Esce di scena Flavia Copertina, WTA

WTA Doha: Una Flavia Pennetta non al meglio prende una sberla da Agnieszka Radwanska

25/02/2015 14:37 80 commenti
Flavia Pennetta classe 1982, n.16 del mondo
Flavia Pennetta classe 1982, n.16 del mondo

Niente da fare per Flavia Pennetta che non al meglio della condizione (problema alla coscia destra) esce di scena al secondo turno nel torneo WTA Premier di Doha ($731.000, cemento).

L’azzurra si è arresa ad Agnieszka Radwanska, n.8 del mondo, con il risultato di 61 61 in 50 minuti di partita.

Primo set: Flavia che non era al meglio fisicamente cedeva il turno di battuta nel secondo game (a 30 dal 30-15) e poi sull’1 a 4 perdeva nuovamente il servizio (a 15 con doppio fallo sul finire del game), con la polacca che sul 5 a 1, dallo 0-30, conquistava quattro punti consecutivi, teneva il servizio e chiudeva la frazione per 6 a 1.

Secondo set: Dominava la Radwanska che strappava il servizio a Flavia nel primo game (a 30 dal 30 a 0) e poi nel terzo gioco (a 15).
Sul 5 a 1 la polacca toglieva per la terza volta nel set il servizio a Flavia (a 15 con l’azzurra che sul 15-30 commetteva un doppio fallo) e sul match point la n.8 del mondo metteva a segno una palla corta e portava a casa la partita per 6 a 1.

La partita punto per punto

WTA Doha
Flavia Pennetta
1
1
Agnieszka Radwanska [4]
6
6
Vincitore: A. RADWANSKA

F. Pennetta ITA – A. Radwanska ITA
0 Aces 3
2 Double Faults 1
62% 1st Serve % 65%
14/23 (61%) 1st Serve Points Won 20/26 (77%)
1/14 (7%) 2nd Serve Points Won 9/14 (64%)
0/5 (0%) Break Points Saved 0/0 (0%)
7 Service Games Played 7
6/26 (23%) 1st Return Points Won 9/23 (39%)
5/14 (36%) 2nd Return Points Won 13/14 (93%)
0/0 (0%) Break Points Won 5/5 (100%)
7 Return Games Played 7
15/37 (41%) Total Service Points Won 29/40 (73%)
11/40 (28%) Total Return Points Won 22/37 (59%)
26/77 (34%) Total Points Won 51/77 (66%)


TAG: , , , ,

80 commenti. Lasciane uno!

Lucio (Guest) 26-02-2015 07:53

Mah ragazzi i numeri significheranno qualcosa Rad best n.2 Pennetta n.10 .Stiamo comunque parlando di due campionesse e Flavia e’ tra quelle giocatrici che in giornata può vincere con chiunque in qualsiasi superficie. Se ieri stava male, giocare e’ stata una stupidaggine e la sportività non ha niente a che fare se invece era solo un fastidio non penso possa aver influito nella partita. Io per Lei spero sia la seconda ipotesi altrimenti chi l’ha consigliata avrà forti rimorsi. Giocare sopra un infortunio muscolare deleterio e’ dir poco.

80
Tafanus 26-02-2015 02:03

H2H: Larcher de Brito/Aharapova 1/0

79
Tafanus 26-02-2015 01:36

Mi chiedo se tanti soloni che discettano della partita la abbiano vista… In fondo non è passata, se non con ore di ritardo, su tennistv.com (che era col server in panne), ed è passata a sorpresa (e non inserita nella programmazione) in serata su supertennis (io ho beccato gli ultimi tre games)…

Ci sono siti e persone specializzati a fare l’analisi logica e grammaticale di partite non viste.

78
Tafanus 26-02-2015 01:30

Scritto da tommaso

Scritto da gbuttit

Scritto da Antonio
Ė stata principalmente la coscia ad aver causato questa sconfitta. Questa Radwanska non ė niente di che non arriverà lontano in questo torneo e pure lei ha molto da difendere la top10 la vedo insicura con tutte le pretendenti che ci sono dietro poi!

Già quando dici “niente di che” ad Aga si capisce tutto… evidentemente non ami chi gioca a tennis, ma chi gioca a baseball… e comunque chi sarebbero queste grandi pretendenti alla top 10?
Le uniche fuori dalle 10 in salita sono Pliskove e Muguruza ma sono comunque lontanissime (la Muguruza ha la metà dei punti di Aga, la Pliskova poco più), vabbè anche la matematica non é il tuo forte…

La Radwanska è una delle migliori giocatrici del circuito. Avesse giocato 20 anni fa con materiali e fisici diversi avrebbe fatto incetta di Slam. Dire che non è niente di che mi sembra veramente, ma veramente una grande, gigantesca, strepitosa… cavolata!

Già,,, se le altre avessero giocato con la Maxima Torneo di legno e col budello, e Aga con i materiali attuali, le avrebbe stracciate tutte. E se mia zia avesse le ruote, sarebbe una carriola.

77
Giovaneale (Guest) 26-02-2015 01:28

Ricapitolando..
Pennetta gioca contro Kuznetsova e per un set le prende di santa ragione.
Sul finire del suddetto set Flavia chiama il Mto e tutti pensano al peggio ed invece Flavia non vince ma stravince i due restanti set,con un gioco brillante e propositivo,raccogliendo moltissimo con il servizio (che nel primo set era stato indecente) e chiudendo spesso il punto con un vincente frutto di tanta spinta ed anticipo.Quindi bene!
Ieri gioca in doppio ed il campanello d’allarme suona:ma se stai poco bene perché lo giochi?Forse perché il disturbo alla gamba non è così invalidante?
Ritengo proprio di si!
Oggi con la Radwanska è andata come è andata ma non penso che Flavia possa risentire durante le prossime settimane di questo piccolo fastidio.
Ps.con un danno serio come uno stiramento non si può fare neanche un 15 figuriamoci tre partite in tre giorni!

76
Tafanus 26-02-2015 01:26

Scritto da Goergestuttalavita

Scritto da Vince
@ Fantumazz (#1278251)
Non tutti i numeri sono soggetti ad interpretazione, moltissimi numeri parlano da soli, altri invece necessitano di qualche ulteriore spiegazione.
E poi se sono soggetti ad interpretazione i numeri, figuriamoci quanto lo possono essere le affermazioni in libertà, prive di qualunque riscontro.
Medita anche tu

Radwanska – Pennetta 5-3. Lascio parlare i numeri e a te lascio l’interpretazione. La mia è che la Radwanska è superiore alla nostra anche se non c’è un abisso tra le due

Mi dice il notaio che la Wickmayer è davanti alla Pennetta 3/0. Credo che la Pennetta invidi molto la Wickmayer, e non veda l’ora di raggiungerla in classifica… al n° 85

75
tommaso (Guest) 26-02-2015 01:14

Scritto da Fantumazz
@ diegus (#1278225)
Eccellente, Diegus. E’ la classica “memoria selettiva”.
E si potrebbe anche allargare il campo.
Gli statistici (o presunti tali) che bazzicano questi forum, nonché gli ultrà delle varie fazioni, citano numeri su numeri sulla base dell’assunto che “i numeri non mentono mai”.
Ebbene: nulla di più falso.
In primo luogo perché i numeri sono soggetti ad interpretazione, dunque non sono così “oggettivi” come si vuole far credere.
In secondo luogo, perché gli pseudostatistici e ultrà di cui sopra sono usi fare un’operazione profondamente disonesta sotto il profilo intellettuale: citano sempre e solamente numeri che possano suffragare le loro tesi preconfezionate, omettendo “distrattamente” i numeri che potrebbero creare imbarazzo.
Roba da far rivoltare Karl Popper nella tomba.
Meditate, gente; meditate…

Hai ragionissima. Conosco un noto bloggher della brianza che per far risultare una giocatrice in una posizione più bassa di classifica di quella attualmente occupata è solito postare le classifiche future con i punti in scadenza. Ovviamente pone come limite dello scarto dei punti di volta in volta la “cambiale” più pesante della tennista in questione (Us Open nella primavera del 2014, IW poche settimane fa, Katowice oggi). In questo modo la tennista, con la classifica depurata di queste scadenze, sembra occupare una classifica inferiore a quella che occupa in realtà al momento in cui stiamo parlando.

74
t.o (Guest) 26-02-2015 00:43

Scritto da Fantumazz
@ diegus (#1278225)
Eccellente, Diegus. E’ la classica “memoria selettiva”.
E si potrebbe anche allargare il campo.
Gli statistici (o presunti tali) che bazzicano questi forum, nonché gli ultrà delle varie fazioni, citano numeri su numeri sulla base dell’assunto che “i numeri non mentono mai”.
Ebbene: nulla di più falso.
In primo luogo perché i numeri sono soggetti ad interpretazione, dunque non sono così “oggettivi” come si vuole far credere.
In secondo luogo, perché gli pseudostatistici e ultrà di cui sopra sono usi fare un’operazione profondamente disonesta sotto il profilo intellettuale: citano sempre e solamente numeri che possano suffragare le loro tesi preconfezionate, omettendo “distrattamente” i numeri che potrebbero creare imbarazzo.
Roba da far rivoltare Karl Popper nella tomba.
Meditate, gente; meditate…

Complimenti……Popper non lo avevo mai scomodato neanch’io…..che ne ho “scomodati” parecchi….. 🙂 Grazie….ci ragionerò…..ma la tua intuizione è notevole……

73
utente non registrato 25-02-2015 23:17

Scritto da Fantumazz

Scritto da gbuttit

Scritto da Fantumazz
@ gbuttit (#1277905)
@ tommaso (#1277948)
Appunto. 20 anni fa.Sarebbe ora di piantarla con questa fastidiosa distinzione “fra chi gioca a tennis e chi gioca a baseball”, che mi sa molto di puzza sotto il naso.Secondo questa teoria la Sharapova sarebbe una giocatrice di baseball. E Serena Williams chi è? La nuova “Babe Ruth”?Ma per piacere…Per quale diavolo di ragione un chop dovrebbe essere ontologicamente superiore a un dritto potente tirato un palmo dalla riga?
Comunque, pensatela pure come volete: ma nei prossimi anni il vostro palato fine sarà poco appagato visto che le nuove leve giocano tutte a baseball (secondo la vostra teoria da “illuminati”).

Per la verità chi ha solitamente la puzza sotto il naso sono quelli che amano il “baseball” che non vedono di buon occhio che fa un tennis più ragionato, più di tocco ecc… dopo di che non si discute la forza di Serena (che fa baseball ma non solo quello) o della Sharapova, per me chi trova un gioco vincente ha sempre ragione e fa bene a farlo, tuttavia sarò libero di amare di più il gioco di Aga o di Martina o devo chiedere il permesso a te o a qualcun altro?

Non devi chiedere il permesso a nessuno, men che meno a me: ama ciò che vuoi e pensala pure ti pare.
Ma come tu sei libero di pensare ed esprimere ciò che vuoi, io sono libero di dissentire.

non è l unico che la pensa cosi…i grandi del tennis hanno sempre fatto questo ragionamento….io lo appoggio in toto…è per quello che federer è considerato piu campione di nadal ecc…fermo restando che questo discorso del piattume odierno non puo essere associato a queste 2 tenniste:la radwanska è l essenza dello stile vario e di flavia,pur non piacendomi come gioca, non posso di certo dire che sia una scarsona
cmq leggendo tutti i commenti ho notato che in questo sito agneska ha molti haters,immotivati tra l altro

72
cercasifuturiroger (Guest) 25-02-2015 22:59

@ Vince (#1277961)

Facciamo decidere la redazione, è capace di esprimere giudizi corretti.

71
cercasifuturiroger (Guest) 25-02-2015 22:58

@ tommaso (#1277861)

🙂

70
cercasifuturiroger (Guest) 25-02-2015 22:57

@ pinkfloyd (#1278016)

Ecco vedi…Pink…tu riesci ad essere tifoso anche della Giorgi, mentre un “tuo amico” di lungo corso qui su Live tennis fa salti di gioia quando Camila perde…

69
cercasifuturiroger (Guest) 25-02-2015 22:50

@ Vince (#1278327)
Rad è più forte di Flavia e basta. Anche perdendo nel 2014 a IW la polacca è superiore alla brindisina. Punto.

68
jolly (Guest) 25-02-2015 21:56

Scritto da mirko.dllm

Scritto da kenny

Scritto da Goergestuttalavita
Questa vittoria ridimensiona un pochino Indian Wells dello scorso anno. Con la Radwanska non acciaccata non ci sarebbe stata partita

in che senso, che le tolgono il trofeo e lo danno alla Radwanska?

Niente,kenny,semplicemente goergestuttalavita è,a parer mio,e così lui mi sembra,uno dei soliti anti-italiani che tende a notare solo quando sono infortunati gli avversari stranieri dei nostri e delle nostre rappresentanti della racchetta,e non può fare a meno di dirlo per sminuire a tutti i costi,grandi vittorie o autentiche imprese del nostro tennis(già che sono meno frequenti rispetto a movimenti tennistici esteri ben più forti dei nostri,io direi di godercele appieno).Mentre invece se sono palesemente infortunati gli italiani in partita,immancabilmente dice che il risultato è giusto,e che la stesa presa,indica il loro reale valore.Che ci vuoi fare,sembra che alcuni utenti abbiano un conto in sospeso con i nostri tennisti,e che pare non vedano proprio l’ora che perdano(possibilmente in modo netto),infortunati o no.Mentre quando vincono i nostri tennisti,ci manca poco che entrino in lutto.Io questa gente ho rinunciato a capirla,e sinceramente,nemmeno mi interessa farlo.

Quotone per Mirko!!!
Se la Radw. batte una Penna infortunata i valori sono comunque rispettati, se invece la penna batte una radw. che a meta incontro accusa un problemino minimo (tre giorni dopo è in campo a Miami e batte 64 60 la Oprandi) allora è un risultato bugiardo!
Peccato che le avesse dato 64 61 3 settimane prima anche a dubai e li non si riscontrarono infortuni polacchi!!
io ricordo che in questo 5 a 3 sono tre le partite in cui una giocatrice ha teminato il match pur essendo debilitata almeno parzialmente e due volte è stata flavia a terminare infortunata.
Non so se lo ricordate ma doha 2011 (o dubai) 63 radw. flavia chiama la fisio per un problema alla coscia e poi chiude il secondo set 60 senza muoversi. oggi più o meno lo stesso!!!
Quindi 5 a 3 RADW. ma 2 sconfitte di flavia condizionate da chiari infortuni. Per qualche bontempone l’unico infortunio che conta è quello delle altre. Vabbèè.
Capitolo giocare si / giocare no. Sinceramente non so se la scelta di giocare lo stesso oggi, sia stata giusta. Certo è stata una scelta comprensibile per una campionessa e fighter come Flavia, ma non so se lungimirante! Speriamo in bene!

67
gbuttit 25-02-2015 21:18

Scritto da Fantumazz
@ gbuttit (#1278316)
Non capisco l’obiezione.
Forse è meglio che tu dia un’occhiata al dizionario.

L’obiezione é chiara, non si può dissentire da un gusto personale, ripeto l’esempio: se dico che le bionde sono meglio delle brune puoi dissentire e non essere d’accordo, se dico che A ME piacciono le brune più delle bionde non hai nulla su cui dissentire, é un mio gusto personale, solo io posso conoscerlo, su quali base dovresti dissentire?
Spero sia chiaro, se non lo é ancora probabilmente dovresti non solo dare un’occhiata al dizionario ma anche studiare un po’ di italiano….

66
Vince 25-02-2015 21:06

Scritto da Goergestuttalavita

Scritto da pinkfloyd
@ Goergestuttalavita (#1278288)
Ehhhh 5-3 (4-3 prima di oggi). Manco avessi detto 21-0

Difatti ho detto che non c’è’ un abisso. La Radwanska con 8 anni in meno di carriera di Flavia e’ stata N 2 ddel mondo ed è’ stabilmente nelle top 10. Ha 14 Wta in saccoccia, una finale di Wiimbledon, un prime money quasi doppio di Flavia etc.. Quisquilie

Oooh…e questi sono dati che servono a capire chi sia più forte tra le due.
Nessuno infatti qui ha scritto che la Pennetta sia più forte.

Mentre gli H2H servono a capire chi è favorita in un incontro e sul 4-3 non ci dicono molto… a maggior ragione se quella che sta a 3, ha vinto le ultime due volte.

Sono due aspetti diversi, insomma…dai che piano piano ci arriviamo 🙂

65
Fantumazz 25-02-2015 20:54

@ gbuttit (#1278316)

Non capisco l’obiezione.
Forse è meglio che tu dia un’occhiata al dizionario.

64
Goergestuttalavita (Guest) 25-02-2015 20:46

Scritto da pinkfloyd
@ Goergestuttalavita (#1278288)
Ehhhh 5-3 (4-3 prima di oggi). Manco avessi detto 21-0

Difatti ho detto che non c’è’ un abisso. La Radwanska con 8 anni in meno di carriera di Flavia e’ stata N 2 ddel mondo ed è’ stabilmente nelle top 10. Ha 14 Wta in saccoccia, una finale di Wiimbledon, un prime money quasi doppio di Flavia etc.. Quisquilie 😛

63
Tweener (Guest) 25-02-2015 20:46

Scritto da gbuttit

Scritto da Fantumazz

Scritto da gbuttit

Scritto da Fantumazz
@ gbuttit (#1277905)
@ tommaso (#1277948)
Appunto. 20 anni fa.Sarebbe ora di piantarla con questa fastidiosa distinzione “fra chi gioca a tennis e chi gioca a baseball”, che mi sa molto di puzza sotto il naso.Secondo questa teoria la Sharapova sarebbe una giocatrice di baseball. E Serena Williams chi è? La nuova “Babe Ruth”?Ma per piacere…Per quale diavolo di ragione un chop dovrebbe essere ontologicamente superiore a un dritto potente tirato un palmo dalla riga?
Comunque, pensatela pure come volete: ma nei prossimi anni il vostro palato fine sarà poco appagato visto che le nuove leve giocano tutte a baseball (secondo la vostra teoria da “illuminati”).

Per la verità chi ha solitamente la puzza sotto il naso sono quelli che amano il “baseball” che non vedono di buon occhio che fa un tennis più ragionato, più di tocco ecc… dopo di che non si discute la forza di Serena (che fa baseball ma non solo quello) o della Sharapova, per me chi trova un gioco vincente ha sempre ragione e fa bene a farlo, tuttavia sarò libero di amare di più il gioco di Aga o di Martina o devo chiedere il permesso a te o a qualcun altro?

Non devi chiedere il permesso a nessuno, men che meno a me: ama ciò che vuoi e pensala pure ti pare.
Ma come tu sei libero di pensare ed esprimere ciò che vuoi, io sono libero di dissentire.

Tu puoi dissentire se dico un risultato o una statistica errata, se do un giudizio o una valutazione tecnica che non condividi ecc… ma come fai a dissentire sul gioco che A ME piace, quello lo posso sapere solo io, sarebbe come se tu dicessi “mi piacciono le bionde” ed io dissentissi, come posso dissentire sui tuoi gusti?

Ma non prendetelo sul serio Fantumazz….guarda che Avatar che ha? :mrgreen:

62
gianni (Guest) 25-02-2015 20:39

5 3 o 6 0 il trofeo di indian Welles è venuto a casa con noi è oggi si poteva anche perdere non era una finale master1000.le italiane vanno cos’ì al momento.fanno qualche colpo forte come seppi con feder,flavia con la kerber,bolelle raunic,ma alla seconda partita sono fuori,a parte l’errani un trofeo l’ha vinto la settimana scorsa,fognini ha battuto nadal è ha perso la finale.in due settimane l’unica cosa che rimpiango è la federcup da 2 0 a 2 3 assurdo.comunque va cos’ì inutile piangersi sopra

61
gbuttit 25-02-2015 20:35

Scritto da Fantumazz

Scritto da gbuttit

Scritto da Fantumazz
@ gbuttit (#1277905)
@ tommaso (#1277948)
Appunto. 20 anni fa.Sarebbe ora di piantarla con questa fastidiosa distinzione “fra chi gioca a tennis e chi gioca a baseball”, che mi sa molto di puzza sotto il naso.Secondo questa teoria la Sharapova sarebbe una giocatrice di baseball. E Serena Williams chi è? La nuova “Babe Ruth”?Ma per piacere…Per quale diavolo di ragione un chop dovrebbe essere ontologicamente superiore a un dritto potente tirato un palmo dalla riga?
Comunque, pensatela pure come volete: ma nei prossimi anni il vostro palato fine sarà poco appagato visto che le nuove leve giocano tutte a baseball (secondo la vostra teoria da “illuminati”).

Per la verità chi ha solitamente la puzza sotto il naso sono quelli che amano il “baseball” che non vedono di buon occhio che fa un tennis più ragionato, più di tocco ecc… dopo di che non si discute la forza di Serena (che fa baseball ma non solo quello) o della Sharapova, per me chi trova un gioco vincente ha sempre ragione e fa bene a farlo, tuttavia sarò libero di amare di più il gioco di Aga o di Martina o devo chiedere il permesso a te o a qualcun altro?

Non devi chiedere il permesso a nessuno, men che meno a me: ama ciò che vuoi e pensala pure ti pare.
Ma come tu sei libero di pensare ed esprimere ciò che vuoi, io sono libero di dissentire.

Tu puoi dissentire se dico un risultato o una statistica errata, se do un giudizio o una valutazione tecnica che non condividi ecc… ma come fai a dissentire sul gioco che A ME piace, quello lo posso sapere solo io, sarebbe come se tu dicessi “mi piacciono le bionde” ed io dissentissi, come posso dissentire sui tuoi gusti?

60
pinkfloyd 25-02-2015 20:23

@ Goergestuttalavita (#1278288)

Ehhhh 5-3 (4-3 prima di oggi). Manco avessi detto 21-0

59
Vince 25-02-2015 20:22

Poi gli H2H ti possono dire chi è favorita in un incontro, (e non certo quando sono 4-3, ma quando c’è una prevalenza netta di una delle due) ma non bastano a stabilire chi sia più forte tra due giocatrici.
Per quello servono molti altri dati.

Pennetta-Razzano 1-4
Chi è più forte?

58
Vince 25-02-2015 20:09

Scritto da Goergestuttalavita

Scritto da Vince
@ Fantumazz (#1278251)
Non tutti i numeri sono soggetti ad interpretazione, moltissimi numeri parlano da soli, altri invece necessitano di qualche ulteriore spiegazione.
E poi se sono soggetti ad interpretazione i numeri, figuriamoci quanto lo possono essere le affermazioni in libertà, prive di qualunque riscontro.
Medita anche tu

Radwanska – Pennetta 5-3. Lascio parlare i numeri e a te lascio l’interpretazione. La mia è che la Radwanska è superiore alla nostra anche se non c’è un abisso tra le due

L’interpretazione è che Flavia aveva vinto gli ultimi due incontri prima di quello di oggi, quindi in condizioni normali era lecito aspettarsi una partita aperta.

Se vai nel Live di Doha trovi tutti i risultati che ho postato degli H2H tra le due giocatrici.

57
Goergestuttalavita (Guest) 25-02-2015 20:03

Scritto da Vince
@ Fantumazz (#1278251)
Non tutti i numeri sono soggetti ad interpretazione, moltissimi numeri parlano da soli, altri invece necessitano di qualche ulteriore spiegazione.
E poi se sono soggetti ad interpretazione i numeri, figuriamoci quanto lo possono essere le affermazioni in libertà, prive di qualunque riscontro.
Medita anche tu

Radwanska – Pennetta 5-3. Lascio parlare i numeri e a te lascio l’interpretazione. La mia è che la Radwanska è superiore alla nostra anche se non c’è un abisso tra le due

56
Vince 25-02-2015 19:21

@ Fantumazz (#1278251)

Non tutti i numeri sono soggetti ad interpretazione, moltissimi numeri parlano da soli, altri invece necessitano di qualche ulteriore spiegazione.

E poi se sono soggetti ad interpretazione i numeri, figuriamoci quanto lo possono essere le affermazioni in libertà, prive di qualunque riscontro.

Medita anche tu

55
Fantumazz 25-02-2015 19:12

@ diegus (#1278225)

Eccellente, Diegus. E’ la classica “memoria selettiva”.

E si potrebbe anche allargare il campo.

Gli statistici (o presunti tali) che bazzicano questi forum, nonché gli ultrà delle varie fazioni, citano numeri su numeri sulla base dell’assunto che “i numeri non mentono mai”.
Ebbene: nulla di più falso.
In primo luogo perché i numeri sono soggetti ad interpretazione, dunque non sono così “oggettivi” come si vuole far credere.
In secondo luogo, perché gli pseudostatistici e ultrà di cui sopra sono usi fare un’operazione profondamente disonesta sotto il profilo intellettuale: citano sempre e solamente numeri che possano suffragare le loro tesi preconfezionate, omettendo “distrattamente” i numeri che potrebbero creare imbarazzo.
Roba da far rivoltare Karl Popper nella tomba.

Meditate, gente; meditate…

54
lucio (Guest) 25-02-2015 19:04

Comunque a mio avviso la cosa più incredibile è che abbia giocato avendo un infortunio muscolare. Speriamo non abbia conseguenze future.

53
fabio (Guest) 25-02-2015 19:03

brutto schiaffone,capita…….

52
tommaso (Guest) 25-02-2015 18:59

Scritto da Vince

Scritto da tommaso

Scritto da Vince

Scritto da pinkfloyd
Poi ormai è finito quel torneo, è finito l’anno scorso.
Con vincitrice Flavia Pennetta e la finale s’è disputata, non è stata inventata. E’ scritta negli annali.
Come dicono gli irreprensibili tifosi erraniani: rosicate!

ma non sono alcuni tifosi di quell’altra che lo dicono sempre?
ah no, loro lo scrivono con la K…e c’è una spiegazione
come dice Tommaso, loro sono più maturi, hanno ben più di 20 anni

xkè scusa? nn posso scrivere con la k?

certo che puoi, poi però non stupirti se ti danno meno di 20 anni…almeno in quel caso una parziale giustificazione ci sarebbe

Ma guarda, non è che il fatto di dimostrare meno di 20 anni mi tocchi più di tanto. Conosco la mia età anagrafica, quella mentale e quella lavorativa e mi sta benissimo così.

51
drummer (Guest) 25-02-2015 18:51

Scritto da Goergestuttalavita
Questa vittoria ridimensiona un pochino Indian Wells dello scorso anno. Con la Radwanska non acciaccata non ci sarebbe stata partita

gulp! ma è passato un anno! 😯
questa va oltre la proprietà transitiva..

50
diegus 25-02-2015 18:40

Scritto da Vince
@ Maury (#1278188)
Fa ridere soprattutto il fatto che si consideri l’infortunio della Radwanska a IW, che al massimo le può essere costato il secondo set…e si ignori completamente invece l’infortunio di oggi della Pennetta, che l’ha condizionata dall’inizio alla fine della partita.
Secondo me la dinamica funziona così:
l’utente di turno che non ha visto la partita, ma vuole ugualmente dire la sua, legge il risultato e poi elabora il proprio commento sulla base delle poche informazioni in suo possesso.
A quel punto, il prodotto dell’elaborazione non può che essere una castroneria…a volte piccola e quindi passa inosservata, a volte invece più grande e per questo notata da tutti

E’ semplice;si ricorda solo quello che si vuole…
Si ricorda che la Radwanska era infortunata nel secondo set,ma non che nel primo set era a posto fisicamente e tuttavia le ha prese da Flavia.
Questo per quanto riguarda la Radwanska,visto che questo topic parla anche della Radwanska.
Ma poi,c’è chi ricorda il vento che danneggiò la Stephens,ma non che il vento c’era anche per Flavia.
O chi ricorda una Na Li in grande spolvero,ma non una Flavia fantastica;o chi sostiene che la Giorgi abbia fatto un favore a Flavia sbattendo fuori la Sharapova e non che quella Flavia contro quella Sharapova avrebbe potuto benissimo vincere.
Vabbe,l’importante è che nell’albo d’oro di Indian Wells ci sia scritto Flavia Pennetta,il resto conta poco.

49
Vince 25-02-2015 18:33

Scritto da tommaso

Scritto da Vince

Scritto da pinkfloyd
Poi ormai è finito quel torneo, è finito l’anno scorso.
Con vincitrice Flavia Pennetta e la finale s’è disputata, non è stata inventata. E’ scritta negli annali.
Come dicono gli irreprensibili tifosi erraniani: rosicate!

ma non sono alcuni tifosi di quell’altra che lo dicono sempre?
ah no, loro lo scrivono con la K…e c’è una spiegazione
come dice Tommaso, loro sono più maturi, hanno ben più di 20 anni

xkè scusa? nn posso scrivere con la k?

certo che puoi, poi però non stupirti se ti danno meno di 20 anni…almeno in quel caso una parziale giustificazione ci sarebbe 🙂

48
Vince 25-02-2015 18:28

@ Maury (#1278188)

Fa ridere soprattutto il fatto che si consideri l’infortunio della Radwanska a IW, che al massimo le può essere costato il secondo set…e si ignori completamente invece l’infortunio di oggi della Pennetta, che l’ha condizionata dall’inizio alla fine della partita.

Secondo me la dinamica funziona così:
l’utente di turno che non ha visto la partita, ma vuole ugualmente dire la sua, legge il risultato e poi elabora il proprio commento sulla base delle poche informazioni in suo possesso.

A quel punto, il prodotto dell’elaborazione non può che essere una castroneria…a volte piccola e quindi passa inosservata, a volte invece più grande e per questo notata da tutti 🙂

47
pinkfloyd 25-02-2015 18:18

@ Maury (#1278188)

Infatti Maury, l’andazzo è sempre quello 😉
Poi di leggere può farne benissimo a meno, ma scrivere puoi farlo, senza problemi, farebbe piacere. Ciao 🙂

46
Max (Guest) 25-02-2015 18:05

Scritto da Goergestuttalavita
Questa vittoria ridimensiona un pochino Indian Wells dello scorso anno. Con la Radwanska non acciaccata non ci sarebbe stata partita

Io penso invece che che questa partita metta Flavia e Agnieszka sullo stesso piano (quindi molto in alto), perché con avversaria limitata fisicamente il risultato (a parti invertite) è stato pressoché simile.

Spero a IW di vedere una partita con entrambe senza acciacchi.

45
tommaso (Guest) 25-02-2015 18:02

Scritto da Vince

Scritto da pinkfloyd
Poi ormai è finito quel torneo, è finito l’anno scorso.
Con vincitrice Flavia Pennetta e la finale s’è disputata, non è stata inventata. E’ scritta negli annali.
Come dicono gli irreprensibili tifosi erraniani: rosicate!

ma non sono alcuni tifosi di quell’altra che lo dicono sempre?
ah no, loro lo scrivono con la K…e c’è una spiegazione
come dice Tommaso, loro sono più maturi, hanno ben più di 20 anni

xkè scusa? nn posso scrivere con la k?

44
Maury 25-02-2015 18:01

@ pinkfloyd (#1278065)

Vedo che la gente qui cambia, ma i discorsi inutili sono sempre gli stessi, fo bene a leggere e scrivere ormai poco 🙂 Dire che questa sconfitta ridimensiona Indian Wells fa sorridere 🙂 Vabbo, Flavia auguri riposa e ci rivediamo in America 🙂

43
abracadabra (Guest) 25-02-2015 17:32

Perchè …Flavia apposto fisicamente … ?
Si deve invece scrivere … Flavia a posto fisicamente…
E’ un errore che purtroppo fanno in molti (lo scrivono anche nelle canzoni !).

Apposto è il participio passato di apporre ( ad es. … ho apposto la mia firma sul foglio …).

42
miomao (Guest) 25-02-2015 17:20

Scritto da kenny
Troppo bello il tennis! Kuz sconfigge Aga in Fed, Flavia batte Kuz, Aga batte Flavia

E questo la dice lunga sul valore delle giocatrici… accontemtiamoci di quello che passa il convento.Di qualche exploit…

41
Fantumazz 25-02-2015 17:09

Scritto da pinkfloyd
Poi ormai è finito quel torneo, è finito l’anno scorso.
Con vincitrice Flavia Pennetta e la finale s’è disputata, non è stata inventata. E’ scritta negli annali.
Come dicono gli irreprensibili tifosi erraniani: rosicate!
Mi devo mettere anch’io a fare il bambino? Mah

Hai ragione Pink.
Sono concetti di una tale solare evidenza che mi meraviglio che qualcuno faccia fatica ad accettarli.
Eppure…

40
Vince 25-02-2015 17:04

Scritto da pinkfloyd
Poi ormai è finito quel torneo, è finito l’anno scorso.
Con vincitrice Flavia Pennetta e la finale s’è disputata, non è stata inventata. E’ scritta negli annali.
Come dicono gli irreprensibili tifosi erraniani: rosicate!

ma non sono alcuni tifosi di quell’altra che lo dicono sempre?

ah no, loro lo scrivono con la K…e c’è una spiegazione
come dice Tommaso, loro sono più maturi, hanno ben più di 20 anni 🙂

39
Fantumazz 25-02-2015 17:02

Scritto da gbuttit

Scritto da Fantumazz
@ gbuttit (#1277905)
@ tommaso (#1277948)
Appunto. 20 anni fa.Sarebbe ora di piantarla con questa fastidiosa distinzione “fra chi gioca a tennis e chi gioca a baseball”, che mi sa molto di puzza sotto il naso.Secondo questa teoria la Sharapova sarebbe una giocatrice di baseball. E Serena Williams chi è? La nuova “Babe Ruth”?Ma per piacere…Per quale diavolo di ragione un chop dovrebbe essere ontologicamente superiore a un dritto potente tirato un palmo dalla riga?
Comunque, pensatela pure come volete: ma nei prossimi anni il vostro palato fine sarà poco appagato visto che le nuove leve giocano tutte a baseball (secondo la vostra teoria da “illuminati”).

Per la verità chi ha solitamente la puzza sotto il naso sono quelli che amano il “baseball” che non vedono di buon occhio che fa un tennis più ragionato, più di tocco ecc… dopo di che non si discute la forza di Serena (che fa baseball ma non solo quello) o della Sharapova, per me chi trova un gioco vincente ha sempre ragione e fa bene a farlo, tuttavia sarò libero di amare di più il gioco di Aga o di Martina o devo chiedere il permesso a te o a qualcun altro?

Non devi chiedere il permesso a nessuno, men che meno a me: ama ciò che vuoi e pensala pure ti pare.
Ma come tu sei libero di pensare ed esprimere ciò che vuoi, io sono libero di dissentire.

38
mirko.dllm (Guest) 25-02-2015 16:51

@ Fantumazz (#1278095)

Bravo Fantumazz,la tua battuta(ma che dice semplicemente la verità su questi tizi,che sembra rosichino di brutto,ogni volta che c’è un’impresa tennistica italiana) non avrei saputo dirla meglio.

37
ILSanto (Guest) 25-02-2015 16:46

Scritto da pazzodicamila

Scritto da Goergestuttalavita
Questa vittoria ridimensiona un pochino Indian Wells dello scorso anno. Con la Radwanska non acciaccata non ci sarebbe stata partita

Ma che dici! Ogni giorno fa storia a sé. Ogni match è diverso dall’ altro ed entrano in gioco tante variabili. Allora Flavia fu favorita da una Polacca non al top; oggi il contrario. Magari la prossima volta giocheranno entrambe al top e a decidere saranno altri fattori. Sono 2 grandi giocatrici, la Polacca meglio se si pensa al palmares e agli anni in top 10. Ma restano due campionesse.

Concordo al 100%

36
mirko.dllm (Guest) 25-02-2015 16:45

Scritto da kenny

Scritto da Goergestuttalavita
Questa vittoria ridimensiona un pochino Indian Wells dello scorso anno. Con la Radwanska non acciaccata non ci sarebbe stata partita

in che senso, che le tolgono il trofeo e lo danno alla Radwanska?

Niente,kenny,semplicemente goergestuttalavita è,a parer mio,e così lui mi sembra,uno dei soliti anti-italiani che tende a notare solo quando sono infortunati gli avversari stranieri dei nostri e delle nostre rappresentanti della racchetta,e non può fare a meno di dirlo per sminuire a tutti i costi,grandi vittorie o autentiche imprese del nostro tennis(già che sono meno frequenti rispetto a movimenti tennistici esteri ben più forti dei nostri,io direi di godercele appieno).Mentre invece se sono palesemente infortunati gli italiani in partita,immancabilmente dice che il risultato è giusto,e che la stesa presa,indica il loro reale valore.Che ci vuoi fare,sembra che alcuni utenti abbiano un conto in sospeso con i nostri tennisti,e che pare non vedano proprio l’ora che perdano(possibilmente in modo netto),infortunati o no.Mentre quando vincono i nostri tennisti,ci manca poco che entrino in lutto.Io questa gente ho rinunciato a capirla,e sinceramente,nemmeno mi interessa farlo.

35
Angie (Guest) 25-02-2015 16:43

Flavia non stava bene ma è andata in campo lo stesso, per senso di responsabilità e perché, come tutti i campioni, ci provi lo stesso. Altrimenti non saresti un campione. E la Pennetta è una campionessa.
Ha preso una sberla? OK. Ne ha anche date nella sua carriera. Il tennis è un gioco.
Questa sconfitta non ridimensiona proprio niente. E lo dico da tifoso di Sara Errani oltre che da ammiratore di Flavia Pennetta.

34
Fantumazz 25-02-2015 16:20

Scritto da Goergestuttalavita
Questa vittoria ridimensiona un pochino Indian Wells dello scorso anno. Con la Radwanska non acciaccata non ci sarebbe stata partita

Ed ecco un’altra teoria degna di interesse.
In base a non si sa che cosa, alcune vittorie sono meritate, altre invece no. Si procede tipo buffet: ognuno piglia ciò che vuole.

Nella Hit Parade ci sono sicuramente:
– la vittoria della Bartoli a Wimbledon (un classico da citare; è un po’ come il nero che va su tutto…)
– la vittoria della Schiavone al Roland Garros
– la vittoria della Pennetta a Indian Wells

Mi fermo qui, ma si potrebbe continuare.

Da ciò si evince che non è sufficiente vincere, ma che occorre la Certificazione dei “Dotti, medici e sapienti” (cit.) che attesti che uno ha vinto con merito…

Mah! Doppio mah! Triplo mah!

33
pazzodicamila 25-02-2015 16:14

Scritto da Goergestuttalavita
Questa vittoria ridimensiona un pochino Indian Wells dello scorso anno. Con la Radwanska non acciaccata non ci sarebbe stata partita

Ma che dici! Ogni giorno fa storia a sé. Ogni match è diverso dall’ altro ed entrano in gioco tante variabili. Allora Flavia fu favorita da una Polacca non al top; oggi il contrario. Magari la prossima volta giocheranno entrambe al top e a decidere saranno altri fattori. Sono 2 grandi giocatrici, la Polacca meglio se si pensa al palmares e agli anni in top 10. Ma restano due campionesse.

32
Vince 25-02-2015 16:10

Scritto da Goergestuttalavita
Questa vittoria ridimensiona un pochino Indian Wells dello scorso anno. Con la Radwanska non acciaccata non ci sarebbe stata partita

Hai ragione
infatti nel primo set a IW la Radwanska non era acciaccata e non c’è stata partita 🙂

31
tommaso (Guest) 25-02-2015 16:09

Scritto da Vince
@ tommaso (#1277995)
guarda che Pink voleva venirti incontro
nemmeno lui si capacita del fatto che tu abbia più di 20 anni…ci sarà un motivo

Mamma mia che risate 😆 😆 😆

30
Fantumazz 25-02-2015 16:09

Scritto da kenny
Troppo bello il tennis! Kuz sconfigge Aga in Fed, Flavia batte Kuz, Aga batte Flavia

E’ tipo il gioco sasso-carta-forbici :mrgreen: 😉

29
pinkfloyd 25-02-2015 16:07

Poi ormai è finito quel torneo, è finito l’anno scorso.
Con vincitrice Flavia Pennetta e la finale s’è disputata, non è stata inventata. E’ scritta negli annali.

Come dicono gli irreprensibili tifosi erraniani: rosicate!

Mi devo mettere anch’io a fare il bambino? 😆 Mah 😆 😆

28
pinkfloyd 25-02-2015 16:03

Scritto da Goergestuttalavita
Questa vittoria ridimensiona un pochino Indian Wells dello scorso anno. Con la Radwanska non acciaccata non ci sarebbe stata partita

Come a Dubai qualche giorno prima (l’anno scorso).

Poi nel primo set non era infortunata Radwanska…e poi oggi lo era la Pennetta.

Qui si va avanti a supposizioni, fantasie hollywoodiane, addirittura rispetto a quello già scritto. Contenti vosotros…

27
gbuttit 25-02-2015 16:01

Scritto da Fantumazz
@ gbuttit (#1277905)
@ tommaso (#1277948)
Appunto. 20 anni fa.Sarebbe ora di piantarla con questa fastidiosa distinzione “fra chi gioca a tennis e chi gioca a baseball”, che mi sa molto di puzza sotto il naso.Secondo questa teoria la Sharapova sarebbe una giocatrice di baseball. E Serena Williams chi è? La nuova “Babe Ruth”?Ma per piacere…Per quale diavolo di ragione un chop dovrebbe essere ontologicamente superiore a un dritto potente tirato un palmo dalla riga?
Comunque, pensatela pure come volete: ma nei prossimi anni il vostro palato fine sarà poco appagato visto che le nuove leve giocano tutte a baseball (secondo la vostra teoria da “illuminati”).

Per la verità chi ha solitamente la puzza sotto il naso sono quelli che amano il “baseball” che non vedono di buon occhio che fa un tennis più ragionato, più di tocco ecc… dopo di che non si discute la forza di Serena (che fa baseball ma non solo quello) o della Sharapova, per me chi trova un gioco vincente ha sempre ragione e fa bene a farlo, tuttavia sarò libero di amare di più il gioco di Aga o di Martina o devo chiedere il permesso a te o a qualcun altro?

26
kenny (Guest) 25-02-2015 15:59

Scritto da Goergestuttalavita
Questa vittoria ridimensiona un pochino Indian Wells dello scorso anno. Con la Radwanska non acciaccata non ci sarebbe stata partita

in che senso, che le tolgono il trofeo e lo danno alla Radwanska? 😯

25
kenny (Guest) 25-02-2015 15:56

Troppo bello il tennis! Kuz sconfigge Aga in Fed, Flavia batte Kuz, Aga batte Flavia 🙂

24
corrado71 (Guest) 25-02-2015 15:54

ma certe fortune a noi mai vero ? si e’ ritirata la jankovic con la kvitova , peccato non giocasse con flavia magari ……. , la fortuna sempre agli altri

23
Phoedrus (Guest) 25-02-2015 15:46

Per onestà, a IW 2014 Radwanska era infortunata, ma non si era ritirata.
Oggi è successo a parti scambiate.

22
Vince 25-02-2015 15:39

@ tommaso (#1277995)

guarda che Pink voleva venirti incontro

nemmeno lui si capacita del fatto che tu abbia più di 20 anni…ci sarà un motivo 🙂

21
pinkfloyd 25-02-2015 15:39

Scritto da tommaso

Scritto da pinkfloyd
@ Fantumazz (#1277984)
Macchè, uno di loro (tommaso) è ultras della Giorgi
Che ne sai, lui dei bei tempi che furono
Comunque sono d’accordo, siamo nel 2015, poi è tutto da vedere se Radwanska sarebbe stata campionessa, all’epoca, visto che la concorrenza non è che fosse minima.

Ecco, vedi? :lol
Comunque essere TIFOSI della Giorgi non vuol dire non aver amato il gioco della Henin. Molto più in là non vado perché, come è noto, noi TIFOSI della Giorgi siamo tutti poco più che ventenni… Magari, caro Pink. Magari!

😆 😆 così mi piaci 😆 😆

Pure io sono tifoso della Giorgi, finchè non mi fate arrabbiare e non esagerate 😆 😛

20
Goergestuttalavita (Guest) 25-02-2015 15:37

Questa vittoria ridimensiona un pochino Indian Wells dello scorso anno. Con la Radwanska non acciaccata non ci sarebbe stata partita

19
tommaso (Guest) 25-02-2015 15:32

Scritto da pinkfloyd
@ Fantumazz (#1277984)
Macchè, uno di loro (tommaso) è ultras della Giorgi
Che ne sai, lui dei bei tempi che furono
Comunque sono d’accordo, siamo nel 2015, poi è tutto da vedere se Radwanska sarebbe stata campionessa, all’epoca, visto che la concorrenza non è che fosse minima.

Ecco, vedi? :lol

Comunque essere TIFOSI della Giorgi non vuol dire non aver amato il gioco della Henin. Molto più in là non vado perché, come è noto, noi TIFOSI della Giorgi siamo tutti poco più che ventenni… Magari, caro Pink. Magari!

18
pinkfloyd 25-02-2015 15:29

@ Fantumazz (#1277984)

Macchè, uno di loro (tommaso) è ultras della Giorgi e mi pare molto giovane 😆 😆
Che ne sai lui, dei bei tempi che furono 😆

Comunque sono d’accordo, siamo nel 2015, poi è tutto da vedere se Radwanska sarebbe stata campionessa, all’epoca, visto che la concorrenza non è che fosse minima, anzi.

17
tommaso (Guest) 25-02-2015 15:28

Scritto da Fantumazz
@ gbuttit (#1277905)
@ tommaso (#1277948)
Appunto. 20 anni fa.
Sarebbe ora di piantarla con questa fastidiosa distinzione “fra chi gioca a tennis e chi gioca baseball”, che mi sa molto di puzza sotto il naso.
Secondo questa teoria la Sharapova sarebbe una giocatrice di baseball. E Serena Williams chi è? La nuova “Babe Ruth”?
Ma per piacere…
Per quale diavolo di ragione un chop dovrebbe essere ontologicamente superiore a un dritto potente tirato un palmo dalla riga?
Comunque, pensatela pure come volete: ma nei prossimi anni il vostro palato fine sarà poco appagato visto che le nuove leve giocano tutte a baseball (secondo la vostra teoria da “illuminati”).

Non confondiamo. Io sono forse il primo tifoso della Giorgi che per tutti i suoi detrattori è il prototipo della giocatrice di baseball. Ciò non toglie che certe giocate della Radwanska (tipo il match point) siano un patrimonio del Tennis. Un po’ come le volèe di Federer. E finché ci sono, giusto godercele. E’ certo che il tennis prenderà sempre più una certa strada (come nel calcio non esiste più il “10” classico) ma ciò non vuol dire che la Radwanska si possa considerare “niente di che”. Avercene di quel “niente” dalle nostre parti!

16
Fantumazz 25-02-2015 15:25

@ gbuttit (#1277905)

@ tommaso (#1277948)

Appunto. 20 anni fa.
Sarebbe ora di piantarla con questa fastidiosa distinzione “fra chi gioca a tennis e chi gioca a baseball”, che mi sa molto di puzza sotto il naso.
Secondo questa teoria la Sharapova sarebbe una giocatrice di baseball. E Serena Williams chi è? La nuova “Babe Ruth”?
Ma per piacere…
Per quale diavolo di ragione un chop dovrebbe essere ontologicamente superiore a un dritto potente tirato un palmo dalla riga?

Comunque, pensatela pure come volete: ma nei prossimi anni il vostro palato fine sarà poco appagato visto che le nuove leve giocano tutte a baseball (secondo la vostra teoria da “illuminati”).

15
Antonio (Guest) 25-02-2015 15:24

Niente di che era riferito al periodo che sta passando non del tutto florido. Che poi ė una grande giocatrice non v ė dubbio: diversi anni trascorsi in top10 parlano chiaro.
ma non vince un torneo da un po’ e dietro di lei ci sono giovanissime in grande ascesa. Considerata la finale da difendere a IW se non fa un buon torneo rischia di perdere contatto con le migliori.
Detto questo la considero inferiore a Serena, Maria, Petra, la Azerenka del passato, Woz e Ivanovic. La Bouchard ancora deve farsi vedere appieno. La top10 dunque ci sta ma per le posizioni alte non la ritengo idonea sopratutto al momento

14
zagortenay 25-02-2015 15:22

La Radwanska si è vendicata della finale di Indian Wells dello scorso anno! 😕

13
Vince 25-02-2015 15:17

@ tommaso (#1277861)

Ah, non ti è bastata la brutta figura nel Live…pure qui vieni a cercartele 🙂
ti dico solo che mai soprannome fu più azzeccato, di quello che ti è stato affibbiato 🙂

Un appello alla Redazione:

Oggi Flavia compie 33 anni, è vero che non potrà festeggiare nel migliore dei modi, ma credo che per quello che ha dato al tennis italiano, un articolo celebrativo lo meriti.
Che ne pensate?

12
Lucio (Guest) 25-02-2015 15:13

L’unico cruccio e’ : perché ha giocato se ha un infortunio muscolare ? Fra dieci giorni c’è Iw forse era meglio riposare. solitamente se giochi con un infortunio peggiori la situazione. Speriamo bene che l’abbiano consigliata in modo consapevole.

11
tommaso (Guest) 25-02-2015 15:12

Scritto da gbuttit

Scritto da Antonio
Ė stata principalmente la coscia ad aver causato questa sconfitta. Questa Radwanska non ė niente di che non arriverà lontano in questo torneo e pure lei ha molto da difendere la top10 la vedo insicura con tutte le pretendenti che ci sono dietro poi!

Già quando dici “niente di che” ad Aga si capisce tutto… evidentemente non ami chi gioca a tennis, ma chi gioca a baseball… e comunque chi sarebbero queste grandi pretendenti alla top 10?
Le uniche fuori dalle 10 in salita sono Pliskove e Muguruza ma sono comunque lontanissime (la Muguruza ha la metà dei punti di Aga, la Pliskova poco più), vabbè anche la matematica non é il tuo forte…

La Radwanska è una delle migliori giocatrici del circuito. Avesse giocato 20 anni fa con materiali e fisici diversi avrebbe fatto incetta di Slam. Dire che non è niente di che mi sembra veramente, ma veramente una grande, gigantesca, strepitosa… cavolata!

10
pazzodicamila 25-02-2015 15:08

Ammazza che schiaffoni! Cattiva Agnieszka, nonostante fosse la sua festa nessuna pietà! Onore a Flavia, comunque, che seppur non al meglio ha creduto di potersela giocare scendendo in campo.

9
gbuttit 25-02-2015 15:03

Scritto da Antonio
Ė stata principalmente la coscia ad aver causato questa sconfitta. Questa Radwanska non ė niente di che non arriverà lontano in questo torneo e pure lei ha molto da difendere la top10 la vedo insicura con tutte le pretendenti che ci sono dietro poi!

Già quando dici “niente di che” ad Aga si capisce tutto… evidentemente non ami chi gioca a tennis, ma chi gioca a baseball… e comunque chi sarebbero queste grandi pretendenti alla top 10?
Le uniche fuori dalle 10 in salita sono Pliskove e Muguruza ma sono comunque lontanissime (la Muguruza ha la metà dei punti di Aga, la Pliskova poco più), vabbè anche la matematica non é il tuo forte…

8
diegus 25-02-2015 15:02

Poco da dire,almeno io ho poco da dire riguardo alla partita.
Una Flavia apposto fisicamente se la gioca con la Radwanska e lo ha dimostrato più e più volte in altre occasioni.
Oggi faceva una fatica assurda a muoversi, e nel Tennis,o sei la Williams,o nel 90% dei punti devi correre e farti trovare pronto quando arriva la palla e se arrivi sulla palla con un decimo di secondo di ritardo,il colpo non termina in campo e di conseguenza l’80% dei colpi,con una coscia che ti impedisce di muoverti decentemente,vanno in rete o fuori dal campo,oppure la tua avversaria ti riempie di vincenti.
Ciò che a mio avviso risalta il fatto che il non essere apposto fisicamente ha influito è l’impietoso 1/14 sulla seconda.
Quando metti la seconda,sei obbligato a muoverti e se non riesci a muoverti fai pochi punti.
Tuttavia Aga ha fatto una grande partita,c’è da ammetterlo,ma Flavia è stata nulla…
Flavia ora ha due settimane per rimettersi apposto fisicamente e prepararsi per Indian Wells.
Peccato,perchè stava cominciando a ingranare e prendere fiducia…
Speriamo riesca tenere la 16 testa di serie per Indian Wells,anche se sarebbe dovuta arrivare al torneo americano con una posizione tra le prime 12 per un sorteggio un po migliore.
Ha pagato l’inizio di stagione non splendido.
Ora però vediamo di far bene ad Indian Wells!
Vamos Flavia!

7
isma 25-02-2015 15:01

Mi dispiace un sacco che nel giorno del suo compleanno arriva questa brutta stesa.. io apprezzo il fatto che a Dubai e a Doha ha recuperato situazioni drammatiche ed è riuscita ad accumulare punti e partite.. 255 punti fatti da inizio anno.. l’anno scorso a questo punto erano 555… speriamo si riprenda dal fastidio alla coscia e ritrovi lo smalto dei giorni migliori

6
marco (Guest) 25-02-2015 14:51

Purtroppo festeggia male il compleanno (oggi sono 33).
Auguri comunque!

5
anto13.08.2001 25-02-2015 14:49

Mi dIspiace tantissimo per Flavia Che sicuramente non festeggia alla grande i suoi 33 anni 😕 😥
Oggi però radwanska superiore in tutto speriamo bene per IW dove difende la vittoria 😳 😉

4
Ragazza cioè (Guest) 25-02-2015 14:46

Contro tanta intelligenza tennistica nulla può la palla di Flavia… Il problema alla coscia evita la definizione di stesa

3
Antonio (Guest) 25-02-2015 14:45

Ė stata principalmente la coscia ad aver causato questa sconfitta. Questa Radwanska non ė niente di che non arriverà lontano in questo torneo e pure lei ha molto da difendere la top10 la vedo insicura con tutte le pretendenti che ci sono dietro poi!

2
tommaso (Guest) 25-02-2015 14:38

“Scritto da Vince
con la Radwanska ce la giochiamo”

Purtroppo non è stato così, anche se è comprensibile che il tifo genuino porti a previsioni un po’ sconclusionate. Radwanska troppo superiore in qualsiasi condizione di gioco e non da oggi, nonostante il lampante problema alla coscia di Flavia. Ora bisogna solo sperare che riconquisti una condizione decente per IW dove difende una fucilata di punti e posizioni in classifica.

P.S.: un paio di fette di torta di compleanno e torna il sorriso!

1