La prima volta di Luca Copertina, Davis/FedCup

Luca Vanni dopo la convocazione in Coppa Davis dichiara: “Sono entusiasta di questa convocazione e ci tengo a dire a tutti che non si è mai parlato di Soldi o Cachet per presenza”

26/02/2015 15:55 45 commenti
Luca Vanni classe 1985,  n.109 ATP
Luca Vanni classe 1985, n.109 ATP

Dal nuovo sito ufficiale di Luca Vanni apprendiamo le parole dell’azzurro subito dopo la convocazione come quinto uomo di Davis Cup per l’incontro Kazakistan vs Italia di Davis Cup.

Ciao a tutti! Volevo dire che ho cambiato i miei programmi che prevedevano le qualificazioni a Indian Wells,il Challenger di Dallas e le qualificazioni a Miami perchè sono diventato quinto uomo della squadra italiana nella trasferta in Kazakistan.

Sono entusiasta di questa convocazione e ci tengo a dire a tutti che non si è mai parlato di Soldi o Cachet per presenza…..Secondo me chi va in Coppa Davis va per rappresentare la propria nazione e non per soldi…..Io sono euforico e ciò rappresenterà per me un’esperienza indimenticabile…Se non mi conoscete non parlate nemmeno”.

La redazione di Livetennis si complimenta con “Lucone” per la convocazione in nazionale.

La notizia della convocazione


Fonte: Il sito ufficiale di Luca Vanni


TAG: ,

45 commenti. Lasciane uno!

AGASSI1965 (Guest) 27-02-2015 20:27

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
E qui esprimo la mia opinione.
Io sono dalla parte di Luca Vanni. Mi veniva già in mente ieri che ai tempi c’erano anche i quinti uomini ( di solito il quinto era un giovane che respirava aria di Davis, però … tipo un giovanissimo Gaudenzi, per esempio ).
La Nazionale va rispettata. Purtroppo devo dire che in molti casi non lo si è fatto.
Faccio rifermimento non solo a Volandri, Seppi, Bolelli … che spesso hanno preferito la loro programmazione ( ma allunghiamo anche ai BIG … che lo fanno più spesso … vedi Federer come esempio illustre … o gli spagnoli che in blocco hanno fatto perdere la Spagna che giocava con le riserve delle riserve … ).
Senza contare della ridicola defezione dei giocatori della mia generazione … la scusa era quella che non ci fosse ricambio ( invece dietro arrivavano dei giocatori anche migliori, visto che abbiamo poi avuto una ondata di top 100 niente male, tipo Sanguinetti, Bracciali, Volandri, Starace, Galvani etc. etc. ). Il motivo reale era quello dei soldi.
Siccome non li pagavano abbastanza, ed i soldi li ciucciavano i dirigenti, i giocatori hanno dato forfati, mandando in Finlandia gente che non poteva rinunciare di certo alla nazionale. I Nargiso, Gaudenzi, Pozzi etc. etc. ormai verso i 30 anni ed a fine carriera, era chiaro che anche se si giocavano la nazionale, tanto non perdevano nulla essendo a fine carriera.
Ed alla fine ci sono andati Navarra, Galimberti, Santopadre e Sanguinetti in Finlandia. O forse Sanguinetti no, ma Galvani. Non ricordo di preciso.
Nel caso del quinto uomo, ricordo che quando fu chiamato Starace, preferiva che non venisse convocato.
Perchè per fare da sparring, gli saltavano dei tornei importanti a livello challenger ( ovviamente in quella settimana non si giocavano tornei ATP ).
Va rispettata sia la scelta di Poto, che quella di Luca Luca.
Ovviamente situazione diversa : Poto aveva già fatto parte della nazionale, e poi ne ha fatto ancora parte, ed alla grande. Ad un certo punto non ricordo se erano 7 o 9 vittorie di fila. Avversari non di rango, ma puoi perdere anche con quelli, mica è detto che vinci matematico.
E rischiando pure : annullando anche match points ( certi sconosciuti però si chimavano addirittura Kubot … o giocatori poi diventati top 100 ).

Detto questo …
Finchè la nazionale di Coppa Davis gioca nel I Gruppo Mondiale ( Serie B ) o nel II Gruppo Mondiale ( Serie C ) contro avversarie non di rango, gli sponsor vengono meno, ed anche i compensi per i giocatori, tutti che scappano. Ma … quella settimana li devo portare la mia auto dal carrozziere … non posso venire a giocare contro il Lussemburgo …
( oltre poi a manifestare il dissenso ad avere compagni di nazionale oriundi come ad esempio Martin Vassallo Arguello … )
Quando la nazionale fa parte del tabellone principale, si cerca di diventare numeri 1 al mondo per avere il posto sicuro !
Io dico solo, come dice Luca Vanni :
LA NAZIONALE RAPPRESENTA LA TUA NAZIONE.
Non puoi rinunciarci nemmeno per sbaglio per i tuoi impegni personali.
Se lo fai, meriti che nessuno poi venga a fare il tifo per te, quando giochi i tuoi incontri.

Io avrei scritto ancora qualcosa….. :mrgreen:

45
vincentvega 27-02-2015 09:38

Scritto da Dolgo#1

Scritto da lucama vA….andare a fare il quarto in kazakistan invece di farsi la trasferta sul cemento americano,,,,mahhhh

ovviamente rispetto la sua scelta; ma io avrei preferito nettamente la trasferta americana. occasione troppa ghiotta per dare uno slancio alla carriera. certo, anche la prima convocazione ha il suo fascino, posso capirlo.

quoto…convocazione in Davis inutile visto che non giochera’.
A 30 anni per la sua carriera sarebbe stato meglio fare la trasferta americana, discorso diverso se veniva convocato per giocare

44
dieter (Guest) 26-02-2015 23:10

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#1279316)

ovviamente le qualificazioni…..ci volevi tu per spiegarmelo?…

43
fabioo (Guest) 26-02-2015 22:27

Io come quinto avrei convocato Paolo,Il Luca

42
Sc Hermulheim 26-02-2015 22:23

Scritto da Quinzi Jones

Scritto da klaus
Vanni sei un grande ma hai probabilmente il sito peggiore del mondo

non so se è il peggiore…ma credo che comuqnue stia nella top ten dei peggiori ) E’ un mito anche per questo

In realtà il vostro e’ un giudizio poco lungimirante 😉
Non ci capisce niente perché… e’ avanti nel tempo(e di ben otto anni)!

Ps:e’ solo una battuta,anzi complimenti per la realizzazione

41
Sc Hermulheim 26-02-2015 22:07

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#1279311)

Sbandy,qui nessuno ha criticato Vanni,ho già scritto che al suo posto avrei fatto lo stesso.
Io però credo che Vanni possa ambire a più del posto da sparring-riserva – che comunque sono convinto gli dia grande soddisfazione sotto il profilo umano- ,potendo ambire ad un ruolo “attivo”.
Personalmente credo che Vanni non abbia ancora espresso il meglio di sé,ma anche se mi sbagliassi e non potesse ambire almeno ad un posto nei quattro,il ” premio alla carriera” (essere aggregato come riserva) avrebbero potuto darglielo anche a Settembre (d’altronde due anni fa lo fecero con Quinzi e Donati) senza per questo fargli saltare tornei importanti,non credo che il mondo finisca lunedì prossimo.
Detto questo(e può essere condivisibile o meno), il 99% di chi ha espresso un’opinione vuole il bene di Vanni,per cui se lui è contento(e non stento a crederlo) non possiamo che esserlo a nostra volta,continuando a tifare per lui.

40
GIALAPPA SBANDY REMIX 26-02-2015 21:42

Cioè, ma da quello che dice, niente quali a Miami e niente challenger di Dallas.
Quindi salta tre settimane. Non solo le quali di Indian Wells.
Tanto ne ha ancora tante a disposizione per fare punti, e sarà anche più in forma dopo l’exploit di inizio anno, che un attimino di energie gliele ha consumate.
Ma a leggere riguardo la stesa di Fognini, non mi meraviglierei che Fognini non vada nemmeno ad Astana.
Vedremo.
Nibali non si può convocare come sesto giocatore ? Giocherebbe in casa ! :mrgreen:

39
GIALAPPA SBANDY REMIX 26-02-2015 21:16

Scritto da Quinzi Jones

Scritto da klaus
Vanni sei un grande ma hai probabilmente il sito peggiore del mondo

non so se è il peggiore…ma credo che comuqnue stia nella top ten dei peggiori ) E’ un mito anche per questo

in effetti … è dura anche leggerci dentro … ! 😯
il mio è http://www.acquistagabri.it, aperto nel 2003 ( 15 Gennaio ) ma ai tempi non c’erano facebook e tutti questi siti sul tennis, quindi ormai è alla deriva ed abbandonato.
Ma anche fatto da me, era meglio di questo.
Direi che un lucavannitennis punto it ci stava meglio al posto di appoggiarsi ad un sito esterno come estensione di esso.

38
fabio (Guest) 26-02-2015 20:57

sono contento per Luca Vanni lo merita.

37
Quinzi Jones (Guest) 26-02-2015 20:13

Scritto da klaus
Vanni sei un grande ma hai probabilmente il sito peggiore del mondo

non so se è il peggiore…ma credo che comuqnue stia nella top ten dei peggiori :)) E’ un mito anche per questo 😉

36
GIALAPPA SBANDY REMIX 26-02-2015 20:01

E qui esprimo la mia opinione.
Io sono dalla parte di Luca Vanni. Mi veniva già in mente ieri che ai tempi c’erano anche i quinti uomini ( di solito il quinto era un giovane che respirava aria di Davis, però … tipo un giovanissimo Gaudenzi, per esempio ).
La Nazionale va rispettata. Purtroppo devo dire che in molti casi non lo si è fatto.
Faccio rifermimento non solo a Volandri, Seppi, Bolelli … che spesso hanno preferito la loro programmazione ( ma allunghiamo anche ai BIG … che lo fanno più spesso … vedi Federer come esempio illustre … o gli spagnoli che in blocco hanno fatto perdere la Spagna che giocava con le riserve delle riserve … ).
Senza contare della ridicola defezione dei giocatori della mia generazione … la scusa era quella che non ci fosse ricambio ( invece dietro arrivavano dei giocatori anche migliori, visto che abbiamo poi avuto una ondata di top 100 niente male, tipo Sanguinetti, Bracciali, Volandri, Starace, Galvani etc. etc. ). Il motivo reale era quello dei soldi.
Siccome non li pagavano abbastanza, ed i soldi li ciucciavano i dirigenti, i giocatori hanno dato forfati, mandando in Finlandia gente che non poteva rinunciare di certo alla nazionale. I Nargiso, Gaudenzi, Pozzi etc. etc. ormai verso i 30 anni ed a fine carriera, era chiaro che anche se si giocavano la nazionale, tanto non perdevano nulla essendo a fine carriera.
Ed alla fine ci sono andati Navarra, Galimberti, Santopadre e Sanguinetti in Finlandia. O forse Sanguinetti no, ma Galvani. Non ricordo di preciso.
Nel caso del quinto uomo, ricordo che quando fu chiamato Starace, preferiva che non venisse convocato.
Perchè per fare da sparring, gli saltavano dei tornei importanti a livello challenger ( ovviamente in quella settimana non si giocavano tornei ATP ).
Va rispettata sia la scelta di Poto, che quella di Luca Luca.
Ovviamente situazione diversa : Poto aveva già fatto parte della nazionale, e poi ne ha fatto ancora parte, ed alla grande. Ad un certo punto non ricordo se erano 7 o 9 vittorie di fila. Avversari non di rango, ma puoi perdere anche con quelli, mica è detto che vinci matematico.
E rischiando pure : annullando anche match points ( certi sconosciuti però si chimavano addirittura Kubot … o giocatori poi diventati top 100 ).

Detto questo …
Finchè la nazionale di Coppa Davis gioca nel I Gruppo Mondiale ( Serie B ) o nel II Gruppo Mondiale ( Serie C ) contro avversarie non di rango, gli sponsor vengono meno, ed anche i compensi per i giocatori, tutti che scappano. Ma … quella settimana li devo portare la mia auto dal carrozziere … non posso venire a giocare contro il Lussemburgo …
( oltre poi a manifestare il dissenso ad avere compagni di nazionale oriundi come ad esempio Martin Vassallo Arguello … )
Quando la nazionale fa parte del tabellone principale, si cerca di diventare numeri 1 al mondo per avere il posto sicuro !
Io dico solo, come dice Luca Vanni :
LA NAZIONALE RAPPRESENTA LA TUA NAZIONE.
Non puoi rinunciarci nemmeno per sbaglio per i tuoi impegni personali.
Se lo fai, meriti che nessuno poi venga a fare il tifo per te, quando giochi i tuoi incontri.

35
GIALAPPA SBANDY REMIX 26-02-2015 19:44

Scritto da dieter
non ti conosco di persona Luca e ti stimo molto. Mi permetto di pensare che a 30 anni sia meglio giocare per la prima volta un 1000 sul cemento che fare il quinto uomo in Davis. Poi certo, accettarela convocazione puo’ essere l’anticamera di una wild card a Roma. Purtroppo la Davis conta sempre meno, i piu’ grandi la vivono come un fastidio. Spero tu possa andare a Dallas e poi a Miami. Lo dico da giornalista e appassionato.

( … il giornalismo italiano … poveri noi ! )
Per tua informazione … si trattava di giocare le quali di un 1000, non del tabellone principale di un 1000 …

34
GIALAPPA SBANDY REMIX 26-02-2015 19:41

Bravo Luca Luca. Io avevo risposto a chi scriveva ” fantasie ” che tra le quali a Indian Wells e la convocazione in Davis, chiunque avrebbe preferito la nazionale italiana, nei panni del nostro Vanni D’oro !
I migliori Vanni della nostra vita … se vai in Davis.
Lo puoi raccontare ai nipotini.
Metti che non ricapita più … che gli racconti ? che hai giocato le quali di Indian Wells ???

33

Bravo Lucone, atteggiamento giustissimo!

32
dexmat91@hotmail.it 26-02-2015 19:21

@ santopadre(dei forum) (#1279259)

Grazie…fate pubblicità!!!

31
santopadre(dei forum) (Guest) 26-02-2015 19:10

Scritto da dexmat91@hotmail.it
@ santopadre(dei forum) (#1279024)
Hai ragione…ho postato male sul sito…no Irving né Dallas ma Drummondville da testa di serie numero 6 escluso forfait…
Grazie

😉

In bocca al lupo per il sito

30
zagortenay 26-02-2015 19:03

Uno sportivo che quando gioca per la propria nazione non gliene frega un ca..o dei soldi non è altro che da ammirare! E penso proprio anche non conoscendolo che parli sinceramente! Quindi la mia ammirazione e tanti complimenti Luca!

29
Dolgo#1 (Guest) 26-02-2015 18:14

Scritto da luca
ma vA….andare a fare il quarto in kazakistan invece di farsi la trasferta sul cemento americano,,,,mahhhh

ovviamente rispetto la sua scelta; ma io avrei preferito nettamente la trasferta americana. occasione troppa ghiotta per dare uno slancio alla carriera. certo, anche la prima convocazione ha il suo fascino, posso capirlo.

28
dexmat91@hotmail.it 26-02-2015 18:00

@ santopadre(dei forum) (#1279024)

Hai ragione…ho postato male sul sito…no Irving né Dallas ma Drummondville da testa di serie numero 6 escluso forfait…
Grazie

27
Ktulu 26-02-2015 17:48

Scritto da Milanese
ragazzi qual’è il sito di Vannone?

E’ linkato.

26
BennyLions 26-02-2015 17:39

Grande Vanni.

25
Milanese 26-02-2015 17:18

ragazzi qual’è il sito di Vannone?

24
Gian Marco (Guest) 26-02-2015 17:16

Grande Lucone!

23
massipioli 26-02-2015 17:02

un grande. il minimo che poteva scrivere, dopo aver letto tutte …. dei sapientoni di stamattina che facevano una tragedia perchè doveva saltare indian wells!

22
luca (Guest) 26-02-2015 16:57

ma vA….andare a fare il quarto in kazakistan invece di farsi la trasferta sul cemento americano,,,,mahhhh

21
Papero 26-02-2015 16:56

Ma infatti non ha senso portarlo come riserva di Lorenzi, considerando superficie e stato di forma di Paolo. Comunque, complimenti lo stesso a Luca!

20
Goergestuttalavita (Guest) 26-02-2015 16:49

Cacciate il grano che se li merita !!!
Nessuno lavora solo per la gloria 😛

19
CAVELANTE 26-02-2015 16:38

GRANDE LUCA E TANTO CHE CI SEI SE TI DANNO QUALCHE CENTOMILA EURO ,,,,,,,,PIGLIALO CHE TE LO MERITI!!!!

18
santopadre(dei forum) (Guest) 26-02-2015 16:32

Grande Vanni,goditi l’esperienza…che non sarà l’unica…

ps=comunque Luca poi è iscritto al challenger in Canada quella settimana(Drummondville in Quebec),non vorrei che andasse a Dallas(Irving)per sbaglio :mrgreen:

17
GIANCA5152 (Guest) 26-02-2015 16:28

Senza parole, GRANDE UOMO, GRANDE SPORTIVO. Ciao Luca. Sondrio non dimentica.

16
ste (Guest) 26-02-2015 16:27

Luca fregatene dei commenti che leggi, l’italia è un popolo di pallonari. Tu sei un grande, vai avanti per la tua strada. Mi è bastata la tua storia, e le tue interviste post partita a rio x farmi diventare tuo ammiratore.
Viviti questa bella soddisfazione

15
winter18 (Guest) 26-02-2015 16:21

Il cachet per la presenza è già stabilita dalla Fit. Non c’è nulla di male nè di contrattato col Capitàno.
Il sogno di ogni tennista italiano, e non solo italiano, è giocare la Davis, tanto più quando viene raggiunta, con ammirevole testardaggine e grande passione, alle soglie dei 30 anni.
Tutto il resto è argomento del bar sport all’angolo della scuola.
Bravo Luca, continua così.

14
Ktulu 26-02-2015 16:20

Sei un grande Luca, Uomo vero!

13
Cwatt (Guest) 26-02-2015 16:19

Grande Luca! Peccato dovevi essere convocato come quarto uomo ma spero che questa esperienza ti sia utile, per il primo tabellone masters 1000 aspetteremo Miami! :mrgreen:

12
titamocari (Guest) 26-02-2015 16:18

Ee

Scritto da Winny
Per favore postate questo articolo a tutti quelli che hanno insultato Barazzuti per la convocazione
Complimenti Luca, ti meriti questa soddisfazione

E perché? Una volta di più doveva chiamarlo per quarto…

11
dieter (Guest) 26-02-2015 16:17

non ti conosco di persona Luca e ti stimo molto. Mi permetto di pensare che a 30 anni sia meglio giocare per la prima volta un 1000 sul cemento che fare il quinto uomo in Davis. Poi certo, accettarela convocazione puo’ essere l’anticamera di una wild card a Roma. Purtroppo la Davis conta sempre meno, i piu’ grandi la vivono come un fastidio. Spero tu possa andare a Dallas e poi a Miami. Lo dico da giornalista e appassionato.

10
danailo (Guest) 26-02-2015 16:17

Scritto da Winny
Per favore postate questo articolo a tutti quelli che hanno insultato Barazzuti per la convocazione
Complimenti Luca, ti meriti questa soddisfazione

Io ho criticato Barazzutti perche’ doveva essere il quarto uomo e non il quinto… vorrei che fosse chiaro che e’ quello credo che pensiamo in molti
e massima stima a Vanni Tennista e persona, per le emozioni soprattutto che ho vissuto sabato e domenica davanti alla tv grazie a lui

9
kenny (Guest) 26-02-2015 16:14

Scritto da Winny
Per favore postate questo articolo a tutti quelli che hanno insultato Barazzuti per la convocazione
Complimenti Luca, ti meriti questa soddisfazione

mi associo 🙂

8
Phoedrus (Guest) 26-02-2015 16:13

Un signore

7
magilla (Guest) 26-02-2015 16:06

dei buoni campioni lo si puo’ diventare anche a 30 anni…GRANDI UOMINI SI NASCE!!!….COMPLIMENTI LUCA PER LA CONVOCAZIONE E SOPRATTUTTO PER LE TUE PAROLE!

6
winter18 (Guest) 26-02-2015 16:06

Bravissimo Luca. Avanti così.

5
Fabio (Guest) 26-02-2015 16:03

Bravo Gianluca!

4
Winny (Guest) 26-02-2015 16:01

Per favore postate questo articolo a tutti quelli che hanno insultato Barazzuti per la convocazione 😯

Complimenti Luca, ti meriti questa soddisfazione 😎

3
klaus (Guest) 26-02-2015 16:01

Vanni sei un grande ma hai probabilmente il sito peggiore del mondo :mrgreen:

2
Ken_Rosewall 26-02-2015 15:59

meglio di un’agenzia di stampa!
vai Luca!

p.s. quanto ci mancava una persona come te! 😉
p.p.s. non ci sarebbe nulla di male nel ricevere un rimborso spese, sia chiaro 😎

1