Australian Open 2015 ATP, Copertina

Rafael Nadal: “Mi sento bene. Semplicemente, non era la mia giornata. Non ho giocato con il ritmo e l’intensità giusta”

27/01/2015 16:39 22 commenti
Rafael Nadal classe 1986, n.3 del mondo
Rafael Nadal classe 1986, n.3 del mondo

Dopo aver perso contro Tomas Berdych in occasione dei quarti di finale dell’Australian Open, con il punteggio di 6-2, 6-0, 7-6(5), Rafael Nadal è comparso in conferenza stampa. “Mi sento bene. Semplicemente, non era la mia giornata. Non ho giocato con il ritmo e l’intensità giusta, il mio avversario è stato più bravo”, ha esordito.

“Era ovvio che avrei avuto bisogno di altro tempo per mantenere il livello espresso nel terzo set. Lì ho fatto quello che avrei dovuto fare per tutto l’incontro, ma prima si vedeva che non avevo le sensazioni giuste. Perdevo campo, non ero profondo. Gli rendevo le cose facili. Non si può pensare di vincere un match di quarti di finale Slam se si agevola chi si ha di fronte. Come ho fatto io. L’ho messo alla prova per un set, un’ora. Per il resto, non sono stato capace di metterlo in difficoltà”, ha affermato Nadal.

Nonostante la sconfitta, il tennista spagnolo trae conclusioni positive dalla propria partecipazione all’Open d’Australia. “Devo considerare le cose buone. Senza essere al mio miglior livello, sono riuscito a raggiungere i quarti di finale. Non è affatto un cattivo risultato, per come vi sono arrivato: con solo un incontro (nell’anno), e con soli cinque in sette mesi.”.

“L’inizio è sempre duro. Devo farmi trovare pronto ed accettare qualsiasi cosa succeda, cercando di essere forte e lavorare per tornare dove voglio stare. Quando dico ‘tornare’ non intendo vincere o perdere, ma riavere la sensazione di potermela giocare con tutti, in tutte le condizioni”, ha spiegato il nativo di Manacor.

Nel corso del terzo parziale, le telecamere hanno catturato un’immagine che vedeva Nadal ingerire una pasticca. “Non è successo niente. Sto bene. È parte delle cose che possono succedere nel corso di un match, a volte, ma nulla di rilevante”, ha concluso Nadal.


Edoardo Gamacchio


Fonte: Punto de Break


TAG: , , ,

22 commenti. Lasciane uno!

Lorinimario (Guest) 30-01-2015 17:36

Anche se Nole è al 100 per 100 non riuscirà mai e poi mai a vincere il Roland Garros. I motivi che gli gli hanno impedito, gli impediscono e gli impediranno di vincerlo don questi: il fatto che la terra è una superficie tennistica sfavorevole al suo tipo di gioco, la presenza di Rafa, le condizioni climatiche e l’ansia di non riuscire a trionfare. Comunque, tornando alla sconfitta di Rafa, bisogna ammettere che nei primi 2 set ha giocato senza convinzione e aggressività mentre nel terzo ha giocato come doveva giocare l’intera partita. Tuttavia, faccio tanti complimenti a Tomas. Rogfed, tu dici che Nadal è finito? Beh, stai facendo un enorme sbaglio. Quanto riguarda ai favoriti del Grande Slam australiano, posso dire che gli unici 2 tennisti che al momento sono in una forma davvero smagliante sono lo scozzese Andy Murray (che è in gran forma) e Novak Djokovic anche perché è quasi sicuro che dopodomani Tomas perda con Murray per via della continuità del gioco fisico e atletico (ricordiamo che Berdych non è mai stato un osso duro, Murray invece sì). Cambiando argomento, in una notizia in Liquida ho letto che i tennisti si lamentano per via della superficie troppo veloce, ma guardando i videi delle partite non sembrerebbe affatto. Che strano.

22
JacK (Guest) 28-01-2015 10:19

Scritto da Mirko

Scritto da Tweener

Scritto da andrea
Qualcuno sa dirmi cosa gli ha passato a Nadal il suo coach dalla tribuna durante la partita contro Smyczek? Sembrava un piccolo involucro a forma di cilindro.

La cosa è interessante.
Senza fare del complottismo, ma sia con Smyczek che con Berdych dopo che gli hanno portato qualche cosa Rafa ha ripreso a giocare forte.
Se non sbaglio con Smyczek dopo il quarto set e con Berdych a inizio terzo.
Se uno va a vedere come giocava nel secondo set con Berdych (perso a zero) e come spingeva nel terzo sembra un altro giocatore!
Ripeto: senza fare illazioni o complottismi. Le immagini parlano chiaro.
L’ unica cosa che mi viene in mente un antidolorifico…ma per quale parte del corpo?
Mistero..na na na na

Non sapete piu cosa dire per attaccarvi a queste cavolate..ma ti pare che,anche fosse, gli passa una sostanza illecita in mondovisione??ahah fate ridere..

sono d’accordo!

21
Mirko (Guest) 28-01-2015 02:09

Scritto da Tweener

Scritto da andrea
Qualcuno sa dirmi cosa gli ha passato a Nadal il suo coach dalla tribuna durante la partita contro Smyczek? Sembrava un piccolo involucro a forma di cilindro.

La cosa è interessante.
Senza fare del complottismo, ma sia con Smyczek che con Berdych dopo che gli hanno portato qualche cosa Rafa ha ripreso a giocare forte.
Se non sbaglio con Smyczek dopo il quarto set e con Berdych a inizio terzo.
Se uno va a vedere come giocava nel secondo set con Berdych (perso a zero) e come spingeva nel terzo sembra un altro giocatore!
Ripeto: senza fare illazioni o complottismi. Le immagini parlano chiaro.
L’ unica cosa che mi viene in mente un antidolorifico…ma per quale parte del corpo?
Mistero..na na na na

Non sapete piu cosa dire per attaccarvi a queste cavolate..ma ti pare che,anche fosse, gli passa una sostanza illecita in mondovisione??ahah fate ridere.. :roll:

20
marco100 (Guest) 28-01-2015 00:41

nadal e finito

19
Kaiser (Guest) 27-01-2015 22:28

Scritto da l Occhio di Sauron

Scritto da intrepid
beh.. tanto è matematico che per il roland garros sarà in forma smagliante

vorrei vedere..
è l’unico palcoscenico dove può ancora dire la sua,
dove parte ancora favorito!
l’ultimo!

E djokovic ? Lo dovrà pur vincere prima o poi…

18
Beh (Guest) 27-01-2015 22:05

@ Luca Supporter del Tennis Italiano (#1251261)

Si si, spera spera. Anche l’anno scorso si pensava lo stesso, e invece poi….una rondine non fa primavera ricordatelo. Capisco la vostra gioia da frustrati, ma non fatevi troppe illusioni. Fino a quando ci sarà Nadal il Roland Garros lo vedono con il binocolo, TUTTI.

17
donato (Guest) 27-01-2015 21:29

è semplicemente sconcertante come in un match giochi lento e legnoso e nel successivo sia esplosivo e tonico è sconcertante che nello stesso match improvvisamente ritrovi la potenza smarrita nei colpi .
e non mi riferisco solo al match con berdych ma anche alla finale con wawrinka dello scorso anno tanto per fare citazioni(il primo servizio passò da una media di 160 ad 185 del 4 set)
ma trovo anche sconcertante che un indiscusso agonista come lui dichiari di accontentarsi di”riavere la sensazione di potermela giocare con tutti, in tutte le condizioni”

16
Beh (Guest) 27-01-2015 21:02

@ l Occhio di Sauron (#1251223)

Occhio a non sbagliarti perché se no poi ti martelliamo a dovere.

15

Scritto da l Occhio di Sauron

Scritto da intrepid
beh.. tanto è matematico che per il roland garros sarà in forma smagliante

vorrei vedere..
è l’unico palcoscenico dove può ancora dire la sua,
dove parte ancora favorito!
l’ultimo!

Se Nole sta al 100%, quest’anno lo vince lui il Rolando!

14
federica naoni (Guest) 27-01-2015 19:53

In questo caso Rafa ha detto ciò che è successo lealmente, senza scuse ed essendo sempre reale. E’ questo che fa di lui un campione

13
alexalex 27-01-2015 19:38

Scritto da El rebaton
Quando c’è di mezzo Nadal, ci sono sempre troppe parole, troppe spiegazioni e motivazioni. Federer ha perso con Seppi e le considerazioni si sono concluse con una sola frase. Qui siamo ad analizzare il caso. E il teatrino continua con nuovi episodi e nuove sorprese.

Ha detto che sta bene, che non ha giocato bene e che Berdych è stato più bravo! Dove sta il problema?
E il teatrino delle insinuazioni dei federeriani avvelenati continua…

12
alexalex 27-01-2015 19:34

Scritto da andrea
Qualcuno sa dirmi cosa gli ha passato a Nadal il suo coach dalla tribuna durante la partita contro Smyczek? Sembrava un piccolo involucro a forma di cilindro.

Bibida hypertonica! Un integratore da mettere nell’acqua!

11
l Occhio di Sauron 27-01-2015 19:25

Scritto da intrepid
beh.. tanto è matematico che per il roland garros sarà in forma smagliante

vorrei vedere..
è l’unico palcoscenico dove può ancora dire la sua,
dove parte ancora favorito!
l’ultimo!

10
Tweener (Guest) 27-01-2015 19:09

Scritto da andrea
Qualcuno sa dirmi cosa gli ha passato a Nadal il suo coach dalla tribuna durante la partita contro Smyczek? Sembrava un piccolo involucro a forma di cilindro.

La cosa è interessante.
Senza fare del complottismo, ma sia con Smyczek che con Berdych dopo che gli hanno portato qualche cosa Rafa ha ripreso a giocare forte.
Se non sbaglio con Smyczek dopo il quarto set e con Berdych a inizio terzo.
Se uno va a vedere come giocava nel secondo set con Berdych (perso a zero) e come spingeva nel terzo sembra un altro giocatore!
Ripeto: senza fare illazioni o complottismi. Le immagini parlano chiaro.
L’ unica cosa che mi viene in mente un antidolorifico…ma per quale parte del corpo? :roll:
Mistero..na na na na

9
rafael (Guest) 27-01-2015 17:50

Analisi perfetta di nadal, berdich in questa giornata si è dimostrato superiore. Solo nel terzo set c’è stato un minimo di equilibrio. Venendo da un periodo di inattività aver raggiunto i quarti è già un buon risultato. Importante per lui la voglia di confrontarsi sempre prima con se stesso che con l’avversario, caratteristica di uno sportivo di grande livello.

8
Beh (Guest) 27-01-2015 17:36

@ El rebaton (#1251096)

Qua non si tratta di teatrino. Ha detto solo cose sensate. E’ normalissimo che se giochi 5 partite in 7 mesi non ti puoi aspettare chissà cosa, e infatti lui non si è lamentato, anzi ha detto che considerando ciò, ha fatto un buon risultato, ed è giusto così. Questo fa ben sperare per il futuro. Io confermo quello che ho già detto, e cioè che Nadal troverà la sua migliore forma come sempre a Maggio.

7
andrea (Guest) 27-01-2015 17:29

Qualcuno sa dirmi cosa gli ha passato a Nadal il suo coach dalla tribuna durante la partita contro Smyczek? Sembrava un piccolo involucro a forma di cilindro.

6
sospiridalmare 27-01-2015 17:28

un’immagine che vedeva Nadal ingerire una pasticca nel corso del terzo set? sicuramente un analgesico.

5
Kokki 27-01-2015 17:17

@ El rebaton (#1251096) Non mi sembra che il narciso svizzero avesse giocato 6 partite in 7 mesi prima di questi Australian Open.. Comunque pensa a gioire per la sua sconfitta che Rafa tornerà molto presto

4
ginglegel 27-01-2015 17:15

Scritto da El rebaton
Quando c’è di mezzo Nadal, ci sono sempre troppe parole, troppe spiegazioni e motivazioni. Federer ha perso con Seppi e le considerazioni si sono concluse con una sola frase. Qui siamo ad analizzare il caso. E il teatrino continua con nuovi episodi e nuove sorprese.

io direi che le spiegazioni sono poche, non troppe.

Nadal da atleta chiaramente dominante fisicamente si è trasformato in atleta nella norma in 5 mesi, che corre come gli altri.
O è invecchiato di 10 anni in 5 mesi, fai tu.

3
intrepid 27-01-2015 16:58

beh.. tanto è matematico che per il roland garros sarà in forma smagliante

2
El rebaton (Guest) 27-01-2015 16:50

Quando c’è di mezzo Nadal, ci sono sempre troppe parole, troppe spiegazioni e motivazioni. Federer ha perso con Seppi e le considerazioni si sono concluse con una sola frase. Qui siamo ad analizzare il caso. E il teatrino continua con nuovi episodi e nuove sorprese.

1

Lascia un commento