Australian Open 2015 Copertina, Generica

La copertura di Eurosport per l’Australian Open

12/01/2015 22:09 31 commenti
Oltre 400 ore di copertura, di cui 220 LIVE, tra Eurosport ed Eurosport 2
Oltre 400 ore di copertura, di cui 220 LIVE, tra Eurosport ed Eurosport 2

E’ tempo di grande tennis su Eurosport: nella notte tra il 18 e il 19 gennaio si accendono i riflettori sugli Australian Open, primo torneo del Grande Slam 2015, che sarà trasmesso in esclusiva sui canali Eurosport con una copertura complessiva di oltre 400 ore, di cui 220 LIVE.

Dalla notte tra il 18 e il 19 gennaio tutti gli appassionati potranno concedersi delle maratone quotidiane di grande tennis non-stop sui canali Eurosport: fino agli ottavi di finale la diretta partirà nella notte verso l’una per poi concludersi alle 14.15 su Eurosport e a metà mattinata su Eurosport 2. A partire dai quarti di finale la programmazione sarà focalizzata su Eurosport con la copertura integrale delle fasi finali del torneo, comprese le finali di doppio.

A completamento della copertura LIVE, si conferma l’appuntamento con Mats Wilander in “Game, Set and Mats”. Il programma, condotto dal sette volte vincitore di Slam Mats Wilander e da Barbara Schett, sarà proposto in due edizioni quotidiane: la prima, della durata di 15 minuti, andrà in onda durante la sessione notturna (attorno alle 10:30 ora italiana) con le reazioni dei giocatori e l’analisi delle partite di maggiore interesse; la seconda edizione, più ampia, verrà trasmessa dopo l’ultimo incontro e comprende un ampio riepilogo sulla giornata e l’introduzione alle prossime sfide in programma.

Il collaudato team di commentatori che racconterà tutta l’azione da Melbourne è composto da Jacopo Lo Monaco, Federico Ferrero, Guido Monaco, Dario Puppo e Niccolò Trigari, affiancati dagli esperti Barbara Rossi, Gianni Ocleppo, Lorenzo Cazzaniga, Stefano Semeraro e Luca Bottazzi.

Gli Australian Open saranno visibili anche attraverso il servizio di streaming online Eurosport Player accessibile da PC, dispositivi mobile iOS e Android, connected TV. Oltre al simulcast dei canali Eurosport ed Eurosport 2, attraverso Eurosport Player sarà possibile seguire fino a 7 campi in diretta grazie ai canali aggiuntivi.


TAG: ,

31 commenti. Lasciane uno!

Willy (Guest) 13-01-2015 19:36

Lo monaco e’ bravo, Gianni ocleppo ottima esperienza tecnica. Secondo me eurosport ha fatto enormi salti di qualità rispetto ai tempi delle petizioni per far vedere anche gli altri slam su sky!!!!

31
Tafanus 13-01-2015 17:47

A me piacerebbe che i telecronisti (che ormai viaggiano fissi in coppie come i carabinieri), si limitassero a parlare degli scambi, a dare spiegazioni tecniche, a dare informazioni sugli altri campi, e non ad usare le telecronache per fare dei monumenti a se stessi (Dio, perchè mi hai fatto così bravo?!”.

Poi preferirei che durante gli scambi ogni tanto tacessero. Non è peccato mortale, osservare uno scambio in silenzio.

Last but not least, mi piacerebbe che i telecronisti nascondessero pudicamente le loro preferenze, e facessero cronaca e non tifo; due esempi per tutti: le cronache di Galimberti dalla Davis e quelle di Spalluto su Supertennis sembrano cori da curva Sud, più che telecronache. Non riescono, neanche mettendocela tutta, a non far capire per chi tifano. In Davis addirittura si arrivava ad invocare il doppio fallo…

30
Sc Hermulheim 13-01-2015 13:40

@ Figologo (#1238940)

Su Pancani sono d’accordo,credo si applichi e studi molto per migliorare,cosa molto rara nella sua emittente.Il mio discorso precedente era più che altro rivolto a Martinello,a mio parere troppo presuntuoso oltre che ipocrita. Nel 2000 condusse una crociata assurda contro Pantani(probabilmente su ordine del suo presidente,correva nella Mapei)perché non lo voleva alle Olimpiadi,oggi ne parla sempre benissimo.Per il resto,a parte Magrini,sono completamente d’accordo con te. A presto!

29
Figologo (Guest) 13-01-2015 12:13

Pancani è migliorato moltissimo da quando ha esordito,e non è scarso come (vi) vogliono far credere.
Fino all’anno scorso c’era Cassani con lui (e stava meglio dov’era).
Martinello ogni tanto si addormenta ma tutto sommato non è malissimo.

Come seconda voce sta crescendo Savoldelli, che è passato a Bike Channel e non è più su una moto ma in cabina.

Berton è bravo, ma è doppio, molto doppio, molto tifoso.
Diciamo che ha più dimestichezza a gestire lunghe cronache, trattando argomenti di ampio respiro e ravvivando (anche da solo, ad esempio nelle dirette notturne di Usa Pro Challenge, Tour of California ecc.) un interesse che altrimenti scemerebbe.
Magrini è un bravo cristo, simpatico, ma da qualche anno completamente fuori di testa e ormai ridondante con le storie del “veglione del tritello”, “scatto del fagiano”, “catena incatricchiata”, ecc.

28
Sc Hermulheim 13-01-2015 11:37

@ Fantumazz (#1238894)

Sono stato costretto a seguire i mondiali sulla Rai:Martinello e Pancani,pur di non ammettere di essere troppo stupidi per capire come funziona il sistema GPS,hanno ripetuto più volte che quest’ultimo NON FUNZIONAVA! Non credo si possano paragonare al grande Magrini

27
eden (Guest) 13-01-2015 11:20

Dario Puppo noooooo. Quello che se la prende con le regie di tutto il mondo. Che ridicolo.

26
Sc Hermulheim 13-01-2015 11:11

@ Figologo (#1238870)

Anche a me piaceva molto Wolfgang Loitzl,ritiratosi proprio qualche giorno fa,un esteta della disciplina.Probabilmente,il suo telemark e la sua posizione in fase di volo sono da insegnare nelle scuole sci. PS:potrei parlare di questo fino a domani,ma mi fermo qui,in fondo questo è un sito di tennis… :mrgreen:

25
Sc Hermulheim 13-01-2015 10:58

@ Fantumazz (#1238891)
Semplicemente Ferrero e Lo Monaco sono più specializzati,seguendo solo una disciplina (anche se Lo Monaco commenta con grande competenza il Football americano,quelle poche volte che lo trasmettono),quindi sono più”sul pezzo”di Dario che commenta il tennis solo in occasione degli slam

24
Fantumazz 13-01-2015 10:50

@ Figologo (#1238883)

Prova a guardare il ciclismo sulla Rai e abbandoni immediatamente tutte le riserve :grin: :wink:

23
Fantumazz 13-01-2015 10:48

Scritto da Sc Hermulheim
@ Fantumazz (#1238880)
Se ricordi bene fino a qualche anno fa(2009),Ambesi e Puppo commentavano praticamente tutte le discipline nordiche,a cui si può aggiungere il biathlon che però ha una federazione a parte perché più redditizia (in Germania la vittoria di Neuner a Vancouver ha sfiorato i 10 milioni di telespettatori,pensa come siamo messi al confronto)e Puppo commentava anche l’alpino con Alfredo Tradati.Limitare due “fenomeni”del genere è stato uno dei più grandi errori di Eurosport

Puppo è un grande.
Eppure, a mio avviso, nel tennis non rende.
Dopo Federico Ferrero – che ho citato in precedenza – preferisco la cantilena (competente) di Lomonaco a Puppo: non so, non mi sembra a suo agio.

22
Sc Hermulheim 13-01-2015 10:40

@ Fantumazz (#1238880)

Se ricordi bene fino a qualche anno fa(2009),Ambesi e Puppo commentavano praticamente tutte le discipline nordiche,a cui si può aggiungere il biathlon che però ha una federazione a parte perché più redditizia (in Germania la vittoria di Neuner a Vancouver ha sfiorato i 10 milioni di telespettatori,pensa come siamo messi al confronto)e Puppo commentava anche l’alpino con Alfredo Tradati.Limitare due “fenomeni”del genere è stato uno dei più grandi errori di Eurosport

21
Figologo (Guest) 13-01-2015 10:23

Scritto da Fantumazz

Scritto da Sc Hermulheim
@ Figologo (#1238827)
Le telecronache di biathlon di Puppo e Ambesi sono semplicemente poesia

Davvero; competenza e passione allo stesso tempo.
Il biathlon ho iniziato a seguirlo con una certa costanza da quest’anno: se c’è un bravo regista che non ti fa perdere i momenti cruciali è uno sport molto spettacolare e televisivo.
Aggiungiamoci pure il fatto che le italiane sono straforti (Wierer su tutte, ma anche Oberhofer e Gontier) e i giochi sono fatti.
In generale, Eurosport ha un livello medio di telecronisti e commentatori piuttosto alto.
Nel ciclismo, ad esempio, Aiello/Berton, col “Magro” al commento, sono fantastici.
Pure le maratone con Trezzi e Alberto Cova sono bellissime.

Oddio,avrei qualche riserva da avanzare, seguendo molto il ciclismo,ma qui si parla di tennis e quindi me la tengo per me! :grin:

20
Fantumazz 13-01-2015 10:19

Scritto da Sc Hermulheim
@ Figologo (#1238827)
Le telecronache di biathlon di Puppo e Ambesi sono semplicemente poesia

Davvero; competenza e passione allo stesso tempo.
Il biathlon ho iniziato a seguirlo con una certa costanza da quest’anno: se c’è un bravo regista che non ti fa perdere i momenti cruciali è uno sport molto spettacolare e televisivo.
Aggiungiamoci pure il fatto che le italiane sono straforti (Wierer su tutte, ma anche Oberhofer e Gontier) e i giochi sono fatti.

In generale, Eurosport ha un livello medio di telecronisti e commentatori piuttosto alto.

Nel ciclismo, ad esempio, Aiello/Berton, col “Magro” al commento, sono fantastici.

Pure le maratone con Trezzi e Alberto Cova sono bellissime.

19
Figologo (Guest) 13-01-2015 10:08

Scritto da Sc Hermulheim
@ Figologo (#1238827)
Le telecronache di biathlon di Puppo e Ambesi sono semplicemente poesia

Io ho scoperto il biathlon con Puppo e Ambesi (e Michela Ponza) e me ne sono innamorato (o ammalato, fate voi). Da allora non l’ho più mollato.
Poi, proprio tramite Ambesi (e Loitzl), ho scoperto il salto. E non l’ho più mollato.

Poi ho visto che si saltava anche nella combinata, e si andava pure sugli sci…e non l’ho più mollata.

Ovviamente ho dovuto mollare qualcosa.Il fondo non l’ho mollato del tutto perchè Northug è una sorta di totem, per me.
L’alpino l’ho un pò accantonato.

Con Puppo ho iniziato a seguire anche Fight Club, appassionandomi alle arti marziali.

18
Sc Hermulheim 13-01-2015 09:50

@ Figologo (#1238827)

Le telecronache di biathlon di Puppo e Ambesi sono semplicemente poesia

17
dieter (Guest) 13-01-2015 09:21

peccato non ci sia sky, con sei canali avremmo visto tutto…..sarebbe ora che riprendessero i 3 slam che non hanno

16
Figologo (Guest) 13-01-2015 09:09

Scritto da Fantumazz
Per me il migliore è Federico Ferrero.
Poi, ovviamente, imperdibili le “perle” di Bottazzi: pare che stiano per sperimentarle al posto del Prozac

Applausi per Fantumazz.

15
Figologo (Guest) 13-01-2015 09:09

La cosa più bella di Luca Bottazzi è la sua voce su nonciclopedia.

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Luca_Bottazzi

14
I love tennis (Guest) 13-01-2015 09:08

Gianni Ocleppo tra i migliori

13
Figologo (Guest) 13-01-2015 09:06

Scritto da Adriano
Ferrero , e tutti gli altri parlano di quello che si è appena visto , come se fossero dei radio cronisti Bottazzi spiega quello che potrebbe succedere evidenziando piani diversi .

Ferrero è un cronista fa la cronaca, in poche parole ci dice (con competenza e stile) quello che succede.
E’ una “prima voce”.
Ed è la migliore del cronismo tennistico italiano, al momento (con margine sulla concorrenza, sebbene Dario Puppo, al quale sono legato perchè seguo con lui altri sport, non dispiace affatto e Jacopo Lo Monaco abbia una riconosciuta competenza nonostante a me non piaccia proprio).

Bottazzi, come ad esempio Mezzadri, come ad esempio Bertolucci, e così via è una seconda voce, cioè non si occupa di cronaca ma di commento.
Quello di Bottazzi è particolarmente ridicolo,e da due anni ormai dedico preziosi minuti delle mie giornate a “studiare” come possa generare gradimento la banalità e, spesso, l’assurdità di ciò che dice.

A proposito di seconde voci, impressionato dalle capacità di Ljubo, dalla pertinenza del commento e anche dall’adeguatezza dei “tempi” che solitamente si acquisisce dopo molto tempo.

12
Fantumazz 13-01-2015 09:03

Per me il migliore è Federico Ferrero.

Poi, ovviamente, imperdibili le “perle” di Bottazzi: pare che stiano per sperimentarle al posto del Prozac :mrgreen:

11
Australian Open (Guest) 13-01-2015 08:43

Bottazzi una spanna su tutti!!!
Game Set and Mats una noia pazzesca!!!!

10
lucio (Guest) 13-01-2015 08:17

Per me é trigari il migliore

9
Adriano (Guest) 13-01-2015 07:55

Ferrero , e tutti gli altri parlano di quello che si è appena visto , come se fossero dei radio cronisti Bottazzi spiega quello che potrebbe succedere evidenziando piani diversi .

8
Adriano (Guest) 13-01-2015 07:52

Luca Bottazzi di gram lunga il migliore

7
Figologo (Guest) 13-01-2015 05:57

Luca Bottazzi: un uomo, un perchè.

6
luca (Guest) 13-01-2015 05:56

Bottazzi grandissimo e anche semeraro

5
Ilario 13-01-2015 01:03

Scritto da mu
per me il migliore è federico ferrero

Anche secondo me

4
mu (Guest) 13-01-2015 00:42

per me il migliore è federico ferrero

3
Guru (Guest) 13-01-2015 00:15

Scritto da Ghisa
Dário puppo nettamente il migliore….

Kissà perchè….mmm….

2
Ghisa (Guest) 12-01-2015 23:25

Dário puppo nettamente il migliore….

1

Lascia un commento