Bene Bolelli ATP, Copertina

ATP Sydney: In 55 minuti Simone Bolelli accede al secondo turno

12/01/2015 10:32 37 commenti
Simone Bolelli classe 1985, n.51 ATP
Simone Bolelli classe 1985, n.51 ATP

Sono bastati 55 minuti a Simone Bolelli per approdare al secondo turno del torneo ATP 250 di Sydney ($439.405, cemento).
L’azzurro ha eliminato Marinko Matosevic, 29 anni, n.80 del mondo, con il punteggio di 63 62 in 56 minuti di partita.

Al secondo turno sfiderà David Goffin, classe 1990, n.22 del mondo.

Primo set: Simone nel secondo gioco, dal 40-30, brekkava ai vantaggi Marinko e poi senza patemi vinceva la frazione per 6 a 3, dopo aver tenuto a 15 l’ultimo game di battuta e piazzato un ace sul set point.

Secondo set: Bolelli brekkava l’australiano nel primo gioco (a 30) e nel settimo game (a 15 con due doppi falli di Marinko), chiudendo facilmente la partita per 6 a 2.

La partita punto per punto

ATP Sydney
Marinko Matosevic
3
2
Simone Bolelli
6
6
Vincitore: S. BOLELLI

M. Matosevic AUS – S. Bolelli ITA
5 Aces 7
3 Double Faults 0
60% 1st Serve % 73%
18/27 (67%) 1st Serve Points Won 27/33 (82%)
9/18 (50%) 2nd Serve Points Won 9/12 (75%)
0/3 (0%) Break Points Saved 0/0 (0%)
8 Service Games Played 9
6/33 (18%) 1st Return Points Won 9/27 (33%)
3/12 (25%) 2nd Return Points Won 9/18 (50%)
0/0 (0%) Break Points Won 3/3 (100%)
9 Return Games Played 8
27/45 (60%) Total Service Points Won 36/45 (80%)
9/45 (20%) Total Return Points Won 18/45 (40%)


TAG: , ,

37 commenti. Lasciane uno!

marco100 (Guest) 12-01-2015 19:18

ragazzi roger federer vince l’83 titolo atp e la 1000 partita vinta in carriera e nadal dov’e?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

37
stef (Guest) 12-01-2015 18:23

Inoltre , sbaglio o Goffin da’ il meglio su terra battuta o anche su cemento outdoor piu lento? A occhio non mi sembra uno specialista del veloce (del vero veloce)

Non so com’e’ questa superficie …

36
stef (Guest) 12-01-2015 17:52

quello che Goffin ha fatto l’anno scorso e’ notevole. Ma ogni anno e’ storia a se’.
E Goffin pur fortissimo non e’ un top player.
Prove ne sia che pochi giorni fa a Chennai quasi quasi perde da Berankis (che ricordo ha vinto a fatica al terzo col nostro Vanni recentemente).

ecco il dettaglio
Ricardas Berankis (LTU) 83 W 6-0, 4-6, 7-6(1)

per cui, conscio che la proprieta’ transitiva non esiste nel tennis, dico che anche che Goffin (ora come ora)non mi sembra un lupo mannaro.

Bolelli puo’ tranquillamente vincere

35
Koko (Guest) 12-01-2015 16:40

E’ un trade off difficile da prevedere: il Belga è molto forte tenicamente e mobile ma è fisicamente un piccolino gracile. Se Bolelli sfonda in potenza anche per lui è dura mentre se lo argina in tranquillità come Gasquet Bole è fritto.

34
barra de boca 12-01-2015 16:38

Scritto da Pierre Herme the Picasso of Pastry

Scritto da barra de boca
può batterlo al belga,hanno tutte e due un gioco pulito e fluido ma bole tira piu forte e serve meglio se sta concentrato può batterlo

non sono d accordo il belga ha meno potenza ma ” disegna meglio il campo” e sbaglia pochissimo.
Goffin ha fatto un 2014 suntuoso con una striscia impressionante partita dai chall e proseguita negli Atp, e’ giovane e quest’ anno va all’ attacca i 10.
io dico Bol 20-30 , piccoletto 80-70.

se gioca e rimane concentrato per me può batterlo ma deve mantenere un alta percentuale di prime e sopratutto giocarsela magari in un tie dove partirebbe alla pari se non pure favorito.Che sia favorito goffin lo sanno pure i muri ma non per questo è destinato a perdere

33
Fabri (Guest) 12-01-2015 16:13

Quando è meno mobile dovrebbe provare a tirare più forte dell’avversario (e ne è capace) :mrgreen:

32
Mariuz (Guest) 12-01-2015 15:54

Bolelli soffre molto i giocatori molti mobili e che sanno variare come Goffin o Gasquet per esempio; c’è una tale differenza di velocità di gambe, che diventa davvero difficile per lui tenere lo scambio. Con il belga è sfavorito, ma non del tutto chiuso.

31
Giro82 12-01-2015 15:52

Ottimo inizio anche qui per Simone, ed anche qui sfortunato nel sorteggio…

30
TheDude 12-01-2015 15:23

Con Goffin è molto dura, secondo me Simone vince solo se gioca al meglio per almeno due set, se prende anche un solo break potrebbe essere già troppo. Credo sia molto più probabile la vittoria del belga ma Bolelli può vincere senza dubbio.

29
Pierre Herme the Picasso of Pastry (Guest) 12-01-2015 15:21

Scritto da jay
@ Pierre Herme the Picasso of Pastry (#1238249)
ma cosa sono queste proprieta’ transitive,nel tennis non esistono questi discorsi…magari goffin col gasquet attuale vince anche facilmente,ma probabilmente bolelli si trova molto meglio con il gioco del belga che con quella col francese contro cui ha sbagliato tatticamente l’incontro incapunendosi a giocare sulla diagonale di rovescio di gasquet,quella che invece doveva cercare di evitare in tutti i modi…non si ragiona cosi,ogni match e a se’,soprattutto quando i valori si equivalgono…infatti secondo me l’esito di doha e’ bugiardo,secondo me attualmente bolelli nn e’ affatto inferiore a gasquet come e’ potuto apparire da quel match

non ho fatto alcun accostamento tra Gasquet e Goffin x cui non capisco il tuo post
senza prendere in considerazione il francese ( contro il quale il ns se la sarebbe potuta giocar meglio) penso che BOL non parta alla pari ma sfavorito vs Goffin.
reputo il belga piu solido per via di un gioco difficole da scalfire, ci vorrebbe un Bol in giornata di grazia che sfonda di dritto e a cui tenga il rovescio, tieni conto che Goffin non ha punti deboli e si appoggia benissimo.

28
jay (Guest) 12-01-2015 14:38

@ Pierre Herme the Picasso of Pastry (#1238249)

ma cosa sono queste proprieta’ transitive,nel tennis non esistono questi discorsi…magari goffin col gasquet attuale vince anche facilmente,ma probabilmente bolelli si trova molto meglio con il gioco del belga che con quella col francese contro cui ha sbagliato tatticamente l’incontro incapunendosi a giocare sulla diagonale di rovescio di gasquet,quella che invece doveva cercare di evitare in tutti i modi…non si ragiona cosi,ogni match e a se’,soprattutto quando i valori si equivalgono…infatti secondo me l’esito di doha e’ bugiardo,secondo me attualmente bolelli nn e’ affatto inferiore a gasquet come e’ potuto apparire da quel match

27
Pierre Herme the Picasso of Pastry (Guest) 12-01-2015 14:37

Scritto da barra de boca
può batterlo al belga,hanno tutte e due un gioco pulito e fluido ma bole tira piu forte e serve meglio se sta concentrato può batterlo

non sono d accordo il belga ha meno potenza ma ” disegna meglio il campo” e sbaglia pochissimo.
Goffin ha fatto un 2014 suntuoso con una striscia impressionante partita dai chall e proseguita negli Atp, e’ giovane e quest’ anno va all’ attacca i 10.
io dico Bol 20-30 , piccoletto 80-70.

26
ghisallo (Guest) 12-01-2015 14:25

@ Andy86 (#1238305)

Dipende. Con Nishikori a WB è andato a un soffio da vincere. Quest’anno è più difficile perché deve difendere tanti punti, ma se ci mette impegno e volontà più migliorare, aiutato dall’esperienza. Vederlo giocare motivato e in palla è molto bello, fra i più belli del circuito. vederlo abulico è invece uno strazio (alla Fognini per intenderci).

25
Pierre Herme the Picasso of Pastry (Guest) 12-01-2015 13:58

Scritto da Stef
@ Figologo (#1238271)
concordo!
non penserei piu al ranking ma a vincere un torneo. A fare qualche grande risultato in uno slam esatto.
Come quando facevo i tornei FIT italiani. Parlando fra tennisti negli spogliatoi senti spesso dire:”Ah quest’anno ho battuto due 3.1 e quattro 3.2
credo di avere i punti per andare 3.1.
Poi gli chiedo “scusa che tornei hai vinto?”
E mi guardano offesi!!
ma ragazzi il tennis e’ vincere tornei…fare finali…
o provarci almeno…avere questo come obiettivo.
Se mi pongo come obiettivo solo la classifica, inconsciamente saro’
appagato soltanto dalle estemporanee vittorie contro giocatori piu avanti di me, ma non costruisco una mentalita’ davero vincente per vincere tornei.

e’ chiaro , il BOL era arrivato 38 facendo una sola finale, quando dico che potrebbe fare una capatina nei 30 quei punti sono ( in un previsionale ottimistico) 1 o 2 vittorie Atp 250
concordo che ai posteri si lascino i tornei vinti e i piazzamenti nei grandi tornei, x questo Bolelli con zero ATP e mai 1/8 Slam deve stringere i tempi avendo al massimo 2-3 stagioni.

24
Mats (Guest) 12-01-2015 13:50

Ottima vittoria per Bolelli. Sicuramente al sencondo turno sarà un bel match tra talentuosi.

23
Andy86 (Guest) 12-01-2015 13:28

Ho visto qualche sprazzo del 2 set, in tutta onestà Matosevic era decisamente pessimo stamani, completamente senza voglia, detto questo Bole è piu forte anche del miglior Matosevic, però come visto con Gasquet contro i migliori 20 forse ancora non ce la fa… sperando di sbagliarmi, mi auguro che batta Goffin..

22
Thomisu 12-01-2015 13:24

@ Ciozz 4.4 (#1238213)

Beh se vincesse un 250 o 500 la capatina nei 30 sarebbe sicura 🙂

21
pastaldente 12-01-2015 13:19

bene bole, però ora con goffin è durissima!

20
Stef (Guest) 12-01-2015 13:17

@ Figologo (#1238271)

concordo!
non penserei piu al ranking ma a vincere un torneo. A fare qualche grande risultato in uno slam esatto.

Come quando facevo i tornei FIT italiani. Parlando fra tennisti negli spogliatoi senti spesso dire:”Ah quest’anno ho battuto due 3.1 e quattro 3.2
credo di avere i punti per andare 3.1.
Poi gli chiedo “scusa che tornei hai vinto?”
E mi guardano offesi!!

ma ragazzi il tennis e’ vincere tornei…fare finali…
o provarci almeno…avere questo come obiettivo.
Se mi pongo come obiettivo solo la classifica, inconsciamente saro’
appagato soltanto dalle estemporanee vittorie contro giocatori piu avanti di me, ma non costruisco una mentalita’ davero vincente per vincere tornei.

19
Stef (Guest) 12-01-2015 13:10

@ Ciozz 4.4 (#1238213)

esatto bravo perche’ sembra che qui il fine ultimo del tennis sia diventato “entrare in un certo ranking”!

No!! Il fine del tennis e’ cercare di vincere tornei, fare risultati, finali, semifinali.

Il ranking poi sara’ una conseguenza. Il ranking e’ si importante, ma come rampa di lancio per accedere ai tornei piu importanti, o per avere un buon tabellone. Ma una volta raggiunto un ranking che permette queste situazioni, allora bisogna cominciare a ragionare in termini diversi. Ossia arrivare infondo ad un torneo.

Un tennista a fine carriera vuole essere ricordato per avere VINTO questo o quel torneo, non tanto per essere stato n 5-15-30-70 atp.

Il ranking e’ come le qualifiche dela formula 1. A cosa serve fare 10 pole positions ogni anno se poi non arrivi mai in fondo al gran premio o non ne vinci manco uno?

18
Figologo (Guest) 12-01-2015 12:44

Beh, tanti punti l’anno scorso son maturati con tanti challenger.
Quest’anno quei challenger non li giocherà e per confermare la posizione 50-60 al mondo dovrà far vedere qualcosa di interessante negli Atp.

Piani alti della classifica? Mah, io lascerei perdere la classifica e mi concentrerei piuttosto su qualche 250 da mettere in bacheca o su qualche partita Slam da lasciare ai posteri.

17

Scritto da aper
Buon risultato per Bolelli che sta dimostrando di aver acquisito una costanza di rendimento nei confronti dei giocatori di livello simile o inferiore ( tipo Seppi per intenderci e non tipo Fognini).
Contro Goffin potremo verificare se c’è stato un vero salto di qualità.

Condivido in toto. Ottima vittoria quella di stamattina, ottenuta contro una che su questa superficie ci sa giocare bene. Ora vediamo cosa succederà con Goffin!

16
darios80 (Guest) 12-01-2015 12:03

grande il bole

15
Pierre Herme the Picasso of Pastry (Guest) 12-01-2015 12:02

Scritto da ste
Sempre i soliti discorsi..
è un bolelli migliorato, grintoso e sta meglio in campo. il rovescio piu solido, servizio piu continuo, tennis da sempre bello, pulito e potente. Simone merita la sua posizione, spero riesca anche a ritoccare il br.
Ma per parlare dei piani alti della classifica non si parla più di tennis, ma di testa. A Doha ha perso netto da Gasquet, che da un pò di tempo le prende da tutti.
Meditate

tutto vero
testa in primis, oggi ha battuto marinko ( che giocava in casa) in maniera netta
ora arriva il match con Goffin ( che oggi vale almeno Gasquet )
seguiamo il BOL in punta di piedi senza esagerare ma + di qualche segnale incoraggiante c’e’….e questo dobbiamo constatarlo.

14
luk (Guest) 12-01-2015 11:59

bravo ma con goffin sarà più dura..anche se non è un bombardiere da cemento per cui le chance ci sono…

13
ste (Guest) 12-01-2015 11:45

Sempre i soliti discorsi..
è un bolelli migliorato, grintoso e sta meglio in campo. il rovescio piu solido, servizio piu continuo, tennis da sempre bello, pulito e potente. Simone merita la sua posizione, spero riesca anche a ritoccare il br.
Ma per parlare dei piani alti della classifica non si parla più di tennis, ma di testa. A Doha ha perso netto da Gasquet, che da un pò di tempo le prende da tutti.
Meditate

12
Pierre Herme the Picasso of Pastry (Guest) 12-01-2015 11:29

Scritto da Ciozz 4.4
Ottimo. Più che una capatina nei trenta gli auguro una vittoria in un ATP 250 o 500.. se la merita. Speriamo sia in forma per la stagione sulla terra.

la cosa che mi piace di Bol e’ che sa giocar bene ( potenzialmente ed indistintamente) in tutte le superfici tanto che a domanda ” dove giochi meglio” lui stesso non saprebbe rispondere 😯

11
Roby (Guest) 12-01-2015 11:22

E poi Matosevic non è facile da battere. Bravo veramente

10
FER – MILANO 12-01-2015 11:22

Ottimo inizio 2015!
Speriamo sia arrivato finalmente il suo anno!
Forza…

9
Marcus91 (Guest) 12-01-2015 11:18

Vittoria molto netta e di ottimo auspicio anche per il difficile 2° turno!

8
barra de boca 12-01-2015 11:18

può batterlo al belga,hanno tutte e due un gioco pulito e fluido ma bole tira piu forte e serve meglio se sta concentrato può batterlo

7
Pollicino (Guest) 12-01-2015 11:12

Sembra che bolelli stia entrando in una nuova dimensione. Speriamo.

6
Ciozz 4.4 (Guest) 12-01-2015 11:04

Ottimo. Più che una capatina nei trenta gli auguro una vittoria in un ATP 250 o 500.. se la merita. Speriamo sia in forma per la stagione sulla terra.

5
Pierre Herme the Picasso of Pastry (Guest) 12-01-2015 11:01

Scritto da Figologo
Buona vittoria davvero.

il 2015 del Bol e’ iniziato bene,certo che rispetto al 2014 cambiano scenari ed antagonisti, niente chall ed ATP a tutto spiano.
sono ottimista xche’ questo Bolelli appare piu conscio delle sue potenzialita’ , anche atleticamente sembra piu’ reattivo.
ci fosse costanza di rendimento Bolelli ( con Seppi il piu completo dei ns tennisti) potrebbe davvero puntare in alto ( io dico capatina nei top 30)

4
Figologo (Guest) 12-01-2015 10:40

Buona vittoria davvero.

3
aper (Guest) 12-01-2015 10:40

Buon risultato per Bolelli che sta dimostrando di aver acquisito una costanza di rendimento nei confronti dei giocatori di livello simile o inferiore ( tipo Seppi per intenderci e non tipo Fognini).
Contro Goffin potremo verificare se c’è stato un vero salto di qualità.

2
Federer Forever (Guest) 12-01-2015 10:39

Asfaltato Matosevic. Grande Bole! Ora il gioco si fa duro…ma Bole c’è!

1