Fuori Karin Copertina, WTA

WTA Shenzhen: Eliminata Karin Knapp

07/01/2015 08:35 11 commenti
Karin Knapp classe 1987, n.53 del mondo
Karin Knapp classe 1987, n.53 del mondo

Niente da fare per Karin Knapp sconfitta al secondo turno nel torneo WTA International di Shenzhen ($500,000, cemento).

L’azzurra è stata battuta da Timea Bacsinszky, classe 1989, n.47 WTA, con il risultato di 75 62 in 1 ora e 53 minuti di partita.

Nel primo set Karin sotto per 4 a 5 e servizio per l’avversaria, piazzava il controbreak nel decimo gioco (a 30).
Sul 5 pari l’azzurra cedeva nuovamente la battuta (a 30 dopo aver commesso anche un doppio fallo), con la svizzera che nel gioco successivo teneva il servizio ai vantaggi, ma senza annullare palle break, vincendo la frazione per 7 a 5.

Nel secondo set la Knapp andava subito in svantaggio per 0 a 4, poi per 1 a 5.
Sull’1 a 5 Karin, dal 15-40, annullava due palle match e teneva il servizio, ma nel gioco successivo Timea non tremava e chiudeva la partita per 6 a 2.

La partita punto per punto

WTA Shenzhen
Timea Bacsinszky [8]
7
6
Karin Knapp
5
2
Vincitore: T. BACSINSZKY

T. Bacsinszky SUI – K. Knapp ITA
1 Aces 0
3 Double Faults 3
61% 1st Serve % 66%
26/43 (60%) 1st Serve Points Won 30/53 (57%)
15/27 (56%) 2nd Serve Points Won 7/27 (26%)
3/6 (50%) Break Points Saved 6/12 (50%)
10 Service Games Played 10
23/53 (43%) 1st Return Points Won 17/43 (40%)
20/27 (74%) 2nd Return Points Won 12/27 (44%)
6/12 (50%) Break Points Won 3/6 (50%)
10 Return Games Played 10
41/70 (59%) Total Service Points Won 37/80 (46%)
43/80 (54%) Total Return Points Won 29/70 (41%)
84/150 (56%) Total Points Won 66/150 (44%)


TAG: , , ,

11 commenti. Lasciane uno!

forever007 07-01-2015 17:54

Peccato per la Knapp ci credevo in una semifinale con Kvitova..Comunque basta davvero criticare la Errani, come se fosse una colpa aver vinto partite al RG o a Roma..ha fatto grandi partite, battendo anche top 10 e top 20,ma per il gioco che ha già è abbastanza per quanto mi riguarda. I gusti estetici non li posso commentare, perchè io preferisco vedere Wozniacki e Radwanska rispetto ad una Sharapova o Williams, ma il gioco che ha Sara non è affatto un caso, è studiato.

11
marco (Guest) 07-01-2015 17:27

Sara in questi ultimi anni ha subito un calo enorme!!!

10
leopoldo (Guest) 07-01-2015 16:30

@ Luca Milano (#1235071)

@ Luca Milano (#1235071)

E’ovvio che ciascuno di noi ha un proprio gusto estetico,ma, senza offesa,personalmente preferisco veder giocare ,che so Safarova,o Bencic,o Muguruza,o Pennetta.Se mi dici che Sara è una grande combattente sono completamente d’accordo con Te,ma il bel gioco è cosa assai diversa.Preferisci Messi o Gattuso?

9
Luca Milano (Guest) 07-01-2015 16:18

Scritto da leopoldo
Il fatto è che mentre le altre tenniste crescono e migliorano il loro gioco a casa nostra si levano peana per i “quasi” successi di Errani(per lo più dovuti al caso-vedi tabelloni favorevoli o inimmaginabili defaillance delle avversarie-vedi Li Na a Roma-senza badare troppo per il sottile (qualità del gioco).Non si può contare solo sullo stellone italico-i nodi,il gioco, vengono al pettine.Le sconfitte si susseguiranno e non si vedono all’orizzonte tenniste italiane in grado di farsi largo(Giorgi?).Pretendere che la Knapp potesse rivaleggiare con Timea è un esercizio di nessun conto.La Svizzera è una ottima tennista e credo che nel corso della stagione si prenderà delle belle soddisfazioni!

oddio, sminuire i successi della Errani è una bestemmia!
Non si arriva al numero 5 al mondo se non sai giocare a tennis molto bene!!

8
ginglegel 07-01-2015 15:39

varrebbe la pena fare un articoletto flash sull’impresa della Krunic, sotto 6-3 5-2, salva 6 match point e vince 3-6 7-6 6-1…

so che li fate sempre…

ps: non son sicuro sul numero dei match point, ho citato un post di “pastaldente”

7
cercasifuturiroger (Guest) 07-01-2015 15:23

Scritto da leopoldo
Il fatto è che mentre le altre tenniste crescono e migliorano il loro gioco a casa nostra si levano peana per i “quasi” successi di Errani(per lo più dovuti al caso-vedi tabelloni favorevoli o inimmaginabili defaillance delle avversarie-vedi Li Na a Roma-senza badare troppo per il sottile (qualità del gioco).Non si può contare solo sullo stellone italico-i nodi,il gioco, vengono al pettine.Le sconfitte si susseguiranno e non si vedono all’orizzonte tenniste italiane in grado di farsi largo(Giorgi?).Pretendere che la Knapp potesse rivaleggiare con Timea è un esercizio di nessun conto.La Svizzera è una ottima tennista e credo che nel corso della stagione si prenderà delle belle soddisfazioni!

Scritto da leopoldo
Il fatto è che mentre le altre tenniste crescono e migliorano il loro gioco a casa nostra si levano peana per i “quasi” successi di Errani(per lo più dovuti al caso-vedi tabelloni favorevoli o inimmaginabili defaillance delle avversarie-vedi Li Na a Roma-senza badare troppo per il sottile (qualità del gioco).Non si può contare solo sullo stellone italico-i nodi,il gioco, vengono al pettine.Le sconfitte si susseguiranno e non si vedono all’orizzonte tenniste italiane in grado di farsi largo(Giorgi?).Pretendere che la Knapp potesse rivaleggiare con Timea è un esercizio di nessun conto.La Svizzera è una ottima tennista e credo che nel corso della stagione si prenderà delle belle soddisfazioni!

Sono d’accordo, infatti per me la vittoria vera del periodo Roma-Parigi per Sara Errani fu quello a Roma contro la Jankovic, quell’incontro Sara lo vinse e giocò benissimo. In molti altri suoi successi sono le avversarie che hanno giocato peggio o fatto più errori. Ecco perchè speriamo in qualche giocatrice che prenda di più l’iniziativa. Piace di più.

6
leopoldo (Guest) 07-01-2015 15:07

Il fatto è che mentre le altre tenniste crescono e migliorano il loro gioco a casa nostra si levano peana per i “quasi” successi di Errani(per lo più dovuti al caso-vedi tabelloni favorevoli o inimmaginabili defaillance delle avversarie-vedi Li Na a Roma-senza badare troppo per il sottile (qualità del gioco).Non si può contare solo sullo stellone italico-i nodi,il gioco, vengono al pettine.Le sconfitte si susseguiranno e non si vedono all’orizzonte tenniste italiane in grado di farsi largo(Giorgi?).Pretendere che la Knapp potesse rivaleggiare con Timea è un esercizio di nessun conto.La Svizzera è una ottima tennista e credo che nel corso della stagione si prenderà delle belle soddisfazioni!

5
arnaldo (Guest) 07-01-2015 11:41

Azz…..peccato

4
Gigiomaradona (Guest) 07-01-2015 10:33

Anche il maschile purtoppo, se consideriamo che i tennisti da cui si attendono miglioramenti di classifica ad alto-medio livello, per intenderci nei primi 100, (Bolelli e Vanni) quest’anno compiono 30 anni. Tornando al brevissimo termine, mi sa che torniamo allo standard 2014, senza italiani nella seconda parte della settimana @ fabious (#1234790)

3
fabious (Guest) 07-01-2015 10:00

La sconfitta della Knapp me l’aspettavo, ma in generale è il tennis femminile ( ke pur ci ha dato tanto in passato) a preoccupare. Molte nostre tenniste sono ormai in la con gli anni e i ricambi non ci sono a parte la Giorgi ke anke se ha grandi mezzi pecca x continuita’.

2
gigio (Guest) 07-01-2015 09:11

mezzo passo falso.

1