contento di non aver partecipato a questa discussione che trasuda frustrazione da tutti i pori. Intanto londero, ottimo giocatore ha dato 62 61 a robert. Gian ha fatto altri 2 ace State tutti molto tranquilli il giovanotto si farfarà. Intanto mi sto scrivendo tutti i Nick di coloro che sputano fiele.

Tu sei quello che è entrato in un topic 4 giorni fa e davanti ad una domanda magari interessante di un utente (al quale avrei anche dato una risposta sensata) ha scritto questo:

“Tutti tifosi di quinzi a quanto pare.”

La domanda era questa
Noto che nessuno ha indicato Quinzi !
E se il nostro GQ fosse davvero la sorpresa del torneo, conseguendo un buon piazzamento ?

Si da il caso che in 70 persone giocano e seguono il circuito challenger ogni settimana e sanno molto bene quando un giocatore è in ascesa e quando invece è poco in forma.
Dovremo dire che tu hai preso in giro 70 persone con questo post.

Facci capire: dovremo tutti tifare GQ?
Tra quelle 70 persone ci sono almeno un buon 50% che GQ lo tifa davvero, eppure hanno dovuto tollerare questo tuo giudizio, davvero inopportuno e poco rispettoso.

Oggi citi Robert. Ma cosa sai del Robert di questi ultimi 2 mesi? Nere ha fatto notare sotto, cosa sta per fare oggi Robert, un tennista che ha dato tutto al tennis e che ancora si diverte nel circuito, avendo poco da offrire. Ottimo… certo, come Ramirez Hidalgo che oggi le prende da tutti? 😆 😆 😆
Vorresti sostenere che sbagliano coloro che vedono Quinzi molto indietro? Vorresti dire che invece non lo è, perché Londero, che lo ha battuto, lo ha sconfitto soltanto 6-4 6-4 mentre oggi ha stracciato l’altro?

Mi fai capire come funziona il tuo teorema della proprietà transitiva?

Da 2 anni la tua difesa ad oltranza fa acqua da tutte le parti: prima di ogni torneo dici che GQ esplode, vince il torneo, a prescindere da chi ci gioca, poi 3/5 giorni dopo arriva puntuale la sconfitta, quasi sempre prevedibile. E allora giù tutte le giustificazioni. Ora sulla forza (presunta) degli avversari, ora l’infortunio, ora la maturità, ora la fit e la coppa valerio. MAI UNA RIFLESSIONE SULLE COLPE DI GQ.

Cla invece ha bisogno di Commentucci per sentire da qualcuno di credibile, cose che altri avevano detto e fatto notare. Ma quando le avevano fatte notare erano dei troll (pur avendo detto le stesse cose di commentucci) 😆 😆 😆

Davvero discorso da far ribaltare dalle risate 😆 😆 😆

450
ross (Guest) 11-03-2015 22:38

Leggo cose assurde, che un giocatore a 19 anni è già formato. Federer gioca a tennis molto meglio ora che quando era n. 1 al mondo.

449
Figologo (Guest) 11-03-2015 22:10

Scritto da ross
Sono contento di non aver partecipato a questa discussione che trasuda frustrazione da tutti i pori. Intanto londero, ottimo giocatore ha dato 62 61 a robert. Gian ha fatto altri 2 ace State tutti molto tranquilli il giovanotto si farfarà. Intanto mi sto scrivendo tutti i Nick di coloro che sputano fiele.

Tipo?

448
dario (Guest) 11-03-2015 21:55

intanto mi permetto di far notare che Robert, dato giustamente favorito a 1,30, si e’ preso 6\1 6\2 in un oretta da LONDERO… 🙄

447
ross (Guest) 11-03-2015 21:49

Sono contento di non aver partecipato a questa discussione che trasuda frustrazione da tutti i pori. Intanto londero, ottimo giocatore ha dato 62 61 a robert. Gian ha fatto altri 2 ace State tutti molto tranquilli il giovanotto si farfarà. Intanto mi sto scrivendo tutti i Nick di coloro che sputano fiele.

446
Figologo (Guest) 11-03-2015 21:39

Comunque mi fa piacere leggere che il filo logico che seguivo abbia guidato la riflessione di svariati utenti.

Al contempo ribadisco che non ce l’ho con Cla, non son partito demolendo un suo punto di vista, io ho detto: “oh, magari la gente è così delusa da Quinzi perchè la gente si aspettava che Quinzi diventasse Presidente della Repubblica solo sulla base del suo rendimento junior”.

Cioè un discorso che mi sembra ancora moderatamente logico e comprensibile.

Poi è arrivato Cla a dire, semplicemente, che non è vero che la gente si aspettava molto, forse troppo, da Quinzi.

E alle 21:38 leggo che non sono stato in grado di “PRODURRE PROVE”.

Grazie Cla, mi hai strappato un sorriso.

445
Figologo (Guest) 11-03-2015 21:33

Scritto da braccino
Il povero Quinzi non ha nessuna colpa e nessuno gli ha mai sparato adddosso come qualcuno ha detto qualche decina di post fa. Quello che è sempre stato veramente insopportabile dall’inizio di questa storia sono tutti i matematici che hanno fatto l’equazione fenomeno junior=campione pro.

Concetto veramente piccolino, dal quale sono partito,e che 50 post dopo non si è capito.
Cioè braccino lo ha capito.

444
Cla 11-03-2015 21:18

Scritto da wafer
@ Cla (#1288912)
Tienti pronto perche’ Giangi dovra’ giocare le quali a Miami.
I commenti sul fatto che sia una WC inutile e ingiustificata sono gia’ iniziati una settimana fa.

L’hanno data a lui perchè numero 1 junior= numero 1 senior, mi sembra chiaro.

443
drummer (Guest) 11-03-2015 20:46

@ Buon Rob (#1288627)

e aggiungo, visto che ci sarebbe anche da ridere, e qui chiamo in causa la redazione, perchè non se ne può più di un simile comportamento, che al mio commento che chiami in causa (che nel frattempo ho letto, incuriosito), rispondesti che eri d’accordo con me.
E comunque non ho mai scritto da nessuna parte che la giorgi non valeva i 100.

la tua in poche parole è una diffamazione, e mi chiedi pure di ammettere di “aver sbagliato” su una cosa che non ho mai detto (e alla quale mi davi ragione).

442
wafer 11-03-2015 20:45

@ Cla (#1288912)

Tienti pronto perche’ Giangi dovra’ giocare le quali a Miami.
I commenti sul fatto che sia una WC inutile e ingiustificata sono gia’ iniziati una settimana fa.

441
El92 11-03-2015 20:37

Non so come facciate a tirare su 430 commenti su una sconfitta, visto che la situazione è quella che è purtroppo.
Io mi limito a dire che mi dispiace per Gian e spero riprenda la sua corsa.
Forza ragazzo!

440
drummer (Guest) 11-03-2015 20:23

Scritto da Buon Rob

Scritto da drummer

Scritto da Buon Rob

Scritto da Buon Rob

Scritto da drummer
@ Buon Rob (#1288140)
La Giorgi neanche nei 100??? Certo, 2 o 3 utenti rispetto agli altri 97-98 che la vedevano nei dieci. Vatti a vedere gli articoli ai primi successi negli itf nordamericani a fine 2009 (dove troverai anche i miei commenti), va bene tutto ma non scriviamo inesattezze colossali, perlomeno cercati un altro esempio.

Vabbè, linko un topic a caso: http://www.livetennis.it/post/59753/un-2010-quasi-da-dimenticare-per-camila-giorgi/
Se poi qualcuno mi recupera la data di un head-to-head tra Giorgi e Min ripesco quel topic, che ho perfettamente in mente nella mia memoria.

Qui una chicca: una discussione sulla Giorgi nel 2011 tra..me e drummer.
http://www.livetennis.it/post/89991/italiane-nei-tornei-itf-i-risultati-delle-azzurre-58/comment-page-1/#comments
Segnalo poi un certo “roby” (mio omonimo solo nel nome di battesimo, per fortuna) che pronosticava per la Giorgi “forse un ingresso nei 100 dopo qualche anno” e un pato che vedeva ormai perso il treno per una Giorgi che ai tempi pareva già “anziana per il grande tennis”.
E’ il solito discorso di dodici mesi fa “Vanni gioca come il mio amico Brogi e non entrerà mai nei 300!!!!one!!!”.
Ci vorrebbe più misura.

La cosa veramente fastidiosa tua, è che usi tutte le eccezioni come regola, e basta che uno abbia detto UNA VOLTA qualcosa non di tuo gradimento, lo vai a ripescare e a riproporre, quando onestamente non ne frega nulla a nessuno. Ah, dimenticavo, usi ovviamente tutte le eccezioni come regola a TUO favore, ci mancherebbe.
Non m’interessano neanche i post che hai citato, e non ho neppure bisogno e voglia di andarli a vedere, perchè, a differenza tua, io ho una visione D’INSIEME, e prendendo come spunto il tuo esempio insensato, ti posso dire che so bene che a fine 2009 quando la giorgi iniziava a far risultati sul cemento nordamericano, e soprattutto, abbiamo iniziato a vedere gli streaming, c’era quasi solo esaltazione qui, e semmai previsioni esagerate in positivo. Anzichè andare a tirare fuori un paio di post, cercane 300-400 e poi tirane le somme..
ah, pubblicali tutti qui magari, così risulti ancora più “digeribile” da leggere.
Infine, dimenticavo, visto che è un termine che citi spesso (non mi pare peraltro che tu ne conosca il pieno significato, usa wikipedia, è un bell’aiuto), il TROLL fra tutte le caratteristiche, ha quella di entrare sempre nelle discussioni criticando un pensiero comune, ponendosi con insistenza, e con fonti spesso confuse o inesatte, per porsi al centro dell’attenzione, catturare il seguito di pochi, gettare discordia fra tutti gli altri, ed infastidire tutto il resto della community.
ESATTAMENTE QUELLO CHE FAI TU.
E non sei il primo che vedo.

In soldoni invece che scrivere “ok, mi ero sbagliato ma non lo voglio ammettere” preferisci ribaltare il discorso, accusando chi posta dati e linka topic di essere un troll.
Perfetto.
“Non sono stato io ad accoltellarlo è stato lui a colpire il mio coltello con la schiena”.
Per fortuna hai almeno ammesso di non voler leggere i topic linkati. Sapevi cosa avresti trovato scritto.
“Io ho visione d’insieme!!!!!one!!!!”. Ma non facciamo ridere i polli!!

in soldoni, i commenti, le statistiche, ecc. ecc.
vanno messi nel contesto in cui sono fatti (v. quando ho scritto il commento sulla giorgi, nel 2011, quando non giocava mai e senza che nessuno sapesse il perchè, commenti così ce ne sono centinaia e vuoi sapere cosa ne penso? legittimi), ma questo a te ovviamente non interessa.

Nel 2009 io c’ero a commentare, tu direi di no (e non si stava male eh..) vai a citare, cerca cerca..

ribadisco, per me tu sei solo qui per trollare, e sei molto fastidioso.

le tue citazioni sono insignificanti perchè non vogliono dire assolutamente nulla, le pubblichi ma non sei capace di contestualizzarle, e, cosa ancora più grave, non rispetti le opinioni altrui.

ribadisco? ma sì, TROLL.

439
Buon Rob (Guest) 11-03-2015 20:23

Scritto da Pato

Scritto da Buon Rob

Scritto da Pato

Scritto da Buon Rob

Scritto da Buon Rob

Scritto da drummer
@ Buon Rob (#1288140)
La Giorgi neanche nei 100??? Certo, 2 o 3 utenti rispetto agli altri 97-98 che la vedevano nei dieci. Vatti a vedere gli articoli ai primi successi negli itf nordamericani a fine 2009 (dove troverai anche i miei commenti), va bene tutto ma non scriviamo inesattezze colossali, perlomeno cercati un altro esempio.

Vabbè, linko un topic a caso: http://www.livetennis.it/post/59753/un-2010-quasi-da-dimenticare-per-camila-giorgi/
Se poi qualcuno mi recupera la data di un head-to-head tra Giorgi e Min ripesco quel topic, che ho perfettamente in mente nella mia memoria.

Qui una chicca: una discussione sulla Giorgi nel 2011 tra..me e drummer.
http://www.livetennis.it/post/89991/italiane-nei-tornei-itf-i-risultati-delle-azzurre-58/comment-page-1/#comments
Segnalo poi un certo “roby” (mio omonimo solo nel nome di battesimo, per fortuna) che pronosticava per la Giorgi “forse un ingresso nei 100 dopo qualche anno” e un pato che vedeva ormai perso il treno per una Giorgi che ai tempi pareva già “anziana per il grande tennis”.
E’ il solito discorso di dodici mesi fa “Vanni gioca come il mio amico Brogi e non entrerà mai nei 300!!!!one!!!”.
Ci vorrebbe più misura.

mah ancora sei qui a parlare?…
se vuoi ti tiro fuori i post in cui dicevi che Grace Min era il nuovo fenomeno del tennis mondiale e che il croato Marcan quando sconfisse Bolleli nelle quali di Umago 2011, era un crack dal talento purissimo…ma per favore…
non ho mai scritto che la Giorgi avesse perso il treno…ho sempre scritto che aveva/ha grande talento ma non disciplinato…e poi a distanza di 3 anni non è che parliamo di una Top 10…n.33 con nel 2015 uno score di 6 v e 5 s…ovvio che abbia ancora tempo per arrivarci ma mi sembra che sia distante da molte giocatrici e la sua incostanza di rendimento non mi sembra sia superata…o no?
Per favore, riponi la tua prosopopea, cerca di rispettare le opinioni degli altri…è un forum dove si esprimono opinioni e le mie sono sempre state improntate e basate su fatti e non supposizioni…vedi di fare lo stesso. Un caro saluto da “un” PATO…

Sulla Min io scrissi (infatti linkando i ltopic, come fa solo chi è sicuro di quanto scrive) che “probabilmente sarebbe emrsa tra le prime al mondo”.
Vista la giovane età, non vedo cosa ci sarebbe ancora di sbagliato. Se poi non emergerà, ammetterò di essermi sbagliato, come fanno tutte le persone serie.
E ribadisco il SERIE.
Le persone poco serie danno giudizi e poi non verificano.
Le persone SERIE danno giudizi e poi verificano se avevano avuto ragione o torto. E se avevano avuto torto, si scusano.
Perché sono persone SERIE.

vedo che hai tralasciato marcan….se sei SERIO (dubito) parla anche di quello… sulla MIN hai scritto che sarebbe diventata una veramente forte….basta questo…il dettaglio lo lascio a te che hai tempo di star lì a criticare tutto senza fare alcuna auto-critica….poi i giudizi e le opinioni parlate e ragionate e non urlate (come sono sempre le mie) sono fatte per essere rispettate. Ti prego di agire di conseguenza e di non usare aggettivi e atteggiamenti irrispettosi quando nessuno manca di rispetto a te.
Sei sempre qui a pontificare, quando bisognerebbe usare umiltà e rispetto. FALLO!
E poi scusa, se uno esprime una opinione, essendo tale, e fatta in buona fede di cosa si deve scusare? L’ha espressa nell’ambito di un rispetto reciproco. Ha sbagliato? Meglio così, ma questo non significa che non deve più esprimerne di opinioni.
Esiste ancora il diritto e la libertà di espressione?

Ma io spero che tu stia trollando, perché non ci credo che uno possa scrivere “vabbè, io esprimo le mie opinioni perciò nessuno può dire se sono giuste o sbagliate”.
Quindi se io dico “per me Nadal è scarso sulla terra battuta” o “Federer è scarso nel gioco a volo” secondo te esprimo un’opinione?
Opinione è “preferisco Federer a Nadal” o viceversa.
Qua si fa molta confusione sul concetto “libertà di espressione”.
Chiunque è sì libero di dire ciò che vuole (nei limiti della libertà degli altri, come evidente a tutti, anche a te spero) ma si è ovviamente liberi di dire “ti eri sbagliato e di grosso”.
Troppo comodo dare giudizi senza mai preoccuparsi se i giudizi precedenti fossero giusti o sbagliati.
Ci vorrebbe meno impulsività e più razionalità.

438
Cla 11-03-2015 20:19

Scritto da guidoyouth
@ pibla (#1288898)
è vero che c’erano commenti probabilmente troppo ottimisti ma è anche vero che quinzi stava seguendo da anni un percorso di risultati pazzesco. il numero uno junior, se vogliamo, è stato solo un dettaglio.
capitava spesso che vincesse contro gente molto più grande di lui.
insomma le aspettative si basavano su molti elementi anche se, nel momento in cui abbiamo visto i primi streaming, si è subito fatto notare che c’erano parecchie anomalie tecniche nel suo gioco.
in questo senso le critiche ci sono sempre state.

E’ esattamente così.
Molti seguono Quinzi da quando aveva 12 anni e vinceva tornei giovanili perdendo 2 game a torneo.
Batteva regolarmente i piú grandi di lui (coi coetanei neppure giocava).
Ai primi streaming sono balzati chiaramente agli occhi i difetti tecnici, che abbiamo sempre sottolineato. Ma ricordo bene che persone competenti (Commentucci prima di tutti), aveva avvisato già prima sui grandi pregi di Quinzi ma anche sui suoi limiti, che poi ora sono stati confermati.
Ma una cosa è Commentucci che parla perchè sa quel che dice, altra è sentire il solito fenomeno pontificare sul nulla.

437
Cla 11-03-2015 20:12

Scusate mi sono lasciato trasportare verso il basso.
In fondo discutere con chi piagnucola perchè qualcuno ha detto “vai campione”, “batterai Volandri” non è molto costruttivo.
Mi ritiro.

436
guidoyouth (Guest) 11-03-2015 20:03

@ pibla (#1288898)

è vero che c’erano commenti probabilmente troppo ottimisti ma è anche vero che quinzi stava seguendo da anni un percorso di risultati pazzesco. il numero uno junior, se vogliamo, è stato solo un dettaglio.
capitava spesso che vincesse contro gente molto più grande di lui.
insomma le aspettative si basavano su molti elementi anche se, nel momento in cui abbiamo visto i primi streaming, si è subito fatto notare che c’erano parecchie anomalie tecniche nel suo gioco.
in questo senso le critiche ci sono sempre state.

435
pibla (Guest) 11-03-2015 19:55

Premesso che non è una gran questione, ma davvero c’è qualcuno qui dentro che non si ricorda tutti i post del tipo “vai grande Campione” “sei il numero uno” “sei quello che aspettavamo da quarant’anni” primi cento sicuri entro la fine dell’anno” (inizio della passata stagione) “primi trenta entro il prossimo anno” (intendendo fine 2015) ed altre proiezioni ranking ancora più spinte…

Ora, si può ragionare sul peso da dare ad affermazioni di quel tipo, ma che ve ne siano state, non a decine, ma a centinaia, io non credo possa essere in discussione, c’è stata un’esaltazione, tipica di chi di tennis non ne sa nulla, basata sul solo fatto numero 1 junior= numero 1 senior, che è la stessa, troppa precipitosa denigrazione che c’è stata lo scorso anno alle prime sconfitte, anche questa indice di chi non ha la più pallida idea di come va il tennis.

Il tennis è materia da maneggiare con molta cura e cautela (il tennis dei giovani ancora di più), è come una materia informe, che spesso ti cambia sotto gli occhi e manco te ne accorgi, per cui, quello che ti pareva sicuro ed assodato oggi, non lo è più domani e viceversa e questa è una delle cose più belle di questo sport; tutti quelli che vi si approcciano con l’accetta con affermazioni tipo “oggi si vince senza se e senza ma” “vergogna” che schifo ha perso con uno cento posizioni dietro di lui”, dimostrano semplicemente di non avere la più pallida di cosa stanno parlando…e purtroppo, sono la maggioranza…

amen :mrgreen:

434
ale98 (Guest) 11-03-2015 19:28

Intanto Londero stende Robert..

433
nere 11-03-2015 19:14

@ vr46 (#1288853)

robert è un prepensionato, ha annunciato lui stesso che in questi mesi smetterà di giocare…

432
Simone_PSG_FM_PSE (Guest) 11-03-2015 18:50

Scritto da braccino
Il povero Quinzi non ha nessuna colpa e nessuno gli ha mai sparato adddosso come qualcuno ha detto qualche decina di post fa. Quello che è sempre stato veramente insopportabile dall’inizio di questa storia sono tutti i matematici che hanno fatto l’equazione fenomeno junior=campione pro.

Purtroppo il primo a fare questa equazione è stato il papà di Quinzi.

431
vr46 11-03-2015 18:42

Intanto londero sta stendendo robert che non è certo uno scarsone…io sono fiducioso..ieri comunque quinzi ha dimostrato di essere al livello di londero…ha sofferto i momenti importanti ma si può migliorare…secondo me resta comunque un torneo da cui si possono trarre anche conclusioni positive

430
Lucabigon 11-03-2015 18:20

Scritto da Alessandro6.9
@ Cla (#1288755)
Ogni volta che ti si tolgono fuori esempi, sei sempre pronto a minimizzare… accidenti!!!
Ti rifiuti di vedere. Anche quelle sono previsioni e anche quelli sono esempi di scarso rispetto di cui parlava Figologo.
Tu però continui a negare che ci siano.
Dietro post di quel genere – sono centinaia e centinaia – c’è poco rispetto per chiunque frequenti il mondo del tennis a livello challenger e futures da attore prima e da spettatore/tifoso poi
Ed è questa cultura rozza che molti (io in primis) non vorrebbero vedere su questi topic.
Bisognerebbe avere molto più rispetto delle opinioni e delle preferenze altrui (come diceva anche PATO che è un grandissimo intenditore di tennis)

Però dai davvero dobbiamo stare a discutere dei post di gente che magari ha scritto solo quell’intervento e non ha mai più scritto in questo sito? Cioè ha urtato talmente tanto la sensibilità di qualcuno il fatto che un utente abbia scritto che Quinzi poteva vincere il challenger di San Marino o che potesse asfaltare Volandri (e comunque l’ha portato al terzo che non era poco)? Queste scritte sono autentiche boiate che non vale la pena di commentare e invece stiamo qui a discutere di utenti isolati che scrivono fandonie spacciandole per numerosi post di utenti scalmanati e infervorati da Quinzi. Ma dove???

429
braccino (Guest) 11-03-2015 18:06
428
Cla 11-03-2015 18:00

Scritto da braccino
Il povero Quinzi non ha nessuna colpa e nessuno gli ha mai sparato adddosso come qualcuno ha detto qualche decina di post fa. Quello che è sempre stato veramente insopportabile dall’inizio di questa storia sono tutti i matematici che hanno fatto l’equazione fenomeno junior=campione pro.

Queste sono le tipiche affermazioni campate in aria e inventate.
Nessuno ha mai fatto questa equazione, nessuno.
Se non è sufficientemente chiaro, ripeto NESSUNO.

427
Cla 11-03-2015 17:59

Scritto da Alessandro6.9
@ Cla (#1288755)
Ogni volta che ti si tolgono fuori esempi, sei sempre pronto a minimizzare… accidenti!!!
Ti rifiuti di vedere. Anche quelle sono previsioni e anche quelli sono esempi di scarso rispetto di cui parlava Figologo.
Tu però continui a negare che ci siano.
Dietro post di quel genere – sono centinaia e centinaia – c’è poco rispetto per chiunque frequenti il mondo del tennis a livello challenger e futures da attore prima e da spettatore/tifoso poi
Ed è questa cultura rozza che molti (io in primis) non vorrebbero vedere su questi topic.
Bisognerebbe avere molto più rispetto delle opinioni e delle preferenze altrui (come diceva anche PATO che è un grandissimo intenditore di tennis)

Sono sicuro che sei sufficientemente serio e maturo per rileggerti bene il discorso.
L’utente Figologo sosteneva che ‘molti’ dicevano che Quinzi avrebbe vinto non so bene cosa a 20 anni. Affermazione sua, a cui ho chiesto prove di quel che diceva, prove che non è stato in grado di produrre.
Poi ha scritto che rideva delle perle, al che ho risposto con una battuta chiedendo di fare ridere anche noi.
Poi sei intervenuto tu, e hai ischiato le cose, portando affermazioni di utenti che nno dicono quello che sosteneva figologo.
Cominciamo da qui, rileggi e vedrai (e magari per correttezza puoi sempre ammetterlo).
Detto questo, se tu entri in un post di qualsiasi evento sportivo avrai gente che pensa in modo opposto. Ti scandalizza?
Poi che una previsione, sbagliata o giusta, sia scarso rispetto per non so chi, è un’affermazione che non sta nè in cielo nè in terra.

426
ale98 (Guest) 11-03-2015 17:54

@ pibla (#1288708)

Grande post, bravissimo!

425
guidoyouth (Guest) 11-03-2015 17:40

ci vorrà ancora molto tempo per capire la carriera di quinzi.
ormai il suo tennis è formato, non aspettiamoci grosse novità.
secondo me sta giocando al di sotto del suo potenziale nel senso che è troppo teso, troppo agitato, troppo scomposto, tutte cose che non riguardano propriamente la tecnica.
con il tempo imparerà per forza ad essere più rilassato e conseguentemente inizierà a vincere più partite.
fino a dove potrà arrivare? chi lo sa, dipende da quanta voglia avrà di sacrificarsi negli allenamenti.

424
Spero in Quinzi (Guest) 11-03-2015 17:16

Ma la finite di trarre considerazioni basandosi su una partita che non avete nemmeno visto!

423
braccino (Guest) 11-03-2015 17:01

Il povero Quinzi non ha nessuna colpa e nessuno gli ha mai sparato adddosso come qualcuno ha detto qualche decina di post fa. Quello che è sempre stato veramente insopportabile dall’inizio di questa storia sono tutti i matematici che hanno fatto l’equazione fenomeno junior=campione pro.

422
Cla 11-03-2015 16:59

Scritto da Alessandro6.9
@ Cla (#1288724)
“grande Quinzi….ha incominciato bene….che personaggio, che carattere, non ha paura di niente, cosi’ da toccare i miti del tennis odierno….”
Quinzi che parla di doping…. primo post (a proposito di Djokovic)
Appena uscito il tabellone di San Marino
http://www.livetennis.it/post/149945/challenger-san-marino-il-tabellone-principale-volandri-vs-quinzi-sfida-da-passaggio-di-consegne/
marekiaro0090 04-08-2013 14:50
“Ragazzi vorrei farvi notare che GQ a neanche 18 anni è già n.380 al mondo, se gioca bene se serve bene lo asfalta a volandri altro che pochi games,….. Volandri e un 102 ATP che gioca ancora tanto per ma è in fase discendente…. Di certo dobbiamo tifare x GQ”
Questo è il rispetto verso i tanti tifosi di altri giocatori (italiani e non)
————————————
Come vedi Cla, l’irritazione di tanti, che per 2 anni e tanti altri ancora si devono sorbire questi post di cultura calcistica, ha una ragione molto profonda di esistere

Non puoi essere serio.
Il rispetto verso i tanti tifosi di altri giocatori? Ma che c’entra?
Se dico che secondo me vince contro Volandri, non sto rispettando tifosi e giocatore?

421
Alessandro6.9 11-03-2015 16:59

@ Cla (#1288755)

Ogni volta che ti si tolgono fuori esempi, sei sempre pronto a minimizzare… accidenti!!!
Ti rifiuti di vedere. Anche quelle sono previsioni e anche quelli sono esempi di scarso rispetto di cui parlava Figologo.
Tu però continui a negare che ci siano.
Dietro post di quel genere – sono centinaia e centinaia – c’è poco rispetto per chiunque frequenti il mondo del tennis a livello challenger e futures da attore prima e da spettatore/tifoso poi
Ed è questa cultura rozza che molti (io in primis) non vorrebbero vedere su questi topic.
Bisognerebbe avere molto più rispetto delle opinioni e delle preferenze altrui (come diceva anche PATO che è un grandissimo intenditore di tennis)

420
Facciadaprete 11-03-2015 16:47

Che delusione continua: involuto e perdente praticamente con chiunque abbia un minimo di qualita’ tennistica nelle braccia. Magari facesse la carriera di Nargiso, altro che riderci sopra…

419
Sc Hermulheim 11-03-2015 16:42

@ Cla (#1288724)

Io ricordo,solo per restare alla gazzetta, un titolo in prima pagina del 2013 (vado a memoria) che diceva,più o meno”Quinzi meglio di Federer e Djokovic”,con annesso delirante articolo che vaticinava un futuro da numero uno per Quinzi poiché alcuni degli ultimi a raggiungere quella posizione erano più indietro in classifica a quell’età e avevano vinto meno da junior.
Ed è solo uno dei tanti esempi del genere sulla stampa generalista,quindi parliamo di gente che lo fa di lavoro( 🙄 !),figuriamoci cosa scrivevano i tifosi di fronte ad articoli del genere.

418
Cla 11-03-2015 16:42

Scritto da Alessandro6.9
@ Cla (#1288724)
Ho un po’ di tempo da perdere.
Ho pescato a caso da un articolo; il primo che ho trovato su quinzi
questo è il primo post di questo link
http://www.livetennis.it/post/149682/challenger-san-martino-gianluigi-quinzi-accetta-la-wild-card-secondo-invito-a-potito-starace/
“Alex (Guest) 31-07-2013 18:19
Se lo vince entra nei 300 !”
A proposito di una WC concessa per il torneo di San Marino
Naturalmente da lì, l’irritazione e la discussione che dopo si è sviluppata.
Se vuoi tornare indietro in quel mese, tutti ma proprio tutti gli articoli su Quinzi contengono di queste perle.
Leggiti in particolare gli articoli dopo la vittoria di Travaglia, dopo la partita con Cipolla, e il putiferio dopo la partita contro Volandri.
Da lì a seguire è un florilegio di previsioni errate, senza un briciolo di valutazione tecnica (a parte alcuni che frenavano)

Addirittura!
Alex che dice “Se lo vince entra nei 300 !”, è la prova schiacciante!
Ma come si permette di sperare?
Ma soprattutto non stavamo parlando di ‘certezze’?
Davvero ci volete far credere che nessuno doveva, deve e dovrà avere speranze sul futuro di Quinzi?
Perchè a voi dà fastidio?
Speranze, non certezze, segnatevelo e non forzate la realtà perchè ‘vi sta antipatico’.

417
Alessandro6.9 11-03-2015 16:28

@ Cla (#1288724)

“grande Quinzi….ha incominciato bene….che personaggio, che carattere, non ha paura di niente, cosi’ da toccare i miti del tennis odierno….”

Quinzi che parla di doping…. primo post (a proposito di Djokovic)

Appena uscito il tabellone di San Marino

http://www.livetennis.it/post/149945/challenger-san-marino-il-tabellone-principale-volandri-vs-quinzi-sfida-da-passaggio-di-consegne/

marekiaro0090 04-08-2013 14:50

“Ragazzi vorrei farvi notare che GQ a neanche 18 anni è già n.380 al mondo, se gioca bene se serve bene lo asfalta a volandri altro che pochi games,….. Volandri e un 102 ATP che gioca ancora tanto per ma è in fase discendente…. Di certo dobbiamo tifare x GQ”

Questo è il rispetto verso i tanti tifosi di altri giocatori (italiani e non) 😆 😆 😆

————————————

Come vedi Cla, l’irritazione di tanti, che per 2 anni e tanti altri ancora si devono sorbire questi post di cultura calcistica, ha una ragione molto profonda di esistere 💡 💡

416
Alessandro6.9 11-03-2015 16:12

@ Cla (#1288724)

Ho un po’ di tempo da perdere.
Ho pescato a caso da un articolo; il primo che ho trovato su quinzi

questo è il primo post di questo link
http://www.livetennis.it/post/149682/challenger-san-martino-gianluigi-quinzi-accetta-la-wild-card-secondo-invito-a-potito-starace/

“Alex (Guest) 31-07-2013 18:19

Se lo vince entra nei 300 !”

A proposito di una WC concessa per il torneo di San Marino 😆 😆 😆
Naturalmente da lì, l’irritazione e la discussione che dopo si è sviluppata.

Se vuoi tornare indietro in quel mese, tutti ma proprio tutti gli articoli su Quinzi contengono di queste perle.
Leggiti in particolare gli articoli dopo la vittoria di Travaglia, dopo la partita con Cipolla, e il putiferio dopo la partita contro Volandri.
Da lì a seguire è un florilegio di previsioni errate, senza un briciolo di valutazione tecnica (a parte alcuni che frenavano)

415
Figologo (Guest) 11-03-2015 16:02

Scritto da Cla

Scritto da Figologo

Scritto da gbuttit

Scritto da Cla
@ Figologo (#1288628)
Sì, ma siccome “quelli che davano per scontato il successo di Quinzi già a 20 anni” te li sei inventati, il discorso crolla. Io ho letto di gente con moltissime speranze, mai nessuno con queste certezze. Oppure citaci qualche caso.

Ma dai, non se li é certo inventati lui certi discorsi… ricordo benissimo qualcuno che temeva che facesse una carriera alla Gasquet… sono intervenuto (una delle poche volte quando si parla di Quinzi) dicendo “magari facesse una carriera alla Gasquet” e per poco mi ricoprivano di insulti…

Ma guarda potrei anche mettermi a riesumare perle di saggezza solo che ho paura di restarci secco per le risate.

Dai su, non fare l’egoista, facci ridere!
Citaci le perle!

Ma suvvia, dobbiamo metterci a tirare la sottile linea rossa che passa in mezzo a certezze/previsioni avventate?

Cioè io su livetennis.it devo avere l’accortezza lessicale per evitare di dover mettere la “legenda” sotto al post?
Ma ti prego.

E poi questi vaneggiamenti sono così risaputi che già 3 o 4 utenti sono intervenuti a confermarli, quindi continuo a non capire dove vuoi arrivare.

414
Cla 11-03-2015 15:55

Scritto da Figologo

Scritto da gbuttit

Scritto da Cla
@ Figologo (#1288628)
Sì, ma siccome “quelli che davano per scontato il successo di Quinzi già a 20 anni” te li sei inventati, il discorso crolla. Io ho letto di gente con moltissime speranze, mai nessuno con queste certezze. Oppure citaci qualche caso.

Ma dai, non se li é certo inventati lui certi discorsi… ricordo benissimo qualcuno che temeva che facesse una carriera alla Gasquet… sono intervenuto (una delle poche volte quando si parla di Quinzi) dicendo “magari facesse una carriera alla Gasquet” e per poco mi ricoprivano di insulti…

Ma guarda potrei anche mettermi a riesumare perle di saggezza solo che ho paura di restarci secco per le risate.

Dai su, non fare l’egoista, facci ridere! :mrgreen:
Citaci le perle!

413
Cla 11-03-2015 15:53

Scritto da gbuttit

Scritto da Cla
@ Figologo (#1288628)
Sì, ma siccome “quelli che davano per scontato il successo di Quinzi già a 20 anni” te li sei inventati, il discorso crolla. Io ho letto di gente con moltissime speranze, mai nessuno con queste certezze. Oppure citaci qualche caso.

Ma dai, non se li é certo inventati lui certi discorsi… ricordo benissimo qualcuno che temeva che facesse una carriera alla Gasquet… sono intervenuto (una delle poche volte quando si parla di Quinzi) dicendo “magari facesse una carriera alla Gasquet” e per poco mi ricoprivano di insulti…

Ma se sono così diffusi questi discorsi, perchè non avete ancora prodotto un link che sia uno? Poi dite che sono ‘molti’, ancora piú facile. Copia e incolla di utenti, giornali, giornalisti che dicono “a 20 anni Quinzi vincerà di sicuro” o discorsi simili.
Oppure confondete le speranze con le certezze e siete così testardi da non ammetterlo.

412
Figologo (Guest) 11-03-2015 15:48

Scritto da pibla

Scritto da cataflic
@ pibla (#1288656)
Avete ragione tutti e due; bisogna però ammettere che molti, non certo Lucabigon e non di certo io che l’ho visto giocare a 14 anni ed ho scritto un articolo in cui dicevo che c’era, come minimo, moltissimo da lavorare, hanno fatto l’equazione campione junior=grande carriera pro ed ora spesso sono quelli che spargono più veleno sul ragazzo
Anche io ho avuto la netta sensazione di essere davanti a qualcosa di non convenzionale.
Di solito questi giocatori o impongono un nuovo standard o non ce la fanno e le loro particolarità rimangono solo degli errori tecnici.
Per GQ è vera la seconda e senza una rifondazione ci vorrà molto tempo prima di arrivare al 100% per piccoli migloramenti incrementali.

Cataflic, tu sei un intenditore, quello che c’è stato di non convenzionale è stata una folgorante carriera junior e quindi era giusto e legittimo sperare, ma la maggior parte della gente, che di tennis non sa nulla, ha dato per scontato che sarebbe diventato un top player (cosa che, intendiamoci, io nemmeno oggi mi sento di escludere…) ed alle prime difficoltà, tutti a sparare a zero, equilibrio, come sempre, zero…ed invece, aggiungo, nonostante una brutta annata, ancora oggi è troppo presto per trarre conclusioni, in un senso o nell’altro.
Diciannove anni compiuti da un mese, la vera corsa, l’unica che conta, è appena cominciata, chi pensa di sapere con certezza come andrà a finire, vada a giocare ai pacchi su rai uno…

Prima ho parlato di golf. Negli ultimi 6 anni mi sono appassionato.
Manassero, giocatore fenomenale (sicuramente Manassero è molto di piu di Quinzi,ma mooooolto di piu) ma giovane, giovanissimo e già vincente contro i vincenti.

Bene, da un anno e mezzo è in difficoltà mostruosa, la gente parla di delusione con fretta, avventatezza, inopportunità.
Senza rendersi conto che il fisico e la testa, dai 17 ai 21 anni, subiscono RIVOLUZIONI e non solo cambiamenti.

Gli esperti provano a spiegarlo ma la stampa e il pubblico non lo capiscono, perchè parlavano già di slam.
Come se lo slam si trovasse sotto un sasso e Manassero dovesse alzarlo.

Quinzi, parere personale, vale un decimo di quello che vale Manassero.
Ma il discorso è simile.

Da premesse assurde sono state tratte conclusioni folli.
E quando la follia si scontro contro la realtà, la follia perde.

411
Lucabigon 11-03-2015 15:46

Scritto da eddy
quasi 400 commenti per una sconfitta di quinzi al primo turno di un challenger è a dir poco scandaloso..bah!!

Ah beh se hai impiegato del tempo solo per scrivere questo hai dei problemi…ahahah

410
pibla (Guest) 11-03-2015 15:42

Scritto da cataflic
@ pibla (#1288656)
Avete ragione tutti e due; bisogna però ammettere che molti, non certo Lucabigon e non di certo io che l’ho visto giocare a 14 anni ed ho scritto un articolo in cui dicevo che c’era, come minimo, moltissimo da lavorare, hanno fatto l’equazione campione junior=grande carriera pro ed ora spesso sono quelli che spargono più veleno sul ragazzo
Anche io ho avuto la netta sensazione di essere davanti a qualcosa di non convenzionale.
Di solito questi giocatori o impongono un nuovo standard o non ce la fanno e le loro particolarità rimangono solo degli errori tecnici.
Per GQ è vera la seconda e senza una rifondazione ci vorrà molto tempo prima di arrivare al 100% per piccoli migloramenti incrementali.

Cataflic, tu sei un intenditore, quello che c’è stato di non convenzionale è stata una folgorante carriera junior e quindi era giusto e legittimo sperare, ma la maggior parte della gente, che di tennis non sa nulla, ha dato per scontato che sarebbe diventato un top player (cosa che, intendiamoci, io nemmeno oggi mi sento di escludere…) ed alle prime difficoltà, tutti a sparare a zero, equilibrio, come sempre, zero…ed invece, aggiungo, nonostante una brutta annata, ancora oggi è troppo presto per trarre conclusioni, in un senso o nell’altro.

Diciannove anni compiuti da un mese, la vera corsa, l’unica che conta, è appena cominciata, chi pensa di sapere con certezza come andrà a finire, vada a giocare ai pacchi su rai uno…

409
Figologo (Guest) 11-03-2015 15:42

Scritto da gbuttit

Scritto da Cla
@ Figologo (#1288628)
Sì, ma siccome “quelli che davano per scontato il successo di Quinzi già a 20 anni” te li sei inventati, il discorso crolla. Io ho letto di gente con moltissime speranze, mai nessuno con queste certezze. Oppure citaci qualche caso.

Ma dai, non se li é certo inventati lui certi discorsi… ricordo benissimo qualcuno che temeva che facesse una carriera alla Gasquet… sono intervenuto (una delle poche volte quando si parla di Quinzi) dicendo “magari facesse una carriera alla Gasquet” e per poco mi ricoprivano di insulti…

Ma guarda potrei anche mettermi a riesumare perle di saggezza solo che ho paura di restarci secco per le risate. 😆

408
cataflic (Guest) 11-03-2015 15:29

@ pibla (#1288656)

Avete ragione tutti e due; bisogna però ammettere che molti, non certo Lucabigon e non di certo io che l’ho visto giocare a 14 anni ed ho scritto un articolo in cui dicevo che c’era, come minimo, moltissimo da lavorare, hanno fatto l’equazione campione junior=grande carriera pro ed ora spesso sono quelli che spargono più veleno sul ragazzo

Anche io ho avuto la netta sensazione di essere davanti a qualcosa di non convenzionale.
Di solito questi giocatori o impongono un nuovo standard o non ce la fanno e le loro particolarità rimangono solo degli errori tecnici.
Per GQ è vera la seconda e senza una rifondazione ci vorrà molto tempo prima di arrivare al 100% per piccoli migloramenti incrementali.

407
eddy (Guest) 11-03-2015 15:28

quasi 400 commenti per una sconfitta di quinzi al primo turno di un challenger è a dir poco scandaloso..bah!!

406
gbuttit 11-03-2015 15:27

Scritto da Cla
@ Figologo (#1288628)
Sì, ma siccome “quelli che davano per scontato il successo di Quinzi già a 20 anni” te li sei inventati, il discorso crolla. Io ho letto di gente con moltissime speranze, mai nessuno con queste certezze. Oppure citaci qualche caso.

Ma dai, non se li é certo inventati lui certi discorsi… ricordo benissimo qualcuno che temeva che facesse una carriera alla Gasquet… sono intervenuto (una delle poche volte quando si parla di Quinzi) dicendo “magari facesse una carriera alla Gasquet” e per poco mi ricoprivano di insulti…

405
Pato 11-03-2015 15:19

Scritto da Buon Rob

Scritto da Pato

Scritto da Buon Rob

Scritto da Buon Rob

Scritto da drummer
@ Buon Rob (#1288140)
La Giorgi neanche nei 100??? Certo, 2 o 3 utenti rispetto agli altri 97-98 che la vedevano nei dieci. Vatti a vedere gli articoli ai primi successi negli itf nordamericani a fine 2009 (dove troverai anche i miei commenti), va bene tutto ma non scriviamo inesattezze colossali, perlomeno cercati un altro esempio.

Vabbè, linko un topic a caso: http://www.livetennis.it/post/59753/un-2010-quasi-da-dimenticare-per-camila-giorgi/
Se poi qualcuno mi recupera la data di un head-to-head tra Giorgi e Min ripesco quel topic, che ho perfettamente in mente nella mia memoria.

Qui una chicca: una discussione sulla Giorgi nel 2011 tra..me e drummer.
http://www.livetennis.it/post/89991/italiane-nei-tornei-itf-i-risultati-delle-azzurre-58/comment-page-1/#comments
Segnalo poi un certo “roby” (mio omonimo solo nel nome di battesimo, per fortuna) che pronosticava per la Giorgi “forse un ingresso nei 100 dopo qualche anno” e un pato che vedeva ormai perso il treno per una Giorgi che ai tempi pareva già “anziana per il grande tennis”.
E’ il solito discorso di dodici mesi fa “Vanni gioca come il mio amico Brogi e non entrerà mai nei 300!!!!one!!!”.
Ci vorrebbe più misura.

mah ancora sei qui a parlare?…
se vuoi ti tiro fuori i post in cui dicevi che Grace Min era il nuovo fenomeno del tennis mondiale e che il croato Marcan quando sconfisse Bolleli nelle quali di Umago 2011, era un crack dal talento purissimo…ma per favore…
non ho mai scritto che la Giorgi avesse perso il treno…ho sempre scritto che aveva/ha grande talento ma non disciplinato…e poi a distanza di 3 anni non è che parliamo di una Top 10…n.33 con nel 2015 uno score di 6 v e 5 s…ovvio che abbia ancora tempo per arrivarci ma mi sembra che sia distante da molte giocatrici e la sua incostanza di rendimento non mi sembra sia superata…o no?
Per favore, riponi la tua prosopopea, cerca di rispettare le opinioni degli altri…è un forum dove si esprimono opinioni e le mie sono sempre state improntate e basate su fatti e non supposizioni…vedi di fare lo stesso. Un caro saluto da “un” PATO…

Sulla Min io scrissi (infatti linkando i ltopic, come fa solo chi è sicuro di quanto scrive) che “probabilmente sarebbe emrsa tra le prime al mondo”.
Vista la giovane età, non vedo cosa ci sarebbe ancora di sbagliato. Se poi non emergerà, ammetterò di essermi sbagliato, come fanno tutte le persone serie.
E ribadisco il SERIE.
Le persone poco serie danno giudizi e poi non verificano.
Le persone SERIE danno giudizi e poi verificano se avevano avuto ragione o torto. E se avevano avuto torto, si scusano.
Perché sono persone SERIE.

vedo che hai tralasciato marcan….se sei SERIO (dubito) parla anche di quello… sulla MIN hai scritto che sarebbe diventata una veramente forte….basta questo…il dettaglio lo lascio a te che hai tempo di star lì a criticare tutto senza fare alcuna auto-critica….poi i giudizi e le opinioni parlate e ragionate e non urlate (come sono sempre le mie) sono fatte per essere rispettate. Ti prego di agire di conseguenza e di non usare aggettivi e atteggiamenti irrispettosi quando nessuno manca di rispetto a te.

Sei sempre qui a pontificare, quando bisognerebbe usare umiltà e rispetto. FALLO!
E poi scusa, se uno esprime una opinione, essendo tale, e fatta in buona fede di cosa si deve scusare? L’ha espressa nell’ambito di un rispetto reciproco. Ha sbagliato? Meglio così, ma questo non significa che non deve più esprimerne di opinioni.

Esiste ancora il diritto e la libertà di espressione? 😕

404
Lucabigon 11-03-2015 15:17

Scritto da Figologo

Scritto da Cla

Scritto da Figologo
Alt.
Lucabigon, tu dici: “Quinzi non ha compiuto quel salto di qualità che un pò tutti ci aspettiamo”.
Domando: non è che magari hanno ragione quei pochi che non si aspettano il salto di qualità da Quinzi?

O che sperano che non arrivi? Hai detto tu stesso che ti sta antipatico, non certo un giudizio tecnico.

Il fatto che mi stia antipatico e che ripeto, potrebbe friggersi, non mi spinge certo a trollare su di lui e ad augurargli disgrazie.
Io quattro risate me le faccio solo col Fogna, con Quinzi nemmeno quelle.
Infatti, se non si è capito, io sto difendendo Quinzi. Povero ragazzo, è normale essere in difficoltà a 19 anni e non deve essere facile gestire il momento. Specie se su di lui sono state sovraccaricate pressioni, aspettative e previsioni vaneggianti.

Poi io in qualche caso posso capire dei vaneggiamenti. Mica tutti conoscono il tennis allo stesso modo: è normale per molti lasciarsi andare quando vedi certi risultati in tenera età. Ricordiamoci che è stato il giovane italiano ad aver raggiunto i migliori risultati in rapporto all’età in tutta la storia del tennis italiano con riferimento anche ai coetanei (e lasciate stare Nargiso perchè nel 1987-88 il tennis era diverso e i tennisti riuscivano a raggiungere il successo ad età adesso impensabili infatti Wilander a 18 anni vinceva il RG (1982), Becker a 17 vinceva Wimbledon (1985), Agassi (coetaneo di Nargiso) era già top60 quando il mancino napoletano vinceva Wimbledon junior e Chang alla stessa età vinceva anch’egli il Rg quindi vi prego basta fare paragoni con Nargiso che non poteva di certo essere considerato tra i più forti junior al mondo quando vince a Londra…)

403
Figologo (Guest) 11-03-2015 15:14

Per Lucabigon: a me non interessa sapere se dietro certe posizioni ci sia ignoranza oppure se siano create artatamente per creare il personaggio e vendere copie.

Mi interessa solo ridergli dietro e dargli dei polli.

402
nere 11-03-2015 15:13

Scritto da Figologo

Scritto da Cla

Scritto da Figologo
Alt.
Lucabigon, tu dici: “Quinzi non ha compiuto quel salto di qualità che un pò tutti ci aspettiamo”.
Domando: non è che magari hanno ragione quei pochi che non si aspettano il salto di qualità da Quinzi?

O che sperano che non arrivi? Hai detto tu stesso che ti sta antipatico, non certo un giudizio tecnico.

Il fatto che mi stia antipatico e che ripeto, potrebbe friggersi, non mi spinge certo a trollare su di lui e ad augurargli disgrazie.
Io quattro risate me le faccio solo col Fogna, con Quinzi nemmeno quelle.
Infatti, se non si è capito, io sto difendendo Quinzi. Povero ragazzo, è normale essere in difficoltà a 19 anni e non deve essere facile gestire il momento. Specie se su di lui sono state sovraccaricate pressioni, aspettative e previsioni vaneggianti.

che su quinzi siano state sovraccaricate pressioni, aspettative e previsioni vaneggianti è del tutto evidente e volerlo ignorare o negare è assurdo e fa del male del ragazzo. anch’io ho più fiducia in altri giovani (donati, napolitano, mager, perfino sonego mi piacciono di più come gioco) ma anche a me dispiace per quinzi; l’hanno vezzeggiato e convinto che sarebbe diventato un top player e ora si sta confrontando con la dura realtà che è e potrebbe restare uno dei tanti… deve essere dura per lui, una lezione di vita non da poco, se saprà superarla sarà comunque un grande.

401