Italiani nei Future Copertina, Future

Italiani nei Future: I risultati degli azzurri. I risultati di oggi

29/11/2014 11:20 96 commenti
Omar Giacalone classe 1992, n.506 ATP
Omar Giacalone classe 1992, n.506 ATP

Questi gli azzurri impegnati questa settimana nei tornei del circuito Future. Un Grazie a Davide Campa, BreakPoint, Saro, lopezzame, Cavelante, Menats, villoip, Davide 1977

CYP Larnaca – 10.000 – cemento – 1° Turno
Sam BARRY IRL [1] b. Francesco SALVIATO ITA 6-3 6-2
Erik CREPALDI ITA [3] b. Alexandru-Daniel CARPEN ROU 2-6 7-5 6-1
Marco BORTOLOTTI ITA [7] b. Bojan POPOVIC CYP 6-2 6-3
Tal GOLDENGOREN ISR [5] b. Giovanni RIZZUTI ITA 6-4 6-3

Secondo Turno
Erik CREPALDI ITA [3] b. Sergis KYRATZIS CYP 6-1 7-5
Marco BORTOLOTTI ITA [7] b. Plamen MILUSHEV BUL 6-2 6-3

Quarti di Finale
Erik CREPALDI ITA [3] b. Marco BORTOLOTTI ITA [7] 5-7 6-2 6-2

Semifinali
Erik CREPALDI ITA [3] – Julien DUBAIL BEL [6]

ITF Sousse
Giacalone, Omar
6
6
Domingues, Joao
2
3
Vince Giacalone, Omar

Finale
Petros CHRYSOCHOS CYP [8] – Erik Crepaldi ITA [3]

ITF Larnaca
Crepaldi, Erik
6
6
0
Chrysochos, Petros
3
7
6
Vince Chrysochos, Petros



IRN Kish – 10.000 – terra – 1° Turno
Antonio MASTRELIA ITA b. Mark VERVOORT NED 6-1 6-2
Marc FORNELL-MESTRES ESP b. Fabio MERCURI ITA 6-0 6-0
Alberto CAMMARATA ITA b. Mikhail KOROVIN RUS 6-4 6-1
Davide GALOPPINI ITA b. Mateo FABER CRO 6-1 6-4
Federico MACCARI ITA b. Constantin BITTOUN KOUZMINE FRA 3-6 7-5 6-2

Secondo Turno
Vasco MENSURADO POR [7] b. Antonio MASTRELIA ITA 6-2 6-2
Juan LIZARITURRY ESP [4] b. Alberto CAMMARATA ITA 6-2 6-3
Duje KEKEZ CRO [5] b. Davide GALOPPINI ITA 6-1 6-2
Alexis MUSIALEK FRA [2] b. Federico MACCARI ITA 6-4 6-2



KWT Meshref – 10.000 – cemento – 1° Turno
Luca PANCALDI ITA b. Dominik WIRLEND AUT (Q) 62 63

Secondo Turno
Jaime PULGAR-GARCIA ESP [3] b. Luca PANCALDI ITA 6-0 7-6(1)



TUN Sousse – 10.000 – cemento – 1° Turno
Nicola GHEDIN ITA [6] b. Anis GHORBEL TUN 6-0 1-6 6-1
Omar GIACALONE ITA [4] b. Ameur BEN HASSEN TUN 6-2 6-2

Secondo Turno
Nicola GHEDIN ITA [6] b. Jordi MUNOZ-ABREU VEN 6-4 4-6 6-1
Omar GIACALONE ITA [4] b. Bernabe ZAPATA MIRALLES ESP 6-0 3-6 6-1

Quarti di Finale
Yannick JANKOVITS FRA [3] b. Nicola GHEDIN ITA [6] 6-4 6-2
Omar GIACALONE ITA [4] b. Evan HOYT GBR 6-2 6-3

Semifinali
Omar GIACALONE ITA [4] – Joao DOMINGUES POR [7]

ITF Sousse
Giacalone, Omar
6
6
Domingues, Joao
2
3
Vince Giacalone, Omar

Finale
Yannick JANKOVITS FRA [3] – Omar Giacalone ITA [4]

ITF Sousse
Jankovits, Yannick
6
6
Giacalone, Omar
1
2
Vince Jankovits, Yannick



EGY Sharm El Sheikh – 10.000 – cemento – 1° Turno
Jan SATRAL CZE [6] b. Pierdanio LO PRIORE ITA 6-3 6-3
Libor SALABA CZE b. Riccardo BONADIO ITA 6-4 6-1
Francesco GARZELLI ITA b. Sander GILLE BEL 5-7 7-5 6-3

Secondo Turno
Julien CAGNINA BEL [2] b. Francesco GARZELLI ITA 6-4 5-7 6-1


TAG: , ,

96 commenti. Lasciane uno!

sergio1467 30-11-2014 13:39

JANKOVITS batte un’influenzato Giacalone 6/1 6/2 , peccato non aver potuto giocare la finale al meglio ma purtroppo capita anche questo 😐

96
Figologo (Guest) 30-11-2014 09:14

Scritto da nere
@ Figologo (#1220074)
qualcuno tempo fa diceva che si era rotto un piede

Acc!!!

95
nere 29-11-2014 21:58

@ Figologo (#1220074)

qualcuno tempo fa diceva che si era rotto un piede

94
francofranchi (Guest) 29-11-2014 17:39

ne abbiamo già discusso in varie puntate 🙄 ora scontro finale contro kriso che a quanto pare è di un pianeta quinziano! ➡

93
Figologo (Guest) 29-11-2014 11:24

Fantastico Erik ci voleva proprio!!!

92
Italia 29-11-2014 10:46

Erik in finale!!! alle 12:30 finale doppio con Bortolotti!!!

91
Campa (Guest) 29-11-2014 10:44

GRANDE CREPALDI .. IN FINALE A LARNACA

PROIEZIONI TRA 2 SETTIMANE (Lunedi 8 Dicembre)
Erik CREPALDI (470) in uscita 18 pt. dalla vittoria del future di Cipro dell’anno scorso. F:489 W:466
Omar GIACALONE (506) SF:486 F:475 W:441 (tutti best ranking)

90
Figologo (Guest) 29-11-2014 10:20

Non mi ero accorto della sconfitta di Nicola Ghedin.
Comunque sarebbe interessante saperne di piu su Trevisan.

Se qualcuno ha notizie le divulghi eh, anche per sapere come sta il ragazzo.

89
iju 99 (Guest) 29-11-2014 00:19

Buona crescita di Giacalone

88
Figologo (Guest) 28-11-2014 22:15

Scritto da Gigio
Qualcuno ha notizie di M. Trevisan? Grazie

Quella che sto per dire è la pura supposizione di un utente qualsiasi, il sottoscritto, che fino a un mese fa continuava a chiedere di Trevisan.

Ebbene,secondo me ha mollato.

87
Gigio (Guest) 28-11-2014 21:51

Qualcuno ha notizie di M. Trevisan? Grazie

86
Campa (Guest) 28-11-2014 21:36

ORDER PLAY 29/11

LARNACA SF ore 9: Julien DUBAIL [6](625) – Erik CREPALDI [3](470)
SOUSSE SF ore 14: Omar GIACALONE [4](506) – Joao DOMINGUES [7](603)

85
gido 28-11-2014 21:27

Se Erik passa la semifinale ci potrebbe essere la rivincita contro il giovane Chrysochos (1996) che l’aveva battuto 15 giorni fa.

84
manuel (Guest) 28-11-2014 21:15

crepaldi davvero in forma,ma per me il giocatore da osservare di più domani sarà di sicuro giancalone che finora ha giocato un torneo strepitoso.questo portoghese lo visto allenarsi proprio qualche mesetto fa e mi ha colpito subito i suo rovescio,ma per giancalone questa è una buona occasione per rimarcare la sua entrata nei top 500.

83
francofranchi (Guest) 28-11-2014 20:49

giocherà tre futures in turchia e ha serie possibilità di rimanere nei 450 per fine anno 😎
dopo averlo visto giocare in streaming l’altro giorno contro kyrziatis direi che è in ottima condizione perciò faticherà fino al 20 dicembre.. 😀
domani ha discrete possibilità contro il belga! 😀

82
Alain 28-11-2014 20:39

non ci siamo caro Mirko. Tu non ce la fai proprio.
Ti dico solo una cosa. Il movimento tennistico di un paese spero comprenda anche il tennis femminile. Giusto?
Se la risposta è si. Ti scrivo tre nomi: Schiavone, Errani e Pennetta.
Se non guardi e non consideri il tennis femminile ma solo quello maschile perché (forse) siamo scarsi… E allora ti diverti sparando mer** sui nostri ragazzi…. Fino a sparire quando su queste pagine proprio loro ti hanno risposto per le rime.
Il problema non sono i nostri ragazzi, siano essi Fognini o Becuzzi. Il problema è gente come te.
Un consiglio. Cambia sport. Perché se la tua intelligenza sportiva è questa allora tu non pratichi sport. E non capisci nulla di sport.

Scritto da mirko.dllm
Visto che vuoi giocare,Figologo,allora ti invito a fare questo gioco o simulazione:prova ad immaginare che all’improvviso,o in un giorno non tanto lontano ci si sono ritirati tutti i nostri top 100,e ovviamente anche i loro coetanei italiani più in basso in classifica.Mi sai direi chi rimarrebbe? Secondo me,se i nostri attuali tennisti più giovani non faranno al più presto importanti salti di qualità,rischiamo di trovarci in una situazione simile a quella vissuta tra il 2002-2003,con il buon Davide Sanguinetti,che aveva anche superato i trent’anni,nostro unico top 100,prima che Volandri facesse il salto di qualità più importante,che lo portò a compiere quelle ottime e importanti vittorie sul rosso,che poi spinsero in breve tempo anche i vari Starace e Seppi ad emularlo,almeno in gran parte.Comunque,paradossalmente invidio tanto quei Paesi dalla gran tradizione tennistica,che all’improvviso si sono ritrovati senza top 100,ma che in breve tempo hanno saputo risorgere,tipo l’Australia,con questa attuale generazione di suoi giovani rappresentanti(Kyrgios,Kokkinakis,Seville,ecc),destinati secondo me a carriere importanti,o anche il Canada(anche se nel caso dello stato nordamericano,non si può certo dire che abbia avuto tradizioni tennistiche importanti come l’Australia) di Raonic e altri suoi interessanti connazionali anche in campo femminile.Perchè per risorgere,bisogna prima di tutto ammettere che si è malati,come si sono giustamente accorti di esserlo Australia e Canada,correndo subito ai ripari.Cosa che,sono certo,farebbe anche la Svezia,non appena gli capiteranno risorse umane importanti,come si dice.Da noi invece,neanche a dirlo,si ripete all’infinito,per quanto riguarda il nostro tennis maschile,mentendo,che stiamo bene così.E intanto sono trascorsi quasi quarant’anni dall’ultima volta che un nostro rappresentante è arrivato in semifinale in un torneo del Grande Slam.

81
Figologo (Guest) 28-11-2014 20:38

Scritto da francofranchi
crepaldi nelle prossime settimane in turchia e non in sud america.. domani affronta dubail nella semi.. intanto terza e consecutiva finale raggiunta in doppio con bortolotti (1W 1L). un’iniezione di fiducia e anche di money $

Il tuo “strutturalismo” informativo è da circoletto rosso 😎 😎

In Turchia ha intenzione di giocare DUE futures?

80
Figologo (Guest) 28-11-2014 20:37

Ecco, altro aspetto da evidenziare quello del cambio di superficie.

79
El92 28-11-2014 19:05

Sono felice che Omar stia ottenendo buoni risultati anche su cemento, dopo mesi passati su terra.
Forza, adesso c’è un bel match contro il portoghese!

78
El92 28-11-2014 19:03

Scritto da Figologo

Scritto da Il Ghiro

Scritto da mirko.dllm
Visto che vuoi giocare,Figologo,allora ti invito a fare questo gioco o simulazione:prova ad immaginare che all’improvviso,o in un giorno non tanto lontano ci si sono ritirati tutti i nostri top 100,e ovviamente anche i loro coetanei italiani più in basso in classifica.Mi sai direi chi rimarrebbe? Secondo me,se i nostri attuali tennisti più giovani non faranno al più presto importanti salti di qualità,rischiamo di trovarci in una situazione simile a quella vissuta tra il 2002-2003,con il buon Davide Sanguinetti,che aveva anche superato i trent’anni,nostro unico top 100,prima che Volandri facesse il salto di qualità più importante,che lo portò a compiere quelle ottime e importanti vittorie sul rosso,che poi spinsero in breve tempo anche i vari Starace e Seppi ad emularlo,almeno in gran parte.Comunque,paradossalmente invidio tanto quei Paesi dalla gran tradizione tennistica,che all’improvviso si sono ritrovati senza top 100,ma che in breve tempo hanno saputo risorgere,tipo l’Australia,con questa attuale generazione di suoi giovani rappresentanti(Kyrgios,Kokkinakis,Seville,ecc),destinati secondo me a carriere importanti,o anche il Canada(anche se nel caso dello stato nordamericano,non si può certo dire che abbia avuto tradizioni tennistiche importanti come l’Australia) di Raonic e altri suoi interessanti connazionali anche in campo femminile.Perchè per risorgere,bisogna prima di tutto ammettere che si è malati,come si sono giustamente accorti di esserlo Australia e Canada,correndo subito ai ripari.Cosa che,sono certo,farebbe anche la Svezia,non appena gli capiteranno risorse umane importanti,come si dice.Da noi invece,neanche a dirlo,si ripete all’infinito,per quanto riguarda il nostro tennis maschile,mentendo,che stiamo bene così.E intanto sono trascorsi quasi quarant’anni dall’ultima volta che un nostro rappresentante è arrivato in semifinale in un torneo del Grande Slam.

23 righe, e non sei riusito a rispondere all’unica domanda che aveva suscitato la curiosità del figologo.
che voto ti daresti?

OMMIODDIO MORIREMO TUTTI!!!!
Non so se farmi una risata, nel qual caso invece che perculeggiare te mi concentrei sul Ghiro che si è spinto a leggere il tot. di righe da te vergate, o se prenderla sul serio e chiederti se davvero pensi
a) che Seppi, Fognini, Bolelli, Lorenzi possano schiattare tutti assieme lasciandoci di colpo poveri e soli
b) se la situazione attuale ti sembra si possa paragonare a quella del 2002/03
c) se sei realmente convinto che il Canada abbia improvvisamente la bomba atomica tennistica o non disponga piuttosto di un non-canadese trovato sotto un cavolo da un passante che non avendo due euro gli ha regalato una racchetta.
Comunque Mirko, le cose sono due: o ti prendi il mio numero di telefono e ti ospito un paio di settimane giusto per scuoterti, o ti raccogli i soldi e vai a trovare il Piccasso of pastry in modo da vedere il bello della vita.

Hahahahahahaha ma tu sei un grande Figologo

77
Figologo (Guest) 28-11-2014 18:15

Scritto da Il Ghiro

Scritto da mirko.dllm
Visto che vuoi giocare,Figologo,allora ti invito a fare questo gioco o simulazione:prova ad immaginare che all’improvviso,o in un giorno non tanto lontano ci si sono ritirati tutti i nostri top 100,e ovviamente anche i loro coetanei italiani più in basso in classifica.Mi sai direi chi rimarrebbe? Secondo me,se i nostri attuali tennisti più giovani non faranno al più presto importanti salti di qualità,rischiamo di trovarci in una situazione simile a quella vissuta tra il 2002-2003,con il buon Davide Sanguinetti,che aveva anche superato i trent’anni,nostro unico top 100,prima che Volandri facesse il salto di qualità più importante,che lo portò a compiere quelle ottime e importanti vittorie sul rosso,che poi spinsero in breve tempo anche i vari Starace e Seppi ad emularlo,almeno in gran parte.Comunque,paradossalmente invidio tanto quei Paesi dalla gran tradizione tennistica,che all’improvviso si sono ritrovati senza top 100,ma che in breve tempo hanno saputo risorgere,tipo l’Australia,con questa attuale generazione di suoi giovani rappresentanti(Kyrgios,Kokkinakis,Seville,ecc),destinati secondo me a carriere importanti,o anche il Canada(anche se nel caso dello stato nordamericano,non si può certo dire che abbia avuto tradizioni tennistiche importanti come l’Australia) di Raonic e altri suoi interessanti connazionali anche in campo femminile.Perchè per risorgere,bisogna prima di tutto ammettere che si è malati,come si sono giustamente accorti di esserlo Australia e Canada,correndo subito ai ripari.Cosa che,sono certo,farebbe anche la Svezia,non appena gli capiteranno risorse umane importanti,come si dice.Da noi invece,neanche a dirlo,si ripete all’infinito,per quanto riguarda il nostro tennis maschile,mentendo,che stiamo bene così.E intanto sono trascorsi quasi quarant’anni dall’ultima volta che un nostro rappresentante è arrivato in semifinale in un torneo del Grande Slam.

23 righe, e non sei riusito a rispondere all’unica domanda che aveva suscitato la curiosità del figologo.
che voto ti daresti?

OMMIODDIO MORIREMO TUTTI!!!!

Non so se farmi una risata, nel qual caso invece che perculeggiare te mi concentrei sul Ghiro che si è spinto a leggere il tot. di righe da te vergate, o se prenderla sul serio e chiederti se davvero pensi

a) che Seppi, Fognini, Bolelli, Lorenzi possano schiattare tutti assieme lasciandoci di colpo poveri e soli

b) se la situazione attuale ti sembra si possa paragonare a quella del 2002/03

c) se sei realmente convinto che il Canada abbia improvvisamente la bomba atomica tennistica o non disponga piuttosto di un non-canadese trovato sotto un cavolo da un passante che non avendo due euro gli ha regalato una racchetta.

Comunque Mirko, le cose sono due: o ti prendi il mio numero di telefono e ti ospito un paio di settimane giusto per scuoterti, o ti raccogli i soldi e vai a trovare il Piccasso of pastry in modo da vedere il bello della vita.

76
francofranchi (Guest) 28-11-2014 17:55

crepaldi nelle prossime settimane in turchia e non in sud america.. domani affronta dubail nella semi.. intanto terza e consecutiva finale raggiunta in doppio con bortolotti (1W 1L). un’iniezione di fiducia e anche di money $ 😎

75
Il Ghiro (Guest) 28-11-2014 17:07

Scritto da mirko.dllm
Visto che vuoi giocare,Figologo,allora ti invito a fare questo gioco o simulazione:prova ad immaginare che all’improvviso,o in un giorno non tanto lontano ci si sono ritirati tutti i nostri top 100,e ovviamente anche i loro coetanei italiani più in basso in classifica.Mi sai direi chi rimarrebbe? Secondo me,se i nostri attuali tennisti più giovani non faranno al più presto importanti salti di qualità,rischiamo di trovarci in una situazione simile a quella vissuta tra il 2002-2003,con il buon Davide Sanguinetti,che aveva anche superato i trent’anni,nostro unico top 100,prima che Volandri facesse il salto di qualità più importante,che lo portò a compiere quelle ottime e importanti vittorie sul rosso,che poi spinsero in breve tempo anche i vari Starace e Seppi ad emularlo,almeno in gran parte.Comunque,paradossalmente invidio tanto quei Paesi dalla gran tradizione tennistica,che all’improvviso si sono ritrovati senza top 100,ma che in breve tempo hanno saputo risorgere,tipo l’Australia,con questa attuale generazione di suoi giovani rappresentanti(Kyrgios,Kokkinakis,Seville,ecc),destinati secondo me a carriere importanti,o anche il Canada(anche se nel caso dello stato nordamericano,non si può certo dire che abbia avuto tradizioni tennistiche importanti come l’Australia) di Raonic e altri suoi interessanti connazionali anche in campo femminile.Perchè per risorgere,bisogna prima di tutto ammettere che si è malati,come si sono giustamente accorti di esserlo Australia e Canada,correndo subito ai ripari.Cosa che,sono certo,farebbe anche la Svezia,non appena gli capiteranno risorse umane importanti,come si dice.Da noi invece,neanche a dirlo,si ripete all’infinito,per quanto riguarda il nostro tennis maschile,mentendo,che stiamo bene così.E intanto sono trascorsi quasi quarant’anni dall’ultima volta che un nostro rappresentante è arrivato in semifinale in un torneo del Grande Slam.

23 righe, e non sei riusito a rispondere all’unica domanda che aveva suscitato la curiosità del figologo.
che voto ti daresti?

74
mirko.dllm (Guest) 28-11-2014 16:19

Visto che vuoi giocare,Figologo,allora ti invito a fare questo gioco o simulazione:prova ad immaginare che all’improvviso,o in un giorno non tanto lontano ci si sono ritirati tutti i nostri top 100,e ovviamente anche i loro coetanei italiani più in basso in classifica.Mi sai direi chi rimarrebbe? Secondo me,se i nostri attuali tennisti più giovani non faranno al più presto importanti salti di qualità,rischiamo di trovarci in una situazione simile a quella vissuta tra il 2002-2003,con il buon Davide Sanguinetti,che aveva anche superato i trent’anni,nostro unico top 100,prima che Volandri facesse il salto di qualità più importante,che lo portò a compiere quelle ottime e importanti vittorie sul rosso,che poi spinsero in breve tempo anche i vari Starace e Seppi ad emularlo,almeno in gran parte.Comunque,paradossalmente invidio tanto quei Paesi dalla gran tradizione tennistica,che all’improvviso si sono ritrovati senza top 100,ma che in breve tempo hanno saputo risorgere,tipo l’Australia,con questa attuale generazione di suoi giovani rappresentanti(Kyrgios,Kokkinakis,Seville,ecc),destinati secondo me a carriere importanti,o anche il Canada(anche se nel caso dello stato nordamericano,non si può certo dire che abbia avuto tradizioni tennistiche importanti come l’Australia) di Raonic e altri suoi interessanti connazionali anche in campo femminile.Perchè per risorgere,bisogna prima di tutto ammettere che si è malati,come si sono giustamente accorti di esserlo Australia e Canada,correndo subito ai ripari.Cosa che,sono certo,farebbe anche la Svezia,non appena gli capiteranno risorse umane importanti,come si dice.Da noi invece,neanche a dirlo,si ripete all’infinito,per quanto riguarda il nostro tennis maschile,mentendo,che stiamo bene così.E intanto sono trascorsi quasi quarant’anni dall’ultima volta che un nostro rappresentante è arrivato in semifinale in un torneo del Grande Slam.

73
Marcus91 (Guest) 28-11-2014 15:15

Scritto da Figologo

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Figologo
Non dovrebbe avere punti in uscita fino a fine anno.
Con questi due punti dei quarti dovrebbe già essere nei 500!
Se arriva in semi intorno alla 485, in finale siamo intorno alla 450.
Giacalone ad Aprile dell’anno scorso, quindi a 21 anni fatti, era fuori dai 1000 al mondo e non c’era nemmeno mai entrato.
Adesso è nei 500, dopo una crescita costante.
Possiamo dirgli bravo?

Non sarebbe il caso di dirgli bravo solo quando dimostrerà di avere ambizioni e di voler salire via via di livello,e di raggiungere,come minimo,almeno il livello di Cecchinato? Altrimenti si fa la figura dei soliti tifosi tennistici italici,che somigliano a quelli calcistici,che per esaltarsi gli bastano due o tre vittorie,precedute però,da un numero indefinito di sconfitte.Naturalmente bravo glielo direi volentieri,se dimostrerà ovviamente la volontà di viaggiare e ricercare tornei sempre più impegnativi,con l’obiettivo di crescere,sia al livello di gioco che di classifica.Anche perché non me la sento proprio di dire bravo sulla fiducia al buon Giacalone,se poi alla fine dovesse optare per una carriera alla Trusendi o alla Giorgini,cioè di disputare futures ad oltranza,e di finire a giocare solo a quel livello.

Mirko ma da quant’è che non….? vabbè ci siamo capiti

ahahahahaha secondo me ancora deve dare per la prima volta, chi se lo prende uno così!! :mrgreen:

72
Figologo (Guest) 28-11-2014 15:11

Grande Crepaldi!!!
Mi dispiace per Bortolotti ma questi 6 punti per frenare l’emorragia servivano troppo!

Bene anche Omar che a questo punto è ufficialmente dentro i 500.

71
Figologo (Guest) 28-11-2014 15:09

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Figologo
Non dovrebbe avere punti in uscita fino a fine anno.
Con questi due punti dei quarti dovrebbe già essere nei 500!
Se arriva in semi intorno alla 485, in finale siamo intorno alla 450.
Giacalone ad Aprile dell’anno scorso, quindi a 21 anni fatti, era fuori dai 1000 al mondo e non c’era nemmeno mai entrato.
Adesso è nei 500, dopo una crescita costante.
Possiamo dirgli bravo?

Non sarebbe il caso di dirgli bravo solo quando dimostrerà di avere ambizioni e di voler salire via via di livello,e di raggiungere,come minimo,almeno il livello di Cecchinato? Altrimenti si fa la figura dei soliti tifosi tennistici italici,che somigliano a quelli calcistici,che per esaltarsi gli bastano due o tre vittorie,precedute però,da un numero indefinito di sconfitte.Naturalmente bravo glielo direi volentieri,se dimostrerà ovviamente la volontà di viaggiare e ricercare tornei sempre più impegnativi,con l’obiettivo di crescere,sia al livello di gioco che di classifica.Anche perché non me la sento proprio di dire bravo sulla fiducia al buon Giacalone,se poi alla fine dovesse optare per una carriera alla Trusendi o alla Giorgini,cioè di disputare futures ad oltranza,e di finire a giocare solo a quel livello.

Mirko ma da quant’è che non….? vabbè ci siamo capiti

70
sergio1467 28-11-2014 14:19

Scritto da lachiluser
@ mirko.dllm (#1219752)
Perché dovrebbero mancargli le ambizioni a 22 anni? Ha battuto ed ha giocato alla pari con gente superiore a lui in classifica in questi anni (singolo e doppio)…Non gli manca nemmeno la voglia di viaggiare:
7 Santa Margherita, 3 Grecia, 3 Tunisia (ed altri 2 da disputare) ,2 Algeria, 2 Bergamo, Rovereto, Palermo, Roma, Caltanissetta, Siena, Bulgaria, Romania, Modena, Fano, Cortina, San Marino, Cordenons, Genova ecc.. parlando solo del 2014 senza contare il 2013…con 5 titoli vinti (1 singolare, 4 Doppio)..Al momento può solo giocare Futures per “fare classifica”, e lasciare questi tornei “minori” quando maturerà un Ranking migliore…Quindi testa bassa e Forza Omar!

:mrgreen:

69
sergio1467 28-11-2014 14:18

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Figologo
Non dovrebbe avere punti in uscita fino a fine anno.
Con questi due punti dei quarti dovrebbe già essere nei 500!
Se arriva in semi intorno alla 485, in finale siamo intorno alla 450.
Giacalone ad Aprile dell’anno scorso, quindi a 21 anni fatti, era fuori dai 1000 al mondo e non c’era nemmeno mai entrato.
Adesso è nei 500, dopo una crescita costante.
Possiamo dirgli bravo?

Non sarebbe il caso di dirgli bravo solo quando dimostrerà di avere ambizioni e di voler salire via via di livello,e di raggiungere,come minimo,almeno il livello di Cecchinato? Altrimenti si fa la figura dei soliti tifosi tennistici italici,che somigliano a quelli calcistici,che per esaltarsi gli bastano due o tre vittorie,precedute però,da un numero indefinito di sconfitte.Naturalmente bravo glielo direi volentieri,se dimostrerà ovviamente la volontà di viaggiare e ricercare tornei sempre più impegnativi,con l’obiettivo di crescere,sia al livello di gioco che di classifica.Anche perché non me la sento proprio di dire bravo sulla fiducia al buon Giacalone,se poi alla fine dovesse optare per una carriera alla Trusendi o alla Giorgini,cioè di disputare futures ad oltranza,e di finire a giocare solo a quel livello.

questo è certamente un commento di chi di tennis ”VERO” e delle dinamiche che affrontano questi ragazzi ogni santo giorno non sa NULLA …..

68
lachiluser 28-11-2014 13:48

@ mirko.dllm (#1219752)

Perché dovrebbero mancargli le ambizioni a 22 anni? Ha battuto ed ha giocato alla pari con gente superiore a lui in classifica in questi anni (singolo e doppio)…Non gli manca nemmeno la voglia di viaggiare:
7 Santa Margherita, 3 Grecia, 3 Tunisia (ed altri 2 da disputare) ,2 Algeria, 2 Bergamo, Rovereto, Palermo, Roma, Caltanissetta, Siena, Bulgaria, Romania, Modena, Fano, Cortina, San Marino, Cordenons, Genova ecc.. parlando solo del 2014 senza contare il 2013…con 5 titoli vinti (1 singolare, 4 Doppio)..Al momento può solo giocare Futures per “fare classifica”, e lasciare questi tornei “minori” quando maturerà un Ranking migliore…Quindi testa bassa e Forza Omar!

67
io tifo caruso (Guest) 28-11-2014 13:00

Bravo Omar :mrgreen:

66
Pierre Herme the Picasso of Pastry (Guest) 28-11-2014 12:49

Scritto da Figologo
Non dovrebbe avere punti in uscita fino a fine anno.
Con questi due punti dei quarti dovrebbe già essere nei 500!
Se arriva in semi intorno alla 485, in finale siamo intorno alla 450.
Giacalone ad Aprile dell’anno scorso, quindi a 21 anni fatti, era fuori dai 1000 al mondo e non c’era nemmeno mai entrato.
Adesso è nei 500, dopo una crescita costante.
Possiamo dirgli bravo?

sicuramente Giacalone merita un bravo per l’ annata in particolare per il finale di stagione.

65
luca (Guest) 28-11-2014 12:39

Giacalone bellissima sorpresa di questi ultimi mesi

64
Mario (Guest) 28-11-2014 11:47

GIACALONE b. Hoyt 6-2 6-3
CREPALDI b. BORTOLOTTI 5-7 6-2 6-2

63
francofranchi (Guest) 28-11-2014 11:47

… 6-2 6-2 crepaldi che vola in semi 😎

62
sergio1467 28-11-2014 11:29

Giacalone win 6/2 6/3 :mrgreen:

61
mirko.dllm (Guest) 28-11-2014 11:25

Scritto da Figologo
Non dovrebbe avere punti in uscita fino a fine anno.
Con questi due punti dei quarti dovrebbe già essere nei 500!
Se arriva in semi intorno alla 485, in finale siamo intorno alla 450.
Giacalone ad Aprile dell’anno scorso, quindi a 21 anni fatti, era fuori dai 1000 al mondo e non c’era nemmeno mai entrato.
Adesso è nei 500, dopo una crescita costante.
Possiamo dirgli bravo?

Non sarebbe il caso di dirgli bravo solo quando dimostrerà di avere ambizioni e di voler salire via via di livello,e di raggiungere,come minimo,almeno il livello di Cecchinato? Altrimenti si fa la figura dei soliti tifosi tennistici italici,che somigliano a quelli calcistici,che per esaltarsi gli bastano due o tre vittorie,precedute però,da un numero indefinito di sconfitte.Naturalmente bravo glielo direi volentieri,se dimostrerà ovviamente la volontà di viaggiare e ricercare tornei sempre più impegnativi,con l’obiettivo di crescere,sia al livello di gioco che di classifica.Anche perché non me la sento proprio di dire bravo sulla fiducia al buon Giacalone,se poi alla fine dovesse optare per una carriera alla Trusendi o alla Giorgini,cioè di disputare futures ad oltranza,e di finire a giocare solo a quel livello.

60
totipz 28-11-2014 10:52

75 bortolotti
64 12 Giacalone

59
saro (Guest) 27-11-2014 21:43

Scritto da Figologo
Non dovrebbe avere punti in uscita fino a fine anno.Con questi due punti dei quarti dovrebbe già essere nei 500!
Se arriva in semi intorno alla 485, in finale siamo intorno alla 450.
Giacalone ad Aprile dell’anno scorso, quindi a 21 anni fatti, era fuori dai 1000 al mondo e non c’era nemmeno mai entrato.Adesso è nei 500, dopo una crescita costante.
Possiamo dirgli bravo?

In uscita ce’ 1 punto (perche’ ha piu’ di 18 risultati utili)…

58
Figologo (Guest) 27-11-2014 21:08

Non dovrebbe avere punti in uscita fino a fine anno.
Con questi due punti dei quarti dovrebbe già essere nei 500!

Se arriva in semi intorno alla 485, in finale siamo intorno alla 450.

Giacalone ad Aprile dell’anno scorso, quindi a 21 anni fatti, era fuori dai 1000 al mondo e non c’era nemmeno mai entrato.
Adesso è nei 500, dopo una crescita costante.

Possiamo dirgli bravo?

57
kkk (Guest) 27-11-2014 20:47

Proiezioni giacalone? ?

56
secondoset (Guest) 27-11-2014 19:09

Scritto da edberg
giacalone alla fine ha vinto?

SI

55
edberg (Guest) 27-11-2014 18:05

giacalone alla fine ha vinto?

54
Italia 27-11-2014 15:14

Mattanza in Iran…tutti fuori!!! Bene Giacalone, domani ha un’ottima occasione!!! più difficile per Ghedin, ma non impossibile.

53
Guylasgrosce 27-11-2014 14:30

giacalone perde il secondo set 36

52
Guylasgrosce 27-11-2014 14:09

Giacalone sotto 23 nel secondo set dove ha appena recuperato un break di svantaggio dopo aver vinto 60 il primo
Ghedin ha vinto sempre in Tunisia 61 al terzo

51
totipz 27-11-2014 13:53

Ghedin 64 46 61
Giacalone 60 11 live

50
luckyLu 27-11-2014 13:24

garzelli out 46 75 16
ghedin 64 46 40 live

49
totipz 27-11-2014 13:16

Maccari perso 6462 da Musialek

48
totipz 27-11-2014 13:15

Garzelli perso 64 57 61
Ghedin 64 42 avanti ora 64 46 20 live
Giacalone 10 subito break

47
Savy 27-11-2014 12:47

Ghedin 64 42 live
Garzelli 46 75 live

46
totipz 27-11-2014 12:09

Crepaldi 61 75
Mastrelia 26 26
Garzelli 46 30 live
Giacalone 54 live

45
Marcus91 (Guest) 27-11-2014 11:53

Scritto da luca14
crepaldi 6 – 1 2 -2, verso un derby con Bortolotti nei quarti

6/1 7/5 e vince Crepaldi! 😀

44
luca14 (Guest) 27-11-2014 11:22

crepaldi 6 – 1 2 -2, verso un derby con Bortolotti nei quarti

43
saro (Guest) 27-11-2014 11:14

Cipro
2T Passa Bortolotti (62,63).
Iran
2T Eliminato Cammarata (62,63)…

42
francofranchi (Guest) 26-11-2014 20:56

domani in streaming itf cipro su fromhot.com 😎 incontri davvero interessanti 😉

41
gido 26-11-2014 20:07

grande Erik “il vichingo” Crepaldi !!!!!

40
cocciasecca (Guest) 26-11-2014 20:01

@ Italia (#1219212)

Ha vinto il Giro?

39
manuel (Guest) 26-11-2014 19:19

Scritto da Italia
Grande vittoria di Garzelli!!!

yeah !!!!!!!

38
Italia 26-11-2014 15:18

Grande vittoria di Garzelli!!!

37
Alex (Guest) 26-11-2014 14:02

Scritto da saro

Scritto da Antony
scusate una domanda ma NICOLA GHEDIN e il fratello di RICCARDO ????

NO

Ricordo un bellissimo aneddoto di qualche anno fa,quando la redazione scrisse i due fratelli RICCARDO e NICOLA e tutti gli utenti protestarono vivamente perché non era vero,piccola macchia nella storia del miglior sito italiano di tennis di tutti i tempi!

36
Figologo (Guest) 26-11-2014 13:20

Passo indietro per Bonadio.

Bene in Tunisia dove mi aspetto che uno dei due arrivi in fondo.
Salviato, Rizzuti e Lo Priore fuori come da pronostico.

Dispiace per Pancaldi ma lo spagnolo vale qualcosa in più.

35
adr. (Guest) 26-11-2014 12:54

GIACALONE def. Ben Hassen 62 62
(bravo Crepaldi! ha zittito noi disfattisti del forum)

34
saro (Guest) 26-11-2014 12:45

Scritto da Antony
scusate una domanda ma NICOLA GHEDIN e il fratello di RICCARDO ????

NO

33
Antony (Guest) 26-11-2014 12:38

scusate una domanda ma NICOLA GHEDIN e il fratello di RICCARDO ????

32
totipz 26-11-2014 12:30

Salaba b BONADIO 6461

31
totipz 26-11-2014 12:29

Barry b. SALVIATO 6362
Goldengoren b. RIZZUTI 6364
Ghedin vinto 60 16 61
in campo Garzelli 32 live e Giacalone 62 31 live

30
Italia 26-11-2014 12:21

Scritto da Figologo
Setttimana prossima a Erik non entreranno punti, in quanto settimana scorsa ha perso al primo turno.
Correggo quanto dicevo ieri, quindi. Erano sole due settimane che Erik non vinceva, non una.
Sempre settimana prossima a Erik usciranno i 18 punti del future vinto a Cipro (F3) l’anno scorso.
Dovrebbe andare circa 525 al mondo uscendo dai 500 dopo un annetto se non sbaglio. Aggiungiamoci l’uscita dei sei punti tra un paio di settimane.
Dunque sarebbe il caso di cominciare a mettere assieme qualcosa.

Fra due settimane e’ a Montevideo 15000 insieme a Quinzi…speriamo bene.

29
Figologo (Guest) 26-11-2014 11:06

Setttimana prossima a Erik non entreranno punti, in quanto settimana scorsa ha perso al primo turno.
Correggo quanto dicevo ieri, quindi. Erano sole due settimane che Erik non vinceva, non una.
Sempre settimana prossima a Erik usciranno i 18 punti del future vinto a Cipro (F3) l’anno scorso.

Dovrebbe andare circa 525 al mondo uscendo dai 500 dopo un annetto se non sbaglio. Aggiungiamoci l’uscita dei sei punti tra un paio di settimane.

Dunque sarebbe il caso di cominciare a mettere assieme qualcosa.

28
Figologo (Guest) 26-11-2014 10:57

Non dubitavo. Bravo Erik.

27
saro (Guest) 26-11-2014 10:21

Kuwait
2T Fuori Pancaldi (60,76)
Egitto
1T Eliminato Lo Priore (63,63).

26
Italia 26-11-2014 10:13

Scritto da Figologo

Scritto da ergreco
@ manuel (#1218934)
Da quanto tempo non vince una partita

Da una settimana.

…la notte porta ottimi consigli…!!!

25
saro (Guest) 26-11-2014 09:31

Cipro
1T Vincono Bortolotti (62,63) e in rimonta Crepaldi (26,75,61)….

24
Figologo (Guest) 26-11-2014 07:47

Scritto da ergreco
@ manuel (#1218934)
Da quanto tempo non vince una partita

Da una settimana.

23
ergreco (Guest) 25-11-2014 23:52

@ manuel (#1218934)

Da quanto tempo non vince una partita

22
manuel (Guest) 25-11-2014 18:46

crepaldi per come ha inizio è meglio se non finisse.

21
totipz 25-11-2014 18:35

Scritto da adr.
al 2° turno i 4 italiani trovano tutte tds:
MASTRELIA (1355) – Mensurado [7] POR (661)
CAMMARATA (907) – Lizariturry [4] SPA (450)
GALOPPINI [q] (sr) – Kekel [5] CRO (498)
MACCARI (1384) – Musialek [2] FRA (327)

Ovviamente spero di sbagliarmi ma domani probabili tutti e 4 out…

20
adr. (Guest) 25-11-2014 16:05

al 2° turno i 4 italiani trovano tutte tds:
MASTRELIA (1355) – Mensurado [7] POR (661)
CAMMARATA (907) – Lizariturry [4] SPA (450)
GALOPPINI [q] (sr) – Kekel [5] CRO (498)
MACCARI (1384) – Musialek [2] FRA (327)

19
saro (Guest) 25-11-2014 15:22

Scritto da BigMac
Maccari non si riesce a capire sui siti live che ha fatto…qualcuno ne sa più di me?

Ha vinto (36,75,62)….

18
BigMac (Guest) 25-11-2014 13:48

Maccari non si riesce a capire sui siti live che ha fatto…qualcuno ne sa più di me?

17
Campa (Guest) 25-11-2014 13:34

Cipro – RINVIATE A DOMANI PER PIOGGIA

Carpen – Crepaldi 62 20
Bortolotti – Popovic 62 52

16
totipz 25-11-2014 12:44

Crepaldi sotto set e break interrotta

15
totipz 25-11-2014 12:43

Mastrelia 6162 vinto

14
Italia 25-11-2014 11:21

Scritto da Italia
Male Maccari: doppio 60

Mercuri…

13
Paperona (Guest) 25-11-2014 11:18

@ Italia (#1218759)@ Italia (#1218759)

Hai letto male

12
Italia 25-11-2014 10:41

Male Maccari: doppio 60

11
saro (Guest) 25-11-2014 10:05

Iran
1T Passa Cammarata 64,61 (top 900)…

10
adr. (Guest) 25-11-2014 09:14

GALOPPINI def. Faber 61 64
(soddisfazione per lui: prima vittoria in un MD dai tempi di Appiano, VIII-2012)

in campo anche (tutti ancora al primo set):
CAMMARATA 4-4
CREPALDI 1-5
BROTOLOTTI 4-2

9
saro (Guest) 25-11-2014 09:10

Iran
1T Vince (61,64) e rientra in classifica atp Davide Galoppini…….

8
Figologo (Guest) 25-11-2014 08:28

A presto!

7
Timeo 24-11-2014 23:43

Ragazzi un saluto buone feste rientrero’ verso il 30 31 dicembre 😀

6
Gabriele da Ragusa 24-11-2014 22:00

Beh dai magari Giacalone riesce a chiudere entro i 500, speriamo!

5
erebus (Guest) 24-11-2014 20:37

It’s garbage time!

4
Italia 24-11-2014 20:27

Che sfortuna per Salviato…riesce a passare le quali è si becca la testa di serie n.1!!!!!

3
manuel (Guest) 24-11-2014 20:23

non che sia una settimana ad altissimi livelli.

2
Guylasgrosce 24-11-2014 20:11

in Egitto si qualifica Garzelli

1