Circuito Future-ITF Copertina, Future

Circuito Future-ITF: Risultati Italiani 24 Febbraio 2015. Vittoria di Sonego a Trento

24/02/2015 20:00 171 commenti
Stefano Napolitano classe 1995, n.445 del ranking ATP
Stefano Napolitano classe 1995, n.445 del ranking ATP

Questo il livescore dettagliato delle partite dei giocatori italiani impegnati nei tornei del circuito Future-ITF (Novità di Livetennis).

ESP Spain F5
1T Marco Bortolotti ITA b. Julien Obry FRA [4] 63 06 64

—————————————————————————————–

EGY Egypt F7
1T Matteo Marfia ITA vs. Richard Gabb GBR ore 09:00

ITF Sharm El Sheikh
Marfia, Matteo
3
3
Gabb, Richard
6
6
Vince Gabb, Richard

1T Karim Hossam EGY vs. Giacomo Miccini ITA ore 09:00

ITF Sharm El Sheikh
Hossam, Karim
6
0
Miccini, Giacomo
7
6
Vince Miccini, Giacomo

—————————————————————————————–

TUN Tunisia F7
1T Pietro Rondoni ITA vs. Ronan Joncour FRA ore 11

ITF El Kantaoui
Rondoni, Pietro
6
4
3
Joncour, Ronan
1
6
6
Vince Joncour, Ronan

1T Omar Giacalone ITA [6] vs. Romain Bauvy FRA ore 11

ITF El Kantaoui
Giacalone, Omar
3
6
4
Bauvy, Romain
6
2
6
Vince Bauvy, Romain

—————————————————————————————–

ITA Italy F2
1T Niels Lootsma NED vs. Matteo Trevisan ITA ore 11:30

ITF Trento
Lootsma, Niels
0
1
0
Trevisan, Matteo
0
6
1
Vince Trevisan, Matteo (per ritiro)

1T Stefano Napolitano ITA vs. Dzmitry Zhyrmont BLR [2] 2 incontro dalle ore 11:30

ITF Trento
Napolitano, Stefano
6
3
5
Zhyrmont, Dzmitry
4
6
7

1T Riccardo Bellotti ITA [8] vs. Matteo Berrettini ITA Non prima delle ore 16:00

ITF Trento
Bellotti, Riccardo
2
7
6
Berrettini, Matteo
6
6
2
Vince Bellotti, Riccardo

1T Pietro Licciardi ITA vs. Gregoire Barrere FRA ore 11:30

ITF Trento
Licciardi, Pietro
2
4
Barrere, Gregoire
6
6
Vince Barrere, Gregoire

1T Robin Kern GER vs. Filippo Baldi ITA 3 incontro dalle ore 11:30

ITF Trento
Kern, Robin
6
2
6
Baldi, Filippo
3
6
4
Vince Kern, Robin

1T Maximilian Marterer GER [5] vs. Lorenzo Sonego ITA 2 incontro dalle ore 16:00

ITF Trento
Marterer, Maximilian
6
6
4
Sonego, Lorenzo
4
7
6
Vince Sonego, Lorenzo

———————————————————————–

ITA Beinasco
1T Bianca Turati ITA vs. Sofia Shapatava GEO [7] ore 10:00

ITF Beinasco
Turati, Bianca
6
6
Shapatava, Sofia
1
2
Vince Turati, Bianca

1T Federica Prati ITA vs. Ekaterine Gorgodze GEO 2 incontro dalle ore 10:00

ITF Beinasco
Prati, Federica
5
2
Gorgodze, Ekaterine
7
6
Vince Gorgodze, Ekaterine

1T Gioia Barbieri ITA [6] vs. Margalita Chakhnashvili-Ranzinger GEO Non prima delle ore 12:30

ITF Beinasco
Barbieri, Gioia
7
6
Chakhnashvili Ranzinger, Margalita
5
3
Vince Barbieri, Gioia

1T Tatjana Maria GER [1] vs. Camilla Rosatello ITA ore 10:00

ITF Beinasco
Maria, Tatjana
6
6
Rosatello, Camilla
4
2
Vince Maria, Tatjana

1T Martina Caregaro ITA vs. Myrtille Georges FRA 2 incontro dalle ore 12:30

ITF Beinasco
Caregaro, Martina
6
6
Georges, Myrtille
4
4
Vince Caregaro, Martina

1T Reka-Luca Jani HUN vs. Alice Matteucci ITA ore 10:00

ITF Beinasco
Jani, Reka-Luca
6
4
6
Matteucci, Alice
3
6
4
Vince Jani, Reka-Luca

1T Cristiana Ferrando ITA vs. Alberta Brianti ITA [5] 2 incontro dalle ore 10:00

ITF Beinasco
Ferrando, Cristiana
4
6
1
Brianti, Alberta
6
2
6
Vince Brianti, Alberta

———————————————————————–

TUR Antalya
3TQ Malin Ulvefeldt SWE [8] vs. Verena Meliss ITA [10] ore 08:00

ITF Antalya
Ulvefeldt, Malin
6
3
6
Meliss, Verena
2
6
4

1T Giorgia Pinto ITA vs. Lenka Wienerova SVK 2 incontro dalle ore 08:00

ITF Antalya
Pinto, Giorgia
6
6
0
Wienerova, Lenka
2
7
6
Vince Wienerova, Lenka

———————————————————————–

ESP Palmanova (Mallorca)
1T Alice Savoretti ITA [5] vs. Justine Ozga GER 2 incontro dalle ore 13:00

ITF Palmanova
Savoretti, Alice
6
6
Ozga, Justine
1
1
Vince Savoretti, Alice


TAG: ,

171 commenti. Lasciane uno!

Gabriele da Firenze 25-02-2015 15:54

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da ernests
@ Buon Rob (#1277518)
D’accordo su ciò che dici però mi spieghi, e poi chiudo qua, perché non hai nemmeno considerato la statistica di Matte777 in cui ti dice che a livello future siamo 13-23 da lunedì scorso? Se magari a livelli più alti hai il campione che riesce a vincere una battaglia (Bolelli e Fognini) a quelli più bassi non si riesce a percepire una stabilità mentale dei nostri giovani negli atti conclusivi dell’incontro. Ciò che ti critico, con tutto il rispetto di te e delle tue opinioni, è che tu vuoi vedere solo il lato positivo delle cose tralasciando completamente le cose negative. A mio parere facendo così gli errori rimarranno per sempre, se invece di dire “bravo lo stesso” si cominciasse a dire “bravo perché ti sei creato l’opportunità ma non per come l’hai terminata” allora secondo me qualcosa nella mentalità cambierà, ci si accontenta troppo.

Al conteggio di Matte777 va purtroppo aggiunto l’ultimo risultato negativo della nottata, quello di Cecchinato che ha perso l’incontro pure lui al terzo set.
Per cui il totale va così aggiornato per il periodo preso in considerazione da Matte777: 24 partite perse e 13 vinte (35% vinte e 65% perse sul totale del periodo).

Correggo questo mio messaggio (prima che lo faccia lo statistico saputone) in quanto il conteggio di Matte777 contemplava i Future e Cecchinato ha perso (oibò al terzo!) ma in un ATP500.
Quel conteggio però va comunque aggiornato perché ad ora anche oggi gli italiani che perdono il match al terzo set nei Future sono due su 1: Leonardi e la Barbieri (i due perdenti) e Crepaldi, l’unico vincente del giorno, al momento.
Per cui il nuovo conteggio è: 25 perse e 14 vinte, non proprio il 50 e 50. :-)

171
Gabriele da Firenze 25-02-2015 14:20

Scritto da nere

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da emilio
Secondo me semplicemente il fatto che piu’ spesso perdano al terzo e’ perche’ abbiamo un numero elevato di ragazzi su cui nutriamo speranze mentre in realta’ per storia e strutture solo 3/4 arriveranno nei 100. Molti dei ns sono soprvvalutati grazie a risultati nei 35 tornei itf italiani dell’ anno scorso o in altri tornei di livello bassino ed e’ x me normale che in incontri tirati emergano i loro limiti. Quinzi donati napolitano baldi rondoni licciardi basso mager sonego vjrgili trevisan miccini ecccc nn possono essere tutti futuri top 100 come dopo ogni vittoria sembra traprlare. Io credo che da questo novero ne emergeranno 3/4

Concordo. Il più promettente (per l’exploit fatto negli ultimi mesi) mi pare Lorenzo Sonego. Incrociamo fortemente le dita affinché arrivi finalmente davvero qualcuno di giovane al maschile così come è arrivata la Giorgi nel femminile (dove, anche lì però, dopo la Giorgi c’è il vuoto quasi assoluto…)

sonego promette molto bene e ha fatto un bell’esordio nel mondo pro, dopodiché a darlo come il nostro giovane più promettente ce ne passa… il fatto che non abbia fatto attività junior, sia sbucato dal nulla e non abbia il peso delle aspettative degli altri sulle spalle non può farci perdere di vista i fatti. prima di marterer (vittoria veramente ottima e promettente) sonego finora ha battuto solo crepaldi e ballerer nei primi 500 atp quindi andiamoci supercauti. quinzi, donati e napolitano sono molto più avanti in classifica non a caso e quanto a scalata rapida mager ha fatto più di sonego finora (sconfiggendolo tra l’altro 64 61 nel settembre scorso). anche basso recentemente ha sconfitto sonego in due set…

Se vogliamo essere precisi guarda che Sonego ha sconfitto anche Basso proprio la scorsa settimana a Sondrio e in due set… :-)

170
nere 25-02-2015 14:15

@ Sc Hermulheim (#1277779)

crescita innegabile e soprattutto, per quel poco che l’ho visto, ottimo gioco (e bel servizio!!). il problema è che la crescita fino al 500-400 atp può essere anche rapida, come dimostrano i vari donati, napolitano e mager (per citare quelli che giocano un tennis più simile a sonego, quinzi lo lascio da parte), mentre lo step decisivo è quello successivo, dell’ingresso nei 300 atp e nel mondo challenger, step sul quale donati e napolitano stanno non a caso dimostrando un po’ di impasse (mager ci si affaccia ora). per questo dico aspettiamo un attimo prima di definire sonego il nostro giovane più promettente, ben felice se farà il triplo salto in avanti e possa diventare il nostro vanni di 20 anni, dieci anni in anticipo!!

169
Ara Kiri 25-02-2015 14:00

@ nere (#1277763)

(dove, anche lì però, dopo la Giorgi c’è il vuoto quasi assoluto…)

Allora tieni d’occhio il nome di Liudmila Samsonova e vedrai che avremo soddisfazioni enormi. Un caro saluto.

168
Sc Hermulheim 25-02-2015 13:48

@ nere (#1277763)

Esatto,Basso ha sconfitto Sonego in due set tre mesi fa…e tre mesi dopo ci ha perso in due set.Non credi sia sinonimo di grande crescita?

167
nere 25-02-2015 13:31

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da emilio
Secondo me semplicemente il fatto che piu’ spesso perdano al terzo e’ perche’ abbiamo un numero elevato di ragazzi su cui nutriamo speranze mentre in realta’ per storia e strutture solo 3/4 arriveranno nei 100. Molti dei ns sono soprvvalutati grazie a risultati nei 35 tornei itf italiani dell’ anno scorso o in altri tornei di livello bassino ed e’ x me normale che in incontri tirati emergano i loro limiti. Quinzi donati napolitano baldi rondoni licciardi basso mager sonego vjrgili trevisan miccini ecccc nn possono essere tutti futuri top 100 come dopo ogni vittoria sembra traprlare. Io credo che da questo novero ne emergeranno 3/4

Concordo. Il più promettente (per l’exploit fatto negli ultimi mesi) mi pare Lorenzo Sonego. Incrociamo fortemente le dita affinché arrivi finalmente davvero qualcuno di giovane al maschile così come è arrivata la Giorgi nel femminile (dove, anche lì però, dopo la Giorgi c’è il vuoto quasi assoluto…)

sonego promette molto bene e ha fatto un bell’esordio nel mondo pro, dopodiché a darlo come il nostro giovane più promettente ce ne passa… il fatto che non abbia fatto attività junior, sia sbucato dal nulla e non abbia il peso delle aspettative degli altri sulle spalle non può farci perdere di vista i fatti. prima di marterer (vittoria veramente ottima e promettente) sonego finora ha battuto solo crepaldi e ballerer nei primi 500 atp quindi andiamoci supercauti. quinzi, donati e napolitano sono molto più avanti in classifica non a caso e quanto a scalata rapida mager ha fatto più di sonego finora (sconfiggendolo tra l’altro 64 61 nel settembre scorso). anche basso recentemente ha sconfitto sonego in due set…

166
paoloz (Guest) 25-02-2015 11:39

è possibile che la questione del terzo set, soprattutto dei momenti cruciali, sia da identificare con quello che insegnano in italia a livello giovanile, cioè nei momenti importanti tira piano, non prendere rischi, tira in totale sicurezza e pensa a non sbagliare
che poi quando il livello si fa serio, è la tattica perfetta per perdere le partite

165
Gabriele da Firenze 25-02-2015 11:07

Scritto da ernests
@ Buon Rob (#1277518)
D’accordo su ciò che dici però mi spieghi, e poi chiudo qua, perché non hai nemmeno considerato la statistica di Matte777 in cui ti dice che a livello future siamo 13-23 da lunedì scorso? Se magari a livelli più alti hai il campione che riesce a vincere una battaglia (Bolelli e Fognini) a quelli più bassi non si riesce a percepire una stabilità mentale dei nostri giovani negli atti conclusivi dell’incontro. Ciò che ti critico, con tutto il rispetto di te e delle tue opinioni, è che tu vuoi vedere solo il lato positivo delle cose tralasciando completamente le cose negative. A mio parere facendo così gli errori rimarranno per sempre, se invece di dire “bravo lo stesso” si cominciasse a dire “bravo perché ti sei creato l’opportunità ma non per come l’hai terminata” allora secondo me qualcosa nella mentalità cambierà, ci si accontenta troppo.

Al conteggio di Matte777 va purtroppo aggiunto l’ultimo risultato negativo della nottata, quello di Cecchinato che ha perso l’incontro pure lui al terzo set.
Per cui il totale va così aggiornato per il periodo preso in considerazione da Matte777: 24 partite perse e 13 vinte (35% vinte e 65% perse sul totale del periodo).

164
ernests 25-02-2015 10:28

@ Buon Rob (#1277518)

D’accordo su ciò che dici però mi spieghi, e poi chiudo qua, perché non hai nemmeno considerato la statistica di Matte777 in cui ti dice che a livello future siamo 13-23 da lunedì scorso? Se magari a livelli più alti hai il campione che riesce a vincere una battaglia (Bolelli e Fognini) a quelli più bassi non si riesce a percepire una stabilità mentale dei nostri giovani negli atti conclusivi dell’incontro. Ciò che ti critico, con tutto il rispetto di te e delle tue opinioni, è che tu vuoi vedere solo il lato positivo delle cose tralasciando completamente le cose negative. A mio parere facendo così gli errori rimarranno per sempre, se invece di dire “bravo lo stesso” si cominciasse a dire “bravo perché ti sei creato l’opportunità ma non per come l’hai terminata” allora secondo me qualcosa nella mentalità cambierà, ci si accontenta troppo.

163
Gabriele da Firenze 25-02-2015 09:41

Scritto da emilio
Secondo me semplicemente il fatto che piu’ spesso perdano al terzo e’ perche’ abbiamo un numero elevato di ragazzi su cui nutriamo speranze mentre in realta’ per storia e strutture solo 3/4 arriveranno nei 100. Molti dei ns sono soprvvalutati grazie a risultati nei 35 tornei itf italiani dell’ anno scorso o in altri tornei di livello bassino ed e’ x me normale che in incontri tirati emergano i loro limiti. Quinzi donati napolitano baldi rondoni licciardi basso mager sonego vjrgili trevisan miccini ecccc nn possono essere tutti futuri top 100 come dopo ogni vittoria sembra traprlare. Io credo che da questo novero ne emergeranno 3/4

Concordo. Il più promettente (per l’exploit fatto negli ultimi mesi) mi pare Lorenzo Sonego. Incrociamo fortemente le dita affinché arrivi finalmente davvero qualcuno di giovane al maschile così come è arrivata la Giorgi nel femminile (dove, anche lì però, dopo la Giorgi c’è il vuoto quasi assoluto…)

162
emilio 25-02-2015 09:24

Secondo me semplicemente il fatto che piu’ spesso perdano al terzo e’ perche’ abbiamo un numero elevato di ragazzi su cui nutriamo speranze mentre in realta’ per storia e strutture solo 3/4 arriveranno nei 100. Molti dei ns sono soprvvalutati grazie a risultati nei 35 tornei itf italiani dell’ anno scorso o in altri tornei di livello bassino ed e’ x me normale che in incontri tirati emergano i loro limiti. Quinzi donati napolitano baldi rondoni licciardi basso mager sonego vjrgili trevisan miccini ecccc nn possono essere tutti futuri top 100 come dopo ogni vittoria sembra traprlare. Io credo che da questo novero ne emergeranno 3/4

161
Gabriele da Firenze 25-02-2015 02:20

Aggiungete Cecchinato alla lista, un altro italiano che oggi ha perso al terzo…se non è una maledizione questa non saprei come chiamarla :shock:

160
LiveTennis.it Staff 24-02-2015 23:41

Questo per tutti…..
Rispettate le opinioni di tutti.
Nessuno è il messia su nulla.

Un caro saluto ragazzi.

ps: Ciao Poto e grazie per gli spendidi resoconti da Montevideo :)

159
GIALAPPA SBANDY REMIX 24-02-2015 23:37

Scritto da Il Ghiro

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
Fidatevi … l’ho visto giocare. Questo Lorenzo Sonego ha le carte in regola per diventare un buon giocatore. Al momento si registra questo. Il futuro non lo conosco.
Però ha un gran bel tocco di palla, sensibilità, e costruzione del punto.
Lo vedo proprio bene.

Dato che Sonego lo si è potuto vedere poco, io personalmente è da settembre che non lo vedo, ma credo anche gli altri, te la sentiresti di fare un piccolo quadro tecnico di Sonego?

L’ho visto solo una volta, quindi non sono molto attendibile. E’ molto solido come giocatore. Ha dei bei colpi sotto rete ed anche alternative … molto versatile tatticamente. Se non mette la prima però è un problema … la seconda la gioca troppo telefonata ed un avversario con una buona risposta gli restituisce un winner.
Magari non ha il fisico di un Galovic, ma nel tennis non è che conti un granchè tanto : basta vedere i fratelli Rochus … entrambi top 50 ampiamente, e non avevano il fisico di Dick Norman !

158
potoandavi (Guest) 24-02-2015 23:35

@ Buon Rob (#1277503)

La memoria ti inganna caro Rob,il mio unico “alias” è potoandavi e ho anche scritto per il sito a proposito di Quinzi,dopodiche’ chiudo la querelle perche’ al tuo contrario non ho voglia di avere ragione a tutti i costi e non ci guadagno nulla ma perdonami di dirti che il tuo è davvero un atteggiamento bambinesco e che comunque dati e statistiche se non corroborati da letture tecniche lasciano il tempo che trovano,quindi trovo la quasi totalita’ dei tuoi post completamente inutile.

157
Buon Rob (Guest) 24-02-2015 23:33

@ ernests (#1277511)

Ti potrei dire che la settimana scorsa nei tornei ATP e WTA è accaduto il contrario. Direi che è stata una percentuale bulgara di vittorie, e non nel senso che ha vinto Dimitrov.
Tu probabilmente non le computi per motivi tutti tuoi, ma io le sconfitte della Goerges, di Del Bonis, di Vesely, di Raonic, di Nadal (sic), di Bellucci, della Haddad Maia, le ricordo bene.
Alla fine vittorie e sconfitte si compensano.
Ribadisco, non è un’opinione, è statistica.
Mi pare persino bizzarro discuterne.

156
Andreas Seppi 24-02-2015 23:31

Sonego 9 aces!!! che bravo! mi ricordo un gran servizio e dritto.
Diciamo un baby Tsonga. Forza lorenzo!

155
ernests 24-02-2015 23:25

@ Buon Rob (#1277456)

Scritto da Matte7777

Scritto da Buon Rob

Scritto da ernests
@ Matte7777 (#1277439)
Non lo dire troppo forte che poi ti viene a tirare fuori che l’altro anno il nostro caius sempronius, numero 1456 del mondo, ha vinto in 3 set contro evgeny strattapenko, numero 980 del mondo, nel primo turno di quali di un future.

No, io come da abitudine posto link, dati e statistiche.
Le parole vuote non mi piacciono, mi piacciono i fatti.
Magari un giorno anche tu posterai dati.
Anche se quel giorno francamente mi sembra parecchio lontano.

Ok ho controllato da lunedì 16 a oggi esattamente 9 giorni di futures.. Il risultato è 23 perse 13 vinte.. Controllale pure.. Ti mando tutti i link se vuoi.. Un solo giorno in positivo, casualmente quello che hai mandato te.. C’è stato un giorno 8 perse 1vinta
Penso che non ci sia molto da aggiungere

154
ernests 24-02-2015 23:18

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#1277494)

È proprio ciò che sostengo! Il fattore mentale come dici te conta tantissimo e i nostri hanno dimostrato di difettare di questa qualità: manca quel qualcosa in più che permetta di fare imprese più frequentemente.
Tutto sta tiritera sulle statistiche che neanche volevo fare mi serviva per aprire gli occhi a chi sostiene che non esiste alcun problema

153
Buon Rob (Guest) 24-02-2015 23:14

Vabbè, siamo arrivati a dire che gli italiani “non vincono mai contro pronostico”.
In effetti provate a pensare a -che so, invento- un Seppi che batte Federer in uno Slam, un Fognini che batte 7-5 al set decisivo Nadal su terra battuta nella semifinale di un ATP500, e a un Bolelli che batte Raonic al tie break del set decisivo. Ok, ho esagerato, mi rendo conto che sono tre cose impossibili da accadere, neanche il più ottimista di coloro che seguono il tennis potrebbe pensare che un giorno possano accadere queste cose.
Non accadrebbero mai in tutta la loro carriera, figuriamoci nel solo 2015…
ps: non occorrerebbe neanche dirlo, perché le bugie si commentano da sole, ma oltre al fatto che l’utente potoandavi (che se la memoria non mi inganna è qua conosciuto anche con altro alias) dimentica molti post (il che ci starebbe anche, mica tutti dobbiamo leggere tutto), sono contento che ammetta anche lui che ho storpiato i nomi “quaranta volte”.
Significa, tautologicamente, che per quaranta volte in una settimana è accaduto. Mi pare pacifico.

152
potoandavi (Guest) 24-02-2015 23:12

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#1277490)

mitico sbandy,mi pare che Sonego abbia anche una bella testa,nel senso di mentalita’ vincente,uno che difficilmente si scioglie nei momenti importanti,mi piace parecchio il ragazzo!!

151
Il Ghiro (Guest) 24-02-2015 23:12

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
Fidatevi … l’ho visto giocare. Questo Lorenzo Sonego ha le carte in regola per diventare un buon giocatore. Al momento si registra questo. Il futuro non lo conosco.
Però ha un gran bel tocco di palla, sensibilità, e costruzione del punto.
Lo vedo proprio bene.

Dato che Sonego lo si è potuto vedere poco, io personalmente è da settembre che non lo vedo, ma credo anche gli altri, te la sentiresti di fare un piccolo quadro tecnico di Sonego?

150
GIALAPPA SBANDY REMIX 24-02-2015 23:08

Scritto da ernests
@ Buon Rob (#1277456)
Ma cristo santo, è da una settimana che posto dati. Ti ho fatto almeno 6 esempi di partite che coinvolgevano gli stranieri che hanno vinto senza avere il braccino e inoltre tu sei il primo che vai fuori tema: parliamo di terzo set? Oggi siamo 2-5. Cosa centrano turati e Trevisan non lo so. Parliamo (cosa che sostengo da settimane) di ITALIANI CHE SONO VICINI AD UN “IMPRESA” CONSIDERANDO I LORO OBIETTIVI ma poi perdono: seppi che ha fatto ieri? Napolitano? Baldi? Rondoni sopra 43 e servizio al terzo?
Bortolotti non ha fatto un impresa dato che Obry è tutto tranne che in forma (ah ma dato che se si guardiano solo i dati non si è capace di valutare che se un 300 è fuori forma e vale il 900 uno che è 600 in classifica lo batte). L’impresa l’ha fatta Sonego a cui faccio i miei complimenti che ha battuto uno in forma. Ma caro Buon Rob si tratta di un unicum in mezzo a decine di sconfitte e di “bravo lo stesso”. Bravo per niente, se arrivi a poterti giocare la partita e la perdi perché la butti sei tutt’altro.
Dunque sulla base di ciò ti posso confermare che non siamo 50-50 come dici te, ti prego ammettilo, non cercare di fare il buonista di turno che non fa bene a nessuno.

Sono cose che lasciano il tempo che trovano.
Potrebbero essere anche il 50% di sconfitte, ma se queste sconfitte arrivano dalla possibilità di vittoria … un 75% – 25% viene tramutato in 50% – 50%.
Anche se la statistica conferma una possibilità su due di vittoria.
I vari fattori incidono sulla statistica.
Direi invece di analizzare l’aspetto agonistico.
Spesso, per carattere o perchè non hanno un appoggio che gli eviti questi problemi, i nostri al posto di vincerle, le partite le perdono, appunto per un pessimo atteggiamento in campo, di livello nettamente inferiore alle loro qualità tecniche.
Insomma … carattere inferiore alle abilità nell’utilizzo della racchetta su un campo da tennis.
Da quello che vedo io, magari sbaglio. Ci mancherebbe.

149
ernests 24-02-2015 23:07

@ follie10 (#1277487)

I numeri li accetto quanto vuoi, ma caro mio se io ti dico che gli italiani che hanno la possibilità o stanno per fare un impresa hanno il braccino nella maggior parte dei casi purtroppo non si può dire il contrario solo guardando dei numeri ma seguendo le partite.
Io porto anche esempi di partite di stranieri che invece hanno percentuali più equilibrate: a volte hanno il braccino e a volte no ma le due situazioni sono più equilibrate. Ciò sostengo è di ciò sono convinto fino a quando qualcuno non mi dimostrerà il contrario

148
GIALAPPA SBANDY REMIX 24-02-2015 23:03

Fidatevi … l’ho visto giocare. Questo Lorenzo Sonego ha le carte in regola per diventare un buon giocatore. Al momento si registra questo. Il futuro non lo conosco.
Però ha un gran bel tocco di palla, sensibilità, e costruzione del punto.
Lo vedo proprio bene.

147
follie10 24-02-2015 23:02

@ ernests (#1277451)
Mah sarà che i numeri o le statistiche o i dati certi non li accettate??

Scritto da gido
@ Buon Rob (#1277404)Buon Rob effettivamente Bellotti e’ nato a Vienna .. direi che sei vincente su tutta la linea!

Concordo

146
ernests 24-02-2015 23:01

@ Buon Rob (#1277456)

Ma cristo santo, è da una settimana che posto dati. Ti ho fatto almeno 6 esempi di partite che coinvolgevano gli stranieri che hanno vinto senza avere il braccino e inoltre tu sei il primo che vai fuori tema: parliamo di terzo set? Oggi siamo 2-5. Cosa centrano turati e Trevisan non lo so. Parliamo (cosa che sostengo da settimane) di ITALIANI CHE SONO VICINI AD UN “IMPRESA” CONSIDERANDO I LORO OBIETTIVI ma poi perdono: seppi che ha fatto ieri? Napolitano? Baldi? Rondoni sopra 43 e servizio al terzo?
Bortolotti non ha fatto un impresa dato che Obry è tutto tranne che in forma (ah ma dato che se si guardiano solo i dati non si è capace di valutare che se un 300 è fuori forma e vale il 900 uno che è 600 in classifica lo batte). L’impresa l’ha fatta Sonego a cui faccio i miei complimenti che ha battuto uno in forma. Ma caro Buon Rob si tratta di un unicum in mezzo a decine di sconfitte e di “bravo lo stesso”. Bravo per niente, se arrivi a poterti giocare la partita e la perdi perché la butti sei tutt’altro.
Dunque sulla base di ciò ti posso confermare che non siamo 50-50 come dici te, ti prego ammettilo, non cercare di fare il buonista di turno che non fa bene a nessuno.

145
follie10 24-02-2015 23:00

@ ernests (#1277451)
Mah sarà che i numeri o le statistiche o i dati certi non li accettate??

144
potoandavi (Guest) 24-02-2015 23:00

@ Buon Rob (#1277456)

è francamente irritante che tu dia del troll a chi non la pensa come te ed è per me doppiamente irritante che hai un paio di argomenti e tutti i santi giorni(alla faccia dei ragazzini che non lavorano,dove troverai tutto questo tempo)ci propini sempre la solita manfrina;citerai dati e statistiche e si puo’ anche essere d’accordo ma scusami se ti dico che sei di una noia mortale e che da te non ho mai e dico mai sentito un commento tecnico sui giocatori(segno che non sei poi sto grande intenditore).Te lo ripeto ancora una volta buon rob,cambia disco!!!

ps:la tua ironia sullo storpiare i nomi va bene una,due volte,dopo davvero pare l’ironia o di un bambino di 5 anni o di una persona veramente molto noiosa…yaawnn

143
Matte7777 24-02-2015 22:58

Scritto da Buon Rob

Scritto da ernests
@ Matte7777 (#1277439)
Non lo dire troppo forte che poi ti viene a tirare fuori che l’altro anno il nostro caius sempronius, numero 1456 del mondo, ha vinto in 3 set contro evgeny strattapenko, numero 980 del mondo, nel primo turno di quali di un future.

No, io come da abitudine posto link, dati e statistiche.
Le parole vuote non mi piacciono, mi piacciono i fatti.
Magari un giorno anche tu posterai dati.
Anche se quel giorno francamente mi sembra parecchio lontano.

Ok ho controllato da lunedì 16 a oggi esattamente 9 giorni di futures.. Il risultato è 23 perse 13 vinte.. Controllale pure.. Ti mando tutti i link se vuoi.. Un solo giorno in positivo, casualmente quello che hai mandato te.. C’è stato un giorno 8 perse 1vinta
Penso che non ci sia molto da aggiungere

142
follie10 24-02-2015 22:55

Scritto da Figologo
E Bolelli? E Miccini?

Hanno vinto…ma che lo dici a fare..

141
Aper (Guest) 24-02-2015 22:48

Challenger ovviamente.

140
Aper (Guest) 24-02-2015 22:46

@ Buon Rob (#1277456)

Credi veramente che le statistiche di una giornata possano contrapporsi a quelle continue ravvisabili in tutti i tornei future e calle ger?

139
Buon Rob (Guest) 24-02-2015 22:33

Scritto da ernests
@ Matte7777 (#1277439)
Non lo dire troppo forte che poi ti viene a tirare fuori che l’altro anno il nostro caius sempronius, numero 1456 del mondo, ha vinto in 3 set contro evgeny strattapenko, numero 980 del mondo, nel primo turno di quali di un future.

No, io come da abitudine posto link, dati e statistiche.
Le parole vuote non mi piacciono, mi piacciono i fatti.
Magari un giorno anche tu posterai dati.
Anche se quel giorno francamente mi sembra parecchio lontano.

138
ernests 24-02-2015 22:25

@ Matte7777 (#1277439)

Non lo dire troppo forte che poi ti viene a tirare fuori che l’altro anno il nostro caius sempronius, numero 1456 del mondo, ha vinto in 3 set contro evgeny strattapenko, numero 980 del mondo, nel primo turno di quali di un future.

137
Buon Rob (Guest) 24-02-2015 22:16

Scritto da Matte7777

Scritto da Nevskij

Scritto da Buon Rob

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da marcio
Oggi è stranamente assente dal forum il più granitico sostenitore della tesi che gli italiani perdono al terzo set al 50%…

Oggi non ha margini per sostenere le sue tesi e quindi sta zitto…

Io al contrario dei ragazzini lavoro.
Comunque avete ragione, la sconfitta della presunta grande speranza italica Massimiliano Martero contro lo sconosciuto tedesco n.800 e passa del ranking Lawrence Sonegok mi ha convinto della bontà delle vostre tesi.
Così come la sconfitta della TdS Giuliano Orbi al terzo contro il francese Marc Bortolotti, la sconfitta in due set della TdS Sofia Sciapatta contro la sconosciuta georgiana Blanca Turatova, e la mancata prova del nove del semifinalista di settimana scorsa Nilseno Lusma contro l’olandese Matthew Van Trevisan.
In soldoni, anche questa settimana non siamo al cinquant…ah no, lo siamo anche oggi.
Senza scherzi, organizzerei ogni settimana un simile conteggio solo per vedere i troll arrampicarsi sugli specchi delle loro bugie.

Come spiegarti che dopo la quarantesima volta che storpi i cognomi non fa più ridere?

Buon rob
Sconfitta: rondoni, giacalone, matteucci,baldi,napolitano
Vittoria:sonego, bortolotti
S=5 v=2 dove lo vedi il 50%?

Prendi il 19 febbraio, giovedì: http://www.livetennis.it/post/201146/circuito-future-itf-risultati-italiani-19-febbraio-2015-sonego-ai-quarti-a-sondrio/

Cinque partite al terzo set in partite tra italiani e stranieri, bilancio di 4 vittorie (Rondoni, Giustino, Moratelli e Stefanini) e UNA sconfitta (Licciardi).
Lì fu 80% (e non credo sia un caso che nessuno dei troll dello “zero per cento!!!!!one!!!!!” avesse commentato), oggi è stato del 30%.
Alla fine in settimana si compensano sempre. E’ matematica, è statistica. :wink:

136
Figologo (Guest) 24-02-2015 22:12

E Bolelli? E Miccini?

135
Matte7777 24-02-2015 22:03

Scritto da Nevskij

Scritto da Buon Rob

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da marcio
Oggi è stranamente assente dal forum il più granitico sostenitore della tesi che gli italiani perdono al terzo set al 50%…

Oggi non ha margini per sostenere le sue tesi e quindi sta zitto…

Io al contrario dei ragazzini lavoro.
Comunque avete ragione, la sconfitta della presunta grande speranza italica Massimiliano Martero contro lo sconosciuto tedesco n.800 e passa del ranking Lawrence Sonegok mi ha convinto della bontà delle vostre tesi.
Così come la sconfitta della TdS Giuliano Orbi al terzo contro il francese Marc Bortolotti, la sconfitta in due set della TdS Sofia Sciapatta contro la sconosciuta georgiana Blanca Turatova, e la mancata prova del nove del semifinalista di settimana scorsa Nilseno Lusma contro l’olandese Matthew Van Trevisan.
In soldoni, anche questa settimana non siamo al cinquant…ah no, lo siamo anche oggi.
Senza scherzi, organizzerei ogni settimana un simile conteggio solo per vedere i troll arrampicarsi sugli specchi delle loro bugie.

Come spiegarti che dopo la quarantesima volta che storpi i cognomi non fa più ridere?

Buon rob
Sconfitta: rondoni, giacalone, matteucci,baldi,napolitano
Vittoria:sonego, bortolotti
S=5 v=2 dove lo vedi il 50%?

134
Sc Hermulheim 24-02-2015 22:01

@ Buon Rob (#1277417)

Quello che dici è assolutamente corretto,condivido tutto.
Io resto convinto però che per un giovane(non solo fino agli under18)i risultati siano l’ultima cosa a cui pensare e che una ricerca troppo esasperata di questi sia estremamente dannosa per la carriera futura del ragazzo.
Certo,se cresci serenamente sotto tutti i punti di vista,senza nessuna pressione,vincere non può che fare bene,ma non deve essere la priorità.

133
Pier (Guest) 24-02-2015 21:58

GRANDE VIK !!!!! Ormai ti stai abituando ad eliminare le teste di serie. MA NON FERMARTI “!!!!!!!!!!!! (fai come quinzi,baldi e virgili che vanno a gambero)

132
Buon Rob (Guest) 24-02-2015 21:53

Scritto da Nevskij

Scritto da Buon Rob

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da marcio
Oggi è stranamente assente dal forum il più granitico sostenitore della tesi che gli italiani perdono al terzo set al 50%…

Oggi non ha margini per sostenere le sue tesi e quindi sta zitto…

Io al contrario dei ragazzini lavoro.
Comunque avete ragione, la sconfitta della presunta grande speranza italica Massimiliano Martero contro lo sconosciuto tedesco n.800 e passa del ranking Lawrence Sonegok mi ha convinto della bontà delle vostre tesi.
Così come la sconfitta della TdS Giuliano Orbi al terzo contro il francese Marc Bortolotti, la sconfitta in due set della TdS Sofia Sciapatta contro la sconosciuta georgiana Blanca Turatova, e la mancata prova del nove del semifinalista di settimana scorsa Nilseno Lusma contro l’olandese Matthew Van Trevisan.
In soldoni, anche questa settimana non siamo al cinquant…ah no, lo siamo anche oggi.
Senza scherzi, organizzerei ogni settimana un simile conteggio solo per vedere i troll arrampicarsi sugli specchi delle loro bugie.

Come spiegarti che dopo la quarantesima volta che storpi i cognomi non fa più ridere?

Bè, se li ho storpiati quaranta volte significa che per quaranta volte nell’ultima settimana (ho cominciato con Bolelli-Raonic) ho avuto ragione.
Perciò il tuo post, anche se era l’opposto della tua intenzione, sottolinea e rafforza direttamente la mia tesi.
Motivo per cui ti ringrazio.

131
gido 24-02-2015 21:50

@ Buon Rob (#1277404)

Buon Rob effettivamente Bellotti e’ nato a Vienna :grin: .. direi che sei vincente su tutta la linea!

130
Nevskij (Guest) 24-02-2015 21:42

Scritto da Buon Rob

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da marcio
Oggi è stranamente assente dal forum il più granitico sostenitore della tesi che gli italiani perdono al terzo set al 50%…

Oggi non ha margini per sostenere le sue tesi e quindi sta zitto…

Io al contrario dei ragazzini lavoro.
Comunque avete ragione, la sconfitta della presunta grande speranza italica Massimiliano Martero contro lo sconosciuto tedesco n.800 e passa del ranking Lawrence Sonegok mi ha convinto della bontà delle vostre tesi.
Così come la sconfitta della TdS Giuliano Orbi al terzo contro il francese Marc Bortolotti, la sconfitta in due set della TdS Sofia Sciapatta contro la sconosciuta georgiana Blanca Turatova, e la mancata prova del nove del semifinalista di settimana scorsa Nilseno Lusma contro l’olandese Matthew Van Trevisan.
In soldoni, anche questa settimana non siamo al cinquant…ah no, lo siamo anche oggi.
Senza scherzi, organizzerei ogni settimana un simile conteggio solo per vedere i troll arrampicarsi sugli specchi delle loro bugie.

Come spiegarti che dopo la quarantesima volta che storpi i cognomi non fa più ridere?

129
Buon Rob (Guest) 24-02-2015 21:31

Scritto da Sc Hermulheim
Oggi hanno giocato tre dei nostri migliori classe ’95 e ’96 nello stesso torneo e contro avversari simili come livello e come gioco.
L’unico a portare a casa il match e’ stato quello dei tre che a livello junior ha giocato meno(eufemismo) degli altri,e che probabilmente oggi vale più anche di Quinzi,almeno a livello di gioco(e’ solo un’opinione,non sbranatemi).
Quello che mi chiedo è se é un caso il fatto che quello dei cinque che mai e’ stato nel giro delle nazionali giovanili,ed è potuto crescere serenamente ,come tennista ma non solo,e’ oggi quello che oggi appare più in crescita e,a mio parere,potrebbe arrivare nel giro di pochi mesi a scavalcarli tutti anche in classifica.

Il mio parere è che a quell’età è impossibile lanciarsi in previsioni.
Quando Tomic arrivò, bambino, ai quarti a Wimbledon pareva destinato a diventare top ten entro un anno, e invece il suo best ranking risale proprio a quel tempo.
Alla stessa età Raonic sembrava un prospetto destinato ad avere difficoltà ad entrare nei 100, ed ora ce lo ritroviamo, comunque giovanissimo, in top ten fisso da un paio d’anni.
Khachanov un anno e mezzo fa, quando ne aveva diciassette, prese WC nei tornei maggiori e sembrava destinato a fare quello che l’anno scorso ha fatto Coric, e invece è rimasto alla soglia dei 300 e ora si è timidamente affacciato verso la 250ma posizione.
Batista Agut, che fino ai 23 anni conoscevano giusto gli appassionati dei futures del Livetennis spagnolo, ed era considerato un po’ un Licciardi spagnolo, ora se ne sta pacioso nei primi 15 al mondo.
E non ci vedo nulla di strano, accade in tutti gli sport, e non si vede perché mai il tennis debba fare eccezione.
Ci sono DUE under 21 nei primi 100, e dieci nei primi 200.
Non è più il tennis dei teenager degli anni ’80.

128
fab 24-02-2015 21:28

Ottimo Sonego peccato Berrettini Baldi e Napolitano

127
Sc Hermulheim 24-02-2015 20:59

Oggi hanno giocato tre dei nostri migliori classe ’95 e ’96 nello stesso torneo e contro avversari simili come livello e come gioco.
L’unico a portare a casa il match e’ stato quello dei tre che a livello junior ha giocato meno(eufemismo) degli altri,e che probabilmente oggi vale più anche di Quinzi,almeno a livello di gioco(e’ solo un’opinione,non sbranatemi).
Quello che mi chiedo è se é un caso il fatto che quello dei cinque che mai e’ stato nel giro delle nazionali giovanili,ed è potuto crescere serenamente ,come tennista ma non solo,e’ oggi quello che oggi appare più in crescita e,a mio parere,potrebbe arrivare nel giro di pochi mesi a scavalcarli tutti anche in classifica.

126
Buon Rob (Guest) 24-02-2015 20:48

Scritto da Fede-rer

Scritto da
Oggi è stranamente assente dal forum il più granitico sostenitore della tesi che gli italiani perdono al terzo set al 50%…

Ma tu lo sai che se Bellotti e Berrettini andranno al terzo set, ci sara’ un altro italiano che perderà la partita al terzo set?

Vabbè, ieri “”"un utente a caso”"” sosteneva che Galovic fosse straniero pur di sostenere le proprie folli tesi…
Comunque quando due italiani vanno al terzo set la Regola è che secondo i troll quello che perde è italiano al 100%, quello che vince, solo per quel giorno, va da considerarsi straniero.
Se non ci fosse da piangere ci sarebbe da ridere.

125
Buon Rob (Guest) 24-02-2015 20:45

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da marcio
Oggi è stranamente assente dal forum il più granitico sostenitore della tesi che gli italiani perdono al terzo set al 50%…

Oggi non ha margini per sostenere le sue tesi e quindi sta zitto…

Io al contrario dei ragazzini lavoro. :razz:
Comunque avete ragione, la sconfitta della presunta grande speranza italica Massimiliano Martero contro lo sconosciuto tedesco n.800 e passa del ranking Lawrence Sonegok mi ha convinto della bontà delle vostre tesi.
Così come la sconfitta della TdS Giuliano Orbi al terzo contro il francese Marc Bortolotti, la sconfitta in due set della TdS Sofia Sciapatta contro la sconosciuta georgiana Blanca Turatova, e la mancata prova del nove del semifinalista di settimana scorsa Nilseno Lusma contro l’olandese Matthew Van Trevisan.
In soldoni, anche questa settimana non siamo al cinquant…ah no, lo siamo anche oggi. :smile:
Senza scherzi, organizzerei ogni settimana un simile conteggio solo per vedere i troll arrampicarsi sugli specchi delle loro bugie.

124
lol2 24-02-2015 20:44

Bravo Sonego!!Per i nostri giovani le altre erano comunque partite equilibrate e non semplici..forse il solo baldi avrebbe dovuto fare di più…nulla da rimproverare a Napolitano che ha portato al terzo la tds num 2 giocandosela alla pari…forza raga!!

123
fisherman (Guest) 24-02-2015 20:44

Sonego parrebbe buono….il ragazzo venuto fuori dal nulla in un pomeriggio di fine estate battendo un Adelchi Virgili mezzo infortunato e frastornato al challenger di biella,è un tipo tosto..dimostra oltretutto personalità contro giocatori piu quotati di lui…ottime premesse…da seguire attentamente…

122
yul71 (Guest) 24-02-2015 20:23

@ Fede-rer (#1277270)

Domani Caregaro-Turati :) (anche in streaming su youtennis)

121
follie10 24-02-2015 20:14

Go soneGO

120
gido 24-02-2015 20:08

ulteriore conferma anche per Riccardo Bellotti..molto bravo in questo inizio di stagione almeno a livello futures

119
Gabriele da Firenze 24-02-2015 20:00

SONEGO ha battuto uno che sta 500 posti più su di lui nel ranking!
FINALMENTE UN FENOMENO!!! :razz:

118
sponghi 24-02-2015 19:56

grande lorenzo era quotato ad 8 ed io gli ho dato fiducia e mi ha ripagato

117
Palmeria (Guest) 24-02-2015 19:56

e Sonego tutto sommato ci smentisce :mrgreen:

116
Patoschi (Guest) 24-02-2015 19:54

Nessuna palla break concessa nel secondo e terzo set… Grande Sonego!!!!!!

115
Matte7777 24-02-2015 19:54

Questa rimonte è davvero un buon segno per sonego
Mi pare che marterer aveva costretto al terzo bemelmans due settimane fa.. Quindi molto bene.. Complimenti

114
Gabriele da Firenze 24-02-2015 19:52

EVVAI!!! Abbiamo il NOSTRO EROE di giornata: LORENZO SONEGO, uno dei pochi italiani che vince oggi e che vince al terzo! :razz:

113
Gabriele da Firenze 24-02-2015 19:50

Ora 5-4 col servizio a disposizione :roll:

112
Gabriele da Firenze 24-02-2015 19:43

Incrociamo le dita, Lorenzo è avanti 4-3 col servizio a disposizione… :roll:

111
mirko.dllm (Guest) 24-02-2015 19:40

Speriamo che Sonego vinca.Almeno uno,dai! Ovviamente mi riferisco ai nostri giovani sui vent’anni,più o meno.

110
chobin 24-02-2015 19:22

Scritto da BUBULUNGULU
Ragazzi scusate ma si hanno notizie di Virgili? Voleva fare Bergamo ma non ci è riuscito, si era iscritto a Sondrio Trento e 2 future francesi, quindi dimostrando di volerci provare , e poi dopo la sconfitta con Veger si è cancellato ovunque….E’ un Infortunio, si è reso conto che sul duro la sua schiena soffre e non vuole sforzarla, o dopo la sconfitta con Veger è di nuovo andato in crisi e non sa se vuole contunare?

anche io sarei interessato a sapere che fine ha fatto, speriamo non sia la schiena che non gli permette di giocare sul veloce con continuità, e da qui la scelta di cancellarsi da tutti questi tornei. A questo punto sarebbe la fine dei sogni di gloria

109
aper (Guest) 24-02-2015 19:18

Scritto da pibla
E’ abbastanza frequente che i giovani, di tutte le nazioni, perdano i match in lotta, infatti quando si arriva punto punto alla fine di un match, quello che conta di più, ancor più della condizione fisica, è mantenere la calma, i nervi saldi e fare in campo le scelte giuste, che sono tutte qualità che si migliorano col tempo, con l’esperienza e metch dopo match…posto che poi c’è chi è più portato per quelle situazioni e chi meno (perché certe qualità, tra cui le bolas, sono abbastanza innate9, i giovani spesso però perdono i match in lotta per mancanza di esperienza.

Era il motivo per cui dicevo che indirettamente la sconfitta di Berrettini conferma le mie tesi.

108
pibla (Guest) 24-02-2015 19:13

E’ abbastanza frequente che i giovani, di tutte le nazioni, perdano i match in lotta, infatti quando si arriva punto punto alla fine di un match, quello che conta di più, ancor più della condizione fisica, è mantenere la calma, i nervi saldi e fare in campo le scelte giuste, che sono tutte qualità che si migliorano col tempo, con l’esperienza e metch dopo match…posto che poi c’è chi è più portato per quelle situazioni e chi meno (perché certe qualità, tra cui le bolas, sono abbastanza innate9, i giovani spesso però perdono i match in lotta per mancanza di esperienza.

107
Palmeria (Guest) 24-02-2015 19:06

Non è facile allenare “la paura di vincere”, però a parte quinzi, che reputo un cagna ciò, credo che in questo aspetto i nostri giovani siano messi davvero male.. Magari hanno bisogno della vittoria al terzo annullando mp che li sblocchi, ma così stanno perdendo tempo!
Perché sul talento i vari Mager, Sonego,Napolitano Berrettini, baldi non hanno nulla da invidiare..

106
giuliano da viareggio (Guest) 24-02-2015 19:04

Speriamo bene con Sonego, l’ultimo buon prospetto ancora in corsa per il secondo turno.

105
Gabriele da Firenze 24-02-2015 18:52

Scritto da Talaaa
Lo sto vedendo qui dal vivo a Trento e ha un servizio impressionante e grandi colpi. Però quando era ora di provare a chiuderla nel secondo non c’è riuscito. Ha sciolto pesantemente, il braccio ha tremato è così ha sbagliato servizi e dritti.
Invece Sonego è identico a Seppi fisicamente!

Speriamo non perda anche lui, oggi è una DEBACLE!!!! :shock:

104
mirko.dllm (Guest) 24-02-2015 18:40

Chissà se Buon Rob dirà che in realtà ce le stiamo sognando tutte queste sconfitte,da parte dei nostri tennisti più giovani,i quali,per anagrafe,sono per forza le nostre speranze dell’immediato futuro dell’Italtennis.Il punto è,quando finalmente diverranno delle concrete belle realtà del nostro tennis? :roll:

103
Patoschi (Guest) 24-02-2015 18:37

I nostri giovani sciolgono tutti al terzo set. Inutile giocare bene se poi ti viene il braccino. Tutti discepoli di Arnaboldi & company? :evil:

102
Aper (Guest) 24-02-2015 18:33

@ Talaaa (#1277311)

Senza alcuna ironia la ormai più che probabile sconfitta di Berrettini al terzo è un’ ulteriore conferma delle mie tesi che, visto le precedenti battute, i sapientoni non credo capirebbero.

101

Lascia un commento