Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Toni Nadal: “Rafael un gradino sotto di Djokovic nel gioco. Roger Federer il migliore di sempre”

28/11/2014 17:09 49 commenti
Toni Nadal è il coach di Rafael Nadal
Toni Nadal è il coach di Rafael Nadal

Toni Nadal ha rilasciato una dichiarazione riguardante alcuni big del tennis mondiale.

Il coach di Rafael Nadal ha dichiarato:Djokovic è un giocatore quasi all’altezza di Roger Federer. Rafa ha vinto al momento sicuramente di più rispetto a Nole ma per quanto riguarda il gioco noi siamo sinceramente un gradino sotto“.

Il migliore di sempre per Toni Nadal è Roger Federer: Con tutti i successi che ha conquistato non ci sono dubbi su questo“.


TAG: ,

49 commenti. Lasciane uno!

Mongiu (Guest) 10-03-2015 15:53

@ Mario (#1264725)

Bhe peró 5 anni di differenza sono tanti…. Mi sembra abbastanza scontato che Nadal sia superiore a livello di scontri diretti… Comunque federer non ha giocato contro giocatori più deboli perchè alla fine nel 2005 rafa era già ad altissimi livelli… E poi i vari nalbandian roddick e del potro hanno dato fastidio anche a rafa quindi non erano avversari proprio scarsi! Secondo me federer rimane il più forte! Ah poi volevo aggiungere che rafa negli scontri diretti è avvantaggiato perché essendo di natura un terraiolo fortissimo ha vinto TT gli incontri su terra contro roger (ma il periodo in cui si gioca sulla terra rossa É più lungo rispetto a quello sull erba)

49
Mario (Guest) 13-02-2015 20:55

:evil: Io sono d’accordo con Zio Toni sul fatto che Roger e Nole siano più forti a livello tecnico di Rafa, tra i tre credo che non ci sia dubbi e il più forte tecnicamente sia di gran lunga Federer. A parte questo vorrei evidenziare una “statistica” che secondo me viene sottovalutata: é vero che Roger ha vinto 17 titoli slam e Rafa 14, ma se guardiamo gli avversari in finale, si può osservare come Roger abbia vinto solamente 3 finali contro Nole e Nadal, di cui una nel 2006 e due nel 2007, quindi in un momento che sia Djokovic che Rafa erano agli inizi delle loro grandi carriere, il resto dei trofei gli ha vinti contro giocatori di minor talento rispetto agli ultimi due citati, invece Rafa ha vinto 6 finali contro Federer e 4 contro Nole,quindi nei suoi anni di dominio Federer ha affrontato giocatori più facili rispetto a Nadal ed é per questo che forse il Re ha vinto di più. Io sono un tifoso di Re Roger, ma purtropo devo ammettere che Nadal é più forte e infortuni permettendo forse riuscirà a superare anche il più forte di tutti i tempi.

48
masharmy (Guest) 06-01-2015 17:48

Scritto da andrea
Bravo zio Toni. Stavolta ha parlato bene

Questa volta si :grin:

47
alexalex 30-11-2014 12:18

A volte ci si dimentica che anche Roger Federer non è solo talento! Senza l’umiltà per allenarsi ogni giorno e mantenere una preparazione fisica invidiabile il suo talento non basterebbe, e alla distanza verrebbe battuto da qualunque pallettato!

46
Jose mourinho (Guest) 30-11-2014 02:39

Rogfed se parliamo di talento roger e il più forte di tutti i tempi ….se parliamo di chi gioca meglio a tennis roger e il più forte di tutti i tempi….se si deve valutare se il talento ti permette di essere il più vincente sul campo, qui bisognerà aspettare ancora, roger ha vinto 17 slam, nadal ha 14 slam e 5 anni in meno, direi che la lotta è apertissima …avere più talento non vuol dire essere il più forte, non è una cosa certa, altrimenti dimitrov avrebbe vinto uno slam, invece non ha mai vinto nulla di importante…nadal ha dimostrato che con 1/10 del talento di roger di poterlo battere 2/3 ….di batterlo praticmanete sempre nelle sfide importanti non solo sulla terra…vuol dire che il talento non è bastato!!!!

45
alexalex 29-11-2014 23:41

@ ROGFED (#1220245)

E fin qui non ci piove! Ma non per questo non si può discutere di altro! :mrgreen:

44
ROGFED 29-11-2014 20:43

Faccio un paio di considerazioni: Se parliamo di talento tutti sono d’accordo che FEDERER è il Maradona del tennis. Se parliamo di vittorie dei più importanti trofei tennistici ( vedi SLAM e MASTER ), FEDERER è quello che ha vinto più di tutti ( La Davis e sopratutto l’oro Olimpico sono avvenimenti troppo particolari per essere valutati nella carriera di un tennista, basta sapere che Murray è oro olimpico ). Quindi, chi è il più grande tennista di tutti i tempi? Vedete Voi!

43
fabrizio 29-11-2014 18:36

@ stef (#1220157)

Concordo pienamente su tutto e soprattutto sulla parte finale, il Djokovic degli ultimi anni se la puo giocare con i due mostri sacri nella carriera totale che poi conta di più è indiscutibilmente il N.3

42
peppecuns (Guest) 29-11-2014 17:46

se posso dire la mia roger tecnicamente li stacca entrambi, ma di di testa e di cattiveria agonistica quei due gli sono avanti, tra nole e rafa è dura..di testa direi che sono pari, forse a volte troppo spavaldo nole, mentre più umile rafa, ma c’è una virtù che ne roger ne nole hanno rispetto a rafa..IL CUORE!! ha ragione toni nel dire che forse tecnicamente è un pelino sotto a loro, ma solo rafa è capace (oltre alla tecnica’, la testa ecc..) di giocare con il cuore e il sentimento..

41
stef (Guest) 29-11-2014 14:55

credo ci siano vari parametri di valutazione:

- le vittorie in carriera ossia il palmares e questi sono dai oggettivi, indiscutibili nei quali non possono esserci opinioni o pareri ma solo dati statistici oggettivi ed in questi dati Djokovic e’ e sara’ per sempre dietro a Federer e Nadal.

- i risultati divisi per superfici: su terra battuta Nadal e’ indiscutibilmente il piu forte di tutti i tempi. Su tutte le altre superfici al di fuori della terra, o anche prendendo in considerazione tutti i risultati su tutte le superfici terra compresa, il piu forte e completo di tutti i tempi e’ Federer.

- il parametro “gioco migliore” e’ assolutamente soggettivo e qualunque classifica sarebbe soggettiva. E’ come paragonare le squadre di calcio. Alcune impostate sul difendersi e fare contropiede o ripartenza che dir si voglia facendo anche azioni e gol bellissimi in contropiede seppur nel resto del match si difendano in modo noioso. E invece squadre votate all attacco con tanto possesso palla ma magari segnano solo di testa su calcio d angolo e punizione o deviazioni, e rigori (inventati ;-) ) oltre anche ovviamente a gol ed azioni anche belli.
Cos’e’ meglio? Entambi gli stili hanno il loro pro e contro.
Nel tennis per “miglior gioco” potremmo dire ancora Federer perche sa fare tutto e tutto ad altissimi lielli mentre gli altri due sanno fare tutto o quasi tutto ma a livelli un filo piu bassi. Meno completi insomma oltre che una pulizia del gesto non all altezza di quella di Federer.
Se il tennis fosse ginnastica o pattinaggio e ci fossero i giudici con le palette non c’e’ dubbio che Federer avrebbe sempre i voti piu alti e sarebbe il n. 1 di sempre ogni tempo.
Ma il tennis non e’ ginnastica o patinaggio per cui le palette non contano.

Dimenticaco: Djokovic andrebbe valutato prima e dopo la scoperta della sua malattia cioe’ che sia celiaco. Da quel momento cioe’ 5-6 anni fa i suoi risultati sono cambiati drasticamente per cui la sua carriera risulta un po piu corta egli altri 2. Se valuteremmo pertanto i risultati dei soli ultimi 5 anni Djoko se la giocherbbe

40
Jose mourinho (Guest) 29-11-2014 13:33

Come gioco roger e nole sono sicuramente più completi di nadal xo c’è un MA grosso come una casa…visto che i risultati contano in una carriera nadal è nettamente sopra negli scontri diretti con roger, negli scontri diretti contro nole anche…..e poi x chi ha scritto che nadal sulla terra vince con entrambi mentre sulle altre superfici ci perde contro nole e roger vorrei ricordare che nadal ha vinto Wimbledon contro roger e sul cemento ha vinto spesso e volentieri contro roger e nole anche finali slam…..questi sono dati di fatto, poi ovvio che roger gioca nettamente meglio a tennis e nole è sicuramente più completo di nadal, xo non basta sul campo evidentemente x batterlo!!!

39
dave (Guest) 29-11-2014 11:17

Scritto da mauro
Ma sta delirando questo Zio Toni. Il migliore di sempre e’ il Fenomeno, dato supportato dalle percentuali negli slam e nei tornei vinti, ossia dati oggettivi. V……

ascolata zio tony che ne sa….ahahahahaha..e ha ragione vamosssss

38
davide1977 (Guest) 29-11-2014 11:14

Sta facendo un discorso sulla qualità del gioco, ovviamente. Non incominciate ad accapigliarvi su percentuali ed altre menate.. :???:

37
alexalex 29-11-2014 11:03

@ Ktulu (#1220084)

Ok! D’accordo! Forse ho esagerato nel dire che Nadal è superiore per tennis, ma per i motivi che ho citato credo che non sia nemmeno facile dire che sia superiore Djojovic!

36
Ktulu 29-11-2014 10:47

Ragazzi, ma è ovvio che federer e nadal a livello di vittorie e “grandezza” sono superiori a djokovic e difficilmente il serbo riuscirà a raggiungerli nei prossimi anni.
Zio Tony fa un discorso squisitamente tennistico, di “gioco”, e mi sembrano considerazioni ovvie. Ovviamente giocare meglio non vuol dire necessariamente vincere di più, soprattutto nel tennis.

35
alexalex 29-11-2014 10:41

@ TheDude (#1219985)

Sono d’accordo con te! È difficile dire chi dei due sia tennisticamente superiore. Ed entrambi chiedono tantissimo al fisico: Nole in agilità ed elasticità, Rafa in potenza e coordinazione! Ma secondo me è fuori discussione che il tennis di Nole sia più semplice il termini di eseguibilità dei colpi. Ed entrambi variano molto meno di quello che potrebbero fare, ma a volte sulle variazioni Djokovic è meno pronto!

34
Nimax (Guest) 29-11-2014 10:28

Premesso che non posso provare nulla, le mie sono solo sensazioni…ma a me quest’uomo da l’idea di una persona che ha fatto un patto con il diavolo. Se Rafa ha un problema quello è proprio suo zio, lo ha impostato per giocare un tennis massacrante…fisicamente lo sta lentamente distruggendo e gli stop sempre più lunghi ne sono la prova. Nadal poteva essere Nadal con meno fisico e più tecnica perchè anche se non è un talento naturale come Federer il ragazzo ha dimostrato, a sprazzi, che sa usare la racchetta anche per giocate di gran classe e con la tenuta mentale che ha poteva fare grandi risultati ugualmente. Per me zio Toni è no…

P.s.
E ste dichiarazioni che fa sempre uguali…Roger di qua Nole di là…come se dovesse spostare l’attenzione da loro a qualcun’altro. Ma dai…

33
duca di lorental (Guest) 29-11-2014 09:21

sono d’accordo anche se non mi piace il tono di cui lo ha detto.

32
John Patrick (Guest) 29-11-2014 00:33

@ mauro (#1219917)

Percentuali: Borg. Fattene una ragione Maurino…

31
intrepid 29-11-2014 00:07

che gran para….statale :mrgreen:

30
andy roddick (Guest) 28-11-2014 23:36

djokovic comunque come titoli è inferiore a rafa e dovrà lavorare molto per raggiungerlo.credo che federer sia irraggiungibile poichè ti sfodera spesso dei colpi che ti fanno amare la vita e il tennis magari avrà un rovescio qualche volta ballerino ma ciò che spesso sfodera è troppo fenomenale.federer ha il miglior dritto piatto e servizio,djokovic il miglior rovescio,rafa il miglior dritto in topspin.

29
andy roddick (Guest) 28-11-2014 23:33

si sa che toni nadal prende per il ..lo roger da anni,dicendo che è più forte ma che perde sempre da rafa.inoltre credo che tra i tre come completezza di colpi effettivamente rafa sia l’ultimo,come mentalità e grinta invece è nettamente il più forte.

28
Nadaliano 28-11-2014 23:21

Di Nadal va detto che nei picchi di forma, quando si permetteva di lasciar andare il braccio, è riuscito ad esprimere anche un gioco “bello” a livello di spettacolo che secondo me non ha nulla da invidiare agli altri due giocatori….poi invece ha vinto anche tante partite remando e basta, questo si.

27
TheDude 28-11-2014 22:52

@ Lorinimario (#1219945)

1) Cosa significa “potenziale”?
2) In base a cosa Nadal sarebbe “cento volte migliore di Djokovic dal punto di vista fisico e tattico”? Il tuo commento mi sembra molto da tifoso imparziale. Djokovic attualmente ha vinto meno ma è esploso molto più tardi di Nadal, tra l’altro ha vinto di più fuori dalla terra, ma la cosa che lo rende davvero grande secondo me è stata la continuità che ha avuto negli ultimi 4 anni. Comunque saranno i risultati a fine carriera a parlare.
Anche secondo me attualmente non è come Rafa e Roger, e per me sarà forse sempre un gradino sotto, per il semplice fatto che Nadal e Federer sono due campioni di quelli che hanno davvero dato un nuovo volto al tennis, di quelli che come loro nessuno mai ha giocato nella storia (e probabilmente nessuno mai lo farà), due campioni di quelli davvero unici e inimitabili. Nole meno, ma questa è una mia opinione, ed esula completamente da vittorie, statistiche ecc.
Comunque Nole sarà un gradino sotto ma non cento, secondo me.

(Hai detto che Federer è tatticamente più forte di Nadal, cosa che non condivido. Ultimamente direi che Roger è migliorato tatticamente ma in assoluto credo che Nadal da questo punto di vista gli sia stato superiore)

26
nazza73 (Guest) 28-11-2014 22:38

Scritto da Car68
@ Ktulu (#1219901)
Solo se crossano bene

:mrgreen:

25
mauro (Guest) 28-11-2014 22:36

Scritto da ale98
Ragazzi ma come si fa a paragonare Nole con Rafa e Roger daiiii per piacere Nole ha fatto un anno mostruoso gli altri due ne hanno fatti tre o quattro a un livello incredibile. Poi per me per valutare un giocatore si valutano gli slam e Roger e Rafa e doppiano il fenomeno serbo!!

Pienamente d’ accordo con te. Ciò che conta, per questi giocatori di vertice, sono i tornei dello slam e Nadal e Federer sono sopra il 30% fra tornei slam giocati e vinti ( naturalmente il Fenomeno e’ avanti a Federer),mentre Nole e’ solo al 17%. V……

24
TheDude 28-11-2014 22:28

@ alexalex (#1219923)

Infatti anche per me non è così evidente che Djokovic sia troppo superiore a Nadal come gioco. Non sarei neanche troppo convinto di dire il contrario, però. Sicuramente Nadal a rete è nettamente meglio di Djokovic, cosa che però non emerge molto visto che a rete ci va poco. Sono anche d’accordo con te sul fatto che Djokovic gioca un tennis semplice ma a ritmo pazzesco, a me (e non solo a me, credo) a volta sembra davvero un robot, che gioca ogni punto sempre nello stesso modo, a parte ogni tanto qualche smorzata, ma anche quelle sono sempre uguali. Non saprei dare neanche un verdetto definitivo, l’unica cosa di cui sono praticamente sicuro è che molti tenderebbero a dire che Djokovic ha decisamente più tennis e Nadal più fisico, cosa che secondo me è vera in piccola parte, visto che anche Djokovic di fisico ne ha tantissimo. Nel caso di Nadal è più potenza, nel caso di Djokovic è tutta elasticità, ma sempre di fisico si tratta :roll:
In ogni caso, non voglio pensare “male”, ma forse zio Toni è stato un po’ “forzatamente umile”. Cioè, sicuramente in parte lo pensa davvero quel che ha detto, però mi sa un po’ di “dico così anche perché se dicessi qualcos’altro sembrerebbe brutto” :mrgreen:

23
ale98 (Guest) 28-11-2014 21:58

Ragazzi ma come si fa a paragonare Nole con Rafa e Roger daiiii per piacere Nole ha fatto un anno mostruoso gli altri due ne hanno fatti tre o quattro a un livello incredibile. Poi per me per valutare un giocatore si valutano gli slam e Roger e Rafa e doppiano il fenomeno serbo!!

22
almas (Guest) 28-11-2014 21:40

Nole è 2 gradini sopra Rafa e 1 sopra Roger sia nel gioco che soprattutto nel fisico. Quello che puo esprimere lo abbiamo visto al Master dove è stato universalmente riconosciuto che nessuno aveva mai visto tanta superiorita

21
pedro (Guest) 28-11-2014 21:40

Forse al top (ovvero 2011) Djokovic ha impressionato più di Roger e Rafa. Ma entrambi sono decisamente superiori come carriera a Nole. Io credo Rafa potrebbe anche superare Roger come risultati complessivi. Le dichiarazioni di Zio Toni sono un evidente bluff, o comunque è più che ovvio che Nadal è più costruito degli altri due e che Federer ha lo stile più gradevole dei 3.

20

Scritto da mauro
Ma sta delirando questo Zio Toni. Il migliore di sempre e’ il Fenomeno, dato supportato dalle percentuali negli slam e nei tornei vinti, ossia dati oggettivi. V……

Lo dice anche lo zio del tuo “fenomeno” quindi non piangere dai se nessuno, suoi tifosetti come te a parte, afferma che Nadal è il più forte mentre quasi tutti dicono che il Re è il più grande di sempre ;)

19
Ken_Rosewall 28-11-2014 20:06

Signori Nadaliani, si parla di gioco non di head to head. Leggere con attenzione, grazie! :wink:

18
Ktulu 28-11-2014 19:48

Scritto da alexalex
Non sono d’accordo su una cosa: secondo me Nadal è superiore per tennis a Djokovic.

Oh, te lo dice pure Tony che Nole è superiore come gioco, mi sembra non ci sia nemmeno da discuterne. Ed è proprio per questa consapevolezza che cercano di sopperire con altre armi…

17
Lorinimario (Guest) 28-11-2014 19:45

Secondo me questa e’ la cavolata più grande che sia mai esistita. Rafa ha vinto mollti più Grandi Slam di Djokovic e ha vinto di più anche in generale. Dal punto di vista fisico, potenziale e tattico Rafa e’ cento volte migliore di Nole. Nole e’ più forte solo dal punto di vista tecnico. Quanto a Roger e Rafa, direi che sono alla pari: Roger e’ più forte dal punto di vista tecnico e tattico, mentre Rafa e’ più forte dal punto di vista fisico e potenziale. Nole non è e come Rafa e Roger e non lo sarà mai . Stavolta Toni l’ha sparata grossa.

16
fabrizio (Guest) 28-11-2014 19:39

Sono abbastanza d’accordo con Toni, Roger per una serie di fattori il più grande, Nole al meglio da la sensazione di superare Rafa, ma lo Spagnolo tra i tre è il vero Campione con la C maiuscola questo permette a Rafa nel complesso ad assere superiore a Nole ed a lottare con Roger per fare la Storia del Tennis. Riassumendo se parliamo di tecnica Rafa è il terzo se parliamo di testa, carattere, agonismo, cattiveria e capacità di essere vincente Rafa è il numero 1 staccato.

15
manuel (Guest) 28-11-2014 19:32

@ andrea (#1219921)

si,solo stavolta :mrgreen: .

14
manuel (Guest) 28-11-2014 19:31

rafa su terra rossa batte sia djokovic che federer,ma nelle altre superfici perdererebbe,ritengo però che roger sia un gradino sopra nadal e djokovic nel gioco e nello stile.

13
alexalex 28-11-2014 19:30

@ groucho (#1219930)

Non ho capito il senso…

12
mamo (Guest) 28-11-2014 19:14

bonta’ sua…

11
Car68 28-11-2014 19:07

@ Ktulu (#1219901)

Solo se crossano bene

10
groucho (Guest) 28-11-2014 18:59

Ipotizziamo che con le più futuribili tecnologie di elaborazione dell’immagine sarà possibile prima o poi cancellare la figura umana dai filmati e lasciare solo gli oggetti inanimati, al limite ipotizziamo che si possano rimuovere tennisti, indumenti e racchette, e che alla fine possa sopravvivere solo l’immagine della pallina che va avanti e indietro da una parte e l’altra del campo… Ecco immaginiamo che lo spettacolo tennistico si riduca alla sola visualizzazione dell’andirivieni della pallina, espressione estrema del risultato e annientamento della bellezza del tennis… Ecco ammettiamo questo scenario estremo… Bene, io credo che assistendo a un match di questo tipo tra Federer e Nadal, privato della presenza “scenica” dei due campioni, io saprei riconoscere dalla sola pallina Federer da Nadal, e saprei ancora cogliere quella stilla residua di bellezza che solo Roger sa dare.

9
alexalex 28-11-2014 18:42

Non sono d’accordo su una cosa: secondo me Nadal è superiore per tennis a Djokovic. Nole gioca stupendamente e ad un ritmo pazzesco un tennis fondamentalmente “semplice” e quando deve fare delle variazioni gli capita di bucare più che a Rafa (sugli smash e nei colpi in avanzamento perde più spesso le misure). È sicuramente superiore con il rovescio, ma non con altri colpi.

8
andrea (Guest) 28-11-2014 18:32

Bravo zio Toni. Stavolta ha parlato bene

7
mauro (Guest) 28-11-2014 18:19

Ma sta delirando questo Zio Toni. Il migliore di sempre e’ il Fenomeno, dato supportato dalle percentuali negli slam e nei tornei vinti, ossia dati oggettivi. V……

6
Andri60 (Guest) 28-11-2014 18:15

Gran paracadutista

5
Ken_Rosewall 28-11-2014 17:36

Pare di capire che Toni Nadal abbia inculcato al nipote la sua umiltà e lo abbia convinto che solo l’applicazione negli allenamenti possa garantire grandi risultati.
Da tifoso di Roger, tuttavia, non mi sembra che Nadal sia limitato tecnicamente, piuttosto sia stato costruito volutamente con le peculiarità a noi note: intendo dire che con altri coach avremmo avuto comunque un campione con doti tecniche altrettanto efficaci.

4
Ktulu 28-11-2014 17:33

Affermazione scontata ma detta da Tony gli fa onore.
Rafa è il piu’ forte di testa.

3
vivapaolobertolucci 28-11-2014 17:29

Ha ragione Nadal è inferiore ad entrambi come gioco e il fatto che Rafa riesca a competere e a vincere con entrambi su tutte le superfici ci fa capire l immensa grandezza di Rafa, che è davvero uno dei piu forti giocatori di tutti i tempi se non il migliore

2
Magazine 28-11-2014 17:13

Affermazioni da prendere con le pinze sicuramente fa se lo zio toni e’ stato onesto chapeau per l’onestà

1

Lascia un commento