Fuori Bolelli ATP, Copertina

Australian Open: Simone Bolelli strappa un set a Roger Federer

21/01/2015 07:56 29 commenti
Simone Bolelli classe 1985, n.48 ATP
Simone Bolelli classe 1985, n.48 ATP

Simone Bolelli conquista un set contro Roger Federer ma deve uscire di scena al secondo turno dell’Australian Open ($aus40.000.000, cemento).

Il talento di Budrio è stato eliminato dal n.2 del mondo, con il risultato di 36 63 62 62 in 2 ore e 4 minuti di partita.

Simone ha retto fino al 6-3 3 pari nel secondo parziale, poi Roger ha preso in mano le redini della partita ed non ha avuto più particolari problemi.

Primo set: Partiva benissimo Bolelli che nel quarto gioco, dal 40-30, piazzava il break decisivo ai vantaggi, con Simone che metteva a segno un vincente di diritto sulla palla break.
L’azzurro poi non concedeva palle break al n.2 del mondo e chiudeva la prima frazione per 6 a 3, mettendo a segno un servizio vincente sul set point.

Secondo set: Simone sul 2 pari, 15-40, era bravo ad annullare due palle break, ma il break era solo rimandato perchè sul 3 a 4 l’azzurro cedeva a 15 il turno di battuta, commettendo nel game ben tre errori gratuiti, tra cui anche un doppio fallo e con Roger che nel gioco successivo manteneva a 30 il turno di servizio, dal 15-30, piazzando un ace sulla palla set e conquistando la frazione per 6 a 3.

Terzo set: Bolelli calava vistosamente e l’ex n.1 del mondo metteva a segno i break nel primo game (a 30 dal 30 a 0 e con un gratuito di diritto sul break point) e nel quinto gioco (a 15 con Simone che dal 15-30 regalava due gratuiti allo svizzero).
Federer chiudeva senza difficoltà la terza frazione per 6 a 2, conquistando anche questo parziale piazzando un ace sulla palla set.

Quarto set: Continuava il controllo del match di Roger, che brekkava Simone nel primo game (a 30 dal 30-15 con l’azzurro che commetteva anche un doppio fallo) e sul 3 a 1 (a 0 con tre gratuiti di Simone nel gioco).
Sul 5 a 1 Federer, dal 15-40, mancava due palle match, ma era Simone ad annullarli con un ace ed un diritto vincente e teneva ai vantaggi il servizio.
Sul 5 a 2 però l’ex n.1 del mondo chiudeva la partita per 6 a 2, dopo aver tenuto a 0 l’ultimo game di battuta.

La partita punto per punto

GS Australian Open
S.Bolelli
6
3
2
2
R.Federer [2]
3
6
6
6
Vincitore: R.Federer


TAG: , ,

29 commenti. Lasciane uno!

El92 21-01-2015 17:52

@ Marcus91 (#1245588)

Lascialo scrivere così è soddisfatto 🙂

29
Koko (Guest) 21-01-2015 17:45

Scritto da stef
Bolelli se non migliora il servizio non potrà’ mai entrare nei 20!!
Solo il 50% di prime. Si presuppone abbia rischiato molto le prime…poi guardi le statistiche e vedi la miseria di 4 aces. 1 per set sic…!!!
Troppo poco a questi livelli. Ma non solo per i pochi aces in se stessi ma perche questo indica che la sua prima palla non fa comunque male.
Non parliamo della seconda di servizio dove scende ancora di livello.
Il vero problema e’ ciò che NON ricava dal servizio. Ha tutta la potenza per chiedere di più.

Direi se non migliora la risposta di rovescio in back davvero inesistente. Basterebbe che vedesse un minimo come risponde Federer invece da sempre si intestardisce con una risposta Bolelliana (una specie di schiaffo inutile alto e lungo di rovescio o un bekkone rozzo e alto del tutto attaccabile) davvero non competitiva. Anche quando entra quella risposta è punto nel colpo successivo di chi serve.

28
Mariuz (Guest) 21-01-2015 17:20

Io non sono d’accordo sulla grande partita di Bolelli, ha giocato un ottimo primo set e mezzo, poi è stato lui a calare vistosamente, mentre Federer ha continuato a giocare benino, ma senza fare meraviglie. Se avesse continuato come nel primo set il nostro poteva giocarsela, andando anche al quinto; la realtà è che dopo 45 minuti non ha azzeccato più i dritti che metteva a segno nel primo set. pazienza.

27
Marcus91 21-01-2015 16:10

Scritto da stef
@ Antonio (#1245418)
Mi vuoi dire che pur avendo rischiato la prima di servizio…Bolelli ha racimolato solo 4 aces?
Se avessi visto le statistiche del turno prima ha fatto solo 5 aces lo stesso. Non e’ che Federer non prenda aces perche e’ federer. Chi serve come si deve fa tantissimi aces anche a Federer.
Bolelli pur avendo un buon servizio non ha un arma importante in grado di portarlo nei top 15-20
Non fare il permaloso. Nessuno critica il servizio di Bolelli. Ovvio che sia meglio di Fognini. Ma se si vuole crescere bisogna misurarsi con i migliori non prendere come riferimento i più scarsi (il servizio degli altri italiani). Lorenzi fa più aces di Bolelli se vai a vedere. Ci crederesti?

Quante cose approssimative dici, ti credi di sapere tutto e invece fai delle uscite che dimostrano tutt’altro! 😕

26
Ciozz 4.4 (Guest) 21-01-2015 16:05

Scritto da stef
@ Antonio (#1245418)
Mi vuoi dire che pur avendo rischiato la prima di servizio…Bolelli ha racimolato solo 4 aces?
Se avessi visto le statistiche del turno prima ha fatto solo 5 aces lo stesso. Non e’ che Federer non prenda aces perche e’ federer. Chi serve come si deve fa tantissimi aces anche a Federer.
Bolelli pur avendo un buon servizio non ha un arma importante in grado di portarlo nei top 15-20
Non fare il permaloso. Nessuno critica il servizio di Bolelli. Ovvio che sia meglio di Fognini. Ma se si vuole crescere bisogna misurarsi con i migliori non prendere come riferimento i più scarsi (il servizio degli altri italiani). Lorenzi fa più aces di Bolelli se vai a vedere. Ci crederesti?

Secondo me Bolelli ha una ottima seconda palla.. non posso dire tra le migliori del circuito perchè c’è gente come Raonic che serve la seconda a190 kmh .. cmq ha fatto ottimi miglioramenti.. può migliorare sulla risposta di rovescio poco fluida .. quasi sempre strappata.. sugli spostamenti anche mi sembra migliorato.. speriamo abbia ancora margine.

25
ale98 (Guest) 21-01-2015 15:39

@ stef (#1245386)

Sul fatto della percentuale di prima bassa hai ragione è necessaria per ambire alla top 20 c’è da dire anche che con Federer devi rischiare perchè se non batti sempre al massimo lui ti entra come nessuno sa fare! Poi il numero basso dii aces è dovuto al fatto che Roger non soffre minimamente questi servizi piatti con poco angolo cioè non riescono a metterlo più di tanto in difficoltà Raonic o Karlovic e ai tempi Roddick non vedo come possa metterlo in difficoltà il Bole che ricordiamolo un anno fa doveva riprendersi ancora dall’infortunio e un anno dopo gioca alla pari se non meglio per un set e mezzo con il più grande di sempre perciò grande Bole ti auguro un”annata straordinaria!!!!

24
stef (Guest) 21-01-2015 14:19

@ Antonio (#1245418)

Mi vuoi dire che pur avendo rischiato la prima di servizio…Bolelli ha racimolato solo 4 aces?
Se avessi visto le statistiche del turno prima ha fatto solo 5 aces lo stesso. Non e’ che Federer non prenda aces perche e’ federer. Chi serve come si deve fa tantissimi aces anche a Federer.
Bolelli pur avendo un buon servizio non ha un arma importante in grado di portarlo nei top 15-20

Non fare il permaloso. Nessuno critica il servizio di Bolelli. Ovvio che sia meglio di Fognini. Ma se si vuole crescere bisogna misurarsi con i migliori non prendere come riferimento i più scarsi (il servizio degli altri italiani). Lorenzi fa più aces di Bolelli se vai a vedere. Ci crederesti?

23
Talaaa 21-01-2015 14:08

Scritto da Antonio
Voglio vedere in quanti in questo aus open saranno in grado di togliere un set a Federer. Gli aces sono pochi e la percentuale di prima bassa perché comunque giocava con numero 2 al mondo e se lo vuoi mettere in difficoltà un pochino devi rischiare subito con la prima. Sharapova contro Serena certe volte ė arrivata a mettere dentro il 40% di prime perché con una prima normale non fai altro che servirle il punto. Dunque ottima prova del Bole che come minimo merita di essere tds al prossimo slam…la cosa che mi preoccupa sono i punti in scadenza già dal prossimo mese ma ė pur vero che ha iniziato a giocare 250 solo da pochissimo e quindi basterebbero 3-4 semifinali per catapultarlo ai piani alti del ranking.
chi critica il suo servizio forse non ha visto quello di fognini seppi e lorenzi…Simone ha il miglior servizio d’Italia e ricordo che ha messo in difficoltà varie tds Robredo, Nishikori, Kohlscreiber…

Tu non hai visto bene quello di Lorenzi allora mi sa, a cui non manca niente rispetto a Bolelli anzi.
Se dicevi Volandri andavi sul sicuro.

Comunque ciò che nessuno di voi due ha detto è la consistenza del servizio di Bolelli, gli aces sono relativi, contano le prime vincenti

22
ugo (Guest) 21-01-2015 13:43

con il nadal di oggi avrebbe vinto….

21
ILSanto (Guest) 21-01-2015 12:47

Grande Simone Bolelli, per Me può entrare nella Top 20

20
Antonio (Guest) 21-01-2015 12:42

Voglio vedere in quanti in questo aus open saranno in grado di togliere un set a Federer. Gli aces sono pochi e la percentuale di prima bassa perché comunque giocava con numero 2 al mondo e se lo vuoi mettere in difficoltà un pochino devi rischiare subito con la prima. Sharapova contro Serena certe volte ė arrivata a mettere dentro il 40% di prime perché con una prima normale non fai altro che servirle il punto. Dunque ottima prova del Bole che come minimo merita di essere tds al prossimo slam…la cosa che mi preoccupa sono i punti in scadenza già dal prossimo mese ma ė pur vero che ha iniziato a giocare 250 solo da pochissimo e quindi basterebbero 3-4 semifinali per catapultarlo ai piani alti del ranking.

chi critica il suo servizio forse non ha visto quello di fognini seppi e lorenzi…Simone ha il miglior servizio d’Italia e ricordo che ha messo in difficoltà varie tds Robredo, Nishikori, Kohlscreiber…

19
pastaldente 21-01-2015 12:15

grandissimo BOLE

18
stef (Guest) 21-01-2015 12:12

Bolelli se non migliora il servizio non potrà’ mai entrare nei 20!!
Solo il 50% di prime. Si presuppone abbia rischiato molto le prime…poi guardi le statistiche e vedi la miseria di 4 aces. 1 per set sic…!!!
Troppo poco a questi livelli. Ma non solo per i pochi aces in se stessi ma perche questo indica che la sua prima palla non fa comunque male.
Non parliamo della seconda di servizio dove scende ancora di livello.
Il vero problema e’ ciò che NON ricava dal servizio. Ha tutta la potenza per chiedere di più.

17
brizz 21-01-2015 12:10

bravo simone, aver strappato un set a RE ROGER è già tanto

16

Scritto da Fede-rer
Grande prestazione di Simone comunque… Penso che, se rimarrà integro fisicamente, sarà il prospetto sul quale puntare di più in questa annata.
Peccato davvero per il sorteggio di questo primo slam, nella condizione in cui è, Fab 3/4 a parte, avrebbe potuto giocarsela con chiunque e mettere in cascina punti importanti.
Il Federer attuale mi sembra in ottima forma e strappargli un set è sintomo di competitività e fiducia nei propri mezzi.
Simone deve continuare a lavorare come sta facendo, i risultati arriveranno.

Condivido in tutto e per tutto.

15
Runner 21-01-2015 10:51

@ ginglegel (#1245143)

sono in sintonia

14
Andy86 (Guest) 21-01-2015 10:35

Scritto da giovanni
peccato aver incontrato subito federer altrimenti bolelli sarebbe andato lontano nel torneo

Concordo, ho rivisto ora gli highlights, ha fatto dei punti spettacolari il Bole, contro questo Federer non si può fare molto di più, solo Djokovic se in forma lo può battere secondo me.

13
aper (Guest) 21-01-2015 10:16

Dopo aver toccato il fondo (sia fisicamente che agonisticamente) mi sembra che Bolelli in questa “seconda carriera” abbia un migliore approccio mentale e che quindi si possa sperare da lui un’annata con buone soddisfazioni.
Detto questo con Federer la differenza è abissale.

12
jay (Guest) 21-01-2015 09:49

continua ad essere la tenuta mentale il piu grande gap degli italiani,su quello mi sembra molto migliorato seppi,spero di non sbagliarmi

11
forza sara (Guest) 21-01-2015 09:48

Speriamo che andreas riesca a fare una partita migliore rispetto a simone contro federer. Andreas nella sua carriera ha vinto delle partite con giocatori tra i primi 10 speriamo sia in grado di ripetersi.

10
jay (Guest) 21-01-2015 09:47

@ Talaaa (#1245139)

tutto verissimo,tutto giusto…si ,avrebbe perso lo stesso,ma rimane un po di rammarico perche nel 3 e 4 francamente ha giocato decisamente sotto i suoi standard,sia al servizio,con poche prime e molti non forzati,peccato

9
giovanni (Guest) 21-01-2015 08:57

peccato aver incontrato subito federer altrimenti bolelli sarebbe andato lontano nel torneo

8
arnaldo (Guest) 21-01-2015 08:26

Bravo SIMO. Hai strappato un set al Mito, hai tenuto x un oretta e mezza, bisogna lavorare sul servizio, perchè a questi livelli se servi poche prime vai in apnea velocemente. Ma direi che sei un giocatore recuperato che puo’ aspirare ai top 30.

7
ginglegel 21-01-2015 08:20

su 5 set è impossibile vedere delle imprese di giocatori tecnicamente inferiori, troppo tempo e tranquillità per i big

su 3 set bolelli avrebbe potuto vincere.

il torneo maschile negli slam comincia dai quarti se va bene, o dalle semifinali…
prima è emozionante come un’esibizione.

6
jay (Guest) 21-01-2015 08:12

@ Talaaa (#1245132)

concordo …nel terzo e quarto set malino,male anche al servizio,poteva fare molto di piu,sarebbero stati piu’ tirati come il primo set e mezzo,pero’ comunque e’ un simone che puo’ darci tante soddisfazioni

5
Talaaa 21-01-2015 08:11

Scritto da Radames
Simone ha fatto la sua partita, oggettivamente di più era impossibile. Ha imposto il suo gioco per un set e mezzo a king Roger.

Però la partita non finisce dopo un set e mezzo. Oggettivamente poteva non cedere così di schianto, come a dire “tanto il set l’ho vinto”. Sia chiaro però, comunque buona partita da un lato.

4
Fede-rer (Guest) 21-01-2015 08:04

Grande prestazione di Simone comunque… Penso che, se rimarrà integro fisicamente, sarà il prospetto sul quale puntare di più in questa annata.
Peccato davvero per il sorteggio di questo primo slam, nella condizione in cui è, Fab 3/4 a parte, avrebbe potuto giocarsela con chiunque e mettere in cascina punti importanti.

Il Federer attuale mi sembra in ottima forma e strappargli un set è sintomo di competitività e fiducia nei propri mezzi.
Simone deve continuare a lavorare come sta facendo, i risultati arriveranno.

3
Talaaa 21-01-2015 08:02

Benissimo per un set e mezzo. Facciamo anche due.
Malino il resto del match perché un po’ troppo arrendevole. In Davis aveva tenuto botta bene tutti e tre i set.

Comunque nel complesso buona prova

2
Radames 21-01-2015 08:00

Simone ha fatto la sua partita, oggettivamente di più era impossibile. Ha imposto il suo gioco per un set e mezzo a king Roger.

1