Il torneo WTA Premier di Dubai Copertina, WTA

WTA Dubai: Risultati Live Day 2. Livescore dettagliato

16/02/2015 08:18 96 commenti
Risultati con il Livescore dettagliato dal torneo WTA Premier di Dubai
Risultati con il Livescore dettagliato dal torneo WTA Premier di Dubai

Questi i risultati con il Livescore dettagliato del torneo WTA Premier 5 di Dubai ($2.513.000, cemento).

ARE 1° Turno


Centre Court – Ora italiana: 09:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [LL] Elena Vesnina RUS vs [16] Shuai Peng CHN

WTA Dubai
Elena Vesnina
5
1
Shuai Peng [16]
7
6
Vincitore: S. PENG

2. Heather Watson GBR vs [Q] Kateryna Kozlova UKR

WTA Dubai
Heather Watson
4
5
Kateryna Kozlova
6
7
Vincitore: K. KOZLOVA

3. [17] Karolina Pliskova CZE vs Anastasia Pavlyuchenkova RUS

WTA Dubai
Karolina Pliskova [17]
6
6
Anastasia Pavlyuchenkova
2
4
Vincitore: K. PLISKOVA

4. Mona Barthel GER vs [WC] Daniela Hantuchova SVK (non prima ore: 16:00)

WTA Dubai
Mona Barthel
6
6
3
Daniela Hantuchova
7
3
6
Vincitore: D. HANTUCHOVA

5. [8] Venus Williams USA vs Belinda Bencic SUI

WTA Dubai
Venus Williams [8]
6
6
Belinda Bencic
1
2
Vincitore: V. WILLIAMS



Court 1 – Ora italiana: 09:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [Q] Jarmila Gajdosova AUS vs Garbiñe Muguruza ESP

WTA Dubai
Jarmila Gajdosova
6
1
2
Garbine Muguruza
3
6
6
Vincitore: G. MUGURUZA

2. Vera Zvonareva RUS vs Camila Giorgi ITA

WTA Dubai
Vera Zvonareva
4
2
Camila Giorgi
6
6
Vincitore: C. GIORGI

3. CoCo Vandeweghe USA vs Elina Svitolina UKR

WTA Dubai
CoCo Vandeweghe
0
1
Elina Svitolina
0
3
Vincitore: E. SVITOLINA per ritiro

4. Monica Puig PUR vs [11] Lucie Safarova CZE

WTA Dubai
Monica Puig
1
4
Lucie Safarova [11]
6
6
Vincitore: L. SAFAROVA



Court 2 – Ora italiana: 10:00 (ora locale: 1:00 pm)
1. Julia Goerges GER / Anna-Lena Groenefeld GER vs [5] Raquel Kops-Jones USA / Abigail Spears USA

WTA Dubai
Julia Goerges / Anna-Lena Groenefeld
7
6
Raquel Kops-Jones / Abigail Spears [5]
6
2
Vincitori: GOERGES / GROENEFELD

2. Klaudia Jans-Ignacik POL / Andreja Klepac SLO vs Anastasia Rodionova AUS / Arina Rodionova AUS

WTA Dubai
Klaudia Jans-Ignacik / Andreja Klepac
2
1
Anastasia Rodionova / Arina Rodionova
6
6
Vincitori: RODIONOVA / RODIONOVA

3. Casey Dellacqua AUS / Samantha Stosur AUS vs Jarmila Gajdosova AUS / Sabine Lisicki GER

WTA Dubai
Casey Dellacqua / Samantha Stosur
6
6
Jarmila Gajdosova / Sabine Lisicki
3
4
Vincitori: DELLACQUA / STOSUR



Court 3 – Ora italiana: 09:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [Q] Qiang Wang CHN vs Kurumi Nara JPN

WTA Dubai
Qiang Wang
5
6
7
Kurumi Nara
7
1
5
Vincitore: Q. WANG

2. [Q] Gabriela Dabrowski CAN vs [WC] Cagla Buyukakcay TUR

WTA Dubai
Gabriela Dabrowski
2
7
4
Cagla Buyukakcay
6
6
6
Vincitore: C. BUYUKAKCAY

3. Barbora Zahlavova Strycova CZE vs [Q] Yuliya Beygelzimer UKR

WTA Dubai
Barbora Zahlavova Strycova
6
6
Yuliya Beygelzimer
4
2
Vincitore: B. ZAHLAVOVA STRYCOV


TAG: ,

96 commenti. Lasciane uno!

tommaso (Guest) 16-02-2015 23:09

Scritto da Mats

Scritto da Phoedrus

Scritto da Mats

Scritto da Fabius
Diversa nel modo di arrabiarsi quando sbaglia (non esiste)
Diversa nel modo di gioire quando fa un bel punto (non esiste)
Diversa nel modo di godere quando l’avversaria sbaglia (non esiste)
Basterebbe così, poi è pure carina, e stiamo qui tutti come polli a parlare solo di lei..

Concordo. per queste ragioni – il comportamento in campo – la Giorgi ricorda The Ice Maiden, Chris Evert.
Per l’imperturbabilità sul campo sicuramente c’è un’attinenza tra le due: la Giorgi non sembra essere coinvolta dall’andamento del match, dai grossi errori e dai punti spettacolari. Nessun pugnetto e nessuna smorfia. Elegante.

Mah…. questo mito della imperturbabilità e del robot.
Si vede che è agitatissima, come le gambe che tremano ai cambi di campo.
Essendo timida, si tiene tutto dentro.
Se fosse imperturbabile, non avrebbe crolli perché si dimenticherebbe i punti sfavorevoli (uno smash sbagliato, un errore arbitrale, una palla break non sfruttata), cosa che non sa fare.

Che banalità. Ovvio che l’imperturbabilità è solo esteriore e che anche lei sente il match, l’errore banale od il capolavoro. Solo riesce magistralmente a mascherarlo.
Non capisco cosa dovremmo mitizzare invece? pugni in faccia all’avversario, grugniti, urla, riti e superstizioni, occhiate supplicanti al cielo, alla mamma, all’allenatore per qualsiasi punto dell’incontro?
Ma magari fossero tutti come la Giorgi

E’ la deriva del tennis machista anche in ambito femminile. Senga pugnetti, grugniti, vagiti, esultanze in altre lingue o altro non sei nessuno 🙄

96
Vaidanihantu (Guest) 16-02-2015 21:33

Scritto da Fabius
Ma vogliamo fare una “ola” alla brava e bella Hantuchova che il giorno dopo aver vinto per la terza volta il torneo di Pattaya supera dopo una dura lotta anche la Barthel?
Praticamente in otto giorni guadagna 30 posizioni arrivando al 43 di ranking!
Chapeau

La mia felicità cresce di giorno in giorno, partita in partita, commento in commento. Domani si regala la halep, con la quale perderà avendo troppe ore di gioco alle spalle, ma la voglia di vincere è tornata, e, cosa che notano in pochi ma a me non sfugge nulla di Daniela, è tornato un accenno di tartaruga, segno che con rodriguez ha aumentato di nuovo il carico di lavoro e allenamento. N 15 della race, vicina alle prime 40 e pochissimi punti da difendere. Può salire parecchio, deve solo continuare ad avere fame di vittorie. Sono davvero felice, per un fan come me vederla ancora in campo così è fantastico… E ammetto di aver temuto un ritiro in passato, ma ora sono tranquillo e lo è anche lei. Pod’me Dani

95
Mats (Guest) 16-02-2015 21:15

Scritto da Phoedrus

Scritto da Mats

Scritto da Fabius
Diversa nel modo di arrabiarsi quando sbaglia (non esiste)
Diversa nel modo di gioire quando fa un bel punto (non esiste)
Diversa nel modo di godere quando l’avversaria sbaglia (non esiste)
Basterebbe così, poi è pure carina, e stiamo qui tutti come polli a parlare solo di lei..

Concordo. per queste ragioni – il comportamento in campo – la Giorgi ricorda The Ice Maiden, Chris Evert.
Per l’imperturbabilità sul campo sicuramente c’è un’attinenza tra le due: la Giorgi non sembra essere coinvolta dall’andamento del match, dai grossi errori e dai punti spettacolari. Nessun pugnetto e nessuna smorfia. Elegante.

Mah…. questo mito della imperturbabilità e del robot.
Si vede che è agitatissima, come le gambe che tremano ai cambi di campo.
Essendo timida, si tiene tutto dentro.
Se fosse imperturbabile, non avrebbe crolli perché si dimenticherebbe i punti sfavorevoli (uno smash sbagliato, un errore arbitrale, una palla break non sfruttata), cosa che non sa fare.

Che banalità. Ovvio che l’imperturbabilità è solo esteriore e che anche lei sente il match, l’errore banale od il capolavoro. Solo riesce magistralmente a mascherarlo.

Non capisco cosa dovremmo mitizzare invece? pugni in faccia all’avversario, grugniti, urla, riti e superstizioni, occhiate supplicanti al cielo, alla mamma, all’allenatore per qualsiasi punto dell’incontro?
Ma magari fossero tutti come la Giorgi

94
Luis (Guest) 16-02-2015 21:12

Grande Venus demolita la Bencic. Speriamo giochi ancora a lungo

93
Phoedrus (Guest) 16-02-2015 20:59

Scritto da Fabius
Ma vogliamo fare una “ola” alla brava e bella Hantuchova che il giorno dopo aver vinto per la terza volta il torneo di Pattaya supera dopo una dura lotta anche la Barthel?
Praticamente in otto giorni guadagna 30 posizioni arrivando al 43 di ranking!
Chapeau

Ha vinto il match a inizio del terzo set. Lì le ultime occasioni per Barthel.

92
tommaso (Guest) 16-02-2015 19:20

Scritto da gbuttit

Scritto da Fabius
E’ interessante vedere come apparentemente esista solo la Giorgi, e come nessuna come lei scateni la voglia di postare commenti, o comunque partecipare.
Il suo grande merito è di essere diversa da tutte ed in tutto, nel bene e nel male, quindi logico che scateni emozioni e critiche, se non è una religione, come ha scritto Morotep, poco ci manca.
Diversa nel gioco, a volte sublime, a volte agghiacciante
Diversa nella tattica (quale?)
Diversa nel modo di arrabiarsi quando sbaglia (non esiste)
Diversa nel modo di gioire quando fa un bel punto (non esiste)
Diversa nel modo di godere quando l’avversaria sbaglia (non esiste)
Diversa nelle mise di gioco (un altro pianeta)
Diversa nel modo di essere fuori campo (la timidezza in persona)
Basterebbe così, poi è pure carina, e stiamo qui tutti come polli a parlare solo di lei..

Non credo che te ne sia reso conto, ma, tranne che per l’ultimo punto, in pratica hai descritto un robot…

E’ un male? Io preferisco una giocatrice così ad una, per dire, Cornet o Bartoli.

91
alex83 16-02-2015 19:00

Mamma mia che tristezza la Barthel!!talento sprecato!!

90
Fabius (Guest) 16-02-2015 18:54

Ma vogliamo fare una “ola” alla brava e bella Hantuchova che il giorno dopo aver vinto per la terza volta il torneo di Pattaya supera dopo una dura lotta anche la Barthel?
Praticamente in otto giorni guadagna 30 posizioni arrivando al 43 di ranking!
Chapeau

89
Fabius (Guest) 16-02-2015 18:35

Scritto da Fabius
E’ interessante vedere come apparentemente esista solo la Giorgi, e come nessuna come lei scateni la voglia di postare commenti, o comunque partecipare.
Il suo grande merito è di essere diversa da tutte ed in tutto, nel bene e nel male, quindi logico che scateni emozioni e critiche, se non è una religione, come ha scritto Morotep, poco ci manca.
Diversa nel gioco, a volte sublime, a volte agghiacciante
Diversa nella tattica (quale?)
Diversa nel modo di arrabiarsi quando sbaglia (non esiste)
Diversa nel modo di gioire quando fa un bel punto (non esiste)
Diversa nel modo di godere quando l’avversaria sbaglia (non esiste)
Diversa nelle mise di gioco (un altro pianeta)
Diversa nel modo di essere fuori campo (la timidezza in persona)
Basterebbe così, poi è pure carina, e stiamo qui tutti come polli a parlare solo di lei..

Chiarisco un punto: le “diversità” elencate non tutte e non sempre sono un punto a favore, sono solo diversità.

Se non si tenesse tutto dentro, se ogni tanto facesse un sorriso o cacciasse una madonna forse sarebbe meglio per il suo equilibrio ed il suo gioco.
E’ evidente a tutti che è sempre, che stia vincendo o perdendo, in preda ad una tensione estrema, con le “farfalle” nello stomaco.
La diversità è non farlo vedere.
Ma sarebbe più normale, e non so se sarebbe meglio o peggio.

Ah, dimenticavo: niente “grunt”, ed anche per questo vale la considerazione di sopra.

88
Phoedrus (Guest) 16-02-2015 17:22

Scritto da Mats

Scritto da Fabius
Diversa nel modo di arrabiarsi quando sbaglia (non esiste)
Diversa nel modo di gioire quando fa un bel punto (non esiste)
Diversa nel modo di godere quando l’avversaria sbaglia (non esiste)
Basterebbe così, poi è pure carina, e stiamo qui tutti come polli a parlare solo di lei..

Concordo. per queste ragioni – il comportamento in campo – la Giorgi ricorda The Ice Maiden, Chris Evert.
Per l’imperturbabilità sul campo sicuramente c’è un’attinenza tra le due: la Giorgi non sembra essere coinvolta dall’andamento del match, dai grossi errori e dai punti spettacolari. Nessun pugnetto e nessuna smorfia. Elegante.

Mah…. questo mito della imperturbabilità e del robot.
Si vede che è agitatissima, come le gambe che tremano ai cambi di campo.
Essendo timida, si tiene tutto dentro.
Se fosse imperturbabile, non avrebbe crolli perché si dimenticherebbe i punti sfavorevoli (uno smash sbagliato, un errore arbitrale, una palla break non sfruttata), cosa che non sa fare.

87
gigio (Guest) 16-02-2015 17:06

Concordo in pieno sull'”unicità” della Giorgi. E’ vero che può anche perdere da chiunque ma ce la fanno amare il suo gioco folle ed il fatto che è l’unica delle nostre che può battere davvero chiunque.

86
andreandre 16-02-2015 17:03

Scritto da Fabius

Scritto da corrado
allora , ho appena visto la pliskova , ha vinto due set a zero contro la pavliuchenkova , allora io dico una cosa , guardate giocare la pliskova , e’ la giorgi due x me , stesse caratteristiche , buonissimo servizio e quando spara fa male , pero’ una cosa che fa lei e la giorgi non fa e’ il tirare non sempre a tutta , tanti punti vinti in sicurezza e no col rischio di sbagliare e di perdere il punto , poi gli errori li commette anche lei , ma molto meno di camila e non in fase di conclusione facile come fa camila , diciamo che gioca un po con piu testa , tutto li , x il resto forza camila , sia chiaro

Pliskova ha un enorme potenziale, ma se uso come pietra di paragona la Suarez Navarro, e guardo le due partite con Giorgi e Pliskova, ne esce meglio (per quel che può valere) Camila tutta la vita, almeno lei ha dato l’impressione, e forse ha avuto l’occasione, di poter battere la spagnola, mentre la Pliskova è stata perdente in tutto, una delusione.
Poi anche (sic!) lei potrà fare sfracelli, me vederla nettamente superiore a Camila sul pianto tattico/mentale mi sembra una esagerazione.

Dipende da quale partita della Pliskova contro la Suarez Navarro guardi. La Pliskova ha giocato contro la spagnola sia ad Anversa (dove ha perso) sia a Sidney (dove ha vinto)

85
Mats (Guest) 16-02-2015 15:58

Scritto da Fabius

Diversa nel modo di arrabiarsi quando sbaglia (non esiste)
Diversa nel modo di gioire quando fa un bel punto (non esiste)
Diversa nel modo di godere quando l’avversaria sbaglia (non esiste)
Basterebbe così, poi è pure carina, e stiamo qui tutti come polli a parlare solo di lei..

Concordo. per queste ragioni – il comportamento in campo – la Giorgi ricorda The Ice Maiden, Chris Evert.
Per l’imperturbabilità sul campo sicuramente c’è un’attinenza tra le due: la Giorgi non sembra essere coinvolta dall’andamento del match, dai grossi errori e dai punti spettacolari. Nessun pugnetto e nessuna smorfia. Elegante.

84
laver 16-02-2015 15:53

Scritto da Fabius
E’ interessante vedere come apparentemente esista solo la Giorgi, e come nessuna come lei scateni la voglia di postare commenti, o comunque partecipare.
Il suo grande merito è di essere diversa da tutte ed in tutto, nel bene e nel male, quindi logico che scateni emozioni e critiche, se non è una religione, come ha scritto Morotep, poco ci manca.
Diversa nel gioco, a volte sublime, a volte agghiacciante
Diversa nella tattica (quale?)
Diversa nel modo di arrabiarsi quando sbaglia (non esiste)
Diversa nel modo di gioire quando fa un bel punto (non esiste)
Diversa nel modo di godere quando l’avversaria sbaglia (non esiste)
Diversa nelle mise di gioco (un altro pianeta)
Diversa nel modo di essere fuori campo (la timidezza in persona)
Basterebbe così, poi è pure carina, e stiamo qui tutti come polli a parlare solo di lei..

Purtroppo è una sintesi perfetta…..

83
gbuttit 16-02-2015 15:04

Scritto da Fabius
E’ interessante vedere come apparentemente esista solo la Giorgi, e come nessuna come lei scateni la voglia di postare commenti, o comunque partecipare.
Il suo grande merito è di essere diversa da tutte ed in tutto, nel bene e nel male, quindi logico che scateni emozioni e critiche, se non è una religione, come ha scritto Morotep, poco ci manca.
Diversa nel gioco, a volte sublime, a volte agghiacciante
Diversa nella tattica (quale?)
Diversa nel modo di arrabiarsi quando sbaglia (non esiste)
Diversa nel modo di gioire quando fa un bel punto (non esiste)
Diversa nel modo di godere quando l’avversaria sbaglia (non esiste)
Diversa nelle mise di gioco (un altro pianeta)
Diversa nel modo di essere fuori campo (la timidezza in persona)
Basterebbe così, poi è pure carina, e stiamo qui tutti come polli a parlare solo di lei..

Non credo che te ne sia reso conto, ma, tranne che per l’ultimo punto, in pratica hai descritto un robot…

82
Fabius (Guest) 16-02-2015 15:01

Scritto da corrado
allora , ho appena visto la pliskova , ha vinto due set a zero contro la pavliuchenkova , allora io dico una cosa , guardate giocare la pliskova , e’ la giorgi due x me , stesse caratteristiche , buonissimo servizio e quando spara fa male , pero’ una cosa che fa lei e la giorgi non fa e’ il tirare non sempre a tutta , tanti punti vinti in sicurezza e no col rischio di sbagliare e di perdere il punto , poi gli errori li commette anche lei , ma molto meno di camila e non in fase di conclusione facile come fa camila , diciamo che gioca un po con piu testa , tutto li , x il resto forza camila , sia chiaro

Pliskova ha un enorme potenziale, ma se uso come pietra di paragona la Suarez Navarro, e guardo le due partite con Giorgi e Pliskova, ne esce meglio (per quel che può valere) Camila tutta la vita, almeno lei ha dato l’impressione, e forse ha avuto l’occasione, di poter battere la spagnola, mentre la Pliskova è stata perdente in tutto, una delusione.

Poi anche (sic!) lei potrà fare sfracelli, me vederla nettamente superiore a Camila sul pianto tattico/mentale mi sembra una esagerazione.

81
corrado (Guest) 16-02-2015 14:36

allora , ho appena visto la pliskova , ha vinto due set a zero contro la pavliuchenkova , allora io dico una cosa , guardate giocare la pliskova , e’ la giorgi due x me , stesse caratteristiche , buonissimo servizio e quando spara fa male , pero’ una cosa che fa lei e la giorgi non fa e’ il tirare non sempre a tutta , tanti punti vinti in sicurezza e no col rischio di sbagliare e di perdere il punto , poi gli errori li commette anche lei , ma molto meno di camila e non in fase di conclusione facile come fa camila , diciamo che gioca un po con piu testa , tutto li , x il resto forza camila , sia chiaro

80
Fabius (Guest) 16-02-2015 14:17

E’ interessante vedere come apparentemente esista solo la Giorgi, e come nessuna come lei scateni la voglia di postare commenti, o comunque partecipare.
Il suo grande merito è di essere diversa da tutte ed in tutto, nel bene e nel male, quindi logico che scateni emozioni e critiche, se non è una religione, come ha scritto Morotep, poco ci manca.

Diversa nel gioco, a volte sublime, a volte agghiacciante
Diversa nella tattica (quale?)
Diversa nel modo di arrabiarsi quando sbaglia (non esiste)
Diversa nel modo di gioire quando fa un bel punto (non esiste)
Diversa nel modo di godere quando l’avversaria sbaglia (non esiste)
Diversa nelle mise di gioco (un altro pianeta)
Diversa nel modo di essere fuori campo (la timidezza in persona)

Basterebbe così, poi è pure carina, e stiamo qui tutti come polli a parlare solo di lei..

79
pastaldente 16-02-2015 13:57

“Wang” sarà la prossima avversaria della Pennetta.
Vandeweghe si ritira dal torneo.

78
marco (Guest) 16-02-2015 13:49

Scritto da Lubarx
@ marco (#1268062</
La mia era solo una constatazione, ovvio che la Zvonareva non è più quella di una volta, volevo solo sottolineare questo continuo sminuire le avversarie della Giorgi, sempre. Criticare va bene ma sminuire le vittorie secondo me no, quando vince è per demerito dell' avversaria, quando perde è lei che non sa giocare e/o il padre non sa allenare.

Capisco. Ma non capisco perché hai deciso di reagire proprio la volta in cui la teoria che non ti piace definisce perfettamente la situazione. Dando così ragione a quelli che chiami “professoroni espertoni”… boh, contento tu non c’è problema.

77
akgul num.1 16-02-2015 13:20

Scritto da Davide V
6-4 6-2 e non serve aggiungere altro…. Ora parte sfavorita con la 13 del mondo da cui ha appena perso. Se dovesse vincere sarà un bel colpo, se dovesse perdere sarà solo il rispetto del pronostico.

se vuoi diventare numero 1: DEVI VINCERE.
a maggior ragione contro una che ieri ha dato forfait in una finale di un premiere.

76
Lubarx (Guest) 16-02-2015 13:15
75
sons of garanganga 16-02-2015 13:02

Scritto da Luca Milano

Scritto da galimba
@ Luca Milano (#1267997)
Infatti è 30 del mondo quando potrebbe stare nelle 5 tranquillamente! E’ quello che fa imbestialire gli appassionati ed è quello che non capiscono i tifosi coi paraocchi! Almeno da parte mia è solo vedere un potenziale impressionante sfruttato al 50%! Poi come farlo fruttare al 100% non lo so e spero che lo sappia papa Sergio ma così stai sempre in ansia. Può annichilire l’avversaria come gettare all’ortiche qualunque partita! E questo con TUTTE dalla numero 1 alla numero 200! E’ questo che fa rabbia!

Scusa Galimba, fa rabbia ma è il punto di partenza!
Non esiste dire che dovrebbe imparare a gestire ecc… il suo gioco si basa sull’attacco a prescindere e non può essere snaturato!
Ricordo un bellissimo commento di Mazzocchi che faceva notare i piccoli cambiamenti nel gioco di Camila. Cambiamenti che ci sono, ma nel solco del suo gioco super aggressivo!
Io sono convinto che arriverà nelle top 10, ma col suo gioco e non come vorresti tu, cioè snaturando un diamante grezzo che invece tale deve rimanere.

Qui non si tratta di snaturare il suo gioco, ma di impararle un po’ di tattica. Se impara la tattica entra nelle top ten, altrimenti non credo che migliorerà più di così..

74
Davide V (Guest) 16-02-2015 12:55

6-4 6-2 e non serve aggiungere altro…. Ora parte sfavorita con la 13 del mondo da cui ha appena perso. Se dovesse vincere sarà un bel colpo, se dovesse perdere sarà solo il rispetto del pronostico.

73
Re grigor (Guest) 16-02-2015 12:52

@ _Carlo (#1268028)

Ha battuto!!

72
marco (Guest) 16-02-2015 12:44

Scritto da Lubarx
Domanda per i professoroni espertoni di tennis: è mai possibile che l’avversaria della Giorgi debba sempre essere:
1)infortunata o reduce da un operazione gravissima che le impedisce di giocare (e poi magari arriva in finale o vince il torneo),
2)fuori forma come non mai,
3)sull’ orlo di una crisi di nervi,
4)a fine carriera.

Zvonareva può essere forse un po’ a fine carriera o comunque non al top? Best ranking #2, oggi si trova al #159. Fai tu…

71
Luca Milano (Guest) 16-02-2015 12:38

Scritto da Phoedrus

Scritto da Luca Milano

Scritto da isma
io non capisco come possa ostinarsi a giocare così..

si leggono le stesse cose da 3 anni a questa parte…non hai capito che è fatta così, prendere o lasciare?

Lasciare.

bene è una scelta, almeno non sentiremo i commenti su come dovrebbe essere e non è

70
Luca Milano (Guest) 16-02-2015 12:37

Scritto da Morotep
@ Luca Milano (#1267997)
Si’ ma si gioca a tennis per vincere e guadagnare soldi… lo spettacolo va bene ma deve essere in qualche modo funzionale ai risultati. Qual’e’ il senso di cercare il colpo fenomenale se poi questo non produce alcun risultato di rilievo?
Cosa vuol dire prendere o lasciare?!?
E’ suo padre che dice che punta alla top10, mica io o altri.
Bene, cosi’ alla top10 non ci arrivi. Perche’ se regali game e set, non puoi fare piu’ di quello che sei adesso. Ci accontentiamo cosi’?
O magari speriamo che riesca a mettere insieme i pezzi e poter diventare una giocatrice realmente competitiva?
Cos’e’ una religione la Giorgi? o una giocatrice di tennis?!

No, la Giorgi è una ragazza che gioca a tennis, dunque col suo temperamento, la sua storia e il suo modo di essere.
Tu vorresti che fosse un’altra persona, a questo non va bene.

69
Luca Milano (Guest) 16-02-2015 12:36

Scritto da galimba
@ Luca Milano (#1267997)
Infatti è 30 del mondo quando potrebbe stare nelle 5 tranquillamente! E’ quello che fa imbestialire gli appassionati ed è quello che non capiscono i tifosi coi paraocchi! Almeno da parte mia è solo vedere un potenziale impressionante sfruttato al 50%! Poi come farlo fruttare al 100% non lo so e spero che lo sappia papa Sergio ma così stai sempre in ansia. Può annichilire l’avversaria come gettare all’ortiche qualunque partita! E questo con TUTTE dalla numero 1 alla numero 200! E’ questo che fa rabbia!

Scusa Galimba, fa rabbia ma è il punto di partenza!
Non esiste dire che dovrebbe imparare a gestire ecc… il suo gioco si basa sull’attacco a prescindere e non può essere snaturato!

Ricordo un bellissimo commento di Mazzocchi che faceva notare i piccoli cambiamenti nel gioco di Camila. Cambiamenti che ci sono, ma nel solco del suo gioco super aggressivo!

Io sono convinto che arriverà nelle top 10, ma col suo gioco e non come vorresti tu, cioè snaturando un diamante grezzo che invece tale deve rimanere.

68
alex (Guest) 16-02-2015 12:33

Noiosi, siete noiosi!!!
Sempre le solite, tutto l’anno scorso, ed intanto avanza in classifica.
Quest’anno ricominciate.
La Giorgi è una giocatrice come le altre, con pregi, difetti, potenziale, passaggi a vuoto, etc
Il potenziale in qualsiasi cosa è incerto e soggettivo, la classifica è certa ed oggettiva.
Io personalmente mi diverto e mi incavolo quando vedo le sue partite, ma di sicuro non mi annoio; spero possa migliorare è ovvio; ma non mi sento di fargliene una colpa se sa giocare così, per adesso almeno.
Per me è evidente che mentalmente (e la cosa nel tennis è fondamentale)è debole, questo è il suo limite più grande che si evidenzia ora come ora per ambire ad essere una vera top ten. Ma non escludo che possa migliorare o che qualche annata giusta, possa farci una pensierino con i colpi che ha. Ma ripeto il futuro è incerto e quindi il presente è quello che vediamo quando gioca oggi e che dice la classifica.
Per me, e sottolineo per me, perchè è giusto che molti si divertano a scrivere sempre le stesse cose (il blog è fatto anche per questo); tifo Camila perchè mi le sue partite mi emozionano. Auguro buon divertimento anche a voi!!

67
Luca Milano (Guest) 16-02-2015 12:30

Scritto da Lubarx
Domanda per i professoroni espertoni di tennis: è mai possibile che l’avversaria della Giorgi debba sempre essere:
1)infortunata o reduce da un operazione gravissima che le impedisce di giocare (e poi magari arriva in finale o vince il torneo),
2)fuori forma come non mai,
3)sull’ orlo di una crisi di nervi,
4)a fine carriera.
E questo capiti a prescindere che la Giorgi vinca o perda.
Ma fatemi il piacere di tacere, è l’ unica speranza italiana per i prossimi 4/5 anni, cerchiamo di sostenerla.

Lascia stare, è partita persa contro ‘sti sapientoni che saprebbero allenare la Giorgi facendola diventare una pallettara…

66
pazzodicamila 16-02-2015 12:29

Alcuni di voi fanno proprio ridere coi commenti! Ha vinto con ampio margine: 6-4 6-2 è quasi una stesa, con ovviamente qualche momento di calo.

65
temmi (Guest) 16-02-2015 12:28

Spesso i/le tennisti/e più forti hanno qualche problema all’inizio degli incontri di primo turno. Se non fosse stata Camila, ma un giocatore qualsiasi, sembrava come che ci fosse un difetto di preriscaldamento per cui non trovava le misure del campo.

64
Lubarx (Guest) 16-02-2015 12:28

Domanda per i professoroni espertoni di tennis: è mai possibile che l’avversaria della Giorgi debba sempre essere:
1)infortunata o reduce da un operazione gravissima che le impedisce di giocare (e poi magari arriva in finale o vince il torneo),
2)fuori forma come non mai,
3)sull’ orlo di una crisi di nervi,
4)a fine carriera.

E questo capiti a prescindere che la Giorgi vinca o perda.
Ma fatemi il piacere di tacere, è l’ unica speranza italiana per i prossimi 4/5 anni, cerchiamo di sostenerla.

63
Gabriele Firenze 16-02-2015 12:24

Non ho visto la partita causa lavoro ma leggo i commenti…e comunque è una vittoria, secondo turno acciuffato…quanti punti prende? Dovrebbe essere Best ranking, giusto? 🙂

62
_Carlo (Guest) 16-02-2015 12:22

@ _Carlo (#1268022)

Scritto da _Carlo
Ma chi è questa ennesima “ova” che sta battendo la Watson ?? Non l’avevo mai sentita…

ehhhm, STAVA battendo !! :mrgreen:

61
corrado (Guest) 16-02-2015 12:20

signori e signore questa e’ camila giorgi , una che giochera’ da pazza secondo me pero’ come oggi ha dato 6-4 6-2 alla zvonareva , una che qualche anno fa era 2 al mondo , e’ vero che e’ calata molto , pero’ c’e’ da dire che la zvonareva oggi non ha giocato in pratica , ha fatto tutto camila , nel bene e nel male , come sempre devo dire , risposte comode sbagliate di metri , doppi falli ecc. , questo e’ il suo gioco , fino a quando non trovera’ un santo che le dira’ che non bisogna forzare al 100×100 i colpi sempre , esiste il 90 e anche l’80 a volte , detto questo dico brava camila perche ha portato a casa il match , adesso vedremo cosa combinera’ con la navarro , ricordiamo che ieri la navarro non ha giocato x infortunio la finale ad anversa quindi fate voi in che stato e’ , forza camila , buona notizia anche x flavia , incontreta’ la numero 98 e non la numero 49 al secondo turno , la wang ha battuto la nara 5-7 6-1 7-5

60
_Carlo (Guest) 16-02-2015 12:19

Scritto da Not a player

Scritto da vix
riperde anche oggi

Chi, la Zvonareva ?

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

59
galimba (Guest) 16-02-2015 12:16

@ Luca Milano (#1267997)

Infatti è 30 del mondo quando potrebbe stare nelle 5 tranquillamente! E’ quello che fa imbestialire gli appassionati ed è quello che non capiscono i tifosi coi paraocchi! Almeno da parte mia è solo vedere un potenziale impressionante sfruttato al 50%! Poi come farlo fruttare al 100% non lo so e spero che lo sappia papa Sergio ma così stai sempre in ansia. Può annichilire l’avversaria come gettare all’ortiche qualunque partita! E questo con TUTTE dalla numero 1 alla numero 200! E’ questo che fa rabbia!

58
_Carlo (Guest) 16-02-2015 12:16

Ma chi è questa ennesima “ova” che sta battendo la Watson ?? Non l’avevo mai sentita… 🙄

57
Morotep (Guest) 16-02-2015 12:15

Intanto la Giorgi chiude una partita che (come dicevo) non si poteva e doveva perdere. Bene la vittoria (ci voleva).
Quanto espresso in campo (almeno nel primo set, quel poco che ho potuto vedere del secondo mi e’ sembrato meglio) invece deludente e preoccupante in vista della Navarro.
Sono consapevole che potrebbe cambiare come dal giorno alla notte tra oggi e domani, ma questa ragazza bisogna che cominci a far vedere un rendimento medio di qualche genere se vuole arrivare in alto. Visti i mezzi sarebbe senza senso accontentarsi della situazione attuale (e sono convinto che lei per prima non intende farlo).

56
giuliano da viareggio (Guest) 16-02-2015 12:14

Grande vittoria della Giorgi, speriamo continui così.

55
paolotdg 16-02-2015 12:14

6-4 6-2…vittoria in solità, pensiamo al prossimo turno ora! 😉

54
Antonio (Guest) 16-02-2015 12:13

Dai su 2 set netti sempre stata in vantaggio col punteggio magari andasse sempre cosi.

Ma ora c è vero la suarez? Sembra strano visto che si ė ritirata ieri

53
Not a player (Guest) 16-02-2015 12:13

Scritto da vix
riperde anche oggi

Chi, la Zvonareva ?

52
Fantumazz 16-02-2015 12:12

Camila c’è 🙂

51
_Carlo (Guest) 16-02-2015 12:12

Ora guai a lei se si fa battere di nuovo dalla Suarez Navarro !! 👿

50
isma 16-02-2015 12:11

ragazzi come siete suscettibili.. ho scritto quello che penso. Non sono l’ultimo arrivato: in alcuni mesi non scrivo perché sono impegnato in sessione esame con l’università; non voglio insegnare niente a nessuno.
Fate finta che io non abbia scritto nulla…

49
QUINZI e GIORGI (io ci credo) 1926 (Guest) 16-02-2015 12:10

vi sta bene 6-4 6-2 😉

48
Morotep (Guest) 16-02-2015 12:10

@ Luca Milano (#1267997)

Si’ ma si gioca a tennis per vincere e guadagnare soldi… lo spettacolo va bene ma deve essere in qualche modo funzionale ai risultati. Qual’e’ il senso di cercare il colpo fenomenale se poi questo non produce alcun risultato di rilievo?
Cosa vuol dire prendere o lasciare?!?
E’ suo padre che dice che punta alla top10, mica io o altri.
Bene, cosi’ alla top10 non ci arrivi. Perche’ se regali game e set, non puoi fare piu’ di quello che sei adesso. Ci accontentiamo cosi’?
O magari speriamo che riesca a mettere insieme i pezzi e poter diventare una giocatrice realmente competitiva?
Cos’e’ una religione la Giorgi? o una giocatrice di tennis?!

47
rodi (Guest) 16-02-2015 12:09

Vabbe’…Camila ha quasi vinto, oggi. La potremo vedere in TV nei prossimi giorni.??

46
Pelandrone (Guest) 16-02-2015 12:08

Se oggi riesce a vincere giocando cosi’ tanto meglio, che si tenga la grande prestazione per quando ce ne e’ bisogno, tanto purtoppo la conosciamo di grandi prestazioni ne fa una a torneo, un’altra di discrete ed un’altra di sufficienti. Se i primi turni riesce a passare giocando male si tiene le partite con valore aggiunto per quando conta

45
giuliano da viareggio (Guest) 16-02-2015 12:07

6-4 5-2 e servizio, ma non mi permetto di fare previsioni.

44
Alb4647 16-02-2015 12:07

@ isma (#1267990)

Probabilmente il dato di fatto è sempre quello, ripetuto oramai fino alla nausea. 1) Camila sa giocare solo così 2)Sa giocare solo così perchè non ha nemmeno un briciolo di sale in zucca 3) Potrà cambiare questo stato di cose ?

In sintesi è tutto qua. E non si tratta della solita e inconcludente frase che molti scrivono: prendere o lasciare. Altrimenti significa constatare quanto scritto sopra per l’eternità.

43
Phoedrus (Guest) 16-02-2015 12:05

Scritto da Luca Milano

Scritto da isma
io non capisco come possa ostinarsi a giocare così..

si leggono le stesse cose da 3 anni a questa parte…non hai capito che è fatta così, prendere o lasciare?

Lasciare.

42
peppe78 16-02-2015 12:03

Scritto da Max

Scritto da Antonio
scusate non sto vedendo il match ma tutte ste critiche e vince il primo set? Volevate un 6-0?

Non è tanto questo, ma il fatto che a conti fatti l’avversaria non sta facendo niente. E’ come se si ostinasse a scalare a mani nude un grattacelo, quando potrebbe entrare e prendersi l’ascensore.

perfetto! Prende troppi rischi anche quando non servono..boh, saper “leggere” le partite è una dote importante e lei (ancora) non ce l’ha.

41
diegus 16-02-2015 12:03

@ isma (#1267990)

Purtroppo concordo.
A mio avviso, le basterebbe spingere in progressione e andare a prendersi il punto a rete e diventerebbe devastante.
Guardate Djokovic (sia chiaro, Camila non diventerà MAI come nole), l’impressione che da è che spinge i colpi al 75-80% e qualche volta al 90% e così facendo distrugge tutti gli avversari. La potenza è nulla senza controllo..

40
Luca Milano (Guest) 16-02-2015 11:58

Scritto da isma
Raga cerchiamo di levare sta benda dagli occhi.. è al best ranking ma butta via metà delle partite cercando di accelerare più di quanto non faccia già.. se hai il campo aperto che senso ha tirare una cannonata?

guarda che sei l’ultimo arrivato di una lunga lista di quelli che vogliono insegnare alla Giorgi a giocare a tennis.
Sappiamo tutti che ha sto gioco che spesso è sciagurato, sappiamo tutti che non conosce minimamente il senso della strategia, sappiamo tutti che… bla bla bla.
MA CAMILA E’ QUESTA, prendere o lasciare!

Come dice suo padre, quel matto che LEI si tiene come allenatore: la difesa è banale, loro vogliono solo l’attacco.

39
Morotep (Guest) 16-02-2015 11:57

@ ME (#1267991)

Guarda in genere io non sono uno di quelli che pensa che l’avversaria di Camila non esista. Al contrario, riconosco quando Camila annichilisce l’avversaria. Oggi mi sento di dire che, almeno nel primo set, Vera non era in campo e Camila ha cominciato a sparacchiare fuori di tutto.

38
Max (Guest) 16-02-2015 11:55

Scritto da Antonio
scusate non sto vedendo il match ma tutte ste critiche e vince il primo set? Volevate un 6-0?

Non è tanto questo, ma il fatto che a conti fatti l’avversaria non sta facendo niente. E’ come se si ostinasse a scalare a mani nude un grattacelo, quando potrebbe entrare e prendersi l’ascensore.

37
ME (Guest) 16-02-2015 11:53

Che Camila dovrebbe giocare alcuni colpi all 80-90% e le basterebbe, rischiando molto meno, siamo tutti d’accordo. Che non debba spingere sempre pure.
Però si legge sempre che l’ altra non è in campo, non è in forma…ma questo dipende da Camila moltissime volte, l’altra non ha la possibilità di provare a giocare.
Chiaro che Zvonareva non sia quella di prima ma sarei curioso di vedere se contro un’ altra sarebbe così inerme.

36
isma 16-02-2015 11:51

Raga cerchiamo di levare sta benda dagli occhi.. è al best ranking ma butta via metà delle partite cercando di accelerare più di quanto non faccia già.. se hai il campo aperto che senso ha tirare una cannonata?

35
alex (Guest) 16-02-2015 11:51

sta perdendo le misure dei colpi in risposta , zvonareva ancora non ha fatto un vincente, come al solito dipende tutto da lei …vedremo un pò con lei non si può star mai tranquilli

34
peppe78 16-02-2015 11:50

oggi ha ripreso a sparare fuori tutte le risposte..sembrava migliorata in questo 👿

33
alex (Guest) 16-02-2015 11:44

primo set portato a casa …vediamo adesso se attiva la modalità on oppure off

32
Antonio (Guest) 16-02-2015 11:43

scusate non sto vedendo il match ma tutte ste critiche e vince il primo set? Volevate un 6-0?

31
Morotep (Guest) 16-02-2015 11:39

Ma guarda te… ma ancora sbaglia le risposte di 3 metri su servizietti centrali.

30
luigi (Guest) 16-02-2015 11:38

@ isma (#1267954)

io un’idea ce l’avrei: è al suo best ranking

29
Max (Guest) 16-02-2015 11:38

Seguire il livescore della Giorgi è quasi + divertente che seguire la partita, se al servizio dell’avversaria non si vede subito l’aggiornamento, esiste una speranza di punto.

28
Luca Milano (Guest) 16-02-2015 11:38

Scritto da isma
io non capisco come possa ostinarsi a giocare così..

si leggono le stesse cose da 3 anni a questa parte…non hai capito che è fatta così, prendere o lasciare?

27
Pagus 9 (Guest) 16-02-2015 11:37

@ Ilario (#1267965)

Ahahahaha

26
corrado (Guest) 16-02-2015 11:37

vinto il primo set 6-4 , stava rimettendo in gara una giocatrice che non ha fatto nulla , meno male che l’ha portato a casa , forza camila

25
rodi (Guest) 16-02-2015 11:36

NIENTE STREAMING PER GIORGI OGGI?

24
Pagus 9 (Guest) 16-02-2015 11:36

@ Ilario (#1267965)

23
Morotep (Guest) 16-02-2015 11:36

Vinto il primo set 6-4. Persi 4 game contro una Zvonareva che e’ in campo solo per (ogni tanto) ributtare di la’ la palla.
bene il set vinto, male la prestazione tennistica e il modo in cui, come quasi sempre, il suo tennis si disintegra da solo nel momento in cui c’e’ un minimo calo di quale cosa (psicologico o fisico che sia).

22
stedoni (Guest) 16-02-2015 11:35

Primo set finito. Secondo set pari o dispari? Rosso o nero? Testa o croce? Giochino lor signori, giochino.

21
peppe78 16-02-2015 11:34

se entrasse di più sta prima le partite durerebbero mezz’ora 😈

20
Ilario 16-02-2015 11:30

Scritto da frafra
Non preoccupatevi adesso entrerà il padre a dirle che deve spingere di più

hahahahahahhah

19
Morotep (Guest) 16-02-2015 11:27

Se perde oggi contro nessuno c’e’ da mettersi le mani nei capelli.
E’ gia’ incredibile che ci stia perdendo 4 game.
Mi prendo le mie responsabilita’: ero uno di quelli ottimisti nonostante la sconfitta con la Garcia. Mi rimangio tutto. Da ora in poi, per la mia sanita’ mentale, guardo al momento.
Al momento Camila sta facendo cagare.
E se anche vince la partita (me lo auguro, perche’ non si puo’ perdere una gara del genere) sta facendo cagare.

18
vix (Guest) 16-02-2015 11:23

riperde anche oggi

17
frafra (Guest) 16-02-2015 11:21

Non preoccupatevi adesso entrerà il padre a dirle che deve spingere di più

16
Morotep (Guest) 16-02-2015 11:18

Normalmente non ci sarebbe niente di male nell’andamento del match, ma qui si vede proprio che qualcosa non va… ripeto, con tutto il rispetto che ho per Vera, giocatrice che ho sempre apprezzato (mitici scontri contro Pennetta), qui la russa non sta facendo nulla. Nulla. Non e’ in campo. E Camila ci perde i game.

15
corrado (Guest) 16-02-2015 11:18

la solita giorgi , fa e disfa da sola , le avversarie non contano niente , la partita la fa sempre lei , nel bene e nel male

14
isma 16-02-2015 11:17

io non capisco come possa ostinarsi a giocare così..

13
Morotep (Guest) 16-02-2015 11:16

Ha giocato bene per 20 minuti… adesso comincia gia’ a calare: risposte fuori di 2 metri, servizio gia’ ballerino.
Delirio.

12
Morotep (Guest) 16-02-2015 11:12

Mamma mia ragazzi quanto gioca contro se’ stessa sta ragazza.
Vera Zvonareva e’ inesistente (al punto che fa male vedere ridotta cosi’ la ex numero 2 del mondo) e Camila riesce a regalarle un break con 3 gratuiti e 1 doppio fallo.

11
diegus 16-02-2015 11:10

Per adesso bene Camila, speriamo non finisca come con la Suarez 🙄

10
stedoni (Guest) 16-02-2015 11:09

Camila vs Camila 4:1 . Chi è l’avversaria conta ben poco.

9
gianfranco (Guest) 16-02-2015 11:07

La Giorgi oggi le suonerebbe anche alla Serena.Spero duri il suo devastante servizio.

8
Morotep (Guest) 16-02-2015 10:58

Riuscira’ Camila a tenere una buona percentuale di servizio?
Giorgi col servizio che funziona è una giocatrice con grande potenziale. Vediamo.

7
corrado (Guest) 16-02-2015 10:51

x lo streaming di giorgi zvonareva vai su dewamu.com e li la trovi

6
sasy (Guest) 16-02-2015 10:46

Sono da tablet mi date uno streaming che vada per Camila?

5
AAA (Guest) 16-02-2015 10:38
4
peter1907 16-02-2015 10:25

Forza Camila e soprattutto in bocca al lupo alla mia Venus

3
nino90 16-02-2015 10:23

Streaming Giorgi?

2
Max (Guest) 16-02-2015 09:43

Ma la Muguruza è entrata in campo o sta giocando la sua sosia?

1