Campionato di Serie A1 Copertina, Generica

Campionato Serie A1: Play-Off e Play-Out. La finale è tra Aniene-TC Genova 1893. Fognini sconfitto fa andare ko il Park Genova

23/11/2014 19:12 24 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.20 del mondo
Fabio Fognini classe 1987, n.20 del mondo

Missione compiuta, anche la formazione maschile del Tennis Club Genova conquista l’accesso alla finalissima scudetto e raggiunge la squadra femminile sempre del Tennis Club Genova che aveva ottenuto questo traguardo già nella giornata di ieri. Starace e compagni hanno battuto 4-0 Parioli nella semifinale di ritorno.

Presso i campi del circolo genovese (si è giocato al coperto a causa della pioggia, ndr) il Tennis Club Genova aveva bisogno di due punti dopo il 5-1 ottenuto all’andata. Le vittorie dei giovani Basso e Picco hanno regalato così al TC Genova un altro prestigioso traguardo. A completare il tabellino sono arrivati poi i successi di Starace ed Eremin. Dunque la festa può iniziare in casa biancorossa. “Siamo davvero orgogliosi di questo gruppo – spiega Stefano Messina, consigliere e responsabile del settore sportivo del Tennis Club Genova – abbiamo ottenuto un risultato molto importante per una neopromossa. E devo fare i complimenti al nostro responsabile della squadra maschile Renato Del Santo che ha costruito una squadra di livello con Potito Starace che ha rappresentato un punto di riferimento importante per tutta la squadra, facendo crescere anche i nostri giovani. In tre anni siamo passati dalla serie A2 alle finali scudetto con entrambe le nostre squadre: siamo davvero contenti e da domani ci concentreremo sulla finale”. Grande gioia in tutto il gruppi biancorosso. “Sono felice di aver aiutato la squadra a raggiungere questo obiettivo – spiega Potito Starace – mi trovo benissimo al Tennis Club Genova, la nostra forza e’ il gruppo e lo dimostreremo anche finale”. Felice il capitano Mauro Balestra: “Grazie di cuore alla nostra dirigenza e ai ragazzi, si è creata una grande unione tra i nostri giovani e i giocatori più esperti: questo mix ci ha permesso di raggiungere questo straordinario traguardo”. Un gruppo ben assortito, quello biancorosso, dove tutti hanno dato un contributo importantissimo oltre a Starace: da Marco Cecchinato ad Alessandro Motti fino ai giovani Andrea Basso e Francesco Picco, cresciuti nel settore giovanile del TC e fondamentali in questa splendida avventura: “Giochiamo a Genova questa doppia finale – conclude il presidente Rodolfo Lercari – abbiamo ottenuto un grande traguardo e siamo pronti a giocarci le nostre chance fino alla fine”.



PLAY OFF
Semifinali – Gare di ritorno

Circolo Canottieri Aniene (Roma) – Park Tennis Club Genova 4-2
Mager (Park) b. Santopadre (Aniene) 64 62
Berrettini (Aniene) b. Wellenfeld (Park) 62 64
Andujar (Park) b. Vagnozzi (Aniene) 61 60
Cipolla (Aniene) b. Fognini (Park) 61 67 62
Berrettini/Vagnozzi (Aniene) b. Fognini/Mager (Park) 36 62 10-6
Cipolla/Santopadre (Aniene) b. Andujar/Ceppellini (Park) 63 61
G.A. Tiziana Meloni. Arbitri: Ruth Concas, Fabio Tannoia, Valerio Polimanti
Andata – 16 novembre: 4-2
Circolo Canottieri Aniene (Roma) IN FINALE

Tennis Club Genova 1893 – Tennis Club Parioli (Roma) 4-0
Basso (Tc Genova) b. Grassi (Parioli) 64 60
Picco (Tc Genova) b. Valenti (Parioli) 63 64
Starace (Tc Genova) b. Fago (Parioli) 62 64
Eremin (Tc Genova) b. Bessire (Parioli) 64 61
Doppi non disputati
G.A. Piercarlo Capra. Arbitri: Alessandra Zanchetta, Luca Laugero, Filippo Molina
Andata – 16 novembre: 5-1
TENNIS CLUB GENOVA 1893 IN FINALE



PLAY OUT
Gare di ritorno

Tennis Club Cagliari – Società Canottieri Casale (Casale Monferrato, AL) 4-3
Secci (Cagliari) b. Santacroce (Casale) 60 62
Mocci (Cagliari) b. Scagliotti (Casale) 60 60
Veic (Cagliari) b. Pospisil (Casale) 62 62
Bella (Casale) b. Privato (Cagliari) 61 26 62
Mocci/Secci (Cagliari) b. Brizzi/Rustico (Casale) 61 63
Bella/Pospisil (Casale) b. Galimberti/Veic (Cagliari) 76 62
Bella/Pospisil (Casale) b. Mocci/Veic (Cagliari) 64 61
G.A. Gianluca Cossu, Arbitri: Riccardo Lodde, Gianluigi Serra, Gianluca Satta
Andata – 16 novembre: 2-4
Società Canottieri Casale (Casale Monferrato, AL) resta in A1, Tennis Club Cagliari retrocede in A2

Circolo Tennis Rovereto (TN) – Club La Meridiana (Modena) 2-0
Stoppini (Rovereto) b. G. Malagoli (Meridiana) 60 61
Gio Oradini (Rovereto) b. Malandugno (Meridiana) 60 60
Altri incontri non disputati
G.A. Giuliano Ferro. Arbitri: Michele Borchia, Antonio Casa
Andata – 16 novembre: 6-0
Circolo Tennis Rovereto (TN) resta in A1, Club La Meridiana retrocede in A2

Tennis Club Crema – Società Ginnastica Angiulli Bari 4-3
Remedi (Crema) b. Pellegrino (Angiulli) 75 62
Marinelli (Angiulli) b. Coppini (Crema) 76 75
Viola (Angiulli) b. Ungur (Crema) 75 62
Sinicropi (Crema) b. Capkovic (Angiulli) 62 62
Marinelli/Capkovic (Angiulli) b. Coppini/Menga (Crema) 63 63
Sinicropi/Ungur (Crema) b. Pellegrino/Viola (Angiulli) 61 76
Remedi/Ungur (Crema) b. Pellegrino/Viola (Angiulli) 63 60
G.A. Gianni Iudicone. Arbitri: Danilo Terzi, Simone Bisello Sinapi, Enrico Paleari
Andata – 16 novembre: 3-3
Tennis Club Crema resta in A1, Società Ginnastica Angiulli Bari retrocede in A2

Circolo Tennis ATA Battisti Trento – Circolo Tennis Barletta Hugo Simmen (BT) 6-0
Cestarollo (ATA Battisti) b. L. Scelzi (Barletta) 60 62
Pecoraro (ATA Battisti) b. D. Scelzi (Barletta) 61 61
Grigelis (ATA Battisti) b. Faggella (Barletta) 61 62
Dellagiacoma (ATA Battisti) b. Tresca (Barletta) 62 63
Dellagiacoma/Grigelis (ATA Battisti) b. Faggella/Tresca (Barletta) 46 61 10-4
Cestarollo/Pecoraro (ATA Battisti) b. D. Scelzi/L. Scelzi (Barletta) 64 46 10-5
G.A. Carmleo Collorafi. Arbitri: Riccardo Conti, Antonio Feroleto, Bruno Scandolari
Andata – 16 novembre: 6-0
Circolo Tennis ATA Battisti Trento resta in A1, Circolo Tennis Barletta Hugo Simmen (BT) retrocede in A1


TAG: ,

24 commenti. Lasciane uno!

superpeppe (Guest) 24-11-2014 20:23

Scritto da Park !
110.000 euro spesi bene (solo x Fognini) !

Ne è valsa assolutamente la pena. Pensata del secolo ingaggiarlo

24
Marcus91 (Guest) 24-11-2014 11:13

Scritto da Gabriele da Ragusa
@ wolf (#1218409)
Lo so bene questo, le statistiche e gli H2H sn free grazie a Dio. Ma torno a dire che a mio parere nn si tratta di un talento mostruoso. Capisco fosse una provocazione ma resta il fatto che si tratta di un giocatore normalissimo

Beh un giocatore normale dubito batta quei giocatori che l’altro utente t’ha elencato, cerchiamo anche di non sminuire!

23
Park ! (Guest) 24-11-2014 10:40

110.000 euro spesi bene (solo x Fognini) !

22
marco 2 (Guest) 24-11-2014 10:09

@ riofra (#1218424)

Si chiedo venia, era anche scritto. Mi sono fermato al risultato singolo incontro con i dettagli e non ho controllato il risultato dell’andata. Pardon

21
duca di lorental (Guest) 24-11-2014 09:08

anche se gli anni passano, non si può dir che abbia perso lo smalto delle ribattute.

20
Gabriele da Ragusa 24-11-2014 00:57

@ wolf (#1218409)

Lo so bene questo, le statistiche e gli H2H sn free grazie a Dio. Ma torno a dire che a mio parere nn si tratta di un talento mostruoso. Capisco fosse una provocazione ma resta il fatto che si tratta di un giocatore normalissimo

19
riofra (Guest) 24-11-2014 00:26

@ marco 2 (#1218332)

All’andata é stato 4-2 Casale. Al ritorno 4-2 Cagliari. Casale ha vinto il doppio di spareggio e si è salvato. Ma il punteggio è comunque 4-3 Cagliari.

18
wolf (Guest) 23-11-2014 23:21

@ Gabriele da Ragusa (#1218365)
Infatti rochus ha perso 2 volte con cipolla in partite assolutamente spettacolari.solo per dire che a prescindere dalla continuità spesso e volentieri flavio ha battuto giocatori di estrema qualità. Controllare per credere . molto più forti di fognini(roddick, wawrinka, baghdatis, tursunov, davydenko, nieminem,nishicori, dolgopolov, paire, hrbaty, liubicic etc..

17
dave (Guest) 23-11-2014 23:18

@ Gabriele da Ragusa (#1218365)

Rochus infatti è un talento spaziale!!! :mrgreen:

si ho esagerato di propsito visto che sono contento x aniene :wink:

16
tomax (Guest) 23-11-2014 21:42

È l ‘emblema di qyanto sia inutile la serie a.ma fognini secondo voi in piena preparazione si impegna?e poi sarà imbastito.fate giocare i giovani no il n.20 al mondo

15
Gabriele da Ragusa 23-11-2014 21:35

@ dave (#1218351)

Ma nn esageriamo dai. Sugli italiani si pecca sempre per eccesso, cm se saper giocare di tocco in maniera un po differente dagli altri basti a fare di un giocatore un talento mostruoso. Ma allora Rochus che persino da Cipolla perde 10 cm cosa è? Quello si che è un talento mostruoso. Cipolla è stato un giocatore onestissimo che sicuramente ha tirato il massimo di se stesso. Ma talento mostruoso nn si puo sentire

14
manuel (Guest) 23-11-2014 21:12

Scritto da Alex
Certo che perdere in 7 giorni due volte da Cipolla anche se in Serie A è inammissibile,poi contro il Cipolla di quest’anno..

infatti…solo fognini è tipo da riuscire in queste imprese…e quante ne ha fatte di imprese simili nel circuito atp .

13
manuel (Guest) 23-11-2014 21:11

ma fognini ormai perde anche da mia nonna,dai non può perdere anche contro cipolla,speriamo vivamente che i riprenda nel 2015,se no addio top 20 che parere mio non merita nemmeno.

12
dave (Guest) 23-11-2014 20:39

@ Vinny68 (#1218344)

di sicuro cipo è un talento mostruoso visto anche il fisico che ha..ma cmq sta di fatto che fognini nn ci dovrebbe prprio perdere..visto anche l’annata del cipo nn proprio lodevole..è successo cio perché a la fogna della seria nn puo fregare di meno..

11
Vinny68 (Guest) 23-11-2014 20:09

Scritto da Alex
Certo che perdere in 7 giorni due volte da Cipolla anche se in Serie A è inammissibile,poi contro il Cipolla di quest’anno..

Flavio la testa cel’ha eccome, caro, provaci a giocarci contro

10
Alex (Guest) 23-11-2014 19:46

Certo che perdere in 7 giorni due volte da Cipolla anche se in Serie A è inammissibile,poi contro il Cipolla di quest’anno..

9
arnaldo (Guest) 23-11-2014 19:37

Un grande valore aggiunto.chapeau.ritentate l’anno prossimo. :lol:

8
marco 2 (Guest) 23-11-2014 19:36

@ marco 2 (#1218322)

Messa così si salva il Cagliari

7
marco 2 (Guest) 23-11-2014 19:33

Inutile commentare le dichiarazioni del presidente e di altri nel circolo dopo la presentazione della squadra. Klizan non ha giocato, Seppi 1 partita Fognini con Cipolla stendiamo un velo pietoso e Andujar ha fatto il suo.
Forse era meglio metterli da qualche altra parte quei soldi a meno che non pagavano a partita e a rendimento.
Vai SANTO che quest’ anno forse ce la fate!!!!!!!!!!

6
mac2 (Guest) 23-11-2014 19:33

Quasi 100k di ingaggi x cosa caro park tennis club???? Fognini?nn e nemmeno colpa sus,nn si puo sbsttere nemmeno piu di tanto x una competizione inutile..meglio spendere x giovani e magari x borse di studio..mah

5
Gabriele da Ragusa 23-11-2014 19:33

Avevo postato cm OT nell’articolo sula Davis chiedendomi se il nostro eroe sarebbe riuscito anche oggi a perdere col Santopadre o Cipolla di turno. Beh vedo che il pronostico è stato ampiamente rispettato

4
tony71 (Guest) 23-11-2014 19:20

@ max (#1218321)

:lol: per non parlare di seppi… :eek:

3
marco 2 (Guest) 23-11-2014 19:18

Invertite il risultato di Casale che ha vinto 43 per rimanere in A1

2
max (Guest) 23-11-2014 19:17

Ingaggio del secolo quello di Fognini da parte del Park Genova!

1

Lascia un commento