Australian Open 2015 ATP, Copertina

Eurosport trasmetterà in diretta la finale del doppio maschile tra Fognini-Bolelli vs Mahut-Herbert

30/01/2015 15:02 58 commenti
Fabio Fognini e Simone Bolelli in finale all'Australian Open
Fabio Fognini e Simone Bolelli in finale all'Australian Open

Sabato 31 gennaio, subito dopo la finale femminile tra Serena Williams e Maria Sharapova, alle 11.45 circa Eurosport trasmetterà con il commento di Adriano Panatta la finale di doppio maschile, che vedrà Fabio Fognini e Simone Bolelli sfidare la coppia francese Pierre-Hugues Herbert e Nicolas Mahut.

In cabina di commento per la storica finale, in esclusiva su Eurosport, oltre ad Adriano Panatta ci saranno Federico Ferrero e Gianni Ocleppo.

Panatta sarà inoltre ai microfoni di Eurosport anche per la finale maschile in programma domenica 1° febbraio insieme a Jacopo Lo Monaco e Gianni Ocleppo.


TAG: , , ,

58 commenti. Lasciane uno!

Pietro Nardi (Guest) 01-02-2015 13:21

togliete Panatta dal commento
….e’vecchio in tutto

58
brizz 31-01-2015 13:47

BRAVISSIMI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

57
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 13:28

Eh, però hanno ragione in telecronaca. Anche se comunque è un autogol per quanto riguarda gli ascolti.
Mahut Herbert in Coppa Davis non sarebbero mai convocati con la Francia.
Perchè in Davis ci va gente migliore, che non puntava certo al titolo di doppio in un torneo dello Slam.
Llodra Benneteau ad esempio è una coppia nettamente più forte.
Poi comunque hanno anche gli altri singolaristi più forti che giocano il doppio.
A dimostrazione, che un titolo di doppio in uno Slam non è nemmeno lontanamente paragonabile a quello di un titolo di singolare.
Io ho sempre ritenuto il doppio poco interessante perchè non attendibile.
Ci fossero i più forti a giocarlo cambierebbe tutto.
Ma poi Federer non vincerebbe tutti quei tornei in singolare nello Slam !!!
Anche per questo non ritengo Federe il più forte di tutti i tempi.
Vai a vedere cosa ha fatto McEnroe tra singolo e doppio, ad esempio …

56
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 13:22

… certo che non sono furbi nemmeno un po’ … poi si chiedono pure perchè non si trovino più sponsor …
… chi passa via per caso su Eurosport adesso, cambia subito canale. Sarà il primo turno di qualche torneo.
MA METTETECI SCRITTO
LIVE DOUBLE FINAL
AUSTRALIAN OPEN 2015
In altro a sinistra, no ? Ci vuole tanto a pensare una cosa del genere ?

55
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 13:17

Vedo che ognuno ha i suoi gusti e opinioni in merito a commentatori vari in TV.
COME E’ CAMBIATO IL TENNIS IN TV NELLE TELECRONACHE.
Anni fa, i primi tornei che vedevo in TV, trasmessi su TeleMonteCarlo o TeleCapodistria, o sulla Rai ( non c’era ancora nemmeno Mediaset ! ) … vedevano come commentatori Lea Pericoli, Pietrangeli, Panatta stesso, Tommasi, Clerici etc. etc.
Ma cosa c’era 30 anni fa a livello di informazione sul tennis ?
Il nulla.
Leggevi i risultati sulle testate sportive, nemmeno i tabelloni riportavano, se non si trattasse dei tornei del Grande Slam.
La classifica la si conosceva solo fino al n.10. Chi era il n.11 ??? Non si sapeva. Ma il n.11 era scarso, ovvio. Il n.10 un fuoriclasse.
Un po’ come nell’automobilismo : tutti all’asilo volevamo la macchinina n.1 di F1. La n.2 … andava a piano ! Non la voleva nessuno.
Allora … i commentatori erano gli unici che potevano fornirti delle notizie. Come era composto il tabellone, chi avevano incontrato, chi andavano ad incontrare, i tornei disputati in precedenza, quelli che andavano a disputare, risultati, piazzamenti etc. Con l’aiuto di una grafica scarna.
OPERA CONCLUSA : non avevi modo di accorgerti di errori di informazione.
OGGI grazie ad INTERNET sappiamo tutto LIVE al momento su cosa succede nel tennis.
Addirittura alcuni siti di appassionati portano anche il LIVE RANKING, come questo ( introdotto da me ai tempi … 10 anni fa … dopo aver preso spunto da un sito che riportava la PROJECTED RANKING DEI PRIMI 30 ).
Sappiamo tutto.
Appena dicono un’inesattezza li becchiamo al volo.
I tabelloni PDF li troviamo sempre.
Anche gli orari di gioco.
Tutto.
IL COMMENTATORE QUINDI DOVREBBE ESSERE PIU’ PRECISO E PIU’ BRAVO RISPETTO A PRIMA.
Ma … accade tutto il contrario, invece !
Anche perchè è più difficile adesso il suo compito.
Non puoi dire che NADAL E’ UN TERRAIOLO. Questo lo dice un incompetente di tennis.
Uno che fa a Wimbledon tutte quelle finali e vince pure il torneo, cos’è ? Un terraiolo ?
Comunque sto vedendo la finale … telecronaca che fa addormentare ! Troppa poca partecipazione all’evento da parte dei nostri commentatori. Giudizio personale, ovvio.

54
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 13:00

Scritto da Giovanni51
Avanti ragazzi d’Italia , oggi si scrive la storia!

Oh, addirittura ! 😯 ESAGERATO ! :mrgreen:
Tu pensi che qualcuno sappia chi ha vinto gli Australian Open di Doppio nel 1975, ad esempio. Io non so nemmeno chi li ha vinti l’anno scorso ! E mi ritengo un grande appassionato di tennis ! Figuriamoci gli altri !

53
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 12:59

Scritto da Giovanni51
Panatta, imbarazzante presenza: per niente aggiornato , non conosce i giocatori e i loro allenatori, solo un Amarcord triste.completamente scollegato al mondo del tennis odierno, autore anche di una battuta sessista a danno della Mauresmo , allenatrice diello scozzese! Quasi peggio di Cane’ telecronista! Un velo pietoso !

Ma chi te lo dice ? Perchè tu credi che ci siano commentatori che conoscono il tennis ? Sono pagati per andare a fare la telecronaca. Magari negli ultimi due mesi si sono occupati di tutt’altra cosa. Nel caso di giornalisti è matematica la cosa.
Nel caso di un ex atleta … fidati che si tengono aggiornati.
Secondo te … Lendl che non si vedeva da anni … Murray lo va a cercare come coach sapendo che LENDL NON E’ AGGIORNATO ?
O ai tempi Roddick con Connors …

52
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 12:55

Scritto da Talaaa

Scritto da peppecuns
Essere stato un campione non significa necessariamente essere bravo anche nei commenti televisivi, non me ne voglia, ma penso che sono anni che il buon Adriano non segua con assiduità il grande tennis..del resto è difficile rinunciare a certi cachè…Bertolucci di gran lunga migliore..

Hai ragione.
Stesso discorso si potrebbe fare su Maradona allenatore anche

State confonendo
INSEGNARE, TRASMETTERE E CRITICARE con …
COMMENTARE.
Un campione può non essere un buon coach, perchè non sa trasmettere ed insegnare.
Un critico può analizzare bene una cosa a fondo, senza esserne stato l’interprete o uno dei massimi interprete in un campo.
Ma commentare qualcosa che si consosce come le proprie tasche … credo proprio che sia la normalità.
Chi ha giocato ha maggiori vantaggi. In uno sport con un’alta componente psicologica come il tennis, poi … a mio avviso è essenziale.
Basta anche aver giocato agonisticamente a livello locale.
Figuriamoci se va a far la cronaca un ex giocatore ai massimi livelli.
Nel caso di Panatta, vorrei anche precisare, che già ai tempi di Camporese parlava di programmazione errata perchè troppo dispersiva ed estesa. Omar doveva giocare meno tornei ma di maggiore qualità. Ed aggiungo io … sulla sua superficie.
Panatta lo diceva.
Invece cosa fa ? Va a prendere wild card a Monte-Carlo e Roma, finendo praticamente la carriera.
Un giocatore del decimo di talento di Omar, come Lionel Roux, contemporaneamente, andava a giocare a Hong Kong e Tokyo mettendo insieme due finali sul veloce indoor.
Risultato : Camporese dal n.130 e passa è sparito.
Lionel Roux dal n.130 circa è andato a n.80 circa. Circuito maggiore senza wild card.
Questo Panatta lo diceva. La programmazione.
Uno che ne sa. Ha giocato. Ha battuto due volte Borg al Roland Garros. Qualche cosa saprà di tennis, spero !

51
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 12:49

Scritto da peppecuns
Essere stato un campione non significa necessariamente essere bravo anche nei commenti televisivi, non me ne voglia, ma penso che sono anni che il buon Adriano non segua con assiduità il grande tennis..del resto è difficile rinunciare a certi cachè…Bertolucci di gran lunga migliore..

Si, porta allora Lorella Cuccarini a commentare una partita di tennis, o Pippo Baudo ! 😕

50
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 12:45

Scritto da Winny
Intanto questo la dice lunga sull’importanza dell’evento
Giocare sulla Rod Laver Arena (piena perchè subito dopo la finale femminile) la finale di uno slam (seppure di doppio) credo sia una grandissima soddisfazione che spero aiuti anche per il prosieguo in singolo di Fogna e Bole!

Tennis singolare e tennis doppio sono due sport completamente diversi, dove in tutti e due sono presenti un campo, una pallina che va di qua e di la e delle racchette.
Ma come tipo di situazione, è totalmente diversa. Intanto il campo è più largo, comprende anche il corridoio. Vuol dire che ci sono più alternative allargando il gioco nei passanti incrociati. Poi, si viene più a rete. Ognuno copre meglio una parte più piccola di spazio. Tradotto : possono giocare al massimo livello anche giocatori oltre i 35-37 anni. Senza che questo costituisca una eccezione.
In Italia, perchè stiamo rendendo meglio in doppio rispetto al singolo.
Semplice la risposta : il singolo prevede una qualità ed un livello maggiore delle due componenti fondamentali nel tennis contemporaneo : preparazione fisico atletica e preparazione psicologica mentale.
In Italia non manchiamo in qualità tecnica, ma i vari team, responsabili nella cura del campione ( e quindi NON LA FIT ), non hanno le competenze necessarie e l’esperienza analoga che troviamo nei team spagnoli, francesi, tedeschi, statunitensi, argentini, per poter produrre campioni da top 10 nel singolare che raggiungano le finali in uno slam.
Sanno insegnare la tecnica, ma non alzano il livello della resistenza fisica e mentale in un torneo al meglio dei 5 set, dove per arrivare in finale devi giocare 7 partite in due settimane.
E per questo vediamo un Seppi che non passa con un Kyrgios inesperto che cede ovviamente a Murray. A livello di ottavi di finale. Lontanissimi da una finale.
Nel doppo le cose diventano diverse. La componente fisica incide molto meno. Servono le qualità tennistiche in maniera maggiore. Come detto : hai uno spazio più limitato da coprire. E spesso lo fai a rete. Senza correre a destra o sinistra e remare. Inoltre … vai al servizio una volta su quattro contro una volta su due. Ed addirittura con il reserving choice. Punto secco sul 40-40. Servi meno della metà rispetto al singolare. La spalla in un torneo così lungo è meno soggetta a logorio ed infortuni.
I punti sono più brevi : di solito sono giocati a rete.
Componente psicologica. Hai sempre con te il coach mentale. Il tuo compagno, se è un bravo interprete, ti da la carica.
E’ per questo che due con il carattere di Simone Bolelli ( buonissimo ragazzo ma non un leone che sbrana tutti come un Puerta, per esempio ) o uno che va fuori dai gangheri come Fognini, rendono meglio. Si supportano l’uno con l’altro.
Supportano. Non soppartono. Nel doppio si deve sempre supportare il compagno. Anche quando sbaglia.

49
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 12:32

Scritto da dieter
rimpiango i commentatori di sky……rivogliamo gli slam su sky!!

Che ricordi io gli Australian Open sono sempre andati su Eurosport.
O forse sbaglio.
Ad ogni modo … le pay tv hanno inc…lato tutti !
Prima ti vendono un servizio che tu paghi sottoforma di abbonamento, promettendoti una certa qualità di contenuti.
Poi una volta incassati i soldi, lasciano che altri comprino i diritti.
Quindi … tu una volta vedevi la Champions League, le Multi regie, ed in altri campi il Grande Fratello, o altri programmi che ti interessavano.
Adesso la prendi in quel posto !
Spero che Scai faccia la fine dalla Tele + e Stream. Il fallimento.
Adesso con il digitale terrestre sono finiti : hai i cartoni animanti per i piccoli, i servizi giornalistici con canali dedicati, canali scientifici dedicati come Focus, canali sportivi come SUPER TENNIS.
Manca solo Bike Channel.
Per questo motivo non ho ancora disdetto scai, altrimenti lo avrei già fatto da due anni ! Ma anche li … repliche su repliche. E di programmi che trovi anche sul iotubo tipo LE GRANDI SALITE DEL CICLISMO.
GIRO IO TI AMO ormai so tutte le parole a memoria !
Unica cosa interessante le dirette dai giri che prima erano nascosti tipo il Down Under ( che poi come nel tennis è sempre la stessa zolfa : fuga di 8 minuti e gruppo che riprende i fuggitivi nell’ultimo km, gruppo che si sgrana sulle pendenze, con i velocisti che arrivano dopo pasqua, e classifica condizionata dai gruppetti che si formano ).

48
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 12:26

Scritto da aureliriccardo
C’è poco da commentare. Domani si vince gli australian di doppio e si va al master

Partono già domani per il Master ? Bestia com’è cambiato il tennis ! E’ diventato troppo veloce ! Il Master addirittura a Febbraio ! E poi da Febbraio a Dicembre ? Tutti in ferie ??? :mrgreen:

47
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 12:23

Scritto da Gaz
Non so´ chi sono magut e Herbert,mi scuso per l´incompetenza.
Molti si dovrebbero dare al doppio con piu´dedizione per riacquistare popolarita´perduta come singolarista e come giocatore vero di Tennis.
Consiglio per quelli un po´piu´ in la´ con gli anni e per quelli caduti in miseria.
Dopo di che´ meglio che vincano piuttosto che………………..

Evidentemente non sai cosa sia il tennis, allora.
Mi scuso per la precisione.
Mahut – Isner … prova a cercare su Google.
Herbert in effetti non è che sia molto conosciuto tra il grande pubblico. Ma nemmeno tra quelli che si ritengono dei grandi esperti.
Vi dico che l’ho visto giocare … ed anche suonare la chitarra ! Grande passione e bravo interprete in tutti e due i campi.
He plays very well ! Playing Tennis an Playing Guitar !
Per il resto : FINALE ANOMALA.
DUE SINGOLARISTI CHE SONO STATI NEI TOP 20 e TOP 40 che giocano una finale di doppio si vedono raramente.
Ed anche Mahut, non ricordo il best ranking in singolare, mi sembra sia stato top 50.
Di solito ci trovi BRYAN/BRYAN contro BHUPHATI/QUALCUNO
Le stelle del singolare non giocano più il doppio se non eccezionalmente, dai tempi di :
EDBERG JARRYD NOAH LECONTE FORGET LENDL MCENROE … sono passati più di 20 anni.

46
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 12:18

12:16 … io non vedo nulla … C’è Korea del Sud – Australia di calcio. Non è che la finale era a calcio ?

45
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 12:16

Scritto da ghisallo
@ Gabriele da Ragusa (#1253207)
@ Gabriele da Ragusa (#1253207)
Non condivido. Bertolucci è spesso ironico e divertente e soprattutto è molto competente (pare che Federer anni fa lo avesse chiesto come coach). Chi è insopportabile è la Golarsa, presuntuosa e prevedibile, non ci azzecca mai. Del resto chi si allena con lei non sfonda mai.

Laura Golarsa analizza le partite in maniera molto corretta tecnicamente.
I giocatori non sfondano mai, ma li prende con un punto o senza ranking ATP. Facile prenderli dalla Golarsa che li porta al n.300 o 400, e poi farli sfondare. Così son capace anche io.
Il problema è crearli dal quasi nulla.

44
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 12:13

Scritto da mazinga z
La mia classifica di commentatori:
1 clerici
2 tommasi
3 scannagatta (non da solo)
4 bisteccone (anche da solo)
5 elena pero
6 bertola
7 mezzadri
8 lo monaco e ferrero (non da soli)
9 barbara rossi (affiancata)
10 galimba
Improponibili: grande, cane’, pesco, meneschincheri, della vida.
Mai ascoltati perche’ metto il “mute”: supertennis.
Panatta inascoltabile ma lui non si discute in ogni sua espressione, panatta e’ panatta punto.

1. CLERICI – Il poeta e scrittore del tennis.
2. TOMMASI ( unico difetto è che si ripete troppe volte, rimane legato ai top 10, e certe volte sbaglia qualche cosina come ad esempio ricordo che continuava a riferirsi a Sainkt Polten al posto di Portschach … come sbagliare San Remo con Bolzano, oppure ai tempi riferirsi a Clavet come un terraiolo puro quando invece ha fatto ranking sul veloce. Un po’ il Furlan della Spagna ).
3) BERTOLUCCI. Competentissimo. Ogni tanto però anche lui se ne va … come il criticare un Ferrero che per questioni di ranking, era costretto a giocare il torneo di Casablanca. Cosa faceva ? Risaliva il tennis senza giocare, questo povero Ferrero ?
4) COSTANZO. Molto competente.
5) GALIMBERTI. Quasi nei top 100 sul campo, dietro il microfono top 5 !
Altri ed eventuali, ma spesso non ascolto nemmeno io. Troppe le inesattezze o gli errori. La maggior parte della gente non lavora professionalmente, ma è li per via di una laurea magari in giornalismo o buttata dentro per conoscenze come avvviene in Italia. E la qualità nell’assistere alle partite in TV, già scaduta per mancanza di fantasia e personaggi nel tennis, ne risente.

43
GIALAPPA SBANDY REMIX 31-01-2015 12:07

FINALONA ! Orpolina ! Herbert l’avevo conosciuto qualche anno fa mentre partecipava al future di La Spezia … così … per caso … era in giro a piedi per strada mentre passava su al tennis … ne ha fatta di strada, il ragazzo da quei tempi … e non solo per andare al circolo a giocare il future !

42
Adriano (Guest) 31-01-2015 11:56

@ winter18 (#1253680)

Lo Monaco sarebbe un tecnico , perchè dice bel diritto in crociato 30 pari . Ma fammi il piacere si vede che non hai mai conosciuto un tecnico . Panatta sarebbe piacevole se completasse una telecronaca di livello , invece è il sale grosso che si affianca la sale fino e al sale iodato , nrlla ricetta del tiramisù

41
ellepi (Guest) 31-01-2015 09:04

@ Adriano (#1253601)

Vero.E non si capisce ,poi,perchè ,come nel calcio,debbano esser in due.Viva Eurosport player che ha canali dove puoi tenere il rumore d’ambiente eliminando i fastidiosi,inutili commenti, poco arguti e monotoni.

40
winter18 (Guest) 31-01-2015 09:01

Panatta può dire tutto quello che vuole, dall’alto del suo inarrivato passato. Il suo commento va preso per quello che è: sornione, ironico, romanesco, surreale. Non è un tecnico, nè vuole esserlo. Per quello basta e avanzano i bravissimi Ferrero e Lomonaco.

39
Lelegenny (Guest) 31-01-2015 07:57

Panatta e’ Panatta …l unico grandissimo fuoriclasse che abbiamo avuto nell era Open….tutto il resto e’ noia….

38
Eman32 (Guest) 31-01-2015 07:14

Comunque Panatta con Galeazzi tempo fa formava una coppia valida di commentatori.
Il massimo pero’ lo si è raggiunto con con il quartetto Tommasi Clerici Lombardi e Scannagatta, chiaramente ponendo Rino e Gianni sul podio assoluto.
Attualmente come prime voci, preferisco Lo Monaco e Ferrero a Elena Pero e colleghi di Sky. Per la parte tecnica, Bertolucci e Ljubo, che purtroppo per noi adesso ha ben altri impegni, sopra agli altri. Galimberti valido. Ocleppo una sufficienza di stima.
Golarsa e Reggi, a casa.

37
diegolino (Guest) 31-01-2015 04:08

Cito solo un passo della leggendaria telecronaca del buon Panatta: “Jacopo ma per caso Wawrinka é soovrappeso?????“
Ragazzi Wawrinka é nato cosí…..un pò tarchiatello, ma lo sannotutti competenti e nn.
Inoltre ha reiterato affermando con arroganza che Wawrinka é un pessimo atleta;.niente di più falso……é uno dei quattro che é riuscito a battere Nolw al quinto.
Penso sia sufficiente

36
mazinga z (Guest) 31-01-2015 00:52

La mia classifica di commentatori:
1 clerici
2 tommasi
3 scannagatta (non da solo)
4 bisteccone (anche da solo)
5 elena pero
6 bertola
7 mezzadri
8 lo monaco e ferrero (non da soli)
9 barbara rossi (affiancata)
10 galimba
Improponibili: grande, cane’, pesco, meneschincheri, della vida.
Mai ascoltati perche’ metto il “mute”: supertennis.
Panatta inascoltabile ma lui non si discute in ogni sua espressione, panatta e’ panatta punto.

35
Ken_Rosewall 31-01-2015 00:23

@ aureliriccardo (#1253220)
yes, è il papà di Julian

34
ste (Guest) 31-01-2015 00:16

quando abbiamo vinto uno slam in doppio?

33
Giovanni51 (Guest) 30-01-2015 23:28

Avanti ragazzi d’Italia , oggi si scrive la storia!

32
Giovanni51 (Guest) 30-01-2015 23:26

Panatta, imbarazzante presenza: per niente aggiornato , non conosce i giocatori e i loro allenatori, solo un Amarcord triste.completamente scollegato al mondo del tennis odierno, autore anche di una battuta sessista a danno della Mauresmo , allenatrice diello scozzese! Quasi peggio di Cane’ telecronista! Un velo pietoso !

31
Adriano (Guest) 30-01-2015 23:06

L’unico che prova a spiegare quello che potrebbe succedere è Bottazzi , Adriano ci prova , tutti gli altri commentano quello che si è appena visto . Solo gli stupidi o i non vedenti amano sentire uno che descrive l’azione appena conclusa . I signori 30 pari sono inutilin, i commentatori tecnici non all’altezza.

30
makmilan 30-01-2015 22:04

Nargiso top commentatore, è veramente competente anche se tifa un po’ troppo per roger 😀

29
Ragazz cioè (Guest) 30-01-2015 21:57

Forza caiola

28
enzo680 (Guest) 30-01-2015 21:43

@ brizz (#1253553)
Non puoi essere serio. 😛

27
brizz 30-01-2015 20:51

i migliori sono quelli di supertennis

26
will (Guest) 30-01-2015 20:47

@ peppecuns (#1253376)

Si a parte i lungoriga….che fanno un po pietà 😆

25
dieter (Guest) 30-01-2015 20:10

i migliori sono Pero, Bertolucci, Boschetto e Reggi, bravo anche Nicolodi a sky. Ferrero e Lo monaco su eurosport poi il buio…..

24
peppe78 30-01-2015 19:41

bravi quelli di Eurosport, ma per me quelli di Supertennis sono i migliori.

23
akgul num.1 30-01-2015 19:27

i miei giudizi sui commentatori eurosport:

voto positivo:
jacopo lo monaco
barbara rossi
stefano semeraro
guido monaco
federico ferrero

voto negativo:
adriano panatta (troppe critiche per di più banali)
gianni ocleppo (nun se po sentì)
lorenzo cazzaniga
luca bottazzi (non bastava che lo invitassero a sky, bisogna ascoltare le sue minchiate anche su eurosport)

22
Talaaa 30-01-2015 19:01

Scritto da peppecuns
Essere stato un campione non significa necessariamente essere bravo anche nei commenti televisivi, non me ne voglia, ma penso che sono anni che il buon Adriano non segua con assiduità il grande tennis..del resto è difficile rinunciare a certi cachè…Bertolucci di gran lunga migliore..

Hai ragione.
Stesso discorso si potrebbe fare su Maradona allenatore anche 🙄

21
peppecuns (Guest) 30-01-2015 18:21

Essere stato un campione non significa necessariamente essere bravo anche nei commenti televisivi, non me ne voglia, ma penso che sono anni che il buon Adriano non segua con assiduità il grande tennis..del resto è difficile rinunciare a certi cachè…Bertolucci di gran lunga migliore..

20
Jose mourinho (Guest) 30-01-2015 18:16

Completamente d’accordo con ghisallo, Bertolucci è molto competente ed insieme ad Elena pero formano una bella coppia….la goliarda e versmente indisponente…comunque sia molto meglio gli slam su Sky ..peccato che abbiano solo Wimbledon …

19
ghisallo (Guest) 30-01-2015 17:53

@ Gabriele da Ragusa (#1253207)

@ Gabriele da Ragusa (#1253207)

Non condivido. Bertolucci è spesso ironico e divertente e soprattutto è molto competente (pare che Federer anni fa lo avesse chiesto come coach). Chi è insopportabile è la Golarsa, presuntuosa e prevedibile, non ci azzecca mai. Del resto chi si allena con lei non sfonda mai.

18
Winny (Guest) 30-01-2015 17:39

Intanto questo la dice lunga sull’importanza dell’evento

Giocare sulla Rod Laver Arena (piena perchè subito dopo la finale femminile) la finale di uno slam (seppure di doppio) credo sia una grandissima soddisfazione che spero aiuti anche per il prosieguo in singolo di Fogna e Bole! 😎

17
pafort 30-01-2015 16:58

Scritto da diegolino
@ Ciozz 4.4 (#1253203)
Roba da pazzi… ritengo che il coraggiosissimo (ci vuole del fegato ad accettare un simile incarico con questo livello di conoscenza del tennis contrmporaneo) Panatta nn guardasse una partita di tennis almeno dal 1997. Ha avuto da ridire su tutte le giocate sconfessando le sue stesse tesi ogni 5 minuti. La finale la guarderó selezionando l‘opzione “muto“ della mia Tv. Nargiso tutta la vita!!!

Nargiso piace anche a me, poi Ljubicic e Paolone Bertolucci. Però Panatta è davvero insuperabile

16
sabri1977 30-01-2015 16:45

Scritto da dieter
rimpiango i commentatori di sky……rivogliamo gli slam su sky!!

si e chi? elena pero e raffaella reggi??? ma per favore…

15
giovanni (Guest) 30-01-2015 16:44

panatta va bene. solo dovrebbe essere meno critico e più “caritatevole” con questi grandi campioni. per il resto trovo i suoi commenti molto pertinenti. ribadisco che sarebbe meglio che sia un pò più buono … in fin dei conti anche i grandi sbagliano le scelte tattiche o tecniche..mica solo le schiappe !!!!!

14
viking71 (Guest) 30-01-2015 16:44

Come potete mettere in discussione il panattone nazionale…mahhhh..merita quantomeno rispetto, benche abbia il suo modo d esprimersi un po critico….

13
forzaschiavo (Guest) 30-01-2015 16:41

non è che per caso Supertennis avanza qualche soldino per mandarla, anche in differita magari di mezz’ora??? 😐

12
dieter (Guest) 30-01-2015 16:16

rimpiango i commentatori di sky……rivogliamo gli slam su sky!!

11
Phoedrus (Guest) 30-01-2015 16:12

Mute sulla TV di sicuro.

10
diegolino (Guest) 30-01-2015 15:47

@ Ciozz 4.4 (#1253203)

Roba da pazzi… ritengo che il coraggiosissimo (ci vuole del fegato ad accettare un simile incarico con questo livello di conoscenza del tennis contrmporaneo) Panatta nn guardasse una partita di tennis almeno dal 1997. Ha avuto da ridire su tutte le giocate sconfessando le sue stesse tesi ogni 5 minuti. La finale la guarderó selezionando l‘opzione “muto“ della mia Tv. Nargiso tutta la vita!!!

9
AndryREAX 30-01-2015 15:47

@ aureliriccardo (#1253220)

Ehm…sì, son parenti, ma quello famoso per ora è Gianni, essendo stato per anni un top60, il figlio Julian deve ancora dimostrare tutto.

8
ilmorattitennistico (Guest) 30-01-2015 15:41

Si insomma commenti simpatici

7
aureliriccardo 30-01-2015 15:38

C’è poco da commentare. Domani si vince gli australian di doppio e si va al master

6
aureliriccardo 30-01-2015 15:37

Gianni Ocleppo parente del giovane tennista Ocleppo?

5
Gaz (Guest) 30-01-2015 15:27

Non so´ chi sono magut e Herbert,mi scuso per l´incompetenza.
Molti si dovrebbero dare al doppio con piu´dedizione per riacquistare popolarita´perduta come singolarista e come giocatore vero di Tennis.
Consiglio per quelli un po´piu´ in la´ con gli anni e per quelli caduti in miseria.
Dopo di che´ meglio che vincano piuttosto che………………..

4
Giovanni 30-01-2015 15:14

Già immagino i commenti “””simpatici””” di Panatta domani su come giocano il doppio Bolelli e Fognini…che persona amabile.

3
Gabriele da Ragusa 30-01-2015 15:12

L’importante (so già che fortunatamente nn si corre qst rischio) è che stia lontana dal commento di qst partita gente cm Bertolucci & Co.. Una noia mortale e una competenza al commento quanto meno discutibile

2
Ciozz 4.4 (Guest) 30-01-2015 15:07

Panatta??? Vogliamo Nargiso!! è l’unico capace di fare un commeno tecnico come si deve!!

1