Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Roger Federer e l’idolo Pete Sampras

18/11/2014 09:53 54 commenti
Roger Federer e Pete Sampras
Roger Federer e Pete Sampras

“Quale è il giocatore più talentuoso che tu abbia mai affrontato?, ha chiesto un giornalista a Roger Federer. “Probabilmente Rafa, Agassi, Sampras o Djokovic. Quelli che sono stati leader della classifica più a lungo ed hanno vinto più tornei del Grande Slam”, ha replicato lo svizzero.

“Se ne dovessi scegliere uno”, ha insistito. “Direi Pete. E’ stato il mio idolo di infanzia, tutto ciò che facesse mi sbalordiva. Ho avuto la fortuna di affrontarlo una volta, a Wimbledon nel 2001. E’ passato molto tempo, ma lo ricordo come fosse ieri”, ha commentato Federer.


Edoardo Gamacchio


Fonte: Punto de Break


TAG: , ,

54 commenti. Lasciane uno!

Francesco Aliprandi (Guest) 20-11-2014 13:08

Mi dispiace, vate della grande inter del triplete (unica squadra italiana tra l’altro, ma non posso essere d’accordo con te.
Sono cambiate troppe cose rispetto a quando Sampras era il numero uno. Il cemento battuto e l’erba battuta ai suoi tempi non esistevano. Rendersene conto è questione di intelligenza. Io resto della mia: quel tennis era molto più divertente rispetto ai noiosi scambi da fondo dei due signori che tu definisci fenomeni. Pete ha vinto 5 master. Forticino lo è stato pure lui. Grazie vate per le vittorie con l’inter.

54
Jose mourinho (Guest) 19-11-2014 18:29

ecco allora x cortesia evitate di scrivere roger federer il giocatore più forte di tutti i tempi..like qui lo scrivono in tanti….io tifo x lui ma se in questo contesto non accettate che nadal o nole siano più forti degli altri giocatori allora non si può neanche dire che roger è più forte di sampras etc etc…in base a cosa lo dite, al fatto che gioca bene a tennis…non basta, xke roger gioca meglio di nadal ma ci perde 2/3 quindi non dite più che roger è il più forte di tutti i tempi se dovete parlare così….in tutti gli sport si dice chi è il più forte , ma la racchetta di prima, ma le palline bla bla , si guardano i risultati punto…federer x ora è il migliore della storia, Valentino Rossi e il migliore della storia, phelps bolt maradona o ronaldo sono i migliori della storia…poi se voi volete fare i Di Più e dire che 20 anni fa nadal e nole avrebbero perso potete scriverlo quanto vi pare….nole ha vinto 4 master ….ora se secondo voi sul cemento perdeva con sampras potete anche pensarlo, io non credo proprio….

53
francesco aliprandi (Guest) 19-11-2014 10:01

Molti commenti restano meravigliosi, sia quelli pro sampras e sia quelli pro nadal & co., resta il fatto che troppe cose sono cambiate per poter dare un giudizio che sia meramente oggettivo.

Prevalgono, come normale, visioni tipicamente di parte.

Io, del resto, rimango della mia opinione: nelle superfici di un tempo, anni ’80 – anni ’90, i giocatori come nadal e djokovic sarebbero stati spazzati via da sampras & co.

Ora con tutte le provette da laboratorio ed i campi lenti all’inverosimile, diventa ovvia la visione diversa.

Non c’è nulla di male, ogni cosa, nel suo essere meravigliosa, cambia.

52
sabri1977 19-11-2014 03:47

Scritto da paoloz

Scritto da Jose mourinho
Quindi seguendo il vostro ragionamento che non si possono fare raffronti, non si può dire anche se hanno fatto record su record che x esempio phelps e il miglior nuotatore della storia…che bolt è il miglior corridore…etc etc xke se ci fosse stato ora carl lewis o Michael johnson magari potevano batterlo…o altri grandi nuotatori del passato…..ci troviamo davanti alla miglior generazione di sempre….se agassi se la giocava e a volte batteva sampras spiegatemi come non dovrebbero farlo nole o nadal….che sono due categorie più forti di agassi…agassi da fondo campo era mostruoso….mettetelo contro djokovic o nadal sul cemento e poi vedrete come va a finire,lama purtroppo sto giochino non si può fare!!! Se giudicate federer il miglior tennista della storia, può essere, anche se non sono del tutto d’accordo, non potete non mettere nadal e nole dietro di lui xke l’hanno battuto una ventina di volte….invece mettete un grande come sampras che sulla terra era ridicolo ….dove era fortissimo o a Wimbledon o negli stati uniti …

no non si possono fare i raffronti, è come per la formula uno
oggi la peggior auto di formula uno darebbe secondi di distacco alla miglior auto di 10 anni fa, sarebbe assurdo pensare che sia “Migliore” di quella semplicemente va contenstualizzata
mcenroe a 50 anni serviva a 200 all’ora in alcune esibizioni
mcenroe 20 enne serviva scarso i 180
mcenroe 50 enne tirava piu forte quasi tutti i colpi, in particolare il diritto
questo per fare un esempio di un giocatore che si è mantenuto in forma
mcenroe 50 enne è migliore del mcenreo 20 enne? no sono la stessa persona
semplicemente è cambiato il contesto, nello specifico le racchette
poi è cambiato il modo di prepararsi, le superfici, le palline
ripeto non ha senso paragonare epoche diverse, ognuno è re o suddito nella sua
fra 15 anni si dirà che i campioni di allora sono superiori a nadal, a djoko e federer
fra 30 anni a loro volta si dirà che i campioni di quell’epoca sono superiori, allo stesso modo si diceva negli anni ’90 e neglio anni ’80
paragoni senza senso.

menomale che c’e’ qualcuno che e’ arrivato al punto della questione… ma poi scrivono quello piu’ forte di quell’altro, si dovrebbero mettere d’accordo con quale racchette, palline campi ecc ecc far giocare queste sfide virtuali tra giocatori di epoche diverse…. un esempio? con le racchette di legno e le palline di 30 anni fa oggi mcenroe sarebbe ancora un top 100 a 50 anni suonati.

51
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 23:02

Scritto da paoloz

Scritto da Jose mourinho
Quindi seguendo il vostro ragionamento che non si possono fare raffronti, non si può dire anche se hanno fatto record su record che x esempio phelps e il miglior nuotatore della storia…che bolt è il miglior corridore…etc etc xke se ci fosse stato ora carl lewis o Michael johnson magari potevano batterlo…o altri grandi nuotatori del passato…..ci troviamo davanti alla miglior generazione di sempre….se agassi se la giocava e a volte batteva sampras spiegatemi come non dovrebbero farlo nole o nadal….che sono due categorie più forti di agassi…agassi da fondo campo era mostruoso….mettetelo contro djokovic o nadal sul cemento e poi vedrete come va a finire,lama purtroppo sto giochino non si può fare!!! Se giudicate federer il miglior tennista della storia, può essere, anche se non sono del tutto d’accordo, non potete non mettere nadal e nole dietro di lui xke l’hanno battuto una ventina di volte….invece mettete un grande come sampras che sulla terra era ridicolo ….dove era fortissimo o a Wimbledon o negli stati uniti …

no non si possono fare i raffronti, è come per la formula uno
oggi la peggior auto di formula uno darebbe secondi di distacco alla miglior auto di 10 anni fa, sarebbe assurdo pensare che sia “Migliore” di quella semplicemente va contenstualizzata
mcenroe a 50 anni serviva a 200 all’ora in alcune esibizioni
mcenroe 20 enne serviva scarso i 180
mcenroe 50 enne tirava piu forte quasi tutti i colpi, in particolare il diritto
questo per fare un esempio di un giocatore che si è mantenuto in forma
mcenroe 50 enne è migliore del mcenreo 20 enne? no sono la stessa persona
semplicemente è cambiato il contesto, nello specifico le racchette
poi è cambiato il modo di prepararsi, le superfici, le palline
ripeto non ha senso paragonare epoche diverse, ognuno è re o suddito nella sua
fra 15 anni si dirà che i campioni di allora sono superiori a nadal, a djoko e federer
fra 30 anni a loro volta si dirà che i campioni di quell’epoca sono superiori, allo stesso modo si diceva negli anni ’90 e neglio anni ’80
paragoni senza senso.

50
paoloz (Guest) 18-11-2014 22:42

Scritto da Jose mourinho
Quindi seguendo il vostro ragionamento che non si possono fare raffronti, non si può dire anche se hanno fatto record su record che x esempio phelps e il miglior nuotatore della storia…che bolt è il miglior corridore…etc etc xke se ci fosse stato ora carl lewis o Michael johnson magari potevano batterlo…o altri grandi nuotatori del passato…..ci troviamo davanti alla miglior generazione di sempre….se agassi se la giocava e a volte batteva sampras spiegatemi come non dovrebbero farlo nole o nadal….che sono due categorie più forti di agassi…agassi da fondo campo era mostruoso….mettetelo contro djokovic o nadal sul cemento e poi vedrete come va a finire,lama purtroppo sto giochino non si può fare!!! Se giudicate federer il miglior tennista della storia, può essere, anche se non sono del tutto d’accordo, non potete non mettere nadal e nole dietro di lui xke l’hanno battuto una ventina di volte….invece mettete un grande come sampras che sulla terra era ridicolo ….dove era fortissimo o a Wimbledon o negli stati uniti …

no non si possono fare i raffronti, è come per la formula uno
oggi la peggior auto di formula uno darebbe secondi di distacco alla miglior auto di 10 anni fa, sarebbe assurdo pensare che sia “Migliore” di quella semplicemente va contenstualizzata

mcenroe a 50 anni serviva a 200 all’ora in alcune esibizioni
mcenroe 20 enne serviva scarso i 180
mcenroe 50 enne tirava piu forte quasi tutti i colpi, in particolare il diritto
questo per fare un esempio di un giocatore che si è mantenuto in forma
mcenroe 50 enne è migliore del mcenreo 20 enne? no sono la stessa persona
semplicemente è cambiato il contesto, nello specifico le racchette
poi è cambiato il modo di prepararsi, le superfici, le palline
ripeto non ha senso paragonare epoche diverse, ognuno è re o suddito nella sua
fra 15 anni si dirà che i campioni di allora sono superiori a nadal, a djoko e federer
fra 30 anni a loro volta si dirà che i campioni di quell’epoca sono superiori, allo stesso modo si diceva negli anni ’90 e neglio anni ’80
paragoni senza senso.

49
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 20:05

@ Jose mourinho (#1215245)

Infatti sn opinioni…per fortuna. cmq tanto per dire, Moya vincitore di slam e num 1 al mondo, Courier vincitore di 4 slam e num 1 al mondo. Roddick semmai e gente cm lui negli anni 90 nn sarebbe stato nei 10…

48
Jose mourinho (Guest) 18-11-2014 19:44

Con Gabriele sono daccordo solo sul Servizio di sampras che lo reputo migliore a quello di roger…x il resto…sampras ha vinto 14 slam con gente come Todd martin, Moyà, pioline, chang, courier, ivanisevic, rafter courier e agassi….ora di questi qui forse solo agassi starebbe nei primi 6/7 al mondo di adesso ….gente come martin pioline Moyà neanche nei primi 10 starebbe….gente come djokovic nadal murray qui dentro non c’è….federer ha vinto slam contro nadal, djokovic, murray, safin …e battaglie contro rroddick che era sicuramente superiore a martin moya pioline etc…cmq sono opinioni….

47
fabrizio 18-11-2014 19:16

Per me ad oggi è così
N.1 Federer
N.2 Nadal
N.3 Sampras
N.4 Agassi/Djokovic
Ovviamente escludo i tennisti prima degli anni 90 (altrimenti Borg sarebbe davanti a Nole ed Andre) e certo se guardo il futuro Nole è pronto a rimontare ma non a livello dei primi 3

46
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 18:46

@ aquarius74 (#1215189)

Nn era quello il senso, evidentemente sn stato poco chiaro. Era per parlare della differenza di colpi, nn altro. Inoltre aquarius, se mi parli di variabilità ed efficacia il servizio di Sampras era molto poco leggibile e vatti a vedere le statistiche degli aces, soprattutto si seconda e troverai sampras, a pari età naturalmente. nn sn certo io quello che parla di potenza cm di un fattore determinante. Sn stato il primo a considerare i giocatori da te citati cm mezze seg…. rispetto a Sampras e Agassi quindi fai tu…

45
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 18:15
44
Jose mourinho (Guest) 18-11-2014 18:11

infatti era una battuta quella di volandri…era come dire che sulla terra sampras e agassi in ogni partita c’era il rischio che potessero uscire contro chiunque….federer nadal e djokovic direi che non danno quest’impressione….ancora con sto agassi….sull’erba e terra giocstore normalissimo, sul cemento era forte ma gente come nadal e nole se lo sarebbero mangiati ….senza tirare fuori il nome di federer…lampara invece era sicuramente meglio di nadal e nole sull’erba….sulla terra non poteva circolare con nessuno ….sul cemento oltre che con federer x me avrebbe perso sicuramente con nole, forse avrebbe vinto con nadal ma non credo…llorw a battere anche a 220 sampras, che vuol dire…federer in risposta una volta ha risposto a un servizio di roddick a 240 km/h e gli ha risposto in mezzo alle scarpe..lotte vederlo su YouTube che c’è il video…nole miglior dibattito re al mondo, nadal fortissimo anche lui..l in c’è niente da fare,sono dei mostri questi….magari ne nasceranno più forti nei prox 20 anni chi lo sa…ma questi x ora sono il top!

43
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 18:08

non basta tirare il servizio più foerte x essere un giocatore migliore di un altro..altrimenti gente tipo Roddick, karlovic, isner e Raonic sarebbero considerati veri fuoriclasse della racchetta..e, invece, nono lo sono..oltretutto, il servizio di Federer è sottovalutato…tirerà meno forte di altri, ma vatti a vedere le statistiche riguardanti gli aces nella carriera di Roger….la vera forza del servizio di Federer è la sua variabilità ed imprevedibilità…può fare ace in qualsiasi modo..e questo vale ancora di più del farlo solo con la potenza del servizio…eppoi, ultimo dato, ma di fondamentale importanz a, gli aces vanno correlati soprattutto al momento del match in cui riesci a piazzarli…e, scusa se t elo dico, ma in questo vRoger è un vero fenomeno da sempre…quindi, come vedi, non puoi assolutamente utilizzare l’argomento del servizio per far penderela bilancia a favore di Sampras piuttosto che di Federer

42
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 17:58

Agassi e non uno qualsiasi ha spiegato bene la differenza nell’incontrare sampras e federer…ha detto che sampras pur fortissimo ed in giornata di grazia qualche via d’uscita gliela concedeva, Federer, parole di Agassi, sembrava sempre in grado di fargli il punto in qualsiasi maniera senza concedergli la benchè minima possibilità di vittoria..e se lo dice lui che. oltretutto li ha incontrati più volte entrambi, mi fido…ecco qua spiegata la differenza che c’è tra due fenomeni entrambi, ma uno ancora un po’ dell’altro…

41
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 17:56

e federer fa cose con la mano che a Sampras non sono mai riuscite…

40
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 17:55

@ Gabriele da Ragusa (#1215156)

vabbè , mo’ Sampras è più forte di Federer…ahahahah, dai, non farci ridere…la completezza, continuità e longevità di Federer Sampras nella sua carriera, pur formidabile, se la sogna…

39
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 17:45

@ Jose mourinho (#1215081)

Infatti Volandri è andato parecchio avanti sulla terra vero??? Ti ricordo che Sampras ha vinto la maggior parte delle volte, soprattutto le finali, anche sul cemento cn un giocatore che all’anagrafe risponde al nome di Agassi e che considerava il duro la sua superficie preferita

38
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 17:44

@ manuel (#1215043)

Nadal ne ha vinti 14 cm Sampras, ti basta leggere wikipedia…

37
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 17:40

@ jay (#1214993)

Sampras 20 anni fa batteva spesso a 210-215, velocità che Federer si sogna e tirava la seconda in media a 160-170. Nn esagerare cn la dietrologia

36
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 17:38

@ Jose mourinho (#1214991)

Ma vi fate…. qnd vi infognate in queste discussioni??? Ne parlate cn una sicurezza! Sampras cn Federer le avrebbe prese sull’erba??? Ma tu quanti anni hai 10? evidentemente nn ricordi ci era Sampras, quanto fosse veloce quell’erba e quanto fosse forte nel gioco di volo. Federer ci vinse nel 2001 in una partita difficilissima cn un Sampras 30enne. Se fai sti discorsi sei un po l’antisportivo per eccellenza, un po come l’allenatore di cui porti il nome

35
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 17:34

@ gobion (#1214908)

Ti stimo, finalmente un commento intelligente di uno che ama il tennis e nn fa paragoni inutili e gratuiti. Aggiungo anche che Sampras era in grado di tirare la prima a volte a 215-220 e che soprattutto era afflitto da anemia mediterranea, nn so se qualcuno ricorda la partita al 5 cn Correja che vinse cmq anche se in ginocchio e vomitando. Ma poi dico basta vedere le diverse generazioni. Sampras e lo stesso Agassi hanno avuto a che fare fino al 94-95 cn la generazione d’oro degli anni ’80 di cui ricordo solo McEroe, Lendl, Edberg, Becker per nn parlare poi della loro contemporanea cn i vari Courier, Ivanisevic, Bruguera, Stich etc… Federer nn me ne voglia nessuno, cm molti storici di tennis hanno avuto modo di sottolineare, è stato sicuramente eccezionale nel beneficiare di un vuoto cosmico cm mai in precedenza. Ricordo che dal 2002 al 2006 salvo qualche eccezione sulla terra chi erano i suoi avversari? Hewitt, Nalbandian (chi???), Costa, Ferrero, Coria, Gaudio, Roddick, Safin?? Gente di talento vero qualcuno di loro ma mai campionissimi e cmq one slam men e qualcuno neanche quello. Inoltre il tennis è uno sport in cui l’attrezzo e la sua evoluzione assumono una rilevanza direi fondamentale. Nn è corretto dimenticare i campioni del passato solo perchè vedi tirare delle prime in scioltezza a 230 mentre prima no. Diciamo che prima nn era possibile, anche volendo….

34
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 17:26

@ Jose mourinho (#1214840)

Ah si?????? Mi dici cm lo sai?

33
Gabriele da Ragusa 18-11-2014 17:26

@ aquarius74 (#1214873)

Avrebbe potuto “lottarsela”???????? Fermo restando che sn assolutamente contrario a tutti qst paragoni Sampras era serve & volley per definizione con un servizio inteso cm prima e seconda che Federer si sogna. Detto qst il tennis è bello perchè permette di godere di tennisti di varie epoche, punto.

32
Jose mourinho (Guest) 18-11-2014 15:38

Ovvio sabry solo nei miei sogni,.. I numeri parlano chiaro, io sono abituato a guardare le vittorie ….mentre invece rido quando vedo quello che scrive manuel….cioè nole sulla terra perde con sampras….e con nadal perde 6/4 6/4 certo come no….sul cemento all’aperto contro nole sampras non ha chance…e il miglior ribattitore del mondo djokovic, l’arma migliore di sampras era il servizio col dritto….se già gli neutralizzi il servizio nello scambio con nole non ha chance….solo sull’erba sampras e superiore a nole e nadal…poi va beh pensatela come meglio credete, purtroppo qui le persone difendono troppo i loro idoli anche davanti alla realtà….in pochi dicono le cose veramente come stanno…guarda sabry x venirti incontro ti dirò che anche il tuo volandri in forma se la giocava con sampras e agassi sulla terra….ahahahah

31
sabri1977 18-11-2014 15:16

@ Jose mourinho (#1215017)

nole e nadal due categorie piu’ forti di agassi nei tuoi sogni…

30
manuel (Guest) 18-11-2014 15:04

roger più forte di pete,però l’americano era un mito.
nadal ha vinto piu titoli di pistol pete,però è anche vero che l’amercano ha vinto più slam,anche se nadal ha 6 anni davanti a se.
su terra battuta 6-4 6-4 nadal
sul cemento 6-3 6-1 sampras
cemento ( outdoor ) 7-6 7-6 nadal
su erba 6-1 7-6 per sampras
per assurdo in davis cup 6-4 4-6 6-7 6-3 6-4 per sampras
mentre sampras su qualunque superficie straccierebbe nole.

29
Jose mourinho (Guest) 18-11-2014 14:27

Quindi seguendo il vostro ragionamento che non si possono fare raffronti, non si può dire anche se hanno fatto record su record che x esempio phelps e il miglior nuotatore della storia…che bolt è il miglior corridore…etc etc xke se ci fosse stato ora carl lewis o Michael johnson magari potevano batterlo…o altri grandi nuotatori del passato…..ci troviamo davanti alla miglior generazione di sempre….se agassi se la giocava e a volte batteva sampras spiegatemi come non dovrebbero farlo nole o nadal….che sono due categorie più forti di agassi…agassi da fondo campo era mostruoso….mettetelo contro djokovic o nadal sul cemento e poi vedrete come va a finire,lama purtroppo sto giochino non si può fare!!! Se giudicate federer il miglior tennista della storia, può essere, anche se non sono del tutto d’accordo, non potete non mettere nadal e nole dietro di lui xke l’hanno battuto una ventina di volte….invece mettete un grande come sampras che sulla terra era ridicolo ….dove era fortissimo o a Wimbledon o negli stati uniti …

28
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 14:14

@ Jose mourinho (#1214992)

sono d’accordo mourinho, anche per me nadal è già superiore a Sampras, poi si può discutere su chi abbia giocato meglio a tennis, ma lì, come si è detto, si entra nel campo puramente estetico e dei gusti personali

27
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 14:11

@ Luca da Sondrio (#1214977)

concordo

26
Tennisgo (Guest) 18-11-2014 14:04

Concordo su chi trova non corretto il confronto…basta pensare nn solo al progresso incredibile di corde e racchette, ma soprattutto dello sviluppo scientifico alla base dell’incremento prestazionale fisico e psicologico degli atleti di oggi….Sampras aveva al suo seguito personale nemmeno paragonabile allo stuoio di specialisti che segue quotidianamente i tennisti nell’ultimo decennio. Neanche Federer, a mio avviso, quando ha iniziato aveva il supporto che hanno avuto e hanno Nadal o Djokovic e che ora ha anche lui

25
jay (Guest) 18-11-2014 13:57

non vi fate troppi films,a mio avviso un tennista forte di oggi,straccerebbe uno anche fortissimo del passato e anche uno normale se di oggi se la batterebbe con quest’ultimo,per tutti i motivi che ho elencato nel commento precedente

24
jay (Guest) 18-11-2014 13:55

@ francesco aliprandi (#1214854)

non si possono fare paragoni anche per quanto riguarda la preparazione atletica,le integrazioni alimentari e perche no anche sui materiali(racchette e palline) di oggi rispetto al passato,non solo riguardo alle superfici..oggi tutti gli sport sono molto piu muscolari di un tempo e gli atleti sono anche molto piu forti e resistenti…basta vedere come le velocita’ del servizio di un sampras che all’epoca aveva il servizio piu potente,rapportate ai servizi di oggi siano pari a poco piu le velocita’ del servizio di un tennista normalissimo…le velocita’ del servizio di agassi invece,non ne parliamo proprio,superavano si e no le velocita’ delle prime di sara errani,che straccio anche io:)

23
Jose mourinho (Guest) 18-11-2014 13:54

Nadal è già superiore a sampras visto che ha vinto gli stessi slam…è vero non ha vinto il master di fine anno, ma quanti master series ha vinto …vai a fare i conti luca? Non è che bisogna mettere fuori solo i dati che si vogliono…o si mettono tutti o nulla….ha vinto 4 Davis , ha vinto loro alle olimpiadi, ha vinto non so quanti master series….ha vinto 14 slam….è più giovane di sampras….quindi è già superiore a lui !!! E lo dice uno che nadal proprio non lo tifa anzi penso sia dopato quindi fate voi…ma se si tirano fuori i numeri nadal x l’età che ha è superiore!

22
Jose mourinho (Guest) 18-11-2014 13:51

sampras avrebbe battuto nadal e djokovic solo sull’erba xke pete andava a rete cosa che federer non fa x esempio….su terra sampras ridicolo, con nadal djokovic avrebbe fatto forse 8/10 game in tre set….su cemento se nole federer e nadal sono al top è inferiore ….solo sull’erba sarebbe stato superiore a nole e rafa!!! Ma avrebbe comunque perso da federer…. Questa è la generazione più forte di sempre c’è poco da fare….poi sono opinioni x carità …ma allora se dite quello di prima era tennis diverso etc etc non state a scrivere ogni volta che roger e il giocatore più forte della storia etc etc xke non si può dire una cosa del genere se avesse giocato con altre racchette o su altre superfici non c’è certezza che sarebbe diventsti il migliore di sempre….

21
Luca da Sondrio (Guest) 18-11-2014 13:35

Scritto da aquarius74
@ Luca da Sondrio (#1214878)
ho capito ma Rafa e Nole mica hanno terminato qui la loro carriera eh…ho hai deciso che basta così e gliela tronchi in questo momento? ahahahahah, i conti si fanno alla fine…direi che per il momento sono avviati assai bene, non credi?

Hai perfettamente ragione. Io ho scritto la mia personalissima classifica alla data di oggi, 18 novembre 2014. Poi, è vero, i conti si fanno alla fine. Se Nadal e Djokovic chiuderanno la carriera con 18 slam, più o meno 5 o 6 Master di fine anno e almeno 200/250 settimane al n. 1 del ranking non esiterò a dire che il numero uno e il numero due di tutti i tempi saranno loro e non Federer e Sampras… Rimarrà il fatto, anche in quel caso, che a me piace di più il tennis di Federer e Sampras; ma questa è una questione di gusti e, come dicevano i latini, “de gustibus non disputandum est”.

20
paoloz (Guest) 18-11-2014 12:47

impossibile fare confronti di epoche diverse, ognuno va contestualizzato nel momento in cui gioca
nadal avesse giocato negli anni 90 non avrebbe vinto nulla, forse, allo stesso modo sampras avrebbe vinto poco oggi
sono discorsi che hanno poco valore in qualsiasi sport
i migliori sono djokovic, nadal, federer. murray
perchè lo sono oggi, questo conta
per chi ha vissuto gli anni 80, i migliori erano lendl, mcenroe, boris, edberg eccetera
a ogni epoca il suo

19
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 12:28

siamo sempre al solito discorso…vi potrà piacere di più come giocava Sampras dal punto di vista estetico, ma poi l’efficacia è spesso qualcosa di diverso…e sia Rafa che Nole sono ai primissimi posti di sempre quanto ad efficacia e redditività del loro stile di gioco…e con ciò, sia chiaro, non sto certo dicendo che il gioco di Sampras non fosse efficace…sto facendo una questione di canoni estetici

18
Matir (Guest) 18-11-2014 12:27

…ma solo io penso che con le racchette dei tempi di Sampras, Nadal semplicemente non sarebbe potuto esistere? sull’erba del tempo, con le racchette del tempo non avrebbe nemmeno fatto il solletico a Sampras, imho (e, opinione personale, non sarebbe mai e poi mai arrivato ai quarti\semifinale). A quei tempi non si scambiava in modo prolungato da fondo, quindi non capisco che senso abbia prendere Nole o Nadal a paragone, quando per loro il gioco di rete è quasi superfluo.
Fare paragoni tra 2 epoche così diverse, soprattuto per i materiali così diversi (giocare topponi esagerati o passanti fulminanti era impossibile!) non ha il minimo senso…è puro Fantatennis…

17
Marcomp (Guest) 18-11-2014 12:17

Scritto da Luca da Sondrio

Scritto da Jose mourinho
Nadal e djokovic sono superiori a sampras…

Secondo me no. Sampras ha lo stesso numero di Slam di Nadal ma ha cinque Master di fine anno e 286 settimane al n. 1 del ranking. Rispetto a Djokovic ha, in più, le settimane al n. 1 e ben 7 Slam. I numeri contano…
E poi (parere personalissimo e opinabile…) il tennis di Sampras è molto più bello ed elegante di quello di Nadal e Djokovic.

Sampras forever!…letto ora, quoto pure Gobion!

16
gobion (Guest) 18-11-2014 12:14

Scritto da Jose mourinho
Nadal e djokovic sono superiori a sampras…

forse siete troppo giovani e avete guardato pochi match di sampras.

Uno dei dritti più potenti del circuito, capace di esplodere anche con swing brevissimi ed in corsa e di lasciare a 3 metri dalla palla chiunque.

Ed uno dei servizi più “illeggibili” mai visti, serviva caterve di ace anche con velocità di crociera intorno limitate ai 200-205 km/h max. Il primo tennista che abbia visto servire seconde palle stabilmente attorno ai 160-170 km/h.

Ottimo a rete, soprattutto la volèè di dritto e lo smash (da urlo quelli in salto).

Punto debole il rovescio (rispetto al dritto, anche se in assoluto non era malvagio) ed il fatto che talvolta si “addormentava” in campo, unitamente alla fragilità delle caviglie.

15
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 12:07

@ Luca da Sondrio (#1214878)

ho capito ma Rafa e Nole mica hanno terminato qui la loro carriera eh…ho hai deciso che basta così e gliela tronchi in questo momento? ahahahahah, i conti si fanno alla fine…direi che per il momento sono avviati assai bene, non credi?

14
Luca da Sondrio (Guest) 18-11-2014 11:41

Scritto da Jose mourinho
Nadal e djokovic sono superiori a sampras…

Secondo me no. Sampras ha lo stesso numero di Slam di Nadal ma ha cinque Master di fine anno e 286 settimane al n. 1 del ranking. Rispetto a Djokovic ha, in più, le settimane al n. 1 e ben 7 Slam. I numeri contano…

E poi (parere personalissimo e opinabile…) il tennis di Sampras è molto più bello ed elegante di quello di Nadal e Djokovic.

13
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 11:37

@ Matteo (#1214865)

e comunque, ritengo che il Nadal che battè Federe nell’epica finale del 2009, avrebbe tranquillamente potuto vincere anche contro Sampras..e non dimenticherei neppure che lo stesso Nole è già a quota 2 Wimbledon vinti…di cui l’ultimo giocando una splendida partita contro il grande Roger Federe edizione 2014…dunque, ci andrei molto pcauto nel dire che Rafa e Nole, al loro meglio, sarebbero stati così spacciati contro Sampras

12
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 11:34

il miglior Pete sull’erba avrebbe avuto modo di lottarsela anche con Roger, mentre ci avrebbe perso praticamente sempre sul rosso e, a mio modo di vedere, spesso sul cemento e indoor

11
Matteo (Guest) 18-11-2014 11:20

@ francesco aliprandi (#1214854)

Concordo!! Non solo le superfici sono molto cambiate ma anche racchette e corde, impossibile fare paragoni, altro tennis, altra era tennistica.
Ad ogni modo, facendo discordi da bar, il miglior Pete, sull’erba, non avrebbe mai perso contro il miglio Rafa e il miglior Nole.

10
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 11:11

@ Raul Ramirez (#1214856)

Sampras è sicuramente inferiore ai fab 4 sulla terra…lo stesso Agassi è stato molto più forte di lui sul rosso

9
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 11:10

@ francesco aliprandi (#1214854)

il giudizio è complessivo, ovvio che sull’erba avrebbe probabilmente e sottolineo probabilmente prevalso il miglior Sampras sul miglior nadal, ma, se è per questo, ci sarebbe stata decisamente minor incertezza nell’immaginare chi tra i due avrebbe prevalso giocando sul rosso…..quanto al cemento, si può nn considerare la superficie preferita di Rafa, ma non è che già finora il maiorchino abbia proprio sfigurato anche sui campi veloci eh….anzi…

8
Raul Ramirez (Guest) 18-11-2014 11:06

Probabilmente Pete se avesse giocato nel periodo dei Fab 4 si sarebbe dato una regolata anche sulla terra

7
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 11:05

infatti, da quello che intuisco, lui , in questa intervista ha scelto il suo idolo di infanzia….non il rivale più forte…e sono due cose ben diverse….il proprio idolo non può non essere quello che ti ha appena preceduto e di cui tu sei divenuto il successore

6
francesco aliprandi (Guest) 18-11-2014 11:05

@ Jose mourinho (#1214840)

Non condivido questa visione. Le superfici di allora restano troppo diverse per poter esser paragonabili a quelle di adesso.

Non mi vedo sull’erba vera un nadal vincente sul sampras in pieno spolvero.

5
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 10:57

se avesse avuto modo di giocare tante volte contro Sampras, Federer non credo avrebbe mai perso il numero di matches persi invece contro Rafa e Nole

4
aquarius74 (Guest) 18-11-2014 10:56

@ Jose mourinho (#1214840)

concordo. e, ne sono certo, dentro di sé, ne è pienamente consapevole anche Roger

3
Jose mourinho (Guest) 18-11-2014 10:40

Nadal e djokovic sono superiori a sampras…

2
Luca da Sondrio (Guest) 18-11-2014 10:11

Roger e Pete. Il n. 1 e il n. 2 del tennis moderno.

1

Lascia un commento