Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Maria Sharapova e la regola dei 20 secondi tra un punto e l’altro nell’ITPL

28/11/2014 15:49 15 commenti
Maria Sharapova classe 1987, n.2 del mondo
Maria Sharapova classe 1987, n.2 del mondo

E’ iniziato quest’oggi il torneo di esibizione IPTL (International Premier Tennie League).

Maria Sharapova, che ha giocato quest’oggi due incontri (uno di singolo e l’altro di doppio) con i Manila Mavericks ha avuto serie difficoltà con la regola dei 20 secondi tra un punto e l’altro (novità in questo torneo).

Maria è sempre andata vicina dal perdere il punto (ad ogni infrazione c’era la perdita del punto) ed in una occasione ha anche perso un 15 (era una palla break), dopo aver fatto suonare la Sirena.
Da segnalare che la Sharapova è sempre andata al limite, facendo suonare quasi sempre la Sirena limite degli ultimi cinque secondi.

Al termine della partita vinta con la Mladenovic per 6-5, la Sharapova ha dichiarato di essersi trovata bene con le nuove regole tranne che per quella dei 20 secondi.


TAG: , ,

15 commenti. Lasciane uno!

laly64 (Guest) 29-11-2014 21:46

Scritto da antonio
@ ginglegel (#1219979)
secondo me basterebbe che il timer fosse visibile, ad esempio quello che calcola la velocità del servizio potrebbe calcolare i 25 secondi, i tennisti potrebbero regolarsi da soli e secondo me perderebbero meno tempo.

SONO PERFETTAMENTE D’ACCORDO! :grin:

15
pio_procida 29-11-2014 15:50

io l’unica cosa che lascerei è il nastro poi soprattutto lo shotout è una cosa orrenda

14
antonio (Guest) 29-11-2014 14:19

@ ginglegel (#1219979)

secondo me basterebbe che il timer fosse visibile, ad esempio quello che calcola la velocità del servizio potrebbe calcolare i 25 secondi, i tennisti potrebbero regolarsi da soli e secondo me perderebbero meno tempo.

13
stefre (Guest) 29-11-2014 09:16

Scritto da ginglegel
la regola dei 20 secondi con la sirena/orologio è pessima, per tutti, non solo per la Sharapova che ovviamente ne soffre in particolare…
il gioco velocizzato obbligatorio abbassa la qualità del gioco, si è visto che a volte i giocatori battono quando non sono ancora pronti e tirano male…
(e guardano l’orologio invece di pensare alla strategia).
e poi è priva di obiettività,
perché non tiene conto della lentezza estemporanea dei raccatapalle
o del pubblico che applaude e ferma il giocatore
o del fatto che il giocatore è andato a rete (o addirittura dall’altra parte del campo vedi Murray) per giocare un punto…
inoltre a applicare la sirena in torneo regolare si guandagnerebbero letteralmente solo un 3 o 4 minuti a set…
si rovina il gioco per niente.
in generale è brutto il tennis giocato così forzatamente veloce.
sembra più pugilato.
ma per un circo-spettacolo come questo ovviamente ci sta

Quoto!

12
ginglegel 28-11-2014 22:10

Scritto da biacenza
@ Tweener (#1219869)
chiedo informazioni riguardo cosa sia il power point..

il power point è che un giocatore può richiedere all’arbitro che un punto da giocare valga un doppio 15, ha la possibilità di farlo una o due volte a set, non sono sicuro.

per esempio sul 15-40, chiedi il power point, e se vinci il punto vai sul 40-40

11
ginglegel 28-11-2014 22:07

la regola dei 20 secondi con la sirena/orologio è pessima, per tutti, non solo per la Sharapova che ovviamente ne soffre in particolare…

il gioco velocizzato obbligatorio abbassa la qualità del gioco, si è visto che a volte i giocatori battono quando non sono ancora pronti e tirano male…
(e guardano l’orologio invece di pensare alla strategia).

e poi è priva di obiettività,
perché non tiene conto della lentezza estemporanea dei raccatapalle
o del pubblico che applaude e ferma il giocatore
o del fatto che il giocatore è andato a rete (o addirittura dall’altra parte del campo vedi Murray) per giocare un punto…

inoltre a applicare la sirena in torneo regolare si guandagnerebbero letteralmente solo un 3 o 4 minuti a set…
si rovina il gioco per niente.

in generale è brutto il tennis giocato così forzatamente veloce.
sembra più pugilato.

ma per un circo-spettacolo come questo ovviamente ci sta

10
biacenza (Guest) 28-11-2014 21:43

@ Tweener (#1219869)

chiedo informazioni riguardo cosa sia il power point..

9
Salvo (Guest) 28-11-2014 21:33

Scritto da Blinde

Scritto da PitFranco_Is
Premetto che no la “amo” ma se nei tornei classici della WTA dovrebbero far rispettare le Regole io credo che non ci sia Bisogno di sirena anzi io ne metterei una pure per i decibel…

io metterei una sirena anche per i congiuntivi sbagliati…

8
manuel (Guest) 28-11-2014 19:28

le regole di questa esibizione mi piacciono,e anche quella dei 20 secondi mi convice perchè almeno cosi i giocatori fra un punto e l’altro non dormono.io metterei 2 power point a set.

7
alexalex 28-11-2014 18:12

Scritto da Blinde

Scritto da PitFranco_Is
Premetto che no la “amo” ma se nei tornei classici della WTA dovrebbero far rispettare le Regole io credo che non ci sia Bisogno di sirena anzi io ne metterei una pure per i decibel…

io metterei una sirena anche per i congiuntivi sbagliati…

:mrgreen:

6
PitFranco_Is (Guest) 28-11-2014 18:06

@ Blinde (#1219882)

Puoi Farlo posso sbagliare ma non cambia il concetto.

5
Blinde (Guest) 28-11-2014 16:47

Scritto da PitFranco_Is
Premetto che no la “amo” ma se nei tornei classici della WTA dovrebbero far rispettare le Regole io credo che non ci sia Bisogno di sirena anzi io ne metterei una pure per i decibel…

io metterei una sirena anche per i congiuntivi sbagliati…

4
PitFranco_Is (Guest) 28-11-2014 16:21

Premetto che no la “amo” ma se nei tornei classici della WTA dovrebbero far rispettare le Regole io credo che non ci sia Bisogno di sirena anzi io ne metterei una pure per i decibel…

3
Tweener (Guest) 28-11-2014 16:11

Scritto da Ktulu
Ma non sono 25 i secondi?

No,sono 20 e ne gli ultimi 5 suona la sirena.
Troppo pochi 20. 25 sarebbero più giusti.
Volevo vedere Nadal come reagiva alla sirena….
Solo questa regola e quella del power point salverei.
Le altre mortificano troppo il gioco. Come fai a giocare sereno un tie break se sai che mancano poche battute e finisce il tempo?

2
Ktulu 28-11-2014 15:51

Ma non sono 25 i secondi?

1

Lascia un commento