Il nuovo campo degli Australian Open Copertina, Generica

Esibizione a 4 per Rafael Nadal per inaugurare la nuova Margaret Court Arena degli Australian Open

19/12/2014 15:43 4 commenti
Nadal inaugurerà il campo
Nadal inaugurerà il campo

Lo spagnolo Rafael Nadal prenderà parte ad un importante evento presso la Margaret Court Arena degli Australian Open, per festeggiare la ristrutturazione dell’impianto e la fine della costruzione del nuovo tetto, il prossimo 14 gennaio.

Il numero 3 del mondo, assieme a Fernando Verdasco, ridarà vita all’emozionante contesto della grandiosa semifinale andata in scena nel 2009, e incrocerà la racchetta anche con l’ex-Top10 e doppio finalista Grande Slam, Mark Philippoussis, e la giovane promessa australiana Omar Jasika.

Ci sono enormi aspettative dinanzi all’edizione 2015 dell’Open d’Australia, e non soltanto per la consueta atmosfera della competizione nei tornei dello Slam ma anche perché la Margaret Court Arena, secondo campo più importante dell’impianto dopo la Rod Laver Arena, sfoggerà al pubblico il nuovo tetto, occasione per cui gli organizzatori hanno immaginato che un’esibizione sarebbe stata perfetta perché gli spettatori ed il mondo ammirassero l’opera realizzata.

Nadal si confronterà con Verdasco per ricreare il contesto di uno dei match più entusiasmanti delle ultime edizioni del Major di Melbourne, precisamente la semifinale del 2009 che durò cinque ore. Inoltre, si troverà opposto alla stella australiana del passato, Mark Philippoussis, e ad un giovane interessante, Omar Jasika. “E’ una grande occasione poter giocare contro Rafa. E’ uno dei migliori tennisti di tutti i tempi, probabilmente il miglior agonista che sia mai esistito. Ci saranno musica e giochi di luce, sarà un grande show. Già non vedo l’ora che venga il giorno”, ha dichiarato Philippoussis.

Rafa è convinto che questa manifestazione costituirà un’ottima opportunità, per tutti i fans, di venire a conoscenza del nuovo ‘look’ della Margaret Court Arena. “Le foto che ho visto del campo e del tetto sono magnifiche. Il pubblico australiano è sempre favoloso, spero che saranno in molti a venire ed a godere dell’evento”, ha detto Nadal.

L’evento contribuirà anche a supportare la Fondazione di Rafa Nadal, associazione impegnata nell’aiutare bambini che rischierebbero di rimanere esclusi dalla società. Dunque, considerato ogni aspetto, la data del 14 gennaio dovrebbe rappresentare un appuntamento molto accattivante, per tutti gli appassionati.


Edoardo Gamacchio


Fonte: Punto de Break


TAG: , , , ,

4 commenti

Raimondo 23-12-2014 10:06

quasi sicuramente sara’ trasmesso in streaming e quindi in mondovisione

4
manuel (Guest) 19-12-2014 21:51

grande bellezza il tennis,specie quando le esibizioni aiutano qualcuno o qualcosa.

3
Lorinimario (Guest) 19-12-2014 19:46

Anche io lo spero, lay64!

2
laly64 (Guest) 19-12-2014 18:38

SPERO CHE L’EVENTO SIA TRASMESSO ALLA TV :razz:

1

Lascia un commento