Davis Cup 2015 Copertina, Davis/FedCup

Coppa Davis: Kazakistan vs Italia 1-2 – Le dichiarazione italiane. Barazzutti “In tutta la mia carriera non ho mai visto tanti errori come oggi e tutti a nostro sfavore”

07/03/2015 15:59 8 commenti
Fabio Fognini e Simone Bolelli nella foto
Fabio Fognini e Simone Bolelli nella foto

Queste le dichiarazioni dopo la vittoria dell’Italia in doppio contro il Kazakistan nel primo turno di Davis Cup.

Barazzutti ITA: “In tutta la mia carriera non ho mai visto tanti errori come oggi e tutti a nostro sfavore. Senza l’occhio di falco poteva accadere qualunque cosa.
Non avevo mai preso un warning nella mia carriera da capitano.
Quel terzo set perso in quel modo così rocambolesco poteva costarci caro non è possibile commettere certi errori su palle chiaramente sulla riga se non addirittura dentro in match così importanti e in momenti così decisivi. A lui ho solo detto che i due giocatori stavano lottando come pazzi e non era ammissibile sbagliare certe chiamate… Bravi Fabio e Simone a non perdere calma e lucidità, anche dopo avere sprecato quelle quattro palle break in avvio di quarto set, di cui tre consecutive sul 40-0 con Nedovyesov alla battuta. Sono stati grandi non solo dal punto di vista tecnico ma anche caratteriale, giocando in una situazione ambientale difficilissima e non certo per il pubblico, corretto come nella prima giornata. Hanno confermato di essere una delle coppie più forti del mondo, altrimenti sfide del genere non le vinci, soprattutto in Coppa Davis”.



Bolelli ITA: “E’ successo di tutto, siamo stati bravi a restare lucidi nei momenti più delicati. Si sa, i doppi di Davis sono quasi sempre della battaglie di nervi. Io e Fabio abbiamo dimostrato di essere una grande coppia, ad un certo punto si era messa male…”.



Fognini ITA: “Siamo stati più forti di tutto e di tutti nonostante il pessimo arbitraggio con chiamate sempre contro. Ora siamo 2-1 e in Davis spesso il doppio ha un peso importante”.


TAG: , , , , ,

8 commenti

Koko (Guest) 07-03-2015 17:31

Scritto da Papero
@ ginglegel (#1284361)
Speriamo non si comprano occhio di falco…

Impossibile farlo sistematicamente dato che ci sono i cambi di campo! Ci vorrebbe un software in grado di truccare in tempo reale la caduta della pallina quando appare sullo schermo! Un super-hacker costosissimo anche per le loro ricche finanze perchè praticamente irreperibile e non economico per un misero passaggio di turno. 😎

8
ginglegel 07-03-2015 17:28

Scritto da Papero
@ ginglegel (#1284361)
Speriamo non si comprano occhio di falco…

😆 😆

7
Sara-Fogna,Camila (Guest) 07-03-2015 17:16

Complimenti !
Ora ne rimane una di vittoria,
per accedere alprossimo turno.

6
Papero 07-03-2015 17:14

@ ginglegel (#1284361)

Speriamo non si comprano occhio di falco…

5
Koko (Guest) 07-03-2015 16:56

Scritto da ginglegel
non l’ho vista ma non mi sorprende.
il kazakistan con i soldi del petrolio è abituato a comprarsi persino i giocatori, figurarsi i giudici di linea…

Non c’è nemmeno bisogno di comprarsi i giudici di linea:sono Kazaki. Basta comprarsi giocatori Russi! 😮 Comunque come in ogni mercenarismo alla fine può mancare qualcosa a livello di cuore perchè la Davis la devi sentire sotto la pelle e gente pagata fa più serie A di tennis che Davis.

4
Antony_65 (Guest) 07-03-2015 16:35

Complimenti a Bolelli e Fognini, davvero grandi!

3
ginglegel 07-03-2015 16:26

non l’ho vista ma non mi sorprende.

il kazakistan con i soldi del petrolio è abituato a comprarsi persino i giocatori, figurarsi i giudici di linea…

2
TheDude 07-03-2015 16:04

Bravi davvero 😉

1