Il torneo challenger di Andria Challenger, Copertina

Challenger Andria: Bene Stefano Travaglia e Matteo Donati. Fuori Baldi, Berrettini e Bega

18/11/2014 21:35 146 commenti
Risultati e News dal torneo challenger di Andria
Risultati e News dal torneo challenger di Andria

Questi i risultati con il Livescore dettagliato del torneo challenger di Andria (€35,000 +H, cemento).

È uscito tra gli applausi convinti del pubblico del “Centrale”. Tutti meritati da Filippo Baldi, diciottenne promessa del tennis italiano. Non è riuscito a condurre in porto l’impresa ma è riuscito comunque a strappare un set al può quotato ed esperto Michael Berrer, che attualmente è fuori dai primi cento (è 136) del ranking Atp, ma in passato è stato anche un top-50. Applausi meritati, dunque, per il talento lombardo (numero 822 delle ultime classifiche mondiali), che la scorsa settimana aveva perso in due parziali contro il trentaquattrenne di Stoccarda al challenger di Brescia. Ad Andria, nel primo turno degli internazionali di tennis “Castel del Monte” (play-it, 35000 euro), Baldi è riuscito invece ad imporsi nella prima partita (6-3) strappando il servizio a Berrer nell’ottavo gioco e chiudendo i conti in quello successivo. Poi il tedesco è salito in cattedra e con un duplice 6-1 ha cambiato totalmemente la storia della partita ottenendo il pass il secondo turno del challenger di Andria. Esordi vittoriosi in precedenza per gli italiani Matteo Donati (75. 61 allo spagnolo Lopez-Perez) e Stefano Travaglia (64, 75 al qualificato austriaco Reissig).

Il tennis italiano fa doppietta ad Andria. Stefano Travaglia batte in due set (64, 75) il qualificato austriaco Nicolas Reissig sul “Centrale” e raggiunge Matteo Donati (vittorioso in precedenza contro lo spagnolo Lopez-Perez) al secondo turno degli internazionali di tennis “Castel del Monte”. Basta un break per ogni parziale all’italiano per sbarazzarsi del suo avversario e proseguire la sua avventura nel tabellone principale. “Sono soddisfatto per il successo – ha ammesso Travaglia – e contento di essere tornato ad Andria. Qui l’anno scorso ho battuto Paolo Lorenzi. Ora spero di continuare a far bene anche nei prossimi incontri”. Affronterà al secondo turno il qualificato bosniaco Mirza Basic, che a sorpresa ha sconfitto in due set sul play-it del polivalente di via La Specchia lo sloveno Blaz Kavcic, testa di serie numero 4 del seeding. Vince nel doppio anche la coppia azzurra composta da Andrea Arnaboldi e Matteo Viola (63, 61 ai polacchi Kapas e Koniusz).

C’è gloria anche per il tricolore italiano sul play-it di Andria. Merito di Matteo Donati, il primo azzurro capace di qualificarsi al secondo turno degli internazionali di tennis “Castel del Monte”. Il talentuoso diciannovenne di Alessandria, numero 426 del ranking Atp e iscritto al tabellone principale grazie ad una wild card, ha battuto in due set (75, 61) lo spagnolo Enrique Lopez-Perez, che lo precede nella classifica internazionale di circa 200 posizioni. Donati, davanti al pubblico del “Centrale”, ha mostrato buona personalità e soddisfacente tenuta mentale nelle fasi decisive del primo parziale. Poi ha gestito in scioltezza la situazione in quello successivo, in cui è riuscito due volte a strappare il servizio al suo avversario.

Nulla di fatto, invece, per gli altri due italiani già scesi in campo: la wild card Matteo Berrettini ha lottato ma non è riuscita a spuntarla nei confronti del georgiano Nikoloz Basilashvili (75, 76); il qualificato Alessandro Bega si è arreso soltanto in tre set (64, 46, 64) al più esperto ceco Jan Mertl. Pass per il secondo turno ottenuto anche dallo slovacco Jozef Kovalik (67, 62, 63), che ha estromesso la testa di serie numero 6, Damir Dzumhur, dal bosniaco Aldin Setkic, vittorioso in due set (76, 64) contro Desein, e dal qualificato russo Anton Zaitcev, capace di eliminare sempre in due partite (64, 75) Tomislav Brkic.

Da registrare, inoltre, il forfait per infortunio della testa di serie numero 9, l’uzbeko Farrukh Dustov (recente finalista al challenger di Brescia), che in precedenza aveva sostituito il tedesco Dustin Brown nel seeding andriese. Il suo posto è stato preso nel “main draw” dal “lucky loser” polacco Andriej Kapas..



ITA 1° Turno Main Draw


PALASPORT – Ora italiana: 10:30 (ora locale: 10:30 am)
1. [WC] Matteo Donati ITA vs Enrique Lopez-Perez ESP

CH Andria
Matteo Donati
7
6
Enrique Lopez-Perez
5
1
Vincitore: M. DONATI

5 Aces 4
0 Double Faults 3
81% 1st Serve % 60%
34/47 (72%) 1st Serve Points Won 22/31 (71%)
9/11 (82%) 2nd Serve Points Won 9/21 (43%)
2/2 (100%) Break Points Saved 4/7 (57%)
10 Service Games Played 9
9/31 (29%) 1st Return Points Won 13/47 (28%)
12/21 (57%) 2nd Return Points Won 2/11 (18%)
3/7 (43%) Break Points Won 0/2 (0%)
9 Return Games Played 10
43/58 (74%) Total Service Points Won 31/52 (60%)
21/52 (40%) Total Return Points Won 15/58 (26%)
64/110 (58%) Total Points Won 46/110 (42%)



2. [WC] Matteo Berrettini ITA vs Nikoloz Basilashvili GEO

CH Andria
Matteo Berrettini
5
6
Nikoloz Basilashvili
7
7
Vincitore: N. BASILASHVILI

11 Aces 9
3 Double Faults 3
62% 1st Serve % 58%
37/48 (77%) 1st Serve Points Won 34/44 (77%)
14/29 (48%) 2nd Serve Points Won 22/32 (69%)
3/5 (60%) Break Points Saved 4/5 (80%)
12 Service Games Played 12
10/44 (23%) 1st Return Points Won 11/48 (23%)
10/32 (31%) 2nd Return Points Won 15/29 (52%)
1/5 (20%) Break Points Won 2/5 (40%)
12 Return Games Played 12
51/77 (66%) Total Service Points Won 56/76 (74%)
20/76 (26%) Total Return Points Won 26/77 (34%)
71/153 (46%) Total Points Won 82/153 (54%)



3. Jan Mertl CZE vs [Q] Alessandro Bega ITA

CH Andria
Jan Mertl
6
4
6
Alessandro Bega
4
6
4
Vincitore: J. MERTL

14 Aces 2
1 Double Faults 2
66% 1st Serve % 65%
46/57 (81%) 1st Serve Points Won 37/55 (67%)
11/29 (38%) 2nd Serve Points Won 16/30 (53%)
3/6 (50%) Break Points Saved 8/12 (67%)
15 Service Games Played 15
18/55 (33%) 1st Return Points Won 11/57 (19%)
14/30 (47%) 2nd Return Points Won 18/29 (62%)
4/12 (33%) Break Points Won 3/6 (50%)
15 Return Games Played 15
57/86 (66%) Total Service Points Won 53/85 (62%)
32/85 (38%) Total Return Points Won 29/86 (34%)
89/171 (52%) Total Points Won 82/171 (48%)



4. [Q] Nicolas Reissig AUT vs Stefano Travaglia ITA (non prima ore: 16:00)

CH Andria
Nicolas Reissig
4
5
Stefano Travaglia
6
7
Vincitore: S. TRAVAGLIA

7 Aces 7
1 Double Faults 0
66% 1st Serve % 62%
31/46 (67%) 1st Serve Points Won 33/41 (80%)
13/24 (54%) 2nd Serve Points Won 15/25 (60%)
2/4 (50%) Break Points Saved 5/5 (100%)
11 Service Games Played 11
8/41 (20%) 1st Return Points Won 15/46 (33%)
10/25 (40%) 2nd Return Points Won 11/24 (46%)
0/5 (0%) Break Points Won 2/4 (50%)
11 Return Games Played 11
44/70 (63%) Total Service Points Won 48/66 (73%)
18/66 (27%) Total Return Points Won 26/70 (37%)
62/136 (46%) Total Points Won 74/136 (54%)



6. Michael Berrer GER vs [WC] Filippo Baldi ITA (non prima ore: 20:00)

CH Andria
Michael Berrer
3
6
6
Filippo Baldi
6
1
1
Vincitore: M. BERRER

8 Aces 4
2 Double Faults 3
69% 1st Serve % 63%
32/42 (76%) 1st Serve Points Won 30/55 (55%)
9/19 (47%) 2nd Serve Points Won 14/32 (44%)
1/3 (33%) Break Points Saved 6/12 (50%)
11 Service Games Played 12
25/55 (45%) 1st Return Points Won 10/42 (24%)
18/32 (56%) 2nd Return Points Won 10/19 (53%)
6/12 (50%) Break Points Won 2/3 (67%)
12 Return Games Played 11
41/61 (67%) Total Service Points Won 44/87 (51%)
43/87 (49%) Total Return Points Won 20/61 (33%)
84/148 (57%) Total Points Won 64/148 (43%)



VIA DELLE QUERCE – Ora italiana: 10:30 (ora locale: 10:30 am)
1. [6] Damir Dzumhur BIH vs Jozef Kovalik SVK

CH Andria
Damir Dzumhur [6]
7
2
3
Jozef Kovalik
6
6
6
Vincitore: J. KOVALIK

2. Niels Desein BEL vs Aldin Setkic BIH

CH Andria
Niels Desein
6
4
Aldin Setkic
7
6
Vincitore: A. SETKIC

3. [Q] Anton Zaitcev RUS vs Tomislav Brkic BIH

CH Andria
Anton Zaitcev
6
7
Tomislav Brkic
4
5
Vincitore: A. ZAITCEV

4. [4] Blaz Kavcic SLO vs [Q] Mirza Basic BIH (non prima ore: 16:00)

CH Andria
Blaz Kavcic [4]
4
2
Mirza Basic
6
6
Vincitore: M. BASIC




TAG: , , , , , ,

146 commenti. Lasciane uno!

LiveTennis.it Staff 19-11-2014 10:38

@ mariano (#1215443)

No, è un refuso. Un caro saluto.

146
mariano (Guest) 19-11-2014 10:33

L’articolo all’inizio racconta della sconfitta di Baldi, mentre alla fine dice questa sera giocherà Filippo Baldi. Redazione che è successo, avete sbagliato il copia-incolla

145
Gabriele Firenze 18-11-2014 21:44

Scritto da pietro86
vabbe, berrer quasi ingiocabile nel terzo set

direi anche nel secondo…Baldi ottimo nel primo set poi dopo crollato in tutto, specialmente di testa…comunque il gioco c’è e se fa dei future può togliersi molte soddisfazioni e crescere, anche nel ranking

144
lol2 18-11-2014 21:44

peccato…baldi ha giocato a sprazzi un ottimo tennis ma quando berrer è salito di livello non c’è più stata gara..altro livello il tedesco per ora ma baldi nonostante una brutta annata resta un ottimo prospetto!addirittura meglio sul cemento che sulla terra nelle poche partite che ho visto di filippo :smile:

143
luckyLu 18-11-2014 21:43

certo che stasera a Berrer riesce tutto!! Detto questo Baldi non mi è per niente dispiaciuto! :wink:

142
foff è foffissimo (Guest) 18-11-2014 21:42

<peccato Baldi!

141
pietro86 (Guest) 18-11-2014 21:42

vabbe, berrer quasi ingiocabile nel terzo set

140
manuel (Guest) 18-11-2014 21:29

finalmente travaglia e donati,due belle vittorie,bene anche bega che nonostante qualche errore di troppo ha giocato un buon match.bella la vittoria di basic,kavcic è un osso duro

139
Koko (Guest) 18-11-2014 21:29

Rilevo nei nostri giovani una poca ambizione nel chiudere con un ace su un gamepoint. Non puoi essere 40-15 e non provare la briscola risolutiva alla battuta. E’ aver capito poco del tennis indoor. Un pò come anche Bolelli si preferisce il palleggio infinito e narcisistico invece di mostrare i muscoli quando serve con una botta risolutiva che anche gente che serve piano e può affossare chiunque in palleggio come Djokovic piazza :eek: .

138
Gabriele Firenze 18-11-2014 21:27

Non lo avevo mai visto giocare Baldi…ha davvero un bel gioco, vario, divertente…ma Berrer adesso sta giocando troppo meglio…,

137
manuel (Guest) 18-11-2014 21:27

ora baldi in palla totale,speriamo si riprenda,ma oramai sembra difficile,sotto 3-0 comunque vada so che baldi si distrae molto nei momenti cruciali del match.

136
Figologo (Guest) 18-11-2014 21:25

Scritto da Koko
Un Baldi indubbiamente sorprendente rispetto al pallettaro terraiolo che si era visto in qualche torneo sul rosso. Nel suo caso pur non apparendo propriamente giocatore da indoors impegnare Berrer significa poterci giocare comunque a buoni livelli a differenza da un non adattabile al chiuso Cecchinato.

Parole da incorniciare.

135
gido 18-11-2014 21:20

Mastro Berrer e’ salito in cattedra! Dai Filippo!!!!

134
drummer (Guest) 18-11-2014 21:19

Scritto da becuzzi_style
sti nostri ragazzetti tutti nervosetti cmq!!

purtroppo sì .. e da quando ha iniziato a sbroccare non ne ha più beccata una

133
Luca96 18-11-2014 21:17

Subito break nel terzo :sad:

132
Bozz (Guest) 18-11-2014 21:17

Ma che succede a Baldi?

131
becuzzi_style (Guest) 18-11-2014 21:16

troppo isterico…match finito

130
pietro86 (Guest) 18-11-2014 21:16

nooooooooooooooo!

129
becuzzi_style (Guest) 18-11-2014 21:13

@ Koko (#1215304)

bisogna provare a partire bene nel terzo set e stare attaccato a Berrer…vivere game su game e vedere che succede..chiaramente è dura molto dura

128
ale (Guest) 18-11-2014 21:13

mi sta passando la voglia, salta l’immagine a voi no?

127
Gabriele Firenze 18-11-2014 21:12

Pazzesco…6-1 in nemmeno 20 minuti:shock:

126
Koko (Guest) 18-11-2014 21:04

Per Berrer gli indoors sono come per Volandri i challengers su terra. E’ chiaro che è infinitamente favorito ma non per questo non dovrà provarci nel terzo set!

125
becuzzi_style (Guest) 18-11-2014 21:04

sti nostri ragazzetti tutti nervosetti cmq!!

124
becuzzi_style (Guest) 18-11-2014 21:02

0-5…

123
becuzzi_style (Guest) 18-11-2014 21:01

altro brea…game pessimo di Baldi…set finito

122
Gabriele Firenze 18-11-2014 21:01

Incredibile gioco il tennis…dopo un primo set sorprendente ecco ora il crollo nel secondo… :shock:

121
becuzzi_style (Guest) 18-11-2014 20:57

subito 0-3 appena mi sono collegato…certo non ho visto in questo scorcio di set ancora un piccolo errore di Berrer…se il tedesco non regala qualcosina è difficile portarla a casa..

120
Koko (Guest) 18-11-2014 20:54

Bene tatticamente nel sollecitare il fragile rovescino di Berrer. Per farlo occorre avere anche un rovescio lungolinea abbastanza efficace.

119
karsten braasch (Guest) 18-11-2014 20:48

il tennis c’è tutto. Manca qualche chilo e velocità nel servizio, per il resto vedo una buona base.
E dire che ci avevo quasi perso la speranza in Baldi…meno male.

Tra l’altro ha anche un gioco divertente e propositivo.

118
Palmeria (Guest) 18-11-2014 20:47

SInteramente, non lo avevo mai visto giocare… Ma mi sta sorprendendo tantissimo!!!

117
max (Guest) 18-11-2014 20:47

Non fatelo diventare un terraiolo, vi prego…

116
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 20:47

Baldi sta giocando benissimo e per una volta nn mi riferisco solo alla famosa Grinta degli italiani. Proprio a livello di gioco sta variando molto, allungandosi in back nei recuperi e andando a rete quando serve. Speriamo bene

115
lol2 18-11-2014 20:46

grande pippooo!!!

114
Andy86 (Guest) 18-11-2014 20:46

Baldi e Fieri :grin:

113
delpo (Guest) 18-11-2014 20:43

madonna che break…

112
Gabriele Firenze 18-11-2014 20:43

Meraviglia BALDI! Che game!!! Brekkato l’avversario con un game PERFETTO!!!

111
Koko (Guest) 18-11-2014 20:40

Un Baldi indubbiamente sorprendente rispetto al pallettaro terraiolo che si era visto in qualche torneo sul rosso. Nel suo caso pur non apparendo propriamente giocatore da indoors impegnare Berrer significa poterci giocare comunque a buoni livelli a differenza da un non adattabile al chiuso Cecchinato.

110
drummer (Guest) 18-11-2014 20:39

bene baldi finora, e ha l’atteggiamento giusto

109
sponghi 18-11-2014 20:35

Baldi o mio avviso il miglire degli azzurri in prospettiva se seguito bene potrà diventare forte

108
nere 18-11-2014 20:35

@ max (#1215272)

certo come no, poi baldi è 981 atp e ha perso sempre al primo turno dei futures tutto l’anno non si sa perchè, forse per una maledizione luciferina :shock: ma dai… napolitano e donati giocano nettamente meglio, quinzi ha un gioco poco spettacolare e mille difetti ma una velocità di palla neanche paragonabile, mager l’hai mai visto giocare? probabilmente anche sonego è già più forte…

107
fogna (Guest) 18-11-2014 20:29

incontro da molti dubbi ahahahah berrer venduto

106
max (Guest) 18-11-2014 20:25

Comunque dei giovani italiani Baldi è quello cha ha il gioco nettamente più bello, a tutto campo. Ha ampissimi margini di miglioramento.

105

Inizio molto aggressivo di Pippo

104
Antony (Guest) 18-11-2014 19:03

grande occasioni x gli italiani x questo torneo di Andria di fare almeno i quarti

103
Barnoix 18-11-2014 18:53

@ next (#1215179)

grazie :wink:

102
alberto (Guest) 18-11-2014 18:49

guardando i dettagli di Basic, non c’è stata davvero partita: occasione persa davvero da Virgili, poteva fare parecchi punti..

101

Lascia un commento